Forum

Commenti Recenti

rss

di Marcello Pamio

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravissime e incurabili patologie neonatali e non solo.

Da oggi il quadro generale sta prendendo forma….decisamente una forma molto inquietante.

Ad accendere il lumino e portare luce nella tenebra più oscura ci ha pensato il Corvelva, il Comitato veneto che da oltre vent’anni si occupa di fare corretta informazione nell’ambito delle libertà vaccinali. A proprie spese hanno infatti commissionato l’analisi delle contaminazioni biologiche e le verifiche delle sequenze genomiche.

Le motivazioni di tali analisi ce le spiega Nassim Langrudi, una responsabile del Corvelva: «siamo stati costretti a farlo, dal momento che si sente ripetere da tutti che i vaccini sono i farmaci più sicuri ed efficaci al mondo; che non presentano effetti collaterali, senza però averne mai avuto una dimostrazione tecnico-scientifica. Abbiamo voluto verificare empiricamente se queste affermazioni fossero fondate o meno».

Il Corvelva ha quindi portato in un laboratorio, non certo il primo scelto a caso, visto che «i laboratori appena sentono la parola ‘analisi’ associata a ‘vaccini’, tendono a tirarsi indietro».

Comportamento non certo strano questo, visto che tutto quello che va fuori dal pensiero unico viene disintegrato con ogni mezzo…

Fortunatamente esistono ancora professionisti seri disposti a fare il lavoro, pur sapendo che il campo è minato.

 

Vaccini analizzati
Corvelva ha fatto analizzare 7 campioni diversi: Priorix Tetra della britannica GlaxoSmithKline (tetravalente: morbillo, parotite, rosolia, varicella); Measles Vaccine live B.P. della Profarma AG (monovalente: morbillo); MMR Vax Pro della francese MSD vaccins (trivalente: morbillo, parotite, rosolia); Infanrix Hexa della GSK (esavalente: difterite, tetano, pertosse, epatite B, poliomielite, Haemophilus influenzae tipo b); PolioInfanrix della GSK (pentavalente: difterite, tetano, pertosse, epatite B, poliomielite); Fluad della senese Seqirus Srl, (influenza stagione: 2017/2018); Vivotif della britannica PaxVax, (vaccino contro la febbre tifoide).

Risultati delle analisi
Quello che è uscito dal laboratorio è a dir poco agghiacciante.

Priorix Tetra: il DNA totale estratto era pari 1729.8 ng, presente DNA genomico: varicella 14%, pollo 4%, uomo 78%.

MMR Vax Pro: il DNA totale estratto è non quantificabile, presente DNA genomico: pollo 28%, uomo 14%.

Measles vaccine live BP: il DNA totale estratto era di: 13.6 ng, presente DNA genomico: uomo 56.

Infanrix hexa: il DNA totale estratto è non quantificabile, presente DNA genomico: scimmia 4.69%.

PoliInfanrix: il DNA totale estratto è non quantificabile, presente DNA genomico: scimmia 5.14%.

Fluad: il DNA totale estratto è non quantificabile, presente DNA genomico: pollo 8%.

Vivotif: DNA totale estratto: 2500 ng per compressa, presente DNA genomico: Salmonella thyphy Ty21a 97%, Presente RNA di: Salmonella thyphy Ty21a 90 %, Uomo 8%.

Conclusioni e implicazioni
Per poter trarre delle conclusioni è necessario sapere quali sono i parametri attuali.

Ovviamente i limiti imposti ai residui di materiale genetico estraneo nei vaccini sono molto fumosi, secondo l’EMA addirittura non ci sono dei limiti per ciascun vaccino ma solo per alcuni, riportati nelle monografie del prodotto.

Quello che sappiamo è che il limite massimo previsto varia da 10 pg (10-12 grammi) a 10 ng (10-9 grammi, un miliardesimo), sulla base del calcolo teorico della possibilità da parte del DNA genomico estraneo di causare mutazioni oncogeniche.

Ne consegue che per questi l’MMR vax Pro risulta conforme rispetto al limite di 10 ng, mentre il Priorix Tetra risulta circa 140 volte superiore al limite massimo di 10 ng e ben 140.000 volte superiore al limite minimo di 10 pg.

Non è tutto, nel tetravalente della GSK, risultano presenti non solo porzioni o frammenti delle cellule fetali umane utilizzate per la coltura dei virus, ma l’intero genoma!

Nei vaccini Infanrix hexa e PolioInfanrix: il DNA virale del poliovirus è in quantità al di sotto dei limiti di rilevabilità mediante strumentazione all’avanguardia. In entrambi i vaccini sono presenti tracce di DNA di scimmia proveniente dalla linea cellulare Vero.

Il vaccino Fluad: presenta tracce di DNA proveniente dalla linea cellulare di pollo, e il vaccino Vivotif, per motivi non spiegabili presenta addirittura un 8% di DNA umano!

A questo punto è d’importanza vitale sapere cosa succede quando materiale genetico estraneo, come il DNA virale modificato e/o mutato, il DNA umano fetale e quello animale (scimmia, pollo, falena, ecc.) viene a contatto con il DNA di un neonato? Visto che la via primaria dei vaccini è quella parenterale mediante inoculo sottocutaneo.

Nel momento in cui il DNA estraneo viene a contatto col DNA umano del soggetto che ha ricevuto il vaccino, si verifica la cosiddetta ricombinazione omologa del DNA. Si tratta di un processo che avviene spontaneamente solo all’interno di una stessa specie, ma qui abbiamo più specie coinvolte.

Si vengono così a formare cellule con un DNA virus/uomo/animale/cellula-fetale/vaccinato che possono venire riconosciute come estranee scatenando una risposta immunitaria (infiammazione) volta a eliminare queste cellule anomale. Siccome l’oggetto del contendere sono proprio le cellule del soggetto stesso, si può scatenare nei soggetti che presentano una predisposizione ad una seria «risposta autoimmune».

Sarà forse un caso che attualmente le malattie autoimmuni (circa un centinaio) sono in crescita esponenziale tra la popolazione, non solo adulta ma soprattutto quella infantile? Purtroppo non sono in crescita solo queste ma tutte le patologie croniche, degenerative e tumorali.

Non sapremo mai (forse) se il malloppo di DNA che riempie i vaccini pediatrici a livelli inimmaginabili sia casuale, dovuto a contaminazioni, oppure scientifico, cioè con lo scopo di indurre mutazioni nel DNA umano, volte da una parte a generare una società di persone predisposte a tutte le malattie, dall’altra a bloccare il percorso evolutivo delle masse...

Detto questo, ci auguriamo che dopo questa seria e circostanziata denuncia scientifica, le autorità competenti la smettano di nascondere la testa sotto la sabbia, iniziando a prendere delle serie e importanti decisioni: di mezzo c’è la salute dei più indifesi. Anche perché crediamo che vi siano i presupposti per richiedere il ritiro dei vaccini, visto che dai risultati sono completamente fuori parametro. Staremo a vedere se gli enti preposti a supervisionare la salute pubblica, avranno la forza di mettere i bastoni tra le ruote a colossi come GSK.

Condivido le parole di Nassim quando ricorda che noi tutti, genitori e non, «abbiamo l’obiettivo e il dovere morale di portare alla luce le criticità, se presenti, della politica vaccinale. Se esistono dei pericoli è giusto parlarne, se questi pericoli sono dimostrati è doveroso garantire la possibilità di scegliere se assumersi questo rischio specifico oppure no. C’è bisogno di trasparenza e di onestà, non di obblighi».

Chiaro Ministro Grillo? Siamo felicissimi della sua gravidanza, anche se la somiglianza (sotto vari punti di vista) con colei che l’ha preceduta è un po’ inquietante.

Sembra quasi che al Sistema siano funzionali dei ministri della salute che partoriscano durante il mandato, e che poi facciano pubblicamente le vaccinazioni ai loro figli…

Cosa c’è di più affidabile per l’inconscio collettivo di una mamma-ministro che ha appena partorito il suo cucciolo? L’impatto propagandistico non ha precedenti.

Ma questa, dottoressa Grillo, è una sua libera scelta e va rispettata. Esattamente come vanno rispettate le scelte dei genitori che decidono di non fare i vaccini alle proprie creature.

Oggi abbiamo bisogno di trasparenza, sicurezza, farmacovigilanza attiva e NON obblighi!

Fonte

ATTENZIONE:Nell'articolo originale mancano i riferimenti alle fonti. Per avere spiegazioni leggete il commento #13.

Aggiungi Commento   

Calvero
#1 Calvero 2018-07-09 23:01
Certo, e si tratta di speculazione, come no. Chi sa quando la capiremo che c'è una cospirazione atta a minare l'uomo in quanto tale e una religione a gestirlo. Glaxo, la minchia.
Parsifal79
#2 Parsifal79 2018-07-09 23:21
Tralasciando tutta la parte tecnica che non sono in grado ne di avvalorare e ne di smentire, mi soffermo su questi passaggi:
Citazione:
Chiaro Ministro Grillo? Siamo felicissimi della sua gravidanza, anche se la somiglianza (sotto vari punti di vista) con colei che l’ha preceduta è un po’ inquietante. Sembra quasi che al Sistema siano funzionali dei ministri della salute che partoriscano durante il mandato, e che poi facciano pubblicamente le vaccinazioni ai loro figli… Cosa c’è di più affidabile per l’inconscio collettivo di una mamma-ministro che ha appena partorito il suo cucciolo? L’impatto propagandistico non ha precedenti.
una persona che scrive certe stupidaggini/insinuazioni non sta affatto cercando un dialogo costruttivo con la persona a cui si rivolge, ma sta cercando proprio l'esatto opposto.

Contento lui.
phobos
#3 phobos 2018-07-09 23:46
Ma io dico, ma vi rendete conto di chi è Marcello Pamio?
A questo punto mi aspetto che Mazzucco prossimamente dia spazio anche al Divino Otelma ...
Davide71
#4 Davide71 2018-07-09 23:50
Ciao a tutti:

avete notato come l'Ordine dei Medici si comporta come una la "Santa" Inquisizione? Molto semplicemente difendono i loro interessi materiali (se non di peggio) utilizzando la loro autorità senza ritegno e il loro potere se non basta la prima.
Quelli che ritengono che "eliminando le religioni" si otterrebbe un progresso del genere umano dovrebbero riflettere sul fatto che si dovrebbe eliminare il "diritto di monopolio" sulla conoscenza. Purtroppo la conoscenza è potere e non mi pare che il potere intenda rinunciarvi...
maryam
#5 maryam 2018-07-10 00:12
Chi è Phobos?

VACCINEGATE? 5 su 7 vaccini analizzati non sono conformi
corvelva.it/.../...
Al2012
#6 Al2012 2018-07-10 00:19
Tanto per ricordare altre analisi e fatti scabrosi sul contenuto dei vaccini:


Analisi fiale vaccini
autismovaccini.org/.../analisi-fiale-vaccini

Germania, analizzate 16 fiale di vaccini: tutte inquinate!
autismovaccini.org/.../...

La FDA ammette correlazione tra cancro e vaccini
autismovaccini.org/.../...

CDC admits 98 million Americans were given cancer virus via the polio shot
www.vaccines.news/.../
peo2001
#7 peo2001 2018-07-10 02:26
Citazione:
Non sapremo mai (forse) se il malloppo di DNA che riempie i vaccini pediatrici a livelli inimmaginabili sia casuale, dovuto a contaminazioni, oppure scientifico, cioè con lo scopo di indurre mutazioni nel DNA umano, volte da una parte a generare una società di persone predisposte a tutte le malattie, dall’altra a bloccare il percorso evolutivo delle masse...
Ecco questo se lo poteva risparmiare.

E'una illazione gratuita che rende inutilizzabile l'articolo in una discussione in cui uno volesse fare informazione.

Un conto é essere convinti di un disegno sovra-umano di manipolazione delle masse (rispettabile anche se non condivisibile), un conto é inserire questo concetto accanto alla pericolosità dei vaccini.

p.s. mancano i riferimenti alle documentazioni, anche nella fonte originale.
hvsky
#8 hvsky 2018-07-10 03:17
CALV
Citazione:
'è una cospirazione atta a minare l'uomo
io lo sospetto ma di certo c'è una cospirazione x far si che l'uomo si ammali e sia il più possibile dipendente dai farmaci e il più inoffensivo possibile.....
il fatto che poi le formule dei vaccini siano segrete è aberrante.... tu casa farmaceutica la proteggi commercialmente ma la devi rendere pubblica e periodicamente monitorabile.... da soggetti terzi ed "indipendenti"..... ma questa è fantascienza !!!
mondo difficile e futuro incerto
altro esempio di nuovo ordine mondiale, senza scomodare fantasiose e strampalate teorie.... è sotto il nostro culo..... scusate volevo dire naso :)

continuo poi a rimanere esterrefatto da chi ancora crede alla democrazia, alle libere elezioni e ai buon governi.....
unire i puntini come la settimana enigmistica no ???
redazione
#9 redazione 2018-07-10 08:08
PHOBOS: Citazione:
Ma io dico, ma vi rendete conto di chi è Marcello Pamio? A questo punto mi aspetto che Mazzucco prossimamente dia spazio anche al Divino Otelma ...
Hai qualcosa da commentare - criticare - aggiungere rispetto ai contenuti dell'articolo?

Se sì fallo, se no taci. Gli argomenti ad personam valli a fare all'oratorio.

***

PEO 2001: Citazione:
mancano i riferimenti alle documentazioni, anche nella fonte originale.
Questo l'ho notato anch'io. Ieri sera era tardi, e l'articolo l'ho pubblicato comunque, perchè di Pamio mi fido. Comunque oggi gli chiedo le fonti.
redazione
#10 redazione 2018-07-10 08:16
CALVERO: Citazione:
Certo, e si tratta di speculazione, come no. Chi sa quando la capiremo che c'è una cospirazione atta a minare l'uomo in quanto tale e una religione a gestirlo. Glaxo, la minchia.
Certo è curioso che tu no riesca a concepire come le due cose possano coesistere. Dove sta scritto che "o" è speculazione "oppure" è un disegno per minare l'uomo?

Le due cose non possono coesistere?

Le Torri Gemelle sono state demolite sia per togliersi dai coglioni due elefanti obsoleti sia per avere una scusa per invadere l'Afghanistan. C'è stata una soluzione utile nel micro, e una soluzione utile nel macro. Se io sottolineo uno dei due aspetti, l'altro deve essere falso per forza?
peonia
#11 peonia 2018-07-10 09:07
PHOBOS io mi rendo perfettamente conto di chi è Marcello Pamio, una bella persona che conosciuto anche personalmente, che seguo da quasi 20 anni, ancor prima di conoscere Mazzucco, il cui lavoro appassionato ha fatto tanto per la controinformazione!
Dovresti tacere, a meno che non sei un cicappino...allora capisco!
peonia
#12 peonia 2018-07-10 09:10
Parsifal, "una persona che scrive certe stupidaggini/insinuazioni non sta affatto cercando un dialogo costruttivo con la persona a cui si rivolge, ma sta cercando proprio l'esatto opposto." credo che ormai Marcello Pamio ne abbia fin sopra i capelli.....come tutti noi d'altronde...
redazione
#13 redazione 2018-07-10 09:14
Ho parlato con Pamio. Come sospettavo, il motivo per cui non ha pubblicato i documenti dei test è che il laboratorio non vuole che si sappia chi li ha fatti. La cosa è più che comprensibile, visti i tempi che corrono. Già è stato difficile convincerli a farli - mi ha detto Pamio - ma sui risultati dobbiamo fidarci di quello che ci dice lui.

Io mi fido al 100%, specialmente dopo avergli parlato al telefono.

Ciascuno di voi faccia come crede.
NRG
#14 NRG 2018-07-10 09:20
Citazione:
#2 Parsifal79 2018-07-09 23:21
Tralasciando tutta la parte tecnica che non sono in grado ne di avvalorare e ne di smentire, mi soffermo su questi passaggi:
Citazione:

Chiaro Ministro Grillo? Siamo felicissimi della sua gravidanza, anche se la somiglianza (sotto vari punti di vista) con colei che l’ha preceduta è un po’ inquietante. Sembra quasi che al Sistema siano funzionali dei ministri della salute che partoriscano durante il mandato, e che poi facciano pubblicamente le vaccinazioni ai loro figli… Cosa c’è di più affidabile per l’inconscio collettivo di una mamma-ministro che ha appena partorito il suo cucciolo? L’impatto propagandistico non ha precedenti.

una persona che scrive certe stupidaggini/insinuazioni non sta affatto cercando un dialogo costruttivo con la persona a cui si rivolge, ma sta cercando proprio l'esatto opposto.

Contento lui.
tralasciando che tralasci tutta la parte tecnica (sembra una delle abitudini frequenti tra i "grillini" col prosciutto sugli occhi) vedi la stessa ministra Grillo...

Anche a me sembra che tu quando si parli criticando il tuo partito non voglia affatto avere un dialogo costruttivo ma tu lo voglia difendere solo a spada tratta senza mai prendere atto delle loro lacune (cosa che invece Massimo pur avendoli votati spesso fa)...

contento te...
redazione
#15 redazione 2018-07-10 09:27
RAGAZZI, questa discussione NON E' sui 5 Stelle. Spero di essere stato chiaro.

Qui c'è qualcuno che ha scoperto che nei vaccini ci sono quantità di DNA umano 100 volte superiori al consentito, e voi vi mettete a discutere di Giulia Grillo?
peonia
#16 peonia 2018-07-10 09:45
Vogliono "cambiare" la razza UMANA..
NRG
#17 NRG 2018-07-10 09:50
Citazione:
#15 Redazione 2018-07-10 09:27
RAGAZZI, questa discussione NON E' sui 5 Stelle. Spero di essere stato chiaro.

Qui c'è qualcuno che ha scoperto che nei vaccini ci sono quantità di DNA umano 100 volte superiori al consentito, e voi vi mettete a discutere di Giulia Grillo?
no infatti io mi mettevo proprio a contestare che egli tralasciasse proprio la parte tecnica spostando il discorso altrove...

Solo i tifosi fanno finta di non vedere cosa c'è nei vaccini e questo è pericolosissimo in un forum come questo per la corretta divulgazione di notizie

DNA modificato = eugenetica
Ghilgamesh
#18 Ghilgamesh 2018-07-10 09:55
Citazione:
Hai qualcosa da commentare - criticare - aggiungere rispetto ai contenuti dell'articolo?
Anche a me, che son profano, sembra ci siano scritte un bel pò di minchiate ... tipo:
Citazione:

Non è tutto, nel tetravalente della GSK, risultano presenti non solo porzioni o frammenti delle cellule fetali umane utilizzate per la coltura dei virus, ma l’intero genoma!
MA prima aveva scritto: Citazione:
Priorix Tetra: il DNA totale estratto era pari 1729.8 ng, presente DNA genomico: varicella 14%, pollo 4%, uomo 78%.
Non credo si debba essere genetisti per capire che il 78%, NON è il 100%

Ma la cosa più grave è che mancano le fonti ... e scusa se non mi fido a prescindere, di uno di cui ti fidi tu!

Se parliamo di Scienza, ALLORA tutti i dati devono essere accessibili e verificabili!
Altrimenti è una storiella... uguale a quella che ci racconta la nasa da 50 anni!

E la scusa del "non vogliono ritorsioni", perdonami, ma non mi sta in piedi ... a parte che se io faccio delle analisi del sangue, poi con quelle analisi ci faccio quello che voglio, SE voglio le rendo pubbliche con tanto di studio che le ha eseguite ... e lo studio in questione non può impedirmelo in nessun modo!
Secondo poi, come detto, stiamo parlando di SCIENZA, i media su ste cose TACCIONO, non screditano!

Lo studio che dimostra che ai nostri militari è venuto il cancro per colpa dei vaccini, NON l'hanno criticato, l'hanno IGNORATO!

Perchè essendo SCIENZA, se entrano nel merito, fanno figure di merda!

I dati son quelli, le strumentazioni quell'altre ... hai un bel da fare a screditarli, SE chiunque può verificare e vedere che tu hai ragione e il Burioni di turno mente!
damiano78
#19 damiano78 2018-07-10 10:01
Una domanda, perchè nel sito di Corvelva non trovo traccia di queste analisi?
flor das aguas
#20 flor das aguas 2018-07-10 10:07
#18 Ghilgamesh
Si', si' per carita' da questo punto di vista puo' essere facilmente attaccabile, poi senza fonti!
Pero' non mi sembra una novita', voglio dire non e' che mi abbia stupito piu' di tanto, roba che si sapeva, c'e' il dna umano, in quale percentuale? Boh, scusate l'ignoranza, ma fa la differenza???
@Redazione
Citazione:
Qui c'è qualcuno che ha scoperto che nei vaccini ci sono quantità di DNA umano 100 volte superiori al consentito
Ma perche', c'e' un limite consentito???
Ma a parte questo, la lotta che viene fatta contro l'essere umano e la sua salute, vaccini, cibi modificati, cure che ti ammazzano invece di guarirti, scie chimiche.... questo a me sembra un po' tutto collegato. Ok gli interessi economici, ma sono solo una facciata. Una popolazione debole, malata e' piu' facilmente controllabile, senza contare che l'attacco viene fatto con veleni e metalli che riducono notevolmente la percezione umana rendendoci poco piu' che amebe inebetite e docili che guardano maria de filippi
Maodante
#21 Maodante 2018-07-10 10:12
NRG
#22 NRG 2018-07-10 10:20
NOTE: i documenti originali sono materiale protetto da contratto di riservatezza con il laboratorio di analisi. Tutta la documentazione sarà allegata agli esposti che l’Associazione Corvelva presenterà tramite i propri legali.

fonte: corvelva.it/.../...
fefochip
#23 fefochip 2018-07-10 10:34
#15 Redazione
Citazione:
RAGAZZI, questa discussione NON E' sui 5 Stelle. Spero di essere stato chiaro.
Qui c'è qualcuno che ha scoperto che nei vaccini ci sono quantità di DNA umano 100 volte superiori al consentito, e voi vi mettete a discutere di Giulia Grillo?
l'autore è il primo a citare il ministro quindi o dai una traccia iniziale contraria all'articolo oppure è normale che le persone commentino qualunque parte del testo.
il primo fuori luogo che la mette sul personale è proprio marcello pamio.

senza la fonte queste analisi sono carta straccia (come si dice?)con tutto il rispetto e la stima che ho anche io per Pamio

dire "io mi fido fate voi" nel contesto della battaglia sui vaccini può valere per me e chi si fida di te max o pamio ma non aggiunge nulla sul piatto per gli altri ...anzi.

o ci si espone o è meglio tacere perche il rischio di essere presi per cazzari è maggiore dei benefici che si possono dare alla causa

gli avversari sicuramente diranno che ci sono persone che si inventano dati fantascientifici
diranno che "così sono buoni tutti a fare le analisi"

wakefield , montanari , gatti, montinari, miedico , gava ...solo per citarne alcuni si espongono e rischiano in prima persona la loro carriera

in un ottica dove vige l'obbligatorietà o si fa cosi o si lascia stare.
si deve DIMOSTRARE non FIDARSI altrimenti se se ne fa una questione di fiducia tanto vale fidarsi della classe medica no?
fefochip
#24 fefochip 2018-07-10 10:38
#22 NRG
Citazione:
NOTE: i documenti originali sono materiale protetto da contratto di riservatezza con il laboratorio di analisi. Tutta la documentazione sarà allegata agli esposti che l’Associazione Corvelva presenterà tramite i propri legali.
cosi la cosa assume un altro aspetto

forse sarebbe stato il caso di pubblicare l'articolo di corvelva piuttosto che lo sfogo di pamio

o almeno adesso pubblicare una nota in fondo all'articolo spiegando perche manca la fonte
le spiegazioni nel commento di massimo 13# non vanno bene cosi
NRG
#25 NRG 2018-07-10 10:42
risultati analisi Corvelva:

drive.google.com/.../view
fefochip
#26 fefochip 2018-07-10 10:56
ALLORA DICIAMO QUI CHIARAMENTE:

L' ARTICOLO RIPORTA COMMENTI PERSONALI DI MARCELLO PAMIO DI CUI SI ASSUME LA PIENA RESPONSABILITA'
BASATI SUI RISULTATI DI ANALISI COMMISSIONATI DALL' ASSOCIAZIONE CORVELVA
L' ASSOCIAZIONE PRESENTERA' UNA SERIE DI ESPOSTI ALLE AUTORITA' COMPETENTI IN MATERIA
E NON RENDERA' PER ORA PUBBLICO IL NOME DEL LABORATORIO DI ANALISI
giusavvo
#27 giusavvo 2018-07-10 11:07
Citazione:
Se io sottolineo uno dei due aspetti, l'altro deve essere falso per forza?
Non è che è falso, è del tutto irrilevante, io credo
Non è il danaro che muove quelli dell”agenda”, loro il denaro lo usano come motivatore per gli sgherri, e ne hanno in abbondanza.
Si certo, le Torri erano obsolete, ma erano un simbolo. Se non ci fossero state le Torri avrebbero usato altro.
No, non credo sia questione di speculazione, c’è ma è solo l’epifenomeno.
A mio avviso ho l’intima convinzione che ci sia un disegno alla “Mondo Nuovo” alla Huxley.
Sul test mi riserverei di commentare a pubblicazione avvenuta dei dati, della metodologia delle analisi, etc. Magari a denuncia avvenuta come sostengono quelli della Corvelva.
Diversamente, fermo restando la buona fede e correttezza di Pamio è solo aria fritta.
Azrael66
#28 Azrael66 2018-07-10 11:13
#25 NRG

Grazie mille NRG!
fefochip
#29 fefochip 2018-07-10 11:21
#27 giusavvo
Citazione:
Non è che è falso, è del tutto irrilevante, io credo
mi sono fatto persuaso ...(citazione)
che la realtà ha vari piani di interpretazione piramidali (o piani di esistenza )
non è che quello in cima è piu vero di tutti gli altri
sono veri anche tutti quelli intermedi a seconda del piano di esistenza in cui sei
cosi i fini di un attentato (in particolare roba grossa come l'11 sett.) sono a piu livelli

il rischio di rivolgersi a persone fuori dal proprio livello è quello di non essere capiti e presi per matti

ritengo altresi che spesso non è necessario arrivare in cima per capire che il percorso è sbagliato
Antdbnkrs
#30 Antdbnkrs 2018-07-10 11:43
Mah...io non capisco perche' Pamio dovrebbe mentire. Non ha senso. Cosa ci guadagna a mentire?
Parsifal79
#31 Parsifal79 2018-07-10 11:48
#11 peoniaCitazione:
credo che ormai Marcello Pamio ne abbia fin sopra i capelli.....come tutti noi d'altronde...
Capisco, ma di certo non aiuta la causa facendo certi discorsi dietrologici strampalati su "cuccioli", "Sistema", "inconscio collettivo" e addirittura "impatto propagandistico che non ha precedenti", riferendosi alla gravidanza della neo ministra e di quella precedente.
Induce il lettore a pensare che ci sia una sorta di disegno a monte (evidentemente fallimentare) sul fatto che siano diventate mamme (la Lorenzin ha partorito 2 anni dopo l'essere diventata ministro) durante il loro mandato, affermando:
Citazione:
Cosa c’è di più affidabile per l’inconscio collettivo di una mamma-ministro che ha appena partorito il suo cucciolo? L’impatto propagandistico non ha precedenti.
Se fosse risultata così "affidabile per l'inconscio collettivo", di certo non si sarebbe arrivati ad imporre l'obbligo (multa) per convincere a vaccinare, e di certo la ex ministra avrebbe preso molti più voti dei 4 gatti che l'hanno votata, a dimostrazione che l'inconscio collettivo non gli ha dato nessun attestato di "affidabilità", anzi!
Il fatto che poi lo dichiarino pubblicamente che vaccinano i figli è normale, dato che sono proprio i no-vax i primi a sospettare che "loro" tanto non li vaccinano i figli, ma consiglierebbero o imporrebbero i vaccini solo per intere$$i personali.
fefochip
#32 fefochip 2018-07-10 12:02
#30 Antdbnkrs
Citazione:
Mah...io non capisco perche' Pamio dovrebbe mentire. Non ha senso. Cosa ci guadagna a mentire?
io sono sicuro che pamio non menta,
ma quanto pensi possa avere importanza la mia sicurezza (o quella di massimo)o la parola di Pamio sul piano nazionale del confronto con gli avversari?

in ogni caso mi sa non hai fatto caso al mio avviso,
non è pamio che ha commissionato le analisi e non è pamio a tenere riservato il nome del laboratorio di analisi
Abraxas
#33 Abraxas 2018-07-10 12:22
Citazione:
Ma io dico, ma vi rendete conto di chi è Marcello Pamio? A questo punto mi aspetto che Mazzucco prossimamente dia spazio anche al Divino Otelma ...
Gentile phobos, io non mi rendo conto di chi sia Marcello Pamio, vorrebbe aiutarmi a capire?
Per quanto riguarda il Divino Otelma, credo che se avesse qualcosa da raccontarci avrebbe spazio su questo blog, proprio come lo ha lei.

Attendo delucidazioni su Pamio. Grazie.

Abraxas
Zina
#34 Zina 2018-07-10 12:22
Sono letteralmente allibita da questi risultati. Tra l'altro Infanrix è uno di quelli che i miei figli hanno fatto purtroppo. Ritengo però che se questi esami non vanno a finire, debitamente certificati dal laboratorio che li ha svolti, sul tavolo di un magistrato la questione rimane sempre irrisolta. Capisco che è difficile sperare in una soluzione giudiziaria per una situazione del genere però non credo ne esistano altre. Devono essere sancite le responsabilità penali delle case farmaceutiche e dell'ex ministro nonché dell'ex presidente del Consiglio altrimenti anche se questo governo togliesse l'obbligo rimarrebbe il conflitto tra pro e contro e non è detto che un domani qualcun altro non possa tornare a rimetterlo. Bisogna invece chiamare le case farmaceutiche a rispondere pubblicamente in un'aula di tribunale con dati inconfutabili
Ghilgamesh
#35 Ghilgamesh 2018-07-10 13:17
Citazione:
Pero' non mi sembra una novita', voglio dire non e' che mi abbia stupito piu' di tanto, roba che si sapeva, c'e' il dna umano, in quale percentuale? Boh, scusate l'ignoranza, ma fa la differenza???
Non lo so, da quello che ho capito, si usa per coltivare il virus ... ma poi andrebbe "ripulito".
Il problema è che ancora troppe cose non mi tornano, tipo, dall'articolo di Pamio:

Citazione:
Priorix Tetra: il DNA totale estratto era pari 1729.8 ng, presente DNA genomico: varicella 14%, pollo 4%, uomo 78%.
MA sul sito di corvelva si legge: Citazione:
1. Il vaccino “MMR vax Pro” (trivalente, anti Morbillo-Parotite-Rosolia) della MSD Vaccins non contiene tracce di DNA e fetale umano sopra i limiti, nè varianti genetiche degli antigeni vaccinali; ciò conferma la possibilità di produrre vaccini senza contaminanti biologici.
Cioè, secondo Pamio contiene il 78% di DNA o il 100% a seconda della riga, MENTRE per quelli che hanno commissionato le analisi "NON contiene tracce di DNA" ... e lo usano come esempio di vaccino fatto "bene".

Su ste cose bisognerebbe essere discretamente precisi ... che a passà pe cazzari ce se mette n attimo!
Decalagon
#36 Decalagon 2018-07-10 13:20
Citazione:
il motivo per cui non ha pubblicato i documenti dei test è che il laboratorio non vuole che si sappia chi li ha fatti.
Cordardi e vigliacchi. Potevano affiancare Montanari e consorte e magari altri laboratori sarebbero usciti allo scoperto con altre analisi e si sarebbe potuto fare qualcosa di concreto per migliorare la situazione attuale, ma evidentemente il bieco egoismo e la paura sono meglio che aiutare bambini e genitori.

In ogni caso, senza documentazione, questo articolo non vale niente. Già con i dati alla mano si fa fatica a parlarne con gli scettici, figurati senza.
giuseppedifalco
#37 giuseppedifalco 2018-07-10 13:36
salve a tutti, credo sarà interessante vedere cosa farà ora l'associazione che ha commissionato le analisi

mi sembra che così facendo dimostrino ancora di più
una posizione corretta, rigorosa e libera di fronte a temi così importanti e delicati



#18 Ghilgamesh

Citazione:
Non credo si debba essere genetisti per capire che il 78%, NON è il 100%
Questa affermazione dimostra che è facile cadere in errore: se i dati dimostrano che nel campione analizzato è presente:
a) il 78% di DNA genomica
b) e che in essi sia ravvisabile il 100% del genoma fetale umano

queste 2 affermazioni non sono in contraddizione tra loro, possono coesistere.

piuttosto questa affermazione mi lascia molto perplesso:
Citazione:
Sarà forse un caso che attualmente le malattie autoimmuni (circa un centinaio) sono in crescita esponenziale tra la popolazione, non solo adulta ma soprattutto quella infantile? Purtroppo non sono in crescita solo queste ma tutte le patologie croniche, degenerative e tumorali.
Certo che non è un caso ma questo aumento è frutto di molte concause non certo solo di una e dare la maggiore responsabilità ad un fattore piuttosto che ad un altro in questo momento in cui siamo ancora lontani da una verità scientifica rigorosa per le malattie autoiimuni significa davvero tirare ad indovinare.


Davvero molto interessanti questi datti, attendo con interesse i successivi passi dell'associazione.
Maodante
#38 Maodante 2018-07-10 13:42
Secondo me il dato interessante è il tipo di analisi effettuata, infatti analisi "private" sul DNA presente in un farmaco, fino a qualche anno fa erano , se non impossibili, sicuramente estremamente costose per qualsiasi comune cittadino. Il nome poi del laboratorio che le effettua, a mio avviso, non è così importante, se si presuppone la buona fede di chi le ha commissionate... voglio dire: su tutte le schede tecniche dei vaccini, ci sono paginate di dati che dovrebbero stabilire la loro efficacia, basate su studi fatti o commissionati dal produttore, ma non mi pare che indichi chi , dove e come sono stati effettuati..
Il problema vero è che ci dovrebbe essere un ente statale autonomo che facesse analisi su tutti i lotti messi in commercio, ma sappiamo bene che "ci fidiamo dell'oste"...

L'analisi di materiale genetico , apporta invece un elemento critico in più al dibattito, dato che, a parte un esperto del settore, dubito che un qualunque medico possa sapere esattamente cosa accade quando introduco del DNA ricombinante in un soggetto sano.... se poi venisse fuori, per esempio, da un'analisi analoga, fatta su una biopsia di un tumore infantile, che vi si trovasse del DNA di scimmia, piuttosto che di falena, beh, a quel punto sarebbe difficile spiegare come quel DNA sia finito lì dentro...
ahmbar
#39 ahmbar 2018-07-10 14:02
Citazione:
se questi esami non vanno a finire, debitamente certificati dal laboratorio che li ha svolti, sul tavolo di un magistrato la questione rimane sempre irrisolta.
Sul tavolo del magistrato non ci finiscono nemmeno quando gli esami li commissiona il governo, difficile che succeda questa volta

“Troppi vaccini, fatti insieme, oppure a poca distanza gli uni dagli altri, sono in grado di provocare “stress ossidativo” e portare a gravi conseguenze.

Troppi Vaccini, Stress Ossidativo, Lo Dice il Governo Italiano
www.primapaginadiyvs.it/.../

Ad affermarlo una Commissione d’Inchiesta del Ministero della Difesa che nel 2011 ha portato alla conclusione il Progetto Signum, acronimo di Studio di Impatto Genotossico Nelle Unità Militari.




Un commento allo studio governativo

Questi sono ragazzi nel fiore degli anni, non bambini, hanno ricevuto meno veccini di quanti ne inoculano in un bimbo di 3 mesi, eppure anche i loro sistemi immunitari sono andati spesso in "tilt", sviluppando patologie anche gravissime

Una dimostrazione della pericolosita' della pratica vaccinale clamorosa, che non ha avuto nemmeno la necessita' di essere portata a conoscenza del governo da una denuncia perche' dallo stesso commissionata, ma e' come se non esistesse

In un mondo normale chi e' a conoscenza di queste evidenze di pericolosita' pluri-accertate e continua a a nasconderle dovrebbe finire in un tribunale, con la giuria composta da mamme con i figli rovinati ed una pena che preveda che si inoculi ai colpevoli lo stesso quantitativo di farmaco in percentuale che sostenevano fosse "sicuro" per i bambini:
3KG/peso = 1 mg di vaccino 90KG/peso= 30mg di vaccino
Naturalmente X10 e simultaneamente (adiuvanti in percentuale compresi, non sia mai che ci si dimentichi di cio' che e' "innocuo in quei quantitativi")

Il mondo e' invece quello che e', ed il nostro neo-ministro della salute annuncia felicemente che lei per prima giochera' alla lotteria con la salute di suo figlio
Calipro
#40 Calipro 2018-07-10 14:30
#39 ahmbar

E siamo di fronte ad un governo 5*-Lega, con Salvini che si informa e che per fortuna fa da contraltare ai neo-piddini.

E se ci fosse stato il governo 5*-PD?

Se non stanno diventando obbligatori i vaccini anche per gli adulti, lo dobbiamo solo ai leghisti.

A tutto'oggi magari saremmo di fronte alla scelta tra il poter continuare ad avere la patente oppure a ritrovarci come i reduci dalle missioni militari, che la commissione ha esaminato.
veljanov
#41 veljanov 2018-07-10 14:36
Quando Pamio tratta di alimentazione sottolineando come l'uomo non abbia incisivi da leone e che questo basti a fare dell'uomo geneticamente un non-carnivoro, beh, mi sa un po' di premessa arbitraria.

Questo per dire che a mio avviso le perplessitá sul personaggio non sono del tutto ingiustificate.
mc
#42 mc 2018-07-10 14:51
Pamio ne aveva gia' parlato di questo prima della de-cretinata lorenziana anche se, a memoria, rivolgeva l'attenzione alla zona di Siena, se non ricordo male (disquisendo.wordpress.com/.../...):

borsaitaliana.it/.../hubfarmaceuticotoscano.htm

"Un paradosso, questo, che quattro colossi farmaceutici del territorio sono pronti a eliminare con un investimento previsto di 60-80 milioni di euro. L’area prescelta per la costruzione dell’hub ha una superficie di 125mila metri quadrati di piazzali all’interno dell’interporto su cui sorgeranno capannoni e uffici, con una parte tecnologica importante che dovrà realizzare una movimentazione delle merci digitale e intelligente, puntando su magazzini automatizzati e robotizzati. Il progetto è destinato a creare fino a 200 nuovi posti di lavoro. L’iniziativa è nata dalla volontà dell’americana Eli Lilly, la britannica Gsk e due importanti brand italiani, la lucchese Kedrion e la fiorentina Molteni. "

Per chi ancora si chiedesse quali interessi ci siano a livello istituzionale nei favori alle case produttrici.

mc
fefochip
#43 fefochip 2018-07-10 14:53
Advocatus diaboli on
questi esami non valgono niente (nome o non nome del laboratorio)
perche viste le animosità in campo i campioni potrebbero tranquillamente averli alterati i committenti
Advocatus diaboli off
Manrix
#44 Manrix 2018-07-10 14:58
Leggendo i commenti ad articoli come www.tomshw.it/.../, se ne va la voglia di vivere, che già è poca.
peonia
#45 peonia 2018-07-10 15:03
sapete che vi dico? siete ridicoli! non valgono niente?, allora fatevi i vaccini e non rompete il cazzo dopo!
fefochip
#46 fefochip 2018-07-10 15:14
#45 peonia
Citazione:
sapete che vi dico? siete ridicoli! non valgono niente?, allora fatevi i vaccini e non rompete il cazzo dopo!
ma infatti la stragrande maggioranza delle persone che non vogliono vaccinare di quello che fanno gli altri non gliene frega un cazzo
è una sorta di selezione darwiniana moderna

edit.
ma hai letto Advocatus diaboli on?
peonia
#47 peonia 2018-07-10 15:16
Fefo la risposta era proprio a te... :-o
fefochip
#48 fefochip 2018-07-10 16:12
#47 peonia
Citazione:
Fefo la risposta era proprio a te...
temo che tu non abbia capito il senso del mio post
sai cosa significa fare l'avvocato del diavolo?
Pavillion
#49 Pavillion 2018-07-10 16:14
#15 Redazione
Qui c'è qualcuno che ha scoperto che nei vaccini ci sono quantità di DNA umano 100 volte superiori al consentito, e voi vi mettete a discutere di Giulia Grillo?



!
Mannaggia, sono arrivato in ritardo, avrei voluto sentirlo detto da me!

Ho capito

Non mi resta che quotare!
Antdbnkrs
#50 Antdbnkrs 2018-07-10 16:27
fefo,
questi esami non valgono niente perche' vanno contro la medicina commerciale, ma anche se ci fossero prove INCONTROVERTIBILI il loro valore sarebbe 0.
peonia
#51 peonia 2018-07-10 16:53
Forse Fefo, me lo sono chiesta... :-o
IoCogito
#52 IoCogito 2018-07-10 18:38
@Redazione
Citazione:
Certo è curioso che tu no riesca a concepire come le due cose possano coesistere. Dove sta scritto che "o" è speculazione "oppure" è un disegno per minare l'uomo?

Le due cose non possono coesistere?

Le Torri Gemelle sono state demolite sia per togliersi dai coglioni due elefanti obsoleti sia per avere una scusa per invadere l'Afghanistan. C'è stata una soluzione utile nel micro, e una soluzione utile nel macro. Se io sottolineo uno dei due aspetti, l'altro deve essere falso per forza?
Anche io la penso come Calvero, finché non si capisce che c'è una religione al timone non si va distanti dal risolvere il problema.
Non è che un aspetto sia falso e l'altro sia vero. Semplicemente l'uno è l'effetto dell'altro.
Se volessimo debellare questi mali bisognerebbe farlo dalle radici ma anche per me siamo distanti anni luce dall'avere una presa di coscienza collettiva del problema.
SuperGulp
#53 SuperGulp 2018-07-10 18:47
PEONIA

Peo, il fatto siano "solo" parole è innegabile, ciò non significa siano falsità,
in un contesto pubblico il credetemi sulla parola può aver valore per chi conosce
bene il divulgatore tanto da fidarsi, per tutti gli altri, gente comune, istituzioni, occorrono dati
di fatto... altrimenti sarebbe un atto di fede.
spettatore
#54 spettatore 2018-07-10 18:51
A questo punto della discussione ci sta bene un pò di Antroposofia:

www.popolounico.org/.../


Lo spettatore
fiammifero
#55 fiammifero 2018-07-10 21:27
se un genitore chiede su carta intestata della ASL che non ci sono controindicazioni e /o pericolosità dei vaccini,si possono rifiutare se non viene rilasciata tale dichiarazione?
ahmbar
#56 ahmbar 2018-07-10 22:52
Citazione:
se un genitore chiede su carta intestata della ASL che non ci sono controindicazioni e /o pericolosità dei vaccini,si possono rifiutare se non viene rilasciata tale dichiarazione?
Nessuna ASL rilascera' mai tale dichiarazione, non per altro chiedono ai genitori la liberatoria in caso di reazioni avverse perche' sanno quanto possano essere innocui o sicuri i vaccini

Ma che succede se un genitore rifiuta tale firma?
Certamente non vaccinano, data la possibilita' di guai anche gravi, ma il genitore ha accompagnato comunque il piccolo ad adempiere all'obbligo di legge

Non risulta cosi' esentato? E' la ASL che rifiuta il trattamento
peonia
#57 peonia 2018-07-10 23:07
SUPERGULP non ho capito a quale commento mio ti riferisci :roll:
Al2012
#58 Al2012 2018-07-10 23:12
#55 fiammifero

Non credo che sia possibile trovare una persona che attesti con atto ufficiale che i vaccini sono sicuri per tutti, lo possono fare solo a parole, le cosiddette "burionate" ma ufficialmente per iscritto per ogni singolo caso no.

Sei tu genitore che devi accettare il rischio firmando il consenso "informato".
Informato si fa per dire, visto che è proprio l'informazione corretta che manca.

Legge 210/92

Articolo 7
1. Ai fini della prevenzione delle complicanze causate da vaccinazioni, le unità sanitarie locali predispongono e attuano, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, progetti di informazione rivolti alla popolazione e in particolare ai donatori e ai soggetti riceventi materiali biologici umani, alle persone da vaccinare e alle persone a contatto.

2. I progetti di cui al comma 1 assicurano una corretta informazione sull'uso dei vaccini, sui possibili rischi e complicanze, sui metodi di prevenzione e sono prioritariamente rivolti ai genitori, alle scuole ed alle comunità in genere.

3. Le regioni, attraverso le unità sanitarie locali, curano la raccolta dei dati conoscitivi sulle complicanze da vaccino, anche al fine di adeguare a tali dati i progetti di informazione e i metodi di prevenzione.


Questa è una legge dello stato!
E' chiaramente riconosciuto che i vaccini possono dare complicanze, quindi non sono sicuri!

Quali siano i metodi per prevenire ed evitare i rischi e complicanze non è chiaro, anche perché probabilmente neanche il produttore conosce con esattezza cosa contiene il vaccino che viene iniettato al neonato.
Michele Pirola
#59 Michele Pirola 2018-07-10 23:36
Come diceva Lincoln "Puoi fregare tutti per poco tempo; puoi fregare pochi per sempre. Ma non puoi fregare tutti per sempre"
fiammifero
#60 fiammifero 2018-07-10 23:59
Quali siano i metodi per prevenire ed evitare i rischi e complicanze non è chiaro, anche perché probabilmente neanche il produttore conosce con esattezza cosa contiene il vaccino che viene iniettato al neonato.

quindi non essendo chiaro come prevenire ed evitare i rischi il consenso informato è una vera truffa e pertanto si può raggirare l'obbligo di vaccinazione ricorrendo per vie legali,o no? si creerebbero precedenti che il ministero dovrebbe sbrogliare :hammer:
SuperGulp
#61 SuperGulp 2018-07-11 02:33
Citazione:
PEONIA- sapete che vi dico? siete ridicoli! non valgono niente?, allora fatevi i vaccini e non rompete il cazzo dopo!
Forse l'ho presa un po' alla larga, volevo in sostanza dire che le affermazioni di Marcello
Pamio effettivamente non valgono nulla se non si mostrano le pezze d'appoggio, possono
essere prese seriamente in considerazione da chi lo conosce bene e si fida.

Inoltre, come ha sottolineato Fefochip (in advocatus diaboli on), i campioni potrebbero
essere stati manipolati dal committente, ovviamente non l'avrà fatto, ma in teoria tutto è
possibile, insomma, con quella dichiarazione non si può essere presi seriamente in
considerazione tranne... come sopra.

Ciò che afferma sarà pure vero, ma sino a quando non produrrà la documentazione
originale resta solo un atto di fede.... e ben venga, può valere per me, per te, ma li finisce.
redazione
#62 redazione 2018-07-11 08:53
Ciao Fiammifero, bentornata! E' un piacere risentirti. :pint:
mangog
#63 mangog 2018-07-11 09:05
Quante persone che mettono la firma sul "consenso informato" hanno idea di cosa sia questo consenso informato che gli viene sventolato sotto il naso ?
peonia
#64 peonia 2018-07-11 09:23
ok, grazie Supergulp
Paolab
#65 Paolab 2018-07-11 10:16
perfino Veronesi affermò che il consenso informato non serve a nulla. da www.youtube.com/.../ (a 4.52 ca): “La fiducia di un paziente non si ottiene con una firma di un modulo di consenso informato; quello non serve a niente. E’ una firma che serve più al medico per proteggersi da rischi futuri che al paziente stesso. Il paziente ha bisogno di sapere, di conoscere, ha bisogno di dialogo e quindi io dico sempre: bisogna saper ascoltare. La forza dell’ascolto è incredibile nei rapporti tra medico e paziente”.
Zina
#66 Zina 2018-07-11 10:40
La firma che si mette al momento della vaccinazione non serve per togliere le responsabilità allo stato. Altrimenti che senso avrebbe la legge 210/92? La firma attesta che ti sono stati forniti i foglietti con elencati gli effetti collaterali del vaccino e l'altro foglietto con i farmaci da prendere. Nulla più. Che ci sia qualcosa di strano in tutto questo è dimostrato dal fatto che dopo la vaccinazione il bambino deve rimanere mezz'ora fermo lì ad aspettare. È evidente che lo fanno per il rischio di shock anafilattico ma sul foglio non è riportato questo rischio
marcoz
#67 marcoz 2018-07-11 11:23
Questo articolo mi lascia alquanto perplesso, e sinceramente sarei curioso di capire da dove deriva quanto asserito:

"Nel momento in cui il DNA estraneo viene a contatto col DNA umano del soggetto che ha ricevuto il vaccino, si verifica la cosiddetta ricombinazione omologa del DNA. Si tratta di un processo che avviene spontaneamente solo all’interno di una stessa specie, ma qui abbiamo più specie coinvolte.
Si vengono così a formare cellule con un DNA virus/uomo/animale/cellula-fetale/vaccinato .

Più precisamente, sono conclusioni a cui è arrivato l'autore del post ? Oppure ha qualche fondamento scientifico ? Se si, sarei molto interessato a conoscerne l'origine...teoria, testo studio che sia...
Dai miei studi ricordavo che la combinazione genetica omologa nelle cellule eucariotiche, avviene solo ed esclusivamente in quelle germinali (spermatozoi e cellule uovo), e unicamente durante la meiosi. Quindi pur ipotizzando possa esserci uno scambio genetico dovremmo aspettare che il soggetto in questione sfoci nella pubertà...
Inoltre lo scambio di geni è possibile unicamente fra cromosomi omologhi durante la profase, il cosiddetto crossing over, base della variabilità genetica di tutte le specie che siano costituite da cellule eucariotiche.
Pertanto uno scambio con altro dna è assolutamente impossibile; se fosse così labile il meccanismo che riproduce organismi simili di generazione in generazione non ci sarebbe più vita sulla terra da molto tempo. Sarei molto interessato ad argomentazioni diverse da questa e soprattutto alle fonti.
Grazie mille!
Marco
juss
#68 juss 2018-07-11 14:19
Secondo me la cosa più inquietante è l'affermazione del dott. Montanari quando dice che sono presenti polveri che non si sa per quale motivo ci sono, polveri da "normale inquinamento" (e l'assurdo è invece che nei vaccini per gatto, così afferma, non ci sono anzi, sono gli unici vaccini realmente puliti)
Quelle polveri creano problemi random, ovvero si spargono per il corpo e nella maggior parte dei casi non creano problemi. Creano problemi quando vanno ad intaccare il microbiota intestinale o il cervello.

Lascia ad intendere 2 soluzioni: o una condizione igienico sanitaria scarsa nella produzione del vaccino, o l'intenzionalità perchè non è il vaccino a dare il guadagno, ma il malato per tutta la vita (Marcello Pamio ha scritto un libro che parla proprio della creazione dei malati).

Ecco che però dice altresi che il vaccino per gatto è pulito, quindi sanno come si fa.....

dice inoltre che su alcuni bugiardini c'è scritto che può creare autismo, mentre in altri c'è scritto che non si assicura l'effetto (non ricordo i termini giusti utilizzati).

Chiedo: si possono avere dei pdf di questi bugiardini?

edit: scusate...trovato www.corvelva.it/.../bugiardini.html
marcoz
#69 marcoz 2018-07-11 15:01
Scusa ma questo commento non c'entra nulla con il post, dove si parla si di vaccini, ma circa il passaggio di dna tra cellule eucariote...qui non si parla di polveri mercurio o altro....che sono un altro aspetto della questione.
Se si inseriscono tutti i commenti possibili con minimo denominatore il vaccino si perde completamente il senso del post proposto. Potrebbe dirmi qualcuno dove trovare del materiale che spieghi come sia possibile il trasferimento di dna da una qualsiasi cellula all'altra? Tipo da quella di un bimbo a una scimmia o a quella di una falena come dice appunto il post ? Grazie mille.
Marco
Al2012
#70 Al2012 2018-07-11 15:11
#67 marcoz

Non so se gli articoli che seguono posso esserti utili ….

Studio SCPI su DNA di feti abortiti nei vaccini
autismovaccini.org/.../...

La presenza di DNA fetale umano nei vaccini è una possibile causa per l’Autismo
autismovaccini.org/.../...

°°°

Ps: C'è anche questo articolo ...

Correlazione Autismo e DNA fetale umano nei vaccini
www.vacciniinforma.it/.../1389


"(...) Concludo con le parole del Dr. Mercola:

”Ci poniamo quindi alcune semplici domande: possibile che tutto questo non preoccupi e non interessi nessuno?

Perché un silenzio così assordante su un tema così grave?

Possibile che abbia così poca importanza sapere quale tipo di proteine umane, DNA, sostanze chimiche e tossine possano essere contenute in prodotti che iniettiamo nei nostri neonati, nei nostri bambini?

Può il profitto davvero giustificare anche questo?”
juss
#71 juss 2018-07-11 15:17
www.youtube.com/watch?v=tjJaFcLVMrI

dal min. 7 al min. 8.08
se è tutto reale è da aver paura
Andoram
#72 Andoram 2018-07-11 15:40
#71 @juss

Citazione:
dal min. 7 al min. 8.08 se è tutto reale è da aver paura
Da quello che rileva Luc Montagnier sui dati americani sembra tutto molto veritiero:

Infatti dove c'è uno scienziato premio nobel che evidenzia dei dati di fatto, viene ampiamente sputtanato dal sistema, vedi:

Titolone...

Dal Nobel alle bufale, il declino di Luc Montagnier: scoprì il virus Hiv, ora è no-vax

repubblica.it/.../...
marcoz
#73 marcoz 2018-07-11 20:11
Grazie per i link consigliati. Mi sembra di capire che ciò che richiedevo in realtà non esista, cioè non c'è un pubblicazione un articolo, qualche fonte che spieghi in modo dettagliato come avvenga lo scambio di parti di dna fra cellule diverse; e credo che le ragioni siano insite nella campagna alle streghe che pensieri diversi scatenano. Probabilmente sono semplici intuizioni, che però non sono suffragate da alcuna pubblicazione scientifica susseguente a studi in laboratori, semplicemente perché è impossibile farli. Quindi io con certe affermazioni ci andrei molto cauto, altrimenti ci butta la zappa sui piedi. Uno scambio genetico non tra cromosomi omologhi durante la meiosi, ma di provenienza estranea ad es da cellule immesse con un vaccino sarebbe una scoperta scientifica incredibile. e? un po come quando Mendel intuì che doveva esserci una sorta di ereditarietà nell'espressione di alcuni caratteri...questa fu un' intuizione, che poi poté ben verificare in anni di studi . In questo caso la sensazione non può essere verificata perché viene impedito il farlo.
Calvero
#74 Calvero 2018-07-11 23:36
Phobos:


Citazione:
Ma io dico, ma vi rendete conto di chi è Marcello Pamio?
A questo punto mi aspetto che Mazzucco prossimamente dia spazio anche al Divino Otelma ...
Prima di rispondere a Massimo, approfitto di questa sparata per risottolineare il gioco delle iperboli quando sono prive di uno straccio di argomentazioni, quindi chiedo a Phobos se è così gentile da portarmi un centinaio di articoli scritti da Otelma, li sceglie lui, e poi ne porto io un centinaio scritti da Pamio, li analizzi Tu Phobos, perché tua è l'accusa; ne valuti le logiche, le argomentazioni, coerenze, contesto, e argomenti ogni similitudine, e spieghi perché quei cento articoli sono fuffa, uno per uno, porti qui il confronto e vediamo se hai ragione a ritenerli sullo stesso piano...

... visto che ti piacciono i paragoni estremi, estremamente lo argomenti.
miles
#75 miles 2018-07-11 23:59
Citazione:
(e l'assurdo è invece che nei vaccini per gatto, così afferma, non ci sono anzi, sono gli unici vaccini realmente puliti)
I vaccini per gli animali infatti sono molto più puliti di quelli per gli umani.
Ora che quelli per i gatti siano i più puliti in assoluto non ne ho idea.
In ogni caso, i miei gatti non li ho mai vaccinati, e purtroppo tutti quelli morti, sono finiti sotto le auto,
o per traumi da caduta.
Calvero
#76 Calvero 2018-07-12 00:35
Citazione:
Certo è curioso che tu no riesca a concepire come le due cose possano coesistere. Dove sta scritto che "o" è speculazione "oppure" è un disegno per minare l'uomo?

Le due cose non possono coesistere?
Intanto chiedo scusa per il ritardo. Sono in un periodo che la metafora migliore è quella dell'escursione termica, che tra problemi bollenti e docce fredde, sto per frantumarmi come il T-1000.

Sì, era curioso, se fosse però la prima volta che argomento su questa tematica, Massimo. Non vedo come la montagna di soldi mossa in questi giochi potesse sfuggire anche al più ebete dei complottisti. Eppure questa montagna di soldi, non è la motivazione. Davo per scontato che se scrivo "speculazione, come no" l'ironia fosse evidente in favore dei moventi, che sono quelli fondanti e che i cosiddettii soldi che fanno, contano semplicemente relativamente - ai fini dell'Agenda, visto che possono pure crearli dal nulla, come di fatto fanno. Possono anche creare città disabitate per milioni di persone nei deserti e lasciarle lì, come se milioni di persone avessero chiesto di abitarci. Ovviamente, poi arriva quello della scuola economica "X" e ti dice che si chiamano bolle economiche :perculante:

In parte ha già risposto Giusavvo e ora rispondo secondo la posizione che porto avanti. Innanzitutto non era una critica diretta al tuo articolo ma a ciò che si sottintende DA ANNI su quella che ritengo una stronzata colossale, come quando c'è che chi dice - senza averne studiato le informazioni - che il NWO sarebbe e sarebbero i banchieri cattivacci o i cosiddetti poteri forti. Ho provato a scriverlo in mandarino e anche in Glikon, una volta anche in giapponese feudale che il NWO è una religione e non quelle stronzate da pseudo contro-informatore della domenica pomeriggio quando è agosto a Milano e il Sole in città dà alla testa se sei solo soletto, e con tanto cemento intorno ... ma niente ...

... certo, Massimo, le cose possono coesistere e coesistono, è un fatto. Ma non è la consapevolezza che dice che coesistono ad esser d'aiuto, visto che la speculazione è la conseguenza e non la ragione.

Una conseguenza pratica di questa falsa e distorta consapevolezza? Eccola. Finché si metteranno sullo stesso piano i soldi e il Potere religioso che ci sta distruggendo, non ci sarà nulla che darà alla massa il coraggio di voltare le spalle al Potere. Come di fatto accade. Proprio per questi ragionamenti di "coesistenza" del problema del Potere, che non innescano un contro-potere che incrini il meccanismo, dà forza al Nuovo Ordine che avanza ...

... e avanza sorridendo, con qualche immigrato in più a non sapere dove sbattere la testa (tanto? :perculante: quelli che dovevano entrare sono entrati, la quota è stata raggiunta e a Salvini concedono la vittoria di Pirro o a far venire il sangue acido alle rimaste gang mafiose che avevano speculato sulla pelle dei negretti e adesso rode loro il culo; alla delinquenza - No al Potere ;-) ) poi ai politici che non avranno i vitalizi, e altre distrazioni di massa.

BENINTESO: questo non è un discorso sui cinque stelle, ma sul perché il non puntare alle priorità della consapevolezza, porti a danni maggiori che non fottendosene completamente. Almeno così che si evitino altre ritorsioni che verranno giocate di sponda dai burattini che vedono le loro poltrone levate da sotto al culo, prese dai nuovi Testimonial 2.0.

Citazione:

Le Torri Gemelle sono state demolite sia per togliersi dai coglioni due elefanti obsoleti sia per avere una scusa per invadere l'Afghanistan. C'è stata una soluzione utile nel micro, e una soluzione utile nel macro. Se io sottolineo uno dei due aspetti, l'altro deve essere falso per forza?
Assolutamente No. Certo che sono entrambi veri, e sono lo stesso motivo. Il motivo fondante è generare paura terrore e divisione, perché così come la chiesa (che è una sotto-religione ufficiale) ha bisogno che l'uomo si ritrovi debole e peccatore per acquisirlo a sé; così il NWO crea il bisogno del "Dio" della politica e del "Dio" della scienza, per far credere che lui non possa esistere secondo i canoni di cui ti parlo ...

... l'essere umano deve essere de-spiritualizzato.
Calvero
#77 Calvero 2018-07-12 01:04
Ghilgamesh:

Citazione:
Se parliamo di Scienza, ALLORA tutti i dati devono essere accessibili e verificabili!
Altrimenti è una storiella... uguale a quella che ci racconta la nasa da 50 anni!

E la scusa del "non vogliono ritorsioni", perdonami, ma non mi sta in piedi ... a parte che se io faccio delle analisi del sangue, poi con quelle analisi ci faccio quello che voglio, SE voglio le rendo pubbliche con tanto di studio che le ha eseguite ...
Ghilgamesh, credo tu stia facendo confusione. Se parliamo di scienza, come dici Tu, che tutti i dati debbano essere accessibili, dillo a chi esercita liberamente e non deve temere ritorsioni. Quanto pensi che manchi prima che a finire in galera coloro che sono negazionisti, ci finiscano anche coloro che mettono in discussione la medicina ufficiale riguardo i vaccini? :perculante: Hai visto, no? Che adesso le cose sono cambiate ;-) Adesso un ministro può metterli in discussione, basta che il Ministero che sovrintende non sia competente :hammer: e basterebbe questa barzelletta a far capire quanto possono fare il cazzo che vogliono, e che la Legge gattopardiana è sempre in vigore ... eppure ...

... oggi, ti dico questa, in ditta da Me, di mille operai, novecento rischiavano di sentirle dal Capo perché dovevano sapere a che punto stava la Croazia con l'Inghilterra :perculante: tutti coi cellulari nascosti - tipo nel film di Fantozzi - tutti con la radio nascosta per sentire i risultati

... sto divagando? :pint: No e adesso te lo spiego. Vedi. Quando dei ricercatori fanno certe ricerche e queste certe ricerche sono fatte in nome della verità e questi ricercatori osservano il mondo che li circonda e coloro del mondo che li circonda sono per la maggior parte costoro di cui sopra testé ti ho raccontato, ecco che si muoveranno - i ricercatori - e si chiederanno se sia il caso di alzare la testa in nome della Scienza (come dici Tu) ... ma probabilmente vista l'aria che tira ...

Citazione:
e lo studio in questione non può impedirmelo in nessun modo!
Infatti non glielo impedirebbero. Neanche a Martin Luther King hanno vietato di parlare a una folla di milioni di persone; neanche a Kennedy hanno vietato di parlare di un potere che trama segretamente in America ...

... poi, sai com'è, la vita, a volte.
Calvero
#78 Calvero 2018-07-12 01:16
Mazzucco:

Citazione:
Io mi fido al 100%, specialmente dopo avergli parlato al telefono.
Molto tempo fa, sentii al telefono Pamio, una persona speciale, lo dico per confermare da parte mia, per quel che conta, la tua stessa posizione.

Citazione:
Ciascuno di voi faccia come crede.
Fosse la madonna che tutti credessero in qualcosa :-D ... se non si è capito che quello che ci sta accadendo non può essere compreso quindi comprovarlo, parcellizzando questi fenomeni, stanno ancora vincendo. D'altronde a questo serviva l'illuminismo.
Ticaisem
#79 Ticaisem 2018-07-12 01:20
Si parla tanto e giustamente di vaccini in questo blog per denunciare l'imposizione tipo TSO di vaccinazioni assurde. Però mi dispiace notare che non si fa la stessa cosa con riguardo al discorso TRAPIANTI. Sarà forse perchè questo argomento è considerato dai più qualcosa di ovvio e assodato, sia per quanto riguarda l'idea di ciò che è sia nel giudizio di moralità, di etica, di bioetica, ecc.
Non si può far a meno di dire che questo argomento è TABU'. Su di esso è stato imposto infatti negli anni (circa 30 ormai) un pensiero unico assoluto e al contempo un silenzio totale da parte dei media, nessun contraddittorio, nessun approfondimento, niente di niente, se non pura propaganda a senso unico.
E' importante che si sappia che le cose non sono come ci hanno fatto credere. Il trapianto è una mostruosità che sta in piedi solo ed unicamente per mantenere un BUSINESS. E' BUSINESS, come quello dei vaccini. Ma mentre nel caso dei vaccini la morte è solo un potenziale effetto collaterale come del resto l'autismo o altre malattie, nel caso dei trapianti la morte è ciò che tiene in piedi il business.
Ma parliamo di una morte molto particolare, del tutto inventata e falsa, la "morte cerebrale". Di per sè l'uomo non può sapere alcunchè di morte, è una materia di cui può fare solo supposizioni.
In poche parole, cos'è un trapianto? Detto semplicemente, qualcuno, sulla base di protocolli di legge, decide che sei morto e ti espianta gli organi. Ma attenzione, come è possibile dire che sei morto se il tuo cuore batte autonomamente? Perchè è proprio in questo stato che il "morto" viene espiantato!
La condizione di "morte cerebrale" è una invenzione legale per mantenere in vita questo business della macelleria e della morte. Bisogna aprire un dibattito e portare agli alti livelli questa denuncia.
Vi lascio un post facebook che parla della bugia della morte cerebrale in cui si riferiscono moltissimi casi di risvegli di persone dichiarate morte cerebrali e pronte ad essere espiantate. Queste persone spesso sono state salvate dall'amore dei loro cari che non hanno mollato nella resistenza al personale medico che voleva espiantarle. Da leggere.

www.facebook.com/radiomaria/posts/1798520973519178
Calvero
#80 Calvero 2018-07-12 01:26
Citazione:
Queste persone spesso sono state salvate dall'amore dei loro cari che non hanno mollato nella resistenza al personale medico che voleva espiantarle. Da leggere.
Potresti fare un articolo e proporlo a Redazione
Ticaisem
#81 Ticaisem 2018-07-12 01:46
Citazione:
Potresti fare un articolo e proporlo a Redazione
Si penso di farlo...

per il momento lascio il link di un'associazione che si occupa di questo: si chiama LEGA ANTIPREDAZIONE DEGLI ORGANI.

www.antipredazione.org/

Chiunque voglia intanto può informarsi autonomamente.

L'articolo sui risvegli è questo: www.facebook.com/radiomaria/posts/1798520973519178
Ghilgamesh
#82 Ghilgamesh 2018-07-12 08:46
Citazione:
Ghilgamesh, credo tu stia facendo confusione. Se parliamo di scienza, come dici Tu, che tutti i dati debbano essere accessibili, dillo a chi esercita liberamente e non deve temere ritorsioni. Quanto pensi che manchi prima che a finire in galera coloro che sono negazionisti, ci finiscano anche coloro che mettono in discussione la medicina ufficiale riguardo i vaccini?
Pienamente d'accordo ... MA rimane il fatto che la Scienza è verificabile e accessibile, il resto son storielle.
Potranno anche spacciarcele per "scienza", MA sempre storielle rimangono.


Citazione:
Infatti non glielo impedirebbero. Neanche a Martin Luther King hanno vietato di parlare a una folla di milioni di persone; neanche a Kennedy hanno vietato di parlare di un potere che trama segretamente in America ...
Verissimo, possono farli fuori, infatti molti laboratori si saran rifiutati proprio di eseguirle ste analisi ... MA se le te le commissionano e tu accetti di farle, a quel punto i dati risultanti sono di chi li ha commissionati e ci fa quello che gli pare!

In più aggiungo che dai commenti seguenti, sembra che non li abbiano resi pubblici per darli a chi di dovere dopo la denuncia ... che da un lato sarebbe una cosa positiva, MA dall'altro si espone molto di più al rischio di cui parli.
Se quelli sanno che hai dati incontrovertibili, danno fuoco a casa tua e a quella dei tuoi legali ... quindi in ogni caso mi sembra quantomeno una sparata poco accorta.

Te la stai rischiando per nulla.

Almeno avessero divulgato i dati, avevano un bel da fare, DOPO, a farti sparire ... quando chiunque, magari mosso da una prematura e strana dipartita, avrebbe potuto verificare che avevi ragione.

Così gli hai solo detto: "Oh, io i dati li ho, veniteveli a prendere!"
juss
#83 juss 2018-07-12 09:27
#72 Andoram

ah ok l'ha scritto repubblica...allora siamo proprio nella merda avanti di questo passo
peonia
#84 peonia 2018-07-12 10:02
autorimosso, perchè off topic
Bakunin
#85 Bakunin 2018-07-12 10:56
@Ticaisem #79

Ti farei un monumento ! Del resto è la stessa logica del perchè in questo pur ammirevole sito, si parla tantissimo di medicina ufficiale, senza mai sfiorare una delle più gigantesche aberrazioni su cui si fonda, che è la vivisezione.
Purtroppo molti utenti citano convinti folli e atroci risultati di esperimenti sugli animali, senza rendersi conto di cadere nella prima trappola della mentalità scientista, meccanicista, disumana e fallace che stermina a pari livello animali e uomini.

Quando anche utenti preparati come Fefochip, messi di fronte all'argomento, lo liquidano con un'alzata di spalle sprezzante, come fosse un dettaglio da donnette isteriche o da animalisti oltranzisti, ci di rende conto di quanta strada vi sia ancora da percorrere.

Non per nulla nei vaccini hanno trovato DNA animale, frutto delle porcate vivisezioniste, le stesse che hanno ovviamente legittimato la macelleria dei trapianti, con il terrificante Barnard in primis e i suoi vomitevoli trapianti di teste di scimmia !

Proponi a Redazione, l'argomento, sarebbe davvero ora, ma temo che resteremmo delusi dalla discussione.
Felice se sarò smentito...
Bakunin
#86 Bakunin 2018-07-12 10:58
@Peonia. #84
Grande notizia ! Ma un pelino off topic :-D
Paolab
#87 Paolab 2018-07-12 14:19
A proposito di DNA - accadde nel 2017 -
-


7 giugno 2017 – DL 73 – convertito il legge 119-31 luglio 2017 – obbligatorietà vaccinale



21 giugno 2017 - Tema generale esame di maturità : “ Progresso “ – correlazione all’articolo del genetista Edoardo Boncinelli pubblicato dal Corriere della Sera il 7/8/2016 - titolo: “Per migliorarci serve una mutazione”

corriere.it/.../... dal quale copio: Esiste la possibilità di modificare in laboratorio parte del nostro genoma, indirizzando così da fuori, per così dire, la nostra evoluzione biologica. Saremmo così la prima specie che modifica il corso della propria evoluzione biologica, utilizzando le conoscenze scientifiche accumulate grazie alla propria evoluzione culturale.



8 luglio 2017 - avvenire.it/.../... va bene l’ostia con le farine OGM



24/10/ 2017 genetista Mario Capecchi – Tuttoscienze – La Stampa – : ” Sarà la genetica a salvare dieci miliardi id persone - stupiremo la Natura “- www.lastampa.it/.../premium.html



“Non tutti i biologi sono entusiasti dei tentativi di ricreare l’uomo a mezzo di una “ingegneria genetica”. Le manipolazioni artificiali dei caratteri genetici, secondo il premio Nobel Joshua Lederberg, possono costituire un grave pericolo perché minacciano la cosa più preziosa dell’essere umano, la sua libertà. “ (antropologo-teosofo Bernardino del Boca teosofia-bernardino-del-boca.it/.../...)
Azrael66
#88 Azrael66 2018-07-12 15:44
#87 Paolab

Citazione:
Esiste la possibilità di modificare in laboratorio parte del nostro genoma, indirizzando così da fuori, per così dire, la nostra evoluzione biologica. Saremmo così la prima specie che modifica il corso della propria evoluzione biologica, utilizzando le conoscenze scientifiche accumulate grazie alla propria evoluzione culturale.
Boncinelli più di così non voleva o poteva dire, per alcuni non significherà un granchè, per il sottoscritto è una conferma: grazie per la segnalazione!
Paolab
#89 Paolab 2018-07-12 18:56
Dallo stesso sito sopraindicato teosofia-bernardino-del-boca.it/.../...)

“Lo scienziato che sperimenta con la Vita sul piano genetico senza una profonda conoscenza delle verità spirituali, è come un bambino che gioca con un ordigno esplosivo”
(BdB – “La Dimensione Umana” ed. 1971 pag. 92-93; ed. 1986 – pag. 71; ed. 2006 pag.89 ) Non mi pare che le ricerche di Boncinelli contemplino verità spirituali
Al2012
#90 Al2012 2018-07-12 19:04
"FINCHE' NON SARA' FATTA UNA SINTESI TRA I VARI RAMI DELLA SCIENZA E NON SI SARA' SOTTOPOSTA QUESTA SINTESI ALLA LUCE DELLA SPIRITUALITA', IL FENOMENO UMANO NON POTRA' ESSERE COMPRESO NELLA SUA FINALITA' E NEMMENO NELLA SUA ESPRESSIONE INDIVIDUALE" (La Dimensione Umana – 1971)"
Paolab
#91 Paolab 2018-07-12 19:23
Infatti ora molti concordano con la necessità di sintesi:

Lo psicologo ricercatore Mauro Scardovelli – a 6’ ca - www.youtube.com/watch?v=Y_HOl9erF9Q – “Abbiamo costruito una scienza che si fonda sulla separazione fra le discipline … ora la Scienza vera è quella che studia l’Unità del Tutto. … In Occidente abbiamo fatto un passaggio incredibile nella scienza perchè ci siamo occupati soprattutto di cose materiali.. ma dal punto di vista della visione generale si può dire che addirittura siamo andati indietro… Questa separazione di saperi purtroppo è andata a scapito di una visione generale. Le singole discipline non sono in grado di risolvere i problemi perchè la Natura non presenta problemi disciplinari…. allora si fa un convegno. In questo convegno parla il biologo, il sociologo, il politologo, il fisico, il chimico (ndr l’economista) poi si va tutti a casa e tutto ritorna come prima perchè non crea un’unione, non si crea quel senso di unità verso l’Uno che ci consentirebbe di creare una Scienza che sia intelligente” (da “una lezione da imparare”)
Scardovelli afferma che oltre la laurea in psicologia acquisì anche quella in giurisprudenza ma si accorse che in quella facoltà non si sapeva nulla di economia

Diego Fusaro filosofo –L’Illusione di essere liberi . Dialogo tra Diego Fusaro e Marcello Foa: www.youtube.com/watch?v=Ae2LnC0Ql6I
7’ ca: “Sarebbe anche opportuno un dialogo cooperante tra le diverse aree del sapere e la diverse attività dello spirito di modo che si potesse far valere una visione d’insieme che è quello che più manca perchè oggi manca una visione d’insieme che sia alternativa e pensi altrimenti rispetto a quella dominante”

Paolo Maddalena , vice presidente emerito della Corte Costituzionale scenarieconomici.it/.../
"E' chiaro che al momento attuale dell'umanità non possiamo fare a meno di essere interdisciplinari"
Al2012
#92 Al2012 2018-07-12 19:33
Nel mio precedente intervento mi sono dimenticato di citare la fonte, per quelli più distratti:

www.teosofia-bernardino-del-boca.it/ ;-)
Pavillion
#93 Pavillion 2018-07-12 21:24
Del Boca,
Fra i distratti vi sono anch'io, rivolgendomi a Paolab, sbagliai il nome del Professore.
Proprio a lui, imperdonabile!
ARULA
#94 ARULA 2018-07-12 21:34
VACCINI? SONO FARMACI: SERVE BUON SENSO -
Giulio Tarro (allievo di Sabin e candidato al Nobel)
peonia
#95 peonia 2018-07-12 21:56
Paolab e Al2012, grazie! ho copiato tutto e pubblicato su FB for dummies :-D
peonia
#96 peonia 2018-07-12 21:59
Bakunin, grazie, non mi ero resa conto! sorry a tutti, lo tolgo?
Bakunin
#97 Bakunin 2018-07-13 02:46
@ Peonia più che toglierlo, andrebbe valorizzato in un contesto adatto, la notizia è molto intressante.

Vedo che, come previsto, sui trapianti nessuno scrive "a".....
Calvero
#98 Calvero 2018-07-13 08:46
Citazione:
MA rimane il fatto che la Scienza è verificabile e accessibile, il resto son storielle.
Potranno anche spacciarcele per "scienza", MA sempre storielle rimangono.
Non è così, perché a dire cosa è storiella e cosa non lo è, ci sono le forze maggiori a definirlo, altrimenti il ragionamento è infantile. Non è solo questione di scienza comprovata, ma di contesto. Non puoi definire "storiella" in modo dozzinale un argomentazione simile, poiché essa sottostà a plausibilissima censura e tu confondi i discorsi ...

... quando per storiella si intende che con questo articolo non puoi andare in una sede di Governo a tirare le orecchie a un Ministro o davanti a una commissione medica, è un discorso; quando tu hai precedenti della medicina commerciale sulla salute dei bambini che comunque non sono meno mostruosi e sono comprovati nella loro gravità e di cui non è dato sapere ancora tutto il resto e viste le forze di repressione e propaganda in atto, questa è una "storiella" un paio di coglioni ...

... e deve suonarti il campanello d'allarme, invece che fare astrazione e parcellizzare il problema senza considerarlo nella visione di insieme. Una storiella è tale quando tu puoi prenderla e buttarla nel dimenticatoio come di chi ti racconta del Lupo Mannaro, quelle sono storielle. E il fatto che tu sia costretto a usare accezione esasperate come "storiella" invece magari di dire, "Abbiamo altre informazioni che bisogna indagare" ... sta a dire che stai infantilizzando il discorso

Citazione:
MA se le te le commissionano e tu accetti di farle, a quel punto i dati risultanti sono di chi li ha commissionati e ci fa quello che gli pare!
Sulla Luna, probabilmente. Non sul pianeta Terra dove è la propaganda a dettare Legge.

Citazione:

In più aggiungo che dai commenti seguenti, sembra che non li abbiano resi pubblici per darli a chi di dovere dopo la denuncia ... che da un lato sarebbe una cosa positiva, MA dall'altro si espone molto di più al rischio di cui parli.
Se quelli sanno che hai dati incontrovertibili, danno fuoco a casa tua e a quella dei tuoi legali ... quindi in ogni caso mi sembra quantomeno una sparata poco accorta.
Tu stai parlando di un labirinto come in geometria si parla di una linea retta. Credo tu non abbia mai avuto a che fare con dei giochi di potere reali.
giuseppedifalco
#99 giuseppedifalco 2018-07-13 10:52
Citazione:
Spero che non sia OT ma è solo un commento ad un post precedente.

Ho letto con attenzione alcune pagine del sito, ma ovviamente dovrei approfondire; tuttavia nel sito sono contenute affermazioni palesemente errate.

Per esempio nella pagina del sito dal titolo (un po' cospiratorio) "Non ti hanno detto" c'è scritto:

Se chiami il 118 per segnalare un attacco cardiaco, sappi che come primo atto telefoneranno al Coordinatore dei prelievi e avvieranno subito trattamenti per effettuare l'espianto allo scadere dei 20 minuti previsti dalla legge per la dichiarazione di morte cardiaca.

Per lunga esperienza professionale ti posso dire che questo non è mai accaduto! E' semplicemente una frase ad effetto per terrorizzare/ingannare/confondere.

Il SSN ha bisogno di feroci critiche e di intelligenti pungolatori per migliorare ed essere sempre più un ente al "servizio" del cittadino.

Invece con simili affermazioni fuffe, o definendo l'espianto come una pratica "predatoria" (quasi fossero avvoltoi coloro che vi lavorano a vario titolo) non portano da nessuna parte.
Pavillion
#100 Pavillion 2018-07-13 11:27
#95 peonia 2018-07-12 21:56
Paolab e Al2012, grazie! ho copiato tutto e pubblicato su FB for dummies :-D


_____ _______
Quale riscontrabile misericordiosa magnificenza, brava peonia.
peonia
#101 peonia 2018-07-13 11:45
"Vaccini. In arrivo il nuovo ddl M5S-Lega. Possibile ritorno all’obbligo solo per 4 vaccinazioni e libero accesso alle scuole
Il provvedimento potrebbe essere presentato già questa settimana. Da prime indiscrezioni, almeno in parte, dovrebbe ricalcare il disegno di legge Taverna (M5S) già presentato nella scorsa legislatura e quello Arrigoni (Lega) depositato nei mesi scorsi al Senato. Si avrebbe così un ritorno al passato con i soli antidifterite, antitetanica, antipoliomelite e antiepatite B obbligatori, e gli altri "fortemente raccomandati". Da non escludere un intervento anche per il vaccino MPR dal momento che l'emergenza morbillo è tutt'altro che cessata. Stop a obbligo vaccinale per l'iscrizione a scuola"


quotidianosanita.it/.../..."og.comments"%5D&action_ref_map=%5B%5D
peonia
#102 peonia 2018-07-13 11:51
giuseppedifalco, proprio perché sei nel settore mi stupisce che tu non sappia che la "morte cerebrale" non è vera morte ancora ..... e che invece è vero che sono pronti per espiantare appena qualcuno, che pensa di essere tanto altruista ne dà consenso o, peggio ancora, non può darlo e allora procedono come vogliono!
Solo il fatto di quanto costa un trapianto dovrebbe far pensare... tralascio poi tutto il senso "spirituale" di prendere un organo altrui...dato che qui la maggior parte è atea..
Ghilgamesh
#103 Ghilgamesh 2018-07-13 11:57
@Calvero

Chiarisco che Pamio non deve convincere me, ma tutti ... in questo, una sparata SENZA un dato verificabile, per il popolino, è una storiella!

Poi ci sono storielle e storielle, se al potere vanno bene (vedasi allunaggio) allora la storiella diventa "reale" ... lo so perfettamente.
Quello che volevo evidenziare è che non puoi convincere uno che crede in san big pharma e nei miracolosi vaccini, con una storiella non verificabile ... proprio perchè hai contro tutta l'informazione ... fai fatica pure con vere prove in mano, figurati con niente!
marcoz
#104 marcoz 2018-07-13 13:23
I commenti son tutti stimolanti, pero' in effetti bisognerebbe attenersi unicamente a quanto scritto nel post; c'è una forte tendenza a parlare di qualsiasi cosa abbia un legame anche lontano con quanto ha detto Pamio; ciò non è per nulla costruttivo...è come partire dalla ricetta di una torta di mele ...finendo nel fare un liquore di ginepro....mentre aggiungere nuovi elementi alla torta di mele sarebbe assai più utile visto che è l'argomento trattato.
In effetti parlare di scambi di materiale genetico fra cellule è un qualcosa di enorme biologicamente parlando, e se si domanda come ? Bisognerebbe poter dare con tutta semplicità un riferimento molto dettagliato, come una pubblicazione scientifica che spieghi nel minimi particolari come avvenga....diversamente è un po come dire che ho sentito dire da un mio amico che un suo cugino ha chiesto a sua nonna chi ha vinto la schedina.....diciamo fonte poco attendibile? In questo modo si fa un gran favore a chi sostiene le fonti ufficiali.
L'unico fatto per ora attendibile potrebbe essere l'alta contaminazione di mercurio o altri metalli che sono ufficialmente considerati altamente tossici anche dalla scienza ufficiale, è chiaro che se tuo figlio prima di fare un vaccino ha nei capelli 1 molecola di mercurio e dopo ne ha mille...qualcosa di curioso è sicuramente successo ....Su questo si potrebbe fare perno, ma su altre considerazioni che sono rigettate alla base ci si aggroviglia da soli...
michele.penello
#105 michele.penello 2018-07-13 15:38
Condanna ai NoVax per procurato allarme

bologna.repubblica.it/.../?refresh_ce

A quanto pare c'è chi le cose le verifica, quindi ci saranno sicuramente anche le decine e decine di vittime da morbillo in Gran Bretagna sbandierate dalla Lorenzin ;-)
eco3
#106 eco3 2018-07-13 15:45
#105 michele.penello

"...Quattrocento euro di multa per "procurato allarme" a chi aveva esposto cartelloni contenenti notizie false. Lo ha stabilito il giudice Paola Losavio, gip di Modena"

Benissimo.
Ma è qualificabile come "procurato allarme" anche la dichiarazione della Lorenzin, ben più efficace (e dannoso) visto che diffuso da fonte istituzionale.
Risulta che la signora Paola Losavio abbia aperto un fascicolo anche nei suoi confronti?
E se no, perché?
Glielo si chieda.
Antdbnkrs
#107 Antdbnkrs 2018-07-13 21:32
Che poi non ho capito dove sta la falsita'... 21568 danneggiati da vaccino sono quelli che hanno subito effetti collaterali "forti". Quindi?
Ticaisem
#108 Ticaisem 2018-07-13 23:20
Citazione:
Per lunga esperienza professionale ti posso dire che questo non è mai accaduto! E' semplicemente una frase ad effetto per terrorizzare/ingannare/confondere.
Esperienza professionale non è sufficiente a banalizzare quello che c'è scritto. E' chiaro che non tutti gli ospedali fanno trapianti. Forse quello dove lavoravi tu non se ne occupava. Se vuoi informarti veramente, vai a fondo e vatti a vedere le leggi, approfondisci.
Se poi invece ti interessa solo screditare per partito preso, fai pure. Io ci tenevo solo a dare una informazione di verità, non mi interessa pubblicare roba per ottenere effetti sensazionalistici. Non me ne viene niente. Io sono stato socio di quell'associazione e vado in giro con la "carta vita".

Aggiungo che gli abusi stanno aumentando. Attualmente molti comuni si sono inventati la dichiarazione di donazione quando si va a fare la carta di identità. Sappi che è un abuso. E' illegale. Infatti il decreto attuativo che doveva regolamentare il database del cosiddetto "testamento biologico" non è ancora stato emesso. Quindi non c'è alcuna legge che disciplini questi benedetti elenchi. Dire "non donatore" non ti garantisce niente. Inoltre la legge mostruosa sul "silenzio assenzo" rende le cose ancora più fumose e ambigue.

Non dico che ti devi preoccupare o terrorizzare. Dico che bisognerebbe aprire un dibattito e allargarlo il più possibile. Dico che bisognerebbe chiedere a chi ci governa di occuparsi della faccenda in modo chiaro e ineccepibile. Non c'è certezza di legge. Questo è gravissimo, sia che si ritenga moralmente giusto il trapianto-espianto, sia nel caso contrario
Personalmente, da credente, dico che tutta questa faccenda è qualcosa di immondo. Il sistema sanitario e le lobbi trapiantistiche hanno spinto negli anni per avere leggi ad hoc, atte a trasformarci in cavie a loro uso e consumo. Non sarebbe giusto su un cadavere figuriamoci su un essere in stato di incoscienza, di coma. E' mostruoso.

Il trapianto è una enorme beffa anche per chi beneficia di un organo. Il suo fisico continua fino alla morte a rigettare quel pezzo impiantato. La sopravvivenza è garantita solo dal massiccio uso di immunosoppressori, a vita. E molto spesso si vive poco e male.

La legge del 1994 dice tra le altre cose :
-eventuali movimenti del corpo non possono essere ritenuti validi per dire che la persona è ancora viva!!!! Follia accuratamente studiata e che giustifica il fatto che vengano usati farmaci paralizzanti durante l'espianto.
- la morte cerebrale può essere dichiarata dopo un tracciato EEG continuo per 6 ore. a
Nella pratica invece si fanno solo 3 rilevazioni. Una all'inizio, una alle 3 ore e l'ultima alle 6 ore!!!!!


Se avrò tempo cercherò di scrivere un articolo il più esaustivo possibile.
Bakunin
#109 Bakunin 2018-07-13 23:50
Cit. Peonia Solo il fatto di quanto costa un trapianto dovrebbe far pensare... tralascio poi tutto il senso "spirituale" di prendere un organo altrui...dato che qui la maggior parte è atea..
-------------------------------------------------------------------

Beh, questa da una persona intelligente e sensibile come te, non me la aspettavo. Io sono ateo da sempre e ateo significa che un individuo non crede in alcuna divinità, come etimologia insegna (dal greco àtheos formato da a- ( alfa privativo) e theos ossia " Dio": significa quindi "senza Dio" ), non che sia privo di spiritualità !!
Davvero credi che dato che io non sia credente, non possa provare orrore per l'orrida logica di mors tua vita mea, per la macelleria di squartamenti e ricuciture, di pezzi rifiutati dalla stessa essenza umana e impiantati a forza dopo essere stati espiantati crudelmente al legittimo "proprietario" vivente ?
Anche perchè, fino a prova contaria, AIDO e compagnia brutta, trovano fior di sponde proprio nell'area cattolico-cristiana, perchè a sentir loro, si spinge la gente ad essere "altruista e a salvare vite" !!
Dai Peonia, dimmi che hai sbagliato ad esprimerti, vorrei continuare a considerati una persona tollerante e degna ;-)

#99 giuseppedifalco
No caro Giuseppe. "Predazione" è proprio il termine perfetto per definire ciò contro cui si vuole combattere.
Sfogliati bene il sito e vedrai che la casistica ITALIANA è piena zeppa di cause, in cui veri e propri AVVOLTOI col cronometro alla mano, hanno rischiato di uccidere pazienti che ora sono vivi e vegeti solo perchè qualcuno ha fermato i bisturi di questi assassini. Come detto giustamente da Peonia e da Ticaisem, basta far due conti e vedere se si lucra maggiormente e in tempi ristrettissimi su un trapianto, o su un paziente bisognoso di una degenza dai contorni indefinibli...
Ticaisem
#110 Ticaisem 2018-07-14 00:01
Citazione:
#109 Bakunin

basta far due conti e vedere se si lucra maggiormente e in tempi ristrettissimi su un trapianto, o su un paziente bisognoso di una degenza dai contorni indefinibli...
Non potevi sintetizzare meglio il concetto.

Si, gli conviene ucciderli piuttosto che curarli. A questo siamo arrivati. Questo popolo è stato venduto a tutti gli effetti.
(Non a caso le leggi pro lobbi trapiantiste vedono la luce nel 1994, pochi anni prima è iniziata la svendita del popolo italiano)
E poi, vogliamo parlare del senso etico e morale del personale medico e infermieristico addetto? Che te lo dico a fare, niente di nuovo..
La "morte cerebrale" serve indirettamente anche a impedire l'imputazione di omicidio per queste "persone".

Aggiungo che tutta la diagnostica di preparazione all'espianto, oltre a sostituirsi a quelle cure che sarebbero necessarie al miglioramento del paziente, provocano peggioramenti disastrosi...
peonia
#111 peonia 2018-07-14 00:40
Bakunin intendevo il fatto che ognuno viene "creato" con gli organi "giusti" per la propria incarnazione....adatti a quella vitae non ad un altra, ma più che "Spirituale" forse dovevo dire "Esoterico"...ma questi giorni sono cotta dal caldo insopportabile!
Bakunin
#112 Bakunin 2018-07-14 01:13
Spirituale od esoterico che dir si voglia, se tu non fai riferimento ad una divinità, ad una fede o ad una religione, non c'è motivo di scomodare il termine "ateo" per sottointendere una qualsivoglia incapacità di comprensione o estraneità a determinate sensibilità...caldo o non caldo ;-)
marcoz
#113 marcoz 2018-07-14 11:14
Ma....manca la lista della spesa....
tutti parlano di qualsiasi argomento..
per sentito dire...o link che non vogliono dire nulla tipo video caricati da qualcuno che pensa una determinata cosa...
o si nominano personaggi di rilievo...che dicono certe cose...pure cio' non ha alcuna rilevanza
è un modo di procedere che aveva pure Voltaire se si legge qualche suo libro...
si mettono insieme tanti elementi eterogenei e si arriva a una conclusione..ma logica zero.
Soprattutto non c'è alcun filo conduttore e nessun riferimento sensato al post proposto....se si parla di torta di mele si metton dentro cavoli cipolle banane tanto son alimenti pure quelli....un non senso totale.
Capisco che si venga ignorati alla fine....un motivo c'è, il metodo scientifico sarà pure contestabile ma almeno permette un discorso con un capo e una coda...
Stefan
#114 Stefan 2018-07-15 00:14
trovo strano che sul sito di Mazzucco nessuno ha scritto che l'articolo non puo' che essere una bufala.
ci sono un paio di aspetti che saltano subito all'occhio :
1) di alcuni vaccini riporta "il DNA totale estratto è non quantificabile" e poi prosegue "presente DNA genomico:" pollo/scimmia/.. xx%
Se l'autore non vuole scrivere il nome del laboratorio almeno si faccia dire come fanno a calcolare una percentuale da un totale ignoto (non quantificabile)
2) il vivotif ultimo vaccino che dicono di aver analizzato e' in compresse e il DNA ingerito di qualsiasi specie ha effetti decisamente diversi da quello iniettato,quasi sempre non da' problemiall'organismo.
La solita confusione tra iniettare ingerire e inalare, l' aria inalata e' indispensabile per vivere, fasidiosa se la ingerisci
9specialmente per quelli che hai vicino), letale se la inietti.
Non sono certo un pro-vaccini, anzi ma se si vuole sapere come sono composti basta seguire un video del citato dr Montanari che li analizza al microscopio elettronico e spiega come le sostanze considerate cancerogene che ci trova a volte sono tranquillamente dichiarate sul bugiardino assieme a possibili effetti dannosi.

























"
Paolab
#115 Paolab 2018-07-16 22:04
Corvelva - report analisi metagenomiche sui campioni vaccinali www.youtube.com/.../
Paolab
#116 Paolab 2018-07-16 22:37
Dallo stesso video #115 - la relatrice - a 17,18' - "ci sono situazioni tipo bambino che dopo il vaccino sta male mentre prima stava bene: necessariamente è una malattia genetica non ancora scoperta" - vedi commento #87
juss
#117 juss 2018-07-22 13:31
qui un suggerimento per quel che riguarda il colloquio all'asl per i vaccini
dal minuto 1.45.00 al minuto 1.49.00 circa

www.youtube.com/watch?v=l3vhvcqr3CI&t=4919s

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO