Marijuana a scopo ricreativo

Di più
8 Anni 3 Mesi fa - 8 Anni 3 Mesi fa #3362 da Anteater
Risposta da Anteater al topic Marijuana a scopo ricreativo

igork58 ha scritto: riguardo il topic, l'erba la vedo come droga trampolino per i soggetti a rischio, di contorno per gli ex soggetti a rischio,


Trampolino per cosa? Eroina? Coca? Strane pastigliette? ...si beve più alcool?
..e poi cos'è un soggetto a rischio..? E su quale base...
Commento che presuppone una non conoscenza delle proprie debolezze...

Anteater

La speranza e la preghiera sono un chiedere...MEGLIO INVECE DARE! ...Slobbysta
Ultima Modifica 8 Anni 3 Mesi fa da Anteater.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 3 Mesi fa - 8 Anni 3 Mesi fa #3366 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Vorrei tornare un secondo sull'affermazione fatta da igork58. Si tratta solo dell'1% di quello che si potrebbe dire sull'argomento, ma credo sia interessante dare almeno uno spunto ulteriore rispetto al (già comunque eccezionale) doc di Massimo.

La ridicola teoria della "gateway drug" viene diffusa in America con l'arrivo di Nixon alla Casa Bianca e come al solito non trova nessun fondamento scientifico. La sua divulgazione avviene proprio per giustificare l'inasprimento della war on drugs. In questo modo fu possibile dar vita alla DEA (che da allora ha sempre beneficiato di crescenti ed ingenti finanziamenti pubblici) e limitare enormemente i diritti civili (non vi ricorda qualcosa? qualche analogia con l'attuale war on terror?). Fu reso così possibile effettuare sequestri, irruzioni, perquisizioni ed arresti in tutta l'America anche senza fondati elementi di prova di colpevolezza (qualcosa fino ad allora impensabile).



Circa una settimana fa una c'è stata una rivelazione che ha fatto scalpore. E' stata pubblicata un'intervista resa da John Ehrlichman (ex capo consigliere per la politica interna di Nixon) a Dan Baum nella quale l'ex alto funzionario fa ammissioni circa la consapevolezza sin dall'inizio da parte della Casa Bianca di aver sostenuto un sacco di minchiate sulla la war on drugs:

Traduco di seguito la parte dell'intervista che ci interessa tratta dal libro di Dan Baum:

A quel tempo stavo scrivendo un libro sulle politiche proibizioniste in materia di stupefacenti. Iniziai a fare ad Ehrlichman una serie di domande decise e scottanti a cui lui rispose senza indugio, quasi a volersele per togliere da davanti quanto prima. "Vuoi sapere a cosa tutto girava intorno?" mi chiese con la franchezza di un uomo che, dopo la gogna pubblica e un periodo passato in una prigione federale, non aveva più nulla da perdere. "La campagna elettorale di Nixon del 1968, e la Casa Bianca di Nixon in seguito, avevano due nemici: la sinistra pacifista e i negri. Capisci cosa intendo? Capisci che non potevamo rendere illegale né essere contro la guerra né essere neri. Ma associando gli hippies alla marijuana e i neri all'eroina e poi criminalizzandole pesantemente entrambe, potevamo destabilizzare quelle comunità di persone. Potevamo arrestare i loro leaders, irrompere nelle loro case, interrompere le loro riunioni e demonizzarli giorno dopo giorno sulle pagine dei giornali. Sapevamo di mentire a proposito delle droghe? Ovviamente sì."

Qui il link all'articolo con l'intervista in lingua originale:
www.civilized.life/war-on-drugs-racist-1681864098.html

L'assurdità della gateway theory è resa ancora più evidente dal fatto che recentemente (nei pochi luoghi dove la legge lo consente) si è iniziato ad impiegare - con eccellenti risultati - la cannabis nell'opera di disintossicazione dalle droghe pesanti (legali e non). Così la cannabis viene prescritta alle persone per sostituire i farmaci oppiacei (per i quali è in corso un vera e propria epidemia di overdosi negli USA) ed aiutare le persone a smettere di assumere cocaina, alcolici od eroina.

Per approfondire (in inglese):
www.hightimes.com/read/study-cannabis-im...GH+TIMES+Magazine%29

In altre parole è vero proprio l'esatto contrario di quello che veniva affermato da Nixon, e che Giovanardi e qualcun altro hanno ancora purtroppo la faccia tosta di affermare.
La cannabis in realtà è un Way Out Therapy, non una gateway drug.

Per contatti: movimentori(chiocciola)yahoo.it
Ultima Modifica 8 Anni 3 Mesi fa da Floh.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 3 Mesi fa #3367 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo
Floh, te fai propaganda ad una droga illecita, io solamente porto a conoscenza che esistono droghe lecite vendute in net. Non e' OT per niente.
Chi sei te per dir chd l'erba e' ok mentre l'apt-5 e' dannoso??

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 3 Mesi fa - 8 Anni 3 Mesi fa #3368 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo
@anteater
Se non conosci il significato di "trampolino" in ste situazioni taci .
Ultima Modifica 8 Anni 3 Mesi fa da igork58.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 3 Mesi fa #3369 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo
Per l'amico dipende, che non riesce a risparmiar i figli di troia puttanate ecc,
dico solo che l'opinione data da un suo vissuto e' assai contraria al mio vissuto.
Son stato un acid head dai 18 ai 25 ...micro liquido cartoni......vasche in olanda, polonia, turkia....
Fosse per me l'erba sarebbe da legalizzar. Il fatto che la veda come trampolino non vulo di niente in sto senso. Anche l'alcool e' droga trampolino...
Ripeto che esistono droghe potenti e legali che son acquistabili in net. Questo dovrebbe far pensar

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Di più
8 Anni 3 Mesi fa - 8 Anni 3 Mesi fa #3370 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ igork58

1) In questo thread si informa sulla cannabis e si ragiona. Punto. Nessuno è qui a consigliare l'uso di cannabis al di fuori di una valida prescrizione medica.

2) Vedo che hai dei seri problemi di comprensione. Non capisci i sillogismi. Ignori il significato di OT. Non importa quanto sia importante un argomento in termini assoluti, può essere anche importantissimo in generale, ma, se non attiene alla cannabis, in questo thread è fuori luogo (ossia OT).

3) Vedo che hai ignorato tutto ciò che ho scritto circa la teoria della "gateway drug" e anche il consiglio di vedere almeno il documentario di Massimo.
Se vuoi ti accontento: la cannabis è una droga pericolosissima, se una persona dovesse anche accidentalmente mai entrarvi in contatto vi sono elevatissime probabilità che in seguito divenga dipendente di almeno altre 5 droghe pesantissime e dei Teletabbies (in taluni casi potrebbe sviluppare persino una forte dipendenza nei confronti della Nutella e di Little Tony).





Spero che ciò sia sufficiente a renderti contento.

Non riceverai da me ulteriori risposte, invito anche gli altri utenti a fare altrettanto.

Per contatti: movimentori(chiocciola)yahoo.it
Ultima Modifica 8 Anni 3 Mesi fa da Floh.

Si prega Accesso a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.310 secondi
Powered by Forum Kunena