Qualche mese fa, è stata presentata al CDC americano una richiesta FOIA (Freedom of Information Act) per avere tutta la documentazione disponibile relativa ai casi di miocardite registrati dopo le vaccinazioni. Puntuale, il CDC ha risposto, con un dossier di 148 pagine.

Completamente vuoto.

Ciascuna delle pagine del documento contiene solo la numerazione della pagina, in alto a sinistra, ma le pagine sono completamente vuote. Come a dire “non è un errore, vi stiamo dicendo chiaro e tondo che su questo argomento non avrete mai la verità”.

Ricordiamo infatti che, secondo le regole del FOIA, le agenzie americane che ricevano questa richiesta hanno l’obbligo di rispondere entro un certo limite di tempo, ma si riservano il diritto di “sbianchettare” qualunque informazione essi ritengano che vada protetta, perché “sensibile”.

 

In questo caso quindi, dobbiamo dedurre che TUTTE le informazioni disponibili sulla correlazione fra miocarditi e vaccini siano “sensibili”. In altre parole, impronunciabili, imbarazzanti e quindi non pubblicabili.

Il fatto scandaloso è stato denunciato da Robert Kennedy Jr. , il quale ha commentato : “Il livello di arroganza e di disprezzo per il pubblico, nel pubblicare un documento cancellato al 100%, è qualcosa di sbalorditivo. Il CDC si sta facendo beffe del Freedom of Information Act”.

La senatrice della Arizona Janae Shamp (foto del titolo) ha mostrato scandalizzata il documento vuoto al senato (qui il video).

Il dottor Peter McCullough ha detto: “Siamo di fronte ad un colossale insabbiamento di uno dei più grossi fallimenti di un prodotto famaceuitico reso disponibile per il grande pubblico”.

A noi non resta che aggiungere una cosa: il CDC – che significa Center for Disease Control (ovvero Centro per il Controllo delle Malattie) - dovrebbe cambiare nome e chiamarsi invece Centro per il Controllo dell’Informazione. Questo è ormai il livello di corruzione raggiunto dal massimo organo sanitario americano: il 100% .

Esattamente come la percentuale di pagine sbianchettate.

Massimo Mazzucco

Comments  
Dal mio punto di vista, "SBIANCHETTARE"" non fa altro che confermare che sia tutto vero ciò che si asserisce al riguardo.
Se non hai niente da nascondere ed hai argomenti per smontare le accuse perchè "SBIANCHETTARE"". Si sono dati la zappa ai piedi da soli, così facendo hanno confermato che tutta la narrativa esistente in proposito è vera.
Com'è che diceva il Marchese "CDC" del Grillo??
Certo il messaggio è chiaro: non vi diciamo neppure una sillaba di quello che vorreste sapere, nemmeno la punteggiatura. Una vera e propria sfida. Magari sarà un errore, ma a partire da ora, qualunque cosa venga scritta in quelle pagine, sarà una concessione, un cedere alle richieste. Ed intanto prendono tempo.
Se in una trattativa vuoi pagare il meno possibile parti dalla cifra più bassa. Anche se sembra insensata.
Non hanno nemmeno avuto l'accortezza di produrre un documento che non dicesse nulla.
Veramente troppo, non passerà così questa arroganza.
#3 bebbo.r2024-03-25 09:04

Quote:

Ed intanto prendono tempo.

#4 Carbonaro792024-03-25 09:06

Quote:

Non hanno nemmeno avuto l'accortezza di produrre un documento che non dicesse nulla.

Concordo con Bebbo. E' un vero atto di sfida, ma non penso proprio che possano cavarsela cosi facilmente attaccandosi a un cavillo legale:

Quote:

Ricordiamo infatti che, secondo le regole del FOIA, le agenzie americane che ricevano questa richiesta hanno l’obbligo di rispondere entro un certo limite di tempo, ma si riservano il diritto di “sbianchettare” qualunque informazione essi ritengano che vada protetta, perché “sensibile”.

Un conto è cancellare qualche informazione sensibile. Un'altro è consegnare un documento totalmente vuoto.
Il CDC non è un qualcosa di astratto. Ci deve essere un responsabile.
la cosa strana è che la FOIA faccia una richiesta del genere sapendo che possano anche non riceverla. Quindi cosa speravano di ottenere?

Quote:

Quindi cosa speravano di ottenere?

Credo che sperassero proprio in una risposta come questa: 148 pagine, quindi di cose da dire a riguardo ce ne sarebbero parecchie. Ma tutte bianche, perché evidentemente il CDC ha ricevuto l'ordine da qualcuno di non pubblicare niente a riguardo.
Hanno provato a mettere sotto le pagine una fiamma? Magari è inchiostro simpatico...
O magari il funzionario CDC che stava compilando il rapporto ha avuto una miocardite mentre lo scriveva...
Questa è invece la risposta al FOIA richiesto dal Senatore Rand Paul sui documenti riguardanti l'origine del virus



due documenti forniti, uno di 250 pagine ed uno di 300 pagine TUTTE censurate, non un singolo carattere visibile.
Non hanno fatto altro che appellarsi al quinto emendamento essendo sti vermi non appartenenti ad alcun corpo militare.
Questi non sono stupidi e sanno che in Usa ogni parola può ritorcere contro chi l'ha anche semplicemente scritta.

Tutto cambia nel momento in cui la domanda la fa un GRAND JURY. Li non possono consegnare la verifica in bianco, quindi qualsiasi associazione che non sia un grand jury non avrà mai alcuna risposta, neanche fosse il Presidente con gli alieni e Pippo Baudo che gli punta un mitra contro.
C'era una volta l'America ..... ma c'e' mai stata ?
#11 bushfamilyguy2024-03-25 10:28

Quote:

Non hanno fatto altro che appellarsi al quinto emendamento essendo sti vermi non appartenenti ad alcun corpo militare.
Questi non sono stupidi e sanno che in Usa ogni parola può ritorcere contro chi l'ha anche semplicemente scritta.

Una richiesta FOIA penso che sia una richiesta legale:

Quote:

secondo le regole del FOIA, le agenzie americane che ricevano questa richiesta hanno l’obbligo di rispondere entro un certo limite di tempo,

... il che significa che non puoi pensare di sfangarla appellandoti al "diritto di “sbianchettare” qualunque informazione essi ritengano che vada protetta, perché “sensibile”."
Un conto è cancellare qualche paragrafo.
Un altro è consegnare 180 pagine bianche.
Equivale a rispondere "NO, col c**o che ti rispondo", in palese ed evidente violazione del FOIA:


Quote:

Tutto cambia nel momento in cui la domanda la fa un GRAND JURY. Li non possono consegnare la verifica in bianco, quindi qualsiasi associazione che non sia un grand jury non avrà mai alcuna risposta, neanche fosse il Presidente con gli alieni e Pippo Baudo che gli punta un mitra contro.

Potrebbe essere il passaggio successivo.
Di certo i senatori che sono stati presi per il culo non alzeranno semplicemente le spalle.
Gli INFOIATI del CDC.
Se c'è qualcuno stupitosi di questo alzi la mano. Se fossi al posto di chi ha creduto al miracolo della schienzah, che toglie il vairus dal mondo, al posto suo, inizierei a preoccuparmi.
Più che preoccuparsi, ed ora alcuni di essi lo sono, dei casi di nessuna correlazione quotidiana, turbo tumori, paraplegie, etc etc, dovreberro chiedersi: Perchè lo sbiancamento documentale integrale?
Sia mai che adesso si parte con lo sbiancamento @n@le?
La struttura della più grande Demagograzia si regge su questi bizantinismi da legulei che come sabbie mobili fagocitano tutto.
Da quanti anni si attendono verità su fatti gravissimi accaduti, in america e nel mondo, soprattutto quello da loro colonizzato?
La lista semplicemente si allunga, e da qua a quando piccole verità lentamente verranno a galla, i fatti oramai saranno ininfluenti sul presente che verrà.
Un caro saluto anche ai vari openisti babbei che col loro solito fare (ignoranza fritto misto barbascura) rispondevano con faccine multiple sorridenti: GOMBLODDOH!
Tanto 1 + o 1 - che cambia?
La partita che si gioca oggi è già diversa, quello era il primo tempo.
Complimenti, leggete tra le righe oppure e parole le ha portate via il vento. La mafia ha molto da imparare da questa gentaglia, l'impunità per esempio.
Io penso che la frase più importante di tutto l'articolo di Massimo sia purtroppo questa:

Quote:

Il dottor Peter McCullough ha detto: “Siamo di fronte ad un colossale insabbiamento di uno dei più grossi fallimenti di un prodotto farmaceutico reso disponibile per il grande pubblico”.

Il CDC ha dato scientemente l'approvazione a un prodotto (mi rifiuto anche di chiamarlo farmaco) di cui conosceva i nefasti effetti collaterali sulla popolazione.
no dai, a pagina 43 mi pare si legga in controluce qualcosa come "the severe side effect caused by Put..." quindi in qualche modo qualcosina ce l`hanno detta :pint:

Scherzi a parte, ho notato quanto la stanno menando con la Dengue, non vorrei che tra qualche mese all`improvviso le zanzare tigre nostrane scomparissero per lasciare il posto alle rifugiate brasiliane... se così fosse, solo un siero potrebbe salvarci, preghiamo dunque affinché la scienzah possa salvarcih anche stavoltah...
Visto che la CDC non ha neppure uno straccio di mail per comunicare, devo scrivere da solo una lettera tradizionale indirizzata a 1600 Clifton Road Atlanta, GA 30329-4027 USA?

Mi farebbe piacere elaborarla collettivamente, solo per informarli che dall'altra parte dell'oceano c'è chi apprezza un simile record di perculata.


P.S.: risulta che qualcun altro oltre a Mazzucco abbia dato visibilità a questa notizia?

Quote:

#18 Escape2013

A me risulta solo un sito web che per altro riporta l'articolo di MM.

SFERO

EDIT = Non so che data abbia la risposta. Forse Massimo è semplicemente stato il più veloce a pubblicarla?
Ma ragazzi, sono solo stati attenti all'ambiente, quante volte sono stati redatti documenti con righe nere che coprivano intere pagine?
Han risparmiato sul toner.
BEBBO.R:

Quote:

Forse Massimo è semplicemente stato il più veloce a pubblicarla?

Io seguo il sito CHD di RFK, che l'ha pubblicata ieri.

https://childrenshealthdefense.org/defender/cdc-redact-myocarditis-information-foia-covid-shots/
Troverete il senso di quelle risposte vuote solo e solo se vi svegliate dall'illusione, che la democrazia funziona o ha funzionato, e guardate i fatti per quelli che sono. Loro non rispondono a noi. Loro hanno altri padroni. Noi di fatto abbiamo padroni... invisibili.
Pagare i dipendenti del CDC con un bonifico di 0$.
Vedere chi mantiene chi mantiene il suo stile di vita e fargli un accertamento fiscale totale
Dovrà arrivare il giorno quando anche noi ci faremo furbi e li fregheremo in maniera così eclatante.

Quel giorno arriverà...
Strano che nel villaggio globale una roba del genere ci abbia messo 10 giorni per essere visibile sui canali di controinformazione.

Sul merdastream ovviamente ne parleranno tra 20anni
una riflessione a costo di tortura:

quanto è accaduto si ripeterebbe probabilmente in egual sostanza, anche se forse in forma differente, qualora, nel mondo dei sogni, un tribunale italiano chiedesse conto di simili dati all`AIFA o all`ISIS.
Se qualcuno vuole partecipare (soprattutto verificando per favore che non scriviamo castronerie in inglese...) alla stesura della lettera che spediremo a CDC.

Puntiamo a una lettera estremamente sintetica e caustica quindi, sempre per favore, mandate frasi brevi, intense e soprattutto FEROCI

Garantiamo veloce risposta a tutti, noi (senza pagine bianche)

nadir.cloud/cdc
Forse non è direttamente collegato con questa storia,ma... La FDA ritira le disinformazioni sull'ivermectina.

https://viralimmunologist.substack.com/p/fda-rescinds-statement-you-are-not
#27 Escape2013

Forse più che al CDC,che se ne sbatte le balle delle autorità usa, dovremmo floddare le redazione e i social dei giornali e dei fact checker, e delle virustar
#29 c0ntr0man0

Non conosco nessuno del CDC ma per esperienza garantisco che TUTTI abbiamo un punto debole e che anche il più bieco individuo prova rabbia se sai pungerlo nel punto giusto.

Il nostro obiettivo è lanciargli addosso un po' di freccette e forse avremo il culo di centrare il bersaglio.

Chi non risica non rosica


Quote:

che se ne sbatte le balle delle autorità usa,

anche questo, riflettendoci bene, può essere una buona freccettata
Il messaggio è chiaro "facciamo quel cazzo che ci pare" ragazzi le cose vanno cosi da parecchio e non solo per lo scandalo covid ogni volta che devono coprire le loro porcate è sempre la stessa storia, nulla di nuovo.

E chiaro che stiamo tornando indietro, è ciclico, prima la lotta per conquistare diritti e dignità poi quando ci rilassiamo un attimo il desiderio di potere e controllo prende il sopravvento, cambiano le epoche ma il risultato è lo stesso.
Mamma mia ragazzi. I factcheckers di yahoo hanno provato a smontare la notizia.

Metto il link per chi ha lo stomaco di leggere questa arrampicata sugli specchi:

https://ca.news.yahoo.com/fact-check-cdc-supposedly-released-200700345.html

In sintesi, "sì è vero che il rapporto è vuoto, ma quella non era una ricerca scientifica vera e propria, era "solo" una richiesta di documenti interni. Le ricerche scientifiche (altre) sul rapporto vaccini-miocarditi sono state pubblicate eccome".

(Il fatto che una senatrice dell'Arizona abbia denunciato il fatto ha obbligato i factcheckers a intervenire).
@ #32 redazione

Massimo, ormai quando sento nominare e / o leggo cose che riguardano R. Kennedy, mi vieni il voltastomaco uguale. Uno che difende lo stato sionista killer per eccellenza si qualifica da solo. Riguardo a documento in bianco: inqualificabile. Certo, è la conferma che hanno tanto, tanto da nascondere.
@ #27 Escape2013

Ci tieni così tanto a dargli carta igienica a quelli?
#32 redazione

Dopo che sono intervenuti i c.d. factcheckers, fossi un vaccinato, starei tranquillo sulla salvaguardia della mia salute da parte del CDC.

Ottimo :pint:
#34 UTREVOLVER

Io uso le armi che ho e che so usare.

Ne accoppa più la penna che la spada
A tutti quelli che pensano che con questa mossa si siano dati la zappa sui piedi perché è la prova che hanno qualcosa da nascondere voglio proporre un'altra punto di vista: (perché qui si tratta di business non di filosofia)

Se l'ho fatta bella grossa io non ti rilascio proprio niente, ti sbatto in faccia un blocco di fogli bianchi così che chiunque avesse intenzione di adire a vie legali non ha per le mani nessun documento ufficiale. Meglio di così non può andare. La cosa assurda è che possano farlo perché la salute economica dei colossi viene prima della salute delle persone.

Grazie Massimo per tenerci sempre sul pezzo
#37 jena1302024-03-25 15:24

Quote:

A tutti quelli che pensano che con questa mossa si siano dati la zappa sui piedi perché è la prova che hanno qualcosa da nascondere voglio proporre un'altra punto di vista: (perché qui si tratta di business non di filosofia)

Se l'ho fatta bella grossa io non ti rilascio proprio niente, ti sbatto in faccia un blocco di fogli bianchi così che chiunque avesse intenzione di adire a vie legali non ha per le mani nessun documento ufficiale. Meglio di così non può andare. La cosa assurda è che possano farlo perché la salute economica dei colossi viene prima della salute delle persone.

Grazie Massimo per tenerci sempre sul pezzo

Non è proprio così.
La documentazione il CDC la DEVE avere, considerato che ha dato l'approvazione UFFICIALE alla commercializzazione dei sieri.
Con la FOIA il CD è obbligato a consegnarla.
Consegnare dei fogli bianchi è equivalente a non rispettare l'obbligo, con tutto quello che ne consegue.

Prova tu, a un posto di blocco, a mostrare un foglio bianco al poliziotto anziche patente e libretto.
Scusate, so ignorante non capisco, quindi c'è stato un errore nel formulare la richiesta di documenti?
Sono stati richiesti i documenti sbagliati?
No perché nella giustificazione dei factcheckers si dice che guardando in alto a sinistra di ogni pagina compare la sigla (b)(5)
che sta ad indicare che quelle 148 pagine riguardano argomenti che EFFETTIVAMENTE possono essere non divulgati se ritenuti sensibili come garantito dalla legge.
Tipo le comunicazioni interne.
E' questo che hanno provveduto a chiedere sulla base del FOIA?
anch io non ho ben capito cosa sia stato effettivamente richiesto nel FOIA.

non credo si cercaresso degli studi, perche'quelli sono accessibili (se pubblicati).

Sul fatto che il CDC sia obbligato a... dai non scherziamo
@#38 CharlieMike


Quote:

Prova tu, a un posto di blocco, a mostrare un foglio bianco al poliziotto anziche patente e libretto.

ok, ma questo perché tu, io, noi siamo scarsetti quanto a marchesaggine.

La Apple non vuole pagare le tasse? e allora non le paga, fine della discussione.

Per questo resto scettico a tutte le latitudini sui doveri del CdC, Ema, Aifa, ISIS.... quelli delle nostre istituzioni quando si alzano la mattina di fronte a sé non hanno il poster di Causio, no, hanno quello di Draghi.
Ma qualche giornalaio in Italia darà forse questa notizia?

Quote:

si riservano il diritto di “sbianchettare” qualunque informazione essi ritengano che vada protetta, perché “sensibile”.

Ma di cosa parliamo? Vengono tirati su perfino dei processi grandi e costosi?
Se la cantano e se la suonano e con queste basi dove credono o crediamo di andare?

Bene che ci sia qualcuno che rompe i coglioni su questo crimine delle punturine, per carità, ma non crederete che con queste "regole" che si sono auto prodotti arriveremo vittoriosi alla verità.

Tutto ciò che è scomodo diventa automaticamente non pubblicabile e questa storia del siero sperimentale miracoloso, sicuro, efficacissimo, che ha salvato il conto corrente di alcuni importanti personaggi che sono dietro ai governi ed alle case farmaceutiche è totalmente non pubblicabile.

-ZR-
Leggermente OT, ma stanno uscendo rapporti che dovevano rimanere segreti del Robert-kock institute tedesco sulla reale gravità del virus e sulla necessità esagerata delle restrizioni e della scarsa efficacia delle stesse, fino a chiedersi se le restrizioni non fossero più pericolose del virus.

https://www.heute.at/s/geheime-corona-protokolle-kommen-jetzt-ans-licht-120027528
Non posso che congratularmi con me stesso, che quando mi sono ammalato di covid versione delta mi trovavo a vivere qui in Russia, e i dottori (che il dio slavo abbia per loro sempre un occhio di riguardo) mi hanno salvato la vita, come la hanno salvata anche a mia moglie. io e mia moglie non siamo in pericolo di miocardite indotta da farmaci farlocchi.
Detto questo, ormai a me e' chiaro che l'Amerika in quanto potere, e non come popolo, con le loro continue macchiavelliche distorsioni della realta', e che provocano in tutti i modi, gravi disagi all'umanita' in piu' parti del globo contemporaneamente, hanno ormai gli anni contati. Vedrete che la prossima emigrazione, finita quella africana dal momento che con Cina, India e Russia, finalmente i nostri fratelli dalla pelle nera, conosceranno la loro nuova era di prosperita', saranno proprio gli americani del nord, la razza bianca. Quelli che un tempo venivano lodati come miliardo d'oro. Allora costoro verranno in Europa, purtroppo pero' saranno i nuovi pezzenti. Ecco forse cosa servono le nuove terre che finita la guerra, l'Europa derubera' all'Ucraina, che nel frattempo il suo popolo per una nuova diaspora 2/3 disperso oggi all'estero, senza 700 mila uomini in eta' fertile perche morta e poveri dimenticati, sara' per questo un popolo per sempre estinto.. una specie di Macondo, per chi ha letto Cento anni di solitudine del grande autore sud-americano Gabriel García Márquez, avra' senz'altro un idea di cosa intendo.
.
Sempre leggermente OT, una piccola considerazione sul bipolarismo di chi fa del proprio popolo il principale e primo esperimento di massa di questi pesticidi, e poi massacra quello a fianco per "proteggerlo"..
Il riferimento è a Nethanyau.

Quote:

#44 c0ntr0man0

ringraziamo per il pensiero, ma è purtroppo la solita cronaca di un pizza e fichi annunciato.

In un paese in cui si è ritenuto normale non far consumare ai tavoli all'aperto se sprovvisti di tampone/certificato sierale, ma si è consentito l'acquisto al chiuso per asporto (con attesa di diversi minuti prima di poter procedere con l'ordine), è inutile portare avanti qualunque indagine.
RISPOSTA A: #47 veljanov

Non dimentichiamoci dei donatori di sangue, che non avevano NESSUN OBBLIGO (per la cronaca il sangue è il miglior veicolo di propagazione di una infezione).
Troppo difficile da far capire agli italioti.


https://www.donailsangue.salute.gov.it/donaresangue/dettaglioNotizieCns.jsp?lingua=italiano&area=cns&menu=newsMedia&sottomenu=news&id=56

Quote:

#48 unkle72

sì, io mi riferivo alla Germania, in ogni caso se si raccogliessero tutte le assurdità in giro per l'UE, il medioevo ci citerebbe per diffamazione.
#2 CharlieMike

Sottoscrivo in pieno: quella è l'unica regola dei Padroni del Mondo, nonchè Padroni del Discorso, nonchè Padroni di tutto il Creato.

Tradotto: se non succederà, e alla svelta, qualcosa che scardini tutto e che sia completamente fuori da ogni loro possibilità di controllo e manipolazione - ma non vedo cosa - Questi andranno avanti come treni senza se e senza ma su ogni fronte che hanno aperto.

Tutto il resto, "democrazia", "rispetto delle regole" bla bla bla è solo sporca ipocrisia in dosi industriali.

PS: quanto sopra con la massima goduria di miliardate di zombie e/o fanatici indottrinati che vengono mossi a piacimento col telecomando. E funziona come abbiamo visto.

PS n. 2: questa soverchia e vasta c...ta del "FOIA" non mi ha mai convinto. Cos'è? Il presunto colpevole dovrebbe dare alla vittima i documenti che provano la sua colpevolezza? E vogliamo anche credere che certi crimini indicibili vengano protocollati, messi nero su bianco e tenuti in archivio come se fosse l'ordine delle patate per la mensa?
#50 stillwood

Quote:

PS n. 2: questa soverchia e vasta c...ta del "FOIA" non mi ha mai convinto. Cos'è? Il presunto colpevole dovrebbe dare alla vittima i documenti che provano la sua colpevolezza? E vogliamo anche credere che certi crimini indicibili vengano protocollati, messi nero su bianco e tenuti in archivio come se fosse l'ordine delle patate per la mensa?

Il CDC per approvare i sieri DEVE necessariamente avere avuto in mano la documentazione necessaria alla valutazione, ed è questa che gli è stata chiesta con il FOIA.
Se tutto fosse stato in regola, chiaro e cristallino, che dimostrava che i sieri sono innocui come acqua di fonte, non ci sarebbe stato nessun problema a mostrarla.
Ma dato che non è stata prodotta allora i casi sono due:
1) La documentazione esiste ma dimostra che i sieri non potevano essere dati al pubblico, quindi la CENSURA.
2) La documentazione NON esiste ma allora su cosa il CDC si è basato per dare l'approvazione?
Tertium non datur.

FOIA

Quote:

The Freedom of Information Act  è la legge federale sulla libertà di informazione degli Stati Uniti che richiede la divulgazione totale o parziale di informazioni e documenti inediti o non circolati controllati dal governo degli Stati Uniti su richiesta.
...
L'atto era destinato a rendere le funzioni delle agenzie governative statunitensi più trasparenti in modo che il pubblico americano potesse identificare più facilmente i problemi nel funzionamento del governo e fare pressione sul Congresso, sui funzionari dell'agenzia e sul presidente per affrontarle.
...
se un'agenzia nega in modo improprio i documenti, il tribunale distrettuale è competente a ordinare la loro produzione.

https://en.wikipedia.org/wiki/Freedom_of_Information_Act_(United_States)
#51 CharlieMike

Quote:


La documentazione il CDC la DEVE avere, considerato che ha dato l'approvazione UFFICIALE alla commercializzazione dei sieri.
.......
Il CDC per approvare i sieri DEVE necessariamente avere avuto in mano la documentazione necessaria alla valutazione, ed è questa che gli è stata chiesta con il FOIA.

Il CDC non autorizza nessun "farmaco". Quello lo fa la FDA (Food and Drugs Administration).

Il CDC giustamente può avere dati reali su ciò che è successo durante la pandemia e soprattutto dopo il siero per fare confronti.
#51 CharlieMike

In pratica le Autorità hanno sbattuto in faccia ai Richiedenti la massima inossidabile della buonanima del Marchese del Grillo. Poi tutti al Congresso a festeggiare la democrazia da esportare e la libertà ...
#20 Tianos E soprattutto riutilizzare la carta!! Contenti i vaccinati contenti tutti , io fossi in loro me le farei 2 domande …. così per curiosità
In matematica teorica la negazione assoluta corrisponde all'affermazione assoluta, nel campo delle probabilità: dovrebbero saperlo!! Casi consolidati di problemi cardiologici dopo vaccino, tanti troppi. Che fare? Ribellarsi alla prossima pandemia? chiedere rimborsi, suggeriamoci qualcosa.
Anche 300 pagine bianche sono "spiegabili". Ormai possono tutto. Come diceva qualcuno quando fanno le loro riunioni scommettono sulle stronzate più assurde. Cosa gli facciamo fare o credere? Onestamente al loro posto ne farei anche di peggio.
Ieri ero ad una festa/mercatino in una nota Villa di Chiari. Ho contato più passeggini per cani che per bambini ed ho pure visto l'ultimo grido. Lo zaino in spalla traforato con il cane dietro. Se li paghi 50 euro l'ora per portare la nonna a farsi un giro al mercato ti mandano a fare in c...
#55 donata72
Fintanto che sei sotto l'ombrello americano, mi dispiace ma non avrai nessun'altra chance, se non quella di deglutire in silenzio.
Pero' finche' si ha tempo, preparatevi una via di fuga. Io la mia chance, devo essere sincero non la ho cercata. Io sono in Russia per altre ragioni. Ma a parte il clima, per il resto si sta meglio qui. Comunque non c'e' solo la Russia.
#52 Mande


Quote:

Il CDC non autorizza nessun "farmaco". Quello lo fa la FDA (Food and Drugs Administration).

Il CDC giustamente può avere dati reali su ciò che è successo durante la pandemia e soprattutto dopo il siero per fare confronti.

Oops. Chiedo venia.
A parlare di cose che non si conosce si fa solo casino.

Forgive me.
@Redazione

Mi sono permesso di "trasmutare" il tuo articolo in uno short di YT in modo da renderlo più fruibile anche a chi non ha voglia di leggerlo oltre a poterlo diffondere più agilmente. Spero di aver fatto bene.

https://youtube.com/shorts/dghEyZxbN6s?si=ywLww2gmI_miTwVW

Ciao
#57 audelmar2024


Puoi dare qualche consiglio per andare a vivere in Russia? da dove cominciare etc. Sarebbe interessante capire come funziona
#60 Vittoria80
Premetto che penso sia +/- uguale dovunque vuoi stabilirti fuori dai paesi schengen. Io non faccio testo perche sono qui avendo conosciuto in Italia mia moglie russa. Dunque si puo' dire che sono in Russia per amore.
Ma dovendo cercare il modo di venire qui a vivere, ci sono solo 3+1 modi che io conosco.
Il primo essere chiamati per motivi di lavoro, il secondo per motivo di studio e terzo perche hai sposato una persona che vive qui in pianta stabile, non necessariamente russa. il quarto modo se una persona, un amico/a ti invita a stare qui con il visto sul passaporto che vale 3 mesi, e poi in un secondo tempo trovandoti un lavoro, puoi richiedere il permesso di soggiorno.
Per venire qui per motivi di lavoro, puoi essere una specialista per esempio. Oppure aprire una attivita' commerciale di qualche genere qui in Russia. Oppure se hai denaro a disposizione, puoi comprare appartamenti e metterli in affitto. La tua rendita e' una forma di lavoro. In questo caso basta prendere contatto con la camera di commercio e gli organi preposti presso il consolato italiano a Mosca o San Pietroburgo. Cosi' lo era anche per motivi di studio era molto possibile prima del conflitto. Non di rado prima del conflitto e della pandemia, si leggeva sulle cronache russe che gli italiani in Russia, facevano buoni affari. Checche' se ne dica in patria, noi siamo quotatissimi qui da queste parti. Siamo apprezzati ancor prima di aprir bocca, che la cosa se ci pensi non e' di poca importanza. Pero' per aprire la porta russa, devi imparare la lingua. Senza la lingua almeno quella parlata per normale conversazione, non andrai da nessuna parte. Dunque prima di partire in quarta, assicurati un background nelle lingue russo e inglese. Nell'ultimo decennio in Italia non dovrebbe essere un problema trovare una persona madrelingua che ti insegna i primi rudimenti della lingua parlata. Anche da autodidatta come ho fatto io, ce la puoi fare, ma ovviamente il percorso e' piu' lungo. Un ultima cosa, qui non ci sono persone che chiedono agli angoli delle strade la carita' o che vivono di sussidi sociali e redditi di cittadinanza. Tutti lavorano. Anche io che ho passato i 60 da un po', qui in Russia, io lavoro.
#61 audelmar

Quote:

Premetto che penso sia +/- uguale dovunque vuoi stabilirti fuori dai paesi schengen. Io non faccio testo perche sono qui avendo conosciuto in Italia mia moglie russa. Dunque si puo' dire che sono in Russia per amore. Ma dovendo cercare il modo di venire qui a vivere, ci sono solo 3+1 modi che io conosco. Il primo essere chiamati per motivi di lavoro, il secondo per motivo di studio e terzo perche hai sposato una persona che vive qui in pianta stabile, non necessariamente russa. il quarto modo se una persona, un amico/a ti invita a stare qui con il visto sul passaporto che vale 3 mesi, e poi in un secondo tempo trovandoti un lavoro, puoi richiedere il permesso di soggiorno.

Confermo, più o meno é così in tutti i paesi del mondo, anch'io sono sposato con una straniera che 24 anni fa ha avuto le stesse opzioni qua in Italia. Entrò con il permesso di soggiorno per lavoro. A me hanno richiesto le stesse motivazioni sia a Cuba, sia in Brasile, idem per un mio parente in Thailandia. Il visto turistico in genere é valido per tre mesi, quello scolastico e quello lavorativo, per un anno, il matrimonio ti da diritto alla cittadinanza come anche il ricongiungimento familiare. In Italia, almeno vent'anni fa, dopo dieci anni di contributi versati, avevi diritto al permesso di soggiorno permanente.
#60 Vittoria80

Quote:

Puoi dare qualche consiglio per andare a vivere in Russia? da dove cominciare etc. Sarebbe interessante capire come funziona

Per tutte le informazioni e i documenti, rivolgiti ad una ambasciata, è la soluzione più rapida e sicura. Ovunque tu voglia andare.
Per quel che concerne l'articolo sul CDC, mi chiedo chi controlla il controllore, perchè ho la sensazione, magari sbagliata, che finirà come sempre, nessuna ammissione, nessuna colpa, tante promozioni.
Com'era lo sfottò ? "Gne gne gne, noncielodiconoooh !!! " :-D
Stavo per scrivere che questo fatto, da un certo punto di vista, è un bene perché mette in evidenza il crescente livello di corruzione/menzogne che inevitabilmente porterà ad un crollo del sistema.
Poi ho pensato a Kennedy e l'11 Settembre e sono andato a ciapà i ratt..
#50 stillwood


Quote:

Il presunto colpevole dovrebbe dare alla vittima i documenti che provano la sua colpevolezza? E vogliamo anche credere che certi crimini indicibili vengano protocollati, messi nero su bianco e tenuti in archivio come se fosse l'ordine delle patate per la mensa?

Giusto

Tutte le volte che sento parlare di "violazione della costituzione"
"La legge dice che"

È dura accettare che non esiste più nessun stato di diritto, che le leggi sono carta straccia, che siamo soli e pressoché inermi davanti a questi che si credono dio e agiscono nella cerrezza dell'impunita' totale.
Questa risma di fogli bianchi ci dice " Che pensavate esseri inutili? Ecco le vostre risposte ahahaha"

OT
Ieri funerale collega 65enne turbocancro diagnosticato il 3 Marzo, il marito ha firmato per uscire dall'ospedale e partecipare è ricoverato da oltre un mese per gravissimo scompenso cardiaco

Ecco come vanno le cose

Nel frattempo dobbiamo assistere al tour di uno dei principali colpevoli in Italia per la promozione del libro, con 4 gatti che lo ingiuriano e la sala che lo applaude mentre ancora afferma che ci ha salvato

Siamo messi così
La raccomandata internazionale parte oggi nel tardo pomeriggio e ne verrà mandata copia alla senatrice Shamp (lei, incredibile ma vero, la mail ce l'ha)

#50 STILLWOOD

Assurdo pretendere che un ladro confessi anche se beccato in flagrante ma altrettanto esecrabile che chi l'ha visto rubare non gli dica in faccia che è un ladro


#66 ANDERSONP

Quote:

È dura accettare che non esiste più nessun stato di diritto, che le leggi sono carta straccia, che siamo soli e pressoché inermi davanti a questi che si credono dio e agiscono nella cerrezza dell'impunita' totale.
Questa risma di fogli bianchi ci dice " Che pensavate esseri inutili? Ecco le vostre risposte ahahaha"

Giustissimo. L'unica è fare in modo che si sbranino tra loro
Se davvero esista un obbligo FOIA di rilasciare i documenti in possesso del CDC, lo vedremo presto, perché la senatrice che ha sollevato il polverone lo saprà meglio di noi.
Il suo intervento, però, non mi pare rimandi a precise responsabilità per "omissioni di atti di ufficio".
E' stato lo sfogo di una cittadina indignata che - a differenza di tanti altri - ha la possibilità di esprimersi pubblicamente nelle sedi istituzionali.
Che tristezz...
Non è che non han fatto niente. L'operazione si chiama "sbiancamento delle coscienze". E devono aver faticato parecchio per sbianchettare tutto quel nero profondo. Un'impresa titanica.