Analisi crollo Ponte Morandi

Di più
03/06/2019 12:54 #28579 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
@ItalHik

Stasera provo a scaricarlo anche io e vi so dire

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
03/06/2019 14:52 - 03/06/2019 23:26 #28582 da FZappa
Risposta da FZappa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Forse ci siamo !!
Nell'udienza di stamane del secondo incidente probatorio, la difesa di Aspi ha chiesto che la Procura depositi tutti gli atti tra cui il video Ferrometal.
Questo perché i quesiti per i periti ( su cui il Gip deve decidere) richiesti dalla Procura si basano sulla conoscenza di tutti gli atti che invece la difesa non conosce.
In questo modo sono lesi i diritti alla difesa (dice Aspi).
Per me regge per cui mi aspetto che il Gip accolga la richiesta

Aggiornamento serale. Il Gip si è riservato di decidere; la risposta arriverà nella prossima udienza del 18 giugno
Ultima Modifica 03/06/2019 23:26 da FZappa.

Di più
04/06/2019 11:59 - 04/06/2019 12:03 #28602 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

FZappa ha scritto: Forse ci siamo !!
Nell'udienza di stamane del secondo incidente probatorio, la difesa di Aspi ha chiesto che la Procura depositi tutti gli atti tra cui il video Ferrometal.
Questo perché i quesiti per i periti ( su cui il Gip deve decidere) richiesti dalla Procura si basano sulla conoscenza di tutti gli atti che invece la difesa non conosce.
In questo modo sono lesi i diritti alla difesa (dice Aspi).
Per me regge per cui mi aspetto che il Gip accolga la richiesta

Aggiornamento serale. Il Gip si è riservato di decidere; la risposta arriverà nella prossima udienza del 18 giugno


Decidere? Sì, di rendere disponibile la documentazione per la difesa di Aspi vietandone però la pubblica diffusione! O forse stanno prendendo il tempo necessario per terminare qualche lavoretto di... "restauro"?... :hammer:

.
Ultima Modifica 04/06/2019 12:03 da ItalHik.

Di più
14/06/2019 14:14 - 14/06/2019 14:15 #28919 da ocirne
Risposta da ocirne al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Una sintesi a cura di PandoraTV dell'incontro tenutosi a Genova il 31 maggio scorso dal titolo "Ponte Morandi: e adesso?"



Preciso che per questo evento Marika Cassimatis e la sua associazione culturale hanno ricevuto un'interdizione definitiva non solo presso la sala dove si è tenuto il convegno, ma anche rispetto a Palazzo Ducale tutto. La motivazione? Aver violato il "regolamento" della Società Ligure di Storia Patria con un convegno di chiara matrice "politica". Decidete voi se questo sia stato un evento "politico" oppure se la pluralità d'informazione e la democrazia non stiano piuttosto venendo meno.

Grazie

Enrico
Ultima Modifica 14/06/2019 14:15 da ocirne.

Di più
14/06/2019 23:35 #28951 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Se c'è qualcosa che si è notata, in tutta questa strana vicenda, è stata semmai la totale latitanza dei politici e del solerte giornalismo d'inchiesta a loro collegato, dopo le roboanti sparate iniziali del governo...

.
Ringraziano per il messaggio: charliemike

Di più
18/06/2019 09:12 #29038 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Oggi, dunque, qualcuno dovrebbe finalmente decidere qualcosa riguardo all'ormai mitico video della Ferrometal, e speriamo che non decida di non decidere (ovvero di rimandare ancora)...
Ma mi chiedo cosa abbia fatto in tutti questi mesi chi dovrebbe tutelare soprattutto gli interessi delle vittime del crollo, che per primo avrebbe dovuto pretendere di poter visionare un documento tanto importante per poter arrivare a una qualche conclusione almeno sulla dinamica dei fatti...

.

Di più
18/06/2019 09:58 #29041 da Lucignolo80
Attendiamo tutti con ansia. Tutti quelli interessati ovviamente. Che sono molto pochi. Comincio a pensare che come hanno pagato il silenzio degli sfollati pagando 270000euro degli appartamenti che forse non arrivavano a 90000 ( e non sto dando cifre a caso) abbiano pagato anche i parenti delle vittime per non divulgare particolari scomodi... altrimenti non si spiega il silenzio di centinaia di persone toccate direttamente tramite un famigliare parente o amico dalla tragedia

Di più
18/06/2019 11:23 - 18/06/2019 11:26 #29046 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Lucignolo80 ha scritto: Attendiamo tutti con ansia. Tutti quelli interessati ovviamente. Che sono molto pochi. Comincio a pensare che come hanno pagato il silenzio degli sfollati pagando 270000euro degli appartamenti che forse non arrivavano a 90000 ( e non sto dando cifre a caso) abbiano pagato anche i parenti delle vittime per non divulgare particolari scomodi... altrimenti non si spiega il silenzio di centinaia di persone toccate direttamente tramite un famigliare parente o amico dalla tragedia


Tutte le stranezze di questa faccenda - a partire dal fatto che l'ipotesi dell'attentato non è stata fatta da nessun commentatore nemmeno nei primissimi notiziari, come se qualcuno avesse operato con una censura preventiva! - fanno sospettare che potrebbe essersi addirittura trattato di una vera e propria strage di stato, altro che "fulmine" (e per fortuna che avremmo degli "apriscatole" in parlamento e delle associazioni di tutela del cittadino!)...

.
Ultima Modifica 18/06/2019 11:26 da ItalHik.

Di più
18/06/2019 11:49 - 18/06/2019 12:42 #29050 da Udria73
Risposta da Udria73 al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Ciao, non so se avete notato quanto tritolo hanno messo per tirare giù quei piloni marci..questo mi ha fatto riflettere!

foto
Ultima Modifica 18/06/2019 12:42 da Udria73. Motivo: link foto

Di più
18/06/2019 12:09 #29052 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Udria73 ha scritto: Ciao, non so se avete notato quanto tritolo hanno messo per tirare giù quei piloni marci..questo mi ha fatto riflettere!


Quali "piloni", a cosa ti riferisci? Hai qualche riferimento, link, foto?!...

.

Di più
18/06/2019 12:45 #29054 da Udria73
Risposta da Udria73 al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Ho messo una foto indicativa...avevo visto un video dove si vedevano decine e decine di sacchetti rossi (per le pile 10 e 11)...che presumo siano tritolo o sbaglio?

Di più
18/06/2019 14:17 #29059 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Questo video, caricato a quanto si legge due mesi fa, non l'avevo notato... Mi sembrano (alcune del)le stesse immagini "inedite" utilizzate dal documentario mandato in onda il 14 maggio dalla "Nove" ("Genova - Il giorno più lungo")...



.

Di più
18/06/2019 14:39 - 18/06/2019 16:39 #29060 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

Udria73 ha scritto: Ho messo una foto indicativa...avevo visto un video dove si vedevano decine e decine di sacchetti rossi (per le pile 10 e 11)...che presumo siano tritolo o sbaglio?


Chi può dirlo, i tipi di esplosivi impiegati nelle demolizioni controllate sono parecchi, bisognerebbe chiedere a Mister Dinamite... :hammer:



Sette telecamere...

.
Ultima Modifica 18/06/2019 16:39 da ItalHik.

Di più
18/06/2019 15:27 - 18/06/2019 15:54 #29063 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
I sacchetti rossi non sono essi stessi l'esplosivo, ma sono dei cuscinetti smorzanti messi nei punti dove è stato messo l'esplosivo per contenere i detriti dell'esplosione.
File allegato:

link: cuscinetti smorzanti

Hanno anche creato delle vasche d'acqua sopra l'impalcato per contenere il più possibile la polvere dell'esplosione.
File allegato:


PS: stanno già parlando di spostare la demolizione al 27 o 28...
Ore 18:30 assemblea in diretta e in streaming con Bucci sulla demolizione

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 18/06/2019 15:54 da Aigor.

Di più
18/06/2019 20:42 #29091 da FZappa
Risposta da FZappa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Niente da fare.
Respinte richieste difesa ( video)
Formulato un unico quesito in cui , in teoria, ci sono anche eventuali "cause esterne".
Sull'incidente probatorio di oggi ho trovato solo questo articolo scritto con i piedi
www.genova24.it/2019/06/inchiesta-ponte-...e-del-crollo-218983/

La risposta dei periti a gennaio 2020.

E' proprio vero che le cause del crollo sembrano non interessare a nessuno.
.

Di più
18/06/2019 23:13 - 18/06/2019 23:35 #29093 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

FZappa ha scritto: Niente da fare.
Respinte richieste difesa ( video)

Santo cielo, stento a crederlo!... :lies:

FZappa ha scritto: La risposta dei periti a gennaio 2020.
E' proprio vero che le cause del crollo sembrano non interessare a nessuno.
.

O forse sono tutti interessati a non trovarne... :poop:

(Comunque, scherzi a parte, a me sembra semplicemente impossibile che ai legali delle varie parti possa essere precluso un documento dell'importanza di un video che mostrerebbe l'oggettivo svolgersi dei fatti...)

.
Ultima Modifica 18/06/2019 23:35 da ItalHik.

Di più
19/06/2019 10:50 #29098 da FZappa
Risposta da FZappa al topic Analisi crollo Ponte Morandi

ItalHik ha scritto:
(Comunque, scherzi a parte, a me sembra semplicemente impossibile che ai legali delle varie parti possa essere precluso un documento dell'importanza di un video che mostrerebbe l'oggettivo svolgersi dei fatti...)

.


È l'art 329 del Codice di Procedura Penale che obbliga la Procura al segreto sugli atti prima del rinvio a giudizio o meglio gli consente di depositare solo quello che vogliono ( l'avevo già pubblicato)

Secondo Telenord QUALCOSA depositano
telenord.it/ponte-morandi-sei-mesi-ai-pe...le-cause-del-crollo/

Se io fossi il perito mi rifiuterei di fare la perizia se non vedo tutti i filmati

Di più
20/06/2019 10:13 - 20/06/2019 10:13 #29155 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Parrebbe confermata la data del 28/06/2019.
Però il Comitato liberi cittadini di Certosa e l'Osservatorio Amianto hanno presentato una diffida all'uso di esplosivo in procura… vediamo come va a finire.
Link all'articolo

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 20/06/2019 10:13 da Aigor.

Di più
24/06/2019 20:38 #29315 da FZappa
Risposta da FZappa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Questa non è male……..
Possiamo annoverare Sgarbi fra i “quasi-complottisti”:ok:

“…………………………………………………………………………………………….
alcuni reperti costituiti dai cavi di acciaio degli stralli sono stati inviati al laboratorio Empa di Dubendorf (Zurigo) per una perizia tecnica del tribunale di Genova e le conclusioni a oggi note di detta perizia, in base ad anticipazioni pubblicate dal quotidiano « IlSole24Ore », affermano che la rottura dei cavi di acciaio degli stralli non è avvenuta nei punti ove maggiore era evidente la corrosione, ma nelle parti non corrose e che tale rottura è da ascriversi non ad usura ma ad un fattore esterno scatenante il crollo

in base a quali norme e sotto la responsabilità di chi si proceda alla demolizione totale della porzione di viadotto ancora in opera e delle sottostanti abitazioni, senza che siano state accertate né la dinamica del crollo, né le cause dello stesso (se per ammaloramento, carente manutenzione o altro), senza che sia esclusa o confermata la citata causa « esterna scatenante il crollo », il che escluderebbe cause strutturali e quindi rischi di crollo per la parte tutt’ora in opera del viadotto Polcevera, come adombrato dalla perizia Empa;
………………………………………………………………………………………………….”
Camera – Seduta del 19 giugno 2019 – Interpellanza Sgarbi 2-00427 – pag. 6971
documenti.camera.it/leg18/resoconti/asse...d0192.allegato_b.pdf

Di più
28/06/2019 00:00 - 28/06/2019 08:25 #29503 da charliemike

Vueggiu da l'urtimu saluo au Punte Morandi, u punte cu ga tegnuo cumpagnia pe sinquantanni a gniatri zeneixi.
Vueggiu recurdamelu cuscì, ancun cu e soe pille in pe, i soe tiranti, che gna daetu u suprannumme de Punte de Brooklin.
Zà. Lè cuscì che gniatri zeneixi u cunuscemmu.
Finnha quande u lè cheitu nisciun u saveiva de che punte se stesse parlando.
Poi, cian cianin, emmu capiu che se trattava de u nostru punte in sciu u Purseivia.

Cau Punte.
Duman matin saia l'urtimu giurnu che te vediemu ancun in pe.
Duman matin te caccian zu cu l'esplosivo. Nu ghe sun ariuscii primma.
Te n'han fete de tutti i culuri.
T'han dito che tei periculusu, cha tan feetu ma, che u teu prugettista, l'insegnè Morandi, u nu capiva in belin.
Ma ti ninte. Tei stetu in pe pe sinquantanni, e ti nee viste de cose.
Poi, in te na matinaa, a a vigilia de Ferragustu de l'annu passou, durante in tempurale cuscì forte mai visto sciuppà d'Estae (ghea finnha a negia), tei vegniu zù, e tutti t'han detu a curpa a ti, che nu ti ne pueivi ninte.
A causa vea a nu se sa mancu oua, a quexi n'annu de distansa da quellu maleficu giurnu.
Se sun asbrigae subitu a da la curpa a la scarsa manutensiun de Autustradde.
Se sun asbrigae subitu a dii che tei periculusu e che te duvievan cacciaa zù.

Cau Punte duman nu ti ghe saiè ciue.
Au teu postu ghe mettian in punte "prugettou" dau Renso Piano in te'n tuaggieu de na pizzeria: na riga driita cun tanti bacchetti sutta.
"U l'è in regallu a Zena" u là ditu.
Perchè? Ti pensavi foscia de fate pure pagà?
In figgettu de 5 anni de l'asilu u l'avieiva sacciuo fà de megiu.
E chi u ricustruisce u punte nuevu? Fincantieri, che de punti se ne intende. Scìe, ma de e navi. De fetu i piluin duvieivan assumeggià a na sesiun de na nave, cuscì han ditu.
Va ben cu sta in sce l'aegua, ma u miga navega.
Han scangiou idea dexinne de votte. L'han pure spustou de vinti metri perchè han scuvertu di tubbi sutta u sciumme dunde saieiva finiu in pilun.

Cau Punte.
To vistu ancheu, ancun in pè e ti mee fetu vegnì u magun.
Ti ghee i mee stessi anni. Semmu cuetanei.
E duman nu ti ghe saiè ciue. Cuscì se n'andià n'amigu.
Sun passou suvia e de sutta de ti tante de quelle votte che mancu me ricordu, e quandu eu de sutta nu gaivu miga puia: quexi un sensu de prutesciun.
Quellu che è rimastu oua de ti u lè ancun in pe.
T'han mesuou. T'han missu di peixi suvia a schennha pe vedde se ti rexisteivi. T'han missou di sensuri in tu panè che nu l'han registrou in belin.
Ninte. Nunustante che tee a tocchi, tei sempre lie in pee.
Pe cacciate zù besogna che dovian a dinamite. E menumale che tei periculante!

Cau Punte.
Te voeuggiu da l'urtimu salutu.
Da duman nu te vediò ciue. E pe corchedun saià pure na festa.
Vueivan pure cacciate zù in te u giurnu de san Giuan, u santu de Zena.
Scie. Perchè per corchedun a l'è na festa. Ammassà corchedun a l'è na festa!
Furtunna che mancava in toccu e han duviu rimandà (Scusa ufficiale).
Ma oua tei destinou a l'esecusiun, cumme un cundannou u l'è a a penna de morte. Ma se te lasciavan quetàa a fa u teu lou, ti ti stavi in pee pe atri sinquantanni.

Cau Punte.
Ho vosciuu scrivite in zeneixe perchè ti tei zeneixe ciu de mi e a parlate in italian me parieva de mancate de rispetto, quellu rispetto che in te na matinaa t'han levou.
Stu chie u nu le propriu zeneixe. Nu so cumme se scrive in zeneixe. Stu chie u le u me moddu de parla u dialettu, ma u sciorte da u meu coeu.

Te saluo Punte de Brooklin, nu se vediemu ciue. Quellu che vegne u saià sulu in punte e basta.
Nu voeggiu però saluate cu n'addiu, e n'arrivedemmuse me pa de piggiate pe u panè.
Cuscì te saluo cumme favan i nostri vegi de na votta, levanduse u capellu d'in testa:

SCIGNURIA. :fedora:


P.s.:
Non mi chiedete la traduzione, per favore. Non me la sento. Troppa tristezza. :cry:
Non dovrebbe essere del tutto incomprensibile.


Countdown to 1984
Ultima Modifica 28/06/2019 08:25 da charliemike.

Di più
28/06/2019 08:30 #29507 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Bellissimo.
Grazie

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)

Di più
28/06/2019 11:39 - 28/06/2019 19:15 #29514 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

"Saltato lu Ponte, gabbato lo Populo!..."

Addio a ogni possibilità di stabilire con certezza le vere cause del crollo... :blank:

P.S. - Apprendo dal TG7 (...) che l'ipotesi della rottura di uno strallo sarebbe stata accantonata in favore di quella del cedimento dell'impalcato (a ponte distrutto, adesso evidentemente si può dire)... :wave:

.
Ultima Modifica 28/06/2019 19:15 da ItalHik.

Di più
29/06/2019 16:29 #29553 da ghisa
Risposta da ghisa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
www.ilsecoloxix.it/italia/2019/06/28/new...etonatore-1.36116965
Coppe, l'uomo dell'esplosivo: «Il mio dialogo col detonatore»
«A me premeva non tanto abbattere il ponte - racconterà Coppe, a mente fredda - più le cose sono grandi meno si fa fatica a farle cadere. Mi premeva funzionassero i giochi d’acqua»
Danilo Coppe, via radio, ha appena avuto l’ok dal capo cordata, Vittorio Omini - «Danilo puoi sparare!» - che è appostato sul ponte Romero, vicino all’Ikea. Sono le 9.37 di ieri mattina ed è un conteggio strappato e irregolare, quello del “fochino” in tuta bianca, l’uomo che sta per cancellare il Morandi. La voce tradisce emozione, racconta la tensione degli ultimi giorni, la stanchezza di settimane di colpi di scena, di pressioni e lavoro.

«Cinque, quattro, tre, due, uno», poi un’ultima parola e qui il tono si abbassa, diventa quasi glaciale. «Sparo». E sono attimi: l’impulso elettrico percorre tre chilometri di cavi, arriva ai 400 detonatori e fa partire la sequenza, fulminea, che aziona le cariche che staccano l’ultimo collegamento del ponte all’autostrada, all’estremo est, proiettano centinaia di litri d’acqua in aria e portano a terra 50 mila tonnellate di calcestruzzo.

«A me premeva non tanto abbattere il ponte - racconterà Coppe, a mente fredda - più le cose sono grandi meno si fa fatica a farle cadere. Mi premeva funzionassero i giochi d’acqua. Abbiamo creato un contenimento per le polveri senza precedenti, credo che farà scuola». Parla al Matitone, Coppe, e accanto a lui c’è il commissario per la ricostruzione e sindaco, Marco Bucci, a cui, portato a casa il risultato, non risparmia qualche battutina.

Di più
30/06/2019 08:51 - 30/06/2019 09:06 #29561 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Immagini dal dopo demolizione (non mi è chiaro perché buona parte del video consista della stessa scena a microfono aperto, forse si sente qualcosa di particolare?)...



.
Ultima Modifica 30/06/2019 09:06 da ItalHik.

Di più
30/06/2019 21:25 #29588 da FZappa
Risposta da FZappa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Spettrogramma e sismogramma della demolizione del 28 giugno con i commenti di Lomax

File allegato:

File allegato:


Gli analoghi tracciati del 14 agosto (bisognerebbe uniformare le scale…)
File allegato:


Il fatto che mi sembra più evidente è che la demolizione del 28/6 è durata circa la metà del crollo del 14/8 per cui, mentre la demolizione ha coinvolto contemporaneamente tutta la struttura, il crollo non è stato contemporaneo ma è iniziato da qualche parte e poi si è propagato velocemente al resto della struttura
Ringraziano per il messaggio: Udria73

Di più
30/06/2019 21:43 #29590 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic Analisi crollo Ponte Morandi

FZappa ha scritto: ..................
..................

Il fatto che mi sembra più evidente è che la demolizione del 28/6 è durata circa la metà del crollo del 14/8 per cui, mentre la demolizione ha coinvolto contemporaneamente tutta la struttura, il crollo non è stato contemporaneo ma è iniziato da qualche parte e poi si è propagato velocemente al resto della struttura


O forse si è proceduto come meglio era possibile date le circostanze, ovvero con meno cariche distribuite in 2-3 punti (all'interno?) dell'impalcato, in modo da innescare il crollo facendo fare il resto del lavoro al ponte stesso...

.

Di più
01/07/2019 00:59 #29593 da charliemike

FZappa ha scritto:
Il fatto che mi sembra più evidente è che la demolizione del 28/6 è durata circa la metà del crollo del 14/8 per cui, mentre la demolizione ha coinvolto contemporaneamente tutta la struttura, il crollo non è stato contemporaneo ma è iniziato da qualche parte e poi si è propagato velocemente al resto della struttura


La tua tesi, quindi, sarebbe che essendo le due tracce sismografiche diverse e addirittura la prima più lunga, non poteva trattarsi di demolizione ma di crollo strutturale.
Però non consideri che, anche ipotizzando che l'anno scorso fosse stata una demolizione, chi l'avrebbe progettata si sarebbe sicuramente preoccupato di farla somigliare a un crollo strutturale, e non lasciare indizi evidenti di una demolizione con esplosivo.

In conclusione la tua tesi non sposta l'ago della bilancia da nessuna parte.


Countdown to 1984

Di più
01/07/2019 09:54 #29597 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Concordo con ItalHik

Il 14 hanno minato solo alcuni punti, quelli "cruciali" da un punto di vista statico/dinamico, poi la gravità ha fatto il resto.
il 28 hanno fatto un lavoro diverso: erano alla luce del sole e potevano tranquillamente minare dove volevano, fra l'altro il crollo doveva essere eseguito velocemente per le problematiche polveri ecc.

Una cosa però è certa: il 14 il tracciato sismografico dura circa 23 secondi, il crollo 10 (vedi: Sito di Claudio Morgigno ), mentre il tracciato del 28 corrisponde alla durata del crollo…
Traete voi le conclusioni, io ho già le mie da tempo :wink:

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ringraziano per il messaggio: Udria73

Di più
01/07/2019 09:56 #29598 da Lucignolo80
Ci siamo arrivati..... finalmente è uscito... a voi i commenti


Di più
01/07/2019 10:31 #29600 da 3aaa
Risposta da 3aaa al topic Analisi crollo Ponte Morandi
Abbiamo ovviamente bisogno di riavvolgere il nastro delle nostre mille e mille elucubrazioni, ma forse (e finalmente) le chiacchiere saranno a zero. Da una primissima impressione mi parrebbe che il primo evento sia il distacco dalla cima d'antenna dello strallo SUD EST (ma non sono sicuro). Comunque tutte le palle sulle cariche esplosive nei puntoni del cavalletto, almeno quelle, le possiamo dimenticare (o no?).

Saluti a tutti.

Tempo creazione pagina: 0.369 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO