Forum

Commenti Recenti

rss

di Ginevra dell'Orso

Siamo oramai così abituati a dare per scontata la nostra solida routine e i nostri "umani" valori, da non pensare mai che, da un momento all'altro, tutto il nostro assetto potrebbe cambiare: è quello che accade a Lucas, il protagonista di "Le ombre", in un ordinario giorno da impiegato. Un cambiamento che parte da un evento materiale, come il suo licenziamento, e si abissa in quello interiore, dove il confine tra realtà e immaginazione diventa sottile e incalzante.

Sullo sfondo, una città intrisa di magia e mistero come Venezia, con le sue calli, i suoi canali, le sue piccole isole e i fantasmi di un passato glorioso. Al centro della storia, un vorticoso percorso esistenziale, il dilemma tra la cruda consapevolezza e la rassicurante ignoranza, che si snoda tra le pagine di un racconto visionario, a metà tra Castaneda e Matrix.

"Le ombre" di Federico Povoleri è un libro che piace, che cattura il lettore, che lo trascina dentro ai pensieri del protagonista, fino a farlo diventare un'unica entità; piace lo stile ritmato con cui si legge tutto di un fiato fino alla fine. Piace il rimbalzo tra passato e presente, tra scienza e magia, tra ombre e solidi personaggi incombenti, proprio come il ticchettio dell'orologio che tanto disturba Lucas.

Consiglio vivamente questo libro, il cui finale lascerà decisamente un profondo segno.


Alcuni link per ordinare il libro:

https://www.amazon.it/ombre-Federico-Povoleri/dp/8877284315?source=ps-sl-shoppingads-lpcontext&psc=1

https://www.ibs.it/ombre-libro-federico-povoleri/e/9788877284310?lgw_code=1122-B9788877284310

https://www.lafeltrinelli.it/libri/federico-povoleri/ombre/9788877284310

https://www.mondadoristore.it/Le-ombre-Federico-Povoleri/eai978887728431/?utm_source=googleshopping&utm_medium=listing&utm_campaign=cpc

https://www.libraccio.it/libro/9788877284310/federico-povoleri/ombre.html?tipo=nuovo&lgw_code=1115-B9788877284310

https://www.libreriauniversitaria.it/ombre-povoleri-federico/libro/9788877284310?utm_source=google-shopping&utm_medium=cpc&utm_term=9788877284310&utm_content=Libri%20Italiani&utm_campaign=google-shopping-lib

Per chi vive all'estero il libro è disponibile anche su amazon.uk, amazon.de etc.

Aggiungi Commento   

finzi78
#1 finzi78 2018-09-09 13:10
Interessante.
Grazie infinite per la segnalazione
music-band
#2 music-band 2018-09-09 14:09
Desidero ringraziare con sincera emozione Ginevra dell'Orso che ha voluto onorarmi con questa bella recensione. Non so chi tu sia ma spero di avere il piacere di ringraziarti personalmente prima o poi.

Ringrazio anche Massimo che ha voluto offrire questo spazio alla recensione pur non occupandosi di critica letteraria.

E' stata una bella sorpresa; un autore che trova un riscontro al suo lavoro, specialmente quando sofferto, non può che esserne felice e Massimo sa bene di cosa sto parlando.

Grazie
fefochip
#3 fefochip 2018-09-09 15:08
in bocca al lupo per il tuo libro federì,
però mi raccomando per compensare il prossimo fai una raccolta di barzellette o qualcosa del genere
:-)

dieta di idee sane ....
peonia
#4 peonia 2018-09-09 15:54
Intrigante, appena posso lo comprerò!, In bocca al lupo :-)
Tianos
#5 Tianos 2018-09-09 16:01
Complimenti music
juss
#6 juss 2018-09-09 16:36
complimenti per il lavoro
Andoram
#7 Andoram 2018-09-09 16:50
Non solo Ombre...anche la luce viene alla ribalta...
Pyter
#8 Pyter 2018-09-09 16:55
Dodici euro per un libro che si legge tutto d'un fiato mi sembra esagerato.
E poi, se uno è asmatico?
music-band
#9 music-band 2018-09-09 17:28
Grazie a tutti ragazzi :pint:

Crepi Fefo... Per le barzellette potrei raccontare alcuni fatti storici che abbiamo analizzato anche qui su LC no? Il materiale non manca ;-)

Crepi Peonia...

Grazie Tianos sperando che qualcuno lo legga, come la persona che lo ha recensito ;-)

Grazie Juss

Andoram... Non c'è uno senza l'altro no?

Pyter.... Cavolo.... Potrei chiedere all'editore di inserire una pompetta come gadget?
aledjango
#10 aledjango 2018-09-09 17:30
Complimenti Federico e in bocca al lupo.. Lo comprerò e lo leggero' con piacere..
aumakua
#11 aumakua 2018-09-09 17:38
Complimenti e auguri Federico ...
ho sempre apprezzato i tuoi articoli e interventi qui su LC; il libro sarà senz'altro interessante. lo comprerò
redazione
#12 redazione 2018-09-09 17:41
Ginevra dell'Orso dirige la nota pagina facebook "Il calendario dell'orto"

www.facebook.com/ilcalendariodellorto/

Per noi aveva scritto l'articolo "Fatti un orto tutto tuo"

luogocomune.net/.../4325-fatti-un-orto-tutto-tuo
Pyter
#13 Pyter 2018-09-09 17:47
Citazione:
"Il calendario dell'orto"
Per noi aveva scritto l'articolo "Fatti un orto tutto tuo"
E quindi famosa esperta di ortografia.
Pyter
#14 Pyter 2018-09-09 17:50
Citazione:
Pyter.... Cavolo.... Potrei chiedere all'editore di inserire una pompetta come gadget?
Sarebbe già qualcosa (dipende da chi).
Al mercato in offerta, cioè in piena concorrenza, c'è un Saviano, due libri solo 9 euro e novanta.
starburst3
#15 starburst3 2018-09-09 18:51
Reputo "un giorno di ordinaria follia" come un film troppo sottovalutato dalla critica e dal pubblico, quello che da' retta alla critica sbagliando ;-)
Leggero' il libro con molto interesse dato che qualsiasi aiuto a superare certi momenti della vita sia essenziale anche se la fine del film non e' lieta,sara' interessante leggere la fine delle "ombre".

IN RED WE TRUST
music-band
#16 music-band 2018-09-09 18:51
Grazie aledjango e... Crepi ;-)

Grazie aumakua, approfitto delle tue belle parole per chiedere una cosa a tutti, ovviamente se vi va...

Se avete apprezzato il mio modesto contributo dato in questi anni vi ringrazio ed è una cosa che mi fa immenso piacere perchè da un senso a quanto ho fatto.

Se ne avete voglia quindi, e se vorrete supportarmi acquistando questa mia fatica, vi chiedo, una volta letto, un parere, una recensione onesta nei siti dove avrete comperato il libro.

Questo mi permetterà di avere un minimo di visibilità in più, cosa di cui in questo momento ho bisogno.

Grazie davvero a tutti e spero sinceramente che questo mio lavoro possa intrattenervi e lasciarvi qualcosa di buono.
Dimanga
#17 Dimanga 2018-09-09 19:11
Poffarbacco, bella sorpresa trovare una recensione letterario su LC.
Da avido lettore di libri e siti di informazione (ché la controinfo sappiamo essere l'altra) mi delurko un attimo per dire che ho messo il libro nella lista dei desideri di Amazon: una storia ammantata di critica alla società dei consumi e scritta da un "nome" di LC mi alletta parecchio, altroché.
Grazie
Andoram
#18 Andoram 2018-09-09 19:11
Ma il libro si trova fisicamente nelle librerie. ad esempio sa vado alla Feltrinelli lo trovo?

Oppure devo ordinarlo?
music-band
#19 music-band 2018-09-09 19:25
@ Andoram

Il libro è distribuito da messaggerie che è il più grosso distributore italiano. Questo significa che tutte le librerie hanno la sua scheda. Poi la facoltà di acquistarlo o meno resta al libraio.

Ovviamente se in un mese ci sono 800 nuove uscite, e tra queste nomi di forte richiamo, il libraio può decidere di non prenderlo dando la preferenza ad altro, oppure di prenderlo proprio perchè considerato una novità.... Questa cosa non si può controllare.

Ad esempio un amico lo ha trovato proprio alla feltrinelli e nella mia zona so di librerie che lo hanno acquistato e di altre che non lo hanno fatto. Ma se lo chiedi, sicuramente gli esce subito sul computer perchè come dicevo, la distribuzione di messaggerie è la più importante.
Andoram
#20 Andoram 2018-09-09 20:35
#19 music-band

Grazie!

Vorrei favorire il commercio al dettaglio se possibile... è una battaglia persa in partenza...
MichelaBia
#21 MichelaBia 2018-09-10 00:40
Lo comprerò al più presto Music-Band! Complimentoni! ;-)
music-band
#22 music-band 2018-09-10 11:02
@ Michelabia

Grazie... Oh... Aspetto i vostri pareri ;-)
Pavillion
#23 Pavillion 2018-09-10 14:03
"Le ombre"
Leggerò il tuo romanzo, non è la prima volta che acquisto un libro pubblicato da uno scrittore che contemporaneamente è anche un utente del Sito.
Lo comprerò il mese prossimo nello stesso comodo enorme cartaceo negozio: Feltrinelli. Salvo imprevisti, per imprevisti intendo la non possibilità di poterlo acquistare in libreria.

Acquisti on line: sono ancora un analfabeta informatico, non me ne vergogno.

Edit
Ottimo suggerimento.
music-band
#24 music-band 2018-09-10 14:33
Grazie Pavillion, mi fa piacere che come qualche altro lo cercherei in libreria. E' un modo per sensibilizzare questa gente. Ce ne sarebbe da dire molto sul mercato dell'editoria...
miles
#25 miles 2018-09-10 16:19
Citazione:
Reputo "un giorno di ordinaria follia" come un film troppo sottovalutato dalla critica e dal pubblico, quello che da' retta alla critica sbagliando
Un giorno di ordinaria follia è un film strepitoso.
Come "a 30 secondi dalla fine" che ho rivisto giusto ieri.
Con buona pace dei criticoni di ogni specie e natura.
p.s. provo molta invidia per chi scrive e poi riesce a finire le "opere" che ha iniziato, riuscendo addirittura a farsele pubblicare.
Tianos
#26 Tianos 2018-09-10 16:29
Preso, mi arriva domani, la recensione te la farò in privato, poi deciderai te se la vorrai vedere pubblicata o meno (il 99,8% di ciò che leggo mi annoia, i clichè usati in letteratura mi nauseano, penso di esser affeto da una grave nevrosi, ed infine sono un imbratta fogli in attesa di pubblicare il suo secondo libro, paurosamente shoccato dalla realtà odierna dell'editoria. Quindi non aspettarti rose e fiori. C'è da dire che se ci trovero anche solo un punto buono, vorrà dire allora che hai fatto un ottimo lavoro.)
music-band
#27 music-band 2018-09-10 16:49
Citazione:
p.s. provo molta invidia per chi scrive e poi riesce a finire le "opere" che ha iniziato, riuscendo addirittura a farsele pubblicare.
Forse perchè non conosci tutta la storia che c'è dietro... ;-)

Citazione:
Quindi non aspettarti rose e fiori. C'è da dire che se ci trovero anche solo un punto buono, vorrà dire allora che hai fatto un ottimo lavoro
Non me le aspetto mai e da nessuno, ho troppa esperienza per essere ingenuo o egocentrico, a seconda dei casi.
Questa mia opera, come tutte le opere nel campo artistico, sarà odiata da alcuni, apprezzata da altri, indifferente per altri ancora... Fortunatamente o sfortunatamente, sempre a seconda di come la si vuole vedere, conosco bene l'editoria e la sua psicopatia avendoci lavorato per molti anni.

@Starburst3


Scusa mi ero perso il tuo intervento... Grazie anche a te.
rafterry
#28 rafterry 2018-09-10 17:33
OT
Stanno spammando in Forum sezione "missioni Apollo"
Avvisato Max per PM.
Pyter
#29 Pyter 2018-09-10 17:43
Comprerò il libro, ovviamente.
Ho ancora un centinaio di libri in fila da leggere, ma farò altrettanto ovviamente un'eccezione per te. Per quanto riguarda la recensione non sono certo un critico e me ne guardo bene dall'esserlo, a meno che non si tratti di dire due parole sull'Ulisse di Joyce o la Montagna Incantata di Mann.
Quindi mi limiterò a digitare sul tasto mipiace/nonmipiace.
aledjango
#30 aledjango 2018-09-10 19:28
Lo comprerò anche io in libreria per aiutare la vendita al dettaglio.. Inoltre dato che ho sempre regalato libri(è l'unico regalo che apprezzo sia da ricevere che da fare), quest'anno a Natale farò dei regali music-band...
Daruma
#31 Daruma 2018-09-10 20:16
Ciao a tutti, mi sono iscritta solo per ringraziarvi di esistere, mi riferisco a Massimo e agli utenti vecchi e nuovi :-)
Vi leggo dal 2005, spesso le mie idee non collimano con le vostre e questo fatto tiene in esercizio il mio cervello. Non ho paura delle opinioni divergenti, mi aiutano a capire meglio me stessa e ciò che mi circonda.
music - band, anni fa consigliasti la lettura di alcuni saggi, li acquistai e mi si aprì un mondo, un altro mondo. Grazie ai tuoi suggerimenti di lettura la mia vita ha virato verso la consapevolezza. Ho ordinato il tuo romanzo nell'edicola sotto casa. Ti sono riconoscente.
Questo sarà il mio ultimo messaggio qui dentro, continuerò a leggere.
Un abbraccio e grazie ancora.
Pyter
#32 Pyter 2018-09-10 20:40
Il messaggio si autodistruggerà tra 40 ore...
miles
#33 miles 2018-09-11 00:14
Citazione:
Questo sarà il mio ultimo messaggio qui dentro, continuerò a leggere.
Rispetto le scelte di ognuno di noi, però a volte questa ritrosia nel non voler partecipare esprimendo il proprio pensiero non la comprendo.....
Pavillion
#34 Pavillion 2018-09-11 00:39
"Lucas Moro credeva di avere una vita perfetta, una bella moglie, un lavoro prestigioso e tutti gli inutili feticci della modernità a colmare i vuoti della sua esistenza. Ma dopo un improvviso licenziamento, gli appaiono ombre demoniache e paurose che sembrano scaturire dalle antiche pietre di Venezia. Ombre che seguono le persone e che soltanto lui riesce a vedere. La società lo ha alienato al punto da trasformarlo in uno psicopatico? Sta diventando pazzo o la città dei Dogi custodisce un indicibile segreto?"

_
!
Intrigante assai.
music-band
#35 music-band 2018-09-11 06:22
Grazie Aledjango... Il "regalo music band" è esilarante... attento non te lo tirino dietro però :pint:

@Daruma
Grazie Daruma, spero che anche questa mia fatica possa lasciarti qualcosa di positivo.

Citazione:
Il messaggio si autodistruggerà tra 40 ore...
Ma lol...

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO