Immagini ad alta risoluzione della Luna

Di più
5 Anni 11 Mesi fa - 5 Anni 11 Mesi fa #18942 da Calipro

charliemike ha scritto: www.luogocomune.net/LC/forum/missioni-ap...luna?start=120#18928
A Cinder Lake, Flagstaff, Arizona, (Google Map 35.321642, -111.517467) hanno riprodotto il sito di allunaggio di A11 per le esercitazioni.
E' facilmente ipotizzabile che lo stesso sito potesse essere riutilizzato per la messinscena, vista la meticolosità di riprodurre fedelmente tutti i crateri.


Se il sito delle esercitazioni (prima di allunare) era uguale a quello che si vede nei filmati (dopo essere allunati), significa che dovrebbero essere "allunati" con precisione millimetrica nel posto giusto.

Ma non risulta così:


min. 5.54
"il computer ora funziona di nuovo regolarmente ma in questi momenti spasmodici per risolvere i suoi problemi si è perso molto tempo prezioso e il punto di atterraggio, quello previsto e' sfilato via"


Traduzione: come hanno fatto a costruire in anticipo un sito uguale a quello dei filmati, se sono allunati in un'altra zona rispetto a quella prevista?
Ultima Modifica 5 Anni 11 Mesi fa da Calipro.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #18943 da Ilriga

Joda ha scritto: Di recente ho acquistato e visto per la prima volta il film documentario di Massimo Mazzucco "American Moon".
Ne approfitto per fargli i complimenti: 3 ore e 20 di visione molto interessante, incalzante e capace di porre domande legittime e dare risposte pressochè definitive (parere personale).
Se vogliamo limitarci al materiale video e fotografico pubblicato dalla Nasa sulle missioni Apollo, dall'analisi attenta di questo materiale si può affermare oltre ogni ragionevole dubbio che tutto quanto è stato prodotto su un set cinematografico. Posso solo aggiungere che a mio parere esiste (esisteva) un altro set all'aperto in territorio americano***, oltre a quello "indoor" di qualche studio cinematografico ed oltre al plastico della Luna riprodotto in scala 1:20.000

*** Sito di Flagstaff in Arizona:
v-e-n-u-e.com/Fields-of-the-Moon


In ogni caso è davvero lampante che i documenti della Nasa sulle missioni Apollo sono un falso e neanche di ottima fattura... trattandosi degli anni '70 poteva andar bene, ma al giorno d'oggi sono veramente ridicoli.
Dal momento che la Nasa ha mentito e ingannato il mondo intero fornendo a supporto prove fotografiche contraffate, a mio parere NON ha più alcuna credibilità riguardo a questo argomento.
Le immagini ad alta risoluzione di questo Topic sono comunque fornite dallo stesso soggetto che si è rivelato inattendibile, non capisco perchè queste le dovremmo prendere per buone: il fiammifero lo puoi fregare una volta sola, la seconda non funziona più.
Quindi come succede nella nostra normale vita di tutti i giorni, qualsiasi prova o testimonianza fornita da un testimone che si è rivelato NON attendibile, va stralciata. Anzi nella nostra vita quotidiana chi si azzarda a fare una cosa del genere finisce automaticamente sotto processo per falsa testimonianza, la Nasa andrebbe chiusa e i responsabili andrebbero messi in galera. Ci hanno mentito sulla più grande impresa mai realizzata dall'uomo, il fatto più importante della storia moderna. E parliamo anche di un ente che rastrella 18,5 miliardi dollari all'anno dai contribuenti e che insieme alla altre agenzie spaziali sparse per il mondo dilapidano capitali immani, capaci di sanare l'economia di un continente come l'Africa. Un MINIMO di serietà da parte loro sarebbe proprio il minimo sindacale.

Quindi di cosa stiamo parlando ?
Se si vede il Lem oppure no ? Se le impronte sul suolo sono congrue con gli sbarchi lunari ?
Ma secondo voi un'agenzia che dal 1969 al 1972 ha falsificato tutta la documentazione fotografica delle missioni Apollo, in un'epoca in cui la tecnologia era rudimentale, quanto ci metterebbe oggi a falsifica queste immagini ad "alta" risoluzione (si fa per dire alta...) ?!

A me sinceramente stupisce che ci sia così tanta gente pronta a prendere le difese di questa gente, che ripeto, nel nostro mondo quotidiano, sarebbe in galera per truffa ai danni della comunità.
Invece non mi stupirebbe affatto venire a sapere che nei 18,5 miliardi di dollari di budget annuo, una parte finisce per finanziare i troll professionisti sparsi per il mondo, pronti a negare l'evidenza seduti davanti a un monitor.


Quello che hai scritto è imbarazzante, poi magari lamentatevi se alcuni utenti non postano più.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #18944 da Ghilgamesh

HumanClone ha scritto: E basta! Schnibble ha ammesso che i raw sono taroccabili, ancora rompete? Che piattole!

Se siete così bravi, dimostrate a noi miscredenti che i raw sono stati effettivamente taroccati e non è solo una possibilità che diventa magicamente certezza nelle vostre testoline bacate. :goof:


Provo a riscrivertelo in forma più semplice, magari capisci ...

SE hai i codici originali del RAW e NULLA lascia supporre che la nasa non li abbia,
ALLORA puoi modificare i raw senza che qualcuno possa accorgersi della modifica.

Quale parte non ti è chiara?

Non devo o POSSO dimostrarti nulla, dato che non hai/avete ancora fornito uno straccio di PROVA!

Non posso confutare cose non verificabili ... e questa, tanto per cambiare, non lo è!

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #18945 da CharlieMike

Calipro ha scritto: [
Traduzione per chi fa finta di non capire: come hanno fatto a costruire in anticipo un sito uguale a quello dei filmati, se sono allunati in un'altra zona rispetto a quella prevista?
Forse il mago Otelma ha previsto sia l'avaria che la nuova zona di allunaggio?


Se io fossi stato il dirigente responsabile della missione non avrei riprodotto fedelmente il sito previsto dell'allunaggio per gli allenamenti in quanto, un qualsiasi inconveniente come l'avaria al computer, avrebbe potuto comportare un allunaggio in un posto diverso e sconosciuto, e quindi a non essere addestrati all'imprevisto.

Invece un allenamento in un posto qualunque avrebbe portato gli astronauti ad addestrarsi a risolvere qualsiasi problema si sarebbero trovati davanti.

Per rispondere alla domanda:
IPOTESI. Se è stato tutto una messinscena, avranno pure pensato di mettere in scaletta un incidente ad hoc, tanto da aumentare il realismo della missione (e contemporaneamente elogiare la capacità di risolvere situazioni di emergenza degli americani), e di conseguenza realizzare un altro sito apposito, sempre che non sia lo stesso visto da angolazioni diverse.


Vulgus vult decipi, ergo decipiatur.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #18946 da stesala

Calipro ha scritto:

charliemike ha scritto: www.luogocomune.net/LC/forum/missioni-ap...luna?start=120#18928
A Cinder Lake, Flagstaff, Arizona, (Google Map 35.321642, -111.517467) hanno riprodotto il sito di allunaggio di A11 per le esercitazioni.
E' facilmente ipotizzabile che lo stesso sito potesse essere riutilizzato per la messinscena, vista la meticolosità di riprodurre fedelmente tutti i crateri.


Se il sito delle esercitazioni (prima di allunare) era uguale a quello che si vede nei filmati (dopo essere allunati), significa che dovrebbero essere "allunati" con precisione millimetrica nel posto giusto.

Ma non risulta così:


min. 5.54
"il computer ora funziona di nuovo regolarmente ma in questi momenti spasmodici per risolvere i suoi problemi si è perso molto tempo prezioso e il punto di atterraggio, quello previsto e' sfilato via"


Traduzione: come hanno fatto a costruire in anticipo un sito uguale a quello dei filmati, se sono allunati in un'altra zona rispetto a quella prevista?


La tua ultima affermazione non ha alcun rilievo. Se c'è stato un errore del computer (un errore dovuto al sovraccarico, poiché era acceso contemporaneamente il radar altimetrico ed il radar di rendez-vous, errori 1201 e 1202), non sarebbe stato casuale in caso di una simulazione, dove, verosimilmente, la discesa filmata poteva essere fatta solo appendendo il lem a dei cavi oppure filmando una superficie artefatta come succedeva sul simulatore nel progetto LOLA.
Se invece l'allunaggio è stato effettuato realmente, allora il 1201 e 1202 hanno avuto un effetto sulla superficie in cui hanno posato le "zampe" del LEM, che comunque faceva parte delle opzioni di missione, se avessero overshottato il sito primario. Mi pare però di ricordare che il sito effettivo sia in realtà non presente tra le opzioni di missione. dovrei guardarci

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
5 Anni 11 Mesi fa #18947 da Calipro
@charliemike

Però convieni con me che se la zona aveva, in anticipo, la stessa morfologia di quella dei filmati, allora è stata una messinscena.

Del resto se c'è stata "l'avaria" le coordinate di allunaggio saranno state modificate anche a livello ufficiale, perciò non possono certo dire che hanno fatto la pantomima del guasto mentre in realtà sono atterrati sul punto originale.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.480 secondi
Powered by Forum Kunena