COVID: Il numero dei morti

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37789 da Roberto70
Risposta da Roberto70 al topic COVID: Il numero dei morti
Allora curioso che il numero di morti a pesaro quest anno siano stati in linea con quelli dello scorso anno (poco sopra) fino a metà marzo, un mese dopo il fatidico incontro ... .


Ti sbagli,
15 giorni dopo le partite di basket il numero dei decessi è cominciato a salire








Sotto c'e' il link per controllare gli anni precedenti

www.istat.it/it/archivio/241428


e abbiano continuato ad aumentare, a questo punto esponenzialmete, DOPO il lockdown
I decessi di Bologna sono in linea con quelli degli anni scorsi (differenza minima) nonostante il lockdown

I COMPLOTTI esistono quando ci sono prove solide ed incontrovertibili altrimenti rimangono solo nella mente di chi non li puo' dimostrare
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da Roberto70.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37790 da Ghilgamesh
Risposta da Ghilgamesh al topic COVID: Il numero dei morti

Roberto70 ha scritto:
Ti sbagli,
15 giorni dopo le partite di basket il numero dei decessi è cominciato a salire


E dove avrei scritto il contrario, per aver "sbagliato"?
Ho scritto che le morti erano il linea, anche se POCO SOPRA, da PRIMA dell'incontro e pure DOPO!
Il problema è l'esponenzialità DOPO!
Quella che anche tu noti, ma che a te SEMBRA normale...

e abbiano continuato ad aumentare, a questo punto esponenzialmete, DOPO il lockdown [/quote]

Come mai, se il lockdown fosse DAVVERO servito a contenere i contagi, per te sia normale che DOPO, i morti (e quindi i contagi) siano aumentati esponenzialmente, non lo capisco.

Due settimane dopo la partita, numero di morti?
Due settimane dopo il lockdown, numero di morti?

Poi TU puoi dare la colpa al virus... ma io ci leggo altro ...

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37791 da ildieffe
Risposta da ildieffe al topic COVID: Il numero dei morti
I contagiati del 16 febbraio sono i decessi di marzo. I contagiati fino al 10 marzo (dove tutti continuavano a farsi i cazzi loro) sono i decessi di aprile. Tutto il resto è noia

L' uomo lo riconosci quando sbaglia. Se chiede scusa ha le palle. Se cerca scuse è un fessacchiotto.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37792 da Sertes
Risposta da Sertes al topic COVID: Il numero dei morti
Autorimosso
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da Sertes.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37798 da Roberto70
Risposta da Roberto70 al topic COVID: Il numero dei morti
Come mai, se il lockdown fosse DAVVERO servito a contenere i contagi, per te sia normale che DOPO, i morti (e quindi i contagi) siano aumentati esponenzialmente, non lo capisco.

Perchè, come ti ha spiegato ildieffe, devi sempre tener conto di un tempo di incubazione medio di 14/21 giorni.



Il grafico "parla"
Dopo 14/21 giorni dal 13-16 febbraio (ultimo giorno finaleight di basket) inizia la crescita esponenziale, dopo 14/21 giorni dal lockdown inizia la discesa

Due settimane dopo la partita, numero di morti?
Due settimane dopo il lockdown, numero di morti?

[/b]

Non si muore fulminati dopo 14/21 giorni ma si muore diversi giorno dopo aver "beccato" il virus
Durante l'incubazione non "senti" niente.

Esempio:
Se sei stato contagiato il 13 febbraio (primo giorno finaleight) i primi sintomi li hai il 27 febbraio o una settimana dopo
quindi i primi morti me li aspetto come minimo dal 4 marzo al 11 marzo.

Cmq, per capire meglio i danni provocati dal coronavirus basta osservare le terapie intensive.
Tieni conto che nel 2019 solo 40 terapie intensive sono state "riempite" a causa di complicazioni influenzali

"Nello scorso inverno sono state oltre 245.000 le persone colpite da influenza o da una forma simil-influenzale nelle Marche. La fascia di età maggiormente colpita è stata quella infantile (0-4 anni). Oltre 50 sono stati i casi complicati che hanno richiesto ospedalizzazione, nella maggior parte dei casi si è trattato di anziani, e per 40 di questi è stata necessaria l’assistenza in terapia intensiva per l’estrema gravità dei sintomi. Fra i casi più gravi si sono registrati 10 decessi"


www.regione.marche.it/News-ed-Eventi/Pos...-antinfluenzale-2019

40 terapie intensive e 10 DECESSI in tutte le Marche nel 2019

Marzo 2020:



www.rivieraoggi.it/2020/04/06/306259/cov...posti-letto-in-meno/

Poi TU puoi dare la colpa al virus... ma io ci leggo altro ...
Io ci "leggo" solo il virus

I COMPLOTTI esistono quando ci sono prove solide ed incontrovertibili altrimenti rimangono solo nella mente di chi non li puo' dimostrare
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da Roberto70.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37804 da Ghilgamesh
Risposta da Ghilgamesh al topic COVID: Il numero dei morti

ildieffe ha scritto: I contagiati del 16 febbraio sono i decessi di marzo. I contagiati fino al 10 marzo (dove tutti continuavano a farsi i cazzi loro) sono i decessi di aprile. Tutto il resto è noia


Sarà ... MA io noto che i morti al 15 aprile, quindi 5 settimane DOPO il lockdown, quindi DUE mesi dopo la fatidica partita del 16 febbraio, sono decisamente MAGGIORI del numero di morti l'8 marzo (3 settimane dopo la partita).

8 marzo, numero di morti 255
Quasi uguale a un mese di distanza dalla partita incriminata: 16 marzo, numero di morti 332
INVECE un mese DOPO, il 15 aprile, numero di morti 640

Quindi a me il lockdown continua a sembrare deleterio ... sicuramente più del virus.

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...
I seguenti utenti hanno detto grazie : Sertes

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.593 secondi
Powered by Forum Kunena