American Moon - discussione sul film

Di più
19/03/2018 17:36 #15638 da Michele Pirola
Alerivoli è scomparso di nuovo?

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 17:37 #15639 da Sertes

Paolo Attivissimo ha fatto un articolo sul trailer del film, vi lascio il link.
attivissimo.blogspot.it/2018/03/cento-eu...ti-medici-senza.html

Lo stesso trucco per il film I padroni del mondo: ha analizzato la prima scena, ha detto una cazzata (scambiando luci che accelerano e si muovono in varie direzioni per i fuochi di una piattaforma petrolifera), e con quella si è creato l'alibi per ignorare tutto il resto.
Comunque "Debunkare il trailer per debunkare il film" è un gran bel segnale.
Ringraziano per il messaggio: Michele Pirola, Crotti
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 17:39 #15640 da Schnibble
@DanieleSpace
"Ad ogni modo, come ho scritto, quando sono partiti, avevano il 65 % di ossigeno, quindi partiva con 5 h di autonomia"
Quindi bastava la media di 1km orario (+ l'OPS di emergenza)
Potenvi anche andare oltre WP
www.hq.nasa.gov/alsj/plss.html
Ringraziano per il messaggio: Sergioruoccoo
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 17:45 #15641 da Michele Pirola

Sertes ha scritto:

Paolo Attivissimo ha fatto un articolo sul trailer del film, vi lascio il link.
attivissimo.blogspot.it/2018/03/cento-eu...ti-medici-senza.html

Lo stesso trucco per il film I padroni del mondo: ha analizzato la prima scena, ha detto una cazzata (scambiando luci che accelerano e si muovono in varie direzioni per i fuochi di una piattaforma petrolifera), e con quella si è creato l'alibi per ignorare tutto il resto.
Comunque "Debunkare il trailer per debunkare il film" è un gran bel segnale.

Ciao Sertes :wink:
Comunque con il film "I padroni del mondo" Pattivissimo non ha debunkato nulla. Neppure la parte iniziale.
Max, sempre nello stesso film, ha mostrato anche l'opinione degli scettici (tipo chi diceva che fossero velivoli militari sconosciuti)

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 17:53 #15642 da Schnibble
Gli Astronauti avevano una certa attitudine ad affrontare i pericoli. Cose per gente tosta e un po' da fuori di testa.
Qui Armstrong:
Ringraziano per il messaggio: Michele Pirola, Sergioruoccoo
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:02 #15643 da Ghilgamesh

Schnibble ha scritto: @DanieleSpace
"Ad ogni modo, come ho scritto, quando sono partiti, avevano il 65 % di ossigeno, quindi partiva con 5 h di autonomia"
Quindi bastava la media di 1km orario (+ l'OPS di emergenza)
Potenvi anche andare oltre WP
www.hq.nasa.gov/alsj/plss.html


Che se ti ribalti col Rover e ti spezzi una gamba sulla Luna, magari strappandoti anche la tuta, sono abbondanti no?

Erano astronauti ... 5 minuti per rattoppare la tuta, 4 per mettere insieme gli strumenti per operare, 12 minuti per riattaccarsi la gamba ... e tornava zompettando in tempo per il the!

McGuyver sembra sia ispirato alla vita di Armstrong! ^__^

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:08 #15644 da michele.penello
@charliemike
forse si, le disattenzioni capitano, ma comunque se vai a vedere la foto originale, non cambia praticamente nulla, manca solo una parte del paesaggio. Ma il bravo Patti ha trovato un errore (probabile, ma aspetto il commento di Massimo) e quindi è tutto debunkato, ogni foto...abbastanza ridicolo, ma non per i suoi fan ovviamente
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:13 #15645 da Sergioruoccoo
@michele.penello
Anzitutto non sono uno storico non sono uno scienziato e non sono un esperto di fotografia , ho parlato di passioni in questi campi ... smettetela quindi con questo gioco da bambini stupidi...
Il sovvertire la storia è tipico dei complottisti, che Colombo o qualcuno potesse sapere dell'esistenza delle americhe è plausibile ma crepanelmuro vale quanto vale il suo nome.....
In merito alla bandiera ... Ma se è coperta come cxxxo( e sono educato). fai a vedere che si muove???? oltretutto questo rende chiaro una cosa e cioè che sei un pessimo disturbatore perchè non ti sei degnato neanche di guardare i casi A14 A15 A16 , che non solo sono presenti ovviamente nel film ( quello puo' interessare Mazzucco e non me) , ma che qui hanno riproposto non so più neanche quante volte! Oltre a non aver letto neanche una delle oltre 50 pagine precedenti e questo a riprova che in realtà non te ne fotte proprio nulla di questa conversazione e i motivi della tua presenza sono altri.
In sintesi ti sei sgamato da solo per quello che sei e adesso @Redazione dovrebbe prendere un provvedimento nei tuoi confronti in quanto non c'è altro motivo nei tuoi interventi se non il disturbo, magro tentativo direi . Inoltre fammi fare il complottista per una volta , sono i tuoi interventi e quelli di altri 2 che hanno portato la conversazione fuori tema , rilanciando tutte queste "opinioni opinabili" sulle presunte leggerezze fatte dagli astronauti dal loro essere spacconi, sboroni e sul loro atteggiamento psicologico/emotivo che non sarebbe in linea con chi fa una missione per tutta l'umanità.... una infinita di parole inutili, di supposizioni fondate su opinioni personali che non mettono e non tolgono nulla, solo fuffa( direbbe qualcuno) che non conduce a nulla se non a "menare il can pe l'aia " o come dicono a roma " a buttarla in caciara" o come dicono a Napoli " a 'mbruglià e cart"....
....E alla fine dei tuoi OT sparisci come sei arrivato dichiarando che neanche risponderai a eventuali domande .
Ma non è che qualcuno è alla frutta e chiama la cavalleria ( anzi i ronzinanti...)?
se poi nell'ambito di questa nuova discussione ci sono questioni tecniche sulle quali discutere come i dubbi espressi da @DANIELESPACE allora parliamone , diversamente mi asterro' dai commenti sul tema a meno che non sia tirato in causa.

Infine tengo a sottolineare che nessuno di voi tiene conto di un dato fondamentale , nelle missioni apollo hanno aumentato il grado di "pericolosità"( notate le virgolette) a mano a mano che queste si susseguivano , se la distanza massima che ha coperto Armstrong è stata 60 m , fino ad arrivare ai 5km dell'apollo 17, se si è passati da una sola escursione extraveicolare di due ore e mezza in tutta la missione a 3 EVA nella stessa missione che sono durate fino a quasi 8 ore l'una , se si è passati dal camminare al correre al Rover, se si passa da usare strumenti semplici fino a stumenti complessi.... UN MOTIVO C'è ! si chiama pratica esperinza cautela , che sono elementi che ti spingono a spostare l'asticella sempre un po' piu' in alto , ponderando il rischio , ma spingendoti oltre è solo cosi che si conosce ed era un valido motivo per dare un senso alla missione di esplorazione spaziale...."esplorare"....ha un significato ben preciso !
Secondo voi le missioni andavano fatte per fare le belle statuine sulla luna stando attenti anche a una scorreggia perche poteva generare una decompressione nella tuta e la loro morte???
fate tutti esempi sulle ultime missioni apollo , fatele rispetto ad Apollo XI , dove al massimo l'astronauta fa 60 metri con tutte le accortezze del caso, poi (s)i comiincia ad andare veloce, perche prende confidenza col suolo lunare e con la gravità ridotta, perche forse non vi è chiaro ma TUTTO quello che è stato fatto sulla luna dagli astronauti , persino quello che qualcuno ieri definiva stronzate o giochi stupidi, aveva un motivo scientifico, ben paramentrato e ben preciso. Paragonate Apollo XI a Apollo XVII, forse vedrete le differenze e capirete che le competenze acquisite e tutto il lavoro enorme che c'è dietro una missione e' stato analizzato e studiato volta per volta per potersi spingere oltre , con l'azzardo e l'entusiasmo tipico di chi vuole "esplorare", ma con competenza accortezza precisione e professionalità di chi non lascia nulla al caso.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:19 #15646 da Sergioruoccoo
@DanieleSpace
Il manuale tecnico del PLSS è disponibile in rete , se anche questo è taroccato c'è poco da fare ... la discussione finisce( purtroppo)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:30 #15647 da michele.penello
Faccio fatica a distinguere A14 A15 A16, ho visto il film con calma e per intero 3 mesi fa e rispondo nelle pause lavorative, permetterai che non posso verificare ogni volta a che frame mi riferisco, ma hai ragione, se non posso essere preciso sulla domanda, posso evitare di farla. Per "bandiera coperta" intendevo parzialmente, proprio perché non distinguo a memoria A14 A15 A16, non ricordo (in questo momento) quale sia un caso piuttosto che l'altro ma per certo ci sono dei movimenti fatti dalla bandiera che avvengono con inquadratura parziale, o sbaglio? E in quei momenti ci sono dei movimenti, ma non puoi escludere che ci siano "rigonfiamenti" nel corpo centrale della bandiera perché di fatto non è una parte interna all'inquadratura. A me sembra un'obiezione ragionevole che se vuoi ti riassumo perché mi sembri un po' alterato:
ci sono casi in cui la bandiera si muove (non ricordo quale tra A14 A15 A16, SCUSA) ma in quei momenti non è inquadrato tutto il corpo della bandiera, quindi non si può escludere che ci sia anche un piccolo rigonfiamento dovuto a spostamento d'aria (ipotesi), perché di fanno non vedi tutta la bandiera; è più chiaro così?

Le tue fantasie su eventuali mandati e fini di disturbo non so come interpretarle, ma non conoscendoti direi che sei un po' teso. E non ho detto io detto io che ero interessato di storia. Sono entrato nel tuo campo e ne esco subito (era a quello che non avrei dato eventuale feedback, non a quello che riguarda American Moon). Una bella camomilla no è?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:32 - 19/03/2018 18:45 #15648 da StefanoBi
Rispondo a te perchè sei colui con il quale ho discusso di più, ma la risposta vale anche per gli altri. Qui non si cerca di capire qual'è la verità su qualcosa che non si può provare per esperienza diretta, si cerca schiacciare il pensiero altrui. Io cercavo alcune risposte, alcune le ho avute altre no. Dovrebbe essere questo il senso di intraprendere una discussione, non litigare per vedere chi ce l'ha più lungo
Ultima Modifica 19/03/2018 18:45 da StefanoBi. Motivo: correzione ortografica
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 18:56 #15650 da Sergioruoccoo
@Michele penello
Nessuna tensione sono considerazioni nello stile qui in vigore.
Ti sarebbe bastato leggere la discussione per capire che A14 ( quella con la bandiera parziale perché sul lato dell'inquadratura ), non ho posto il problema di anomalie di rigonfiamenti proprio perché non si può apprezzare quasi nulla dei dettagli ma anche e soprattutto perché la soluzione sta nelle prove che venivano effettuate a bordo del lem in quel momento come da conversazioni verificabili. Per correttezza ho anche sottolineato che non c'è da sbilanciarsi sul movimento di ritorno della bandiera con strane ipotesi di getti di gas che rimbalzano , come qualcuno ha suggerito . A15 e A16 sono inquadrate bene e si può evincere quanto sostengo.... certo se la soluzione è che sono fatte di carta pesta..... Mi taccio
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:15 #15651 da michele.penello
Ti assicuro che ho letto tutta la discussione e che sono intervenuto solo per esprimere i miei dubbi e questo mi sembra il posto adatto (se no dove?)
Adesso ho ben presente qual è A14, ricordo quello che hai appena ribadito e ricordo anche che erano stati espressi dubbi riguardo la sincronicità delle operazioni di pressurizzazione facendo comparazioni con i tempi video e i tempi riportati dalla Nasa e SEMBRAVA che ci fosse un lasso di tempo troppo elevato tra le operazioni e i movimenti della bandiera. Senza contare che non è così scontato che un eventuale pressurizzazione facesse uscire un getto in quella direzione e sufficiente a muovere la bandiera. Per A16 e A17 meglio che lo riguardo prima di intervenire. Aggiungo solo che la "bandiera di cartapesta" è una sparata che credo voglia semplicemente intendere che magari non era esattamente una bandiera in nylon. Se vista in ottica finzione, è una cosa da tenere in considerazione...le certezze qui non dovrebbe averle nessuno
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:28 #15652 da Aigor
@michele.pennello

E ricordi bene... "la soluzione sta nelle prove che venivano effettuate a bordo del lem in quel momento" non è un dato certo, ma solo un'ipotesi.quando ho un attimo riposto le risposte date sull'argomento

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:34 #15653 da Ghilgamesh

Sergioruoccoo ha scritto: Per correttezza ho anche sottolineato che non c'è da sbilanciarsi sul movimento di ritorno della bandiera con strane ipotesi di getti di gas che rimbalzano , come qualcuno ha suggerito . A15 e A16 sono inquadrate bene e si può evincere quanto sostengo.... certo se la soluzione è che sono fatte di carta pesta..... Mi taccio


Mai perdere occasione per stare zitto, bravo!

Tu ammetti che la bandiera manco si vede bene ... ma NON è il vento! ^__^

Io ho parlato di "carta accartocciata" proprio perchè, con quei filmati, sarebbe bastata anche di carta ... MA probabilmente alla nasa avevano un budget più alto e utilizzare qualcosa di meglio, che dici?

In più, la stronzata del getto di gas, quello rimane, non uno sbilanciamento ... oltre al fatto che se tu capissi qualcosa di FISICA, invece di invocarla a sproposito citando dei chimici, sapresti anche che un eventiale movimento causato dai getti, NON avrebbe avuto un "ritorno".
Motivo per cui, qualcuno ha DOVUTO invetarsi quella cosa oscena del proiettile di gas.

Si perchè, quale FORZA agisca sulla bandiera per farla tornare indietro, TU o uno che conosce davvero la fisica, NON lo sapete!

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:36 #15654 da Ghilgamesh

michele.penello ha scritto: Aggiungo solo che la "bandiera di cartapesta" è una sparata che credo voglia semplicemente intendere che magari non era esattamente una bandiera in nylon. Se vista in ottica finzione, è una cosa da tenere in considerazione...le certezze qui non dovrebbe averle nessuno


Non era difficile vero?

Ma evidentemente devo aver sopravvalutato qualcuno! ^__^

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:46 #15655 da Schnibble
Michele ti devo correggere. Nel caso della bandiera che si vede muoversi sul lato destro dello schermo (A15), si è appurato che i movimenti sono concomitanti con la depressurizzazione del LM prima della espulsione dei PLLS e gli altri sacchi contenenti materiale che sarebbe stato solo zavorra durante il lift off. Lo strumento ALSEP che doveva misurare la concentrazione di gas sulla Luna, piazzato a circa 100 metri dal LM ha misurato variazioni proprio durante l’apertura della valvola per fare uscire l’ossigeno dal LM. Questo indica anche che un gas in pressione che esce da una valvola non si disperderà istantaneamnete nel vuoto ma può seguire una traiettoria che nel nostro caso può aver mosso la bandiera e influenzato lo ALSEP. Difficile da capire come mai la bandiera si sposti a sinistra e destra nel verso del LM, con le immagini è impossibile capirne di più.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:54 - 19/03/2018 19:56 #15656 da redazione
Vedo che Attivissimo (prevedibilissimo) torna alla carica con il ritornello "Mazzucco taglia i filmati", questa volta modificato in: "Mazzucco mostra in giro le foto false".

Prima mi accusa di non sapere che quello che ho utilizzato è un composit fatto dalla NASA, quando scrive (nei commenti sul suo blog): "Se non avrebbe potuto ingannare nessun fotografo professionista, secondo te come mai Mazzucco, che è/era fotografo professionista, non se n'è accorto e ha proposto quel fotomontaggio ai suoi intervistati?"

Forse qualcuno dovrebbe informare Attivissimo che nello stesso film, prevedendo proprio questa obiezione, io dico: "In questa fotocomposizione, creata dalla NASA, si vede chiaramente come il sole si trovi esattamente alle spalle del LEM. Essendo questa l'unica fonte di luce, non si comprende che cosa possa aver illuminato in modo così sostanziale la parte in ombra del modulo lunare."

Quindi, non solo sapevo benissimo che fosse una fotocomposizione (che non è un "falso", ma una cosa molto diversa), ma ho scelto comunque di usarla nelle interviste (insieme a molte altre foto originali, btw, e non certo da sola) perchè è quella che mostra più chiaramente come il sole si trovi alle spalle del lem. Ma non c'è niente di "falso" in quella foto, nel senso che è semplicemente la somma di alcune foto diverse, esattamente come lo sono le panoramiche a 360°.

Infine Attivissimo dice della foto che "i livelli sono stati corretti digitalmente", come a suggerire che non si possa fare affidamento su quella foto, per giudicare i livelli di luminosità (da cui l'inganno che sarebbe derivato ai fotografi).

Ma se prendiamo la foto originale di partenza (sotto a sinistra), che è stata usata per creare il composit (sotto a destra) vediamo che la luminosità nella zona d'ombra è identica (ovali gialli). Anzi, volendo l'originale è leggermente più chiaro del composit, e quindi ancora più inspiegabile.



L'unica differenza quindi sta nella presenza del sole, che poteva anche trovarsi 5 gradi più a destra oppure più a sinistra, ma non avrebbe fatto nessuna differenza, in quanto si trova COMUNQUE alle spalle del LEM. E' questo che conta, nella discussione, visto che il capitolo è intitolato "controluce".

In conclusione, io sapevo benissimo che quello è un composit, ma so anche che questo composit non è un "falso", in quanto non altera minimamente la situazione reale del set. (Altrimenti è ovvio che non l'avrei usata, mica sono scemo). Quella è semplicemente una fotocomposizione che illustra il set completo, esattamente come lo fanno le panoramiche a 360°.

Attivissimo gioca furbescamente con il termine "falso", per indurre a pensare che io voglia in qualche modo ingannnare la gente. Ma temo che in questo caso dovrà attrezzarsi ad una battaglia molto più sofisticata, se vorrà veramente cercare di debunkare il film. Anche perchè ci sono molte altre fotografie reali, in controluce, di fronte alle quali i fotografi hanno detto la stessa identica cosa: "Impossibili da realizzare senza pannelli o luci aggiuntive".

Quindi che facciamo, ignoriamo tutte queste altre fotografie, e ci concentriamo solo sul "falso di Mazzucco"? (E' ovvio che per molta gente questo basterà, perchè vogliono solo sentirsi dire che "mazzucco vi inganna", senza analizzare seriamente i problemi presentati. Ma non è a questo tipo di persone che il mio film è rivolto).
Ultima Modifica 19/03/2018 19:56 da redazione.
Ringraziano per il messaggio: JProctor, michele.penello, Polidoro_, tommy77, Crotti
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 19:56 #15657 da Schnibble
Nel mio ultimo messaggio ho sbagliato, non era A15 ma A14
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:12 #15658 da matrizoo

Redazione ha scritto: Quindi, non solo sapevo benissimo che fosse una fotocomposizione (che non è un "falso", ma una cosa molto diversa), ma ho scelto comunque di usarla nelle interviste (insieme a molte altre foto originali, btw, e non certo da sola) perchè è quella che mostra più chiaramente come il sole si trovi alle spalle del lem. Ma non c'è niente di "falso" in quella foto, nel senso che è semplicemente la somma di alcune foto diverse, esattamente come lo sono le panoramiche a 360°.

.


le foto del "composit" sono esposte tutte per la tuta dell'astronauta?
tu l'hai detto al fotografo che era un composit?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:19 #15659 da Marauder

Vedo che Attivissimo (prevedibilissimo) torna alla carica con il ritornello "Mazzucco taglia i filmati"

Ho visto che ha postato un'immagine del trailer con minutaggio a 0:46 dove si vede il riflesso dell'antenna indicato da una freccia gialla e si dilunga nelle solite ripetizioni dell'antenna piatta e blablabla.
Peccato che se fosse arrivato a 0:50 avrebbe visto anche il riflesso nella parte superiore indicato da un'altra freccia gialla e accompagnata da un punto interrogativo, indicante la scorrelazione dal riflesso precedente.
Ma va bene così, a giudicare dai commenti il suo pubblico mi sembra festoso e scodinzolante, fornendo stavolta sì una bella istantanea di gente che ragiona con la propria testa.
Che dire, bravi tutti :ok:

Se questo è il massimo che riesce (riescono?) a fare su 5 secondi di filmato chissà cosa uscirà da tutto il film.
Altro che montagna di merda, qui si passa a masse planetarie.

You'll not see this coming.
Ringraziano per il messaggio: Crotti
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:20 #15660 da JProctor
@Redazione
Quoto e aggiungo che anche Attivissimo usa sempre nelle sue conferenze delle fotocomposizioni panoramiche per spiegare ai suoi spettatori che (secondo la sua ignoranza) l'ipotetico set Apollo sarebbe stato esageratamente grande.
Che facciamo, le fotocomposizioni di PAtti vanno bene mentre quelle di Mazzucco no?
Attivissimo ammette quindi di aver sempre ingannato i suoi spettatori presentandogli delle fotocomposizioni?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:23 #15661 da lucred
MI è stato chiesto di riportare la domanda che ho fatto a Thorimbert.
Gent.ssimo sig.Thorimbert
mi è capitato di sentire alcune sue affermazioni riguardo a fotografie scattate sulla superficie lunare e
che lei ritiene false.Vorrei sapere se ciò corrisponde al vero.Grazie.

Discorso lungo.

Non le ritengo false.

Ma è vero che osservando le luci alcune cose non quadrano.

Se poi qualcuno vuole "interpretare"questa risposta secondo la sua visione distorta del mondo faccia pure.
Certo che dopo l'ultimo post di Redazione la frase "osservando le luci alcune cose non quadrano" diventa
molto più comprensibile.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:33 #15662 da JProctor
@lucred
Certamente.
Stai tranquillo che se qualcuno intendesse interpretare le parole di Thorimbert come se l'ultima frase non esistesse si sbaglia e verrà immediatamente corretto.
La frase di Thorimbert è una contraddizione in termini. FATTO.
Thorimbert ha esposto esaustivamente e dettagliatamente nel film le ragioni per cui quelle foto sono impossibili senza attrezzature da studio. FATTO.
Chi volesse interpretare questi 2 fatti secondo la sua distorta visione del mondo faccia pure.
Ringraziano per il messaggio: tommy77
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:38 #15663 da matrizoo

lucred ha scritto: MI è stato chiesto di riportare la domanda che ho fatto a Thorimbert.
Gent.ssimo sig.Thorimbert
mi è capitato di sentire alcune sue affermazioni riguardo a fotografie scattate sulla superficie lunare e
che lei ritiene false.Vorrei sapere se ciò corrisponde al vero.Grazie.

Discorso lungo.

Non le ritengo false.

Ma è vero che osservando le luci alcune cose non quadrano.

Se poi qualcuno vuole "interpretare"questa risposta secondo la sua visione distorta del mondo faccia pure.
Certo che dopo l'ultimo post di Redazione la frase "osservando le luci alcune cose non quadrano" diventa
molto più comprensibile.


potresti richiedergli la stessa cosa chiedendogli se sapeva trattarsi di composizione di più foto.
chissà poi perchè non fargli vedere la foto originale spiegangogli semplicemente dove fosse il sole.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:39 - 19/03/2018 20:40 #15664 da Marauder
Lucred:

Non le ritengo false.

Secondo te cosa significa?
Che non sono ritoccate?
Che sono foto fatte sulla Luna?
Altro?

Ma è vero che osservando le luci alcune cose non quadrano.

Cioè è vero quel che sostiene Massimo?
Che le cose non quadrano con cosa?
Con la premessa che siano state fatte sulla Luna?
O con altro?

You'll not see this coming.
Ultima Modifica 19/03/2018 20:40 da Marauder.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 20:49 #15665 da JProctor
@Matrizoo
Se avessi visto il film sapresti che nel album che Thorimbert ha sfogliato c'era anche la foto da rullino.
La fotocomposizione non è un tarocco. E' una foto - composta da altre foto. Funge da riassunto visivo per avere un quadro generale unico della scena.
Thorimbert dunque ha espresso un giudizio a sfavore dell'autenticità delle foto sulla base delle diapositive originali.
Ma tutto questo lo potresti sapere SOLO se avessi visto il film.
(E se non fossi in malafede)
Ringraziano per il messaggio: kamiokande
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 21:00 #15667 da Michele Pirola
@Tutti
Attivissimo ha sostenuto anche che alcuni dei fotografi intervistati da Massimo non fossero competenti per giudicare le foto dello spazio perché nessuno di loro le ha mai scattate e inoltre non sanno minimamente come siano le condizioni della superficie lunare.
Infatti dal suo ultimo articolo leggiamo:
"Lasciamo stare il fatto che nessuno dei fotografi interpellati ha esperienza di foto nello spazio, non avendone mai fatte, quindi non sa nulla delle condizioni di luce nel vuoto e sulla superficie lunare."
Fonte: https://attivissimo.blogspot.it/2018/03/cento-euro-donati-medici-senza.html

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 21:17 #15668 da Crotti

Michele Pirola ha scritto: @Tutti
Attivissimo ha sostenuto anche che alcuni dei fotografi intervistati da Massimo non fossero competenti per giudicare le foto dello spazio perché nessuno di loro le ha mai scattate e inoltre non sanno minimamente come siano le condizioni della superficie lunare.
Infatti dal suo ultimo articolo leggiamo:
"Lasciamo stare il fatto che nessuno dei fotografi interpellati ha esperienza di foto nello spazio, non avendone mai fatte, quindi non sa nulla delle condizioni di luce nel vuoto e sulla superficie lunare."
Fonte: https://attivissimo.blogspot.it/2018/03/cento-euro-donati-medici-senza.html

Quindi immagino che Patti, lui che "Sa tutto, sa tutto....ma è bravisssssimo"(praticamente è Crozza quando prende per il culo il Santone dello yoga col Saskara ed il Vasaja), avrà anche ben spiegato, dopo questa affermazione, quali sono le esatte "condizioni di luce nel vuoto e sulla superficie lunare" no?O no?
L'argomento è stato bloccato.
Di più
19/03/2018 21:27 #15669 da Michele Pirola
Crotti:

Patti, lui che "Sa tutto, sa tutto....ma è bravisssssimo"(praticamente è Crozza quando prende per il culo il Santone dello yoga col Saskara ed il Vasaja)

Crozza a me piace molto, mi fa pisciare sempre dal ridere. Sì lo so che Massimo non è stato d'accordo con Crozza quando il comico genovese ha parlato di complottismo.
Però io penso che Crozza nel suo discorso non avesse mai insultato nessuno e che la frase che aveva usato (non ricordo manco quale) si riferiva alla cagata che girava in rete che sosteneva che la Clinton fosse morta e che quella che vediamo oggi è solo una sosia. E' una cagata ovviamente e Crozza si riferiva a quella.
Tornando al dunque, Attivissimo gioca sempre sulle manipolazioni mai provate dei "cospirazionisti". Non dimostra mai una ceppa. Attivissimo inoltre sostiene che l'hotspot lunare, riferendosi alla parte più chiara in centro, sia dovuto al fatto che il LEM abbia spazzolato via la sabbia. Come affermazione si commenta da sola

Cochi e Renato
Ringraziano per il messaggio: Crotti
L'argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.256 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO