Il complotto del Coronavirus

Di più
4 Anni 3 Mesi fa - 4 Anni 3 Mesi fa #35600 da Olmomad
Risposta da Olmomad al topic Il complotto del Coronavirus
Non ho capito perché sarebbe di disturbo, il mio voleva essere un contributo per non scrivere una cosa immediatamente contestabile se non palesemente errata. Non c’è dibattito qui, quindi funziona così, chi vuole contribuire riversa articoli, link e pensieri e si mettono nell’articolo finale? Oppure non è ammesso chi non è d’accordo su tutto? La partecipazione è a numero chiuso? Se è così non lo avevo capito... ma in ogni caso ripeto, la mia non è una provocazione, mi pare che stiate palesemente prendendo una cantonata considerando come un dato di fatto quella che è una ipotesi.
Passo e chiudo, comunque.

La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto
Ultima Modifica 4 Anni 3 Mesi fa da Olmomad.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 3 Mesi fa #35602 da Sarah70
Risposta da Sarah70 al topic Il complotto del Coronavirus
Se nel Mondo vi fosse un complotto al livello mondiale, la rete assieme alle testate giornalistiche, con anche libri e riviste sarebbero controllate. In giro vi sono troppi fora che "sputtanano" (solo nella loro mente) i millantati e inesistenti complotti, libri che ne parlano ecc. Si vede che "i potenti" del mondo non sono poi così potente se vi fanno ancora parlare

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 3 Mesi fa #35605 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Il complotto del Coronavirus
Segnalo questo interessantissimo articolo postato da Paolab :

www.ingannati.it/2020/03/28/le-sensate-d...-un-medico-miclavez/

Riguarda le terapie d'attacco utilizzate al ricovero, più dannose del virus stesso (remember AZT)

Mitakuye Oyasin
"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
I seguenti utenti hanno detto grazie : Ste_79, Wally88

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 3 Mesi fa #35606 da igork58
Risposta da igork58 al topic Il complotto del Coronavirus
Senza telefonino non potrai neanche andar al cinema, come sentivo nei racconti che i media stanno facendo girare riguardo la ripresa alla normalita' in Cina. Prevedo che il futuro corportamentale della societa' sara' a guida cinese visto che loro son gia' "avanti".
Via i contanti, documenti , tutto sul telefonino, come in tutti i film futuristici ....

Perche' han spedito la Botteri in Cina?bye bye America....

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 3 Mesi fa #35607 da Ven
Risposta da Ven al topic Il complotto del Coronavirus
Tu pensa se un dottore italiano si permettesse o si fosse permesso di curare dei pazienti, come cazzo lo ritiene lui più opportuno fare (tipo il medico Köhnlein) e non in base agli strilli dei media infami e di virologi pagliacci alla sburioni.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 3 Mesi fa #35609 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Il complotto del Coronavirus
Riposto, qualora dovesse servire, il link all'intervista di The Highwire a James Lyons-Weiler (dal minuto 21 in poi), il quale asserisce di aver individuato all'interno della DNA del Covid-19 una sequenza proteica utilizzata per ingegnerizzare i virus, cosa che dimostrerebbe de facto che il virus è artificiale.

Intervista

Qui di seguito metto (in inglese) un estratto del suo CV e il link alla sua pagina su Linkedin:

"Dr. Lyons-Weiler is a long-time veteran in the areas of genomics, proteomics, bioinformatics and evolutionary biology. He earned a PhD in Ecology, Evolution & Conservation Biology, and won a US DOE/Sloan Postdoc in Computational Molecular Biology at Pennsylvania State University under the mentorship of Drs. Webb Miller and Masatoshi Nei. He has served as faculty, Senior Research Scientist, and Scientific Director in support of translational research, systems biology, sequence analysis, and the creation of novel algorithmic solutions for the analysis of complex and challenging data."
James Lyons-Weiler

Mitakuye Oyasin
"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
I seguenti utenti hanno detto grazie : Wally88

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.387 secondi
Powered by Forum Kunena