Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Di solito per i commenti liberi lascio lo spazio vuoto. Ma in questo caso il video che segue meritava la homepage.

Gli utenti possono commentare questa ed altre notizie recenti.

[Grazie a Stesepu per la segnalazione]

 

Aggiungi Commento   

nib
#1 nib 2018-06-09 17:39
A volte sembrano degli scolaretti alle elementari
totonno
#2 totonno 2018-06-09 17:41
è evidente che la il presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati vien dal Mare , si passa qualcosa tra le mani, mi sfugge lo scopo di questa manovra.
Forse perche partendo dalla S la R sarebbe stata l'ultima lettera e quindi l'ultima dichiarazione la faceva Renzi ????
Bhaa !! :-(
eco3
#3 eco3 2018-06-09 17:53
#2 totonno

Sfugge anche a me lo scopo, ma le dichiarazioni non c'entrano, erano già state fatte. Il video riguarda l'appello nominale per la votazione.
ARULA
#4 ARULA 2018-06-09 17:58
Lo riposto qui dai precedenti commenti liberi.
La diretta di Massimo su Border Nights di oggi.

Rispondo alla tua perplessità su Malta e l'immigrazione.
Malta non ha mai aderito alle regole europee di accoglienza ed è stata più volte richiamata e sanzionata per questo. Non li giustifico, ma li capisco. Sarebbe diventata un orribile campo profughi piuttosto di diventare il paese europeo più ricco al momento. In fondo nell'unione europea ognuno ha continuato beatamente a farsi gli affari suoi tranne l'Italia.
Quando gli immigrati partivano con i barconi e approdavano, ovviamente, prima a Malta i Maltesi semplicemente senza farli scendere li rifornivano di viveri e acqua e li direzionavano verso la Sicilia.
Adesso si sono specializzati. Da quando gli scafisti sono le ONG straniere per facilitarsi il lavoro di deportazione hanno tutte base a Malta. Nel senso che stanno lì in attesa di essere chiamati da chi prepara i barconi e li porta la largo della Libia. Ci sono persone che si sono fatte i soldoni con questo traffico e società legali che fanno questo lavoro. Non sono novità si sa da sempre.
Inoltre non capisco onestamente perchè Salvini o gli altri facciano gli gnorri... gli immigrati vengono portati qui per il Triton l'accordo firmato a nostra insaputa da Renzi. Nessun'altro paese Europeo se li prenderebbe. Renzi ha accettato che devono essere portati tutti da noi.
peonia
#5 peonia 2018-06-09 18:07
Vorrei segnalare che l'avevo postato giorni fa, il 6....mi sembrava grave e nessuno mi si è filato....come anche altri video... poi mi sono lamentata, come vedi non a caso
NRG
#6 NRG 2018-06-09 18:26
Citazione:
#5 peonia 2018-06-09 18:07
Vorrei segnalare che l'avevo postato giorni fa, il 6....mi sembrava grave e nessuno mi si è filato....come anche altri video... poi mi sono lamentata, come vedi non a caso
mi sembrava ci avessi già da mesi a più e più riprese segnalato di quanto non ti si filava, dal tuo punto di vista, qua dentro...

sta diventando paranoia?!? :roll:

se qui ognuno che posta qualcosa e non ottiene una risposta si mettesse a fare come te, direi che potremo smettere di partecipare

Che senso ha questo tuo continuo bisogno di attenzione Marina? Da dove nasce?!?


NOTA BENE: io il tuo video come tanti altri che posti l'avevo visto, e sono sicuro che come me lo avessero visto tanti altri
fefochip
#7 fefochip 2018-06-09 18:41
#2 totonno
#3 eco3

effettivamente non si capisce il motivo di fare una cosa del genere, in ogni caso la figura è veramente barbina
aledjango
#8 aledjango 2018-06-09 18:51
Vabbè comunque ha ragione peonia, qui ce gente che risponde solo a determinati utenti.. gli altri possono dire quello che vogliono.. dalle stronzate a illuminazioni scientifiche Ma non riceve risposta. Per ricevere risposta bisogna insultare, altrimenti niente!
Detto questo, mi sfugge il senso di quello che ha fatto la casellati... forse ha ragione quell'uomo.. il primo estratto aveva buttato giù la pasta..
eco3
#9 eco3 2018-06-09 18:58
#4 ARULA
Citazione:
Inoltre non capisco onestamente perchè Salvini o gli altri facciano gli gnorri... gli immigrati vengono portati qui per il Triton l'accordo firmato a nostra insaputa da Renzi. Nessun'altro paese Europeo se li prenderebbe. Renzi ha accettato che devono essere portati tutti da noi.
Con l'UE va rinegoziato tutto.
Credo vadano in tal senso le dichiarazioni sia di Salvini, sia di Conte.
Credo che nell'UE abbiano capito che l'Italia ha effettuato un irreversibile cambio di rotta e che le consuete manovre dei loro kapò lasceranno, visto il forte consenso popolare di cui gode l'attuale governo, il tempo che trovano.
Non mi stupirei se attuassero, magari tramite la BCE, ritorsioni.
Redazione
#10 Redazione 2018-06-09 19:15
Segnalo che nella diretta di oggi (video postato sopra da Arula) qualcuno ha provato a definire Simoncini "un truffatore palese". Al minuto 21:50.
ARULA
#11 ARULA 2018-06-09 19:16
@9 eco3
Citazione:
Non mi stupirei se attuassero, magari tramite la BCE, ritorsioni.
Hanno già iniziato in tal senso.
Lo spreed è di nuovo salito e Draghi ha detto che non ci avrebbe più aiutato. Se il suo si poteva definire aiuto.
E le macumbe malauguranti si sprecano...
dagospia.com/.../...
dagospia.com/.../...
Ho tremila articoli simili.
eco3
#12 eco3 2018-06-09 19:23
#8 aledjango
Citazione:
Vabbè comunque ha ragione peonia, qui ce gente che risponde solo a determinati utenti.. gli altri possono dire quello che vogliono.. dalle stronzate a illuminazioni scientifiche Ma non riceve risposta. Per ricevere risposta bisogna insultare, altrimenti niente!
L'altro giorno rispondendo, credo a NRG, rilevavo che probabilmente certi post non vengono commentati per non incorrere nel turpiloquio o, per i credenti, non invocare che la maledizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo discenda su certe persone e su di esse, e i loro discendenti, rimanga sempre, in eterno, invocazione questa che un cristiano dovrebbe cercare di evitare se possibile.
Ma potrebbe verificarsi anche il caso che non si abbia nulla da dire.
Giano
#13 Giano 2018-06-09 19:31
@Aledjango
Provo a risponderti io anche se non mi hai insultato :-D , vado a memoria: per andare a votare si viene chiamati in ordine alfabetico; il cognome estratto avrebbe costretto Salvini ad essere l' ultimo chiamato e lo stesso Salvini andava di frettissima perché si sarebbe dovuto recare ad un comizio elettorale di lì a poco. Tutto qua. Sembra più uno scherzo da caserma che un qualche tentativo di imbrogliare, tant' è che dopo le scene di disperazione del neo ministro dell' interno si è provveduto, se non ricordo male, a chiamarlo per primo al voto.
Verifica, non sono certissimo.
aledjango
#14 aledjango 2018-06-09 19:32
Sono d'accordo con te eco3. Però noto che tanti utenti scrivono ma non vengono cagati, comunque non è un grosso problema, difendevo solo la tesi di peonia. Il tuo esempio con me non attecchisce granché non essendo credente... ;-)
Invece per quanto riguarda simoncini mi dispiace troppo, è dura andare in direzione ostinata e contraria.
aledjango
#15 aledjango 2018-06-09 19:47
Grazie Giano sei un amico.... ;-)
Giano
#16 Giano 2018-06-09 19:55
@Aledjango
Ma vattela a pigliare...no, scherzo :-D , figurati, di nulla!
Calvero
#17 Calvero 2018-06-09 19:57
Citazione:
Invece per quanto riguarda simoncini mi dispiace troppo,
Sotto il prossimo.

Citazione:
è dura andare in direzione ostinata e contraria.
E non sai quanto è vero. Sai sì che è l'epigrafe dell'antologia di un anarchico questa? Così, giusto per inquadrare precisamente la frase che è diventata già storica.
SEBIN
#18 SEBIN 2018-06-09 20:05
Se il presidente degli USA fosse stato Obama e il primo ministro italiano Renzi, a quest'ora leggeremmo sui giornali italiani del grande successo del governo che ha ottenuto un invito alla Casa Bianca. Il regime mediatico ha trasformato un successo in un "flop".

Cesare Sacchetti

P.s: con il nuovo governo appena insediato ora ci definiscono fascisti e xenofobi nonché dei dementi con l'intento di cambiare questo NWO. Tutti questi giornali contro di noi ci fanno capire che siamo sulla strada giusta.
Calvero
#19 Calvero 2018-06-09 20:09
Qualsiasi sia il motivo e la trama ordita in nome e per conto di tale bigliettino tipico italiota, il motivo è semplicemente gravissimo, fosse pure per decidere l'ordine di chi doveva andare a ritirare per primo la busta-paga in quel crogiolo di incompetenti. Indice dell'infimo livello che ancora dice e manifesta il DNA della politica. Si chiamano sintomi, sono piccole manifestazioni cutanee del tumore che li riguarda.
ARULA
#20 ARULA 2018-06-09 20:12
- TRUMP SGANCIA LA BOMBA NEL G7: VOI PIANGETE PER I DAZI? E IO VI PROPONGO UN'AREA DI LIBERO SCAMBIO. ZERO DAZI. COSÌ SCOPERCHIA L'IPOCRISIA DI FRANCIA E GERMANIA
- KURZ CONFERMA LA POSSIBILITÀ DI UN MEETING PUTIN-TRUMP IN AUSTRIA
- CONTE SI SCHIERA CON DONALD E VIENE INVITATO ALLA CASA BIANCA. È L'INIZIO DI NUOVI RAPPORTI INTERNAZIONALI E DI CAMBIAMENTI CHE POTREBBERO ESSERE MOLTO PIÙ VELOCI DI QUANTO OGGI NON SEMBRI AD OSSERVATORI SUPERFICIALI
dagospia.com/.../...
JUNCKER oggi sembrava se lo volesse sposare Conte... ma se fino all'altro ieri se poteva gli sparava con la carabina... Mah.
Questo JUSTIN TRUDEAU poi mi sa di un finto...
Michele Pirola
#21 Michele Pirola 2018-06-09 20:15
Quel buffone di Ivan Scalfarotto (del Pd) critica Conte perché non ha criticato il protezionismo Usa e secondo lui danneggia tantissimo la nostra economia.
Ma intanto il suo partito sostiene le sanzioni alla Russia e l'esclusione di quest'ultima dal G8 (quindi G7)!
Buffoni come al solito!
eco3
#22 eco3 2018-06-09 20:25
#18 SEBIN

Sono d'accordo.
Ritengo però altamente probabile che già dalle prossime settimane, specie se cominceranno ad essere messi in atto i primi punti del programma di governo e se - come spero - fallirà il tentativo della BCE di innalzare lo spread (chissà che un aiutino non arrivi dagli uSA), inizierà il tentativo di riposizionamento sia da parte di molti senatori e deputati di alcuni partiti dell'attuale opposizione, sia da parte dei pennivendoli, tentativi che - ovviamente - spero vivamente siano destinati a fallire.
angelo88
#23 angelo88 2018-06-09 20:31
Io non vedo nessuno scandalo, anche perchè si trattava della nomina del primo senatore per l'appello nominale: non conta un cazzo averlo come primo relatore.
notomb
#24 notomb 2018-06-09 20:35
Sfugge lo scopo? Ma se lo fanno con questo apparente senza senso, con altro? Per l'Italiota che dice che non è scandaloso, prego prova a farlo in una semplice Tombola Natalizia di Paese.
eco3
#25 eco3 2018-06-09 20:39
#23 angelo88

No, si trattava di appello nominale per votare. Se si comincia da "Sb..", "Sa..." (Salvini) viene per ultimo.
angelo88
#26 angelo88 2018-06-09 20:39
Citazione:
Sfugge lo scopo? Ma se lo fanno con questo apparente senza senso, con altro? Per l'Italiota che dice che non è scandaloso, prego prova a farlo in una semplice Tombola Natalizia di Paese.
Perchè secondo te per le nomine importanti fanno l'estrazione a sorte col bussolotto? Per le leggi magari fanno sasso, carta e forbice? Va bene essere diffidenti, ma bisonga sapere come funziona il parlamento.
notomb
#27 notomb 2018-06-09 20:47
www.youtube.com/watch?v=KjgWXlbXCR8
Mi mancava il saputello 88, ero fermo a 79
angelo88
#28 angelo88 2018-06-09 20:47
eco3[
quote]No, si trattava di appello nominale per votare. Se si comincia da "Sb..", "Sa..." (Salvini) viene per ultimo.

Appunto, non vedo dove sta il danno? Magari Sbrana doveva andare via subito ;-)
eco3
#29 eco3 2018-06-09 20:50
#21 Michele Pirola

Ma non avverti anche tu la sensazione di qualcosa di "lontano", di "antico", sentendo nomi come Scalfarotto, Del Rio, Renzi, Berlusconi, Brunetta, Bersani, ecc. ecc., sono tanti... ?
Appartengono al passato. Adesso tira aria nuova.
Prima o poi se ne renderanno conto anche loro e forse, si spera, rassegnandosi taceranno.
eco3
#30 eco3 2018-06-09 20:59
#28 angelo88
Citazione:
Magari Sbrana doveva andare via subito ;-)
Ma lo sai che hai ragione?... non ci avevo pensato!... :perculante:
a_mensa
#31 a_mensa 2018-06-09 21:23
@redazione
ho ascoltato il "live" e non sapendo come intervenire in diretta ti invito a studiare sui testi "giusti" delle cose economiche.
Cosa nessuno ti dice o scrive (ed io l'ho appreso in banca d'Italia dovendo risolvere un problema informatico), è che la creazione di moneta da parte delle banche commerciali è soggetta ad un tetto calcolato con un algoritmo i cui parametri principali sono il monte depositi ed il capitale di garanzia della banca stessa.
Due parametri che devono essere appaiati per ottenere il massimo "tetto", in quanto la dimensione di uno non compensa la carenza dell'altro.
Altra cosa, sempre omessa è che la banca è RESPONSABILE per i crediti che concede, e, se il richiedente non onora il proprio debito, a coprirlo con un meccanismo di avallo è la banca stessa, utilizzando il proprio capitale.
Questa la ragione per cui molte banche hanno avuto bisogno di essere ricapitalizzate ... per la semplice ragione che hanno dovuto supplire a clienti morosi, ma diminuendo il proprio capitale hanno anche drammaticamente visto crollare il "tetto", finendo, con i loro "attivi" fuori dei limiti consentiti.
Non è solo la teoria monetaria, che devi studiare, ma contemporaneamente la teoria bancaria.
Ultimo punto.
Gli interessi sui prestiti hanno un "fondamento" morale essendo la gestione della moneta un SERVIZIO reso alla società (combattere la falsificazione, mantenere il circolante ad un valore compatibile col mercato, ecc ...) e l'interesse è il compenso per tale servizio offerto.
Ci sarebbe da discutere invece sull'entità di tale compenso, non sulla sua esistenza.
Non occorre nuova moneta per gli interessi .... è una bufala mostruosa perchè essendo essi il compenso per il servizio reso, è vero che vengono prelevati dal monte circolante, ma dalla banca vengono anche spesi ... stipendi, bollette, locali, tasse, ecc ... e quindi ritornano NEL mercato.
Ricordati che su youtube c'è una montagna di bufale a proposito, ed interessante sarebbe invece capire il perchè vengano spese tante risorse per diffondere falsità. Ma questo forse lo scoprirai tu.
ps. Anche se un certo ammontare è definito "signoraggio" nel bilancio della banca centrale, tale entità non ha più alcun riferimento con cosa significava nel gold standard.
ciao
BELLINI
#32 BELLINI 2018-06-09 21:33
@ Redazione

Massimo, ho visto Border Nights, ti trovo in formissima.

Ti faccio tanti auguri per gli studi economici, comunque pare che in Italia per diventare un economista esperto e super invitato in TV, basti sposare Bini Smaghi.
L'ultimo scontro con Bagnai ad Agorà il 4 giugno, è finito con un tweet di scuse che avranno letto in 4 gatti, mentre in TV è stata una valanga di bugie e offese personali.

Magari fai prima che leggerti tutti quei libri.
(E poi vanno in TV a sostenere il libero mercato e la meritocrazia)
Edmondo
#33 Edmondo 2018-06-09 21:50
Ho visto il video vorrei chiedere qualche parere a tutti sulla parte in cui Massimo parla del Bilderberg: a me sembra chiaro che non si stava insinuando che "SOLO" all'interno del club Bilderberg si decidono le sorti del mondo, ma che esso insieme ad altre società molto o poco note, sicuramente abbia una certa influenza (per non parlare dei vari conflitti di interessi etc).
Non so, mi è sembrato molto mainstream quasi TG, forse una tattica?
ARULA
#34 ARULA 2018-06-09 22:05
Ecco perchè nessuno voleva Savona al tesoro.
scenarieconomici.it/.../
Michele Pirola
#35 Michele Pirola 2018-06-09 22:24
Citazione:
Ma non avverti anche tu la sensazione di qualcosa di "lontano", di "antico", sentendo nomi come Scalfarotto, Del Rio, Renzi, Berlusconi, Brunetta, Bersani, ecc. ecc., sono tanti... ?
Appartengono al passato. Adesso tira aria nuova.
Sì eco, per fortuna appartengono al passato e spero non apparterranno al futuro
Azrael66
#36 Azrael66 2018-06-09 23:25
Citazione:
Di solito per i commenti liberi lascio lo spazio vuoto. Ma in questo caso il video che segue meritava la homepage.
Si è fatta beccare con le mani nel sacco...
Ste_79
#37 Ste_79 2018-06-09 23:38
Citazione:
#31 a_mensa Ricordati che su youtube c'è una montagna di bufale a proposito, ed interessante sarebbe invece capire il perchè vengano spese tante risorse per diffondere falsità. Ma questo forse lo scoprirai tu.
Io non le chiamerei bufale ma teorie alternative, perchè liquidarle così facilmente mi pare un peccato.
Da quanto ho visto io Massimo è esattamente sulla strada giusta. Il referendum svizzero sulla moneta intera è importante e se venisse vinto darebbe un grosso colpo al potere bancario. Ovviamente sarebbe solo a livello regionale ma potrebbe anche fare da apripista.
Sarebbe una battaglia che dovrebbe portare avanti il movimento 5 stelle...
peonia
#38 peonia 2018-06-09 23:49
Sebastiano Caputo, giornalista e pubblicista dal 2013 e ideatore della rivista "L'Intellettuale Dissidente", racconta davanti alle videocamere di @ByobluOfficial il suo nuovo libro "Alle porte di Damasco", il diario del suo viaggio in Siria dove ricostruisce la cronistoria del conflitto siriano dal 2011 a oggi. Un conflitto che, tra le altre cose, ha portato allo scoperto anche... "il cimitero dell'informazione".
Da Roma, servizio di Eugenio Miccoli
Decalagon
#39 Decalagon 2018-06-09 23:51
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Troppo bello il video del presidente del senato. E la cosa ancora più bella è che è stata votata dal M5S.

Straordinario.
peonia
#40 peonia 2018-06-10 00:12
Molto colorito ...ma assolutamente appropriato! :-o





DEL RIO....ANCORA PARLA?! DAL 2016 AD OGGI TUTTO DIMENTICATO?
"Valter Pastena, funzionario della Ragioneria di Stato, fa riferimento ad un dossier inerente l’attuale ministro delle Infrastrutture e alcuni presunti scatti fotografici con esponenti della cosca calabrese"

zoom24.it/.../ndrangheta-delrio-clan-cutro-14349
Pavillion
#41 Pavillion 2018-06-10 00:32
#5 peonia 2018-06-09 18:07
Vorrei segnalare che l'avevo postato giorni fa, il 6....mi sembrava grave e nessuno mi si è filato....come anche altri video... poi mi sono lamentata, come vedi non a caso


!
__

La sesta puntata del Mazzucco live, finora non me ne sono persa una. Appena possibile ascolterò anche la sesta.
Alla prima, fra le altre cose, mi dissi: sembra LUOGO COMUNE LIVE e fra le altre cose... immaginando Identità e Domanda... ma non solo questo...
Canguro
#42 Canguro 2018-06-10 00:38
#27 notomb
Citazione:
:-D :-D :-D :-D :-D :-D


Ma chi e' Guzzanti ..(Corrado)
frostyboy
#43 frostyboy 2018-06-10 01:15
A canale 55 stasera hanno trasmesso il film "the dish" che parla di ció che avvenne presso l'antenna parabolica i Parkes in Australia che era quell 'antenna parabolica (the dish) che riceveva i segnali Dell Apollo 11 dalla luna per poi trasmetterli alla rete terrestre. La sera dell' allunaggio il tempo, a Parkes c era una bufera con venti di oltre i 100 nodi. Ma l antenna era progettata per funzionare fino a 30 nodi. Miracolosamente l antenna funzionò "regolarmente" e allunaggio e prima passeggiata di Armstrong e Aldrin vennero trasmessi in diretta al mondo intero.
Altra bufala inverosimile.
Ma erano cosí sicuri che la gente ci credesse che hanno fatto pure il film (uscito nel 2000 al film festival di Torino o). La parabola é una sorta di vela e con quel vento é impossibile manovrarla. Lo dicevano pure nel film. Ma poi gli "eroi" ci sono riusciti....... Rischiando la vita. La parabola sarebbe dovuta cadergli addosso.
a_mensa
#44 a_mensa 2018-06-10 03:21
#37 Ste_79

Citazione:
Io non le chiamerei bufale ma teorie alternative, perchè liquidarle così facilmente mi pare un peccato.
quando parli della realtà, puoi dire solo una cosa vera o una cosa falsa ... la realtà è quella stronza che non ammette mezzi termini.
Le teorie sono un'altra cosa ... sono quanto, sulla base del passato e del presente, progetti un futuro, e su di esse si può discutere se l'interpretazione del passato e del presente non è farlocca.
Questa la ragione per cui un progetto va fatto conoscendo il presente, e possibilmente il passato.
Progettare un futuro sulla base di fantasie è puro tempo perso.
SEBIN
#45 SEBIN 2018-06-10 06:06
Citazione:
eco3 Sono d'accordo.
Ritengo però altamente probabile che già dalle prossime settimane, specie se cominceranno ad essere messi in atto i primi punti del programma di governo e se - come spero - fallirà il tentativo della BCE di innalzare lo spread (chissà che un aiutino non arrivi dagli uSA), inizierà il tentativo di riposizionamento sia da parte di molti senatori e deputati di alcuni partiti dell'attuale opposizione, sia da parte dei pennivendoli, tentativi che - ovviamente - spero vivamente siano destinati a fallire
Condivido. Lo stesso Cesare sacchetti, tuttavia, ha affermato che se l'Italia caso mai dovesse uscire dall' euro, potrebbe vincere quedta partita immensa con i burocrati. Lo ha specificato proprio perché oggi abbiamo l'opportunità di farlo con questo nuovo governo. :hammer:
Ovviamente spero che trova interessante la cosa...
SEBIN
#46 SEBIN 2018-06-10 06:10
Michele pirola

Citazione:
Quel buffone di Ivan Scalfarotto (del Pd) critica Conte perché non ha criticato il protezionismo Usa e secondo lui danneggia tantissimo la nostra economia. 
Ma intanto il suo partito sostiene le sanzioni alla Russia e l'esclusione di quest'ultima dal G8 (quindi G7)!
Buffoni come al solito
Esatto, praticamente dobbiamo ritrovarci per l'ennesima volta un partito morto (un partito zombie) Che, oltre ad aver perso le elezioni, pretende pure di criticare in modo incontrollabile il mostro nuovo governo. La pacchia ormai si dice finita. The fame is over.

P.s: come la mettiamo con i clandestini da rimpatriare?
LICIO
#47 LICIO 2018-06-10 07:39
ANDREBBE ESPULSA DAL SENATO PER COMPORTAMENTO DELINQUENZIALE...SENZA TENTENNAMENTI...
peonia
#48 peonia 2018-06-10 08:31
Sono basita dal fatto che qualcuno non lo trovi "scandaloso" il comportamento della Casellati, sono talmente abituati ai sotterfugi e alla disonestà che "che vuoi che sia"! :-o
Antdbnkrs
#49 Antdbnkrs 2018-06-10 08:39
Massimo,
nel live hai detto che gli ufo di oggi sono probabilmente terrestri... a parte quello lungo 1.5 km di phoenix ovviamente :-D
Io invece penso che pure quelli di oggi non siano terrestri perche ci sono dei "piccoli" problemi da superare per esserlo: "il galleggiamento" in aria, la velocita' (quello belga del 1990 e' passato dal 280km/h a 1700 km/h in un secondo), il cambio di direzione istantaneo, la disattivazione dei missili nucleari, il numero esagerato di mezzi volanti (flottiglie), l'entrata nei vulcani in attivita' etc etc.
Giustificare questi mezzi come terrestri diventa dura...
Antdbnkrs
#50 Antdbnkrs 2018-06-10 08:56
peonia #48 peonia2018-06-10 08:31 Sono basita dal fatto che qualcuno non lo trovi "scandaloso" il comportamento della Casellati, sono talmente abituati ai sotterfugi e alla disonestà che "che vuoi che sia"! :-o

in un paese normale la casellati sarebbe stata messa in croce dai giornalisti...ma noi non siamo un paese normali e al posto dei giornalisti abbiamo i giornalai e quindi passa tutto in cavalleria.
NRG
#51 NRG 2018-06-10 09:19
Citazione:
#49 Antdbnkrs 2018-06-10 08:39

Io invece penso che pure quelli di oggi non siano terrestri perche ci sono dei "piccoli" problemi da superare per esserlo: "il galleggiamento" in aria, la velocita' (quello belga del 1990 e' passato dal 280km/h a 1700 km/h in un secondo), il cambio di direzione istantaneo, la disattivazione dei missili nucleari, il numero esagerato di mezzi volanti (flottiglie), l'entrata nei vulcani in attivita' etc etc.
Giustificare questi mezzi come terrestri diventa dura...
se pensi che la tecnologia con cui sei abituato tu, potrebbe essere solo parte dei giocattoli che danno al popolino e che la loro tecnologia (militare governativa) possa essere parecchio più avanti, magari di 40/50 rispetto a quello che ci hanno fatto pensare), bhè tutto può essere anche che siano costruiti da esseri di questo stesso nostro pianeta....

Secondo me la fede negli alieni non deve diventare appunto un altro dogma che esclude qualsiasi altra cosa molto più vicina a noi a priori
Ghilgamesh
#52 Ghilgamesh 2018-06-10 09:27
Citazione:
se pensi che la tecnologia con cui sei abituato tu, potrebbe essere solo parte dei giocattoli che danno al popolino e che la loro tecnologia (militare governativa) possa essere parecchio più avanti magari di 40/50 rispetto a quello che ci hanno fatto pensare), bhè tutto può essere anche che siano costruiti da esseri di questo stesso nostro habitat
Il problema è che se qualcuno avesse cose simili, avrebbe già potuto conquistare militarmente il pianeta in 5 minuti.

L'umano l'avrebbe fatto, la natura e la storia ci dice che è così (tutti quelli con una tecnologia militare superiore, hanno sempre sterminato e occupato i territori di quelli militarmente deboli ... nativi americani, tibetani, tutti i popoli sottomessi dai Romani ... tutti!)
L'alieno, più furbo e vigliacco, preferisce comandare dall'ombra ... perchè ha visto cosa succede ai potenti che ci mettono la faccia e che tirano troppo la corda.
Hanno vinto quando si sono ritirati nell'ombra ...
Redazione
#53 Redazione 2018-06-10 09:37
A_MENSA: Citazione:
Altra cosa, sempre omessa è che la banca è RESPONSABILE per i crediti che concede, e, se il richiedente non onora il proprio debito, a coprirlo con un meccanismo di avallo è la banca stessa, utilizzando il proprio capitale.
Come è successo con banca Etruria, giusto?

Citazione:
Gli interessi sui prestiti hanno un "fondamento" morale essendo la gestione della moneta un SERVIZIO reso alla società (combattere la falsificazione, mantenere il circolante ad un valore compatibile col mercato, ecc ...) e l'interesse è il compenso per tale servizio offerto.
Ma quanto sono gentili! Ma quanto sono generosi! Quasi quasi vado ad accendere un cero alla Federal Reserve. Un cero al "fondamento morale" di questi buoni samaritani. Una prece per la FED, una prece per la BCE.

Citazione:
Ricordati che su youtube c'è una montagna di bufale a proposito, ed interessante sarebbe invece capire il perchè vengano spese tante risorse per diffondere falsità. Ma questo forse lo scoprirai tu.
Anche sui siti normali di cazzate ne girano tante. Bisogna guardarsi da tutti, amici e nemici.

***

EDMONDO: Citazione:
Ho visto il video vorrei chiedere qualche parere a tutti sulla parte in cui Massimo parla del Bilderberg: a me sembra chiaro che non si stava insinuando che "SOLO" all'interno del club Bilderberg si decidono le sorti del mondo, ma che esso insieme ad altre società molto o poco note, sicuramente abbia una certa influenza (per non parlare dei vari conflitti di interessi etc). Non so, mi è sembrato molto mainstream quasi TG, forse una tattica?
Se parli della mia risposta, non è una tattica, è la mia opinione. L'idea che al Bilderbgerg "si decidano le sorti del mondo" mi fa veramente ridere. I motivi li ho spiegati nella trasmissione.

***

ANTDBNKRS: Citazione:
nel live hai detto che gli ufo di oggi sono probabilmente terrestri...
Non mi sembra di aver detto così. Ho detto che quelli di oggi possono essere sia alieni che extraterrestri, mentre una volta erano chiaramente extra.
aledjango
#54 aledjango 2018-06-10 10:03
.. si calvero.. si tratta del grande faber.
Il comportamento della casellati è tipico del comportamento di forza Italia.. mi chiedo se non sia stata messa li apposta.. in modo che i giornalisti al posto di denunciare il fatto, possano dire che alla fine questo governo è uguale a tutti gli altri.
Edmondo
#55 Edmondo 2018-06-10 10:09
Forse non hai letto la mia domanda visto che rispondi ancora a quella che ti hanno fatto a BN, ok quindi è corretto se dico che : il fatto che esistano incontri segreti annuali (che ormai persino i giornalisti sanno dove e quando) di gruppi di persone di questo calibro: David Rockefeller, Henry Kissinger, Bill Clinton, Gordon Brown, Angela Merkel, Alan Greenspan, Ben Bernanke, Larry Summers, Tim Geithner, Lloyd Blankfein, George Soros, Donald Rumsfeld, Rupert Murdoch. E senza sapere cosa si dicono (visto che è segreto) a te non preoccupa ma fa ridere?

Per quanto mi riguarda potrebbe anche essere semplicemente un "ordine" tipo quello dei giornalisti per cui ad un certo punto si indica di utilizzare un "termine" piuttosto che un altro, che alla lunga... qualche cosa la incrina a mio parere.
ARULA
#56 ARULA 2018-06-10 10:17
:-o
G7, Trump fa saltare l’accordo sul commercio.
Ritira la firma e attacca Trudeau: “Disonesto e debole”
www.ilfattoquotidiano.it/.../4416372
Redazione
#57 Redazione 2018-06-10 10:17
EDMONDO: Citazione:
E senza sapere cosa si dicono (visto che è segreto) a te non preoccupa ma fa ridere?
MI FA RIDERE L'IDEA CHE LE SORTI DEL MONDO SI DECIDANO LI'. Questo ho detto. Se non capisci l'italiano, evita di tornare a postare perfavore. Non mi piacciono quelli che distorcono il pensiero altrui.
Edmondo
#58 Edmondo 2018-06-10 10:20
Ok ricevuto, passo e chiudo.
P.K.89
#59 P.K.89 2018-06-10 10:23
Sull'economia e sulle banche parla troppa gente senza avere la minima comprensione di quel che dice.

#31 a_mensa
Citazione:
è che la creazione di moneta da parte delle banche commerciali è soggetta ad un tetto calcolato con un algoritmo i cui parametri principali sono il monte depositi ed il capitale di garanzia della banca stessa.
Mi potresti indicare o meglio ancora passare un bilancio di una banca che crea del denaro?
Avrà nell'attivo la voce crediti e poi nel passivo che ci mette? Fondo moneta creata? :perculante:

Citazione:
soggetta ad un tetto calcolato con un algoritmo i cui parametri principali sono il monte depositi ed il capitale di garanzia della banca stessa.
Il tetto di cui parli, si riferisce alla possibilità di utilizzare leva finanziaria.

Citazione:
Altra cosa, sempre omessa è che la banca è RESPONSABILE per i crediti che concede, e, se il richiedente non onora il proprio debito, a coprirlo con un meccanismo di avallo è la banca stessa, utilizzando il proprio capitale.
Ovvio che è lei responsabile dei SUI investimenti. Proprio come ogni altro tipo di società al mondo.
Citazione:
Questa la ragione per cui molte banche hanno avuto bisogno di essere ricapitalizzate ... per la semplice ragione che hanno dovuto supplire a clienti morosi, ma diminuendo il proprio capitale hanno anche drammaticamente visto crollare il "tetto", finendo, con i loro "attivi" fuori dei limiti consentiti.
Non è assolutamente questa la ragione. Il tetto non centra nulla. E' che avevano in pancia, crediti deteriorati e svalutati, che ad un certo punto per coprire le passività (altro che moneta creata) hanno dovuto pompare altra liquidità nel Capitale. Oppure si andava verso le procedure di risoluzione della crisi previste per le Banche. Ma è inutile approfondire quì su quali essi siano.

Citazione:
Gli interessi sui prestiti hanno un "fondamento" morale
Ma quale morale e morale, il fondamento stà nel fatto che io mi privo di mie disponibilità per un certo periodo di tempo, e sopportando un rischio X di non vedermi restituire per intero il mio capitale.
Il tempo (nel tempo vi è anche l'eventuale inflazione) e il rischio sono i fattori che vengono remunerati nell'interesse. Non vi è alcuna morale, è che senza la remunerazione non vi sarebbe prestito.

#53 Redazione

Citazione:
Come è successo con banca Etruria, giusto?
Banca Etruria è la storia, molto comune non solo in Italia, di gente che ne sa fare il proprio lavoro, e soprattutto opera truffando i propri clienti.

Citazione:
Ma quanto sono gentili! Ma quanto sono generosi! Quasi quasi vado ad accendere un cero alla Federal Reserve. Un cero al "fondamento morale" di questi buoni samaritani. Una prece per la FED, una prece per la BCE.
Che siano delle istituzioni oscure nelle finalità non vi è dubbio. Ma nulla centrano con il discorso degli interessi. E soprattutto non centrano proprio nulla con il comportamento truffaldino di molte banchette italiane che hanno truffato i propri clienti.

E il problema non stà nemmeno nel salvataggio delle banche, anzi...
Il fatto è che questa gente, dalla dubbia moralità, ha vita troppo facile nel truffare la gente perchè vi è troppa ignoranza e soprattutto, vista l'attitudine e la dubbia moralità, i controlli dovrebbero essere molto più frequenti ed efficaci, ma poichè i maggiori beneficiari di questo atteggiamento truffaldino sono anche coloro che poi possono influenzare il processo normativo...
a_mensa
#60 a_mensa 2018-06-10 10:27
#53 Redazione

Citazione:
Come è successo con banca Etruria, giusto?
Banca Etruria si è mangiata il proprio capitale diverse volte, dovendo compensare crediti fatti senza garanzie agli amici degli amici, in "giochi" speculativi, ovviamente andati male, sempre nella speranza di nascondere la propria mala gestione ... il perchè non sia stata fatta fallire è semplice. Nella procedura fallimentare si fanno le pulci ad ogni "uscita" e questo andava accuratamente nascosto ... fino a che i NPL ( fatti agli amici senza adeguate garanzie) non fossero tutti stati o trasferiti o compensati ... della serie, il popolo deve pagare ma non sapere.

Citazione:
Ma quanto sono gentili! Ma quanto sono generosi! Quasi quasi vado ad accendere un cero alla Federal Reserve. Un cero al "fondamento morale" di questi buoni samaritani. Una prece per la FED, una prece per la BCE.
scusa Massimo, penso quest'ironia fuori posto ... ti lamenti se il taxista si fa pagare la corsa ? è un servizio, e lo capisci. Ti va bene se un proprietario si fa pagare l'affitto per l'appartamento in uso ? è un servizio, e ti va bene! Ti lamenti se l'assicurazione si fa pagare per qualcosa che nella maggior parte delle volte, non avviene ? Paghi, col premio un rischio, anche caro e salato ! La gestione della moneta, che tu, come tutti noi usiamo per fare gli scambi, è anche quello un servizio ... sarebbe difficile farne a meno, e se ti metti a studiare anche il sistema monetario, capirai che l'interesse copre sia una grossa attività, e anche un rischio.
Non quindi è lecito discutere sulla esistenza degli interessi ( in un sistema in cui la gestione monetaria è terza rispetto allo stato e agli utilizzatori), ma la sua ENTITA'. (e questo, grazie all'asservimento della politica alle forze finanziarie, ed all'ignoranza della popolazione, è stato fatto sempre meno).
fefochip
#61 fefochip 2018-06-10 10:42
Citazione:
Non quindi è lecito discutere sulla esistenza degli interessi ( in un sistema in cui la gestione monetaria è terza rispetto allo stato e agli utilizzatori), ma la sua ENTITA'. (e questo, grazie all'asservimento della politica alle forze finanziarie, ed all'ignoranza della popolazione, è stato fatto sempre meno).
perche uno stato dovrebbe pagare un servizio (in particolare uno cosi fondamentale per esso) e non se lo può fare da solo?
cosi gli interessi (i rischi e le spese) sarebbero di tutti e quindi non si discuterebbe di entità di questo servizio
SEBIN
#62 SEBIN 2018-06-10 10:51
Citazione:
perche uno stato dovrebbe pagare un servizio (in particolare uno cosi fondamentale per esso) e non se lo può fare da solo?
cosi gli interessi (i rischi e le spese) sarebbero di tutti e quindi non si discuterebbe di entità di questo servizio
Ciao fefochip. Trovo interessante la tua tesi. Potresti spiegarmela in modo più dettagliata?
Ghilgamesh
#63 Ghilgamesh 2018-06-10 10:51
Citazione:
scusa Massimo, penso quest'ironia fuori posto ... ti lamenti se il taxista si fa pagare la corsa ? è un servizio, e lo capisci.
Il problema, NON trascurabile secondo me, è che il tassista, NON ti OBBLIGA a salire sul suo taxi!
a_mensa
#64 a_mensa 2018-06-10 10:53
#53 Redazione

si potrebbe intavolare una interessante discussione sul fatto che si sia passati da una moneta con valore intrinseco (oro, argento, ecc ...) ad una data a credito e quindi creata con la semplice funzione dell'avallo. Questo è accaduto in quanto la natura limitata del reperimento di metalli preziosi, limitava eccessivamente gli investimenti.
Ricorda che nel gold standard PRIMA si risparmiava un capitale ( togliendolo dalla circolazione nel mercato, DOPO si poteva investire in macchinari, brevetti, ecc ...) mentre nel sistema "FIAT" PRIMA si crea il denaro, si fanno gli investimenti, si produce e POI con quanto guadagnato si restituisce quanto avuto in prestito, evitando così la fase deflattiva della diminuzione del circolante.
L'altro argomento, tanto amato dai faciloni, è quello del CHI deve essere autorizzato a creare il denaro ... lancialo e forse si capirà che in un "sistema" democratico ( almeno a parole) ben venga che la stampante monetaria non sia nelle mani del governo.
fefochip
#65 fefochip 2018-06-10 11:11
basta solo il titolo di questo articolo
microbioma.it/.../...
Citazione:
Helicobacter pylori: lo sviluppo di ulcere e tumori gastrici dipende dal microbiota
dai miei studi mi appare molto chiaro che l'era di paesteur è al suo declino ma ancora si stenta a rendersene conto.

QUALUNQUE malattia da patogeni non colpisce tutte le persone esposte al patogeno
sarebbe ora di CAPIRE perchè invece di prendere atto e basta di questa realtà
capire quindi il concetto di unica causa eziologica in realtà è un concetto fallimentare se non si integra con altri elementi (sistema immunitario e microbiota)

abbiamo un certo corredo genetico e questo ci dona resistenze e debolezze congenite.
fin qui nulla di nuovo...
ma il vero "segreto" è da ricercare nel microbiota che conta 100 volte almeno le espressioni geniche del corpo umano
il microbiota è l'elemento che maggiormente modula il nostro sistema immunitario, che lo "istruisce"
(tanto che si sostiene che l'80% delle difese immunitarie sono collocabili nell'intestino)

è l'interazione tra il patogeno e il nostro microbiota la vera frontiera da scoprire per capire come il nostro sistema immunitario può far fronte a un patogeno
il microbiota stesso svolge delle funzioni del sistema immunitario(non si limita solo a istruirlo) ovvero attacca(o inibisce l'azione) esso stesso i patogeni nella logica dell'antagonismo
(e/o interrelazione) tra microorganismi
fefochip
#66 fefochip 2018-06-10 11:16
#64 a_mensaCitazione:
L'altro argomento, tanto amato dai faciloni, è quello del CHI deve essere autorizzato a creare il denaro ... lancialo e forse si capirà che in un "sistema" democratico ( almeno a parole) ben venga che la stampante monetaria non sia nelle mani del governo.
probabilmente sarò un "facilone" ma non ho mai capito quale è il problema teorico alla base dell'opzione di far stampare denaro dallo stato.
#62 SEBIN
Citazione:
Trovo interessante la tua tesi. Potresti spiegarmela in modo più dettagliata?
temo che te la devi far spiegare da a_mensa che giudica "facilone" chi pensa che la moneta dovrebbe essere stampata dallo stato
a_mensa
#67 a_mensa 2018-06-10 11:17
#59 P.K.89
sono solo e vedo di rispondere a tutti .... ma ho solo 2 mani
Citazione:
Mi potresti indicare o meglio ancora passare un bilancio di una banca che crea del denaro? Avrà nell'attivo la voce crediti e poi nel passivo che ci mette? Fondo moneta creata? :perculante:
con un semplice corso di ragioneria impareresti come funziona un bilancio in partita doppia ... ogni prestito che la banca fa è una uscita e quindi compare nelle "perdite".

Citazione:
Il tetto di cui parli, si riferisce alla possibilità di utilizzare leva finanziaria.
no ... questo è argomento che puoi trovare SOLO all'interno della banca, perchè nessun testo ne parla. La banca PUO fare prestiti creando denaro, ma fino ad un valore massimo, che è preciso e limitato, calcolato come ho scritto. Cioè non può creare all'infinito . La leva finanziaria rappresenta uno dei due parametri primari, l'altro è il capitale proprio della banca mantenuto liquido secondo le regole dettate dalla banca centrale.

Citazione:
Ovvio che è lei responsabile dei SUI investimenti. Proprio come ogni altro tipo di società al mondo.
Cosa mi pare non sia chiaro è che la garanzia sulla restituzione dei prestiti, la offre la banca stessa attingendo al proprio capitale di garanzia. (quello dell'algoritmo).

Citazione:
Non è assolutamente questa la ragione. Il tetto non centra nulla. E' che avevano in pancia, crediti deteriorati e svalutati, che ad un certo punto per coprire le passività (altro che moneta creata) hanno dovuto pompare altra liquidità nel Capitale. Oppure si andava verso le procedure di risoluzione della crisi previste per le Banche. Ma è inutile approfondire quì su quali essi siano.
vedo che la tua cultura deriva dal corriere della sera.
E cosa sono gli NPL ? semplicemente i prestiti non onorati ... e come erano stati generati ? dai leggi tutto e vedrai che capisci !

Citazione:
Ma quale morale e morale, il fondamento stà nel fatto che io mi privo di mie disponibilità ...
La banca non si priva di un bel niente se il mutuatario è onesto e onora i suoi debiti. Con questa frase mostri semplicemente che non hai capito un tubo della teoria monetaria. Ciao
a_mensa
#68 a_mensa 2018-06-10 11:21
#61 fefochip

Citazione:
perche uno stato dovrebbe pagare un servizio (in particolare uno cosi fondamentale per esso) e non se lo può fare da solo?
Vogliamo intavolare una discussione su questo "perchè" in un solo post è troppo lungo citare vantaggi e svantaggi, perchè si finisce con il dover parlare del concetto di democrazia e suoi postulati.
a_mensa
#69 a_mensa 2018-06-10 11:25
#63 Ghilgamesh

Citazione:
Il problema, NON trascurabile secondo me, è che il tassista, NON ti OBBLIGA a salire sul suo taxi!
Vorrei riparlarne se il taxi fosse l'unico mezzo di trasporto, stabilito come monopolio dallo stato stesso.
comunque potresti sempre utilizzare la bicicletta o i tuoi piedi.
Per gli scambi continua anche a funzionare il baratto ! E' scomodo ? appunto, allora il denaro è un servizio che ti facilita la vita.
a_mensa
#70 a_mensa 2018-06-10 11:30
a tutti.
Vorrei chiarire che l'attuale sistema IO non lo considero il meglio del meglio, vorrei solo che si acquisisse quella competenza sufficiente ad indirizzare le proteste e quindi le richieste, dove possibile senza demolire tutto e senza saper con cosa sostituirlo.
Il guai peggiore è che la teoria logica e corretta è stata travisata nella sua realizzazione, creando così delle mostruosità.
Basterebbe rifarsi alla teoria per risolvere la maggior parte dei problemi.
Ma prima servirebbe conoscerla, la teoria.
ARULA
#71 ARULA 2018-06-10 11:33
Pino D'Agostino
Citazione:
Oggi in una città italiana, migliaia di coloratissime persone, hanno sfilato per rivendicare un diritto. No, non è Roma col suo Gay Pride. Padova e le famiglie per la libertà di scelta vaccinale. Se i Tg non ne hanno parlato e non ve ne siete accorti, avete un grosso problema.
nib
#72 nib 2018-06-10 11:34
ARULA
#73 ARULA 2018-06-10 11:35
Ridiamo un po'...

Matteo Brandi
Redazione
#74 Redazione 2018-06-10 11:36
a_mensa: Citazione:
con un semplice corso di ragioneria impareresti come funziona un bilancio in partita doppia

vedo che la tua cultura deriva dal corriere della sera.

Con questa frase mostri semplicemente che non hai capito un tubo della teoria monetaria.
Con questo atteggiamento di strada ne fai poca, su luogocomune.

Evita i commenti ad personam, perfavore.

***

Inoltre, questo è un thread di commenti liberi, non è una discussione di economia.
Ghilgamesh
#75 Ghilgamesh 2018-06-10 11:46
[uote] Vorrei riparlarne se il taxi fosse l'unico mezzo di trasporto, stabilito come monopolio dallo stato stesso.
comunque potresti sempre utilizzare la bicicletta o i tuoi piedi.
Per gli scambi continua anche a funzionare il baratto ! E' scomodo ? appunto, allora il denaro è un servizio che ti facilita la vita.

Scusa, nell'esempio ci sta, MA nella vita pratica, quali sarebbero la bicicletta e i piedi?
Mi sai dire una catena di supermercati che accetti il baratto?
Che se non c'è... io in "bici" NON posso andarci!

Il denaro ti facilita la vita, MA fatto così no ... tra l'altro il monopolio (illegale) stabilito da un governo di ladri criminali è affidato a una banca privata controllata dalle altre banche private!
La Banca d'italia è delle banche private ... il controllore posseduto dalle controllate ... poi succedono Etruria, MPS, L&B ecc... grazie al cazzo!
Redazione
#76 Redazione 2018-06-10 11:48
GILGAMESH: Perfavore ritorniano ai commenti liberi. Grazie.
NRG
#77 NRG 2018-06-10 12:15
l'ultimo regalo della Lorenzin da tramandare ai posteri firmato 16 maggio 2018:

BOMBARDAMENTO VACCINALE FORZATO!



leggere approfondimento completo QUI...


nulla è servita la commissione parlamentare e quanto dichiaratovi sui vaccini ai militari

Citazione:
Aumentando le vaccinazioni si omettono le recenti conclusioni della IV commissione parlamentare, si tralasciano concetti fondamentali come iperimmunizzazione, si dimenticano rischi e pericoli, si ignorano leggi e sentenze dei tribunali sui danni vaccinali, si mettono a rischio migliaia di militari italiani.
P.K.89
#78 P.K.89 2018-06-10 12:28
#67 a_mensa

Citazione:
ogni prestito che la banca fa è una uscita e quindi compare nelle "perdite".
Si vabbe ciaone... :perculante:

Citazione:
con un semplice corso di ragioneria impareresti come funziona un bilancio in partita doppia ...
Ecco appunto... Senza polemica, te lo consiglio, perchè hai idee un po confuse. Non vuole essere un offesa sia ben chiaro. Ma visto che sei una persona che approfondisce le cose, ti consiglio di darti un occhiata sul tema. Comprendere già la differenza tra Stato Patrimoniale e Conto economico, ti darebbe delucidazioni sul come un attivo (prestito) non si bilancia con perdite (voce di conto economico).

La chiudo quì visto che siamo su commenti liberi.
a_mensa
#79 a_mensa 2018-06-10 12:32
#74 Redazione

Citazione:
Evita i commenti ad personam, perfavore.
fa parte di una serie di risposte alla stessa persona, e se devi rimproverare me per il tono della risposta, vedi anche il tono della domanda. Se mi si chiedono chiarimenti, uso un tono calmo e pacato, ma se la domanda è ironica, e sottintende un "racconti solo palle" allora rispondo a tono.
a_mensa
#80 a_mensa 2018-06-10 12:39
#75 Ghilgamesh

risponderò quando e se inizieremo un dibattito in merito ... qui siamo su "commenti liberi" ... ciao
Michele Pirola
#81 Michele Pirola 2018-06-10 13:00
Sebin citazione:
Citazione:
Esatto, praticamente dobbiamo ritrovarci per l'ennesima volta un partito morto (un partito zombie) Che, oltre ad aver perso le elezioni, pretende pure di criticare in modo incontrollabile il mostro nuovo governo. La pacchia ormai si dice finita. The fame is over.
Quoto. Il Pd è morto
Primadellesabbie
#82 Primadellesabbie 2018-06-10 13:06
Se ne deduce che la Presidente sia stata assunta frettolosamente, ha evidente bisogno di un appropriato periodo di addestramento.

Un buon illusionista deve saper parlare e, 'contemporaneamente', usare la propria manualità con disinvoltura tale da non destare sospetti.

NB - Appena finita la guerra degli americani si diceva che fossero talmente incapaci da non riuscire a camminare e, 'contemporaneamente', masticare il chewing-gum.
Pavillion
#83 Pavillion 2018-06-10 13:52
#65 fefochip
da "basta a microorganismi"



!
.. arando quel terreno alcuni ritennero che quello fosse la radice dell'albero uomo.
fefochip
#84 fefochip 2018-06-10 13:53
#68 a_mensaCitazione:
Vogliamo intavolare una discussione su questo "perchè" in un solo post è troppo lungo citare vantaggi e svantaggi, perchè si finisce con il dover parlare del concetto di democrazia e suoi postulati.
sarà perche sono un facilone ma le cose importanti dovrebbero essere semplici e cosa c'è di più importante in una società come la nostra della creazione del denaro?

il fatto che mi dici che sia molto lungo e complicato spiegare perche non è il caso che il denaro sia creato dallo stato
potrebbe far pensare molto male ovvero che serva una lunga supercazzola per non far capire piu niente ai faciloni
e fottergli così i ..dollaroni :-)

edit. leggo ora la raccomandazione di massimo riguardo le discussioni sull'economia. rimandiamo a tempo debito
fefochip
#85 fefochip 2018-06-10 14:03
@ massimo

riguardo quello che hai detto durante la 6 puntata del "mazzucco live"

non sono d'accordo sul discorso che hai fatto che adesso non ci sarebbe tempo per convincere gli italiani con la propaganda e quindi non si può cambiare la legge.

per affermare un diritto ovvero quello della libertà di cura bisogna applicare il diritto, poi se ne discute.

quello che paventi è totalmente una parere personale e in ogni caso le elezioni ci sono già state e la scusa che hanno sempre adottato i 5 stelle
che altrimenti gli sarebbero saltati addosso non regge più.
non reggeva allora quando NON hanno difeso la libertà di scelta contrapponendosi alle BUGIE propagandate continuamente della lorenzin delle
epidemie inesistenti , perhce non lo hanno fatto?
non reggeva allora quando non hanno difeso il concetto IMPERATIVO che se c'è un rischio per la salute personale allora va difesa la libertà di scelta
non esiste sacrificare nemmeno una persona in nome di una PRESUNTA copertura vaccinale che NON garantisce comunque una immunità

tutte queste cose si possono cominciare ad affermare da subito e se si ha paura che ti saltino addosso allora te ne potevi rimanere a casa

ma come si dovrebbe cambiare il mondo se non proprio dalla salute che è il fulcro della vita?

come dice un vecchio adagio "la salute prima di tutto"
questo "governo del cambiamento" voglio proprio vederlo adesso a occuparsi delle cose REALI ovvero dell'immenso conflitto di interessi che hanno le case farmaceutiche
girare intorno ai problemi non migliorerà mai la situazione
tocca affrontarli e l'unico modo è ...affrontarli e non accantonarli
NRG
#86 NRG 2018-06-10 14:15
XYLELLA E LA MALATTIA DEGLI OLIVI: QUELLO CHE NON DICONO...
www.disinformazione.it/Xylella_ulivi.htm
Antdbnkrs
#87 Antdbnkrs 2018-06-10 14:15
Fefo,
Hai perfettamente ragione!
Come minimo la grillo deve cancellare la lorenzin e tornare all'obbligo precedente PERCHE' il "governo" l'anno scorso ha votato contro la legge killer!
a_mensa
#88 a_mensa 2018-06-10 14:18
#84 fefochip

sono già stato ripreso una volta, per aver risposto a chi sollevava obiezioni, se vuoi scrivimi a la risposta a te mi servirà nel caso si apra un dibattito. Qui siamo su "commenti liberi" e pare che le discussioni monopolizzino troppo lo spazio.
Ma come metafora penso di potermi esprimere.
Nei testi di matematica è ancora riportata la procedura per estrarre una radice quadrata. Molti insegnanti saltano l'argomento a piè pari, e tra 10 anni sarà scomparsa dai libri.
Perchè ci sono le calcolette e tali funzioni anche nei cellulari ...
Ora, persone che sappiano estrarre una radice a mano, sono poche, ma persone che sappiano come operano le calcolette, basandosi sugli sviluppi in serie, pochissime ... anche perchè davvero poche sanno cosa sono gli sviluppi in serie, e mai si sono domandati come, ancora prima che nascessero i calcolatori, esistessero le tabelle per radici, funzioni trigonometriche, logaritmi, ecc ...
Come le avevano calcolate ?
Ecco, se ti poni questa domanda scoprirai come l'evoluzione abbia soppiantato tanto lavoro manuale, anche intellettuale, sostituendolo con calcolo elettronico e contemporaneamente facendo dimenticare l'autonomia umana, rendendoci schiavi di quattro pezzi di ferro. Manca lo strumento e non sappiamo più supplire ad esso. Ecco la preistoria prossima ventura.
L'elettronica e l'informatica, in 40 anni hanno cancellato intere conoscenze, con la loro evoluzione esponenziale, tanto che per persone che non abbiano vissuto l'ante, e quindi le basi teoriche, non possono più ricostruirle solo con i mezzi a disposizione. Un po come voler fare un puzzle da 2000 pezzi, ma tenendo le tessere al contrario. Penso che le capacità umane sarebbero insufficienti all'uopo. Io ho la fortuna/sfortuna di aver percorso la mia vita a cavallo di tale periodo. Pensa che la prima unità centrale su cui ho lavorato il 360/30 prevedeva come configurazione minima di memoria 8k (8000) e massima 64k (come un commodore 64) eppure per quei tempi erano già elaboratori MOLTO potenti.
NRG
#89 NRG 2018-06-10 14:26
oggi si conclude:

fefochip
#90 fefochip 2018-06-10 17:19
#88 a_mensa
Citazione:
se vuoi scrivimi a la risposta a te mi servirà nel caso si apra un dibattito.
scrivi in pm la tua risposta
grazie

cambiando argomento prendo spunto dalla tua metaforaCitazione:

Ecco, se ti poni questa domanda scoprirai come l'evoluzione abbia soppiantato tanto lavoro manuale, anche intellettuale, sostituendolo con calcolo elettronico e contemporaneamente facendo dimenticare l'autonomia umana, rendendoci schiavi di quattro pezzi di ferro. Manca lo strumento e non sappiamo più supplire ad esso. Ecco la preistoria prossima ventura.
bisogna anche fare delle scelte e non pretendere di essere autonomi (e quindi non schiavo) dalla terra al piatto di pasta , dalla cava all'automobile
per quanto personalmente sia affascinato dall'autonomia tuttavia una qualche forma di dipendenza (e quindi schiavitù) è inevitabile che ci sia in una società come la nostra.
probabilmente c'è piu libertà se fossimo degli indigeni australiani, ma in ogni caso saremmo piu esposti alla mercè della natura (e quindi in qualche modo schiavi di essa)
quindi non vedo tutto questo scandalo nel non saper estrarre a mano una radice quadrata cosi come non vedo tutto questo scandalo nel comprare della farina già molita (e te lo dice uno che si è preso un minimulino per macinarsi da solo il grano in casa)
siamo entità interdipendenti e pretendere di essere delle monadi autosufficenti sia dagli altri che dalla tecnologia è un idea che può funzionare solo nei romanzi.
una qualche forma di dipendenza che diamo per scontata (la forma piu subdola quindi) c'è sempre

a proposito del discorso di wikipedia che avevi fatto c'è in corso una trasformazione in atto di cui ognuno di noi è piu o meno testimone e coinvolto.

ne parlo in prima persona.
mi sono reso conto che il mio modo di vivere e pensare è drasticamente cambiato con l'avvento di internet.
molti di noi qui hanno vissuto l'era pre-internet e quella odierna in cui le enciclopedie sono completamente morte.
ho in vendita da due anni l'intera enciclopedia treccani per due spicci ma nessuno la vuole, all'epoca toccava fare un mutuo.
ieri era la vetta del sapere enciclopedico oggi è completamente inutile (almeno a me)
oggi c'è dio google figlio di un dio minore quello della conoscenza
magicamente internet con i motori di ricerca è in grado di trovare un altra persona che ha già avuto il tuo stesso problema , che ha già fatto il tuo stesso pensiero ,
e praticamente ogni tipo di nozione ormai è reperibile in rete.
per carità tante bufale e altro ma sapendo cercare e incrociare i dati si può cercare la risposta a quasi ogni domanda.
tanto per dire una fesseria esistono ogni tipo di spiegazioni su youtube su come lavorare il legno se volessi produrti da solo una sedia
sono abituato a chiedere qualunque cosa e a ricevere una risposta (per carità mediata dalla mia ricerca e dalle mie capacità di discernimento)

ebbene mi sono chiesto cosa succederebbe se mi levassero uno strumento del genere ...altro che calcolatrice
magari è una domanda che farebbe bene porci un po tutti

probabilmente non è tanto importante essere completamente autonomi o essere in grado di ripercorre qualunque percorso tecnologico o meno ,
quanto conservare la capacità di autocritica di riuscire a porsi ancora delle domande

edit.
mi guardo dietro e mi chiedo :
ma come cazzo ho fatto a fare l'università senza le mail? evidentemente era possibile... :-o
SEBIN
#91 SEBIN 2018-06-10 17:32
#Redazione

Un occidente sempre più ai margini: il G7 conta ancora qualcosa?

ilprimatonazionale.it/.../...
ARULA
#92 ARULA 2018-06-10 18:04
Salvini: 'Aquarius a Malta, non in Italia'. Sono 629 i migranti a bordo.
ansa.it/.../...
Piccola riflessione:
Negli ultimi anni, soprattutto quest'anno, mi sono trovata spesso a Malta e tutte le volte ho cercato di vedere il palazzo del gran maestro. Non ci sono mai riuscita perchè era sempre chiuso al pubblico. O perchè c'erano meeting internazionali o spesso, e vi dico spesso, c'era Matteo Renzi a visitare ufficiosamente il premier Maltese... certo mi viene da pensare. Che tipo di accordi e per quali ragioni era lì Renzi? Potrebbe essere anche per la questione migranti? E certo... a pensar male si fa peccato però conoscendolo...
ARULA
#93 ARULA 2018-06-10 18:17
Questa foto dell'ultimo G7 fa molto riflettere se uno si sofferma un po' sul linguaggio del corpo...

Inoltre il risultato di questo incontro lascia una situazione di tensione tra le parti.
Se continua così altro che globalizzazione...
scenarieconomici.it/.../
P.K.89
#94 P.K.89 2018-06-10 18:52
@ARULA
Effettivamente è interessante la foto.
Se fosse un dipinto potrebbe esserci rappresentato.
Il presidente USA chiuso a qualsiasi dialogo, con un aria anche strafottente, il Giappone che pare seguire gli USA ma senza l’atteggiamento provocatorio. Sembra più che altro in una posizione di soggezione nei confronti degli americani e sebbene è chiuso, non è una posizione conflittuale.
E poi c’è il blocco UE Germania, Francia, Inghilterra, in ordine anche di slancio e dominanza, che sembrano ringhiare contro Trup.
ARULA
#95 ARULA 2018-06-10 19:06
IL PAPA SI FARA' SENTIRE E LE ASSOCIAZIONI CATTOLICHE PRONTE A BOMBARDARE IL GOVERNO SE VA AVANTI LA LINEA SALVINI SULL’IMMIGRAZIONE.
Ma quali sono queste associazioni veramente cattoliche che sono contro il governo...? quelle che conosco io sono più contro quello che considerano "il traditore Bergoglio" che contro il governo... forse parlava di "cattocomunisti" ma quelli non contano. :roll:
iltempo.it/.../...
ARULA
#96 ARULA 2018-06-10 19:08
@94 P.K.89
impressioni più o meno simili.
a_mensa
#97 a_mensa 2018-06-10 19:26
#90 fefochip

Citazione:
scrivi in pm la tua risposta
non so cosa voglia dire "scrivere in pm"

Per il secondo punto io credo, che si possano usare tutti i mezzi più innovativi che sono disponibili, senza dimenticare le origini che abbiamo usato per tanto tempo.
Prendi il cellulare ... ti si guasta e perdi un mucchio di cose "indispensabili come l'agenda telefonica ... averla anche su carta, no ? e quanti ne hanno una copia? oggi, se resti senza cell. sei morto, ma come facevamo 20 anni fa? Il mio criterio è che ben venga l'innovazione, ma io resto anche affezionato alle mie conoscenze raccolte in una vita.
Quando e se ne parleremo, ad esempio una cosa importante che ai tempi si sapeva e si usava, oggi non la trovi nemmeno nei libri. E questo lo reputo un danno perchè è una conoscenza defunta.
nib
#98 nib 2018-06-10 19:30
Ma per postare una mia foto?
Qualcuno mi illumina?
nib
#99 nib 2018-06-10 19:30
:-?
ARULA
#100 ARULA 2018-06-10 19:38
@nib
Devi cliccare con tasto destro sull'immagine che vuoi postare e copiare "l'indirizzo dell'immagine" e incollarla dentro l'icona "immagine" che trovi sopra lo spazio dei commenti dove scrivi e procedi come sempre.
Non sono molto chiara... ma spero ti possa servire.
nib
#101 nib 2018-06-10 19:58
Ti ringrazio arula, e da galleria smartphone?
ARULA
#102 ARULA 2018-06-10 20:00
:-o Non ti posso aiutare... non lo so :-D
fefochip
#103 fefochip 2018-06-10 20:16
#97 a_mensa
Citazione:
non so cosa voglia dire "scrivere in pm"
pm= private message=messaggio privato
basta che clicchi sul mio avatar (il tuo è la tua foto) e poi il tasto a dx "scrivi messaggio privato"
notevole che sei arrivato a diversi anni di luogocomune senza nemmeno aver mandato un pm
a proposito di tecnologia....

per il secondo discorso volevo solo farti notare che non è detto che tutto ciò che si perde nel dimenticatoio è male
per farti un esempio forse per te congeniale visto che riguarda l'insegnamento
le lingue

il metodo del passato in cui un insegnante in italiano ti spiegava in italiano la grammatica inglese è un metodo lento, palloso e completamente arretrato rispetto a quelli attuali con cui si può oggi imparare l'inglese .
le tecniche ci hanno messo a disposizione cosi tanta lingua viva che non è un problema parlare interagendo con madrelingua raggiungendo livelli
inarrivabili con l'insegnamento precedente (prima si facevano le vacanze in inghilterra proprio per accrescere in maniera sostanziale la conoscienza dell'inglese oggi non è piu
necessario farle )

l'agenda telefonica la pensi in questo modo perche sei legato all'agendina del passato in cui esistevano solo numeri di telefono
oggi trascrivere su carta un intero contatto con numeri di telefono vari , mail , indirizzo e chi piu ne ha piu ne metta è un impresa titanica quando si hanno un discreto numero di contatti, chi si perde il cellulare e con esso la rubrica è solo perche non ha imparato come si utilizza questa nuova tecnologia in cui devi fare dei backup , ma non certo su carta.
e poi scusa che l'agendina non te la puoi perdere pure quella?

insomma cambiano le cose e non è detto che è tutto peggio eh?
alcune cose sono d'accordo con te,
ma vivere è anche saper cambiare appresso al mondo (o addirittura riuscire a cambiarlo)e non rimanere eternamente uguali a se stessi in nome di una
coerenza che deve avere un valore oltre l'essere se stessa (non so se mi sono spiegato)
ARULA
#104 ARULA 2018-06-10 20:38
Aggiornamento caso Aquarius:
- Malta rimanda al mittente e afferma che il salvataggio della Aquarius non è di sua competenza. E temo potrebbe avere ragione.
www.repubblica.it/.../porti_salvini-198644488
- Gino strada attacca il ministro Salvini e minaccia di voler lasciare l'Italia.
Se già per la sua piccola alzata di orgoglio aveva definito Minniti un razzista figuratevi cosa dice su Salvini...
www.ilfattoquotidiano.it/.../4416894
- De Magistris sfida Salvini: «Ministro senza cuore, il porto di Napoli pronto ad accogliere»
ilmattino.it/.../...
- La Boldrini attacca Salvini con un tweet al veleno

E siamo solo all'inizio...
Parsifal79
#105 Parsifal79 2018-06-10 20:42
#101 nibCitazione:
da galleria smartphone?
devi prima caricarla su un sito come questo:

imgur.com/

dopo devi copiare l'indirizzo dell' immagine che andrai ad incollare nell'editor dei commenti
Ste_79
#106 Ste_79 2018-06-10 20:44
Citazione:
#44 a_mensa Progettare un futuro sulla base di fantasie è puro tempo perso.
Sono completamente d' accordo.

Intanto l'importante referendum svizzero sulla moneta intera ha dato ragione alle banche e al governo.
Pare che oltre il 70 % dei cittadini svizzeri che sono andati a votare ritengano il sistema bancario attuale equo e giusto.
Non voglio riaprire la discussione economica ma mi pare una notizia molto rilevante.

Citazione:
Hansruedi Weber, l’ex insegnante svizzero diventato leader della campagna referendaria, vuole evitare che situazioni simili si possano verificare in futuro e propone di ridare alla Banca centrale Svizzera il controllo totale della quantità di moneta in circolazione. Se il referendum dovesse avere successo, le banche private svizzere non potranno più “creare” moneta, come fanno oggi le banche di tutto il mondo. Per ogni franco svizzero di moneta scritturale che avranno sui loro conti, dai depositi bancari ai mutui concessi ai loro clienti, dovranno avere in deposito una pari quantità di franchi reali. Di fatto quindi sarà la Banca centrale svizzera, che presta soldi alle banche, a decidere in ogni momento la quantità esatta di denaro in circolazione in Svizzera.
ARULA
#107 ARULA 2018-06-10 21:07
Aggredito il dottor Stefano Montanari
Citazione:
AGGUATO IN PERFETTO STILE FASCISTA.
Ieri sera alla fine di una conferenza sulle nanopatologie, ossia le patologie da polveri e, nel caso particolare, da vaccini organizzata da Francesca Romana Cristicini di Francesca Romana presso Casa Pound a Roma, quando si era già fuori dalla struttura, per strada, il dott. Montanari è stato oggetto di un pugno micidiale sferrato da un energumeno. Questa persona, un affiliato di Casa Pound di cui conosciamo nome e cognome, come i testimoni ci hanno confermato, si è avvicinato al gruppo di persone che stavano parlando con il dott. Montanari e, senza profferire parola, a tradimento, a sangue freddo, gli ha sferrato un pugno alla tempia, pugno dato con una tecnica adatta a limitare la tumefazione post colpo. Il dott. Montanari non è caduto perché sorretto dalle persone che aveva intorno. Io sono accorsa in quell’istante, giusto in tempo per vedere la persona. Se fossi stata lì, è probabile che avrebbe steso anche me. Sono stata solo spintonata e mi è stato ordinato di andarmene (dalla strada!). La cosa che sconvolge è che non c’era stata con questa persona alcun precedente contatto, alterco o offesa. Neanche ci si era scambiati un buongiorno. Quindi questo energumeno ha agito con fredda premeditazione. Risulta evidente, ameno a me, che l’agguato era stato elaborato a tavolino e l’invito a tenere una conferenza era probabilmente solo una scusa. Sembra che a Casa Pound della salute della gente e dei loro figli pare proprio non importare niente. Quelli o almeno uno di loro, non volevano sapere di risultati scientifici: importava solo attirare il dott. Montanari in una trappola. Perché, allora, non ucciderlo? Informazioni raccolte sull’energumeno lo identificano come un inviato di guerra in Siria. Forse, nel caso specifico, l’ordine che ha ricevuto imponeva solo di menare il dott. Montanari? Un avvertimento? Nella mia carriera io ho pubblicato 260 articoli scientifici oltre a libri e capitoli di libri, ma uno solo ha generato le reazioni da parte di ”qualche entità” di cui questo è solo l’atto più recente. Prima il mobbing nei miei confronti, poi il discredito scientifico sulla mia persona ma soprattutto su un articolo che in 36 ore ha fatto il giro del mondo, poi il discredito morale (sequestro “probatorio” disposto da un procuratore del tribunale di Reggio Emilia, poi definito illegale da 3 giudici del tribunale del riesame di Reggio Emilia), ora l’attacco fisico, a tradimento e le minacce. Chi è, o meglio, chi sono i “registi occulti” di questa escalation? Perché un’analisi al microscopio elettronico ha destato tanto interesse da indurre a programmare tutta questa serie di attacchi? L’articolo non destabilizza l’ordine costituito dello Stato, ma mette in luce solo risultati scientifici, che “persone di buona volontà” possono controllare. Chi ha tanta paura di queste analisi scientifiche da generare tutto ciò? E non possiamo neanche rivolgerci alla Polizia.
Antonietta Gatti
www.stefanomontanari.net/soiree-a-casa-pound/
nib
#108 nib 2018-06-10 21:23
nib
#109 nib 2018-06-10 21:23
Ste_79
#110 Ste_79 2018-06-10 21:33
Citazione:
#108 nib 2018-06-10 21:23 imgur.com/gallery/xdTEWo0
devi inserirlo nel quinto quadratino a partire da sinistra
nib
#111 nib 2018-06-10 22:06
:-? Comunque, volevo solo segnalare il cielo qua a Milano con quei graffiti accompagnati come sempre da una cappa di calore insolita rispetto a stamattina
Tizio.8020
#112 Tizio.8020 2018-06-10 22:23
#61 fefochip

Esatto!!!
Non mi risulta che sulle famose 500 £ di carta si siano pagati interessi (a chi?), o che li si pagasse sui famosi "Greenbacks".
peonia
#113 peonia 2018-06-10 22:29
Cacchio! ARULA...... :-(
ARULA
#114 ARULA 2018-06-10 22:51
Su cosa peonia?
peonia
#115 peonia 2018-06-10 23:08
un po' su tutto... :-D ma l'esclamazione è partita per Montanari! :-(
fefochip
#116 fefochip 2018-06-10 23:10
che vergogna l'aggressione a montanari ,
ma non ho ben capito visto che si sa nome e cognome dell'aggressore perche non può essere denunciato.
ARULA
#117 ARULA 2018-06-10 23:15
@116 fefochip
boh... onestamente neanche io... forse lo sapremo in seguito.
peonia
#118 peonia 2018-06-10 23:39
Torino, Appendino diserta la cena di Bilderberg. Al suo posto parla Sala
La sindaca di Torino ha preferito presenziare all’inaugurazione del Festival del caffè. A quel punto al suo posto ha preso la parola il sindaco di Milano

torino.corriere.it/.../...
peonia
#119 peonia 2018-06-10 23:44
"Big Pharma, il business è inventare malattie per vendere farmaci a gente sana! Ecco l’agghiacciante documentario RAI, stranamente sparito dalle teche!
Il giornalista Silvestro Montanaro, conduttore del programma RAI “C’era una volta”, racconta di come l’industria farmaceutica “crea” le malattie.

STRANAMENTE questa puntata è scomparsa dalle teche RAI…

Ed anche il giornalista è misteriosamente sparito dalla Tv… Cercate Silvestro Montanaro sul Web dove, appoggiandosi ad alcuni siti, continua le sue indagini giornalistiche… ovviamente del tutto ignorate dai media di “regime”… "



zapping2017.myblog.it/2017/09/24/big-pharma/

mortacci loro! :-x
eco3
#120 eco3 2018-06-10 23:47
#107 ARULA

C'è qualcosa che lascia perplessi.
L'avrebbero invitato a tenere una conferenza per aggredirlo? A casa loro, tanto per non lasciare il benché minimo dubbio?
Aggressione peraltro effettuata sferrando alla tempia un "...pugno dato con una tecnica adatta a limitare la tumefazione post colpo"?
Pugno che anziché ucciderlo sul colpo non l'avrebbe fatto nemmeno cadere?
E poi se uno non è ricercato, cosa può impedirgli di recarsi al più vicino commissariato e denunciare il fatto?
fefochip
#121 fefochip 2018-06-10 23:50
#120 eco3
a prescindere dalla dinamica che sarebbe tutta da capire, il fatto che non lo denunci è un po strano...boh
eco3
#122 eco3 2018-06-10 23:53
#95 ARULA
Citazione:
quelle che conosco io sono più contro quello che considerano "il traditore Bergoglio" che contro il governo...
E' così.
La stragrande maggioranza delle attuali associazioni e movimenti sedicenti cattolici, di cattolico - come del resto J.M.Bergoglio - non hanno, da tempo, proprio più nulla.
totalrec
#123 totalrec 2018-06-11 00:20
Ho appena finito di ascoltare l'intervista rilasciata da Montanari a RadioStudio54, dopo la sua aggressione.
www.radiostudio54.it/.../

Mi ha molto colpito la seguente affermazione di Montanari, che vorrei portare all'attenzione di tutti coloro che pensano di poter cambiare le cose per via elettorale, votando per un partito piuttosto che per un altro.
Montanari parla della visita, ricevuta a casa propria, da parte della Guardia di Finanza e di come i funzionari delle Fiamme Gialle - fatto assai significativo - non abbiano degnato di uno sguardo i dati relativi alla contabilità, per concentrarsi invece sui soli computer contenenti i dati utilizzati per le sue ricerche.
A un certo punto afferma:

"Ma ti dirò molto di più: ti dirò che io ho la certezza adesso, ma non ho la dimostrazione, quindi non ho il documento - perché poi questi sono bravi, non è che ti lasciano i documenti - io so che questa roba non viene dall'Italia. [...] L'Italia ubbidisce a degli ordini, quindi non è questione del PD, dei Grillini, della Lega, di un altro partito... Qui si fa quello che vogliono da un'altra parte del mondo, che non è l'Italia".


Ecco, se si iniziasse a riflettere su queste - per me scontate - affermazioni di Montanari, forse si avrebbe una prima chiave per capire che cosa sta succedendo nel nostro paese e quindi anche per capire quali strumenti sono utili e quali inutili per intervenire.
Sertes
#124 Sertes 2018-06-11 00:32
Tutto come prevedibile, invece che migliorare l'accoglienza e fare la guerra alla mafia, Salvini, Di Maio e Conte hanno preferito dichiarare guerra ai disperati.

Cento anni e come nazione non abbiamo imparato nulla, siamo pronti al nuovo fascismo
DanieleSpace
#125 DanieleSpace 2018-06-11 01:31
Curioso avvistamento di UFO in Valmalenco. Curioso per l'insolita risonanza mediatica ed il numero di testimoni (presunti). Non ho ancora visto una foto del presunto evento se non una notevole ma la cui autenticità è da dimostrare.
torino.repubblica.it/.../...
Oikle
#126 Oikle 2018-06-11 02:33
# REDAZIONE
Ciò che dici al minuto 10 a mio avviso è fuorviante, magari non per chi frequenta il tuo sito, ma da chi ha altri canali di informazione.
Quando dici che
"L'umanità stessa è divisa in due. C'è una parte di persone normali che sono aperte, progressiste, altruiste, generose, che cercano il bene collettivo prima di quello individuale. E c'è una parte di persone egoiste, chiuse, retrograde, conservatrici nel senso più letterali della parola, che tendono a conservare lo status quo quindi, a frenare qualunque cambiamento".
Se c'è un'idea ferma che ho maturato frequentando Luogo Comune e i siti che proprio nei commenti liberi vengono linkati (ma anche altri) è che se proprio ci dev'essere una divisione tra male e bene, è quella che c'è rispettivamente tra le idee di progresso, apertura ecc. con ciò che invece è conservazione.
Non è forse l'altruismo e la solidarietà che ci sbattono in faccia ogni secondo ovunque (i commenti sopra ne sono un esempio) uno dei cavalli di battaglia del mondialismo e del pensiero unico? Non è forse vero che se c'è una cosa chiara alle persone lucide (come io ritengo siano una buona parte degli utenti qui) è che il conservare significa limitare il dilagare del Nulla che viene diffuso sotto forma di valori universali di fratellanza e uguaglianza, cioè l'azzeramento di tutte le differenze e la definitiva omologazione e riduzione in schiavitù?
Non è forse vero che è tramite questa tolleranza imposta che si sta creando l'essere umano di domani apolide, senza razza, credo, identità sessuale?
Non era stato legalizzato in nome della modernità e del progresso, a colpi di dati falsi, in America come in Italia, l'omicidio di milioni di vite, il cosiddetto aborto?
Bisognerebbe capire poi secondo quale idea spezzando una vita si diventa liberi. Non basterebbe favorire la continuazione della gravidanza e poi facilitare le adozioni? E sono gli stessi che dicevano che si sarebbe creato il mercato di bambini quelli che oggi propugnano le inseminazioni da terzi, impiantati in uteri a pagamento. Certo meglio chiamarli “feti”, ucciderli, e fare invece compravendita di vite ad uso e consumo di parafilici indotrinati, perchè questo sono visto che vanno contro natura. E questa non è religione, non essendo io affatto religioso, anzi.
Non siamo nella maggior parte qui a plaudire alle scelte del gruppo di Visegrad?
Non ci siamo resi conto che in realtà tutte queste idee “progressiste” siano nient’altro che le declinazioni del mondialismo puntate come armi sulla nostra faccia?
Certo libertà di pensiero, ma avendo la possibilità di far prevalere la ragione contro le imposizioni.
Io credo di sapere come la pensi Massimo, almeno credo di aver capito, ma ad esempio l'ascoltatore medio di Border Nights ne sarà uscito con l'idea rafforzata che anche tu avalli il pensiero unico come unica e giusta via. Non ovviamente in maniera consapevole da parte loro. Ma nel programma installato nel loro cervello, queste parole richiamano quei concetti.
Ormai dissentire su questi temi equivale a essere un nemico della libertà, un fascista, quando sappiamo benissimo come è stata distorta la realtà e chi sono i veri nemici.
Voglio essere libero di essere contro l'aborto senza che qualcuno mi guardi come un alieno.
Libero di mangiare carne o parlare della caccia senza passare per insensibile.
Libero di dire che ogni sessualità diversa da quella naturale con cui si procrea è una parafilia, e che è impossibile che ci sia amore tra due donne o due uomini.
Spero allora che i retrogradi l'avranno vinta sull'abominio progressista a cui stiamo assistendo.
A scanso di equivoci, sono stato pure io progressista, pro-aborto, pro LGBT, quando ancora questa sigla non esisteva. Poi ho visto e mi sono svegliato dal torpore della mente. Ho visto coppie famose di Hollywood avere figlie, bambine che si sentono maschi come nel duo Brangelina. I fratelli Wachoski diventare "sorelle". Vendola e il suo compagno comprare un figlio in Canada, come ha fatto pure Gianna Nannini. O visto una vicina abortire almeno 2 volte, e un'altra coppia nello stesso condomino invece non poter avere figli e condurre una mesta esistenza.
Ho visto quelli che dovrebbero difendere i valori cristiani lavorare per la propaganda ed essere a favore delle nuove deportazioni, dell'invasione di aree estranee ai migranti, piuttosto che battersi per liberazione dei paesi africani in mano ai soliti paesi guerrafondai, non spendere una parola a favore dei popoli sottomessi.
Per ciò credo che essere aperti alla conoscenza, alla verità sia una cosa, ma subire passivamente qualcosa spacciato per il bene comune sia l'opposto.
La massa, quella che si fa marchiare volontariamente con l'inchiostro, che si rende riconoscibile e reperibile in qualsiasi momento cosa ha capito, che siamo ancora indietro, che non siamo abbastanza aperti, moderni?
Antdbnkrs
#127 Antdbnkrs 2018-06-11 05:49
Marina,
youtube non perdona!

starburst3
#128 starburst3 2018-06-11 07:03
Ancora un analisi lucida e spietata della sinistra piu' o meno "antagonista" ridotta ormai al ruolo di utile idiota del buon F. Grimaldi,analisi posta in ottica generale sui temi scottanti come immigrazione e appoggio politico a governi e movimenti non aventi il "bollino blu" della lotta di classe anni 70 :-D , posto un pezzo dell'articolo del suo blog,articolo che punta il dito su una sinistra atomizzata e sclerotizzata su posizioni ormai fuori dalla storia perche' fagocitate dal nuovo mondialismo dei paraculi alla soros e affini,il famoso "proletari di tutto il mondo unitevi" ha lasciato il posto al "gente di tutto il mondo globalizzatevi" che poi ci pensiamo noi a voi.

A queste gente, sclerotizzata nei bunker del solipsismo, va imputato un demenziale collateralismo con l’imperialismo, di cui assume le strumentali definizioni valoriali (dittature). Suona vuoto e retorico ogni proclama antimperialista, antiguerra, e anticapitalista, quando si separano i popoli a cui si concede, bontà loro, la qualifica di avanguardie di classe, da quelli che invece non la meriterebbero. A questi protettori della dogmaticità del Verbo, sfugge ogni capacità di comprensione di bisogni, programmi, strutture e concetti di società che sorgano da altre tradizioni, da altri processi storici, da altre condizioni oggettive, da altri immaginari collettivi. Così si isolano Palestina, grazie all’ FPLP che si valuta ideologicamente accettabile, da Siria, Libia, Iraq, Iran, e magari Afghanistan, Somalia, Yemen, Eritrea, implicitamente lasciati in pasto al nemico. Proprio le nazioni laiche arabe sono state le massime sostenitrici, anche materiali, della causa palestinese, anche tenendo a bada la deriva della Lega araba corrotta dai satrapi del Golfo. In varie guerre hanno sacrificato beni e cittadini per la causa palestinese.
Una delle fesserie, tra le tante cose grandi mai più viste dopo, praticate nel ’68 e segg. è stata ripresa e rilanciata da queste aggregazioni cavernicole. E’ il cosiddetto “antifascismo militante” che, allora, procurò un sacco di teste rotte – e peggio – a entrambi i contendenti e assomigliava più ai cazzari scontri tra tifosi che una contesa con valide ragioni politiche. Spreco di energie e di integrità psicofisiche, ma ottima arma di distrazione di massa rispetto alla marcia verso la restaurazione che il sistema andava preparando a forza di leggi, manganelli, montature, provocazioni, stupefacenti letali e lottatori armati. Era la strategia della tensione basata sull’ obnubilante concetto degli “opposti estremismi”. Quando si dice che dalla Storia si impara che non si impara dalla Storia, se ne ha una riprova con la riesumazione di questo “antifascismo militante”, lanciato da soggetti spuri, ma consapevoli, come la Boldrini e “il manifesto” ed entusiasticamente ripreso dalle ormai avvizzite tifoserie che si rifanno a quelle d’antan. Siamo al punto che l’Italia assiste a più manifestazioni antifasciste e antirazziste dirette contro l’apocalittica minaccia dei rozzi epigoni di una vicenda morta, che non a espressioni di contrasto ai panzer economici, di sorveglianza-sicurezza, giuridici, economici, culturali e militari, che avanzano verso il totalitarismo planetario. Lo Stato Maggiore di questa Armata ce l’abbiamo in casa da oggi:

Bilderberg, che riunisce tutti i responsabili di questa e di altre operazioni maltusiane e nichiliste, svolge il suo consesso annuale a Torino dall’8 al 10 giugno. Come sempre a porte chiuse. E se ti avvicini, c’è un’armata pronta a spararti. Lo Stato italiano finisce davanti alle porte di quell’hotel. Basta questa presenza nel nostro paese per far capire al governo populista e ai suoi elettori che gli scherzi devono finire. C’è di nuovo anche una nostra giornalista, Lilli Gruber. Quella che di solito, nel suo “Otto e mezzo”, usa l’imparzialità delle tre voci contro una (populista).Vuoi vedere che non ci racconterà niente. Né lei, né nessun altro. E’ la democrazia aggiornata ai Rothschild del terzo millennio. Ma di tutto questo il CSA Vittoria non gliene potrebbe fregare di meno.


F.Grimaldi

fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...

IN RED WE TRUST
ARULA
#129 ARULA 2018-06-11 07:05
Giuseppe Conte
Citazione:
Questa sera a Palazzo Chigi si è tenuto un vertice assieme a Luigi Di Maio e Matteo Salvini durante il quale si è discusso delle emergenze di queste ore sul fronte immigrazione alla luce della vicenda Aquarius e dei risultati del G7.
Al premier maltese Joseph Muscat - che ho contattato personalmente - ho chiesto in maniera esplicita di farsi carico almeno del soccorso umanitario delle persone in difficoltà che si trovano sull'Aquarius. Muscat, pur comprendendo la situazione, non ha assicurato però alcun intervento.
Si conferma l'ennesima indisponibilità di Malta, e dunque dell'Europa, a intervenire e a farsi carico dell'emergenza. L'Italia si ritrova ad affrontare in totale solitudine l'emergenza immigrazione. Il problema è stato posto da me anche nel corso del G7 a tutti i partner europei ai quali ho anticipato che i flussi migratori devono essere gestiti in maniera condivisa anche per ciò che riguarda tutte le iniziative volte a prevenire le partenze.
Il regolamento di Dublino va radicalmente cambiato: abbiamo il dovere di modificarlo sia nell'interesse dei cittadini italiani sia nell'interesse delle tante donne, bambini e uomini che si ritrovano ad affrontare viaggi in situazioni così emergenziali da mettere a rischio la propria vita.
In ogni caso, al fine di garantire la salute di tutti gli occupanti dell'Aquarius che dovessero averne necessità, è stato disposto l'invio di due motovedette con medici a bordo pronti a intervenire.
ARULA
#130 ARULA 2018-06-11 07:10
@122 eco3
Neanche Bergoglio ha più nulla di cattolico... e non nel senso buono.
Sembra più guidato da Soros (per rubare una battuta a Fusaro) che da altro.
Diciamo che i cattolici in questo momento sono spaesati, confusi, senza una guida con i risultati che vediamo oggi.
ARULA
#131 ARULA 2018-06-11 07:34
@126 Oikle
Difficile essere "anticonformisti" oggi. E per anticonformista oggi intendo l'esatto opposto di ciò che era decenni fa.
La propaganda neoliberista è stata feroce, subdola ed efficace. Ha usato tutti i mezzi a sua disposizione con la giusta intensità. Da manuale.
Però, è c'è un però, ultimamente c'è stata un'accelerazione, una intensità inusuale che ha smosso qualche coscienza (quel poco che è rimasto) e molti cominciano a ribellarsi ai pensieri neoliberisti o trovare storture ideologiche. Buona cosa.
qilicado
#132 qilicado 2018-06-11 07:46
#125 DanieleSpace
E' almeno dal 2011 che sulla Valmanenco si è posata l'attenzione degli ufologi. www.griaitalia.org/.../il-nostro-dossier
Antdbnkrs
#133 Antdbnkrs 2018-06-11 08:00
cancellato
qilicado
#134 qilicado 2018-06-11 08:04
Come direbbe un madrelingua inglese, oggi il populismo "work".
Netanyahu ha lanciato in rete un video nel quale propone di aiutare gli iraniani ad affrontare il problema della siccità, denuciando al contempo l'inefficinza della sua gestione da parte del governo iraniano.
‘We are with you’: Netanyahu offers to help Iranians overcome water crisis in apparent PR stunt
www.rt.com/news/429352-israel-iran-water-crisis/
Adonis
#135 Adonis 2018-06-11 08:17
#40 peonia

peonia ha postato un video molto interessante nel quale si sentivano le parole pronunciate da quel buffone di Del Rio (fa specie che faccia parte del cammino neocatecumenale cattolico apostolico romano ma non mi meraviglia più di tanto) che si permetteva di attaccare il neo presidente del consiglio riguardo la Costituzione.
Il video di per sé è già molto chiaro ed esaustivo ma dimostra una sola cosa. Che in fondo agli italiani non gliene fotte niente che si spendono migliaia di euro per le cure mediche, che le gente si indebita per curarsi e che, ciò che rappresenta un diritto sancito da questa tanto sbandierata costituzione, viene considerato dai nostri politicanti solo quando fa comodo laddove non passa del tutto inosservato. Il problema della spesa sanitaria in Italia è serio e si spera che questo “nuovo governo” ci metta mani il più presto possibile. Ma ad ora il problema clou da risolvere nell’immediato pare sia quello dell’immigrazione e sono proprio curioso di vedere come Salvini lo risolverà... se lo risolverà....
Sertes
#136 Sertes 2018-06-11 08:43
Citazione Antdbnkrs:
visto che abbiamo un razzista al governo

Uno solo? Troppo facile cavarsela così. Ti ricordo cosa dice il tuo partito a riguardo:


La decisione di chiudere i porti è stata presa di concerto tra Salvini, Di Maio e Conte.
Antdbnkrs
#137 Antdbnkrs 2018-06-11 08:59
La decisione di chiudere i porti è stata presa di concerto tra Salvini, Di Maio e Conte.

Si, lo so. I miei migliori amici sono di colore (scherzo :-D ) che suona un po' come quando gli omofobi dicono "ho tanti amici fa gay"
Ma qualcosa bisogna fare, non sei d'accordo?
Parsifal79
#138 Parsifal79 2018-06-11 09:02
#111 nib

dopo averla caricata, devi cliccarci sopra col tasto destro del mouse e selezionare "copia indirizzo immagine"



e dopo incollare qui nell' editor (quadratino con paesaggio).
Sertes
#139 Sertes 2018-06-11 09:03
Citazione Antdbnkrs:
Ma qualcosa bisogna fare, non sei d'accordo?

Sì: chi non li ha votati denuncia il fatto, e chi li ha votati si dissocia e poi si vergogna nel suo angolino.
Sarebbe un inizio
Antdbnkrs
#140 Antdbnkrs 2018-06-11 09:14
Sì: chi non li ha votati denuncia il fatto, e chi li ha votati si vergogna. Sarebbe un inizio

Io non mi vergogno di averli votati.
Anzi lo rifarei ancora perche' spero nel cambiamento.
Se poi le cose non dovessero cambiare... vedremo.
eco3
#141 eco3 2018-06-11 09:18
#139 Sertes

Se poi quelli che denunciano i fatti prendessero a proprio carico, ciascuno, almeno due immigrati, quelli che si vergognano si vergognerebbero ancora di più, sarebbe tale e tanta la vergogna che non si farebbero più vedere in un seggio elettorale.
Parsifal79
#142 Parsifal79 2018-06-11 09:53
Consiglio di prendere una cartina geografica e di rendersi conto che l'Africa è troppo grande e non ci entra nell' Italia.
Continuare a illudere queste persone che qui troveranno "l'america" è molto più disumano che respingerle, perchè alla lunga i soldi per il walfare di italiani e migranti finiranno, creando una situazione di povertà e miseria che sfocerà nel degrado e nella violenza della lotta per la sopravvivenza.
Quando accadrà, i ricchi buonisti saranno già emigrati in paesi più sicuri, lontano dall'Italia.
fefochip
#143 fefochip 2018-06-11 09:58
a mio avviso era inevitabile che si arrivasse a questo punto con il discorso degli sbarchi

la solfa delle navi ong che vanno a recuperare sottocosta i migranti è una cosa che deve finire senza se e senza ma

l'accoglienza è una gran cosa ma ha un limite e non può essere una politica da fare a tempo indeterminato e senza regole o limiti

tra l'altro qui non è tanto in gioco il fatto di chiudere o meno i porti ma è un braccio di ferro con l'europa che si rifiuta di accogliere come fa l'italia
questa cosa non è accettabile, siamo in europa solo quando fa comodo all'europa ?e no belli

tra l'altro ci sono altri particolari ben piu importanti da sottolineare e curare
che ci sia un limite alle immigrazioni ovvero alle persone che si possono ospitare in italia è un dato di fatto
chi si fa fuorivare dai benpensati e dal buonismo spicciolo è semplicemente miope

ma il problema piu grande a mio avviso è la LINGUA. parliamo anche di cittadinanza.
vuoi venire in italia? benissimo vediamo se c'è posto e se hai i requisiti ne piu ne meno di come si fa negli altri paesi
e quali sono questi requisiti?
non sono una persona attaccata al denaro ma non è possibile in particolare se passa il reddito di cittadinanza
che si viene qui ad usufruire di un eventuale reddito di cittadinanza aggratise
come minimo ti devi integrare e per farlo devi imparare la LINGUA
come ? non lo so ma se non parli ITALIANO NON PUOI ESSERE ITALIANO , semplice
e questo vale per i centinaia di migliaia di cinesi che stanno GIA' qui senza spiccicare una parola (a roma piazza vittorio è diventato un ghetto cinese)
per essere italiano poi ci dovrebbero essere altri requisiti che riguardano la storia e la cultura e la tradizione italiana altrimenti non si capisce cosa significhi essere cittadino italiano se non condividere alcuni valori di base (oltre la lingua)


per come la vedo io la soluzione momentanea di respingere le navi è quella piu diretta e meno cruenta e sicuramente piu facile
ma cosi sollevi il problema di fronte all'europa

questo problema è un problema unanitario e si deve cercare di risolvere/gestire insieme e l'italia non si può
far carico di tutto e di tutti pagati dalle mazzette a 80euro/migrante ...troppo facile

in ogni caso salvini fa semplicemente quello che vuole la gente che lo ha eletto , piaccia o meno
fefochip
#144 fefochip 2018-06-11 10:05
#136 SertesCitazione:
Uno solo? Troppo facile cavarsela così. Ti ricordo cosa dice il tuo partito a riguardo:
fammi capire una cosa sertes
cosa c'è esattamente di razzista nel dire :
Citazione:
immigrazione: obiettivo sbarchi zero , l'italia non è il campo profughi dell'europa
dove è il razzismo ?
totalrec
#145 totalrec 2018-06-11 10:13
Citazione:
Sì: chi non li ha votati denuncia il fatto, e chi li ha votati si dissocia e poi si vergogna nel suo angolino.
Sarebbe un inizio
Io non li ho votati, ma se facessero sul serio con la chiusura dei porti prenderei la tessera di entrambi i partiti anche domani mattina. Non c'entra un tubo il razzismo, si tratta solo di capire se vogliamo essere una nazione dotata di sovranità e di confini, oppure una balera all'aperto in cui ognuno entra e esce come cazzo gli pare. Il problema è che né la Lega né i 5Stelle mi sembrano avere l'intenzione o la forza di fare altro che le solite chiacchiere.
Sertes
#146 Sertes 2018-06-11 10:14
Citazione fefochip:
fammi capire una cosa sertes
cosa c'è esattamente di razzista nel dire :

Se non ti è già chiaro temo che io non sarei in grado di spiegartelo.
Parsifal79
#147 Parsifal79 2018-06-11 10:17
#136 Sertes
Citazione:
Citazione Antdbnkrs:
visto che abbiamo un razzista al governo
----------------------------------------------------------
Uno solo? Troppo facile cavarsela così. Ti ricordo cosa dice il tuo partito a riguardo:


perchè non lo posti tutto il PDF, invece di limitarti all'immagine, cosi la gente che legge può verificare da sola se è un Movimento razziata, come affermi tu, o se invece sei tu che vai in giro a raccontare PUTTANATE?

dal PDF:

L’OBIETTIVO DEL MOVIMENTO 5 STELLE È QUELLO DI ARRIVARE A SBARCHI ZERO ENTRO I PROSSIMI 5 ANNI. IL REGOLAMENTO DI DUBLINO E L’ACCORDO SUI MIGRANTI CON LA TURCHIA HANNO TRASFORMATO L’ITALIA NEL CAMPO PROFUGHI D’EUROPA. I CITTADINI PAGANO L’INCAPACITÀ DEI PARTITI. L’IMMIGRAZIONE DEVE ESSERE GESTITA, LE LEGGI RISPETTATE, COSÌ COME I TRATTATI EUROPEI CHE PREVEDONO LA SOLIDARIETÀ FRA GLI STATI MEMBRI PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE. L’ITALIA DEVE LAVORARE PER RIMUOVERE LE CAUSE CHE COSTRINGONO MIGLIAIA DI ESSERE UMANI A LASCIARE I PROPRI PAESI DI ORIGINE. ECCO PERCHÉ SERVE UN EMBARGO ALLA VENDITA DI ARMI AI PAESI IN GUERRA CIVILE, LA FINE DELLO SFRUTTAMENTO DEI PAESI TERZI, UNA VERA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E DI SVILUPPO DEI PAESI DI ORIGINE. CON VIE LEGALI E SICURE DI ACCESSO ALL’UNIONE EUROPEA DIMINUIREBBERO LE TRAVERSATE IN MARE, LA PRESSIONE DEI FLUSSI SULLE FRONTIERE ESTERNE E SI CONTRASTEREBBE IL TRAFFICO DI ESSERI UMANI. CHIEDIAMO IL RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO E AUTOMATICO DEI RICHIEDENTI ASILO ARRIVATI IN ITALIA E LA REVISIONE DEL REGOLAMENTO DI DUBLINO III CHE ASSEGNA GLI ONERI MAGGIORI RELATIVI ALL’ESAME DELLE DOMANDE DI ASILO E ALLE MISURE DI ACCOGLIENZA AL PRIMO PAESE D’INGRESSO DELL’UNIONE EUROPEA. CI DEVE ESSERE CERTEZZA E VELOCITÀ NELLE PROCEDURE PER IL RICONOSCIMENTO DELLO STATUS DI RIFUGIATO. LE COMMISSIONI TERRITORIALI CHE VERIFICANO LE DOMANDE DEVONO ESSERE POTENZIATE E MESSE NELLA CONDIZIONE DI LAVORARE AL MEGLIO. È INDISPENSABILE CHE LA GESTIONE DEI FONDI DESTINATI AL SISTEMA DI ACCOGLIENZA SIA ASSOLUTAMENTE TRASPARENTE. MAI PIÙ MAFIA CAPITALE E VIA LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA DALLE STRUTTURE CHE ACCOLGONO I MIGRANTI.

Le vie legali di accesso
Per arrivare allo storico obiettivo di scardinare il business degli scafisti e azzerare sbarchi e morti nel Mar Mediterraneo, bisogna rafforzare lo strumento delle vie legali e sicure di accesso per raggiungere l’Europa.

Il ricollocamento dei richiedenti asilo
La gestione dei flussi, l’accoglienza, le responsabilità e gli oneri devono essere condivisi equamente tra tutti gli Stati Membri in base a parametri oggettivi e quantificabili, come popolazione, PIL e tasso di disoccupazione.

Le Commissioni territoriali
Le Commissioni territoriali devono essere potenziate e messe nella condizione di lavorare al meglio. In Italia una procedura per il riconoscimento della protezione internazionale dura mediamente 18 mesi. Nel resto d’Europa 6 mesi.

La cooperazione internazionale
La cooperazione internazionale allo sviluppo è una forma di collaborazione che avviene tra Stati con l’obiettivo di sostenere le aree più deboli del pianeta. Ripudiare le guerre e pretendere uno sviluppo economico dei Paesi terzi senza sfruttamento è un primo passo per prevenire le cause dirette dei flussi migratori.

cagliari5stelle.it/.../volantino_Immigrazione.pdf
fefochip
#148 fefochip 2018-06-11 11:43
#146 Sertes
Citazione:
Se non ti è già chiaro temo che io non sarei in grado di spiegartelo.
sai cosa temo io invece?
che non hai argomenti validi e usi la strategia del "sei troppo primitivo per spiegarti queste cose"
Sertes
#149 Sertes 2018-06-11 11:46
Io mi autosospendo da LC, il clima è diventato insostenibile.

Grazie fefo, hai un'altra tacca da aggiungere al tuo cinturone.
fefochip
#150 fefochip 2018-06-11 11:49
#145 totalrecCitazione:
Non c'entra un tubo il razzismo, si tratta solo di capire se vogliamo essere una nazione dotata di sovranità e di confini, oppure una balera all'aperto in cui ognuno entra e esce come cazzo gli pare.

pare che ad alcuni sia difficile capire questa cosa
Citazione:
Il problema è che né la Lega né i 5Stelle mi sembrano avere l'intenzione o la forza di fare altro che le solite chiacchiere.
quello che sembra a te differisce per ora con la cronaca(per quello che posso leggere)
attualmente hanno chiusi i porti ed è iniziato un braccio di ferro con il caso aquarius
aspettiamo a vedere come evolveranno le cose, personalmente ritengo che non si può cedere di un millimetro.
se proprio devono sbarcare da qualche parte ritornino da dove sono partiti, gli daranno una mano a farlo

mi spiace per la gente la sopra ma è proprio sollevando il caso in questo modo che si potrà cambiare questo stato di cose

la vita di quelle persone è anche responsabilità dell'europa e non solo dell'italia, questo è il punto e finchè non si chiarisce questo è inutile
fare i papaboy pronti a far accogliere chiunque (da altri)
NRG
#151 NRG 2018-06-11 11:52
Citazione:
#119 peonia 2018-06-10 23:44
"Big Pharma, il business è inventare malattie per vendere farmaci a gente sana! Ecco l’agghiacciante documentario RAI, stranamente sparito dalle teche!
Il giornalista Silvestro Montanaro, conduttore del programma RAI “C’era una volta”, racconta di come l’industria farmaceutica “crea” le malattie.

STRANAMENTE questa puntata è scomparsa dalle teche RAI…

Ed anche il giornalista è misteriosamente sparito dalla Tv… Cercate Silvestro Montanaro sul Web dove, appoggiandosi ad alcuni siti, continua le sue indagini giornalistiche… ovviamente del tutto ignorate dai media di “regime”… "



zapping2017.myblog.it/2017/09/24/big-pharma/

mortacci loro! :-x
9 anni fa il video veniva già censurato e riuppato da youtube più e più volte...

Io il servizio lo mandavo a tutti i miei contatti tramite e.mail... ci fosse stato uno che mi avesse detto di averlo guardato....

comunque:





e questa è la teca RAI dove doveva essere alloggiato (allora invece era disponibile):

rai.it/.../...
Azrael66
#152 Azrael66 2018-06-11 11:54
Niente di nuovo dal fronte Hawaii, la lava continua ad uscire copiosa dal Kilauea così come dalle tante caldere che si sono aperte ovunque, uno degli ultimi video in circolazione mostrano quanto:



Tutto cominciò poco più di un mese fa, da allora un'escalation di lava e sismi che quest'oggi hanno registrato magnitudo non indifferenti:

www.emsc-csem.org/Earthquake/?filter=no&view=1

Spiccano alcuni terremoti con epicentro negativo che indicano, probabilmente, la risalita di lava lungo il cono vulcanico.



E' ovvio che prima o poi tutto tornerà alla normalità, mi chiedo però come faranno a togliere le migliaia di tonnellate di lava che raffreddatasi sarà dura quanto la roccia; ci saranno da ricostruire strade, parchi, giardini, abitazioni, infrastrutture cittadine per non parlare poi delle tubazioni di acqua, gas, telefono...un macello.
nib
#153 nib 2018-06-11 12:41
#138 Parsifal79
Grazie gentilissimo, ma sono fuori per lavoro e senza pc, mi tocca fare tutto da smartphone
Parsifal79
#154 Parsifal79 2018-06-11 12:46
Di niente ;-)
fefochip
#155 fefochip 2018-06-11 12:58
#149 Sertes
Citazione:
Io mi autosospendo da LC, il clima è diventato insostenibile.
addirittura?
solo perche non sai cosa rispondere?
fare l'offeso quando nessuno non ti ha offeso non paga eh
Citazione:
Grazie fefo, hai un'altra tacca da aggiungere al tuo cinturone.
non so di cosa parli
comunue preferisco lo scalpo , almeno mi può tornare utile :hammer:
fefochip
#156 fefochip 2018-06-11 13:01
#151 NRG9 Citazione:
anni fa il video veniva già censurato e riuppato da youtube più e più volte...

Io il servizio lo mandavo a tutti i miei contatti tramite e.mail... ci fosse stato uno che mi avesse detto di averlo guardato....
il problema è che lo sanno tutti ma fanno finta di non saperlo perche la verità fa troppo male

chi ci dovrebbe curare ci vende e questa cosa assomiglia molto al padre che abusa di una figlia
la figlia rimuove il ricordo perche fa troppo male guardare in faccia la realtà , è lo stesso meccanismo psicologico
totalrec
#157 totalrec 2018-06-11 13:20
Fefo:
Citazione:
quello che sembra a te differisce per ora con la cronaca(per quello che posso leggere) attualmente hanno chiusi i porti ed è iniziato un braccio di ferro con il caso aquarius
Una rondine non fa primavera, anche se spesso fa buona propaganda.
Per bloccare davvero gli sbarchi, il governo dovrebbe essere estremamente compatto (in questa questione il ministro delle infrastrutture, Toninelli, conta quanto il ministro dell'interno, se non di più), dovrebbe avere dalla propria parte i sindaci ed essere in grado di neutralizzare quelli dissenzienti. Non si ottengono questi risultati in un paese ridotto in questo stato senza l'uso, possibilmente massiccio, di una forza militare o paramilitare; una forza che Salvini e Di Maio non si sono mai preoccupati di creare a proprio sostegno. E' per questo che non sono credibili.
fefochip
#158 fefochip 2018-06-11 13:23
#157 totalrec
Citazione:
Una rondine non fa primavera, anche se spesso fa buona propaganda.
sicuramente , ma attualmente si tirerebbero una zappa sui piedi a sollevare il problema e poi a cedere
vedremo
peonia
#159 peonia 2018-06-11 13:23
JOVANOTTI E LA STRANA AFONIA: PRIMA COOPTATO E POI MINACCIATO?
Marcello Pamio - 12 giugno 2018

Si chiama «campo estivo di Google», o più semplicemente «The Camp», ma attenzione: non è un grest per bambini, ma per “piccoli” miliardari, alti dirigenti web, attori, cantanti e premi Nobel.
Con trombette e cotillon si sono riuniti per tre giorni dal 5 al 7 agosto 2016 in Sicilia nel lussuoso albergo Verdura Golf & Spa Resort. Riservatezza totale per gli oltre trecento illustri ospiti che atterrati all’aeroporto di Palermo con jet privati sono stati poi trasferiti in elicottero nella suddetta struttura.
Tra i partecipanti: CEO di grandi imprese della rete come eBay, Uber, Google, SpaceX, Tesla, rappresentanti del mondo della finanza, cantanti, attori e diversi giornalisti. Tra gli ospiti italiani Jovanotti, Lapo Elkann (onnipresente al Club Bilderberg), l’amministratore di Vodafone Vittorio Colao (presente anche lui a giugno 2018 al meeting del Club Bilderberg di Torino) e l’imprenditore turistico pugliese Aldo Melpignano.
Ufficialmente lo scopo dell’incontro era: scambiarsi idee su argomenti di scienza, tecnologia, affari, arti e cultura. Temi che andavano dall’allungamento della vita umana, alla progettazione delle città del futuro.
Naturalmente oltre a simili argomenti impegnativi, nel pomeriggio gli invitati potevano divertirsi con intrattenimenti e sport come vela, flyboard, quadski, paddleboard, golf, bici e molto altro ancora.
Anche in questi incontri, esattamente come in quelli del Club Bilderberg, è vietatissimo registrare audio e video, per cui nessuno sa con esattezza cosa si siano detti in quei giorni.
Qualcosa ha fatto trapelare, seppur in maniera inconsapevole, Jovanotti…
Ed in effetti il quadro generale sta prendendo forma, proprio grazie alle esternazioni del cantante.
Nell’ultimo periodo, tra inviti e dichiarazioni molto ambigue, Jovanotti dimostra di essere stato cooptato da un certo tipo di Sistema...

Firenze, 3 giugno 2015
Ospite d’onore all’Università dell’ateneo toscano, Jovanotti si è lasciato sfuggire alcune frasi molto intriganti.
Ecco le esatte parole: «…Ad un summit segret…ehm…privato, molto molto esclusivo. Non posso parlare liberamente perché era un incontro “off the record”, ovvero era un incontro a porte chiuse, senza nemmeno la connessione internet. Di fatto è stato molto interessante, c’erano premi Nobel, amministratori delegati di multinazionali, aziende farmaceutiche, tecnologiche, ingegneri, attivisti dei diritti umani, femministe, c’era perfino il capo della Banca mondiale, ma nessun politico. Non c’era un politico.
Perché non c’erano i politici? Io l’ho domandata questa cosa: perché non servono!
In questo ambito la politica non è importante».
Il summit segreto a cui si riferisce Jovanotti è ovviamente “The Camp” del colosso Google.
Dopo questo incontro ancora più inquietanti sono le sue affermazioni durante un concerto.

Bologna, 14 aprile 2018
Al mega concerto di Bologna, Jovanotti fa comprendere chiaramente che, da giovane ribelle e contestatore quale era, si è trasformato in uno dei tanti megafoni ufficiali del Sistema.
Sul palco il 14 aprile (in un periodo molto caldo dal punto di vista politico) le sue affermazioni su vaccini e Fake News sono molto tristi e inequivocabili.
(video di 36 secondi www.youtube.com/watch?v=PUCEdwf30ok ).
Ecco le sue parole: «Io posso fare una ricerca su internet ma c’è gente che ha dedicato la vita allo studio delle malattie, allo studio delle cure. Queste persone che hanno passato la vita allo studio della medicina, che è faticoso, io non credo che siano lì per fregare il prossimo...si fanno le ricerche su internet ma poi ci si affida a chi ne sa di più».
Questo profondissimo discorso era corredato da immagini gigantesche proiettate sul megaschermo!
La domanda sorge spontanea: come mai Jovanotti, durante un suo concerto prende una posizione così schierata? Posizione che ovviamente va contro la sua stessa natura?

Jovanotti e la strana afonia
Come diceva il grande Carl Gustav Jung: «Tutto quello che non portiamo in coscienza ci ritorna».
E sembra proprio che a Jovanotti stia ritornando indietro qualcosa.
Attenzione alle date…
Il 14 aprile il cantante fa quel tristissimo spot sui vaccini a Bologna e … dopo più o meno un giorno gli viene un misterioso edema alle corde vocali che causa il rinvio della data successiva del 16 aprile.
Molto interessante come coincidenza, vero? Cos’è successo? Come mai una laringite, che indica «spavento»? Per quale motivo è «rimasto senza parole»?
Non ci è dato sapere se nei giorni successivi al concerto egli ha avuto anche una leggera bronchite, perché se ciò fosse avvenuto, sarebbe la prova che il cantautore prima di essere stato spaventato ha subito - in maniera più o meno velata - una minaccia…
La laringe si attiva con lo spavento, mentre i bronchi si attivano con la minaccia.
Secondo le straordinarie «Leggi Biologiche» l’edema delle corde vocali con conseguente afonia è un processo infiammatorio che va a «riparare» una situazione nella quale si è provato uno spavento...qualcosa che ha «lasciato senza parole». Il sentito biologico (che precede lo stato coscienziale) è esattamente questo: un sussulto che attiva l’epitelio della laringe per permettere di «tirare dentro più aria per poi gridare più forte».
Quando arriva lo spavento la persona si sente ammutolita, senza parole, senza fiato.
E basta una semplice telefonata per innescare il tutto…
Poi finalmente con il concerto si rimuove l’origine dello spavento, cioè quello che è stato imposto e/o minacciato, e la laringe va in «riparazione» creando edema e lasciando «senza parole» (esattamente la sensazione provata al momento del trauma).
Jovanotti stesso ha pubblicamente affermato che è la prima volta in assoluto che gli capita qualcosa del genere in carriera, forse perché è la prima volta che viene minacciato e obbligato a dire alcune cose?
Come venire fuori da questa soluzione?
Semplice: se Jovanotti è stato cooptato da un certo tipo di Sistema e questo gli sta imponendo qualcosa che crea conflitti, mettendo così a repentaglio la sua voce, non gli rimane altro che una terapia biologica e sensata: urlare al mondo quello che sta succedendo, esternando il vissuto, e facendo capire ai fans che non è stato comprato del tutto…
Falchetto
#160 Falchetto 2018-06-11 13:36
Sì ma se Marcello Pamio è davvero convinto che Jovanotti un tempo fosse "ribelle e contestatore" e a un certo punto "è stato cooptato da un certo tipo di Sistema" allora non ha capito veramente un cazzo e non dovrebbe scriverci sopra un articolo ma piuttosto iniziare ad ascoltare i suoi dischi.
Nulla nella carriera di Jovanotti ha mai fatto pensare ad un "ribelle", creato a tavolino da Cecchetto, era uno che copiava (malissimo) McHammer e poi con quella robaccia ci andava pure a Sanremo, poi ha fatto il militare come tutti perché in fondo è un bravo ragazzo (alla Elvis Presley), poi ha iniziato a copiare anche James Brown tanto nessuno glielo contestava, per diventare infine qualcosa che dovrebbe assomigliare a un cantautore "di sinistra ma non troppo" ma anche "il Bono de noartri" (frequentatore di salotti, amico di politici, etc...).

Jovanotti nasce paraculo e paraculo morirà, e Marcello Pamio ancora non se ne è accorto... e questo mina parecchio la sua credibilità (cioé ma questo vive sotto un sasso?)
flor das aguas
#161 flor das aguas 2018-06-11 13:40
#119 peonia
Interessante, quest'uomo aveva fatto un servizio del genere alla rai! Non mi stupisce sia sparito dalla circolazione, mi stupisce che lo abbiano trasmesso :-D
Pavillion
#162 Pavillion 2018-06-11 14:45
#155 fefochip 2018-06-11 12:58
fare l'offeso quando nessuno non ti ha offeso non paga eh


!Chiedo scusa se "profitto" della citazione!

Gesù, manco se fosse mal comune mezzo gaudio, un pò come mettere sui piatti realtà e verità e vedervi girare Antagonismo e Protagonismo.
Chissà in quale cartella, in quale pagina dell'archivio comune riportai la manipolante indecente atmosfera riscontrata nei giorni apripista quando in chiesa mi permisi un viaggio tra Vaticano e Lampedusa.
fefochip
#163 fefochip 2018-06-11 15:18
#162 Pavillion
ma non sei stufo di capirti esclusivamente da solo?
Pavillion
#164 Pavillion 2018-06-11 15:23
#163 fefochip 2018-06-11 15:18
#162 Pavillion
ma non sei stufo di capirti esclusivamente da solo?


!
A proposito, in proposito, di che.
ARULA
#165 ARULA 2018-06-11 16:02

A proposito: La spagna dice si.
La Spagna diventerà, grazie a questo nuovo governo filo Soros, la nuova rotta dei migranti?
ARULA
#166 ARULA 2018-06-11 16:37
ARULA
#167 ARULA 2018-06-11 16:46
Questa non la sapevo.
ARULA
#168 ARULA 2018-06-11 18:36
IMPORTANTE:
La svizzera rinuncia per referendum alla moneta sovrana.
Bisognerebbe capire perchè...
repubblica.it/.../...
Sertes
#169 Sertes 2018-06-11 20:27
Oggi dopo 12 anni ho deciso di lasciare LC. L'ambiente che a lungo ho considerato la mia casa nel web è ormai irriconoscibile, vandalizzato da continui attacchi alla persona e da stalking reiterato, che non ho più intenzione di tollerare. Parte della colpa è di chi lo fa, ma i provocatori su LC sempre ci sono stati e sempre ci saranno. Parte della colpa è quindi nell'omessa vigilanza, che anche quando viene invocata o non risolve, o arriva a colpire allo stesso modo chi un torto lo fa e chi lo subisce, facendo un torto ulteriore.
Il paradosso è che abbiamo combattuto (e vinto) contro i peggiori e più agguerriti debunker professionisti d'Italia, e ora finisco per andarmene vittima del bullismo di un paio di maleducati di vecchia data, e di un paio di recentissimi bulli del quartierino, della risma che in altri tempi sarebbero stati defenestrati al primo o al secondo di quegli interventi che ora fanno quotidianamente.
Detto questo voglio ringraziare Massimo per l'ospitalità concessami (in particolare per i primi dieci anni), per avermi permesso di portare il nome e il logo di LC nell'incontro con Attivissimo, per avermi fatto collaborare in quello che è il miglior film prodotto sull'undici settembre, e per aver prestato la sua voce e il suo tempo per animare il mio articolo di spiegazione su come funzionano i conti dello stato e il debito pubblico.
Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato a crescere in questi dodici anni, Ashoka, Paxtibi, Pikebishop*, Refosco, Santaruina, Pausania, Musicband, Tuttle, Rivers, Spiderman, Decalagon, Ahmbar, Shm, Dr Jackal, Teba, Shottolo, Infosauro, Calvero, Al9000, Clim77, Mg, l'immenso Pyter, e mi perdoneranno gli altri se non riesco a menzionare tutti. Spero di essere riuscito a rendere almeno una parte di quanto ho ricevuto, perchè dare indietro tanto quanto ricevuto sarebbe stato semplicemente impossibile.
Grazie a tutti, un cordiale saluto, e ci vediamo là fuori.
Michele Pirola
#170 Michele Pirola 2018-06-11 20:51
Ciao Sertes, a me dispiace molto che tu lasci Luogocomune. Mi auguro vivamente che tu possa cambiare idea il prima possibile. Però non puoi parlare di "stalking reiterato". L'unica colpa di alcuni utenti sarebbe stata quella di ripubblicare commenti scritti pubblicamente qualche anno fa da te su questo sito. Nessuna violazione, semplicemente informazione
Tizio.8020
#171 Tizio.8020 2018-06-11 21:28
Citazione:
#163 fefochip 2018-06-11 15:18
#162 Pavillion
ma non sei stufo di capirti esclusivamente da solo?
NO: anfatti, nun se capisce manco lui!
Pyter
#172 Pyter 2018-06-11 21:54
NRG
#173 NRG 2018-06-11 22:23
lo riposto casomai qualcuno nei vecchi commenti liberi se lo fosse perso:




Fonte e articolo di approfondimento QUI...


e guardate quello che succede sopra le nostre teste ogni tanto anzichè guardare solo il teatrino politico


Di questo non si scandalizza più nessuno?!? vi va tutto bene? Dove sta nel programma di governo?!?
ARULA
#174 ARULA 2018-06-11 22:30
@173 NRG
Per noi scarsi in inglese? Sarebbe?
Edit: ok capito. Che data ha?
mg
#175 mg 2018-06-11 22:50
#169 Sertes

No, non puoi!

Credo di capire almeno in parte le tue motivazioni. A dicembre ho staccato anche io, un po' per il lavoro e un po' per il clima stucchevole che si veniva regolarmente a creare attorno a molte discussioni a sfondo anche solo vagamente politico. Devo dire che al mio ritorno, dopo le elezioni, non è che sia migliorato gran che. Ma non è un buon motivo per mollare, anche se sono certo che in ogni caso il tuo impegno troverà comunque altre vie per concretizzarsi.

Ad onore del vero, ammetto senza problemi che non mi sei mai stato particolarmente simpatico ma hai sempre avuto la mia stima e non ho mai disdegnato un confronto con te. Credo, e sento di dirlo non solo a nome mio, che tutto LC perderebbe qualcosa di importante se davvero hai deciso di mollare senza possibilità di appello.

Prenditi una pausa, certamente te la meriti, ma torna a trovarci di tanto in tanto.

Comunque vada: buona vita!

:cry:
NRG
#176 NRG 2018-06-11 23:14
Citazione:
#174 ARULA 2018-06-11 22:30
@173 NRG
Per noi scarsi in inglese? Sarebbe?
Edit: ok capito. Che data ha?
è scritto in alto a destra

brevetto del 22 febbraio 1977


ma bastava leggere l'articolo per vedere:

Citazione:
brevetto risalente al lontano 1973 e nel 1977 assegnato al Consiglio Nazionale per le ricerche (C.N.R.).
Cheto
#177 Cheto 2018-06-11 23:21
E alla Farnesina ieri il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi ha incontrato il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. É stato affrontato il tema sicurezza e il rischio terrorismo. Il ministro ha ricevuto rassicurazioni da Stoltenberg rispetto alla necessità di riaffermare un approccio dell'Alleanza per una sicurezza a 360 gradi e soprattutto che non venga trascurata «la proiezione di stabilità verso il fianco Sud da dove provengono importanti sfide per l'Alleanza, a partire dal terrorismo». (tratto da ilgiornale.it/.../..., in fondo all'articolo).

Modo complottista: on

Strano, non ce la faccio a trattenermi...
Beh! Io lo dico, poi guardate voi...
Da come è riportato l'articolo sul giornale, io interpreto questo incontro in questo modo: Stoltenberg dice a Milanesi: «Sai Enzo, è megliio che l'Italia resti nell'Alleanza NATO a 360 gradi, altrimenti non vorrei che capitassero degli attentati di terrorismo in Italia... Sarebbe proprio un peccato.».
Putin il cattivo diceva infatti l'anno scorso che la maggior parte degli attentati terroristici sono organizzati da ... ununiverso.it/.../...

Modo complottista: off
Michele Pirola
#178 Michele Pirola 2018-06-11 23:29
NRG
#179 NRG 2018-06-11 23:38
nuovo Radar Cinese che può alterare il clima:

www.occhidellaguerra.it/nuovo-radar-cina/
Pavillion
#180 Pavillion 2018-06-11 23:51
#169 Sertes 2018-06-11 20:27
Oggi dopo 12 anni ho deciso di lasciare LC.


!!
Spiace quel che dispiace.
Ti aspetto, torna quando vuoi.
miles
#181 miles 2018-06-12 00:03
Citazione:
Diciamo che i cattolici in questo momento sono spaesati, confusi, senza una guida con i risultati che vediamo oggi.
La guida l'avrebbero anche avuta,ma era troppo mentalmente evoluta, troppo lontana dai bisogni primari di chi ancora nel 2018 puo' pensare di considerarsi cattolico. E ho detto cattolico, e non credente, due cose ormai molto lontane tra di loro.
Questo è un paraculotto abbastanza ignorantello, ma ha quell'aria bonaria che piace molto, e poi hanno subito detto che è buono, gli hanno rifilato il nome del numero uno dei santi, è quello che ci voleva.
Sinceramente i cattolici più che spaesati, mi sembra che si stiano infilando in una sorta di mondo pericoloso, molto simile alle avventure dei testimoni di geova, o degli avventisti, un mondo chiuso dove mettersi al riparo dalle tentazioni di tutto quello che li circonda e che non riescono più a capire.
peonia
#182 peonia 2018-06-12 09:35
grazie Michele Pirola
Michele Pirola
#183 Michele Pirola 2018-06-12 09:56
Peonia, di cosa?
peonia
#184 peonia 2018-06-12 09:59
del video sulla disinformazione scie... :-D
robcoppola
#185 robcoppola 2018-06-12 10:04
Non so se quanto dice il Dott. Mozzi sia vero, ad ogni modo merita di essere ascoltato
Michele Pirola
#186 Michele Pirola 2018-06-12 10:04
Ah ok, prego :-) . Lo avevo visto ad agosto quando ancora non credevo alle chemtrails (ho iniziato a crederci a settembre). Visto che adesso si stava parlando di quell'argomento mi sono ricordato di quel video
Alien2012
#187 Alien2012 2018-06-12 10:48
Citazione:
#185 robcoppola 2018-06-12 10:04 Non so se quanto dice il Dott. Mozzi sia vero, ad ogni modo merita di essere ascoltato
Il corpo ha un sistema perfetto per avvertirci; la sete.

Si beve quando si ha sete.
peonia
#188 peonia 2018-06-12 11:18
Mi piace molto come persona,come parla e molto di quel che dice ma non tutto...ho trovato delle incongruenze.... :-(

Discorso del Premier Conte da Charlevoix per il G7.

www.youtube.com/watch?v=dVxzBcxpqa0
Parsifal79
#189 Parsifal79 2018-06-12 12:31
"Perchè non è vero che chi ha un reddito non fa più niente: l’effetto Peltzman e il sogno di un Nuovo Rinascimento"
www.beppegrillo.it/.../
juss
#190 juss 2018-06-12 14:32
#31 a_mensa

capisco il tuo discorso, cose che ho già sentito e ripudiato quando frequentavo economia e commercio a Venezia.

Quelle teorie e quei conti sono giusti se li vedi dalla parte di chi gestisce a suo piacimento la ricchezza che non ha prodotto con il lavoro vero e proprio, ma semplicemente fancazzeggiando premendo bottoni, con l'autorità che si è presa senza chiedere a nessuno se fosse giusto o sbagliato.

E' anche vero che in una società rincoglionita come questa (non tutti ovviamente) ogni persona se avesse il denaro "gratuitamente", non farebbe nulla e aspetterebbe che qualcuno faccia qualcosa per loro (per esempio il mangiare o le cure mediche).

Nel mio mondo utopico una società dovrebbe essere così organizzata:
1- eliminazione di tutti quei lussi che portano solo un degrado del mondo come pianeta terra vivente (un esempio: gli yacht, mezzi assurdi che servono solo alla personale vanità ma che inquinano le nostre acque e avvelenano i pesci, come se i pesci non avessero diritto a vivere in un ambiente pulito)
2- I lavori devono essere socialmente utili in primis, ovvero, quei lavori che garantiscono una vita dignitosa a TUTTI gli esseri viventi. Ogni essere vivente deve avere il diritto alla casa, al cibo, alle cure mediche, ad un'istruzione se la persona ha del talento che possa giovare all'umanità (non quei scalda banco che poi trovano lavoro perchè il papino gli ha aperto la strada). Da questo ne deriva che tutti hanno diritto a un monte reddito per appunto potersi garantire tutto ciò. Come ripaga l'essere umano questo "vantaggio"? Facendo appunto un lavoro utile socialmente a seconda delle proprie capacità (pare il pane, fare il cassiere al supermercato, seminare i campi per produrre cibo che serve a mangiare decentemente, costruire case.curare le persone veramente...PS. il tizio della diretta, un tale dottore, sembrava uno "attivo" sotto false spoglie :) ).
Inoltre eliminerei quel continuo pellegrinare a destra e a manca per andare al lavoro: non capisco perche una cassiera di padova deve andare a lavorare a vicenza e una di vicenza deve andare a padova...bah...ah scusate...forse così non ci sarebbe bisogno dell'auto, della benzina, dell'assicurazione auto...
Potremmo lavorare tutti di meno e avere di più, senza contare che la criminalità verrebbe forse azzerata. Ma se qualcuno pensasse di svangarla facendo il furbetto, io sarei per la pena di morte direttamente, perchè di rompi coglioni il mondo non ne ha bisogno.

Qualcuno mi ha contrapposto a suo tempo: ma se io voglio di più?
La mia risposta: prima di essere egoista dovresti essere, come essere umano, solidale, perchè è proprio la competizione a creare senso di malessere e a far crescere i peggiori sentimenti in una persona. Un giorno si potrà magari avere di più, che poi di più cosa...per mostrare a "chi" di essere migliore??

A mio modo di vedere, la moneta dovrebbe essere semplicemente uno strumento per non dover scambiare 100.000 uova in cambio di un motorino. Ora invece è una merce prodotta, nonostante siamo in regime di libero mercato, da pochi eletti in regime di stretto, anzi, strettissimo monopolio (che cozza con il libero mercato appunto) impiegando materie prime dal valore vicino allo zero e rivendendola a tanti zeri quanti nnon riesci a contarli. Io questo lo chiamo rubare.
aledjango
#191 aledjango 2018-06-12 18:10
Sertes, molte volte non siamo andati d'accordo, ma riconosco che sei una bella persona. Ci vediamo li fuori... ciao in bocca al lupo.
eco3
#192 eco3 2018-06-13 00:21
Ho appreso, pochi minuti fa, che è morta la mamma di Ilaria Alpi.
Mi dispiace moltissimo.
Ha lottato fino all'ultimo, insieme al marito, perché fosse fatta luce su quell'oscura faccenda che, con la sua morte, temo sarà - come tante altre - obliata.
Riposi in pace.
ARULA
#193 ARULA 2018-06-13 08:01
@189 Parsifal79
Non funziona.
E' un illusione pericolosa.
ARULA
#194 ARULA 2018-06-13 08:03
@192 eco3
Ne mai si saprà ufficialmente cosa è successo. Cioè tutti sappiamo più o meno cosa e perchè è successo, ma non lo troveremo mai scritto in atti ufficiali.
Michele Pirola
#195 Michele Pirola 2018-06-13 09:05
Concordo con eco :cry: . Spero che in cielo trovi un posto migliore. Era malata per caso?
NRG
#196 NRG 2018-06-13 09:18
Stupenda Notizia:
I pediatri sono sempre meno...



www.disinformazione.it/Pediatri_sempre_meno.htm
Michele Pirola
#197 Michele Pirola 2018-06-13 10:50
Rousseau, un sistema operativo straordinario

di Beppe Grillo
Qui c’è da valutare un sistema operativo che, secondo me, è straordinario. Forse è in anticipo con i tempi, perché il 30% della popolazione italiana non legge un libro, non va al cinema, non è mai stata a teatro. C’è un analfabetismo di ritorno pauroso. E la scuola obbligatoria, secondo me, dovrebbe durare fino a 60 anni. 
Il sistema operativo Rousseau è una cosa talmente straordinaria che è difficile da far capire, perché è un sistema completamente rovesciato rispetto a quello che noi abbiamo capito e abbiamo interpretato della politica e della democrazia.

Una persona ha uno strumento e può fare un referendum alla settimana, per semplificare il concetto. Quindi l’idea di Gianroberto Casaleggio, e che Davide porta avanti benissimo, è proprio quella di far capire alle persone che ci possono essere strumenti, come in questo caso Rousseau, per poter dire e poter essere presenti. E che quindi la vita, la professione e l’esperienza non siano vane, e non muoiano con noi. L’esperienza di ciascuno potrebbe essere inserita in una proposta di legge, in una critica.

Dove va l’intelligenza? Dove va l’umanità? Io, che sono l’elevato, ho provato a chiedermelo dove vada. Siamo il popolo più vecchio del mondo dopo i giapponesi. Fra 20 anni avremo 60 – 70 mila ore di vita in più: che cosa ne faremo? Il lavoro diminuirà con le tecnologie. E quale sarà, allora, il lavoro? Recentemente sono stato a New York, ho sentito parlare i sindaci di Chicago e di New York, e hanno detto che i tre pilastri su cui verteva tutta l’intelligenza e tutto lo stato democratico degli Stati Uniti stanno crollando. E sono l’istruzione, il lavoro e la famiglia. Mancando il lavoro si è distrutta la famiglia, e l’istruzione, la scuola, l’università non sanno che cosa preparare.

Noi dobbiamo partire da lì: intelligenza - e quindi istruzione - e cognizione sulla scuola, per cui dare e capire gli insegnanti, perché gli insegnanti sono abbastanza indietro, non valorizzano la persona singolarmente, ma esiste ancora un curriculum antico, vecchio, che seleziona arbitrariamente, con una concezione post industriale, persone a un lavoro che magari non esiste neanche più dopo che si sono laureati e hanno ottenuto un master.

Cioè avremo molto più tempo libero e non siamo abituati a gestire il tempo libero. Avremo molti più disoccupati con la robotica, con l’internet delle cose, con le smart city, queste parole che cominciano a crearmi dei brividi, essendo elevato. Tutti che vogliono fare “smart”, tutti che scoprono il futuro. La gente che è sempre vissuta nel passato remoto, oggi scopre il futuro. Allora, ecco, che ci sono stage sul futuro, ci sono riunioni, ci sono conversazioni sul futuro. Tutti che vogliono parlare del futuro, gente che non ha mai capito che cosa sia, né dove vada il mondo. 
Uno dei pochi che capisce dove va il mondo sono io, abbiate pazienza mi faccio questo piccolo complimento, e devo dirvi che il mondo sta andando verso una cosa meravigliosa: la scomparsa del lavoro. E speriamo che scompaia questo totem, questo dogma del lavoro.

Ci sono le macchine, c’è l’intelligenza artificiale. Henri Poincaré l’uomo più intelligente del mondo che era un umanista, lavorava tre ore al giorno. Darwin, con la teoria dell’evoluzione, ha scoperto il DNA dell’uomo e ancora oggi viviamo con questa sua scoperta. Lui lavorava tre ore al giorno.
Tutti convergono sul fatto che bisogna lavorare bene e noi continuiamo a mettere al centro il lavoro. Oggi abbiamo 8 milioni di poveri. 8 milioni di persone che sono sotto la soglia della povertà e hanno tre lavori.

I due dogmi, i due paradigmi su cui dobbiamo focalizzarci nel futuro saranno: l’istruzione e il reddito. Il reddito universale per tutti e un’istruzione adeguata universale per tutti. Con questi due paradigmi possiamo risolvere alcuni dei problemi che ci saranno. Con milioni di persone disoccupate, costerà meno dargli un reddito che cercare di gestirli con la sicurezza, la polizia, le prigioni, perché ci costerebbero in termini di soldi che non abbiamo.

Abbiamo un futuro da plasmare, possiamo cercare di capirlo adesso perché sta arrivando, è semplice, non è “l’elevato” adesso che parla, è semplice capirlo. Avremo flussi e dovremo controllarli: flussi di immigrazione, flussi di informazione, il flusso dell’acqua, dell’energia e il controllo del flusso è esattamente quello che si deve fare anche a casa propria.

Non vedete che oggi la politica si fa con un tweet? Un tweet e cambia la politica mondiale.
Quindi cambiano i lavori, cambiano le importazioni, le esportazioni, chiudono esercizi, chiudono negozi, aprono cose che sembravano impossibili. Dobbiamo cominciare a ragionare sulla scuola, sui ragazzi, sui giovani, a far esprimere i talenti. Noi, in Italia, abbiamo dei Leonardo Da Vinci che magari fanno i designer di automobili, abbiamo degli Shakespeare magari che fanno i direttori delle risorse umane. Siamo pieni di talenti. 
È inutile che continuiamo a produrre più frigoriferi, macchine, industrie o cose; noi dobbiamo produrre il vero nostro benessere che è la cultura, la bellezza, l’intelligenza, la varietà. I nuovi lavori saranno di creatività. Siamo i numeri uno.

Diamo la possibilità ai ragazzi di non crescere facendo qualsiasi tipo di lavoro. Non se lo meritano. 
Non si può fare qualsiasi tipo di lavoro. Cresciamo ragazzi pieni di frustrazioni. Ognuno deve seguire il proprio talento. Io che sono lo Stato ti dico va bene nasci con un reddito, nasci con una cittadinanza digitale, nasci con una email. Ti do il diritto, perché sei vivo, all’ingresso della conoscenza quindi alla rete gratuitamente, ti do il reddito perché sei vivo.
Ti batte il cuore e tu hai un reddito. Poi sarai tu a cercarti il lavoro in base alle tue esigenze. E non è vero che chi ha un reddito non fa più niente. Non è vero. In Finlandia lo stanno facendo, in Svizzera lo stanno facendo, in Corea lo stanno facendo, in Olanda lo stanno facendo. Sono tutti esperimenti che dobbiamo prima portare fuori da questa chiave incredibile della povertà che è diventato un equivoco, un espediente vergognoso. Perché oggi la discriminazione è totale. Il 5% dell’umanità detiene il 95% di tutto il patrimonio dell’umanità. Siamo fuori di senno.
Quindi dobbiamo riequilibrare e per riequilibrare occorre un reddito e un’istruzione. Più di questo io non vi posso dire. Devo risalire perché mi sono leggermente abbassato di quota. Io vi ringrazio, vi abbraccio tutti e poi ci troveremo la prossima volta.


ilblogdellestelle.it/.../...
edo
#198 edo 2018-06-13 11:50
Incredibile... e sarebbero quelli preposti all'osservazione delle regole...
Adonis
#199 Adonis 2018-06-13 12:26
Altra infornata di merda a Roma… tutta ben rappresentata….

adnkronos.com/.../...

ansa.it/.../...
peonia
#200 peonia 2018-06-13 12:56
Un bel discorso della Raggi alla Stampa estera, M'è piaciuto molto, i giornalisti non capiscono una cippa!
facebook.com/.../...
Michele Pirola
#201 Michele Pirola 2018-06-13 14:18
Grazie Peonia, bel discorso. In particolare sugli episodi di corruzione per il nuovo stadio della Roma. Ci sono stati 9 arresti. Anche Adonis ha postato i link
NRG
#202 NRG 2018-06-13 14:46
Citazione:
#197 Michele Pirola 2018-06-13 10:50
Rousseau, un sistema operativo straordinario

di Beppe Grillo
Qui c’è da valutare un sistema operativo che, secondo me, è straordinario...



GRILLINI, 5 STELLE, CASALEGGIO E IL PIZZO A ROUSSEAU




sulatestagiannilannes.blogspot.com/.../...

di Gianni Lannes

In una democrazia le domande sono fondamentali. Un inganno, una truffa? Ecco la nebulosa che si muove dietro e sopra il M5s. Rousseau non è propriamente un sistema operativo come viene fatto credere, già per il fatto che per farlo funzionare bisogna accedere ad internet mediante un browser, che a sua volta funziona su un altro sistema operativo.

L’Associazione Rousseau non è soltanto il cervellone del M5s perché gestisce la piattaforma della cosiddetta “democrazia diretta” su cui si svolge qualsiasi attività politica – dalle iscrizioni alle consultazioni, alle candidature – ma è anche la cassaforte del movimento, per il grande flusso di donazioni che riceve dai militanti e per il pizzo di 300 euro al mese che i nuovi parlamentari grillini sono costretti a versare. È un'organizzazione privata che, con il nuovo statuto e le nuove regole stabilite dai vertici del partito acquisisce un ruolo sempre più centrale nella guida del M5s. E della sicurezza dei dati, dei voti e delle possibili violazioni della privacy? E’ una situazione un po’ strana. Bisogna fare luce sull’Associazione Rousseau, coperta da una cappa di riservatezza e segretezza, visto che i grillini vogliono governare l’Italia.

Antdbnkrs
#203 Antdbnkrs 2018-06-13 15:29
#200 peonia 2018-06-13 12:56
Un bel discorso della Raggi alla Stampa estera, M'è piaciuto molto, i giornalisti non capiscono una cippa!


Peonia, ho ascoltato tutta la conferenza stampa.
I giornalisti stranieri che vivono a Roma SONO PEGGIO degli italiani
INCREDIBILE!

Uno addirittura ha aggredito la Raggi dicendole piu' o meno questo:
Lei è bravissima con le parole ma con i fatti no! Perche' non ha tolto un cartellone contro l'aborto. Non si vergogna?
Non era compito mio ma dei carabinieri. Si informi prima di fare certe domande :hammer:


Un'altra ma perche' non ha tolto la B&B nei condomini.
Perche' ci vuole una legge per farlo.
Ma no, non è vero! A Berlino non funziona cosi'
Ok, ma qui siamo in italia :hammer:


Ma porca troia pensavo che i giornalisti italiani fossero i peggiori del mondo!
Dopo questa conferenza... me sa de no!
Al peggio non c'e' mai fine ;-)

Cmq alla Raggi va riconosciuto un self-control invidiabile.
Al giornalista dell' aborto avrei risposto: si informii prima di fare certe domande e soprattutto prima di fare figure di merda worldwide :hammer:
peonia
#204 peonia 2018-06-13 16:26
eheheh infatti l'ho apprezzata tanto quanto ho disprezzato i giornalisti.
Nomit
#205 Nomit 2018-06-13 20:35
Negazionista sell'HIV contagia la partner e si stima che potrebbe aver avuto 228 compagne negli ultimi 11 anni, cioè ogni anno 20 donne virgola 73.

So che è stato uno di voi, dai, fuori il nome.
juss
#206 juss 2018-06-13 21:21
Michele Pirola non so cosa sia questa ass. Rousseau , a chi fa capo e cosa gestisce, ma più o meno è il concetto che ho in mente pure io. Siamo nel 2018, andiamo sulla luna e su marte, abbiamo 7.000.000.000 di cervelli e ancora l'uomo lavora 8/10 ore al giorno (fortunatamente non sono tra quelli, mi bastano le 2 o 3 ore :) ).
Abbiamo una tecnologia, e credo purtroppo che molta sia nascosta, basta pensare a Majorana o a Tesla , e ancora abbiamo povertà, schiavitù, addirittura gente che muore di fame. e ne muore pure di sete e perchè?? perchè riusciamo a portare il petrolio dall'africa all'europa e non riusciamo a portare l'acqua potabile dall'europa all'africa!!! e questo solo perchè i soldi sono diventata una proprietà che si deve acquistare!! assurdo...dobbiamo comprare i soldi. Non sarebbe più facile scambiarci le capacità e il loro prodotto?
ARULA
#207 ARULA 2018-06-13 21:37
BUONE NOTIZIE :-D
Il Presidente dell’Iss, Walter Ricciardi dovrà dimettersi!
Citazione:
13 giugno 2018 VACCINI: TRIBUNALE DI ROMA PROSCIOGLIE CODACONS E CARLO RIENZI DA ACCUSE DI DIFFAMAZIONE MOSSE DA RICCIARDI
PER GIP “IL FATTO NON SUSSISTE”. ORA PRESIDENTE ISS DOVRA’ IMMEDIATAMENTE DIMETTERSI E SARA’ DENUNCIATO PER CALUNNIA Pesantissima batosta per il Presidente dell’Iss, Walter Ricciardi. Il Gip del Tribunale di Roma, Dott.ssa Giulia Proto, ha infatti prosciolto il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, dall’accusa di diffamazione avanzata da Ricciardi, ritenendo che “il fatto non sussiste”.
I fatti risalgono al novembre 2016, quando l’associazione dei consumatori diffuse un volantino riportante i conflitti di interesse in capo al Presidente dell’Iss, denunciati da una moltitudine di soggetti. Tra le situazioni sospette, il fatto che Ricciardi avesse ricevuto finanziamenti incondizionati da aziende dei farmaci mentre era a capo dell’Iss come Commissario straordinario.
La Procura di Roma aveva chiesto il rinvio a giudizio per Rienzi ma ora il Gip del Tribunale, accogliendo in pieno le tesi dello Studio Coratella che ha difeso il presidente Codacons nella causa, ha totalmente bocciato Walter Ricciardi, e ha disposto il proscioglimento perché “il fatto non sussiste”, formula che nelle motivazioni che fornirà il Tribunale, potrebbe significare che effettivamente le accuse del Codacons erano fondate.
“Adesso si aprirà una strada tortuosa per Ricciardi, che dovrà dimettersi immediatamente da presidente Iss, e sarà destinatario di una denuncia per calunnia che presenterò non appena saranno disponibili le motivazioni del Gip – afferma il presidente Carlo Rienzi – Riteniamo che tale soggetto, che ha esultato per la radiazione di medici critici verso la vergognosa e fascista legge Lorenzin sui vaccini, e ha alimentato lo scontro tra famiglie e istituzioni rifiutando di capire le ragioni di chi contestava non la validità delle vaccinazioni, ma una legge sbagliata, non possa più operare nel settore della sanità pubblica”.
Tizio.8020
#208 Tizio.8020 2018-06-13 21:47
Citazione:
#187 Alien2012


#185 robcoppola 2018-06-12 10:04 Non so se quanto dice il Dott. Mozzi sia vero, ad ogni modo merita di essere ascoltato

Il corpo ha un sistema perfetto per avvertirci; la sete.

Si beve quando si ha sete
Io non la penso così.
Specialmente gli anziani, sentono poco lo stimolo della sete; vedo mio padre stare sotto al sole e non bere quasi mai.
Invece bisognerebbe bere sempre anche se non si ha sete.
Ovvio, non devi esagerare, sennò si diluiscono troppo gli elettroliti.
Ma, immaginando che uno (specialmente se anziano) beva "solo" quando sente sete, si va incontro a problemi.
Uno per tutti: in mancanza di acqua " a sufficienza", il corpo la prende dove la trova, cioè si "mangia" i muscoli.
Praticamente perdi massa muscolare, e non la recuperi più.
Se pensi che basta avere il 5% in meno di idratazione, per sentire un calo fisico (la "forza") del 50%, vedi te se è meglio bere tanto o no.
Probabilmente negli anziani questa cosa è molto accentuata, ma in misura minore vale per tutti.
Tizio.8020
#209 Tizio.8020 2018-06-13 21:52
Citazione:
#206 juss 2018-06-13 21:21
Siamo nel 2018, andiamo sulla luna e su marte,
Pyter mode: ON.

Mi sono fermato a leggere dopo questa...
Grazie per aver partecipato!


Pyter mode: OFF.
Tizio.8020
#210 Tizio.8020 2018-06-13 21:58
Citazione:
#177 Cheto
putin-il-95-degli-attacchi-terroristici-e-orchestrato-dalla-cia

!!!!!!
Cioè, vorresti dire che il 5% degli attentati NON è organizzato dalla CIA ????????

Azzz.... adesso sì che mi fai paura!
Vuol dire che allora i terroristi esistono veramente?!























Oppure, vuol dire che il 5% di attentati li organizza qualcun altro!
Sarà l'MI5 ???
peonia
#211 peonia 2018-06-13 22:03
IL PD PERDE IL NAZARENO, HA FINITO I SOLDI :-D

www.youtube.com/watch?v=nUydZRMKYqc
Tizio.8020
#212 Tizio.8020 2018-06-13 22:06
Marina, il "Nazareno" è da mò che ha abbandonato quei miserabili!!!!
peonia
#213 peonia 2018-06-13 22:06
ARULA POST 207 HIP HIP URRA'!
ARULA
#214 ARULA 2018-06-13 22:10
@213 peonia
Siiiii...!!!
Ma io mi sentirò soddisfatta quando saranno in galera!
juss
#215 juss 2018-06-13 22:17
#209 Tizio.8020

la narrazione era riferita a quello che l'uomo afferma, Forse era meglio scrivere, effettivamente:
l'uomo dice di andare su marte e sulla luna ecc ecc per il resto che ho scritto.
Anch'io come altri ho seri dubbi che l'uomo andò sulla luna, non escludo che nel 2018 non sia stato possibile anche se una domanda mi viene spontanea: per eventi decisamente inferiori e per trasmissioni dal format decisamente trash si dedicano ore e ore di tv, ma pochi minuti per la luna e marte....o ci nascondono qualcosa di serio e importante, o non ci sono mai andati.
Azrael66
#216 Azrael66 2018-06-13 22:32
Sertes mi dispiace per la tua decisione che sono certo sarà stata sofferta.

I debunker esulteranno...

Sono iscritto solo da poco ma ti seguo e ti ammiro da più tempo.

Spero tu soffra di astinenza :) e torni presto a postare sul forum!
NRG
#217 NRG 2018-06-14 11:30
Contatori Gas e Luce Pericolosi per salute, privacy e portafoglio

anche se la notizia non è recente la ridiffondo perchè attualissima per tutti coloro che ultimamente hanno ricevuto l'avviso da parte dell'azienda del Gas e o della Elettricità della presunta obbligatorietà di installare i nuovi Smart Meter (contatori intelligenti)

In realtà l'obbligo anche se nell'avviso usano tale parola, è per le aziende ogni 15 anni dovrebbero fare manutenzione ai vecchi contatori... inoltre queste aziende come al solito sono incentivate a darvi i nuovi smart meter...


Ci sono problemi per la salute a causa di questi contatori collegati via wireless


nogeoingegneria.com/.../...

tanker-enemy.com/.../...

casertaweb.com/.../...

terranuova.it/.../...

www.ilfattoquotidiano.it/.../1508816


Ci sono problemi per la privacy nelle vostre case a cause degli stessi contatori






Inoltre tutto quello che promettono a livello di controllo della bolleta è risultato falso per i numerosi consumatori che se li sono trovati installati... bollete poco chiare con aumenti di costi... continuano a fare i consumi stimati






DIFFIDATE E BOICOTTATE TUTTO CIO' CHE VI VENDONO COME "SMART"



Vogliono e stanno riuscendo, a piccoli passi, a creare le loro SMART CITIES del Grande Fratello Orwelliano
michele.penello
#218 michele.penello 2018-06-14 11:39
mi scuso se qualcuno ha già pubblicato la notiziona che "torniamo" sulla luna. Beh si, la Nasa e... un robot. Ma ci torniamo :perculante:

tgcom24.mediaset.it/.../...

#217 NRG
quale sarebbe il modo corretto per opporsi a questa installazione? Ho ricevuto la lettera che, come dici, si esprime in maniera tassativa, ma comunque alla fine non sono passati per l'installazione. In ogni caso vorrei capire come ci si deve comportare per lasciar intendere un "Grazie, ma no. Grazie"
NRG
#219 NRG 2018-06-14 13:26
Citazione:
#218 michele.penello 2018-06-14 11:39

@ #217 NRG
quale sarebbe il modo corretto per opporsi a questa installazione? Ho ricevuto la lettera che, come dici, si esprime in maniera tassativa, ma comunque alla fine non sono passati per l'installazione. In ogni caso vorrei capire come ci si deve comportare per lasciar intendere un "Grazie, ma no. Grazie"
Be io mi stampo gli studi a riguardo... E mi oppongo... se vuoi entrare in casa mia (i contatori li ho nel cortile) non puoi entrarci senza il mio permesso...

Inoltre la tua salute è un tuo diritto inalienabile... non possono installarti qualcosa che non vuoi che è potenzialmente dannoso per la salute stessa... checchè loro ne diranno, ci sono gli studi a confermarlo

Ci sono poi stati numerosi cittadini che si sono trovati sorprese in bolletta una volta installati...

Quindi occhio alla salute e al portafoglio per non dimenticare il discorso Privacy e grande fratello
michele.penello
#220 michele.penello 2018-06-14 14:56
Tutto chiaro grazie.
Sfortunatamente in un piccolo condominio faccio fatica ad impedirgli di entrare perché "l'idiozia del vicino è sempre più verde" e non mi posso aspettare prese di posizione da parte loro su questo argomento. Mi auguro non si permettano finché non sono in casa ma...
Ho letto di questi sistemi si, un altro pezzo del puzzle ahi noi
NRG
#221 NRG 2018-06-14 15:06
Citazione:
#220 michele.penello 2018-06-14 14:56
Tutto chiaro grazie.
Sfortunatamente in un piccolo condominio faccio fatica ad impedirgli di entrare perché "l'idiozia del vicino è sempre più verde" e non mi posso aspettare prese di posizione da parte loro su questo argomento. Mi auguro non si permettano finché non sono in casa ma...
Ho letto di questi sistemi si, un altro pezzo del puzzle ahi noi
stampati questo:
tanker-enemy.com/.../...

al limite modificalo a tuo piacimento e poi infilalo nella buchetta dei condomini


fate poi riunione di condominio
NRG
#222 NRG 2018-06-14 15:08
ESTORSIONE STATALE DI ORGANI UMANI IN ITALIA:



Fonte...

www.antipredazione.org
ARULA
#223 ARULA 2018-06-14 18:06
40 decessi legati a vaccini per bambini nell'arco di sette anni
Si sospetta che le vaccinazioni infantili abbiano lasciato due bambini con lesioni cerebrali e causato 1.500 altre reazioni neurologiche
thetimes.co.uk/.../...
vmfc1987
#224 vmfc1987 2018-06-14 19:03
Intanto la Russia al Mondiale batte con un secco 5-0 l'arabia saudita.
In tribuna Putin con il salman.
Gol spettacolari con capolavoro al 94'
Chissà che non rifletta anche i loro comportamenti politici all'estero...
Al2012
#225 Al2012 2018-06-14 19:40
:-D

Vaccini: Tribunale di Roma proscioglie Codacons e Carlo Rienzi da accuse di diffamazione mosse da Ricciardi
informasalus.it/.../...


"Pesantissima batosta per il Presidente dell’ISS, Walter Ricciardi.
Il Gip del Tribunale di Roma, Dott.ssa Giulia Proto, ha infatti prosciolto il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, dall’accusa di diffamazione avanzata da Ricciardi, ritenendo che “il fatto non sussiste”.

I fatti risalgono al novembre 2016, quando l’associazione dei consumatori diffuse un volantino riportante i conflitti di interesse in capo al Presidente dell’Iss, denunciati da una moltitudine di soggetti.
Tra le situazioni sospette, il fatto che Ricciardi avesse ricevuto finanziamenti incondizionati da aziende dei farmaci mentre era a capo dell’Iss come Commissario straordinario.

La Procura di Roma aveva chiesto il rinvio a giudizio per Rienzi ma ora il Gip del Tribunale, accogliendo in pieno le tesi dello Studio Coratella che ha difeso il presidente Codacons nella causa, ha totalmente bocciato Walter Ricciardi, e ha disposto il proscioglimento perché “il fatto non sussiste”, formula che nelle motivazioni che fornirà il Tribunale, potrebbe significare che effettivamente le accuse del Codacons erano fondate.

“Adesso si aprirà una strada tortuosa per Ricciardi, che dovrà dimettersi immediatamente da presidente Iss, e sarà destinatario di una denuncia per calunnia che presenterò non appena saranno disponibili le motivazioni del Gip – afferma il presidente Carlo Rienzi – Riteniamo che tale soggetto, che ha esultato per la radiazione di medici critici verso la vergognosa e fascista legge Lorenzin sui vaccini, e ha alimentato lo scontro tra famiglie e istituzioni rifiutando di capire le ragioni di chi contestava non la validità delle vaccinazioni, ma una legge sbagliata, non possa più operare nel settore della sanità pubblica”.


:-D
ARULA
#226 ARULA 2018-06-14 20:08
@225 Al2012
Ma secondo te si dimetterà??? Sarà costretto o farà finta di niente?
Io preferirei la galera, ma nel frattempo non mi dispiascerebbe neanche questo
Michele Pirola
#227 Michele Pirola 2018-06-14 21:08
@juss
Citazione:
Abbiamo una tecnologia, e credo purtroppo che molta sia nascosta, basta pensare a Majorana o a Tesla , e ancora abbiamo povertà, schiavitù, addirittura gente che muore di fame. e ne muore pure di sete e perchè?? 
Hai perfettamente ragione, purtroppo grazie al Pd e a Forza Italia siamo ridotti così. Mi auguro che venga introdotto il prima possibile il Reddito di Cittadinanza per i poveri. Altro che Reddito di Inclusione (che è solo elemosina)!
Ricordiamoci che l'elemosina è diversa dalla carità. Esempio: se ad un senzatetto do 20 Euro e basta (elemosina) lui domani sarà ancora lì in mezzo alla strada.
Se invece lo aiuto a trovare un lavoro, ad avere un futuro, oltre che a dargli dei soldi, lui domani non sarà più in mezzo alla strada. Questa è la carità
peonia
#228 peonia 2018-06-14 21:38
cito:

"I globalisti stanno perdendo contro Trump, che ci ha cooptato.
Se non capite questo, non capite nulla.

Da un lato Trump, Putin, Xi Jiimping, India, le Koree , Brics, Pentagono. Chiamiamoli antiglobalisti.
Noi saremmo la loro testa di ponte in Europa, ecco perché di colpo tutto ci arride: siamo di colpo, un'altra volta, se non IL, UN ago della bilancia.

Dall'altro Cia, Nsa, Fbi, Ue, Draghi, Nato, Media, Soros, Rothschild, Bergoglio. (Clinton, Blair...)

Ma Cia , Nsa, Fbi sono già semiriconquistate da Trump che ne ha cambiato i vertici.

Israele ultima pedina. Il Re. Il boccone più ostico.

Noi siamo stati strappati alle grinfie della Germania dall'asse Trump, che si è imposto a Mattarella.

L'arma vera di questa guerra tra bande potentissime, che per ora ci ha sfacciatamente favorito, sembra saranno gli scandali pedo-sex-satan-sangue-riti....

A piccole dosi perché il mondo non è pronto.
La cosa è troppo grossa e troppo scabrosa.

Tutto il vecchio sistema è implicato anzi, sembra che la prova di iniziazione, per renderti ricattabile a vita, era proprio un crimine di tal tipo, contro bambini. L'unico scandalo che può spazzare via un super potente.

Questo sembra essere l'incredibile (lo so) quadro che si prospetta a chi scava un po'......"

Ne vedremo delle belle !
peonia
#229 peonia 2018-06-14 21:55
GRAZIE NRG
peonia
#230 peonia 2018-06-14 22:52
MOLTO INTERESSANTE, NON SOLO PER ME!
BENJAMIN FULFORD: Il vertice Kim / Trump, i Rothschild e la guerra finanziaria sono tutti collegati

"Il summit che si tiene questa settimana tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e l'uomo forte della Corea del Nord Kim Jong-un è stato preceduto da un maremoto di diplomazia pubblica e segreta di alto livello, perché non si tratta di un incontro ordinario, concordano diverse fonti.
Il vertice non discuterà solo della pace nella penisola coreana, ma anche del futuro del sistema finanziario e quindi del futuro del mondo, secondo la Corea del Nord, il Pentagono, gli Illuminati e altre fonti.

Gli incontri pubblici dello scorso fine settimana sono stati il ​​vertice del G7 (ora G6 dopo il ritiro di fatto degli Stati Uniti) dei leader occidentali e un incontro al vertice della Shanghai Cooperation Organization (alias Eurasian Alliance). Gli incontri segreti sono stati l'incontro del Bilderberg in Italia e gli incontri tra i reali asiatici e i rappresentanti della White Dragon Society (WDS) svolti in Giappone, secondo fonti della società segreta asiatica.

L'incontro del Bilderberg è stato presieduto dal truffatore finanziario di alto livello Henry Kissinger e ha incluso, apparentemente per la prima volta, un rappresentante del Vaticano, il cardinale Pietro Parolin. Il punto più alto dell'agenda era il "populismo in Europa" ... "

sadefenza.blogspot.com/.../...
NRG
#231 NRG 2018-06-14 23:07
@peonia

benjamin furlford racconta mezze verità mischiate a vere e proprie balle da più di 10 anni... è il classico gatekeeper della confroinformazione ....
peonia
#232 peonia 2018-06-14 23:24
questo è quello che dite....ma se apri link vedi da solo...
NRG
#233 NRG 2018-06-14 23:49
Citazione:
#232 peonia 2018-06-14 23:24
questo è quello che dite....ma se apri link vedi da solo...
che dite chi?!?

Io parlo per me che lo seguo da più di dieci anni

Il fatto che ti racconti "anche" delle verità, non vuol dire che devi credere a tutto quello che racconta... Fulford è Gatekeeping... mi ci posso giocare la vita su questo... procurami una pistola se non ci credi...
peonia
#234 peonia 2018-06-15 07:37
riporto da FB:
"Quel che non sapete su ROBERTO SAVIANO.
(Sergio Letizia)

Nasce a Napoli, figlio del medico di Frattamaggiore Luigi Saviano e di Miriam Haftar, ebrea di origine sefardita, ma cresce a Casal di Principe, in provincia di Caserta. Consegue la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico "Armando Diaz" di Caserta e successivamente si laurea in Filosofia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Primo punto: è quindi per metà di origine ebraica sefardita...... e gli ebrei sefarditi, sono SIONISTI, non seguono la Torah, ossia l'originaria religione ebraica, ma bensì quella FARISAICA RABBINICA TALMUDIANA, ossia sono gli eredi morali e discendenti reali dei farisei che hanno crocifisso Gesù.
In una intervista pubblica dichiara chiaramente la sua origine ebraica sefardita, ma il suo essere ATEO MILITANTE.

Scrive per riviste e quotidiani tra cui: Pulp, Diario, Sud, il Manifesto, il sito web Nazione Indiana, numerose le sue collaborazioni con testate giornalistiche internazionali e italiane tra le quali L'Espresso, La Repubblica, negli USA il Washington Post, il New York Times, El País in Spagna, Die Zeit e Der Spiegel in Germania, in Svezia con Expressen in Gran Bretagna con il The Guardian, tutti notoriamente giornali di sinistra oppure di proprietà di massoni.

Secondo punto: è chiaro che opera su ispirazione sinistroide e massonica, basta andare a vedere giornali e riviste per cui lavora e chi sono gli editori ed i proprietari.

Il pensiero di Saviano è influenzato, principalmente, dagli intellettuali MERIDIONALISTI Giustino Fortunato e Gaetano Salvemini, dagli ANARCHICI Errico Malatesta e Michail Bakunin, e dal poeta Rocco Scotellaro (Partito Socialista Italiano). Inoltre ha dichiarato di essersi «formato su molti autori riconosciuti della cultura tradizionale e conservatrice, Ernst Jünger (conservatore reazionario, ufficiale tedesco della Wermacht, accusato di filonazionalsocialismo e notoriamente tossicomane sperimentatore di droghe pesanti) Ezra Pound (filonazifascista militante ammiratore di Mussolini e Hitler, combattente nazifascista), Louis-Ferdinand Céline (antisemita filonazista), Carl Schmitt (dirigente nazista) e Julius Evola (filonazifascista), scrittori che legge spesso.

Terzo punto: ammira tutto ciò che è contro Dio e la democrazia, ossia buffamente è contemporaneamente attratto sia dalla sinistra anarchica, sia dall'estrema destra nazista antisemita.

Posizioni altalenanti.
CESARE BATTISTI
Nel 2004,m Roberto Saviano, risulta tra i 1.500 pseudointellettuali radical chic, firmatari, sul sito internet "Carmilla Online", della raccolta di firme di solidarietà per l'ex terrorista dei PAC CESARE BATTISTI, condannato per la sua attività terroristica, fuggito di carcere e poi rifugiatosi in Francia e in Brasile e divenuto scrittore
Poi, nel 2009, ci ripensa (è uno che cogita molto cosa sia più opportuno e conveniente fare per farsi pubblicità....), ritirò la sua firma in segno di rispetto per le vittime (classica ambiguità di chi ha idee anarchiche marxiste contemporanee a quelle nazionalsocialiste).

ISRAELE
Durante la manifestazione Per la verità, Per Israele, organizzata dalla deputata del PdL Fiamma Nirenstein e tenutasi a Roma il 7 ottobre 2010, Saviano è intervenuto in un videomessaggio elogiando ed esaltando lo Stato ebraico come luogo di libertà e civiltà. Nel suo discorso, lo scrittore ha parlato delle sue origini ebraiche sefardite ed ha dichiarato che Israele è una «democrazia sotto assedio», Tel Aviv è «una città ospitale» «che non dorme mai, piena di vita e soprattutto di tolleranza, una città che più di ogni altra riesce ad accogliere la comunità gay» e che «i profughi del Darfur, ad esempio, vengono accolti in Israele».

Queste e altre dichiarazioni hanno ovviamente suscitato grandi polemiche da parte di molti pseudointelletuali radical chic, in genere suoi estimatori ed amici, che sono notoriamente di sinistra e filopalestinesi, oltre e feroci critiche per aver ignorato le ingiustizie subite dalla popolazione palestinese. In molti hanno lo hanno pertanto invitato a rivedere le sue opinioni, oltre a definire Shimon Peres, invece encomiato da Saviano, un «criminale di guerra».

A questo punto, il buon camaleonte furbo Saviano, ha risposto alle contestazioni giustificandosi così: «Nel video ridotto all'osso non ho mai appoggiato la guerra, mai appoggiato Piombo Fuso o la destra israeliana, mai Netanyahu. Ho parlato di un'altra Israele, quella a cui rivolgersi per poter arrivare alla pace». «Alla domanda stai con i palestinesi o con gli israeliani, deluderò forse, ma risponderò sempre come mi ha insegnato il mio amico David Grossman: "Sto con la pace"».

Quarto punto: è coerente con la sua formazione ideologica e politica, si, no, forse, ma anche, da buon marxista leninista anarcoinsurrezionalista nazista ebreo sefardita, e chi più ne ha più ne metta.

Una cosa fa ridere.
Che dica sia da criminali fermare gli sbarchi e sostiene che invece debbano essere sostenuti nel trasferirsi in Italia.

Ma come, proprio lui che vive sotto scorta per aver denunciato i malaffari della camorra, fa finta di non sapere che dietro gli sbarchi c'è proprio ed anche la camorra, che insieme ad altri, gestisce, organizza sia i viaggi dei falsi profughi che poi l'attività di questi, una volta giunti in Italia, come manovalanza sottopagata da imprenditori senza scrupoli, lavoro nero, oppure come parte integrante dei loro racket della prostituzione, anche minorile, pedofilia, adozioni illegali, droga, contrabbando, commercio abusivo?
A Savià. ma quando comincerai a far fare pace ai tuoi neuroni?"
Tianos
#235 Tianos 2018-06-15 07:42
@peo
ahaha grazie peonia ora capisco il suo successo fulminante.
starburst3
#236 starburst3 2018-06-15 08:14
#234 peonia

Secondo me lui non ha i neuroni che litigano, appartenendo alla middle class li ha perfettamente programmati sul pragmatismo, quello si militante, essendo una classe che conosce mille modi per restare a galla lui di conseguenza prova qualsiasi cosa che possa servire al suo scopo,innanzitutto il collaborazionismo,certe famiglie da generazioni sono serve del miglior offerente,loro la vita in colonia la sognano fin da bambini,mitizzando popoli e paesi che non sono i loro e lavorando affinche' la cosa si realizzi,ma secondo voi l'attico a new york chi glielo sta' pagando? I diritti su "gomorra"? Altra operazione paracula,paragonandosi a tante vittime e perseguitati dalla mafia,non solo ha portato acqua al suo mulino,ma addirittura alla stessa camorra che per "merito" suo e di quei libracci e dei diritti che prende su quella cazzata di serie tv non ha fatto altro che mitizzarla, altro che serie tv fosse per me capi e capoccetti gia' sarebbero in qualche fossa comune anonima,giustiziati alla bielorussa.
Una volta tipi come lui erano etichettati come viscidi,pericolosi e come nella migliore tradizione anglosassone-sionista : (senna dove sei? )
parlare con tutti,dare ragione a tutti e soprattutto essere forte con i deboli e debole con i forti.
Saviano visto che sei uno che legge tutto,prova tutto e sei sempre alla ricerca di nuove esperienze,fai una cosa dal tuo attico della big apple pagato da quei sionisti del nyt...prova a volare :-D



IN RED WE TRUST
peonia
#237 peonia 2018-06-15 08:32
Comunque s'era capito da un pezzo....anni fa lo dissi io a Paolo Barnard, che mi disse: "non sapevo, interessante..." perchè mi era venuto l'intuito ci fosse un legame con Israele, dati i commenti di Saviano sui fatti che il povero Vittorio Arrigoni denunciava...
Cercai la sua bografia e scoprii che la madre era sefardita correggo lessi solo ebrea, mi ricordo se ne parlò anche qui, nel vecchio LC...

ascoltato or ora...:-D

Diego Fusaro su Roberto Saviano: 'Dal suo attico lussuoso a New York compie omelie additando ...


www.youtube.com/watch?v=pzultNlVjcY
starburst3
#238 starburst3 2018-06-15 08:54
A proposito di sionismo e del comportamento di certa gente (tipo saviano) :

Il Sionismo è un movimento e non un partito politico, pertanto raggruppa al suo interno persone che si situano all’ interno dello schieramento politico su posizioni spesso opposte, le cui tendenze culturali e ideologiche li farebbero apparire come acerrimi avversari. Tutto ciò non deve trarre in inganno il lettore, nel credere che il fine ultimo perseguito dai sionisti non sia identico. Coloro che fanno parte di questo grande movimento hanno adottato differenti strategie operative e coperture ideologiche solamente per dissimulare la loro reale intenzione di pervenire ad un Governo Unico Mondiale a sovranità ebraica. Nel corso della storia recente abbiamo incontrato sionisti di tendenze liberali (come David Ricardo, Louis Borne o Mendizabal), conservatrici (come Benjamin Disraeli), repubblicane (come Michel Debrè e Henry Kissinger), socialiste (come Karl Marx, Moises Hess, Victor Adler, Federico Adler, Leon Blum, Pierre Mendes France e Bruno Kreiskye) e comuniste (Leon Trotsky, Rosa Luxembourg, Bela Kun, Matias Rakosi, Walter Ulbricht, Laurenti Beria, Yuri Andropov e il Gen. Jaruzelsky). Tra gli esempi più evidenti di questa duttilità dei sionisti a qualunque ideologia loro funzionale si noti, in questi ultimi anni, il caso del repubblicano Henry Kissinger e del democratico Zbigniew Brzezinsky entrambi membri della Trilateral Commission e dirigenti del Center for Strategic and International Affairs organismo conservatore della politica statunitense. Indipendentemente dalle ‘etichette’ di destra e di sinistra, dei poli cosiddetti progressista e conservatore, gli uomini del Sionismo operano con spregiudicata abilità in ambedue gli schieramenti, meglio ancora possiamo scrivere ‘al di sopra di questi’. Del resto uno fra i più influenti elementi dell’establishment sionista, Charles Levinson – economista israelita di fama mondiale – poteva alcuni anni or sono tranquillamente scrivere che ‘lo stato, il governo, sono delle astrazioni. Esiste solo un certo numero di individui legati a dei partiti che riflettono le stesse forze dominanti qualunque sia la loro colorazione politica’.

Il rest dell'articolo :

ilgraffionews.wordpress.com/.../...

IN RED WE TRUST
horselover
#239 horselover 2018-06-15 09:39
i sefarditi sono gli ebrei più antichi, diffusi in tutto il medio oriente dal marocco all'iran (a teheran ci sono più sinagoghe che a roma) e in israele sono trattati come cittadini di serie b perchè israele è lo stato degli askhenaziti che sono una setta di eretici tedeschi autoproclamatisi "popolo eletto" (per i tedeschi è una fissazione) che hanno avuto molto successo ultimamente al punto che il loro stato è più esteso e potente dello stesso vaticano
mg
#240 mg 2018-06-15 09:56
Vaccini:

Progetto di Rilevazione Statistica Analisi Anticorpali di Corvelva
Citazione:
Come Associazione Corvelva abbiamo finanziato un nuovo progetto che segnerà in maniera significativa l'esito della nostra lotta per la libertà di scelta. Questo progetto nasce dalla necessità di dimostrare se le vaccinazioni sono realmente efficaci come la comunità scientifica internazionale si ostina a ripetere senza fornirne le prove.

- I soggetti vaccinati sono realmente immunizzati?
- I soggetti vaccinati dimostrano una risposta anticorpale come atteso?

Inoltre, potremo finalmente rispondere ad un altra serie di interrogativi senza risposta:

- I bambini non vaccinati possono sviluppare un'immunità naturale senza sviluppare i sintomi della malattia?
- In che percentuale?
- Per quali malattie?
Link all'articolo: informasalus.it/.../...

Link al portale: r-a-r.it/
mg
#241 mg 2018-06-15 12:29
Turchia: aperto il TANAP, iniziano le prime consegne di gas in Europa


(southfront.org/.../)
ARULA
#242 ARULA 2018-06-15 12:50
ARULA
#243 ARULA 2018-06-15 12:55
@mg
Con tutti i gasdotti che sono esplosi ultimamente non c'è tanto da stare tranquilli...
Antdbnkrs
#244 Antdbnkrs 2018-06-15 13:25
#242 ARULA

benissimo, dedicato a tutte le merde italiche che gridavano "je sui charlie hebdo" :-D
starburst3
#245 starburst3 2018-06-15 13:28
#242 ARULA

Razzisti travestiti da progressisti,ma quanti sono? :-D Domanda da complottista....ma perche' ogni volta che c'e' un casino che riguarda israele sto giornale del cazzo non fa mai prime pagine?
Qui in italia c'era il male che stava in mano all'autonomia operaia che stava in mano alle intelligence occidentali,questi mi piacerebbe sapere se stanno seguendo la stessa strada, ma a giudicare dalle loro prime pagine sembra proprio di si'.



IN RED WE TRUST
Pavillion
#246 Pavillion 2018-06-15 13:40
#244 Antdbnkrs 2018-06-15 13:25
benissimo, dedicato a tutte le merde italiche che gridavano "je sui charlie hebdo" :-D


______
Quantunque cattivissima, bellissima.
Avatar perfino.

02.14
Macron,
No, chillillà se vennettero a Corsica, a Sardegna scurdatavella l'avimmo già vennuta.
peonia
#247 peonia 2018-06-15 13:41
"Tecnici per la democrazia e contro la tecnocrazia: come il leghista Armando Siri, appena nominato sottosegretario alle infrastrutture. Ma nella squadra dei virtuosi ci starebbero anche gli economisti Nino Galloni e Antonio Maria Rinaldi, insieme a Claudio Quaranta e Aldo Storti. Nomi caldamente raccomandati da Gioele Magaldi, presidente del Movimento Roosevelt, in piena trasparenza: ci stiamo adoperando, spiega, per inserire personaggi-chiave nella nuova macchina governativa.
Obiettivo: «Supportare il governo Conte e i suoi ministri, lungo l’esaltante ma insidiosissima traiettoria che li attende». Secondo Magaldi, servono esperti e tecnici di grande spessore anche nei gangli più decisivi e meno in vista, costituiti dalle super-burocrazie ministeriali: capi di gabinetto, dirigenti generali, funzionari superiori. «Hanno il compito fondamentale di supportare i membri dell’esecutivo giallo-verde nel conseguimento dei loro importanti obiettivi». Per far funzionare adeguatamente le macchine ministeriali del nuovo governo – economia e sviluppo economico, lavoro e politiche sociali, infrastrutture e trasporti, affari europei – secondo Magaldi «occorrono degli esperti-tecnici ispirati da un ideale di democrazia sostanziale, da una ferrea lealtà istituzionale verso la Costituzione repubblicana e da un’attenzione sollecita verso l’interesse del popolo sovrano».

Nomi autorevoli, che sempre «sarebbero utilissimi al back-office ministeriale del governo Conte», come anticipato dallo stesso Magaldi a “Colors Radio”, nel formulare la prima “cinquina”. Il primo della lista è ovviamente Nino Galloni, vicepresidente del
Movimento Roosevelt: economista post-keynesiano allievo di Federico Caffè, Galloni è stato un altissimo dirigente del back-office ministeriale italiano, già impegnato a contrastare l’impianto del Trattato di Maastricht, denunciato come sfavorevole all’Italia. Poi c’è Antonio Maria Rinaldi, altro docente universitario, allievo di Paolo Savona e creatore del newsmagazine “Scenari Economici”: già consulente e collaboratore di diverse banche private e della Consob, Rinaldi è stato anche direttore generale della Sofid, società “capogruppo finanziaria” dell’Eni. Altro nome: Claudio Quaranta, già importante funzionario in aziende del gruppo Iri, l’Istituto per la Ricostruzione Industriale malamente smantellato a suo tempo da Romano Prodi. Quaranta è un esperto di risorse umane e organizzazione gestionale; oggi è l’amministratore unico di Ics Group e coordinatore del progetto politico “Unione di Scopo”.

Armando Siri? «Particolarmente adatto a un incarico viceministeriale, in questa fase», l’ha definito Magaldi, a poche dalla nomina. Per il futuro, il presidente del Movimento Roosevelt vede in Siri «un eccellente ministro dell’economia e finanze, o un titolare di altri dicasteri importanti». Neo-senatore eletto nelle fila della Lega, è l’ispiratore e curatore della «originalissima e benemerita» Scuola Politica del Carroccio. Magaldi considera Siri «tra i più importanti artefici della svolta della Lega in senso nazionale e della trasformazione del suo paradigma politico-economico in senso post-keynesiano, con inclusa proposta della Flat Tax: elementi “social”, quindi, positivamente contaminati con suggestioni autenticamente “liberali” di riduzione drastica delle aliquote fiscali». L’ultimo nome della “prima cinquina” proposta da Magaldi è quello di Aldo Storti, socio fondatore del Movimento Roosevelt nel 2015: ingegnere versato anche in studi umanistici, Storti è definito «intellettuale raffinato e studioso di tradizioni sapienziali occidentali e orientali». E’ il responsabile della regia tecnica della “Scuola politica della Lega”, nonché consulente in scienza della comunicazione e analisi socio-politiche. «La prospettiva pedagogica e culturale di area rooseveltiana – chiosa Magaldi – intende promuovere un nuovo ethos politico-civile». Tradotto: anziché tramare nell’ombra per le poltrone, è il caso di produrre esternazioni trasparenti, per rendere pubblico ciò che solitamente viene detto solo in privato."


libreidee.org/.../...
Michele Pirola
#248 Michele Pirola 2018-06-15 13:43
Grande starburst! Anche a me piace Brignano. Ti consiglio di guardarti "Oggi interrogazione", oppure quello del farmacista e del paziente al telefono. Inoltre è bellissimo anche "I francesi", però l'hai già postato tu ieri. Fanno pisciare dal ridere, a me ne ha fatti sentire alcuni un amico qualche mese fa, altri invece due settimane fa

starburst3
#249 starburst3 2018-06-15 13:52
#248 Michele Pirola

Quella del farmacista l'ho vista,c'e' da aggiungere che il pezzo sui francesi postato ieri era mancante di quello iniziale postato oggi,forse a quello che lo ha postato su youtube sara' sfuggito? :roll:

IN RED WE TRUST
Michele Pirola
#250 Michele Pirola 2018-06-15 13:57
Starbust, potrebbe essere. È una delle più belle quella dei francesi, anche se non le ho viste tutte. Fa morire dal ridere quando dice "Omelette avec les pommes de terre. Da noi invece la frittata de patate si fa quando ti è rimasta solo la lampadina nel frigo" :hammer: .
Ps: se vuoi vederti Oggi interrogazione vai in bagno perché fa pisciare dal ridere
peonia
#251 peonia 2018-06-15 14:32
così, tanto per dire, ecco uno scambio con un mio amico su Facebook, su cui riflettere, che mi gira questo articolo di Tanaka:
"Perché il mondo sta cambiando?
Alcuni aspetti che dimostrano come le coscienze, seppur in modi diversi a volte contrastanti, si stanno svegliando e sempre più persone fanno l'esperienza della autoconsapevolezza.

1. C'è sempre meno tolleranza verso l'attuale modello d'impiego.

Stiamo raggiungendo il limite. Le persone che lavorano con le grandi compagnie non sopportano più il loro lavoro. La mancanza di motivazione si fa sentire come se venisse da dentro di noi, simile ad un grido di disperazione.
Le persone vogliono uscirne. Vogliono mollare tutto. Pensate a quante persone sono disposte a rischiare con un'idea imprenditoriale, a chi si concede un anno sabbatico, a quante persone sono affette da depressione o esaurimento legati al lavoro.
2. Il modello imprenditoriale sta cambiando.
Negli ultimi anni, con l'avvento delle startup, migliaia di imprenditori hanno trasformato i loro garage in uffici per dare alla luce le proprie idee da miliardi di dollari. Al centro della nuova imprenditorialità c'era la necessità di trovare un investitore. Ottenere un finanziamento era come vincere la coppa del Mondo. Ma cosa succede dopo aver ottenuto i fondi?
Torni ad essere un dipendente. Potresti aver coinvolto persone che non condividono il tuo sogno, che non sono d'accordo con il tuo obiettivo e ben presto tutto gira intorno ai soldi. L'interesse economico diventa la spinta principale del tuo business.
Questo mette in difficoltà diverse persone. Startup eccellenti iniziano a fallire perché il modello incentrato sulla ricerca di denaro è incessante. C'è bisogno di un nuovo modello d'impresa. Qualcuno lo sta già realizzando.
3. Aumenta la collaborazione.
Molte persone hanno compreso che non ha senso fare tutto da soli. In tanti hanno abbandonato la mentalità "chi fa da sé, fa per tre".
Fermati, fai un passo indietro e pensa. Non è assurdo che noi, 7 miliardi di persone sul pianeta, ci siamo allontanati sempre di più gli uni dagli altri? Che senso ha voltare le spalle alle migliaia, forse milioni di persone che vivono intorno a te, nella tua città?
Le teorie dell'economia collaborativa sono sempre più seguite e questo ci dischiude nuove direzioni. La direzione della collaborazione, della condivisione, del sostegno reciproco, dell'unione.
4.Finalmente capiamo davvero cos'è Internet.
Grazie a Internet il mondo è aperto, privo di barriere e di separazioni. Ha reso possibile la solidarietà, la collaborazione, il sostegno reciproco.
Per alcune nazioni internet è stato il principale catalizzatore di vere e proprie rivoluzioni, come nel caso della Primavera Araba.
Internet sta sferrando duri colpi al controllo delle masse. I grandi gruppi mediatici che controllano le notizie in base al messaggio che vogliono veicolare e a quello che vogliono farci leggere non sono più gli unici "proprietari" delle informazioni. Seguiamo quello che vogliamo. Esploriamo ciò che ci interessa.
Con l'avvento di Internet, i "piccoli" non restano in silenzio. C'è una voce. L'ignoto viene alla luce. Il mondo è più unito. E il sistema può crollare.
5. Il consumismo sfrenato è diminuito.
Per troppo tempo siamo stati manipolati per consumare il più possibile. Comprare ogni nuovo prodotto sul mercato, l'ultimo modello di automobile, di iPhone, tonnellate di vestiti e scarpe. Praticamente tutto ciò su cui potevamo mettere le mani.
Andando controcorrente molte persone hanno capito di essere sulla strada giusta. Il "lowconsumerism" (basso consumismo), una vita più lenta, il ritorno allo "slow food" sono solo alcuni esempi delle iniziative intraprese che ci mostrano l'assurdità del modo in cui organizziamo le nostre vite.
Sono sempre meno le persone che utilizzano l'auto o spendono più del dovuto. Mentre invece aumenta il numero delle persone che ricorrono allo scambio di indumenti (lo swapping), comprano oggetti usati, condividono risorse, macchine, appartamenti, uffici.
Non abbiamo realmente bisogno di tutto quello che ci impongono. La consapevolezza che esiste un nuovo modello di consumo può colpire al cuore delle società che si fondano sul consumismo esagerato.
6. Alimentazione sana e biologica.
Siamo stati così folli da accettare di mangiare qualsiasi cosa! Bastava che avesse un buon sapore, per noi andava bene.
Siamo stati così incoscienti che le aziende hanno iniziato ad avvelenare il nostro cibo e noi non abbiamo detto una parola.
Ma poi qualcuno ha iniziato a svegliarsi, rendendo possibile un' alimentazione sana e fondata sul biologico. Questo cambiamento è sempre più forte. Cos'ha a che fare con l'economia e con il lavoro? Praticamente tutto, direi.
La produzione di cibo gioca un ruolo chiave nella nostra società. Se cambiamo il nostro approccio mentale, le nostre abitudini alimentari e i nostri consumi, le multinazionali dovranno rispondere e adattarsi al nuovo mercato.
Il piccolo produttore è di nuovo importante per l'intera catena di produzione. Le persone stanno coltivando piante e semi nelle loro abitazioni.
Questo trend può dare nuova forma all'intero sistema economico.
7. Il risveglio della spiritualità.
Quanti dei vostri amici praticano Yoga? Quanti si dedicano alla meditazione? Ora tornate a 10 anni fa, quanti conoscenti erano dediti a queste attività?
Per troppo tempo abbiamo associato la spiritualità a persone "strane", mistiche.
Per fortuna anche questo sta cambiando. Siamo arrivati al limite della ragione e della razionalità. Ci siamo resi conto che affidandoci solo alla nostra parte cosciente non possiamo capire davvero tutto quello che succede intorno a noi. C'è qualcos'altro e sono certo che volete esplorare questo mistero.
Vogliamo capire come funzionano le cose, la vita. Cosa succede dopo la morte, cos'è questa energia di cui le persone parlano così tanto, cos'è la teoria dei “quanti”, come i pensieri possono essere materializzati e plasmare la nostra percezione della realtà. Cosa siano le coincidenze e il sincronismo, come funziona la meditazione, com'è possibile curarsi usando solo le mani, come queste terapie alternative (non sempre approvate dalla medicina ufficiale) possono funzionare davvero.
Le aziende permettono ai dipendenti di meditare. Nelle scuole si insegnano ai ragazzi tecniche di meditazione. Pensateci.
8. L'ascesa del cosiddetto "un-schooling"come modello d'istruzione alternativo.
Chi ha creato questo modello d'insegnamento? Chi ha stabilito le lezioni che dobbiamo seguire? Chi ha deciso le lezioni del programma di storia? Perché non ci insegnano la verità sulle altre civiltà antiche?
Perché i bambini dovrebbero seguire un determinato insieme di regole? Perché dovrebbero osservare ogni cosa in silenzio? Perché devono indossare un'uniforme? E perché dobbiamo sostenere dei test per dimostrare quello che abbiamo imparato?
Il modello che abbiamo sviluppato non fa altro che formare dei seguaci del sistema che trasforma le persone in esseri umani ordinari e mediocri.
Per fortuna molte persone stanno lavorando per rivedere questo modello attraverso i concetti di unschooling (letteralmente imparare senza andare a scuola), "hackschooling" e homeschooling (nuovi modelli educativi, in cui ognuno può modellare il proprio insegnamento a seconda dei propri interessi e del proprio stile di apprendimento) .
Forse non ci avete mai pensato e potreste restare scioccati. Ma il cambiamento è in atto. In silenzio le persone si stanno risvegliando, rendendosi conto di quanto sia folle vivere in questa società.
Pensate a tutte queste nuove metodologie e provate a rintracciare ancora un po' di normalità in tutto quello che ci hanno insegnato finora. Non credo la troverete.
Sta succedendo qualcosa di straordinario.”

Gustavo Tanaka è un autore e imprenditore brasiliano, che sta cercando di creare un nuovo modello, un nuovo sistema, per l'avvento di una nuova economia.--

Ho trovato questo articolo molto interessante! Mi hanno fatto capire, insieme ad altri segnali che si stanno susseguendo in lungo e in largo sul pianeta, che effettivamente qualcosa sta cambiando e che una speranza sempre più reale si prospetta all'orizzonte!
peonia
#252 peonia 2018-06-15 14:40
ARULA, per conoscenza

davidpuente.it/.../...
ARULA
#253 ARULA 2018-06-15 14:50
No comment...
ARULA
#254 ARULA 2018-06-15 14:51
@peonia
Grazie.
starburst3
#255 starburst3 2018-06-15 14:56
#253 ARULA

Restera' vedovo un'altra volta :-D

IN RED WE TRUST
peonia
#256 peonia 2018-06-15 14:57
hahahhaha che Toscani non fosse quel che voleva sembrare lo sapevo, ma che fosse proprio stronzo no! :-P
ARULA
#257 ARULA 2018-06-15 15:05
@255 starburst3
Ha sposato praticamente un cadavere... :-D
@256 peonia
Ora si scopriranno un po' di altarini di sinistroidi... :hammer:
Tianos
#258 Tianos 2018-06-15 15:08
Tira di più una mazzetta di banconote, che tutto l'intelletto del mondo.
Del resto di sola intelligenza non mangi.
starburst3
#259 starburst3 2018-06-15 15:11
La middle class!Occhio alla middle class e' capace di tutto!
IN RED WE TRUST
ARULA
#260 ARULA 2018-06-15 16:28
Diretta: conferenza stampa Conte - Macron
ARULA
#261 ARULA 2018-06-15 21:12
Ma questa sinistra l'ama proprio il popolo...
starburst3
#262 starburst3 2018-06-15 21:19
#261 ARULA

Mi faccio specie di te!! Ma vai a postare il giornale di quei trotskisti del manifesto? Trotski, un sionista ?
La pacchia sara' finita per noi, per loro della middle class continua.
Qualcuno stamattina in questo blog lo rimarcava,e' finita la pacchia,riportando in qualche modo il titolo di quel giornalaccio!

IN RED WE TRUST
peonia
#263 peonia 2018-06-15 21:36
io propongo un bel de profundis per il PD e affini....
ARULA
#264 ARULA 2018-06-15 21:48
@262 starburst3
Era la goduria, neanche tanto celata, nel dare questa notizia che mi ha spinto a pubblicare a dimostrazione che questi sono proprio contro di noi. Aveva ragione Bagnai quando diceva che questi intimamente disprezzano il popolo, ma per fortuna... finalmente ricambiati.
peonia
#265 peonia 2018-06-15 22:32
ARULA ho visto la diretta Conte/Macron...
da Conte mi aspettavo quel che ha detto ma mi è suonato strano sia quel che ha detto Macron, sia la loro repentina "intesa", dato che fino all'altro ieri,se non ieri, Conte pensava addirittura di annllare l'incontro.... muoio dalla voglia di capire che è accaduto dietro le quinte...
ARULA
#266 ARULA 2018-06-15 22:46
@265 peonia
Visto anch'io.
Da quello che ho capito l'Italia sta cercando di incontrare i presidenti europei per promuovere una nuova proposta che sostituisca il trattato di Dublino. Per avere poi l'appoggio al momento del voto. La proposta non sembra per niente male. Prevede non solo il blocco, ma anche il rimpatrio di tutti gli irregolari. magari...
Macron non mi piace assolutamente... si è contraddetto un paio di volte e non mi pare tanto preciso. Diciamo che io non gli volterei le spalle. Conte deve fare buon viso a cattivo gioco visto che ha cominciato Macron a chiamarlo Giuseppe, amico ecc... non avrebbe potuto fare altrimenti, ma speriamo non sia così fessacchiotto da fidarsi di questo psicopatico.
Tizio.8020
#267 Tizio.8020 2018-06-15 23:02
Citazione:
#253 ARULA
No comment...
Soccia...
Macron si è preso una vecchia, ma almeno respira!
Questo invece è proprio necrofilo!!!!!
Tizio.8020
#268 Tizio.8020 2018-06-15 23:04
Articolo del 6 giugno scorso, ringrazio chi l'ha segnalato sul blog di Blondet:

ilsole24ore.com/.../...

SE fosse vero quello che scrive, staremmo molto meglio di quanto vogliono farci credere.
E forse, veramente i "MiniBot" ci farebbero ripartire!
peonia
#269 peonia 2018-06-15 23:04
rimosso da me medesima :-D
Tizio.8020
#270 Tizio.8020 2018-06-15 23:05
Citazione:
#266 ARULA 2018-06-15 22:46
@265 peonia
Visto anch'io.
Macron non mi piace assolutamente...
Diciamo che io non gli volterei le spalle.
Tranquilla: SE hai meno di 77 anni, non rischi nulla!!!!!!
Pavillion
#271 Pavillion 2018-06-15 23:08
@peonia, Puente, Grazie.
peonia
#272 peonia 2018-06-15 23:13
Tizio, io dall'articolo del Sole24 ore trovo conferma che Trump ci aiuta...
Tizio.8020
#273 Tizio.8020 2018-06-15 23:19
Peonia, io questo non lo so.
Io invece trovo conferma che gli "Economisti" che gridano da anni "siamo in rovina! Debito!!!!!", mentono sapendo di mentire.

SE fosse vero che spendiamo per interessi solo il 3,6% del PIL, mentre nel 1990 spendevamo oltre il 40%....vorrebbe dire che SE ci riprendessimo, saremmo un osso molto duro!

# Avevo interpretato male.
Nel 1990 per pagare il debito serviva il 40% delle Entratte Fiscali, mentre ora serve il 14%.
Mi scuso...
Antdbnkrs
#274 Antdbnkrs 2018-06-16 07:09
Ho visto tutta la conferenza stampa e lo psicopatico macron mi e' sembrato ancora peggio di salvini!
Ad un certo punto ha detto piu' o meno questo (non ricordo il min. e non ho voglia di risentire tutta la conferenza :-D )
I migranti economici vanno rispediti nel paese di primo approdo e poi vediamo di collaborare con quel paese per aiutarlo nel rispedirli nel loro paese di origine...

STI CAZZI!

I migranti economici te li tieni e poi ci pensi tu a rispedirli nel loro paese di origine e non DEVI manco pensare di passare sopra l'italia. :-D
starburst3
#275 starburst3 2018-06-16 07:18
#274 Antdbnkrs

A proposito di psicopatici,su questo blog abbiamo postato gli studi sugli psicopatici predatori,macron rientra nella categoria.



www.youtube.com/watch?v=eBzw5fs95ZA&t=441s

IN RED WE TRUST
ARULA
#276 ARULA 2018-06-16 07:39
@270 Tizio.8020
Era di una coltellata che mi preoccupavo... lo so di non rientrare nei suoi gusti. :hammer:
@275 starburst3
L'avevo detto io...
Tianos
#277 Tianos 2018-06-16 08:11
@tizio
una cosa simile ai minibot su fatta dalla germania nazista proprio per ripartire.
Legati ai trattati di risarcimento delle prima guerra mondiale anche la germania non poteva sforare certi limiti.
Fece una sorta di cambiale con cui pagare le acciaierie e con cui le stesse pagavano lo stato per materie prima...insomma finiva per essere uno scambio di denaro che non risultava nel piano di bilancio e che permise alla germania di sforare di parecchio secondo i limiti imposti...una sorta di moneta alternativa.

Non ce lo lasceranno fare facilmente.
starburst3
#278 starburst3 2018-06-16 08:31
A proposito dei radical chic da salotto, quelli che sono sempre "dalla parte del piu' debole" :-D
www.ilfattoquotidiano.it/.../4429701
IN RED WE TRUST
Michele Pirola
#279 Michele Pirola 2018-06-16 09:47
#275 grazie starburst
ARULA
#280 ARULA 2018-06-16 11:37
@277 Tianos
Il problema è che le soluzioni sono proibite solo da noi... gli altri paesi sono già organizzati per il piano B.
Hanno fatto anche dei bandi pubblici con premio consistente in denaro per chi trovava la soluzione migliore.
ARULA
#281 ARULA 2018-06-16 11:39
@278 starburst3
Si sono bevuti il cervello... e peggio ancora questa gente ha il controllo dei mezzi di informazione.
Tizio.8020
#282 Tizio.8020 2018-06-16 13:22
Citazione:
#277 Tianos
@tizio
Verissimo, proprio per quello DOBBIAMO farlo.
jane12345
#283 jane12345 2018-08-06 16:05
Ciao,
Questo per informare l'opinione pubblica che la signora Jane Alison, un prestatore di prestiti privato, ha aperto un'opportunità finanziaria per tutti coloro che necessitano di qualsiasi aiuto finanziario. Diamo prestiti a tassi di interesse del 2% a persone fisiche, aziende e società in base a termini e condizioni chiari e comprensibili. contattaci oggi via e-mail in modo che possiamo darti i nostri termini e condizioni di prestito a: ([email protected] gmail.com)

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO