Covid 19 e Regione Toscana

Di più
3 Anni 10 Mesi fa #39985 da Pandroid
Uno degli aspetti su cui più abbiamo dibattuto nei mesi primaverili, una volta chiaro che nonostante la fuga da Nord la situazione al Sud era rimasta sostanzialmente tranquilla, era quello della necessità urgente di una differenziazione delle misure "emergenziali".
Questo fattore, ovvero l'assenza di emergenza in moltissime Regioni italiane, è stato confermato poi una volta avvenuta la riapertura a metà Maggio.
Non vi è traccia dell'apocalisse preventivata, dei famosi 151.000 in terapia intensiva etc etc.
Eppure nonostante questo le misure sono le stesse a livello nazionale, ed arrittura alcuni governatori le hanno aggravate tipo Rossi (PD), che ha imposto le mascherine all'aperto fin da subito,o ha messo a disposizioni alberghi ed altre strutture per il contenimento dei "malati".
Per provare a contestualizzare l'emergenza nella Regione in cui vivo (che nel 2016/2017 aveva subito un esperimento simile, con una famosissima crisi di meningite, poi svanita nel nulla una volta venduti i vaccini) ho deciso di eliminare ogni possibile fattore non chiaro nella classificazione dei decessi ed andare ai numeri puri, ovvero i deceduti totali nei primi 6 mesi dell'anno in tutte le Province della Regione (come vedrete dai grafici ho eliminato dal conteggio i Comuni che non hanno fornito i dati del 2020 per non inficiare i risultati, ad ogni modo nella maggior parte dei casi si tratta di piccolissimi centri abitati e sono comunque in numero contenuto rispetto ai 280 Comuni totali).
I dati sono stati ricavati tramite il sito dell'ISTAT (link: www.istat.it/it/archivio/241428# ), dopo che lo stesso mi ha confermato come i numeri relativi al 2020 non siano proiezioni, ma dati reali semplicemente forniti in tempi più brevi rispetto al solito, e quindi passibili di eventuali piccole correzioni in seguito.
I grafici per le singole Province sono riportati di seguito:











Il grafico per l'intera Regione è il seguente:
I seguenti utenti hanno detto grazie : Ste_79

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 10 Mesi fa #39993 da Ste_79
Risposta da Ste_79 al topic Covid 19 e Regione Toscana
Scusa la domanda, quindi ti sei messo a sommare tutti i dati della provincia comune per comune?
Perchè se non sbaglio non danno automaticamente i dati provinciali. Se è così hai fatto un lavorone...
Comunque complimenti.
I seguenti utenti hanno detto grazie : Pandroid

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 10 Mesi fa - 3 Anni 10 Mesi fa #39995 da Pandroid
Risposta da Pandroid al topic Covid 19 e Regione Toscana
Allora, in realtà il tutto è partito per la mia Provincia (Lucca), della quale ho ricavato l'andamento effettivo della curva e non soltanto i risultati finali (quindi per ogni comune ho costruito l'andamento dei decessi giorno per giorno per il semestre iniziale dell'anno).
A risultato finale ottenuto (quello si che è stata una rottura di coglioni) ho però capito subito che quel grafico era poco "funzionale", difficile da leggere per i nuovi normali.
Quindi sono passato al formato sopra, molto più immediato e chiaro.
Al che mi sono reso conto che sommare i dati finali per ogni comune era un lavoro in confronto relativamente veloce, e ho iniziato per le Province limitrofe (Pisa, Livorno, Pistoia) dove ho parenti ed amici.
A quel punto mi son detto: già che ci siamo arriviamo alla Toscana, tanto son disoccupato o quasi, almeno muoio di fame facendo qualcosa.
Ora che li ho pronti li sto girando senza sosta a:
-associazioni di commercianti
-USL
-associazioni di psicologi
-medici di segnale
-M3V toscana
-alcuni canali di informazione
-Grandi eventi toscani saltati quest'anno (Firenze rocks, Lucca Summer Festival etc)
-Locali della zona
-chiunque può essere interessato
Ora, non ho la pretesa di pensare che dimostri qualcosa, ci sono molti fattori in gioco (lockdown si, lockdown no, mascherine si, no, forse, riduzione di morti potenziali per covid, aumento di morti potenziali per altro etc etc)
Ma ho la certezza che avere ben chiari questi numeri potrebbe quanto meno servire a ricontestualizzare il tutto, visto che alla gente comune non credo siano stati forniti in alcuna forma. Solo panico, e morte.
Naturalmente il mio scopo è creare dubbio, e anche caos (ormai funzionale secondo il mio parere), ma se anche un solo commerciante in Toscana chiede il parere di un medico o di un avvocato, o va a parlare con il suo sindaco, io mi reputo "soddisfatto".
Certo è che non ho intenzione di fermarmi fino a che qualcuno non è in grado di spiegarmi:
-se questi dati sono stati presi in considerazione;
-come sia possibile, con questi valori dell'emergenza nella prima metà dell'anno (e visti i due mesi di apertura post covid che non hanno influito in alcun modo sulla mortalità), imporre quelle misure nella seconda metà;
-come mai la regione toscana ha attivato la sezione coronavirus sul suo sito espondendo anche i grafici del numero di peli delle palle dei deceduti da covid, e non si è preoccupata di fornire questi dati (molto più chiari a mio avviso);

Domande retoriche, lo so.
Ultima Modifica 3 Anni 10 Mesi fa da Pandroid.
I seguenti utenti hanno detto grazie : Ste_79, Azrael66

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 10 Mesi fa #39998 da aviodin
Risposta da aviodin al topic Covid 19 e Regione Toscana
Grande Pandroid!!
C'è da dire che alle tue sacrosante osservazioni, i nuovi normali (ottima definizione) obietteranno duramente: "E allora tutti quei morti!!??!": siamo noi che non riusciamo a vedere, stolti negazionisti che siamo...
Grazie del lavoro fatto.
I seguenti utenti hanno detto grazie : Pandroid

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
3 Anni 10 Mesi fa #40005 da Pandroid
Risposta da Pandroid al topic Covid 19 e Regione Toscana
E' proprio questo il punto.
Spingendoli ad ammettere che in Toscana (e credo che la cosa potrebbe essere dimostrata praticamente per ogni regione che non sia l'Emilia, la Lombardia, e forse Veneto, Piemonte e Liguria)non c'è stata emergenza la domanda che segue è:
"E allora a Bergamo non è morto nessuno?"
Al che li hai (teoricamente, perchè stiamo parlando comunque di persone distrutte alla radice) nel sacco:
"Certo che c'è stata un'emergenza. Il fatto che li ci sia stata e qui no dovrebbe indurti a chiedere studi e spiegazioni, se tu avessi lo stesso rispetto per i morti che esigi da chiunque incontri"

Non so, il bello è che lo scopo non è dimostrare che sia morta meno gente, ma che le eventuali oscillazioni (anche in aumento) rientrano nelle classiche oscillazioni annuali.
Ci hanno strappato la realtà da sotto gli occhi, e hanno lanciato in pasto ad analfabeti funzionali e semi dementi manipolati da decenni dati che non sono in grado di leggere, interpretare, contestualizzare.
Un disastro

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.332 secondi
Powered by Forum Kunena