Rapporto sulle Scie Chimiche e Cloud Seeding

Di più
1 Mese 2 Settimane fa - 1 Mese 2 Settimane fa #53760 da CharlieMike
Ciao a tutti,
apro questo forum per creare una specie di archivio sulle coincidenze tra la comparsa di scie in cielo e le successive condizioni meteo.
Questo non vuole essere un forum per il dibattito: ce ne sono a sufficienza.

Vi chiedo cortesemente di caricare qualche fotografia del cielo sopra la vostra testa, la località (non serve essere precisi), la data e l'ora e cosa prevede il meteo nelle ore o giorno successivo.

Grazie per la collaborazione
Proprio stamattina 30/05/2024, ore 07:10, sopra Genova il cielo era in queste condizioni:
[img


[img


[img


Dopo nemmeno 20 minuti il cielo si è completamente annuvolato.
A quel che ho visto,  www.meteogiuliacci.it/ per oggi mette pioggia.


Vulgus vult decipi, ergo decipiatur.
Ultima Modifica 1 Mese 2 Settimane fa da CharlieMike.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 2 Settimane fa #53761 da archisolution
Il cambio meteo avviene in circa 10 ore. Si inizia a strati la mattina con le x. Si chiude coi tramonti neri o fucsia (in base alla ricetta).
Poi vento, dicono di scirocco, perchè in giro si deposita una strana polvere color ruggine, che "sembra provocare allergie".
Entro 48 ore una rapida pioggia/temporale di circa 10 minuti

#TURLUPIN

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 2 Settimane fa - 1 Mese 2 Settimane fa #53762 da CharlieMike

archisolution ha scritto: Il cambio meteo avviene in circa 10 ore. Si inizia a strati la mattina con le x. Si chiude coi tramonti neri o fucsia (in base alla ricetta).



 

Per quello di stamattina sono bastati 20 minuti.

Grazie del contributo ma avevo chiesto un """rapporto""" :-) sulla base di quello che hai visto in giornata. Rileggi il mio incipit, per favore.


Vulgus vult decipi, ergo decipiatur.
Ultima Modifica 1 Mese 2 Settimane fa da CharlieMike.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 2 Settimane fa #53763 da archisolution
Ok. Cercherò di essere più preciso ho letto meglio.
Sicilia orientale, equidistante in linea d'aria 65 km circa da messina e da catania. e 130 da palermo. 29 maggio. La prima foto ( in alto a sx ) è delle 8 e 50. La successiva (in alto a dx) è delle 13:11. l'ultima in basso è delle 17:00.
Questo il meteo previsto per la giornata di ieri (fonte TGR, tg regionale rai):
Nelle prime ore del mattino si registrano 18° a Palermo, 17° a Catania, 16° a Messina e Siracusa, 15° a Trapani e Agrigento, 14° a Ragusa, Caltanissetta ed Enna. La giornata di oggi inizia con cielo molto nuvoloso in prossimità dello stretto di Messina e sul versante ionico della regione, compresa la piana di Catania. In giornata si prevedono nubi a tratti compatte sul versante nord dell’Etna, il settore ionico della provincia di Messina e lungo il corso del fiume Alcantara con possibili piogge.
Tempo migliore altrove con ampie schiarite sul versante affacciato al canale di Sicilia. Temperature stazionarie e prossime ai 25° sulle principali località costiere, fatta eccezione per Catania dove farà più caldo. Venti da deboli a moderati in prevalenza occidentali.
www.rainews.it/tgr/sicilia/articoli/2024...df-06fc55546188.html

#TURLUPIN

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 2 Settimane fa - 1 Mese 2 Settimane fa #53765 da CharlieMike

archisolution ha scritto: Ok. Cercherò di essere più preciso ho letto meglio.


 

Troppa grazia, S. Antonio. :-)

Non pretendevo le previsioni meteo.
Bastava una o due foto, più o meno in che zona sono state scattate e solo sapere se è prevista pioggia dopo che sono state avvistate le scie.


Vulgus vult decipi, ergo decipiatur.
Ultima Modifica 1 Mese 2 Settimane fa da CharlieMike.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Mese 3 Giorni fa - 1 Mese 3 Giorni fa #53869 da valis
L'intento del topic sarebbe anche lodevole, ma credo non porterà a granchè.
Mia opinione è infatti che la cosiddetta geoingegneria sia solo il più marginale degli scopi delle cosiddette "scie chimiche", e che anche l'ultima puttanata di "oscurare il sole" non sia che una finestra di Overton al contrario, per creare una scusa con la quale continuare le loro pratiche criminali (capirai che differenza farà per loro sciare da est a ovest o viceversa...)

La situazione è insomma assolutamente sovrapponibile a quella del "virus" : si tratta di operazioni militari SEGRETE di cui la maggioranza delle persone ignora persino l'evidenza, c'è una buona fetta di "comunicatori" prostituita al Potere, meteorologi ridicoli, e i militari sono dalla nostra parte, sì, come no.
Tra questi ultimi comincio a intravedere qualche piccolissima crepa, un esempio su tutti la Barbarella che, pur non dicendo niente di niente, ogni tanto non resiste (si vede che, a differenza di altri, ha degli specchi in casa) e pubblica qualche rara battuta e/o foto con commenti sugli avvelenatori.

Persino su LC sembra ci sia ancora qualcuno che trova ridicolo l'argomento, e ho detto tutto.

Ma non voglio andare OT quindi cercherò di partecipare al topic senza perdermi in troppe considerazioni, solo con una piccola premessa : qualche giorno fa (precisamente il 5 giugno) incontravo una conoscente parecchio preparata sull'argomento e abbastanza impegnata, alla quale dicevo "beh, dai, tutto sommato ultimamente sembrano averci mollato un poco, no?"...e lei, scuotendo la testa come a compatirmi un poco mi ha risposto : "no...hanno cambiato metodo...spruzzano meno, usano HAARP...fanno meno passaggi e poi usano le onde..." lasciandomi un po' così...comunque rispondevo : "ci farò caso"

Il giorno dopo, 6 giugno, la situazione già al mattino era questa :

[/url]

[/url]

le ho inviato un messaggio con scritto "Come non detto..."

Due giorni più tardi, uscendo a scrollare la tovaglia dopo cena, il cielo sulla mia testa era così :

[/url]

Un paio di immagini riprese a circa 20-30 km da casa mia....

[/url]

[/url]

Due giorni dopo, intorno a mezzogiorno, c'è stata quella pioggia "sabbiosa" di cui sicuramente avrete avuto notizia.

Un'immagine di un'auto nel parcheggio del supermercato (se si distingue qualcosa).

[/url]

Tralascio di citare post che evidenziano il magnetismo di questa "sabbia" perchè non sono nè chimico nè fisico, e non voglio tirare conclusioni particolari.....sono state comunque effettuate numerose analisi in vari luoghi

In ogni caso la "pioggia sabbiosa" è stato solo il preambolo di un grosso acquazzone, tipo "bomba d'acqua", succedutosi alla sera, intorno a mezzanotte circa.
Ultima Modifica 1 Mese 3 Giorni fa da valis.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.361 secondi
Powered by Forum Kunena