Le Contrails sono persistenti? Pt 2 di 2

Di più
09/03/2019 16:54 #27485 da paglia53
Tavernello Acido

No Paglia, se non l'avessi capito lui vuole sapere esattamente quanti minuti o ore durerà una scia persistente avendo un dato valore di RH. Purtroppo non si rende conto che non può esistere una risposta come questa


sembrano veramente i terrapiattisti, per i quali non potendo misurare l'attrito del giroscopio allora la terra e' piatta.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
09/03/2019 19:38 #27488 da redazione
Paglia: mi spieghi il tuo post #27480?

Grazie
L'argomento è stato bloccato.
Di più
09/03/2019 23:12 #27496 da finzi78
Ha dato agli altri dei fottuti buffoni.
Niente di nuovo, mi pare.

In the land of the blind, the one-eyed man is king
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 11:32 - 10/03/2019 11:35 #27500 da paglia53
era un modo carino per dire a cm che e' un pagliaccio
difatti, ora che ha avuto le sue "risposte" e' sparito nel nulla. come tutti gli altri.
e' da pagina uno che prendo insulti, mi sono anche preso del troll ( si vede che il regolamento vale solo per i "nemici" )

Bella foto, è tuo padre Covone?

Dai vermiciattolo, rispondi


mi sento preso per il culo dalla disonesta' intellettuale dimostrata da pag 1
Ultima Modifica 10/03/2019 11:35 da paglia53.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 11:41 #27501 da paglia53

finzi78 ha scritto: Ha dato agli altri dei fottuti buffoni.
Niente di nuovo, mi pare.


usa i pm la prossima volta
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 12:27 #27502 da redazione
PAGLIA:

era un modo carino per dire a cm che e' un pagliaccio.

Non mi risulta che CM ti abbia insultato.

Sei sospeso (anche) da questa discussione. Alla prossima sarai sospeso dal sito.

e' da pagina uno che prendo insulti

Se vieni insultato mi avvisi, e io intervengo. Essere insultati non è mai stato una giustificazione per insultare gli altri.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 12:29 - 10/03/2019 12:29 #27503 da redazione
TAVERNELLO: E' evidente come tu non sia in grado di gestire una discussione nei forum.

Vedi di concludere al più presto questo thread, e non aprirne altri senza il mio consenso.
Ultima Modifica 10/03/2019 12:29 da redazione.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 12:30 - 10/03/2019 13:15 #27504 da Cum grano salis
paglia53

Io non ti conoscevo, ma non appena ho messo piede qui ti sei lamentato subito di avermi dovuto leggere dal cellulare, come se ne avessi colpa io.
Mi hai detto che portavo le solite favole, non capendo nulla del discorso che avevo fatto.
Ho anche risposto alle tue provocazioni, perché se non mi sfogo qualche volta anch'io, poi mi scoppia la vena in fronte e l'arteria sul collo.

Non ti ho insultato come hai fatto tu sin dalla mia 'pag.1', il mio primo post, senza che ti avessi mai rivolto nemmeno la parola.
Ti ho risposto nel merito sia sulle motivazioni e sia sul tuo etichettarmi di ignoranza estrema, e ti ho pure dimostrato che in realtà ti stavo pure dando ragione.
Mi sono tolto qualche sassolino con te perché mi hai aggredito non appena sono entrato, ma ho cercato di comportarmi comunque da signore, e comunque cerco sempre di dominare i miei bassi istinti, soprattutto se sono in casa d'altri.

Raggiunto il mio scopo, cioé sfogarmi da un lato e farti capire il tuo atteggiamento dall'altra, ho subito rimosso il post, perché non fosse per sempre legato a te, perché non ti portassi dietro questa cicatrice, perché altri che non ti conoscessero non avessero poi avuto dei pregiudizi nei tuoi confronti, che ti riconoscevo il diritto di prendere coscienza di come ti poni e quindi eventualmente di migliorarti, liberando il tuo curriculum da questo peso, insomma darti comunque una possibilità, senza serbare rancore.

Se solo questo sito avesse un sistema di reputazione tipo Ebay, di te non avrei nemmeno letto i post, anzi non mi sarebbero apparsi nemmeno.

Non mi sono neanche salvato una copia di quello che ti ho scritto, non volevo riprovare le stesse sensazioni di rabbia nemmeno se mi fossi riletto per caso.

Alla luce degli ultimi avvenimenti, comincio a pentirmi della scelta che ho fatto, ma ormai l'ho fatta e non posso tornare indietro.
Ma comunque non voglio, mi pento un po' ma rimango coerente con me stesso.

Ma se è vero, come dicono i saggi cinesi, che ogni difficoltà rappresenta un'opportunità, allora sfrutto questa (ulteriore, ahimé) esperienza per chiedere a Massimo di valutare, solo valutare, se esiste la possibilità in futuro di implementare un sistema di reputazione. So bene che richiederebbe un'analisi di costi e benefici (anche qui :hammer: ) e presenta delle criticità, ma so anche che siamo già su LC e non su un sito di bimbiminkia dove ci si abbatte a vicenda a colpi di feedback negativi.

paglia53, la foto del covone è ironico e simpatico visto il tuo nickname, dare del pagliaccio come fai tu....proprio no, ma tu col tuo nick (vero o falso che sia) devi stare più attento degli altri a non prendere fuoco facilmente :wink: , capisco e sono d'accordo che 'vermiciattolo' ti dia fastidio e lo condanno come insulto, ma guarda questa offesa alla luce di quello che tu hai fatto con me appena arrivato, che non ti ho mai rivolto la parola.
Perché se semini vento poi raccogli tempesta, ed io avrei potuto abbattermi su di te come un tornado di quinta categoria, fidati, anche a costo di farmi espellere per sempre.

Guardati dalla furia di un uomo tranquillo. (cit.)
perché non sai mai chi hai di fronte.

Non tanto qui a scriverci senza far male fisico a qualcuno, ma soprattutto lì fuori, dove la disputa per un parcheggio può facilmente finire in tragedia.
La mia scelta l'ho fatta.
Adesso tocca a te fare la tua, se credi.

Edit : Tavernello, scusami per l'off topic. Mi dispiace che il thread sia andato in vacca, ribadisco l'utilità, per me, dei tuoi interventi, ma non dubito che anche tu abbia imparato qualcosa da questa esperienza, nei tuoi prossimi thread avrai di sicuro più polso ed una mano più ferma. Si impara facendo, tieni duro :ambulance: e torna presto in campo dopo l'infortunio, più forte di prima!
Ultima Modifica 10/03/2019 13:15 da Cum grano salis. Motivo: Edit per Tavernello
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 14:01 - 10/03/2019 14:14 #27506 da Cum grano salis
Tavernello Acido,
un'aggiunta OT al mio edit, se me lo permetti, giuro che è l'ultima, ma vorrei farla prima che chiudi il thread.

Lo scopo di una ricerca su un sito di informazione alternativa è quello di mettere alla prova la spiegazione ufficiale di un fenomeno analizzandone le caratterisitche, e valutare se le risultanze sono coerenti con la versione ufficiale, e se qualcosa risulta non coerente, non vuol dire automaticamente che tutta la versione ufficiale sia sbagliata, ma solo che non è totalmente in grado di spiegare un fenomeno che pretende di conoscere alla perfezione.

Chi cerca le anomalie non è detto che le trovi, ma se le trova, allora lui cerca, se può, di correggere in parte la versione ufficiale fin dove può arrivare tramite le sue conoscenze, cercando di far sì che il nuovo modello si adatti alle anomalie, e non viceversa. Si può e si deve discutere sul fatto che quelle che vengono considerate anomalie da alcuni, non lo siano affatto per altri, ma bisogna motivare. Questo lo sappiamo, ma per certi argomenti, se non per tutti, entrambe le parti non hanno tutti i dati e la strumentazione, le conoscenze e l'esperienza sul campo. Dire soltanto che un'anomalia non è tale perché non è prevista dal modello ufficiale, non è un dibattito fra ricercatori, ma fra un ricercatore e un soggetto che non lo è. Bisogna rimanere sempre distaccati, almeno qui su LC, dalla propria convinzione, non innamorarsene, e da entrambe le parti. Se questa convinzione in qualche modo viene fuori che ti tradisce, se ti mette le corna per così dire, è inutile mettersi le fette di prosciutto davanti agli occhi e negare ad oltranza che sia impossibile solo perché la ami tanto e non lo farebbe mai. Perché lo fanno, talvolta.

Sul thread della news (non nel forum) della Terra piatta, io mi sono speso molto, ma l'ho fatto come ricercatore, nonostante sapessi bene che la Terra è sferica, l'avevo studiato, imparato ed applicato, ma non mi ero mai messo a dimostrare a me stesso una cosa ovvia. Non che manchino le dimostrazioni già fatte, ho fatto finta che non ci fossero, perché un conto è che ti dicano come si fa un cosa, un altro conto è se la fai tu, in prima persona.
Anche a me inizialmente aveva affascinato molto la teoria Terra piana (ripeto, pur essendo sicuro del contrario), non lo nego e nonostante i miei studi, perché certi video sono fatti bene, sono curati nel (nascondere il) dettaglio, nella loro mistificazione dei dati che portano. E quindi mi son detto, mah! Sembra che il mondo ovunque non parli d'altro, per me rimane merda, ma la merda però magari è buona, perché secondo un ragionamento deduttivo, certamente miliardi e miliardi di mosche non si possono sbagliare, no?

E quindi, dibattendo con i sostenitori della teoria Terra piatta (non terrapiattisti, quando fai ricerca e non uno scontro), ho dimostrato a me stesso che veramente la Terra è tonda, che il modello regge, che veramente le cose stanno così. Ho analizzato foto, acquisito dati, imparato un sacco di cose che davo per scontate perché studiate ma che non avevo avuto modo di sviscerare fino in fondo. Coriolis lo conoscevo, ma non lo avevo mai visto applicato in così tanti modi diversi, ma tutti coerenti fra loro. Anche il discorso sulle ombre, io ho sempre saputo come tutti che i raggi luminosi del Sole si considerano paralleli sulla Terra, l'ho sempre dato per ovvio e scontato, ma non mi ero mai messo a fare due conti da me. E quindi ho dimostrato a me stesso questa sottilissima sfumatura, cioé che i raggi si possono considerare tranquillamente paralleli (parlo solo ai fini della proiezione delle ombre, eh!), perché praticamente sono paralleli, ma in realtà, tecnicamente non lo sono affatto nelle proiezioni dei punti d'ombra, perché il Sole non è affatto una sorgente puntiforme (per noi, su Andromeda sì) :hammer:
E con questo spunto, ho poi scoperto il metodo del ray tracing nello studio delle foto lunari. E per me il ray tracing era solo una feature delle schede video, fondamentalmente sentito nel campo dei video giochi o del rendering. Nella ricerca son saltato di palo in frasca, senza che lo avessi preventivato!

Ma ti posso assicurare che se mi veniva fuori una qualunque magagna, se non mi tornava qualcosa, ti garantisco che non l'avrebbe passata liscia.
Più facile che avessi sbagliato i conti o che avessi ragionato male (e se no che si studia a fare?), ma avrei continuato comunque ad indagare, senza nascondere la polvere sotto al tappeto.
Il modello di Terra piatta invece, sottoposto alla stessa feroce analisi (come si dovrebbe fare SEMPRE per qualunque modello), ha incominciato a fare acqua da tutte le parti e da subito.
Non era solo un buchino nello scafo, imbarcava acqua peggio del Titanic, ed affondava altrettanto rapidamente con tutti i naufraghi a picco con lui, che continuavano ad urlare mentre affogavano nell'acqua gelida che "NON POTEVA ESSERE", perché il transatlantico, o meglio la chiatta Titanic :hammer: era INAFFONDABILE.

Tieni a mente quel che ti dico, perché potresti essere un valido sparring partner per tenere la mente allenata.

Non lo sapevi? Allora 'sapevilo', su RC, cioé su Rieducational Channel :laugh:
(basta pronunciare RC alla cinese e torna tutto....:hammer: :hammer: :hammer: )
Ultima Modifica 10/03/2019 14:14 da Cum grano salis.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 14:19 - 10/03/2019 14:23 #27507 da finzi78

usa i pm la prossima volta

Perché avrei dovuto? Non mi pare tu l'abbia fatto per dare del buffone a Charlie.

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 10/03/2019 14:23 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 15:35 - 10/03/2019 15:35 #27509 da Aigor
Se la risposta al perché si formano le scie è quella postata da paglia, allora riesce difficile immaginarsi come faccia un aereo alla stessa quota di un altro prima rilasciare una scia, poi fermarsi di botto e poi, sempre di botto, riprendere a rilasciarla.
Vedi filmato di Nihilanth che ripropongo qui sotto:


a 0,7 l'aereo di sotto smette di fare scia e a 0,26 riprende.

E' possibile che a pochi metri di distanza, in senso verticale, dall'aereo di sopra quello di sotto incontri condizioni tanto diverse?
- prima smette di lasciare scie
- poi riprende a lasciare scie

Di punto in bianco come se ci fosse un muro a separare le condizioni meteo diverse?

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 10/03/2019 15:35 da Aigor.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 15:53 - 10/03/2019 16:22 #27511 da Tavernello Acido

Aigor ha scritto: Se la risposta al perché si formano le scie è quella postata da paglia, allora riesce difficile immaginarsi come faccia un aereo alla stessa quota di un altro prima rilasciare una scia, poi fermarsi di botto e poi, sempre di botto, riprendere a rilasciarla.
Vedi filmato di Nihilanth che ripropongo qui sotto:



a 0,7 l'aereo di sotto smette di fare scia e a 0,26 riprende.

E' possibile che a pochi metri di distanza, in senso verticale, dall'aereo di sopra quello di sotto incontri condizioni tanto diverse?
- prima smette di lasciare scie
- poi riprende a lasciare scie

Di punto in bianco come se ci fosse un muro a separare le condizioni meteo diverse?


Nessun tipo di strana condizione meteo, semplicemente dopo il rifornimento l'aereo sotto toglie Thrust prima di scendere per l'allontanamento. I motori perdono giri e potenza, e niente più Contrails. Poi riprendono perché ovviamente deve ridare manetta

Edit : Tavernello, scusami per l'off topic. Mi dispiace che il thread sia andato in vacca, ribadisco l'utilità, per me, dei tuoi interventi, ma non dubito che anche tu abbia imparato qualcosa da questa esperienza, nei tuoi prossimi thread avrai di sicuro più polso ed una mano più ferma. Si impara facendo, tieni duro :ambulance: e torna presto in campo dopo l'infortunio, più forte di prima!

Sarà per la prossima, almeno qualcuno interessato c'era. Peccato, perché avevo appena finito di scrivere quello nuovo. Mi prenderò una pausa

Paglia Covone non è un offesa. Nessuno ti ha insultato, il verme era rivolto a me e non ho detto nulla perché me ne sbatto il cazzo. Sta volta hai sbagliato tu

Chiedo scusa a tutti per non aver detto nulla, non succederà più. Se nessuno ha più niente da dire per me il thread è da considerare chiuso
Ultima Modifica 10/03/2019 16:22 da Tavernello Acido.
Ringraziano per il messaggio: Primus eccetera
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 16:03 - 10/03/2019 16:17 #27512 da Cum grano salis
Aigor
in questo specifico caso dovremmo andare a controllare le procedure operative di rifornimento in volo in caso di una qualche anomalia che non ci è dato di sapere se ci sia stata o meno. Dovremmo confrontarla con decine di operazioni simili ed eventualmente allora supporre che ci sia stata. A quel punto comunque può essere che abbiano spento i motori, nel senso che possono aver anche solo spento l'afflusso di carburante spegnendo le pompe per qualche motivo, non avrebbe senso farlo solo per allontanarsi dal tanker. Con una piccola riduzione di spinta la scia ci sarebbe comunque, e gli aerei si allontanerebbero ad una velocità relativa di decine di km all'ora l'uno dall'altro. Con una grande riduzione, come dice Tavernello, può essere che sparisca per ovvi motivi.
Potrebbe invece esserci stato un guasto sul tanker, e l'aereo a valle è stato investito da una nuvola di carburante, da cui uno spegnimento eventualmente previsto dalle procedure.
My 2 cent.
Ultima Modifica 10/03/2019 16:17 da Cum grano salis.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 16:05 - 10/03/2019 16:05 #27513 da Aigor
Cioè, fammi capire, spegne il motore?

Ho visto ora il posto di Cum grano salis.
Ok

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 10/03/2019 16:05 da Aigor.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 17:15 #27515 da Cum grano salis
Ossignur!!
Neanche un secolo fa!
Altro che 1.000 modi per morire...


Un grande punto interrogativo era dipinto su ciascun lato della fusoliera dell'aereo ricevente, inteso a "provocare meraviglia per quanto tempo l'aereo potesse rimanere in volo", secondo gli esperti di storia dell'Air Force.

Cazzarola, sfiori un'argomento per dire due parole e poi scopri che c'è chi ci ha fatto una bibbia sopra, e solo di quello :
http://airrefuelingarchive.files.wordpress.com
la foto sopra la trovate cliccando sugli anni '20 !
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 19:46 - 10/03/2019 19:47 #27518 da Ghilgamesh

Tavernello Acido ha scritto:
Nessun tipo di strana condizione meteo, semplicemente dopo il rifornimento l'aereo sotto toglie Thrust prima di scendere per l'allontanamento. I motori perdono giri e potenza, e niente più Contrails. Poi riprendono perché ovviamente deve ridare manetta



Il "piccolissimo" problema .. .è che se un aereo toglie manetta per 19 secondi ... perde più dei ... quanto, 2 metri che si vedon nel filmato?!

Si, perchè quando la scia riprende, si sono un pò "allargati" ... ma hanno coperto praticamente la stessa distanza!

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...
Ultima Modifica 10/03/2019 19:47 da Ghilgamesh.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 20:37 - 10/03/2019 22:37 #27521 da Tavernello Acido
Ma che dici?
A parte che vorrei sapere come fai a stabilire di quanti metri scende (ma si vede che tu hai l'occhio più potente di noi altri), ma poi per quale motivo sarebbe dovuto scendere così tanto come vorresti lasciare intendere? Io spesso quando non ho nulla da fare e sono a casa faccio plane spotting, e ti assicuro che non puoi capire a quelle altezze di quanto scende o sale un aereo, nemmeno col binocolo. A me personalmente sembrano MOLTI DI PIÙ.
Ma poi tutto dipende dal rapporto di planata dell'aereo.
Ci sono aerei che i motori nemmeno li hanno e volano benissimo. Un aereo senza motori non precipita. Inoltre io ho detto ridurre potenza, non serve azzerare la manetta per far sparire le contrails.

Ho trovato un altro esempio, e succede sempre la stessa cosa


Ed è normale che accada riducendo potenza
File allegato:

elib.dlr.de/9247/1/aerscitech-2000.pdf

Abbiamo trovato l'ennesimo motivo per un improvviso cambio delle scie, togliere o aggiungere potenza
Ultima Modifica 10/03/2019 22:37 da Tavernello Acido.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
10/03/2019 23:45 #27523 da Marauder
Paglia al #27500:

paglia53 ha scritto: e' da pagina uno che prendo insulti, mi sono anche preso del troll ( si vede che il regolamento vale solo per i "nemici" )

Bella foto, è tuo padre Covone?

Dai vermiciattolo, rispondi


mi sento preso per il culo dalla disonesta' intellettuale dimostrata da pag 1


Si sente preso per il culo per la disonestà intellettuale quotando nessun insulto e frasi rivolte ad altri.
Un genio. E c'è voluto Tavernello per farglielo capire. Chapeau.

Ricordiamoci però, per sua stessa ammissione, cosa ha scritto Paglia, la Vergine, qualche pagina prima, post #27333

paglia53 ha scritto:
tavernello ne ha molta piu' voglia, a me e' passata anche quella di insultarvi, fatti conto

Et voilà.
Bravo Paglia con un sol colpo hai dimostrato ipocrisia, ignoranza e malafede.
Fai passi da gigante :OK:

You'll not see this coming.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
11/03/2019 08:17 #27529 da Tavernello Acido
Basta con questa storia, è già stato chiarito tutto. Per me il thread si chiude qua, non c'è più nulla da dire sull'argomento
L'argomento è stato bloccato.
Di più
11/03/2019 09:52 #27533 da redazione
Bene. La discussione è chiusa.

NON APRITE altre discussioni sulle scie chimiche senza il mio permesso.
L'argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.180 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO