Fasce di Van Allen ???

Di più
1 Anno 11 Mesi fa #47340 da Pigna
Risposta da Pigna al topic Fasce di Van Allen ???
@Kamiokande
la tua domanda sarebbe anche lecita ma è evidente che qualunque sia la risposta, sensata o meno, non sarebbe prova della riuscita o meno delle missioni Apollo. Ti potrei rispondere che agli americani sarebbero bastati i dati dei sensori dei 5 orbiter come test sulla pericolosità dell'ambiente fuori dalla protezione terrestre:

The principal purpose of the Lunar Orbiter radiation measuring systems was to monitor, in real time, particle fluxes that would damage processed film in case of major solar cosmic-ray events. This would make it possible for the mission control to minimize darkening of the film by operational maneuvers. A secondary purpose was to acquire a maximum amount of information on radiations on the way to the moon and near the moon. The sensor system consisted of two separately monitored thin cesium iodide scintillators (2-Pi solid angle acceptance) that were positioned and shielded in the same way as the film in the cassette and in the loopers. The shielding thickness of the cassette and cassette dosimeter was 2 gm/sq centimeters aluminum. The shielding of the loopers and the looper dosimeter was 0.17 gm/sq centimeters aluminum. These shielding thicknesses also corresponded approximately to the thickness of the Apollo module wall and of a space suit. In the case of protons at verticle incidence, particles with energy greater than 40 and 11 MeV penetrated 2 and 0.17 gm/sq centimeters, respectively.

Fonte:  www.iki.rssi.ru/solar/eng/orbiter4.htm

Poi sta a te decidere se è una risposta sensata. E se non lo fosse perchè le rilevazioni non coprono tutti i tipi di radiazione o per qualsiasi altro motivo, questo non proverá che gli americani non sono stati sulla Luna, perchè è di questo che si sta parlando in questo forum.
Abbiamo anche la controprova della sopravvivenza di organismi biologici nello spazio profondo dimostrata da tutti gli animaletti della Zond 5.
L'argomento dovrebbe essere chiuso per questi concetti, nessuna prova a sostegno del falso sbarco.

Hasselblad
Se la pellicola fosse stata a contatto con una piastra metallica del magazine non sarebbe stata necessaria la modifica di cui ti ho parlato:

The Data Camera was modified to prevent accumulation of static electricity. When film is wound in a camera, static electricity is generated on the film surface. Normally, this electricity is dispersed by the metal rims and rollers that guide the film, and by the humidity of the air. In a camera fitted with a Reseau plate, however, the film is guided by the raised edges of the plate. As glass is a non-conductor, the electric charge that builds up at the glass surface can become so heavy that sparks can occur between plate and film - especially if the camera is used in a very dry environment or in vacuum. Sparks cause unpleasant patterns to appear on the film and can be a hazard if the camera is used in an atmosphere of pure oxygen. To conduct the static electricity away from the Reseau plate in the Data Camera, the side of the plate facing the film is coated with an extremely thin conductive layer which is led to the metallic parts of the camera body by two contact springs. Contact is effected by two projecting silver deposits on the conductive layer.

Fonte:  www.hq.nasa.gov/alsj/a11/a11-hass.html

Se interpreto bene, la pellicola non era a contatto, attraverso parti metalliche, al corpo macchina quindi ne deduco che questa fosse ben isolata dal calore che avrebbe potuto raggiungere lo chassis al sole.
 

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 11 Mesi fa #47348 da kamiokande
Risposta da kamiokande al topic Fasce di Van Allen ???
Pigna in merito alle radiazioni non hai idea di cosa stai parlando, ho scritto diversi post in merito e non ho intenzione di ripetermi all'infinito. 

In merito alla Hasselblad, se leggi bene c'è scritto che è il vetro a poter accumulare cariche e generare scariche tra il vetro e la pellicola. Se il vetro e la pellicola fossero in contatto non ci potrebbero essere scariche perché sarebbero allo stesso potenziale. Poi il pressure plate si vede in diverse foto NASA dei magazine che sono volati nelle missioni Apollo.

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 11 Mesi fa - 1 Anno 11 Mesi fa #47349 da Pigna
Risposta da Pigna al topic Fasce di Van Allen ???
Definitivamente, hai prove documentate che gli astronauti sarebbero morti per le radiazioni durante il loro viaggio sulla Luna?

Hasselblad
When film is wound in a camera, static electricity is generated on the film surface.

Non mi pare che sia il vetro che accumula elettricità elettrostatica. O almeno non solo quello.
Se la pellicola fosse stata a contatto di una piastra metallica e questa a sua volte fosse stata collegata allo chassis del magazine e quindi al corpo macchina, l'energia elettrostatica si.sarebbe dissipata senza bisogno della modifica sopra riportata. No?
Ultima Modifica 1 Anno 11 Mesi fa da Pigna.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 11 Mesi fa - 1 Anno 11 Mesi fa #47356 da kamiokande
Risposta da kamiokande al topic Fasce di Van Allen ???
As glass is a non-conductor, the electric charge that builds up at the glass surface can become so heavy that sparks can occur between plate and film.

Per favore rileggi le cose che posti. Se le cariche si accumulano sulla pellicola e la pellicola è a contatto con il reseau plate che è stato reso conduttivo, le cariche si accumulerebbero sul lato della pellicola non a contatto, e si potrebbero scaricare così sulla restante struttura metallica, rendendo inutile la modifica.

Ciò detto, ora cerco di essere più chiaro: mostrami uno schema, una foto o un documento che dimostri che il pressure plate non fosse presente nei magazine imbarcati nelle missioni Apollo, altrimenti ho ragione io; ti è chiaro così?

Non ho più intenzione di risponderti sull'argomento, io ho di meglio da fare e spero che anche tu abbia di meglio da fare. Nel caso invece ti avanzi tempo portami anche un documento, possibilmente precedente al dicembre del 1968, che dimostri inconfutabilmente che le dosi di HZE nello spazio aperto non avrebbero potuto nuocere in alcun modo agli astronauti.

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 1 Anno 11 Mesi fa da kamiokande.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 11 Mesi fa #47362 da Pigna
Risposta da Pigna al topic Fasce di Van Allen ???
La dimostrazione che gli HZE non hanno nuociuto agli astronauti sulla Luna io ce l’ho. Sono i 24 uomini che ci sono andati.
Sei tu che dubiti.
E se vuoi convincere il prossimo che le radiazioni li avrebbero stecchiti, ti tocca dimostralo oltre ogni ragionevole dubbio.

Per la Hasselblad hai ragione tu.
Mi manca solo il particolare del pressure plate, non trovo da nessuna parte di che materiale fosse composto. Tu dici di metallo ma io non trovo questa informazione. E se fosse stato di plastica?

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 11 Mesi fa #47364 da Andrea_1970
Risposta da Andrea_1970 al topic Fasce di Van Allen ???
Ma che dimostrazione è?

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.486 secondi
Powered by Forum Kunena