Il voto ha ancora ragione di essere segreto ?

Di più
6 Anni 9 Mesi fa #10726 da Alimento

marocg ha scritto: Alimento:
Condivido il "malcontento" se interpreto correttamente la tua opinione.
Il mainstream (televisioni/giornali, scuole) al soldo dei poteri forti, ha drogato la coscienza della popolazione, per indirizzare i voti.
La gente ora ha uno strumento in piu', internet, anche se siamo ancora lontani dall'utilizzo in senso partecipativo e democratico per essere una alternativa allo strapotere del potere costituito.
Il cambiamento e' un processo personale che richiede impegno e tempo, cosa spesso manifestata "a comando", pero' poi sostanzialmente accantonata, salvo qualche sussulto nei periodi elettorali.
E' importante leggere i programmi pre-elettorali, accompagnati dalla credibilita' dei rappresentanti dei partiti o movimenti, questa dovrebbe essere la base di partenza per la scelta del voto.
Certo non tutti i contenuti ci possono trovare d'accordo, date le troppe "promesse" disattese e la complessita' dei problemi di questa societa'.
Come non condividere le tue preoccupazioni sugli armamenti e "effetti collaterali" ?
A mio parere si dovrebbe uscire dalla NATO per le politiche aggressive ed espansionistiche che impongono agli Stati membri.
Certo MI PREOCCUPANO le numerose basi U.S.A. operative, come gia' evidenziato in questo thread, dove di fatto potremmo essere i primi ad essere coinvolti in conflitti bellici che non ci riguardano.
I miei orientamenti li ho ripetutamente manifestati, nella ricerca del "meno peggio", ossia di chi possa fare meno danni possibili, in un Paese dove non c'e' rimasto molto da difendere.
Ricordo che il "malcontento" ha contribuito al fatto che M5S e' il primo "partito" in Italia nelle intenzioni di voto.

Internet è uno strumento molto importante perché si possono diffondere le nostre verità, ma per far si che tutto proceda bene, ci vorranno ancora anni e anni, per il fatto che il miglioramento debba avvenire tramite i politici. Molte persone possono avere una giusta direzione per riuscire a governare il paese, ma purtroppo siamo sempre nelle mani di vari politici corrotti, anche se ci sono individui nella politica che fanno il giusto dovere, il risultato è come metterli in una gabbia di leoni.
Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Amare Dio per tornare a casa con Dio
librolettura.altervista.org/
......................
Per capire meglio questi miei scritti si consiglia di iniziare dall'inizio in modo di evitare le stesse domande
www.luogocomune.net/LC/forum/miracoli-e-...nare-al-padre-dovete


Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 9 Mesi fa #10729 da marocg
Alimento:

Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Queste sono le regole del gioco.
Finche' sei all'opposizione, puoi solo conformarti ai regolamenti, in pratica puoi solo abbaiare alla luna.
La cosa che vedo positiva nel M5S e' che nel frattempo stanno facendo esperienze necessarie per proporre una squadra di governo che abbia un minimo di credibilita'.
E non e' poco, perche' gli avversari sono in gran parte delegittimati per quanto hanno mostrato finora.
Certo dovranno smaliziarsi un poco perche' la politica e' l'arte dei compromessi, volente o nolente.
Se non ottieni maggioranze sufficienti per legiferare, devi fare buon viso a cattivo gioco e preparare il terreno per cambiamenti graduali che vanno di pari passo con la presa di coscienza degli elettori.
Quello che voglio dire e' che fintanto che non ci sono i numeri, non si possono addebitare colpe che dovrebbero essere ascritte ad altri ben piu' responsabili dell'attuale dissesto.
Come dovrebbe essere noto, i costi della politica del M5S non sono equiparabili con quelli degli altri partiti:
Una delle conseguenze e' che la formazione dei quadri e' anomala e quindi soggetta alle difficolta' nel fare emergere "leader" , proprio perche' libera espressione della societa'.
Credo che la maggior parte delle idee che vengono proposte siano buone, cosi' pure la buona fede che anima i futuri candidati.
Quindi non essendo mestieranti della politica, nel senso tradizionale del termine, possono sembrare meno credibili, pero' questo a mio avviso e' un nostro problema.
Dovremmo abituarci a discutere delle idee/proposte piu' che delle persone che detto per inciso, a queste ultime non dovrebbe essere consentito un facile accesso (e a prezzi calmierati).
I protagonisti devono essere i contenuti, quindi il viaggio e' ancora lungo.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 9 Mesi fa #10730 da Alimento

marocg ha scritto: Alimento:

Il movimento cinque stelle potrebbe essere una iniziativa abbastanza buona, ma fino che urlano per le leggi sbagliate fatte dai politici corrotti, questo movimento non può dare i giusti frutti, per il motivo che la rabbia che buttano fuori per delle leggi non giuste, quella rabbia non può alla fine portare dei buoni frutti.

Queste sono le regole del gioco.
Finche' sei all'opposizione, puoi solo conformarti ai regolamenti, in pratica puoi solo abbaiare alla luna.
La cosa che vedo positiva nel M5S e' che nel frattempo stanno facendo esperienze necessarie per proporre una squadra di governo che abbia un minimo di credibilita'.
E non e' poco, perche' gli avversari sono in gran parte delegittimati per quanto hanno mostrato finora.
Certo dovranno smaliziarsi un poco perche' la politica e' l'arte dei compromessi, volente o nolente.
Se non ottieni maggioranze sufficienti per legiferare, devi fare buon viso a cattivo gioco e preparare il terreno per cambiamenti graduali che vanno di pari passo con la presa di coscienza degli elettori.
Quello che voglio dire e' che fintanto che non ci sono i numeri, non si possono addebitare colpe che dovrebbero essere ascritte ad altri ben piu' responsabili dell'attuale dissesto.
Come dovrebbe essere noto, i costi della politica del M5S non sono equiparabili con quelli degli altri partiti:
Una delle conseguenze e' che la formazione dei quadri e' anomala e quindi soggetta alle difficolta' nel fare emergere "leader" , proprio perche' libera espressione della societa'.
Credo che la maggior parte delle idee che vengono proposte siano buone, cosi' pure la buona fede che anima i futuri candidati.
Quindi non essendo mestieranti della politica, nel senso tradizionale del termine, possono sembrare meno credibili, pero' questo a mio avviso e' un nostro problema.
Dovremmo abituarci a discutere delle idee/proposte piu' che delle persone che detto per inciso, a queste ultime non dovrebbe essere consentito un facile accesso (e a prezzi calmierati).
I protagonisti devono essere i contenuti, quindi il viaggio e' ancora lungo.

Nei mondi progrediti non esiste la politica, chi comanda lo fa perché ne è dotato, non fa mancare nulla a nessuno, non ci sono votazioni, perché coloro che hanno in mano il potere sono in grado di capire cosa è bene fare, tutti credono a Dio, certamente non è il Dio delle nostre religioni, ma tutti compreso la popolazione si comportano come sono le leggi divine, fino che noi non adottiamo questo modo la politica farà sempre errori.

Amare Dio per tornare a casa con Dio
librolettura.altervista.org/
......................
Per capire meglio questi miei scritti si consiglia di iniziare dall'inizio in modo di evitare le stesse domande
www.luogocomune.net/LC/forum/miracoli-e-...nare-al-padre-dovete


Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 9 Mesi fa - 6 Anni 9 Mesi fa #10731 da marocg
Alimento:

Nei mondi progrediti non esiste la politica, chi comanda lo fa perché ne è dotato, non fa mancare nulla a nessuno, non ci sono votazioni, perché coloro che hanno in mano il potere sono in grado di capire cosa è bene fare, tutti credono a Dio, certamente non è il Dio delle nostre religioni, ma tutti compreso la popolazione si comportano come sono le leggi divine, fino che noi non adottiamo questo modo la politica farà sempre errori.

E' possibile che quanto hai scritto sia vero, non ho elementi per valutare/confutare perche' non ne sono a conoscenza.
Cosi' come puo' essere che sia un limite mio che non ho interpretato correttamente cio' che mi "circonda".
Posso solo parlare delle mie esperienze e di come percepisco le cose al momento, per essere esplicito sono abbastanza "terra terra".
Francamente preferirei qualche problema in piu' pur di sertirmi vivo rispetto alla situazione perfetta di "vita eterna" che stai prospettando (se interpreto correttamente).
Senza offesa beninteso, rispetto la tua opinione e sono aperto mentalmente per accogliere "prove" percorribili dai miei limiti innegabili.
Ultima Modifica 6 Anni 9 Mesi fa da marocg.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 9 Mesi fa - 6 Anni 9 Mesi fa #10738 da marocg
Cosa si aspettano i poteri "consolidati", dalle nostre prossime votazioni?
A mio modesto avviso, l'obiettivo primario e' quello di "spaccare" il M5S.
E' evidente la campagna del mainstream e pare che ci stiano riuscendo.
L'obiettivo successivo (2018-2023) sara' sostenere moderatamente il M5S, praticamente assorbito o normalizzato come fenomeno, con la necessita' di disperdere sapientemente i voti.
"Divide et impera".
---
P.S.: Avviso per i "naviganti":
Di questo passo, probabilmente si arrivera' alla fine della campagna elettorale con la "percezione" che il M5S non avra' i numeri necessari per governare.
Da un paio d'anni il Mainstream e relativi "exit poll" non ci azzeccano:
... Fusse ca fusse la vorta bbona ...
Ultima Modifica 6 Anni 9 Mesi fa da marocg.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 9 Mesi fa #10742 da marocg
Cattive abitudini: Immagini e commenti di repertorio.
Continua la campagna di disinformazione mondiale: E' sempre colpa di Putin.
Naturalmente i "nostri" non perdono l'occasione per mostrare il loro vero volto.
www.lastampa.it/2017/10/03/esteri/operaz...JcTG1gAN/pagina.html
Naturalmente nulla di nuovo, siamo abituati all’ennesimo servizio, tipo:
La guerra, Giovanna Botteri e il servizio della vergogna del TG3: basta informazione spazzatura dalla Siria
Pubblicato il 04 mag 2016 - Francesco Santoianni

Abbiamo fatto l'abitudine a tutto e di piu':
Bruno Vespa: “Renzi più cattivo di Berlusconi. L’editore della Rai è il governo”
di Carlo Tecce - 14 marzo 2016
www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/14/brun...-il-governo/2543103/
Lorenzin, un vaccino contro le cattive abitudini?
...Tiremm innanz!

---
Il giorno in cui la democrazia in UE gettò la maschera
Pubblicato il 01 ott 2017 - byoblu

---
L'immagine della Cina in Italia è curata dalla CIA
Notizia del: 02/10/2017 - Francesco Galofaro per Marx21.it
www.lantidiplomatico.it/dettnews-limmagi..._dalla_cia/82_21632/
---
“Non si può attuare la Costituzione se il popolo non riconquista l’etere”
Intervento di Giulietto Chiesa tenuto a Napoli al Coordinamento Nazionale di “Attuare la Costituzione”.
Pubblicato il 02 ott 2017 - PandoraTV

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.515 secondi
Powered by Forum Kunena