Forum

Commenti Recenti

rss

Impensabile non condividere questo video.


Fonte BYOBLU

 

Aggiungi Commento   

cavillo
#1 cavillo 2018-06-29 11:18
Finalmente un Uomo coraggioso ed onesto intellettualmente che dice come stanno le cose senza mezzi termini.
peonia
#2 peonia 2018-06-29 12:09
Infatti l'avevo già ascoltato e "spammato" ovunque... :-D
Un bravo economista "eretico"
Su Facebook sono iscritta nella sua pagina www.facebook.com/groups/WinTheBank/
aggiungo, per i detrattori del social, quanto ha scritto Malvezzi:

"APERTA LA PAGINA PUBBLICA VALERIO MALVEZZI

Il mio profilo privato era ormai saturo e non riuscivo a restare nei 5.000 amici.
Solo l'ultimo video pubblicato sabato sera ha raggiunto e superato le 100.000 visualizzazioni su Facebook.
Lo stesso video pubblicato ieri sera su YouTube supera già mi dicono le 50.000 visualizzazioni.
Un giornalista oggi mi ha fatto una battuta scherzosa, affermando che come personaggio pubblico faccio più letture di un blasonato giornale italiano.
Non so, non è il mio mestiere, ma in questi giorni in effetti facevo fatica a stare dietro alle tante manifestazioni di stima, e mi dispiaceva non riuscire più a rispondere singolarmente ai miei tanti lettori.
In questi giorni centinaia di nuove persone mi mandano commenti e richiesta di amicizia.
Non per cattiveria o scortesia, ma non era umanamente possibile rispondere a tutti.
Per tale ragione abbiamo aperto da pochi minuti oggi la mia pagina pubblica.
Chi desidera seguirmi è invitato a mettere Like e iscriversi alla pagina sotto indicata perché diventerà il principale strumento di comunicazione con il pubblico."
facebook.com/.../...
edo
#3 edo 2018-06-29 12:30
Tra tutte le nostre colpe c'è anche quella di non essere informati. A tal proposito, ieri ho visto un frammento della puntata di otto e mezzo e Gentiloni a proposito dei vitalizi sosteneva che i privilegi fossero stati quasi tutti eliminati negli ultimi anni; naturalmente non ha avuto modo (ne' i presenti glielo hanno chiesto) quali di questi privilegi fossero stati eliminati ne' quali fossero ancora in essere.
Qualcuno di voi è informato su questo argomento?
Vapensiero
#4 Vapensiero 2018-06-29 13:34
Edo - lascia stare i vitalizi qui il discorso è molto più grave in quanto trattasi di una truffa di proprozioni planetarie / epocali, con ripercussioni gravissime su tutti noi.
edo
#5 edo 2018-06-29 14:13
Si vapensiero, lo so e condivido in toto anche se qui lui ha giusto il tempo per esprimere un parere qualificato.
La mia idea si riferisce alla possibilita' di renderci conto di quanto lorsignori continuino a considerarci servi della gleba.
Magari Massimo se vorra' potra' occuparsene. Io non ho trovato niente di verificabile, solo probabili bufale.
wendellgee
#6 wendellgee 2018-06-29 14:41
Quello che dice il Prof. Malvezzi è condivisibile. Qui su LC ne abbiamo discusso parecchio in passato. Non saprei cosa aggiungere.
Se qualcuno che è interessato all'argomento ma è alle prime armi consiglio il libro del Prof. Bagnai "Il tramonto dell'euro" o di leggere il suo blog goofynomics. Sulla stessa onda del primo potete seguire personaggi come Vladimiro Giacchè, Luciano Barra Caracciolo (e il suo blog orizzonte48) e Claudio Borghi.
hvsky
#7 hvsky 2018-06-29 15:56
questo per me è il nuovo ordine mondiale...... senza scomodare fantasiose teorie più o meno strampalate !
Vapensiero
#8 Vapensiero 2018-06-29 16:43
5 Edo - Citazione:
Io non ho trovato niente di verificabile, solo probabili bufale.
Scusa non ti seguo, che intendi con questa frase?
P.K.89
#9 P.K.89 2018-06-29 18:21
Dopo appena 5 minuti di video, non ho potuto far altro che interrompere la riproduzione.
Dice il nulla più assoluto, sembrano uno di quei tanti video che girano sui social che dovrebbero essere di denuncia, ma che di concreto non hanno nulla. Buoni a prendere qualche condivisione dai soliti.
Pessimo
Zina
#10 Zina 2018-06-29 18:57
È vero che in questo video ci sono cose risapute, infatti non l'ho ascoltato tutto ma buona parte. Tuttavia sono cose risapute per alcuni. Per moltissimi purtroppo sono delle novità e video come questo non fanno mai male. Internet in questi anni ha svolto un lavoro enorme sul piano dell'informazione alternativa, ha aperto molte menti. Anche se questi contributi in concreto non danno soluzioni sono pur sempre buona informazione e Dio solo sa quanto ce ne sia di bisogno
a_mensa
#11 a_mensa 2018-06-29 19:12
#9 P.K.89

Citazione:
Dice il nulla più assoluto .... Pessimo
Condivido !! io l'ho ascoltato tutto, ma non ho capito di chi sarebbero le colpe ...
Se della popolazione che convinta di vivere in una democrazia ha permesso che una intera classe politica (eletta) si facesse spogliare del suo potere di controllo, o di un manipolo di lestofanti che l'ha espropriata delle sue prerogative.
Forse un po' più serio e utile se invece di parlare di fumo avesse fatto qualche nome.
Tianos
#12 Tianos 2018-06-29 19:54
@a-mensa
non puoi ci sono leggi precise che lo avrebbero ingabbiato,gli avrebbero fatto perdere il lavoro, reso ridicolo all'opinione pubblica e ritrovato morto in un qualche vicolo...e non necessariamente in quest'ordine.
juss
#13 juss 2018-06-29 19:56
E' un mantra che va ripetuto da più persone possibile. Perchè così fa il potere...attacca il mantra in tv e tutti alla fine ci credono...mantra fake VS. mantra informazione alternativa...chi la spunterà? Benvengano questi video.
fefochip
#14 fefochip 2018-06-29 19:57
bhe qualche cosa molto precisa l'ha detta

tanto per cominciare il fatto che ultimamente l'economia ha completamente strumentalizzato la politica quando è la politica a dover decidere dell'economia e giustamente sopra ancora nella piramide c'è la filosofia/etica

a sentire la narrazione del pensiero unico "i mercati" è come qualcosa di inevitabile

poi ha parlato di sovranità monetaria che deve appartenere allo stato
a_mensa
#15 a_mensa 2018-06-29 19:59
#12 Tianos

per fare una cosa così tanto valeva stesse zitto.
Chi già sapeva, continua a saperne molto di più, chi non sapeva non sa nulla di più.
Unico risultato ha seminato tanta frustrazione ... della serie, vi enuncio i titoli ma per capire, ed eventualmente proporre un minimo di "che fare" vi dovete arrangiare.
a_mensa
#16 a_mensa 2018-06-29 20:09
#14 fefochip
Citazione:
l'economia ha completamente strumentalizzato la politica quando è la politica a dover decidere dell'economia
bella diagnosi ... e allora ? perchè è accaduto ? quale è la prognosi ?

Citazione:
ha parlato di sovranità monetaria che deve appartenere allo stato
ah si ? perchè ? chi ci salva da una riedizione del Katanga o di Waimar ?
Fare diagnosi senza capire le cause e soprattutto evitare le prognosi, è tempo perso, o meglio .... altrimenti dicesi presa per il culo.
Ste_79
#17 Ste_79 2018-06-29 21:29
Citazione:
ah si ? perchè ? chi ci salva da una riedizione del Katanga o di Waimar ? Fare diagnosi senza capire le cause e soprattutto evitare le prognosi, è tempo perso, o meglio .... altrimenti dicesi presa per il culo.
Le cause sono ormai note ai più e l'intervento riassume le più importanti:
1) La sovranità monetaria che prima del famoso divorzio era gestita di concerto tra il tesoro e banca Italia adesso è gestita direttamente dalla banca centrale europea quindi i titoli di stato, attraverso il meccanismo dello spread, diventano uno strumento di potenziale speculazione contro il paese e la sua economia, che di fatto non può nulla contro questi attacchi.
Inoltre dal 1992 sono state privatizzate le banche, particolare non da poco, che come dice giustamente l'interlucotore, oltre ad essersi appropriato della pompa di denaro il capitale finanziario estero si è appropriato anche delle condutture idriche, tanto per meglio controllare il giocattolino.
2) Ha accennato anche alla galss-steagle act altro elemento fondamentale della partita.
3) critica al pensiero unico liberista che si è appropriato ormai dell'intero sistema accademico e mediatico.
4) L'immensa balla della presunta indipendenza delle banche centrali.
5) il carattere speculativo delle banche nordiche.
6) La svenidta del patrimonio industriale italiano.
7) La critica alla spending review.


Gli elementi li ha toccati tutti. Ovviamente è rimasto molto sul generico, forse per dare un idea globale del problema. Ma sono tutte questioni che si conoscono ormai da anni e possono essere approfondite da chiunque voglia.
miles
#18 miles 2018-06-29 22:17
Citazione:
Forse un po' più serio e utile se invece di parlare di fumo avesse fatto qualche nome.
La solita filippica contro il mercato e i cattivoni che lo manovrano.
La finanza che condiziona la politica, e per questo motivo siamo caduti in disgrazia.
E questo sarebbe un sapientone docente di chissà cosa in qualche ateneo chissà dove.......
Arriva addirittura a pensare che al di sopra di tutto dovrebbero esserci la filosofia e l'etica.....
Il mondo delle favole è popolato da personaggi fantastici.
a_mensa
#19 a_mensa 2018-06-29 22:23
#17 Ste_79
Citazione:
sono tutte questioni che si conoscono ormai da anni e possono essere approfondite da chiunque voglia.
da chiunque NE ABBIA VOGLIA.
Come ho già scritto, chi già sapeva, continua a saperne parecchio di più, chi non sapeva ha solo un po' di frustrazione in più e continua a non sapere.

Citazione:
Le cause sono ormai note ai più
e allora a cosa serve questo filmato ?
Ste_79
#20 Ste_79 2018-06-29 22:29
Citazione:
e allora a cosa serve questo filmato ?
A che cosa servono le ripetizioni pubblicitarie?
La propaganda?
Forse a ribadire e rilanciare una lettura differente della realtà?
Calvero
#21 Calvero 2018-06-30 09:58
Citazione:
e allora a cosa serve questo filmato ?
A nulla, se non (parallelamente) a fare capire che 1) i nomi non li puoi fare, la verità non la puoi dire 2) che siamo in dittatura (altro che non-democrazia) e la psicopolizia ha aumentato la sua forza (e questo grazie all'elettorato) 3) che la contro-informazione ha fallito e senza che si attui la contro-propaganda, quelle eccezioni valide della contro-informazione che ora hanno ancora un senso, saranno metabolizzate e re-indirizzate dal Ministero della Verità 4) che l'astensionismo e il voltare le spalle alla politica è il primo stadio da raggiungere* e 5) cosa da sempre sottovalutata: è da SEMPRE che i poteri finanziari controllano COMPLETAMENTE la politica, la differenza è che adesso si può sapere con un click di mouse ...

... ma, nota dolente, questa conoscenza messa a disposizione dal WEB, è stata giostrata affinché sarà definitivamente trasformata in strumento di controllo e soppressione preventiva, come avverrà e come sta accadendo.

NOTA:

* - questo stadio tra non molto non sarà più raggiungibile, stanno già operando affinché il concetto elettorale sarà spostato su di un altro piano.
kamiokande
#22 kamiokande 2018-06-30 10:36
@ a_mensa
Citazione:
ah si ? perchè ? chi ci salva da una riedizione del Katanga o di Waimar ?
Per cortesia, ancora con queste baggianate? La fine dell'iperinflazione durante la repubblica di Weimar è iniziata a Novembre del 1923 quando è stato emesso il Rentenmark, che era ne più ne meno il Papermark senza 12 zeri (1 Rentenmark = 1000 miliardi di Papermark), dimostrando che alla fine il valore della moneta è una questione fiduciaria (lo era all'epoca, e lo è ancora di più oggi che la convertibilità con l'oro non c'è più). Chi propugna la teoria quantitativa della moneta è ancora a chiedersi come ciò sia potuto accadere, lo chiamano "il miracolo del Rentenmark". Un esempio più vicino a noi è la BCE, che dal 2015 fino ad oggi ha emesso qualcosa come 2500 miliardi di Euro, e l'inflazione core è allo 0.7%. Il problema non è chi ci si salverà da Weimar, ma chi ci salverà da queste sciocchezze che ancora oggi vengono agitate come spettri di cataclismi futuri.
a_mensa
#23 a_mensa 2018-06-30 14:43
#22 kamiokande
Citazione:
ma chi ci salverà da queste sciocchezze che ancora oggi vengono agitate come spettri di cataclismi futuri
che il mondo attuale sia pieno di pifferai magici, che manco capiscono da che parte hanno la testa e i piedi, ma che pretendono di auto eleggersi a esperti, ormai non è più una novità ... ma c'è una cosa inconfutabile, non per teoria ma per sacrosanta pratica, ed è che quando in un ambiente la somma dei valori delle merci e servizi offerti, è inferiore alla quantità di denaro destinato ad acquistarli, i prezzi salgono, ovvero dicasi anche "inflazione".
Attento, ho scritto "...denaro destinato ad acquistarli..." non denaro creato e messo in circolazione in quanto una parte di esso, ad esempio, finisce in risparmio.
Ma anche il risparmio ha un potenziale inflattivo, se chi dispone di risparmio, decide di usarlo per acquisto di beni e servizi.
questo è l'ABC non solo della teoria , ma di cosa è SEMPRE accaduto su accadimenti di una certa consistenza.
Il resto sono palle che raccontano al bar ...
pencri93
#24 pencri93 2018-06-30 15:22
Io non sarei così critico.

Secondo me ha messo parecchia carne al fuoco, ci sono molti spunti per chiunque sia genuinamente interessato ad approfondire e lui, di fondo, getta già qualche premessa su cui poggiarsi.

E' vero, dice tutto e non approfondisce nulla ma...in 22 minuti, cosa vuoi approfondire? Quale argomento potrebbe essere illustrato a dovere in tutti i suoi rivoli in così poco tempo?




In ogni caso, io farei seguire anche un secondo video intitolato "Tutte le NOSTRE maledette colpe".

Perché "noi" siamo parte integrante dell'ingranaggio che ci stritola.
Melfi
#25 Melfi 2018-07-02 00:30
Tutto vero, anzi… è anche peggio di così.
Piero68
#26 Piero68 2018-07-05 08:56
La mia sensazione è che ciò che una volta chiamavamo futuro distopico sta diventando futuro reale. Fahrenheit 451, Brave new world, 1984: non sembrano più romanzi ma semplicemente scritti profetici che si stanno avverando. Ed io mi sento di vivere come in uno di questi romanzi
di gaia
#27 di gaia 2018-07-05 12:19
@a-mensa
davvero hai bisogno di nomi??? Ma dove vivi???
Ti cito solo i più facili, quelli che ce l'hanno dette in faccia, le loro intenzioni:
Monti: "La Grecia è stato il "nostro" più grande successo"
Draghi: "Abbiamo dovuto impoverirvi..."
Attalì: "ma cosa crede la plebaglia, che l'euro l'abbiamo fatto per il loro bene?"
Prodi: "...Ma un BEL giorno verrà una crisi, che ci obbligherà a giungere allo scopo finale per cui è stato creato l’euro."
Henry Ford: "Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione"
etc etc
harmafelicia
#28 harmafelicia 2018-07-07 16:07
Voglio ringraziare DR.LUKA LELE per avermi riportato il mio amante entro 48 ore. Quando mio marito mi ha lasciato ero così stanco e frustrato fino a quando ho cercato aiuto in internet e ho visto tante belle chiacchiere sul Dr LUKA LELE di o whatsapp lui +2348151729226 e ho deciso di provarlo e lo contatto e spiegare i miei problemi a lui e ha lanciato un incantesimo d'amore per il mio che io uso per ottenere indietro mio marito.Se vuoi ottenere il tuo amante indietro contatto DR.LUKA LELE via email: o whatsapp him +2348151729226 DR. LUKAS LELE il grande uomo che è in grado di riportare l'amore perduto. E cura anche tutti i tipi di malattie, virus e malattie e si specializza anche in seguito.

(1) Se vuoi la tua ex schiena.
(2) hai bisogno di un divorzio nella tua relazione
(3) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio.
(4) Vuoi che donne e uomini ti corrano dietro.
(5) Se vuoi un bambino.
(6) Vuoi essere ricco.
(7) Vuoi legare tuo marito e tua moglie per essere tuoi per sempre.
(8) Se hai bisogno di assistenza finanziaria.
(9) Cura delle erbe
(10) Malattia, virus e malattia
Contattalo oggi su: o whatsapp him +2348151729226 La ringrazio molto e sono estremamente grato o whatsapp him +2348151729226

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO