Il complotto del Coronavirus

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37509 da Sertes
Risposta da Sertes al topic Il complotto del Coronavirus
Ho separato la 109 in due slide, ora la 109 parla di politici che chiedono l'obbligo di vaccinazione antiinfluenzale per gli over 60, la 110 tratta dei pediatri, che con due associazioni chiedono sia l'obbligo di vaccinazione antiinfluenzale per i bambini, una delle due chiede addirittura i tamponi prima di far rientrare i bambini in classe dopo una malattia con sintomi simili al Covid-19!

1drv.ms/p/s!AkMl9JSHfd9pgpoL6Pzj0P-0eQOLOw?e=9NcCa0

Ho anche corretto la definizione ufficiale come spiegato da Rickard in pagina 9, ho provato anche a mettere mano allo schema generale della presentazione ma non è una cosa che posso affrontare di sera: ci guarderò con lucidità nel weekend
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da Sertes.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37510 da Pandroid
Risposta da Pandroid al topic Il complotto del Coronavirus
Sertes se c'è una slide (ora non ricordo) sui dubbi relativi ai tamponi qui una piccola curiosità dalla Sardegna:
www.unionesarda.it/articolo/news-sardegn...ggi-136-1020946.html
I seguenti utenti hanno detto grazie : Ste_79

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37518 da Ste_79
Risposta da Ste_79 al topic Il complotto del Coronavirus
È un grosso problema. Voglio dire tutte le considerazioni spese su questa epidemia partono da una premessa quanto mai lontana da essere una certezza.
Come possiamo quindi trarre conclusioni certe su premesse zoppicanti?

Inoltre adesso salta fuori anche la malattia "covid like ", cioè stessi sintomi ma senza la conferma del tampone.
Il fenomeno diventa sempre più incomprensibile.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37521 da kamiokande
Tempo fa, tra una ricerca e l'altra, ho trovato diversi articoli che sostengono che un miglior metodo di diagnosi per il SARS-COVID-2 sarebbe il CT-Scan (TAC) ai polmoni. Diversi pazienti hanno mostrato danni polmonari prima di essere positivi al tampone, altri rimanevano negativi pur mostrando tutti i sintomi. Questi studi erano ovviamente volti a spingere verso un metodo diagnostico (TAC) piuttosto che un altro (RT-PCR), o tutt'al più a suggerire una combinazione di questi. Ora sappiamo che anche gli asintomatici possono avere danni polmonari pure in presenza di negatività del tampone. Altro fatto che mi ha fatto pensare è l'affermazione di Didier Raoult riguardo all'assenza di virus nei pazienti gravi (la cosiddetta terza fase della malattia), che però sembra essere comunque curabile con la plasmaferesi. Incomincio a pensare che il corona virus sia solo una concausa o addirittura un falso bersaglio, e che ci sia un altro patogeno di natura sconosciuta che ha causato il problema in pianura padana (ed in generale nelle zone più colpite).

Se ci aggiungiamo che la malattia colpisce di più le persone che restano a casa rispetto a quelle che vanno regolarmente al lavoro (un recente studio spagnolo conferma i dati di New York), che il virus gira almeno da ottobre e che sarebbero stati individuati almeno 4 ceppi del virus solo in Italia, la possibilità che qualcos'altro abbia scatenato questo putiferio diventa, a mio modesto avviso, sempre più probabile.

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da kamiokande.
I seguenti utenti hanno detto grazie : Ste_79

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa - 4 Anni 1 Mese fa #37523 da Sertes
Risposta da Sertes al topic Il complotto del Coronavirus
Ho aggiunto la slide 60 riguardo lo studio spagnolo segnalato in home da mg, che su 60.000 casi mostra che gli infetti in quarantena sono il 6,3% (e non vicini allo zero) e quelli tra i lavoratori indispensabili sono al 5,3%

Edit: l'ho spostata in fondo perché devo guardare meglio a questi numeri, non voglio scrivere cazzate su argomenti così delicati
Ultima Modifica 4 Anni 1 Mese fa da Sertes.
I seguenti utenti hanno detto grazie : Andrea_1970

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 1 Mese fa #37572 da Vinerba
Risposta da Vinerba al topic Il complotto del Coronavirus
E nessuno che parli di come i governi 'anti-lock-down' si approfittino del covid-19 per farsi gli affari loro.

Amazzonia: rispetto all'anno scorso, aumento disboscamento +60% (1.200 kmq).

E Bolsonaro si frega le mani:

Lo sterminio. Lo smantellamento, con nomine apicali ad hoc, delle agenzie federali nate in difesa di questi popoli è una delle strategie che il governo Bolsonaro sta adottando. "Quello che sta accadendo ai popoli indigeni del Brasile è un vero e proprio assalto genocida", ha dichiarato Fiona Watson, direttrice del dipartimento Ricerca e Advocacy di Survival International, il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni. "Un numero incalcolabile di terre indigene - denuncia - viene invaso con il sostegno di un governo che vuole distruggere completamente i primi popoli del Paese e non fa nulla per nasconderlo". Anche l'appello del fotografo brasiliano Sebastião Salgado e di sua moglie Lélia Wanick per salvarli dallo sterminio non è stato gradito da Bolsonaro, tanto che la Funai ha addirittura proposto di mettere all'asta le fotografie ricevute in dono. La speranza dei leader indigeni è che la comunità internazionale fermi l'assalto all'Amazzonia, senza la quale il Pianeta è perduto.

www.repubblica.it/solidarieta/2020/05/19...bolsonaro-257047223/
I seguenti utenti hanno detto grazie : m4x

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.540 secondi
Powered by Forum Kunena