Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Per Alfie Evans il Papa si è battuto quasi come se fosse suo figlio. Ha ricevuto i genitori, ha buttato il suo peso da mille nel dibattito internazionale, ed è persino arrivato a dichiarare, durante un'omelia, che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere".

Bravo, benissimo, giustissimo.

Ma allora perchè il Papa non si fa sentire contro la pena di morte? Dov'è la sua voce, ogni volta che negli Stati Uniti - o in qualunque altra parte del mondo - un uomo viene messo a morte legalmente da altri uomini?

Perchè anche in quel caso non fa un'omelia e ricorda a tutti che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere"? Perchè due pesi e due misure? (...)

 

Forse perchè nella Bibbia la pena di morte è qualcosa di legittimo - o addirittura di comandato dallo stesso Javeh - per cui opporsi alla pena di morte sarebbe come smentire il messaggio stesso della Bibbia?

Quanti cristiani americani - che amano segretamente l'idea di poter appendere legalmente un negro ad un albero - si tirerebbe contro Bergoglio, se facesse una seria battaglia contro la pena di morte?

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

peonia
#1 peonia 2018-04-29 09:40
"Per Alfie Evans il Papa si è battuto quasi come se fosse suo figlio. Ha ricevuto i genitori, ha buttato il suo peso da mille nel dibattito internazionale, ed è persino arrivato a dichiarare, durante un'omelia, che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere". "

mi fa piacere, non sapevo....
sul perché non entri in merito sulla pena di morte, ti sei già dato risposta. :-D
fefochip
#2 fefochip 2018-04-29 09:49
Citazione:
Per Alfie Evans il Papa si è battuto quasi come se fosse suo figlio. Ha ricevuto i genitori, ha buttato il suo peso da mille nel dibattito internazionale, ed è persino arrivato a dichiarare, durante un'omelia, che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere".
o la possono togliere i missili ,le pallottole e le bombe americane, mentre quelle di altri paesi, essendo lo demonio, no
Ghilgamesh
#3 Ghilgamesh 2018-04-29 10:04
Dipende anche da che "dio" si segue ... se si segue il "dio" denaro, non conviene inimicarsi gli stati uniti ...
nygandy
#4 nygandy 2018-04-29 10:35
Buongiorno Massimo.

Beh, direi, più la... seconda che hai detto... (cioè si tirerebbe contro eccome, non tanto i cristiani americani del backyard accanto, quanto i "cristiani" (e non solo cristiani) che l'America la governano e che ne governano le logiche di potere).
Premesso che, seppure il Papa non eserciti un ruolo estrinsecamente politico attivo, ben sappiamo quanto possa influenzare e comunque infastidire, con una dichiarazione, un orientamento, un Angelus qualsiasi, gli establishment che, contro ogni etica, non solo necessariamente cristiana, manipolano il mondo.

Io credo che alla fine si possa tornare al nostro discorso: "ci vuoi provare davvero? Guarda che fine ha fatto quella mattina a Dallas, l'ultimo che ci ha provato"

E questo purtroppo vale anche per i vari Falcone, i Borsellino, tutti i martiri che, troppo spesso, soli, hanno provato e che provano a sovvertire il Male Assoluto con il Bene Assoluto.

Il ruolo di Un Papa quindi (sempre ammesso che non sia colluso oppure espressione stessa di quei poteri...) che vuole "durare" (e cioè che non vuole fare la fine di Albino Luciani...) è di pesare con cura gli interventi:

- più risoluto sulle tematiche pro-vita, anti-aborto, conflitti e genocidi "locali" etc...
- più tiepido sui temi delle armi, della pena di morte di Stato (è un capo di Stato anche lui), sui conflitti globali, sulle grandi cospirazioni, etc...

Ogni mattina, lì, con il bilancino...

Che ne pensate?
Fa tremendamente rabbia ma forse è anche un po' così...
Aironeblu
#5 Aironeblu 2018-04-29 10:51
Oppure perchè, più semplicemente, un appello per un piccolo bambino in pericolo attira più "like" di un appello contro la pena di morte.
Il Petrus Romanus con la veste papale non si lascia certo sfuggire un occasione così per entrare nel cuore del popolino...
fefochip
#6 fefochip 2018-04-29 11:01
comunque strumentalizzazioni a parte.
della vicenda non ho capito una cosa.
i genitori non potevano semplicemente dire "aridatece nostro figlio" punto e basta ?
lo hanno tenuto contro la loro volontà ?
redazione
#7 redazione 2018-04-29 11:02
FEFOCHIP: A quel che ho capito in Inghilterra l'ultima parola ce l'hanno i medici, e non i genitori. (E questo sarebbe il paese che ha inventato la democrazia!)
fefochip
#8 fefochip 2018-04-29 11:07
#7 RedazioneCitazione:
A quel che ho capito in Inghilterra l'ultima parola ce l'hanno i medici
mecojoni...
chi è che voleva sfuggire dai vaccini obbligatori italiani andando li ? dalla padella nella brace!
:-?
qui piu che il caso del bambino (povera creatura ) o di vita e di morte, si tratta di un discorso di diritto che è veramente allucinante
Giuggiolo
#9 Giuggiolo 2018-04-29 11:12
perché in Italia no??? a partire dai vaccini...
ARULA
#10 ARULA 2018-04-29 11:12
In Polonia va anche peggio... ti levano il bambino e ti mettono in carcere se non lo vaccini.
Democrazia. :roll:
Decalagon
#11 Decalagon 2018-04-29 11:20
Commentare ciò che dice il papa equivale a sparare sulla croce rossa, vedi ben. È un personaggio talmente inutile e incoerente che non mi spiego come mai si dia tanto peso a quelle quattro cagate che pontifica dal suo salotto.
polaris
#12 polaris 2018-04-29 11:38
La morte di Alfie Evans è un fatto politico. Vogliono a tutti i costi garantire allo stato il potere di uccidere gli individui "non produttivi" e "troppo costosi" e stanno creando dei precedenti gravissimi. Come sempre la terra di Huxley e Orwell è avanti in queste cose.

Il catechismo della chiesa cattolica prevede la pena di morte:

2267 L'insegnamento tradizionale della Chiesa non esclude, supposto il pieno accertamento dell'identità e della responsabilità del colpevole, il ricorso alla pena di morte, quando questa fosse l'unica via praticabile per difendere efficacemente dall'aggressore ingiusto la vita di esseri umani.

Se, invece, i mezzi incruenti sono sufficienti per difendere dall'aggressore e per proteggere la sicurezza delle persone, l'autorità si limiterà a questi mezzi, poiché essi sono meglio rispondenti alle condizioni concrete del bene comune e sono più conformi alla dignità della persona umana.

Oggi, infatti, a seguito delle possibilità di cui lo Stato dispone per reprimere efficacemente il crimine rendendo inoffensivo colui che l'ha commesso, senza togliergli definitivamente la possibilità di redimersi, i casi di assoluta necessità di soppressione del reo « sono ormai molto rari, se non addirittura praticamente inesistenti ».


www.vatican.va/.../p3s2c2a5_it.htm
fefochip
#13 fefochip 2018-04-29 11:42
#9 Giuggiolo
Citazione:
perché in Italia no???
intendevo dire che in italia non era possibile un caso del genere , perche i genitori avrebbero preso il figlio e portato dove gli pareva giusto andare.
questa cosa che i medici decidono per te è ALLUCINANTE non vedo altri modi per definirla
ARULA
#14 ARULA 2018-04-29 11:51
@12 polaris
Citazione:
Vogliono a tutti i costi garantire allo stato il potere di uccidere gli individui "non produttivi" e "troppo costosi" e stanno creando dei precedenti gravissimi.
Io considero tutto ciò semplicemente eugenetica. Solo che se lo facevano i nazisti era orrore (e per me lo è sia chiaro), ma se lo fanno i paesi che noi da sempre riteniamo superiori é progresso, civiltà, una scelta etica.
Se cambia la percezione... cambia tutto. Dissonanza cognitiva generalizzata.
miles
#15 miles 2018-04-29 11:55
Semplicemente in Inghilterra per questioni legate alla salute non esiste la patria podestà.
E se questo da un lato è sicuramente a tutela del minore(vedi testimoni di geova che si rifiutano di sottoporre i figli a terapie che li salverebbero)
da un altro puo' creare situazioni controverse tipo quella del povero Alfie.
Intanto mi chiedo: se in ogni caso non sarebbe cmq sopravvissuto, alla fine forse non è stato meglio lasciarlo morire tranquillo,
senza portarlo in giro per il mondo ad alimentare prosopopee e piagnistei assortiti?
Il papa cavalca cio' che mediaticamente è appetitoso, e il caso di Alfie sotto questo aspetto è una manna dal cielo.
Più difficile difendere la causa di qualche spietato serial killer condannato alla sedia elettrica.
Ghilgamesh
#16 Ghilgamesh 2018-04-29 11:58
Citazione:
più tiepido sui temi delle armi, della pena di morte di Stato (è un capo di Stato anche lui), sui conflitti globali, sulle grandi cospirazioni, etc...
Un altro motivo potrebbe essere che, cosa ignota ai più, il vaticano è stato l'ULTIMO stato geograficamente europeo, ad abolire la pena di morte!

Si, lo so che c'è il comandamento che dice "non uccidere", ma dato che Pietro su quella pietra c'ha fatto una chiesa, han pensato bene di far come cavolo gli pareva ^__^

Comunque il punto è che avendola abolita nel 1969, praticamente l'altro ieri, sarebbe un pò poco credibile ... metti che qualcuno glielo rinfaccia, come la spiegano sta storia ai credenti? ^__^
starburst3
#17 starburst3 2018-04-29 11:58
Un predecessore di bergoglio,quello polacco per intenderci,giudicato uno dei piu' grandi papi della storia! De gustibus, ne disse e ne fece tante insieme a quel bandito di marcinkus, penso che la punta massima la raggiunse quando pressato dall'ala "innovatrice" del vaticano,disse anche abbastanza incazzato...la chiesa non e' una democrazia!!! Detto da lui che invece la pretendeva in casa degli altri :-o
Questo per rispondere alla tua domanda Massimo...perche' non si fa' sentire contro la pena di morte se la vita puo' toglierla solo dio?
Perche'se e' un paese cosidetto democratico ad eseguire le sentenze,bene,figurati poi se sono gli u.s.a. il paese dove conta di piu' la liberta' di religione che quella individuale e poi avranno gli archivi cosi' pieni di denunce contro i preti pedofili da riempire piazza s.pietro :roll:
Se magari e' una dittatura che non lascia neanche la liberta' religiosa o di una religione non monoteista,beh allora il discorso e' differente, se poi per questo critichi l'operato della santa sede allora ricordati che...la chiesa non e' una democrazia.!! :hammer:
Piccolo appunto, almeno che tu non sia del ku klux klan ti suggerirei di scrivere negro tra virgolette ;-) :-D

IN RED WE TRUST
fefochip
#18 fefochip 2018-04-29 12:04
#15 miles
Citazione:
Intanto mi chiedo: se in ogni caso non sarebbe cmq sopravvissuto, alla fine forse non è stato meglio lasciarlo morire tranquillo,
senza portarlo in giro per il mondo ad alimentare prosopopee e piagnistei assortiti?
e chi lo dice che in ogni caso non sarebbe sopravvissuto?

Citazione:
Semplicemente in Inghilterra per questioni legate alla salute non esiste la patria podestà.
semplicemente è una cosa abberrante, senza se e senza ma
mik300
#19 mik300 2018-04-29 12:07
questa cosa dell'inghilterra è incredibile..

decidono i medici se devi morire o vivere..

cioè se costi troppo,
staccano la spina..
ovvio che se trattasi del figlio dei principini, kate e quell'altro,
il pargolo vegetale campa 100 anni, si capisce..

ho anche letto che in inghilterra la vita delle persone
appartiene alla corona..
ecco..
ALTO MEDIOEVO..
si vestono, certuni, bene,
disquisiscono di economia e finanza,
si danno un tono..
regine e re, dame di compagnia,
carrozze adobbate, ecc.
ma restano dei barbari..



selvaggi..

miles
#20 miles 2018-04-29 12:21
Citazione:
e chi lo dice che in ogni caso non sarebbe sopravvissuto?
Lo portavano dal mago oronzo a guarire?

Citazione:
semplicemente è una cosa abberrante, senza se e senza ma
Non sarei cosi' sicuro di questa cosa.
A volte i genitori proprio perchè ottenebrati dalla possibilità di perdere un figlio, non li vedo come i migliori
individui deputati ad affrontare un certo tipo di scelte.
Kosmo Valimar
#21 Kosmo Valimar 2018-04-29 12:47
La questione della vita e della morte, nella Bibbia, è infinitamente complessa e spinosa: non oso pertanto entrare nell’argomento. Mi limito a una riflessione più circoscritta: in casi come quello di Alfie Evans, Piergiorgio Welby o Eluana Englaro, coloro che vogliono staccare la spina, spesso stigmatizzati come nemici della vita, sono in realtà perfettamente in linea con le direttive della Chiesa. Recita infatti il Catechismo della Chiesa Cattolica al capitolo “L’eutanasia”, art. 2278: «L’interruzione di procedure mediche onerose, pericolose, straordinarie o sproporzionate rispetto ai risultati attesi può essere legittima. In tal caso si ha la rinuncia all’accanimento terapeutico. Non si vuole così procurare la morte: si accetta di non poterla impedire (…)». Esecrabile, dunque, la scelta del cardinal Ruini che negò il funerale religioso a Welby, reo soltanto di aver voluto applicare la suddetta norma del CCC. Nel caso di Alfie Evans l’elemento osceno sta nel fatto che la decisione di staccare le macchine sia stata presa dai giudici e dai medici, in barba alla volontà dei genitori di quell’anima innocente.

Kosmo
Tianos
#22 Tianos 2018-04-29 13:11
faccio citazione su di una frase della serie televisiva di sherlock holmes

"i morti sono oggetti e io amo trasformare le persone in oggetti, le puoi possedere."
starburst3
#23 starburst3 2018-04-29 13:19
#19 mik300
Citazione:
ho anche letto che in inghilterra la vita delle persone
appartiene alla corona..
Ammesso e non concesso che sia giusto,vorrei chiedere ai legislatori britannici...se e' cosi',se la mia vita appartiene alla corona, perche' la corona non mi garantisce una vita con istruzione,sanita',mezzi pubblici, di alto livello e gratuiti?
Perche' nella gran bretagna cosi' come negli altri paesi occidentali tutto e' privatizzato tranne la scelta di curarsi o di morire?
Se ci fosse Senna risponderebbe, perche' sono dei maledetti anglosion :-D

IN RED WE TRUST
ARULA
#24 ARULA 2018-04-29 13:45
Il Primo Ministro Theresa May ricorda amichevolmente ai genitori del Regno Unito che lo Stato possiede i loro figli
In un video diffuso online, May ha informato i genitori che stavano "diventando un po 'troppo attaccati" ai loro figli che devono tenere a mente che il Regno Unito è il vero genitore legale, e i ragazzi sono semplicemente in prestito a loro fino a che lo Stato decide che è il momento per loro di morire.
movimentosovrano.blogspot.it/.../...
Adonis
#25 Adonis 2018-04-29 13:49
Siamo alla solita ipocrisia cattolica dove sono sempre esistiti figli e figliastri....figuriamoci se il papa si esprimerà mai su quei detenuti americani che vengono arrostiti sulla sedia elettrica oppure muoiono tra mille patimenti con i gas....
Sono d'accordo co Miles qui si cavalca quanto di mediatico è appetitoso il resto mi paiono solo chiacchiere....
horselover
#26 horselover 2018-04-29 13:50
conosco una ragazza che ha fatto due figli con un inglese e ogni mese riceve dei soldi per mantenerli, tipo reddito di sudditanza (gli inglesi non sono cittadini, ma sudditi di sua maestà)
ballamauri
#27 ballamauri 2018-04-29 13:51
Se non ricordo male, lo volevano trasferire in Italia, senza spese a carico loro, per provare a salvarlo, ma glielo hanno impedito. Fosse mai che riuscivano a fare qualcosa davvero, sai che figura di merda avrebbero fatto giudici e sanitari. In Italia, si cerca sempre di salvare prima il "sensazonale" o i "raccomandati", (vedio Napo presidente emerito capo), per gli altri, prendete il numerino.
OrtVonAllen
#28 OrtVonAllen 2018-04-29 14:08
Piuttosto che un paragone scomodo come la pena di morte, c'è un Venezuela cattolico pieno di bimbi bisognosi, eccetera...
Poi con danni cerebrali così importanti, rientra nell'accanimento terapeutico, comunque citato dal Papa Sostituto...il vero sarebbe l'Emerito ..


Non capisco perché era proibito pigliare un aereo per il Gemelli...cavoli suoi, era già stato condannato a morte quel piccino..che cazzo vuole la "giustizia" di sua maestà..tutelarlo?
umax
#29 umax 2018-04-29 15:00
Stupide religioni e stupidi chi li sostiene
fefochip
#30 fefochip 2018-04-29 15:34
#20 miles
Citazione:
Lo portavano dal mago oronzo a guarire?
a parte che questo è un discorso serio e questa ironia non solo è fuoriluogo ma non serve a nessuno perche
fai un iperbole che non ha nessun senso.

in ogni caso la riposta è :
lo portavano al bambin gesù a roma o dove cazzo pensavano loro che sarebbe stato curato al meglio e non da dei
CANI che troppe volte si mascherano da medici solo perche vestono un camice.
ora io non so se i medici che avevano in cura il piccolo fossero dei cani ma non ravvedo nessun motivo/principio lecito che
neghi a dei genitori di curare il figlio dove pensano sia piu giusto fare

Citazione:
A volte i genitori proprio perchè ottenebrati dalla possibilità di perdere un figlio, non li vedo come i migliori individui deputati ad affrontare un certo tipo di scelte.
bravo "a volte" hai detto bene
tutte le altre ovvero la maggior parte delle volte i genitori di un figlio sono quelli a cui sta piu a cuore la loro creatura
e per questo sono i piu adatti a compiere delle scelte.
IN OGNI CASO la scelta non può e non deve essere lasciata a un QUALUNQUE ESTRANEO
accondiscendere su questo piano è inammissibile perche di fatto si sospende l'habeas corpus e si sottende che i tuoi figli non sono tuoi
ma dello stato che decide LUI (o i medici ma è la medesima cosa)per te.

p.s.
tra l'altro questa fesseria che hai paventato di eventuali fanatici religiosi che negano le cure a dei figli per chissà quali motivi (trasfusione dei testimoni di geova)
non può fare da sponda a una legge che nega a tutti gli altri genitori di poter scegliere la cura migliore per i loro figli

i "ragionamenti" come i tuoi fanno paura miles e il solo dover argomentare "contro" mi lascia sempre piu perplesso sulla speranza che può avere l'umanità di non perire molto presto
fefochip
#31 fefochip 2018-04-29 15:45
#26 horselover
Citazione:
conosco una ragazza...
assegni familiari?
fefochip
#32 fefochip 2018-04-29 15:46
#27 ballamauri
Citazione:
Se non ricordo male, lo volevano trasferire in Italia, senza spese a carico loro, per provare a salvarlo, ma glielo hanno impedito. Fosse mai che riuscivano a fare qualcosa davvero, sai che figura di merda avrebbero fatto giudici e sanitari. In Italia, si cerca sempre di salvare prima il "sensazonale" o i "raccomandati", (vedio Napo presidente emerito capo), per gli altri, prendete il numerino.
si, ok
ma in ogni caso rimane allucinante questa cosa i genitori inglesi non hanno diritto di far curare i loro figli dove credono
FA PAURA
ARULA
#33 ARULA 2018-04-29 15:47
@20 miles
In maniera molto semplice...
vuoi dire che la medicina, la stessa medicina che impone 10/14 vaccini ai bambini per profitto sia la più adeguata a decidere se mio figlio deve vivere o deve morire?
O lo stato che non ha nessun rispetto di noi, come cittadini, come esseri umani e che praticamente ci tradisce in ogni decisione che prende sia il più adatto a decidere della nostra vita o della nostra morte?
Se pensi che sia giusto, temo che la propaganda su di te abbia fatto un ottimo lavoro.
eco3
#34 eco3 2018-04-29 16:12
Mi sembra che sia Massimo sia altri non tengano conto del fatto che chi viene condannato alla pena di morte nei paesi dove questa è prevista è stato comunque ritenuto colpevole di un delitto, del piccolo Alfie Evans invece è stata stabilita prima ed eseguita poi l'uccisione sapendolo perfettamente innocente come solo può esserlo un bambino di quell'età.
Mi sembra che la differenza sia non da poco.
Va ricordato inoltre che per ucciderlo non sono state interrotte "...procedure mediche onerose, pericolose, straordinarie o sproporzionate rispetto ai risultati attesi..." come citato da #21 Kosmo Valimar, ma semplicemente l'irrogazione di ossigeno, l'alimentazione e l'idratazione.
Io credo che il nazismo anglosassone non abbia nulla da invidiare in quanto ad efferatezza a quello tedesco.
fefochip
#35 fefochip 2018-04-29 16:28
#33 ARULA
già...
uno che ragiona cosi su luogocomune fa paura non mi viene altro come vocabolo per descrivere adeguatamente i miei sentimenti
ARULA
#36 ARULA 2018-04-29 16:33
@34 eco3
Citazione:
semplicemente l'irrogazione di ossigeno, l'alimentazione e l'idratazione.
Cose che non sono negate neanche ai condannati a morte perchè altrimenti le ONG per diritti del condannato ti fanno la pelle... ma ad un povero bambino di 2 anni lo puoi fare... e con la benedizione della legge, dell'etica medica e del resto di quelli che si indignano se vedono un cane maltrattato.
Edit:
Dimenticavo: ad un condannato a morte non puoi negare neanche le cure mediche qualunque costo queste abbiano. Neanche in America... pensate un po'.


p.s Prima che partano i difensori degli animali: io non tratterei così neanche una formica per mia natura. Quindi eventuali critiche sono fuori luogo.
horselover
#37 horselover 2018-04-29 16:33
danno dei soldi a tutti senza mettere in piedi apparati burocratici che servono solo a farli arrivare ai soliti raccomandati. da noi ci sono famiglie che hanno casa popolare, pensione d'invalidità esenzione dal ticket e quant'altro solo perchè controllano pacchetti di voti. anche il reddito di cittadinanza proposto dai 5s finirebbe agli evasori fiscali, dovrebbe essere dato a tutti dalla nascita alla morte, magari poco, ma senza condizioni poi chi vuole lavorare lavora.
tommy77
#38 tommy77 2018-04-29 16:37
Mazzucco

Massimo,non volevo intervenire ma hai citato la bibbia in maniera non corretta.

CITAZIONE

Citazione:
Forse perchè nella Bibbia la pena di morte è qualcosa di legittimo - o addirittura di comandato dallo stesso Javeh - per cui opporsi alla pena di morte sarebbe come smentire il messaggio stesso della Bibbia?
Sintetizzare come hai fatto tu,il messaggio biblico,è impossibile.Il problema è molto ma molto + complesso.Non si può sintetizzare alla bell'e meglio,per molti motivi.

1)La Bibbia è un libro che racconta il rapporto che Dio ha avuto col solo popolo con il quale ha voluto ''parlare'' personalmente---►Israele--Antico Testamento.
2)La pena di morte,ed le sue innumerevoli applicazioni,che leggiamo nell'Antico Testamento,affonda/ano le loro radici in quello che è successo nel giardino dell'Eden,episodio del ''peccato primordiale''.
3)La Bibbia è un libro che si presta a molteplici sfaccettature:letterale,simbolico,ma in primis è una raccolta di 66 libri spirituali e profetici,quindi va letta e va studiata col discernimento che si addice ad un libro spirituale.
4)Nel Nuovo Testamento non si menziona la pena di morte,anzi si parla di amare il prossimo e ci si dice di non aver paura di coloro che possono infliggere la morte ''fisica'',ma di aver timore solo di Dio che può infliggere la morte dell'anima/spirito,quindi vuol dire che il messaggio biblico non legittima proprio un bel nulla.
5)Inoltre,in merito all'Antico Testamento,ci si dimentica di dire che:sebbene vi siano svariati esempi di guerre ed uccisioni,nel Decalogo che è stato consegnato da Dio a Mosè,come quinto comandamento,mi pare,sta scritto:NON UCCIDERE!!! Per cui,far passare il messaggio che il nocciolo biblico sia la legittimità della pena di morte,è molto fuorviante.
6)La pena di morte,in accordo alle Parole di Gesù Cristo nei Vangeli è in rapporto,ed in prima battuta,allo spirituale.Dio,sebbene leggendo l'Antico Testamento si possano avere dubbi,non ha ''piacere'' alcuno nel veder morire il peccatore(leggi profeti tra cui profeta Ezechiele).
7)Se leggiamo nel profeta Geremia,della disputa tra il ''vero'' profeta inviato da YHWH e cioè Geremia,ed il ''falso profeta ossia Anania,possiamo in maniera pressochè stabile,ricavare il vero significato di ''Pena di Morte'' nella Bibbia.
8)Il problema non è quello che pensiamo o ricaviamo noi stessi,bensi la volontà di Dio,il Creatore di tutte le cose.Dio nel V.T.,dopo il diluvio,scelse una ''progenie'' quella di Adamo,già scelta fin dal giardino dell'Eden,in contrapposizione alla ''progenie'' del Serpente.
Dopo il diluvio,Dio si rivelò ad Abraham in Ur de Caldei,Abraham il ''padre'' della Fede in YHWH.
Dio promise ad Abraham che in ''lui' sarebbe stata benedetta tutta la progenie,spiritualmente,fino alla fine dei tempi.
In accordo a tali ''promesse'' di benedizione,Dio disse anche che,tutti coloro che si sarebbero ''ribellati'' alla progenie e,quindi,al popolo di Dio,avrebbero dovuto essere messi a morte,non solo spiritualmente (morte seconda),ma anche carnalmente.(leggi ribellione di Core,Dathan e Abiram nei confronti di Mosè).

Questo per dire che,semplificando,il messaggio che la Bibbia legittima l'uso della Pena di morte ADMUZZUM è quantomeno una menzogna.Infatti,YHWH nel N.T. si rivelò come il Signore Gesù Cristo(perchè la LEGGE è venuta per mezzo di Mosè,la GRAZIA e la VERITA' sono arrivate con il primo avvento di Gesù Cristo)e disse tra le altre cose:
1)Che il perfetto adempimento della LEGGE dell'A.T. era da ricercarsi in 2 comandamenti:
1a)Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore(spirito),con tutta la tua anima(intelligenza),con tutta la tua mente(ragionamento) e con tutte le tue forze.
2a)Amerai il ''tuo'' prossimo come te stesso.

Sempre il Signore Gesù Cristo disse:
2)Io sono venuto per dare compimento e perfezionamento a tutta la LEGGE di Mosè,quella LEGGE che nell'Antico Testamento ha visto,leggendo le sue pagine,innumerevoli condanne a morte.Dando ''compimento'' a quella crudele LEGGE che ''legittimava'' la PENA di MORTE,guarda caso parlava solo di AMORE e PERDONO,fin quando possibili.

Questo per dire,in sintesi,che la Bibbia non solo non si contraddice tra Antico e Nuovo Testamento,ma che NON LEGITTIMA l'uso della PENA di MORTE.La Bibbia ha un preciso filo conduttore,spirituale, che la lega da Genesi ad Apocalisse e che questo filo conduttore è legato alle 2 progenie scacciate via dal giardino dell'Eden(a tal proposito leggi nei capitoli uno dei Vangeli di Matteo e Luca,la genealogia di Gesù Cristo e secondo l'uomo e secondo lo spirituale).

Per cui,prima di parlare che la Bibbia dice questo e giustifica quello,bisognerebbe,quantomeno,studiarla e non leggerLa una sola volta.

P.s. Massimo non era un richiamo,ma come io non posso dire a te come impostare American Moon,perchè tu hai studiato la cosa in una maniera per me inarrivabile,quando si toccano argomenti che mi stanno a cuore e sui quali ho studiato svariati anni,se leggo qualcosa che non torna,intervengo per amore della mia fede e della verità. :-)

P.P.S. chiaramente con questo non sto giustificando il papa,non sono cattolico,ma sto solo parlando in rapporto a quello che la Parola del Signore ci dice.

P.P.P.S. agli attivisti del P.U.A.H. volevo solo ricordare che la Bibbia è un libro Spirituale,disceso dal cielo,vedi le tavole di Mosè,ragion per cui è inutile intavolare una discussione tra chi la studia ed ha la ''rivelazione spirituale'' e chi queste cose le ignora.E' solo una perdita di tempo,in quanto a prendere per il culo,fino ad oggi,non c'è mai riuscito nessuno,anzi...ho sempre fatto il contrario. :-)

Cordiali saluti
Marzo
#39 Marzo 2018-04-29 16:41
Vaticano S.P.A.
Tizio.8020
#40 Tizio.8020 2018-04-29 17:05
Citazione:
#12 polaris 2018-04-29 11:38
La morte di Alfie Evans è un fatto politico. Vogliono a tutti i costi garantire allo stato il potere di uccidere gli individui "non produttivi" e "troppo costosi" e stanno creando dei precedenti gravissimi. Come sempre la terra di Huxley e Orwell è avanti in queste cose.
Certo.
Poi per risparmiare vanno a prendere migranti che poi alloggiano/nutrono/vestono/curano gratis a vita...
Tizio.8020
#41 Tizio.8020 2018-04-29 17:08
Citazione:
#15 miles
Semplicemente in Inghilterra per questioni legate alla salute non esiste la patria podestà.
E se questo da un lato è sicuramente a tutela del minore(vedi testimoni di geova che si rifiutano di sottoporre i figli a terapie che li salverebbero)
da un altro puo' creare situazioni controverse tipo quella del povero Alfie.
Intanto mi chiedo: se in ogni caso non sarebbe cmq sopravvissuto, alla fine forse non è stato meglio lasciarlo morire tranquillo,
senza portarlo in giro per il mondo ad alimentare prosopopee e piagnistei assortiti?
E CHI decide che "in ogni caso non sarebbe sopravvissuto" ?
Una clinica privata?
Antdbnkrs
#42 Antdbnkrs 2018-04-29 17:38
Perchè anche in quel caso non fa un'omelia e ricorda a tutti che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere"? Perchè due pesi e due misure?

Perche' in "alto" la bibbia la conoscono bene e quel dio (quello della bibbia) NON ESISTE. Se poi ne esiste un altro ok, ma di quello vero il vaticano se ne frega. A loro intetessa quello che si sono inventati i teologi perche' li fa campa'
peonia
#43 peonia 2018-04-29 18:40
FEFOCHIP #6
"comunque strumentalizzazioni a parte,della vicenda non ho capito una cosa.
i genitori non potevano semplicemente dire "aridatece nostro figlio" punto e basta ?
lo hanno tenuto contro la loro volontà ?"

REDAZIONE
: "A quel che ho capito in Inghilterra l'ultima parola ce l'hanno i medici, e non i genitori. (E questo sarebbe il paese che ha inventato la democrazia!)"

Il MINISTRO INGLESE HA DETTO CHE I FIGLI SONO DELLO STATO, E HANNO NEGATO LE RIPETUTE RICHIESTE DEI GENITORI DI PORTARSELO VIA, NON SOLO, POTEVANO PORTARLO A CASA MA NON AL BAMBIN GESU'!
IN COMMENTI LIBERI ABBIAMO PORTATO VARIO MATERIALE AL RIGUARDO...

""QUELLO CHE NON CI HANNO DETTO SUL PICCOLO ALFIE EVANS...E NON SOLO!
Nei giorni scorsi sono apparsi numerosi post nei quali si faceva riferimento alla possibilità che il piccolo Alfie fosse stato danneggiato da un vaccino. Non abbiamo dati certi a supporto di tale ipotesi ma è stato lo stesso padre, rispondendo a domande su questo argomento, a suffragare tale ipotesi affermandola come possibile. Infatti, il quadro clinico del bambino, così come riportato dai media, era assolutamente riconducibile a quelle problematiche neurologiche riconosciute come possibile conseguenza delle vaccinazioni se è vero che, oltre alla logica ed a decine di testi e studi scientifici, le stesse CMO affermano che: "... le problematiche al "sistema nervoso centrale e/o periferico sono danno riconosciuto da vaccino"! In questi giorni, inoltre, più d'un medico ha sollevato dubbi in ordine a quanto accaduto al piccolo, alle sue reali condizioni di salute, a quanto riferito dall'ospedale dove era ricoverato ed alle procedure seguite; tra i tanti, per la lucida quanto concisa e caustica (come piace a noi) analisi, vorremmo citare quanto scritto dal Dott. Orazio Stefano Giovanni Filippelli, dirigente medico di anestesia e rianimazione, su un post: "Non si rimane in respiro spontaneo da tre giorni dopo la sospensione, tra l'altro avvenuta sotto sedazione, della ventilazione avvenuta a pressione controllata. Quanto sta accadendo a Liverpool rientra in due possibilità: o siamo davanti a un miracolo permanente che non ha alcuna spiegazione scientifica; oppure siamo di fronte alla più colossale menzogna di tutti i tempi" Probabilmente non sarà stata "la più colossale menzogna di tutti i tempi" ma siamo certamente di fronte ad una grandissima quanto gravissima castroneria! Considerato che noi siamo molto pragmatici, crediamo poco ai "miracoli", abbiamo un certa conoscenza sia delle "dinamiche" della malasanità che delle normative italiane e straniere in materia e soprattutto siamo abituati ad analizzare i dati che ci vengono forniti (o che reperiamo da noi) usando la LOGICA, pensiamo di aver trovato una soluzione ragionevole e sensata alla vicenda; un'ipotesi che non scomoda Dio ed i suoi miracoli e che ci riporta piuttosto nell'alveo del dubbio. Per chi non lo sapesse - e sono certamente in tanti - la vigente normativa del Regno Unito in tema di indennizzo per danni conseguenti a vaccinazioni, cinesi evince dal link che riportiamo di seguito e che molti hanno già visto citato nei nostri convegni, prevede che il risarcimento possa essere richiesto solo a partire dal compimento del secondo anno di vita del bambino ovvero: "Time limits on mailing a claim You can only claim for a child once they are 2 years old." Vorremmo sommessamente ricordare che il piccolo, compianto, Alfie era nato a Liverpool il 09 maggio 2016 ed avrebbe quindi compiuto due anni il prossimo 09 maggio. Non si tratta, come scriverà qualche cialtrone, di essere "complottisti" (termine dispregiativo coniato qualche decennio fa negli USA per diffamare e screditare chi risulyava "scomodo" per il "sistema") ma più semplicemente di essere dotati di sufficienti conoscenze "tecniche" e materia "grigia" per poter analizzare correttamente i dati e giungere a soluzioni ragionevoli quanto sensate. Detto ciò, una brevissima considerazione sulla vicenda di Alfie nel suo insieme. Non spetta a noi dire se la scelta dei genitori di voler mantenere in vita Alfie fosse giusta o sbagliata né se questa fosse la scelta "giusta"; ammesso e non concesso che in situazioni estreme come questa possa esistere non solo una scelta definibile come "giusta" o anche solo "migliore". Coerentemente col nostro pensiero, con quanto detto e scritto centinaia di volte in questi anni, riteniamo però che la decisione in ordine alla salute ed ad alla vita di Alfie, stante la sua minore età, dovesse essere riservata esclusivamente ai genitori e cioè a chi lo aveva voluto, concepito, messo al mondo e quindi nutrito, amato, gioito per lui e quindi successivamente aveva sofferto in prima persona e pianto per lui. Perché - checché ne dicano certi cialtroni ed imbecilli - i bambini non sono né dello "stato" (lo "stato...") né di terzi, nemmeno dei genitori che pure li amano! Non sono di nessuno se non di sé stessi! Se proprio dovessimo però attribuirli a qualcuno lo faremmo certamente a vantaggio dei genitori che li amano e non certo dello "stato" perché sono i genitori a stare sempre loro vicini, a prendersene cura mentre lo "stato", dopo averli "usati" per i suoi sporchi fini, per fantomatiche "immunità di gregge" che servono solo a difendere interessi economici, ed averli danneggiati, se ne disinteressa completamente: non solo non li riconosce come danneggiati e non li indennizza ma abbandona bambini e genitori a sé stessi! Nelle tante notti nelle quali i nostri figli non chiudevano occhio, nei mesi ed anni nei quali i nostri figli piangevano, si buttavano in terra, battevano il capo, si picchiavano per crearsi un dolore esterno che potesse lenire in qualche modo quello "interiore", non abbiamo mai visto arrivare nelle nostre case "lo stato" per darci una mano; anzi, abbiamo spesso dovuto combattere contro il disinteresse o l'aperta ostilità di quello "stato", contro istituzioni spesso incapaci, impreparate, disinteressate e talvolta corrotte. Per questo, gli unici a poter/dover decidere della sorte di Alfie, sarebbero dovuti essere i suoi genitori, non certo medici, ospedali i giudici. Come scritto in precedenza, non spetta a noi dire se la decisione dei genitori fosse giusta "giusta" o "sbagliata" o anche solo migliore: era però la decisione di chi doveva avere in via esclusiva il diritto/dovere di decidere. Per questo motivo, medici, ospedali, istituzioni e magistrati si sarebbero dovuti limitare unicamente a fornire ai genitori le informazioni necessarie per prendere la loro decisione lasciandoli quindi liberi di prenderla e di assumersene le responsabilità etiche oltre che giuridiche. Perché ciascuno, che sia minore o adulto, in un Paese che voglia definirsi "civile" e "democratico", deve essere lasciato LIBERO di prendere le sue determinazioni in piena autonomia; libero di autodeterminarsi. Quanto accaduto, invece, è stato assolutamente vergognoso: medici che si sentono semidei, istituzioni corrotte; personaggi privi non solo di sensibilità ma pure di scrupoli, politici e mainstream mediatico assolutamente contraddittori e bipolari, pronti a mutare "d'accento e di pensier" per fatti analoghi al mutare dei soggetti interessati e degli interessi in gioco. Basterebbe confrontare quanto scritto sulla stampa nei mesi scorsi o detto in certe trasmissioni televisive come "Porta a porta" in ordine alle vicende dei due bimbi inglesi con quanto detto e scritto in ordine ai bimbi obbligati a vaccinarsi a pena delle esclusioni scolastiche per capire quanta ipocrisia e quanti vergognosi interessi si celino dietro certe prese di posizione assolutamente contraddittorie e bipolari! Per quanto ci riguarda, invece, noi continuiamo ad essere coerenti con le nostre idee di civiltà, diritto, scienza, conoscenza, verità e, soprattutto, LIBERTÀ!
Perché NOI, come scritto e detto centinaia di volte, siamo DIVERSI! LIBERTÀ!!!
Per AURET,
il Presidente Avv. Roberto Mastalia"
Michele Pirola
#44 Michele Pirola 2018-04-29 18:42
@Antdbnkrs
Citazione:
Perche' in "alto" la bibbia la conoscono bene e quel dio (quello della bibbia) NON ESISTE. 
Appunto, Dio non esiste Anch'io sono ateo.
Sono anche Comunista al 100%, però questo è un altro discorso.
Rientrando in tema: io sono favorevole alla legalizzazione dell'eutanasia in Italia. Il bio-testamento è una legge storica a mio parere che concede ai pazienti il diritto di poter scegliere quello che fare col proprio corpo.
Però d'altra parte andrebbe cambiata la legge inglese. Ossia, bisognerebbe far scegliere al malato se morire o no o in caso fosse minorenne ai genitori! Mi hanno commosso le storie di Charlie, di Alfie e anche del povero Isaiah :cry: . Auspico che vengano rispettate le volontà dei pazienti. Non che uno sceglie di fare quello che vuole sul corpo degli altri!! Nessuno può e nessuno deve togliere la vita altrui!

In poche parole quindi nel Regno Unito abbiamo il problema opposto a quello italiano
peonia
#45 peonia 2018-04-29 18:43
L'avv.to Simone Pillon dice quanto si farà dopo la morte di Alfie...

www.facebook.com/.../2017304444946653

da qualche parte ma non lo ritrovo, ho letto che la legge inglese paga i danni da vaccino dai 2 anni in sù....Alfie li avrebbe compiuti il 9 maggio... il fatto che ci sia stato questo accanimento nel non volerlo far uscire da lì, addirittura con 60 agenti che lo piantonavano, nasconde qualcosa di molto losco e marcio, basta leggere tante cose ed unire i puntini.
E' interessante anche quel che ha detto la Dott.ssa Silvana De Mari facebook.com/.../...
miles
#46 miles 2018-04-29 19:15
Provo a rispondere un po' a tutti.
Il mio non è un argomentare contro e casomai almeno a me fanno molta più paura le posizioni "assolutiste" che spesso
traspaiono qui, dei miei "scassamenti di cazzo".
Non devo difendere nessuna posizione della medicina ufficiale, personalmente sono antivaccinista e non vado dal medico da moltissimi anni.
Ma questa è una mia visione, che deriva da un mio stato di essere, che vale in questo momento, e non posso pensare che possa valere per tutti quanti.
Mia moglie lo scorso anno, dopo un bel po' di tempo passato in uno stato sempre più profondo di malessere, grazie alla medicina "ufficiale" e ad un intervento chirurgico(nulla di serio per carità) si è completamente ristabilita.
Voglio dire che, quando si tratta di certi argomenti siamo perennemente in una zona grigia, per cui mi sembra inutile e anche stupido lanciarsi in tesi più o meno fondate, ma che cmq restano personalistiche, e spesso con nessuna attinenza con la realtà, che in questo caso specifico in definitiva nessuno di noi conosce.
Altrimenti si rischia di fare del sensazionalismo mediatico, più o meno alla stessa stregua di chi vorremmo criticare.
Spiderman
#47 Spiderman 2018-04-29 19:18
Perchè Alfie era un bimbo è ha toccato il cuore di tutti, quando friggono un avanzo di galera frega poco a nessuno o quasi. E' solo politica, con quelle due cagate che ha detto, avrà intorpidito qualche nuovo cervello e messo nuova naftalina su quelli intorpiditi da anni.
Michele Pirola
#48 Michele Pirola 2018-04-29 19:20
@miles
Citazione:
Non devo difendere nessuna posizione della medicina ufficiale, personalmente sono antivaccinista
Ciao miles :-) , ma con anti-vax intendi che rifiuti sempre in qualunque caso i vaccini? Mica avevi fatto vaccinare i tuoi gatti? O forse mi ricordo male? Io comunque sono e sarò un free-vax, ossia sì ai vaccini, no obbligo. Fare informazione e poi alla persona, o al genitore del minore, spetta la scelta. Parlo sempre in casi di non epidemia, se poi dovesse esserci un'epidemia il discorso è diverso
OrtVonAllen
#49 OrtVonAllen 2018-04-29 19:25
Peonia, parlando di UK:Citazione:
E questo sarebbe il paese che ha inventato la democrazia!
.. la Grecia, in realtà!
Michele Pirola
#50 Michele Pirola 2018-04-29 19:35
Citazione:
Ma allora perchè il Papa non si fa sentire contro la pena di morte? Dov'è la sua voce, ogni volta che negli Stati Uniti - o in qualunque altra parte del mondo - un uomo viene messo a morte legalmente da altri uomini?
Quando il papa è andato negli Stati Uniti nel settembre 2015 ha fatto numerosi appelli per bloccare l'esecuzione capitale di una donna accusata di essere la mandante dell'omicidio del marito di 20 anni prima.
Nonostante ciò, quando il papa è tornato in Vaticano, l'hanno comunque condannata a morte
miles
#51 miles 2018-04-29 19:37
#michele
Personalmente significa che evito di vaccinarmi.
Gli altri possono fare quello che gli pare, mi sembra ovvio.
I gatti non li ho vaccinati e stanno tutti benissimo, con i cani invece faccio solo il primo vaccino, evitando poi di rifare gli inutili richiami annuali.
Pure quelli sono sani come pesci.
peonia
#52 peonia 2018-04-29 19:40
OrtVanAllen non l'ho detto io....
Michele Pirola
#53 Michele Pirola 2018-04-29 19:45
@miles
Citazione:
I gatti non li ho vaccinati e stanno tutti benissimo, con i cani invece faccio solo il primo vaccino, evitando poi di rifare gli inutili richiami annuali. Pure quelli sono sani come pesci.
Ah ok, mi ero confuso. Se posso chiedertelo, quale vaccino gli hai fatto fare ai cani? Così per sapere
Pavillion
#54 Pavillion 2018-04-29 20:06
Citazione: Perche' in "alto" la bibbia la conoscono bene e quel dio (quello della bibbia) NON ESISTE.

Citazione: Appunto, Dio non esiste Anch'io sono ateo.



)(
Purtroppo non posso essere ateo la possibilità mi fu negata.
NiHiLaNtH
#55 NiHiLaNtH 2018-04-29 20:59
Citazione:
Citazione: Perche' in "alto" la bibbia la conoscono bene e quel dio (quello della bibbia) NON ESISTE. Citazione: Appunto, Dio non esiste Anch'io sono ateo.
esiste esiste

come esistono Marte, Venere, Giove, Iside, Ra, Baal, Amodeus, Ashtaroth etc.
Antdbnkrs
#56 Antdbnkrs 2018-04-29 21:21
Forse non mi sono spiegato bene:

Il dio della bibbia NON ESISTE, come non esistono i suoi derivati.
Un altro dio che non sia quello delle religioni terrestri POTREBBE esistere.
Io sono ATEO per le religioni terrestri e AGNOSTICO per un eventuale dio universale.

L'avete mai letta la bibbia della uno editori?
SCARICATELA... e vediamo se riuscite a trovare dio ;-)

Ringraziamo Gioacchino Sugamiele per il suo lavoro incredibile in cui sostituisce nell’intera Bibbia le trascrizioni originali, rendendo ancora più semplice capire il lavoro di Mauro Biglino, nello specifico si tratta di:
1) LA PAROLA “DIO” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “ELOHIM”
2) LA PAROLA “ALTISSIMO” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “ELYON”
3) LA PAROLA “SIGNORE” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “YAHWEH”
4) LA PAROLA “ETERNO” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “YAHWEH”
5) LA PAROLA “SPIRITO” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “RUACH”
6) LA PAROLA “GLORIA” E’ STATA SOSTITUITA CON L’ORIGINALE = “KAVOD”

Qui trovate il link per scaricare la BIBBIA con le sopracitate modifiche:
maurobiglino.it/.../...
Antdbnkrs
#57 Antdbnkrs 2018-04-29 21:55
Se invece vogliamo parlare del papa.. che dire, è il rappresentante del dio della bibbia in terra... quindi non è nessuno e qualsiasi cosa dica la dice come capo di uno stato e non come rappresentante dell' eventuale dio universale.
BaBaJaN
#58 BaBaJaN 2018-04-29 22:43
Qualcuno sa perché questa creatura ha avuto questa malattia?
Ho letto in rete alcune supposizioni...
Pace alla sua anima e che possa potreggerci.
Pavillion
#59 Pavillion 2018-04-29 23:25
#56 Antdbnkrs 2018-04-29 21:21
Forse non mi sono spiegato bene:



)|(
Lo escludo, ti sei spiegato bene e in tal guisa anch'io, non ti sembra?
BaBaJaN
#60 BaBaJaN 2018-04-30 00:18
Alfie Evans é stato danneggiato dai vaccini?
www.renovatio21.com/.../
Tizio.8020
#61 Tizio.8020 2018-04-30 00:26
#56 Antdbnkrs

il link non funziona...
Al2012
#62 Al2012 2018-04-30 00:37
In merito a dio posso solo affermare che è l’uomo ad aver creato un dio a sua immagine e somiglianza.

Nell’articolo che segue si fa l’ipotesi che il piccolo Alfie abbia subito dei danni a causa dei vaccini somministrati nel secondo mese di vita.
Dopo le vaccinazioni hanno avuto inizio le convulsioni …

Alfie Evans è stato danneggiato dai vaccini?
www.renovatio21.com/.../

“È stata avanzata una teoria: Alfie Evans è nato sano, ma dopo i vaccini somministrati nel secondo mese di vita ha iniziato ad avere le convulsioni.”

Io nella mia ingenuità faccio fatica a comprendere per quale motivo solo dopo i 2 anni si possa fare causa per danni da vaccino?!



Vero o falso che sia quello che non comprendo (si fa per dire) è perché non si voglia fare una indagine medica appropriata per poter appurare quanto possano aver inciso le vaccinazioni nel caso specifico.

Pensate a quanti soldi dovrebbero sborsare gli stati per i danni da vaccino se questa realtà venisse “miracolosamente” evidenziata!!

Ma oltre al caso di Alfie ho letto anche che nella democratica UK, la culla della democrazia, c’è stato una altro caso di … “strano” comportamento delle autorità di sua maestà

L’incredibile storia della famiglia Blum
autismovaccini.org/.../...

“Quando è morto, nel giugno dell’87, il piccolo Christopher Blum aveva soltanto quattro mesi.

Il suo piccolo corpicino è rimasto ventuno anni all’obitorio di Londra a meno otto gradi, in uno scompartimento che raramente è stato aperto dal personale di servizio.

Sopra, una scritta asettica come tante altre: “Baby Blum: deceduto“. Christopher è rimasto in questo tristissimo posto “di confine” perché i suoi genitori si sono rifiutati di firmare il suo certificato di morte che attribuiva la morte alla sindrome della morte in culla (SIDS). (…)”
Antdbnkrs
#63 Antdbnkrs 2018-04-30 07:12
#61 Tizio.8020

Questo funziona: biglinounofficial.com/.../...
amantido17
#64 amantido17 2018-04-30 08:57
Personalmente penso che il papa abbia cavalcato, per convenienza, l'evento mediatico creato per il caso del bambino.
Che Alfie riposi in pace.

Per la cronaca, in Italia la pena di morte è stata definitivamente cancellata (dal codice militare) nel 1999!
veljanov
#65 veljanov 2018-04-30 09:24
Il papa è come Ibbra, puó dire o fare il [email protected]@o che gli pare, qualche idiota a venerarlo sempre lo trova.
fefochip
#66 fefochip 2018-04-30 09:41
#46 miles
Citazione:
Provo a rispondere un po' a tutti.
quindi immagino anche a me
Citazione:
Il mio non è un argomentare contro e casomai almeno a me fanno molta più paura le posizioni "assolutiste" che spesso
traspaiono qui, dei miei "scassamenti di cazzo".
non trovo "scassamenti di cazzo" delle parole che aduguatamente descrivono quello che traspare da ciò che scrivi

prima di continuare vorrei premettere che ho evitato accuratamente di insinuare l'idea dei vaccini come causa della morte del piccolo
in questo contesto non perche non la ritenga una causa possibile quanto perche ancora pià grave (e spero se ne rendano conto anche gli altri che l'hanno tirata fuori)
è la vicenda legale che il caso solleva.

per cui sono d'accordo con te riguardo al non lanciarsi in inutili tesi (morte per vaccino)che oltretutto rischiano di appannare una cosa chiara come il sole che splende

negare l'opportunità ai genitori del piccolo di trasportarlo in altra struttura VIOLA IN MANIERA ECLATANTE E PALESE
IL PRINCIPIO CARDINE DELLA LIBERTA' DI CURA, DEI DIRITTI DELL'UOMO E DI OGNI BUON SENSO CATAPULTANDOCI
IN UN MONDO ORWELLIANO O SE PIU TI PIACE NEL MEDIOEVO DOVE C'E' UN ENTITA' O MONARCHICA O ASTRATTA CHE DISPONE
DELLA VITA E DELLA MORTE DELLE PERSONE.

su questo punto non c'è filosofia che tenga, non c'è ammonimento di assolutismi o esempi estremi di tipo testimoni di geova
che possa giustificare un tale stato delle cose
Michele Pirola
#67 Michele Pirola 2018-04-30 09:44
@fefochipCitazione:
negare l'opportunità ai genitori del piccolo di trasportarlo in altra struttura VIOLA IN MANIERA ECLATANTE E PALESE
IL PRINCIPIO CARDINE DELLA LIBERTA' DI CURA, DEI DIRITTI DELL'UOMO
Hai ragione! Però vale il contrario anche per chi sceglie di morire con una morte dolce senza soffrire (eutanasia)
peonia
#68 peonia 2018-04-30 09:48
Non so se postarlo qui o se O.T. ma relativamente...
Le notizie su quell'Ospedale di merda a Liverpool sono sempre più agghiaccianti! :-o , anche se è del 2003...

"Mio figlio fatto a pezzi nell' ospedale di Liverpool
"HO VISTO i suoi organi sezionati in tre contenitori bianchi: il cuore, il cervello, il fegato, i reni. Mio figlio Marcello era stato fatto a pezzi. L' ho scoperto otto anni dopo. Aveva venti giorni quando è morto sotto i ferri all' ospedale "Alder Hey" di Liverpool". Tracy Lowthian ha perso Marcello nel 1992. Solo pochi mesi fa ha saputo che il suo corpo era stato svuotato di tutti gli organi. Fatto a pezzi, scopo ricerca scientifica o chissà che altro. Era una delle migliaia di mamme e papà inglesi coinvolti nello scandalo scoppiato nell' autunno scorso in Inghilterra. Organi di bimbi prelevati senza il consenso dei genitori. Tracy racconta, fermandosi di tanto in tanto per riprendere fiato. "Marcello era il mio terzo figlio. E' nato il 21 agosto 1992. Vivevo a Modena con mio marito Franco che è italiano e ha una ditta di trasporti, ma per avere il bambino sono tornata dai miei, a Liverpool. Anche gli altri due erano nati in Inghilterra. Dieci giorni dopo la nascita respirava male e mi hanno consigliato di portarlo all' "Alder Hey". Mi avevano detto che era il migliore. A venti giorni lo hanno operato al cuore: era il 10 settembre. E' morto sotto i ferri. Il coroner ha ordinato l' autopsia, visto che era morto durante l' operazione. Ero preparata, non avevano bisogno di chiedere il mio consenso. Ma nel certificato post mortem - che ho visto soltanto adesso - non c' era scritto nulla di quello che avrebbero fatto dopo. Per questo sì che c' era bisogno del mio permesso. "Marcello è stato svuotato di tutti i suoi organi. Il cuore, il cervello, il fegato, i reni, lo stomaco, l' intestino... e forse anche la lingua sono conservati negli scantinati dell' ospedale. I suoi organi riproduttivi non si trovano più, spariti."

ricerca.repubblica.it/.../...
Antdbnkrs
#69 Antdbnkrs 2018-04-30 09:50
IN MANIERA ECLATANTE E PALESE IL PRINCIPIO CARDINE DELLA LIBERTA' DI CURA, DEI DIRITTI DELL'UOMO E DI OGNI BUON SENSO CATAPULTANDOCI IN UN MONDO ORWELLIANO O SE PIU TI PIACE NEL MEDIOEVO DOVE C'E' UN ENTITA' O MONARCHICA O ASTRATTA CHE DISPONE DELLA VITA E DELLA MORTE DELLE PERSONE.

non solo è vergognoso ma è pure CRIMINALE!
Stabilire che la tua medicina (quella inglese) è padrona del tuo destino QUANDO la medicina non è altro che statistica perche' ogni corpo è DIVERSO da un altro corpo... beh non ci sono parole per insultarli.
fefochip
#70 fefochip 2018-04-30 09:58
grazie a massimo che ha messo un focus sulla vicenda
e grazie al papa per la medesima cosa

entrambi però non sono andati a segno in quanto il primo ha evidenziato una indubbia contraddizione del papa quando il focus del problema qui non è il comportamento del papa
ma una vicenda allucinante di controllo dello stato (medicina) sulle persone e il secondo volendo stabilire un principio (nessuno ha diritto di levare/negare la vita)
che comunque è sotteso a un altro ancora piu grave

insomma max ti è sfuggito che la vicenda ci fa da sponda per parlare un argomento molto simile ai vaccini ma ancora piu grave !
io avevo sottovalutato la notizia pensando che ci fosse dietro la solita pippa dell'eutanasia e roba simile (essendo intervenuto il papa)
fefochip
#71 fefochip 2018-04-30 10:00
#67 Michele Pirola
Citazione:
Hai ragione! Però vale il contrario anche per chi sceglie di morire con una morte dolce senza soffrire (eutanasia)
qui il focus del problema non c'entra con l'eutanasia

cosi come non c'entra la pena di morte o le guerre (cosa che ho evidenziato anche io prima di capire il nocciolo della questione)

qui il problema è il potere che lo stato attraverso la sanità esercita sul corpo delle persone

se vogliamo sintetizzare è un problema di habeas corpus
flor das aguas
#72 flor das aguas 2018-04-30 10:12
@fefochip
Citazione:
negare l'opportunità ai genitori del piccolo di trasportarlo in altra struttura VIOLA IN MANIERA ECLATANTE E PALESE IL PRINCIPIO CARDINE DELLA LIBERTA' DI CURA, DEI DIRITTI DELL'UOMO E DI OGNI BUON SENSO CATAPULTANDOCI IN UN MONDO ORWELLIANO O SE PIU TI PIACE NEL MEDIOEVO DOVE C'E' UN ENTITA' O MONARCHICA O ASTRATTA CHE DISPONE DELLA VITA E DELLA MORTE DELLE PERSONE.
Esattamente, e' proprio questo il punto! Ok, sudditi della corona, decide lo stato per i bambini (assunto cio', per quanto aberrante sia), ma una volta che lo stato decide di staccare la spina a un suddito... beh perche' non lasciare che i genitori se lo portino in un'altro paese dove magari possono curarlo? Questo non mi torna, per cui credo che ci fosse qualcosa di grosso da coprire, forse un danno da vaccino o chissa'.
Comunque tornando al papa, mi sembra ovvio come hanno detto in tanti che un bimbo malato fa piu' scena di un criminale, e poi mettersi contro gli usa, non e' da tutti, e non e' cosa per il nostro Francesco.
flor das aguas
#73 flor das aguas 2018-04-30 10:20
Siamo sempre al solito discorso di illogicita', insomma, il corpo e' mio e io decido se morire o no, e io decido se voglio essere madre o no, pero' io non posso decidere come cavolo curarmi se questo contrasta con la medicina ufficiale, e io non posso decidere di non farmi vaccinare.... logica interessante, logica che fa comodo a loro, come e quando gli pare.
#68 peonia
roba da film dell'orrore
peonia
#74 peonia 2018-04-30 10:39
la realtà supera i film.... :-(
miles
#75 miles 2018-04-30 10:39
Allora....
Piccola premessa:

Il caso di Alfie rientra nel Children Act 1989, la legge che regola la responsabilità dei genitori. Il Children Act del 1989 conferisce ai genitori il diritto in generale di decidere cosa succede al loro bambino, compreso il diritto di consenso alle cure mediche. Ma questo diritto non è assoluto. Ed è qui che si inserisce la questione di Alfie Evans.

Se un ente pubblico (in questo caso l’ospedale dove il bambino è ricoverato da due anni, praticamente da quando è nato) ritiene che le scelte di un genitore rischino un danno significativo per il proprio figlio, può mettere in discussione queste scelte, ma deve andare in tribunale al fine di scavalcare lo stato giuridico della responsabilità genitoriale. Nel Regno Unito, la legge non considera automaticamente dalla parte della ragione medici o genitori. Ecco perché, quando un accordo non può essere raggiunto, si arriva in tribunale per prendere la decisione finale sulla base delle prove disponibili.

E i giudici devono decidere rispondendo a due domande: “qual è l’interesse del bambino?” e “Chi deve decidere?”. La volontà dei genitori viene presa in considerazione, ovviamente, ma a volte i medici ritengono che la scelta dei genitori fa più danni che benefici al bambino e ciò sarebbe contrario al loro dovere professionale e alla legge. Il caso di Alfie Evans rientra proprio in questa categoria secondo i giudici britannici, così come in passato più volte la corte ha dato ragione ai medici nei confronti di genitori che fanno parte dei Testimoni di Geova, obbligandoli ad accettare cure per i propri figli che andavano contro il loro credo religioso.


Da quello che si legge,la patologia di cui soffriva il povero Alfie, era di origine neurodegenerativa, senza possibilità nè di cure nè di guarigione.
I nostri "eroi" del bambin gesù si erano offerti di prelevarlo e provare a tenerlo in vita per un altro po', ma non certo di guarirlo.
Ora, al di là del fatto che dovremmo prendere per buona questa versione, che tutte le congetture su danni da vaccini e misteriosi complotti a danno dei piccoli indifesi sono da prendere come tali, se questa era la realtà, benissimo ha fatto quel giudice a vietare che continuassero ad ostinarsi a infierire sulla breve e sfortunata vita di quel piccolo essere.
illupodeicieli
#76 illupodeicieli 2018-04-30 11:01
In alcuni circostanze mi pare che la figura del Papa sia intervenuta: ricordo che poco prima della metà degli anni 70, quando Francisco Franco garrottava gli spagnoli dissidenti o i terroristi baschi, Paolo VI intervenne, senza successo, perché venissero graziati. Poi so bene che un conto è fare un intervento durante una cerimonia in mondovisione , un'altra cosa è ,che so, un vescovo che dice che "anche il Papa è contrario alla pena di morte" o che "un essere umano privi della vita un altro essere umano". Mi farebbe piacere però sapere che cosa ne pensano e se prendono posizioni pubbliche, magari organizzando una conferenza stampa o ,dopo aver ottenuto l'autorizzazione, tenendo una manifestazione davanti a qualche ambasciata, coloro che appartengono ad altre religioni o anche i cosiddetti atei agnostici o semplici cittadini. Aggiungo che non vorrei aver dato l'impressione di avere in simpatia Papa Francesco, ma spesso mi chiedo perché non rivolgiamo le stesse domande a rappresentanti o seguaci di altre confessioni religiose.
Antdbnkrs
#77 Antdbnkrs 2018-04-30 11:10
Gli americani se ne fregano di quello che dice/o non dice il papa sulla pena di morte.
Il governatore segue semplicemente il volere dei cittadini e se vuole essere rivotato deve applicare la pena di morte volente o nolente anche perche' in america (almeno secondo quello che mi dicono dei colleghi italiani negli states, poi non so..) è visto come una figura secondaria (massimo tu ne sai sicuramente di piu' di loro visto che sei stato molti piu' anni li)
flor das aguas
#78 flor das aguas 2018-04-30 11:16
#75 miles
Citazione:
se questa era la realtà, benissimo ha fatto quel giudice a vietare che continuassero ad ostinarsi a infierire sulla breve e sfortunata vita di quel piccolo essere.
Tu dici, eh? Secondo me assolutamente no! Parliamo di un bambino di quasi due anni, ma stiamo scherzando? Se c'e' una piccola possibilita' che puo' dare speranza, perche' non prenderla in considerazione? Senza intaccare le preziose finanze della corona britannica, sia mai la madonna che usiamo i soldi di sua maesta'...
Impedire ai genitori di portare il proprio figlio in italia, non e' stato un gesto di infinita' bonta' e preoccupazione per il povero Alfie, ma un atto di fascismo. Mi sa che qui si fa molta molta confusione. E comunque lo avrebbero portato al Bambin Gesu', e non dal mago (e se pure fosse stato, cazzi loro, non della regina!), in uno dei migliori ospedali pediatrici del mondo.
Mettiamola cosi', se Alfie fosse stato maggiorenne, e avesse espresso il desiderio di curarsi in un altro paese, cosa avrebbe deciso lo stato? No all'accanimento terapeutico, e perche' se il paziente lo vuole senza far spendere soldi presiosi ai contribuenti, perche' farlo morire contro la sua volonta'?
veljanov
#79 veljanov 2018-04-30 11:58
In ogni caso il mainstream non si è di certo fatto scappare l'effetto Aylan.

Se nel frattempo poi si può distrarre da emergenze varie che interessano la massa mondiale tutta, stra-benvenga, no?

Nel male o nel male, l'hanno sempre vinta loro.

"Don't give up on your dreams, keep sleeping"
peonia
#80 peonia 2018-04-30 12:25
Miles, hai letto quello che ti fa comodo ....ma non tutto riguardo a questo caso...certo sono sciocchezze!
redribbon
#81 redribbon 2018-04-30 12:35
Almeno i nazisti dovevano uccidere le vite indegne di essere vissute cercando di tenere un pò di riserbo per le proteste che suscitava il programma aktion t4
it.wikipedia.org/wiki/Aktion_T4

questi sdoganano le idee naziste alla luce del sole come se niente fosse,
nessuno stupore per una parte di medici favorevoli, del resto anche durante l'aktion t4 nazista molti medici erano complici attivi del programma:
Citazione:
La maggior parte dei medici collaborò comunque con l'Aktion T4, in parte per ignoranza circa i veri scopi che esso si prefiggeva e in parte per convinzione nei confronti delle politiche eugenetiche nazionalsocialiste.(55)
ma la società civile dovrebbe ribattere ai soprusi del regime inglese;
un regime che impedisce di parlare ed espelle dei ragazzi 30 enni identitari, che sono tra il meglio che l'occidente possa oggi offrire,
dichiarati dissidenti politici (perchè contrari alla società multietnica),
e con ciò l'Inghilterra ha gettato la maschera di finta democrazia che non fa parlare i "dissidenti politici",
forse se erano barbuti predicatori terroristi li lasciavano parlare...
ilprimatonazionale.it/.../...
qilicado
#82 qilicado 2018-04-30 12:51
#66 fefochip
E' mia l'interpretazione, ma se ti rifersci alla dichiarazione universale dei diritti dell'uomo del '49 essa copre solo la persona umana.
A parer mio quel bambino -come d'altronde tutti i bambini di quell'età- non era una persona; poiché non solo era sprovvisto di una biografia, ma era incapace di raccontarla.
I diritti umani non riguardano gli individui in se e per se, ma gli individui che sono anche delle persone. La dichiarazione parla di persona e di personalità e non di categorie più "spirituali" ed eterne come la coscienza o l'anima.
www.interlex.it/testi/dichuniv.htm
L'articolo 3 in questo è chiaro:
Citazione:
Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.
Ma se prima l'individuo non ha formato una personalità e una biografia, non avrebbe di conseguenza diritto a questi riconoscimenti.
Il corpo, come la nuda vita in senso biologico, in questo caso sarebbero contemplati soltanto in funzione della persona umana.
Fino a poco tempo fa si ovviava a questa lacuna ponendo fra i neonati e la legge un corpo intemedio come quello della famiglia.

Ma al di là dei formalismi e delle illusioni, in questo mondo a decidere la fortuna o la sfortuna di un individuo, o la vita e la morte di una persona, sono in massima parte i reali rapporti di forza e potere che il suddetto individuo ha realmente intrecciato -o nei quali è "avvolto"; e non semplicemente delle leggi scritte su un pezzo di carta.
Altrimenti perché il padre di Alfie sarebbe andato dal papa?

ps: poi, cosa ti puoi aspettare dal paese che ha inventato il capitalismo? Che estenda i diritti umani all'anima umana o alla vita tout court?
Ghilgamesh
#83 Ghilgamesh 2018-04-30 12:56
Citazione:
Se un ente pubblico (in questo caso l’ospedale dove il bambino è ricoverato da due anni, praticamente da quando è nato) ritiene che le scelte di un genitore rischino un danno significativo per il proprio figlio, può mettere in discussione queste scelte
Questa mi ricorda Giovanardi, che per il bene del "tossico" beccato a farsi una canna, gli voleva dare 10 anni di galera!

Sarei davvero curioso di capire come abbiano spiegato al giudice, che ammazzare Alfie, fosse la scelta che faceva meno male al piccolo ...

Quale "danno" avrebbe comportato la scelta dei genitori di tenerlo in vita?
Si si trattava di malattia neurodegenerativa, vita demmerda e poi la morte, MA ugualmente non toccava a un giudice decidere ...
peonia
#84 peonia 2018-04-30 12:56
Flor, Io al Bambin Gesù ho avuto solo un'esperienza traumatica!
flor das aguas
#85 flor das aguas 2018-04-30 13:06
#84 peonia
Mi dispiace, non sapevo, raccontami se ti va. Io invece ho avuto un'esperienza positiva, hanno ricostruito il dito a mio figlio che era per 3/4 staccato. ora a distanza di qualche mese non si nota quasi la differenza!
Antdbnkrs
#86 Antdbnkrs 2018-04-30 13:07
Questa mi ricorda Giovanardi, che per il bene del "tossico" beccato a farsi una canna, gli voleva dare 10 anni di galera!

no te prego, giovanardi non me lo nominare!
Difende ancora i poliziotti che hanno ucciso Aldrovandi... è allucinante.
Ghilgamesh
#87 Ghilgamesh 2018-04-30 13:22
Ant, era appunto per far notare il ragionamento abominevole ... per il bene del piccolo ... deve morire!

Se non fosse tragico, ci sarebbe da ridere ... è una frase che ti aspetti di trovare in un film di Totò, non nella vita vera.
Michele Pirola
#88 Michele Pirola 2018-04-30 13:33
@Ghilgamesh
Citazione:

Se non fosse tragico, ci sarebbe da ridere ... è una frase che ti aspetti di trovare in un film di Totò, non nella vita vera.
Più che di Totò di Totò Riina :hammer:
OrtVonAllen
#89 OrtVonAllen 2018-04-30 13:49
GhilgameshCitazione:
far notare il ragionamento abominevole ... per il bene del piccolo ... deve morire!
...oh D'io..con danni cerebrali così importanti...io non avrei dubbi...mamma "lupus" fa fuori il cucciolo "debilitato" e ciò dovrebbe essere naturale...8miliardi..davvero, non è emergenza estinzione, anzi!

Poi, come ho commentato, Se, se lo può permettere...e ha sponsor bigotti..cosa dire..? Basta poco per non crepare di dissenteria...COSTO/BENEFICI..
Antdbnkrs
#90 Antdbnkrs 2018-04-30 14:05
Ant, era appunto per far notare il ragionamento abominevole ... 

Beh, non e' la prima volta... su LC, ultimamente ,si leggono frasi razziste,xenofobe e omofobe degne del miglior salvini. :cry:
Adonis
#91 Adonis 2018-04-30 15:03
REDAZIONE

Citazione:
Perchè anche in quel caso non fa un'omelia e ricorda a tutti che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere"? Perchè due pesi e due misure? (...)

Perché la morale cattolica è rimasta ancorata a quell'aberrante tradizione biblica in cui chi commette delle colpe (e anche chi è completamente innocente ma viene giudicato colpevole) deve morire...ricordate? Occhio per occhio? I presunto dio non da e non toglie la vita a nessuno. Sono gli uomini a decidere il più della volte sulla vita altrui, che siano medici o dittatori feroci. Dio è e resterà sempre un alibi comodo per giustificare e/o spiegare il binomio bene/male. Tutto il resto sono solo parole di circostanza, già del povero Alfie non se ne parla più e tra poche ore cadrà nell'oblio del dimenticatoio collettivo. Lo so, è uno schifo ma questa purtroppo è la nuda e cruda realtà...
peonia
#92 peonia 2018-04-30 15:36
Flor te la racconterò in privato, per non annoiare gli altri
miles
#93 miles 2018-04-30 16:33
Qui mi sembra di constatare che, fate finta di non vedere, o lo vedete ma vi sembra secondario, che senza quei medici e quell'ospedale,(ma anche qualunque altro) la vivenda di Alfie non ci sarebbe stata....
Alfie sarebbe morto dopo qualche settimana.
Avete un idea un po' strana di quello che significa essere genitori mi pare a me.
E cioè che un genitore è padrone dei propri figli e ne puo' disporre per come e quando gli pare.
Qualcuno ha detto "se Alfie fosse stato maggiorenne"....
Appunto non lo era, e non era in grado di decidere cosa fosse meglio per la propria condizione.
E secondo me nemmeno i genitori.
Spiegatemi perchè, ad esempio nel caso Englaro, tutti a dire "ecco ben fatto finalmente un caso di civiltà", mentre in questo, avrebbero dovuto continuare
ad accanirsi su quel piccolo essere?
miles
#94 miles 2018-04-30 16:38
Citazione:
Sarei davvero curioso di capire come abbiano spiegato al giudice, che ammazzare Alfie, fosse la scelta che faceva meno male al piccolo ...
Minchia, a volte siete cosi' ottenebrati da non riuscire più nemmeno a discernere la realtà.
Alfie, non è stato ammazzato, ma cosomai tenuto in vita per quasi due anni, con dei trattamenti senza i quali sarebbe morto dopo poche settimane.
Non abbiamo ancora capito che si trattava di continuare a far vivere un vegetale, oppure lasciare che la natura facesse il suo corso.......
peonia
#95 peonia 2018-04-30 16:45
Minchia, a volte siete cosi' ottenebrati da non riuscire più nemmeno a discernere la realtà.

Stai parlando di te???
Ghilgamesh
#96 Ghilgamesh 2018-04-30 16:50
Citazione:
Minchia, a volte siete cosi' ottenebrati da non riuscire più nemmeno a discernere la realtà.
Dici?

Citazione:
Alfie, non è stato ammazzato, ma cosomai tenuto in vita per quasi due anni, con dei trattamenti senza i quali sarebbe morto dopo poche settimane.

E la polizia fuori casa sua per impedirgli di venire in italia?

Che il discorso: "ci scusi, tenere suo figlio in vita ci costa troppo e tanto non migliorerà mai, quindi stacchiamo la spina", lo avrei capito ... poi, come normale in sto mondo, se la famiglia aveva i soldi, se lo campava di suo, altrimenti ciao.

Citazione:
Non abbiamo ancora capito che si trattava di continuare a far vivere un vegetale, oppure lasciare che la natura facesse il suo corso.......
Il problema è che, invece, non sappiamo cosa avesse ... e non lo sappiamo perchè gli hanno impedito di venire qua!

Come questo fosse nell'interesse del piccolo ... dato che un secondo parere medico non fa mai male, mi risulta difficile comprenderlo ... ma forse a te è chiaro ...
miles
#97 miles 2018-04-30 16:57
Citazione:
Il problema è che, invece, non sappiamo cosa avesse ... e non lo sappiamo perchè gli hanno impedito di venire qua!
Azz che stupido!!!
Per un attimo ho dimenticato i rettiliani,la massoneria, il nuovo ordine mondiale e gli extraterrestri.
p.s.
poi non dovremmo stupirci se anche Crozza si diverte a prenderci(vi) per il culo con personaggi tipo napalm51.....
Michele Pirola
#98 Michele Pirola 2018-04-30 17:15
@miles
Citazione:
Azz che stupido!!!
Per un attimo ho dimenticato i rettiliani,la massoneria, il nuovo ordine mondiale e gli extraterrestri
Sisisi, mettici anche la terra cava, la terra piatta.
Non sapevi, il sole gira intorno alla Terra ? :hammer:
Miles, dimmi che non sei serio ...
flor das aguas
#99 flor das aguas 2018-04-30 17:19
@Miles
Senza scomodare rettiliani e massoneria, che non ce ne e' bisogno, in quanto a crozza, poi, lasciamo perdere, fa pena lui e chi lo considera...
Fammi capire per favore. Tu ritieni giusto che lo stato decida sulla pelle di tuo figlio, quando e come sia lecito staccare
la spina, quando sia accanimento terapeutico o no? Secondo te lo stato ha dunque il diritto di dirti che non ci sono speranze,
e ha il diritto di impedirti di andarti a curare all'estero a spese tue se tu lo desideri? Secondo te e' giusto?
Tempo fa lessi un articolo di un fatto negli usa, in cui la bimba leucemica all'ultimo stadio stava per morire, il padre di nascosto le diede dell'olio di cannabis e lei si riprese subito, e guari'. Per i medici era spacciata, e beffa delle beffe l'uomo e' stato condannato messo in galera, la figlia viva.
Che ne pensi di questa vicenda? Vale lo stesso regime fascista del "decido io come e dove ti curi, se no e' accanimento terapeutico e muori?"
Edit
sai come la vedo io, per me possono andare a farsi fottere loro e la corona, fossi stata sua madre lo avrei rapito e portato via, pure da uno sciamano se avessi voluto, cazzi miei, mi sarei fatta arrestare e spero che questi giovani e devastati genitori, trovino la forza di fare giustizia almeno in memoria del loro figlio e riescano a tirare fuori la verita' da questa oscura faccenda, che sembra abbia piu' a che fare coi rettiliani che non con la preoccupazione dello stato di sua maesta' contro l'accanimento terapeutico! Ma per favore! Siamo seri e rendiamoci conto con chi abbiamo a che fare!
Michele Pirola
#100 Michele Pirola 2018-04-30 17:23
@flor das aguas
I rettiliani sono una cazzata.
Per il resto il discorso che hai fatto è giustissimo
flor das aguas
#101 flor das aguas 2018-04-30 17:38
#100 Michele Pirola
Beh, punti di vista, comunque non era quello che intendevo, era una specie di esagerazione per dire che non mi stupirei se c'entrassero piu' i rettiliani ne sta storia che il buon cuore dello stato inglese e della regina...
Plinio
#102 Plinio 2018-04-30 17:45
Sicuramente non vi sarà sfuggito questo:

"Si deve affermare con forza che la condanna alla pena di morte è una misura disumana che umilia, in qualsiasi modo venga perseguita, la dignità personale. È in sé stessa contraria al Vangelo perché viene deciso volontariamente di sopprimere una vita umana che è sempre sacra agli occhi del Creatore". Così papa Francesco, secondo cui "è necessario ribadire che, per quanto grave possa essere stato il reato commesso, la pena di morte è inammissibile perché attenta all'inviolabilità e dignità della persona".

link: w2.vatican.va/.../...
miles
#103 miles 2018-04-30 18:58
Citazione:
Tempo fa lessi un articolo di un fatto negli usa, in cui la bimba leucemica all'ultimo stadio stava per morire, il padre di nascosto le diede dell'olio di cannabis e lei si riprese subito, e guari'.
Con tutte le canne che mi sono fumato,camperò fino a 130 anni.
fefochip
#104 fefochip 2018-04-30 20:26
#93 milesCitazione:
Avete un idea un po' strana di quello che significa essere genitori mi pare a me.
E cioè che un genitore è padrone dei propri figli e ne puo' disporre per come e quando gli pare.
io credo che sei tu ad avere un idea strana sull'essere medici.
in ogni caso non ti salva la tua iperbole secondo la quale ci hai appiccicato (a chi esattamente poi ? a tutti quelli che non la pensano come te ?)
che un genitore può disporre del figlio come e quando gli pare.
è una fesseria che ti sei inventato adesso solo per avere ragione e non ne hai nessuna.
io (parlo per me ) ho affermato una cosa molto semplice che la riscrivo in altre parole:
se c'è una scelta da fare come in questo caso di staccare la spina è una decisione che non può prendere lo stato o il medico nelle sue veci
punto e basta
non ti inventare stupidaggini , ne io ne nessun altro ha detto che puoi fare del figlio quello che ti pare.
mi pare che tu invece di cercare di capire vuoi solo avere ragione

il discorso che doveva morire per forza poi chi lo dice? tu ? i medici inglesi?
perche se lo dicono loro e c'è stata malasanità come la mettiamo?
cosi i medici possono tranquillamente coprire i propri crimini (e già lo fanno abbondatemente)

probabilmente visto che hai dichiarato che non vai da 30 anni in ospedale sei rimasto con l'idea romantica che lì ti salvano , che sono santi ,
che fanno del bene e basta ecc
niente di piu lontanto dalla realtà
e non continuare a mettermi in bocca cosa che non ho detto per avere ragione tienitela la tua ragione che io mi tengo la mia
fefochip
#105 fefochip 2018-04-30 20:27
#82 qilicadoCitazione:
E' mia l'interpretazione, ma se ti rifersci alla dichiarazione universale dei diritti dell'uomo del '49 essa copre solo la persona umana.
A parer mio quel bambino -come d'altronde tutti i bambini di quell'età- non era una persona; poiché non solo era sprovvisto di una biografia, ma era incapace di raccontarla.
I diritti umani non riguardano gli individui in se e per se, ma gli individui che sono anche delle persone. La dichiarazione parla di persona e di personalità e non di categorie più "spirituali" ed eterne come la coscienza o l'anima.
un bambino "di quell'età" non è una persona ...bah
e quindi?
preferisco non commentare
OrtVonAllen
#106 OrtVonAllen 2018-04-30 21:00
Citazione:
se c'è una scelta da fare come in questo caso di staccare la spina è una decisione che non può prendere lo stato o il medico nelle sue veci
punto e basta
Schumacher ha un apparecchio suo e i costi ricadono sulla famiglia...
Sarò "cinico", ma con un bambino cerebroleso tutti quei mesi, fatturando...quanti bimbi con prospettive si sarebbero potuti salvare? Poi comunque non lo si fa...
Il fatto di impedire di andare in Italia è assurdo, ma anche andarci lo sarebbe stato!

Staccare la spina? e aggrapparsi al filo del buonsenso...altrove c'è veramente di peggio!
peonia
#107 peonia 2018-04-30 21:03
Michele Pirola ....ateo e comunista al 100% :-D , mi sa che un giorno avrai un brutto risveglio....
in Commenti liberi ho postato qualcosa dedicato a te e a quelli come te, ovviamente ignorato....tanto io sono sciocca....
allora te lo posto, ridotto, qui! se poi ti va, il resto del discorso, prima e dopo, lo trovi in C.L.
flor das aguas
#108 flor das aguas 2018-04-30 21:25
Citazione:
Con tutte le canne che mi sono fumato,camperò fino a 130 anni.
E io te lo auguro, caro miles, che mi stai pure simpatico... ma il senso del mio discorso era un altro :roll:
Tu hai estrapolato la parte piu'... "piacevole", vabe' te la passo!
Michele Pirola
#109 Michele Pirola 2018-04-30 21:47
@Peonia
L'ho già visto, non l'ho ignorato. Semplicemente non sono d'accordo con quello che dice quel video, nulla di più
Michele Pirola
#110 Michele Pirola 2018-04-30 21:48
@flor das aguas citazione
Citazione:
E io te lo auguro, caro miles, che mi stai pure simpatico
Anche a me sta molto simpatico miles
Jurij
#111 Jurij 2018-04-30 22:00
È giusto che l’ultima parola tocca ai medici, come braccio governativo, e non ai genitori, perché il figlio è di proprietà del governo, come stabilisce il fatto che chi è possessore dell’atto di nascita è anche padrone dell’essere in questione.
Provate a chiedere al vostro governo di darvi l’originale dell’atto di nascita e poi scoprirete cosa siete.
Ghilgamesh
#112 Ghilgamesh 2018-04-30 22:32
Citazione:
Azz che stupido!!!
Per un attimo ho dimenticato i rettiliani,la massoneria, il nuovo ordine mondiale e gli extraterrestri.
p.s.
poi non dovremmo stupirci se anche Crozza si diverte a prenderci(vi) per il culo con personaggi tipo napalm51....
No, Crozza può farlo perchè non ha un contraddittorio ... in questo caso, per cosa HAI tirato fuori rettiliani e massoneria?

Citazione:
Il problema è che, invece, non sappiamo cosa avesse ... e non lo sappiamo perchè gli hanno impedito di venire qua!
Cosa cazzo c'entrano Rettiliani e Massoneria?!
Sarebbe bello un personaggio come te o Ruocco, o tutti gli altri ... uno prova a fare un discorso serio e quello tira fuori stronzate inenarrabili, per normalizzare cose, che normali non sono.

Di grazia, cosa aveva?
Che io ancora non l'ho capito.

E gradirei un paio di pareri, visto che, se fosse vero (come qualcuno ha ipotizzato) che è stato il vaccino, è ovvio, SENZA scomodare la massoneria, che l'ospedale abbia tutto l'interesse a COPRIRE la cosa.
SE non c'è un secondo parere, è perchè c'era la polizia davanti casa del bimbo.

E' vera o falsa sta notizia?
Che se è vera, tu dovresti spiegarmi CHE CAZZO CI STAVA A FARE la polizia?!

Queste son le domande per cui IO non ho risposta ... e se devi tirar fuori rettiliani e massoneria per provare a buttarla in caciara, probabilmente non ce l'hai manco TU!
Ghilgamesh
#113 Ghilgamesh 2018-04-30 22:41
@ Flor

Citazione:
Tu ritieni giusto che lo stato decida sulla pelle di tuo figlio, quando e come sia lecito staccare
la spina, quando sia accanimento terapeutico o no?
Scusa, ma ti dico anche la mia ... in linea di principio, in un mondo utopistico, no ... in questo, posso capire che i conti in rosso siano per molti un problema maggiore della vita delle persone, quindi potrei accettare un: "non abbiamo più soldi, per suo figlio non ci sono speranze, stacchiamo la spina per usare i macchinari per gente che può ancora farcela" ... lo capirei.

Ma PROIBIRLE di andare in un altro centro?! Questa è la follia più totale!
Sarebbe stato come proibire alla famiglia Schumacher di curare Michael a casa ... a casa si e in un altro stato no?

L'unica è che abbiano qualcosa da nascondere ... almeno, io altre motivazioni non ne ho trovate.
peonia
#114 peonia 2018-04-30 22:46
Ghilgamesh, i rettiliani e la massoneria li ho tirati fuori io altrove..... sarà un presa per i fondelli (a me)
flor das aguas
#115 flor das aguas 2018-04-30 22:51
#113 Ghilgamesh
Si', in effetti hai ragione, orribile, ma avrebbe senso. Comunque la parte aberrante e' che non hanno permesso ai genitori di portarlo dove volevano loro, era un prigioniero, questo non e' giustificabile ne comprensibile...
Citazione:
L'unica è che abbiano qualcosa da nascondere ... almeno, io altre motivazioni non ne ho trovate.
Esatto! Questo e' il punto, mi sembra di averlo detto da qualche parte.
Calvero
#116 Calvero 2018-04-30 22:53
Mazzucco:

Citazione:
Perchè due pesi e due misure? (...)
Perché la merda andrebbe riconosciuta dalla puzza e non dal peso.

_________________

Appunto su crozzino crozzoso testa di crozzzza.

Elemento propagandistico sofferente di complex inferiority.

Dicesi crozzorum crozzux: - avendo sempre rosicato di aver raggiunto troppo tardi la portata di successo che aveva ricevuto Beppone prima di lui, e quindi vedendo il Beppone essere chiamato a fare il pifferaio magico quando avrebbe voluto farlo lui ...

... ora non gli rimane che fare l'usciere alle porte del palazzo della propaganda ...

... non gli andrà mai giù di non aver avuto sotto di lui folle deliranti nelle piazze che mandavano a fanculo il mondo intero grazie alla sua verve commmica, ora ridotta nei corridoi di mammarraiii sperando che qualche fascista verrrro non salga al potere e gli faccia il culo a strisce e lo mandino a fare il porta lettere a c'è posta per te.
Calvero
#117 Calvero 2018-04-30 23:34
Mazzucco:

Citazione:
Perchè anche in quel caso non fa un'omelia e ricorda a tutti che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere"? Perchè due pesi e due misure? (...)
Approfondimento più serio.

Dando per scontato che la risposta oggettiva la sappiamo tutti e cioè che il Potere che conta non verrà mai messo in discussione dal Potere che conta, credo si voglia sensibilizzare sulla questione e allora sensibilizziamo approfondendo.

La figura bianca di cui si parla tocca le corde laddove le corde sono profondamente simboliche e le medesime riescano in misura perfetta «cinquanta e cinquanta» a far vedere che la chiesa non si scorda le sue pecorelle e nello stesso tempo far sì che questo presa di posizione/simbolo obnubili e nasconda dietro un dito le analoghe infamie che però sono sostenitrici di sovrastrutture intoccabili.

La pena di morte laddove è ritenuta contemplabile dalla Costituzione è un fatto altamente politico, a tal punto politico che essa è la funzione trascendentale per definire un mondo da un altro. In sostanza, la pena di morte, cioè la questione della «pena di morte sì pena di morte no» è la dicotomia par excellence; è il dualismo massimo ...

... e il dualismo è l'anima del Potere così come la pubblicità lo è del commercio. In sostanza, la puttana per eccellenza. Per tradurre in volgo corrente.

Toccare e mettere REALMENTE in discussione la pena di morte, significa toccare l'intimità politica assoluta della coscienza collettiva, indi il nutrimento del Potere. Se poi questo è connesso con chi ha bisogno dell'imperialismo per coordinare la geopolitica, allora ecco che toccare la pena di morte, significa dichiarare guerra. Né più né meno.

______________

A proposito di aberrazioni:

Che un essere umano appartenga allo Stato, dice quanto siamo scesi in basso.

In qualsivoglia modo si legittimino le sovrastrutture, stiamo legittimando il contro-natura.


Citazione:
Quanti cristiani americani - che amano segretamente l'idea di poter appendere legalmente un negro ad un albero - si tirerebbe contro Bergoglio, se facesse una seria battaglia contro la pena di morte?
Non ti preoccupare, comunque è solo questione di tempo. La pena di Morte verrà il giorno che non sarà più contemplata da nessuna Costituzione. E quello sarà un bruttissimo giorno. Poiché questo avverrà su questo pianeta. Ciò significa (basta semplicemente dedurlo) che quando la pena di morte sarà resa illegale, la psico-polizia sarà all'apogeo della sua funzione (si sappia che proprio come in Minority-report, stanno già sperimentando le procedure, i protocolli e gli algoritmi per le sezioni Pre-crimine) ...

... l'ironia della sorte (non è sorte, ma è NWO; ma oggi siamo buoni) dicevamo, l'ironia della "sorte" vorrà che proprio quando la Pena Capitale sarà resa illegale, questo conquista assurgerà a simbolo proprio per attuare le più tremende delle Pene Capitali, quelle del totale asservimento e omologazione del pensiero.
peonia
#118 peonia 2018-04-30 23:37
Adesso non fate che, perchè è un sito cattolico, non lo leggete.....

"Thomas, il papà di Alfie, ieri ha deciso di pubblicare le foto che provano i maltrattamenti subiti dal figlio all'Alder Hey Hospital: «Ci scandalizziamo del fascismo razzista, ma taciamo davanti a fatti così gravi che chiederebbero la liberazione, fosse anche con la forza, di un innocente. Invece, neppure la diplomazia si muove. Ma non finisce qui."



lanuovabq.it/.../...
nygandy
#119 nygandy 2018-04-30 23:53
@ peonia

sto guardando, sto guardando...

@ miles

Stai guardando anche tu???
nygandy
#120 nygandy 2018-04-30 23:54
@ miles

Ma al bene del loro figlio ci avrebbero pensato meglio i genitori? O tanto valeva portarlo ad Abu Ghraib?
nygandy
#121 nygandy 2018-05-01 00:03
Eccola lì... la domanda che mi martella il cervello da giorni:

Ma guarda un po' tutta questa fretta, vuoi vedere che c'azzecca qualcosa il prossimo compleanno di Alfie (il 09/05 avrebbe compiuto 2 anni)?
Per inciso il bambino non ha vissuto malato per tutta la vita! All'inizio stava bene. E' stato ricoverato a 7 mesi.
Domandina ingenua: a che età si fanno i vaccini ai neonati? a 3 mesi, a 5 mesi, poi a 11 mesi, etc...

Comunque se qualcuno può rispondermi... peonia... come hai trovato questa notizia?
Io non trovo più notizie dal giorno della morte.
Notizie sul rilascio del bambino, notizie sui genitori, nulla.

edit
Vedo ora che questa notizia che hai linkato riporta la data del 22 aprile...
Ok quindi sempre mi mancano notizie nuove... Aiuto... veramente non capisco... sono stupido io... ma che cos'è questo silenzio...
qilicado
#122 qilicado 2018-05-01 00:43
SLG
#123 SLG 2018-05-01 08:38
Massimo, mettiamo che salti fuori che è stato proprio il vaccino la causa della malattia di Alfie, non ti verrebbe voglia di strozzarli a morte con le tue stesse mani questi apprendisti stregoni? Mettiamo il caso poi che una volta resisi conto del danno provocato dalla vaccinazione, questi dottoroni abbiano pensato che per evitare di dover risarcire i danni (ma ancor peggio, dover ammettere la nocività dei vaccini) lo abbiano "terminato" prima del compimento dei 2 anni di vita e che impediscano in qualche modo che vengano fatte ulteriori analisi, per mettere tutto a tacere......non meriterebbero di venir messi a morte? magari con una bella iniezione di 100 vaccini contro l'incompetenza e la negligenza?

Ma io non sono favorevole alla pena di morte, neanche per il più feroce e malvagio essere umano, perchè non credo nel giudizio infallibile di uno o più uomini, perchè la storia è piena di ingiuste condanne e ingiuste assoluzioni, false prove e fallaci pregiudizi, pavide sottomissioni a poteri forti e a correnti di pensiero predominanti e poca lucidità di sereni giudizi. Troppi errori per poterci permettere il lusso di sopprimere una vita e lavarci la coscienza, quasi uccidessimo il male insieme al malvagio e ci liberassimo di una nostra malsana pulsione che abbiamo riconosciuto nel condannato (il capro espiatorio). Siamo tutti un pò responsabili del comportamento criminale di un nostro simile, se continuiamo a far finta di non vedere, perchè con il nostro silenzio lasciamo il campo libero a chi non si fà scrupoli.
E quand'anche si riconoscesse la colpevolezza del malvagio senza ombra di dubbio, non credo che si possa sentirsi in diritto di togliere la vita ad alcuno.
Qualcuno potrebbe anche pensare che la condanna al carcere a vita per gli irriducibili sia ancora più sadica, ma quì stiamo ancora aspettando che vengano fatti dei seri processi agli intoccabili, e la giustizia funziona sempre per chi non ha i soldi per comprarsela.

E se poi si scoprisse che qualcuno di questi medici inglesi nottetempo si diletta in riti orgiastico-satanici, o che semplicemente frequenta qualche loggia dove viene proclamata la pericolosità dei valori cristiani o l'inutilità della plebe non illuminata, o che promuove la liceità della pedofilia o chissà cos'altro.......non ti verrebbe un pò di nostalgia di un Dio degli eserciti, implacabile ma infallibile, che ci liberi da tali mostri?
La cricca che guidava il governo usa nel settembre del 2001 che non si è fatta alcun problema a sterminare i propri stessi concittadini non si meriterebbe una condanna a morte da un Dio a cui non sfugge nulla?
Io non ho nostalgia dell'inquisizione, non sento il desiderio di scatenare crociate o chiamare i cristiani alla guerra santa, il mio vuole essere solo un' appello alla gente che conserva ancora un pò di sanità mentale e di considerazione per il prossimo a farsi un minimo di esame di coscienza e a smetterla di voltarsi dall'altra parte e far finta che non stia succedendo qualcosa di veramente pericoloso per tutti quanti.
Per quanto riguarda il pontefice, ha fatto bene a dire che spetta a Dio dare o togliere la vita, ma per il resto mi sembra fin troppo tiepido nel denunciare la piega diabolica che sta accartocciando questa Terra Piatta di menti piatte.
Calvero
#124 Calvero 2018-05-01 09:53
Citazione:
Ma al bene del loro figlio ci avrebbero pensato meglio i genitori? O tanto valeva portarlo ad Abu Ghraib?
Ci si decida. O il figlio è mia responsabilità e non sono cazzi degli altri, in nessun caso; o non è mia responsabilità, e non sono cazzi miei, in nessun caso.

La moglie ubriaca e la botte piena pare stia bene sia ai genitori che allo Stato. Due facce ipocrite della stessa medaglia; non per nulla lo si vota democraticamente e fascistamente te lo tolgono :perculante: e poi ti lamenti :perculante:

Il figlio è dello Stato? Sta benissimo. Basta saperlo. Allora sino a che è minorenne - tu Stato - gli paghi le scuole, i libri, la patente, le tasse, le malattie, i master, il computer, la connessione, le gite culturali e se commette reati - da minorenne - per la difesa se ne fa carico il patrocinio di Stato, e mi dai anche il sussidio perché lo tengo a dormire a casa mia e gli dò da mangiare (altro che assegni familiari di stokazzo) ...

... poi quando sarà maggiorenne, vedrà lui cosa fare del mondo che lo circonda ...

... perché se è mio, allora è mio, e non in conto-vendita e coltivato in franchising e dentro casa mia, per giunta ;-) ... o la mia è una famiglia o la mia è una serra per conto dello Stato. Sia ammessa senza girotondi questa cosuccia (ma non lo faranno, it's ...) -

Sempre si abbiano le palle di chiamare le cose col loro nome, eh; inutile venire a lamentarsi dopo, se poi ti impongono veto di vita e/o di morte per ciò che tu hai accettato implicitamente: prima. Facciamo poco i finocchi.
paesenuovo
#125 paesenuovo 2018-05-01 10:20
Papa Francesco, 11/10/2017: “è necessario ribadire pertanto che, per quanto grave possa essere stato il reato commesso, la pena di morte è inammissibile perché attenta all’inviolabilità e dignità della persona”.
nygandy
#126 nygandy 2018-05-01 14:02
Calvero

Puoi spiegarmi meglio, non sono riuscito a seguire il tuo ragionamento, grazie
Tianos
#127 Tianos 2018-05-01 14:11
@nygandy
Cal dice il giusto, è il classico esempio di socializzare le perdite e privatizzare i profitti.
Voi, famiglia dovrete allevare i figli (i loro raginamento è sempre a livello di possessione, come se tutti fossero semplici oggetti, o meglio col termine giuridico :individui), se ne avremo la necessita, manderemo i vostri figli al macello, li useremo per sperimentazioni ecc. perchè loro non sono persone ma di semplice possesso dello stato.
eco3
#128 eco3 2018-05-01 15:26
#102 Plinio

"Si deve affermare con forza che la condanna alla pena di morte è una misura disumana che [...] è in sé stessa contraria al Vangelo...".

Non mi sembra.
In Mt. 18,6 Gesù in modo indiretto la ammette, negli Atti 5, I-II la pena subita da Anania e Saffira non viene ritenuta eccessiva né desta critiche tra i cristiani.
E ci sarebbero altri esempi.
Diciamo quindi che quanto affermato da Papa Francesco è quanto sostiene lui e la neo-Chiesa partorita dal cvII, lascino stare il Vangelo.
Calvero
#129 Calvero 2018-05-01 15:49
Grazie, Tanios, per il contributo.

____________

@ Nygandy, per quello che è il mio pensiero non ci stiamo accorgendo che lo Stato ti fa allevare coltivare i figli secondo le sue esigenze speculative e te ne lascia l'onere e la responsabilità fintanto che a lui non pesti i piedi, là dove le esigenze di Potere non possono essere messe in discussione. Altrimenti non sono più tuoi figli e diventano i suoi. A seconda di come tira il vento.

Sintesi:

«I Figli "sono tuoi" fin tanto che non servono a me»

Ci siamo? ;-)

In sostanza è questo il punto. E non vale solo per questioni relative alla salute. Noi [i figli] li coltiviamo per conto loro, dando allo Stato gli assassini in erba coltivati con gli ormoni della patria; quando servono per le guerre e/o come carne da macello; poi lo Stato può concedere clemenza e lasciare ai "tuoi" figli di diventare obiettori di coscienza, ma, bada bene: solo se le statistiche lo permettono e/o la morale pacifista non alzi troppo il livello di guardia nel sistema sociale; altrimenti a cosa credi servano le agenzie? a vendere più cazzate per Amazon? :perculante:

Vale per ogni cosa. Siamo un allevamento. Siamo bestiame umano. Da tosare o da macellare. A seconda. In mezzo a queste due possibilità, ci stanno i giochini dementi per illuderti che tu partecipi e la democrazia sarebbe mai un fatto.

Forse sono stato più chiaro.
nygandy
#130 nygandy 2018-05-01 15:57
Calvero

Io ti voglio bene, ma questa proprio da te non me la aspettavo...

Il Primo maggio non mi puoi venire a parlare di finocchi, perbacco
Oggi a Roma... 'so FAVE e pecorino...!!! :hammer: :pint:
nygandy
#131 nygandy 2018-05-01 16:03
Scrivevi tu mentre scrivevo anch'io...

... Grande chiarimento... Ti ringrazio molto!
E sono pure d'accordo, ovviamente direi, se non fosse che non è ovvio per niente visto come la si pensa... giù in strada...
peonia
#132 peonia 2018-05-01 17:02
agghiacciante!

Ecco come hanno fatto morire Alfie
"Alfie ha retto la rimozione dei sostegni vitali, ma l'Alder Hey ha negato l'ossigeno portato poi al piccolo senza autorizzazione. Il piccolo non è stato alimentato per 36 ore e l'infezione al polmone non è stata curata ma era comunque stabile, tanto che Thomas era convinto di avere quasi un piede fuori dall'ospedale che ha negoziato il silenzio della stampa in cambio di più apporti vitali. Poco prima della morte al piccolo sono stati somministrati dei farmaci."

lanuovabq.it/.../...

raccomandato per Miles
nygandy
#133 nygandy 2018-05-01 17:41
Va bene peonia... Molte grazie

...ho bisogno di digerire queste notizie..

... l'hanno terminato insomma...?...
nygandy
#134 nygandy 2018-05-01 17:48
Dimenticavo.. grazie tianos
miles
#135 miles 2018-05-01 19:03
L'ultimo intervento sulla questione, perchè poi diventa stucchevole e anche inutile.
Come la penso sui medici e la medicina in generale l'ho già detto diverse volte e non mi ripeto.
Lo stesso vale per le connotazioni morali, la religione il papa, dio e gli extraterrestri.
Quello che vorrei dire, è che in questo caso, mi sembra ragionevole affidarsi al giudizio di una persona terza(e si spera) super partes,
per dipanare una controversia riguardante un essere non in grado di decidere per se stesso.
Non mi sento padrone nemmeno dei miei cani, quindi, si fa presto a comprendere come la penso sulla questione dei figli.
Vorrei cmq ricordare (e i casi sono molto più numerosi di quelli che crediamo, sicuramente più di quello di Alfie) i tanti bambini
che sono stati salvati grazie a questo "barbaro" sistema dalle grinfie di sciroccati tipo i testimoni di geova.
eco3
#136 eco3 2018-05-01 21:27
#135 miles

Ritieni quindi che organismi statali possano avere più a cuore l'interesse di un bambino dei suoi genitori?
Ma in quale ambiente sei cresciuto?
Riguardo ai "salvataggi dalle grinfie degli sciroccati" guarda che in questo caso si tratta del contrario: i genitori di Alfie volevano curarlo malgrado lo stato avesse stabilito che il bimbo dovesse essere ucciso.
peonia
#137 peonia 2018-05-01 21:57
MILES....ARIPIATE......
nygandy
#138 nygandy 2018-05-01 22:47
Peonia e eco3

Seppure in disaccordo, almeno sul caso specifico, mi sento di difendere
Miles che sta esprimendo il suo libero parere.
L'ha pure argomentato.
Mi scuso anch'io se mi sono espresso male.

È invece sempre utile leggere opinioni differenti.

Stiamo reclamando libertà...
nygandy
#139 nygandy 2018-05-01 22:57
Sono molto provato da questa vicenda, penso che sia un esempio molto concreto di come nel tempo si sia spostata la finestra di overton sugli argomenti dell'etica.
È seppure mi sì venga a dire che alla fine è solo un bambino che muore, credo che se è possibile fare una battaglia su questo, dove si è creato un vasto consenso internazionale almeno a discutere sull'argomento, la cosa sia comunque molto utile e si debba fare tutto il possibile per sostenere scelte di libertà.
nygandy
#140 nygandy 2018-05-01 23:08
Fra l'altro un grande abbraccio a questi genitori giovanissimi, poco più che fanciulli, che se non altro hanno avuto il coraggio di spendersi allo sfinimento per la loro libertà
peonia
#141 peonia 2018-05-01 23:56
Nyagandi sì esprime il suo parere, ok, ma sembra che ignori del tutto le argomentazioni che lo smontano in questo preciso caso! ma lui insiste..ed è proprio perchè sono molto provata anche io che mi fa rabbia...
mi piace ricordare la chiosa dell'articolo su Alfie.
"Ecco cosa ha fatto il martirio di Alfie, oltre che convertire tanti cuori: ci ha costretti a unirci contro un mostro, a guardare alla brutalità di un sistema eugenetico travestito da democrazia. Un sistema con un potere illimitato sulla persona e considerato una religione civile dalla politica e dalla giustizia inglesi. Un potere che schiaccia tante altre vite fragili e che diffonde una mentalità utilitaristica che bisogna cominciare a combattere se non si vuole fare la stessa fine. Ma chissà, forse la storia di Alfie svelerà molto di più, perché a molti resta una domanda: cosa giustifica l'accanimento dell'ospedale terrorizzato dall'idea che il piccolo fosse trasferito altrove? Cosa ha fatto tremare l'Alder Hey Hospital?"
nygandy
#142 nygandy 2018-05-02 02:40
peonia

ti capisco...

Ragazzi domani quando vi va leggetevi questa (i Gard, sono i genitori di Chiarlie Gard, predecessore, l'anno passato, di Alfie):

Il piano sanitario' di fine vita

....Ma a quale “protocollo” si riferiscono i Gard nel loro comunicato e in che cosa consiste?

In realtà si tratta del cosiddetto “LCP” (Liverpool Care Pathway for the Dying Patient) per i pazienti morenti. È un "piano sanitario" elaborato in Inghilterra dall'Università Reale di Liverpool a cui fanno cenno i Gard ed è stato ampiamente illustrato e denunciato anche dal “The Daily Telegraph”.

La sua applicazione è stata oggetto di discussione perché, sebbene inizialmente abbia riguardato solo pazienti moribondi, in seguito si sarebbe estesa a categorie diverse, come disabili gravi o anziani con vari handicap, tuttavia non in fin di vita e in cambio di lauti pagamenti in denaro per gli ospedali che lo applicavano.

La denuncia di questo incredibile “modus operandi” sarebbe partita da medici, infermieri e familiari che sarebbero stati costretti ad assistere inermi alle sofferenze atroci, a cui erano sottoposti i loro pazienti e i loro cari per mancanza di nutrizione o di idratazione, a causa della sospensione dei supporti vitali, autonomamente decisa e imposta dall’ospedale di turno. Una ricerca del The Daily Telegraph, ha fatto, inoltre, emergere che sarebbero, tuttora, previsti incentivi economici per gli ospedali, proporzionali al numero di pazienti sottoposti a tale “procedura”. Stiamo parlando di un giro di affari pari a 30 milioni di sterline. Per di più il metodo di pagamento si baserebbe su commissari locali del servizio sanitario inglese attraverso un sistema chiamato Commissioning for Quality and Innovation (CQUIN).

Nel 2013 le cose sembrarono poter cambiare, quando il Dipartimento della Salute preannunciò che l’LCP sarebbe stato eliminato nel giro di un anno, massimo. Ma, una volta bandito il “protocollo della morte”, qualche anno dopo, uscirono le nuove linee guida del Sistema Sanitario Nazionale che meritarono la denuncia del Professor Patrick Pullicino, direttore di Neuroscienze all’Università di Kent, in quanto, secondo il luminare, sarebbero la semplice riproposizione dell' LCP, solo, con un nome diverso.

E’ per cercare di porre fine a quella che si va definendo sempre più nei termini di una vera e propria strage [VIDEO], per di più autorizzata dal sistema sanitario inglese, che i coniugi Gard stanno lavorando, contando su un’adeguata assistenza legale e noi siamo certi che le vite e i casi dei tanti Charlie e dei tanti Alfie che subiscono la stessa sorte, in Inghilterra, non sono state sacrificate invano.
nygandy
#143 nygandy 2018-05-02 02:45
Leggiamoci anche questo:

www.facebook.com/events/1660018010700029/

Sabato 12 maggio Ore 15:00
Roma
Piazza Bocca della Verità
mangog
#144 mangog 2018-05-02 08:29
Citazione:

Ma allora perchè il Papa non si fa sentire contro la pena di morte? Dov'è la sua voce, ogni volta che negli Stati Uniti - o in qualunque altra parte del mondo - un uomo viene messo a morte legalmente da altri uomini?

Perchè anche in quel caso non fa un'omelia e ricorda a tutti che "Dio ci dà la vita, e solo Dio la può togliere"? Perchè due pesi e due misure? (...)
Le omelie bisogna anche ascoltarle. E non si fermano solo alle "omelie".

Appello della Chiesa Usa per salvare la vita di due condannati a morte..

vaticannews.va/.../...


I radicali non hanno praticamente fatto sentire la loro voce per commentare la morte del piccolo Alfie e delle donne Olandesi, rincorse dai medici che le hanno fatte morire con l'eutanasia anche se loro volevano ancora pranzare con i parenti e non morire proprio per niente.
fefochip
#145 fefochip 2018-05-02 10:57
#135 milesCitazione:
Non mi sento padrone nemmeno dei miei cani, quindi, si fa presto a comprendere come la penso sulla questione dei figli.
e allora perche li chiami "tuoi"?
miles è inutile che continui
piu lo scrivi e piu lo scriverò di rimando io
far decidere il MEDICO se staccare o meno la spina è un abberrazione
è come se il poliziotto , facesse anche il giudice

già oggi siamo di fronte a una medicina che è la prima causa di morte , ci vogliamo mettere a far decidere loro della nostra vita?
facciamo una cosa :ognuno scelga per se
te, se verrà il momento deciderà il primo medico che passa la mutua o il professorone strapagato ok?
per me deciderà chi mi è piu vicino

Citazione:
Quello che vorrei dire, è che in questo caso, mi sembra ragionevole affidarsi al giudizio di una persona terza(e si spera) super partes,
super partes = che non gliene frega un cazzo?

ti leggi cosa è diventata la tua idea che "ti sembra ragionevole" ?
it.blastingnews.com/.../...
fefochip
#146 fefochip 2018-05-02 10:59
#144 mangogCitazione:
I radicali non hanno praticamente fatto sentire la loro voce per commentare la morte del piccolo Alfie e delle donne Olandesi, rincorse dai medici che le hanno fatte morire con l'eutanasia anche se loro volevano ancora pranzare con i parenti e non morire proprio per niente.
che metti un link?
Calvero
#147 Calvero 2018-05-02 13:48
Citazione:
Appello della Chiesa Usa per salvare la vita di due condannati a morte..
Mangog, bada che il tuo discorso rischia di fare la fine barbina che ha fatto quello sui funerali laici.

Cosa ti riesce di non capire del fatto che gli appelli non corrispondono a nessun tipo di azione reale contro la pena di morte, è un mistero che non è un mistero; gli appelli sono solo una moralizzazione che vale un beato nulla e che anche l'ultimo prete scemo di campagna che si scopa le mogli dei contadini sarebbe capace di fare, e che la sua influenza sarebbe la medesima dell'appello di cui parli ...

... il Papa deve scomunicare chi la sostiene e deve scomunicare immediatamente le autorità che lo sostengono, deve accusarli di non essere cristiani, deve denunciare la loro menzogna e deve dirigere la denuncia direttamente con nome e cognome contro colui che si dice cristiano. Deve denunciare gli Stati Uniti d'America quindi il suo presidente, con nome e cognome, quale sostenitore di un pensiero politico e filosofico e d'azione e di Legge che è diabolico, in quanto anti-cristiano. Né più né meno.

Questo se la Chiesa avesse poco poco le palle di credere in ciò che dice Gesù Cristo.

Questo se tu, una volta per tutte e per Dio, su mille, avresti il coraggio di essere onesto intellettualmente quando si parla della tua dottrina che difendi senza mai avere l'umiltà di prendere le argomentazioni per quello che è scritto e non per quello che a monte hai già deciso Tu.
mangog
#148 mangog 2018-05-02 14:02
Citazione:

#146 fefochip 2018-05-02 10:59
#144 mangog
Citazione:


I radicali non hanno praticamente fatto sentire la loro voce per commentare la morte del piccolo Alfie e delle donne Olandesi, rincorse dai medici che le hanno fatte morire con l'eutanasia anche se loro volevano ancora pranzare con i parenti e non morire proprio per niente.
che metti un link?
corriere.it/.../...

La dottoressa

I più intricati riguardano proprio due donne in stadio avanzato di demenza. Come la signora A: il mattino della sua morte nel settembre scorso, alla presenza di parenti, aveva detto che voleva mangiare con loro. Probabilmente ne diceva tante, la signora A. Tutto e il contrario di tutto. Poco o niente ricordava del suo passato. Tanto meno le ultime volontà. Ma la dottoressa che l’aveva in cura aveva un altro piano (ancorato, questo sì, al suo passato): farla uscire di scena in base a quanto lei stessa aveva chiesto nel testamento biologico, scritto e controfirmato l’ultima volta un anno prima.
Nero su bianco, la signora A chiedeva che le fosse tolta la vita «quando penserò che sia giusto». Successivamente, in diverse circostanze, aveva ribadito il desiderio di poter decidere il momento, «non adesso – ripeteva -, non ancora, perché vivere non è così male». Ma poi la malattia era andata oltre, e lei non era stata più in grado di parlare di fine vita. Quel mattino, in base al rapporto stilato dal competente «comitato regionale per l’eutanasia», la dottoressa ha messo il sedativo nel caffè della signora A, «togliendole la possibilità di opporsi fisicamente alla sua morte». E quando «il medico ha cominciato a somministrarle la dose finale di barbiturici e la donna ha cercato di alzarsi dal letto, la dottoressa ha chiesto ai parenti di immobilizzarla».



Calvero devi essere ubriaco.. :-D

Citazione:

il Papa deve scomunicare chi la sostiene e deve scomunicare immediatamente le autorità che lo sostengono, deve accusarli di non essere cristiani, deve denunciare
La scomunica è cosa ben diversa dalla condanna.

Calvero.. Calvero..
Ma tu contro la pena di morte cosa fai ?
Ti incateni davanti alla ambasciate ?
Vorresti una Chiesa con le bombe atomiche ?
Vorresti che il Papa scomunicasse l'Iran o l'Arabia Saudita o una nazione a grande maggioranza protestante ?

Informarsi prima di intervenire ?

Domani mattina il Vaticano scomunica il governo Cinese ateo ( estendiamo l'ateismo anche ai governi )..ma dai....oppure lo stato Islamico Saudita..
Per essere scomunicati dal Papa bisogna essere cattolici.
E governi cattolici in giro per il mondo non ne vedo.
Forse li trovi sulla tua carta geografica..



Ps.. ma di quali funerali laici parli ?
peonia
#149 peonia 2018-05-02 14:23
qualcuno mi ha detto che questo sito forse non è ATTENDIBILE....ma dato che non posso saperlo, io lo posto!

"Uno studio innovativo suggerisce che l'alluminio derivante dai vaccini era probabilmente presente nel cervello del piccolo Alfie Evans, provocando la sua morte.

Alfie Evans è nato perfettamente sano, ma ha avuto un disturbo neurologico degenerativo a un anno dopo aver ricevuto sei vaccini in una visita medica. I vaccini hanno innescato un disturbo autoimmune che ha causato al suo sistema immunitario di distruggere il suo cervello."

yournewswire.com/.../
eco3
#150 eco3 2018-05-02 15:32
A quanto pare nel mattatoio avrebbero praticato abitualmente anche l'espianto degli organi dei bambini.

Da un articolo di Roberto Pecchioli su maurizioblondet.it:

"...Un’agenzia di stampa spagnola, Infocatòlica, ha rivelato che l’ospedale in cui giace Alfie espiantò in passato cuori e organi di cadaveri di migliaia di bimbi senza il consenso dei genitori. A provarlo ci sarebbe una corposa documentazione di fonte governativa, firmata dall’allora ministro della sanità Milburn. L’accusa è che l’ospedale Adler Hey non si limitava a estirpare gli organi, ma immagazzinava, stoccava, conservava (scusate, non troviamo il verbo giusto!) una specie di collezione di teste. Nazisti."

www.maurizioblondet.it/.../
eco3
#151 eco3 2018-05-03 09:05
Scrive Massimo: "Per Alfie Evans il Papa si è battuto quasi come se fosse suo figlio".
In ambito cattolico (e non solo tradizionalista) non la si pensa così, anzi...

Chi di tweet ferisce di tweet perisce. Il popolo dei follower accusa Bergoglio di aver abbandonato Alfie

www.riscossacristiana.it/.../
flor das aguas
#152 flor das aguas 2018-05-03 14:32
Sembra che il piccolo Alfie sia stato ucciso con un mix di droghe, somministrate poche ore prima del decesso. Mentre suo padre era stato allontanato per un meeting notturno... Ospedale al centro di un traffico di organi
www.naturalnews.com/.../
Pavillion
#153 Pavillion 2018-05-03 14:52
AlfieEvans.jpg

Non so per quanto tempo rimasi incantato a mirarla, che tenerezza quel bambino.
eco3
#154 eco3 2018-05-03 15:02
Scoperto farmaco che blocca malattia simile a quella di Alfie
Sperimentazione anche al Bambino Gesù.

Ma il giudice attivista lgbt e i "medici" del mattatoio avevano stabilito che doveva essere ucciso. Esseri immondi.

ansa.it/.../...
Ghilgamesh
#155 Ghilgamesh 2018-05-03 15:43
Citazione:
Calvero.. Calvero..
Ma tu contro la pena di morte cosa fai ?
Non mi risulta Calvero abbia mai avuto la pretesa di parlare a nome di Dio ...

Citazione:
Scoperto farmaco che blocca malattia simile a quella di Alfie
Sperimentazione anche al Bambino Gesù.
Ecco, io non lo prenderei per oro colato ... al via la sperimentazione e poi dicono che "è stato dimostrato" blocchi la malattia ma non la faccia regredire.
La sperimentazione SERVE proprio a dimostrare ste cose ... quindi o l'articolista è andato di fantasia, o peggio, l'ha fatto r ricercatore!

Tra l'altro non si sa bene che malatti a avesse Alfie (io ancora non l'ho capito) e una "simile" NON la curi con la stessa cosa ... statisticamente, le probabilità che abbiano trovatouna cura proprio per la sua malattia, qualche giorno dopo la sua morte, è circa pari a quella di vincere il superenalotto ... du volte de fila.
mangog
#156 mangog 2018-05-03 16:12
Citazione:

#155 Ghilgamesh 2018-05-03 15:43

Citazione:


Calvero.. Calvero.. :-D
Ma tu contro la pena di morte cosa fai ?
Non mi risulta Calvero abbia mai avuto la pretesa di parlare a nome di Dio ...

Calvero ha solo dimostrato che conosce molto bene quello di cui sa poco niente di corretto.
Confondere scomunica con condanna....come se fossero la stessa cosa...
Chissà quali altre confusioni non gli mancano.. :-D
Ghilgamesh
#157 Ghilgamesh 2018-05-03 16:27
In realtà la stai confondendo tu ... lui sa perfettamente la differenza e ha detto cosa dovrebbe fare secondo lui (ma sono sostanzialmente d'accordo) il Papa ...

Per te basta una condanna, che storicamente, NON basta, visto che non è mai servita a una mazza ... per Calvero (o per me) un rappresentante di un Dio buono e giusto sulla terra, dovrebbe fare MOLTO di più, come minimo la scomunica ... non è non sapere la differenza, è vederla in modo diverso.

Dare un messaggio forte!

Tu parli di cinesi o islamici ... Ma è pieno di "cattolici" che ammazzano "legalmente" ... i buoni vecchi ammerrigani ... ma non solo per la pena di morte, ricordi la famosa frase di Bush: "vinceremo in nome di Dio!" ... ecco, un Papa verò, che crede alle cazzate che racconta, l'avrebbe dovuto scomunicare SUBITO!
No, te non ammazzi gente in nome di Dio! Punto!

Se con gli islamici conta poco, per i bigotti americani potrebbe contare un pò di più ... ma preferisce stare bello zittino, per evitare gli ricordino che so stati l'ultimi a toglierla, la pena di morte!
eco3
#158 eco3 2018-05-03 16:37
#155 Ghilgamesh

Mah!... leggendo la notizia ho pensato che la fonte dell'ANSA sia proprio l'ospedale Bambino Gesù che, ricordiamo, si era offerto di curare il piccolo. Una sua dirigente aveva contattato la direzione del mattatoio ma non è stata ricevuta e non ha avuto alcuna risposta.
Resto dell'idea che in quella situazione, anche solo il "blocco" dell'avanzamento della malattia, avrebbe dovuto essere l'obiettivo.
Che dirti? Spero vivamente nella legge del contrappasso. Che possano averne un assaggio già durante la vita terrena.
eco3
#159 eco3 2018-05-03 17:10
#157 Ghilgamesh

Come ha già spiegato bene mangog la "scomunica" cioè l'esclusione dalla comunione dei fedeli acquisita mediante il battesimo non ha senso comminarla a chi a quella fede non appartiene.
Una scomunica che sarebbe stata, a mio avviso, doverosa avrebbe dovuto essere invece quella dell'episcopato inglese che si è comportato in modo vergognoso.
Dariogaga
#160 Dariogaga 2018-05-04 23:11
Premetto che sono pienamente d'accordo con l'articolo e credo che la risposta sia nella seconda domanda. La chiesa ha bisogno di consensi, più consensi, più gente in chiesa, uguale più denaro. Quindi il Papa semplicemente dice quello che la gente si vuol sentir dire in quel contesto e in quel preciso momento e tutti battono le mani.
Sta in silenzio dove sa che l'esprimersi potrebbe compromettere questo programma di conquista delle masse.

Però quello che mi dispiace è l'associare il termine "cristiano" a persone che di cristiano non hanno niente. Ormai si usa questo termine per separare una parte dell'umanità da quella mussulmana.

Il cristiano è colui che mette in pratica, segue, imita gli atteggiamenti e gli insegnamenti di Gesù e non che proclama di farlo.

Si può credere o meno alla divinità di Gesù, ma non si può controbattere su quello che disse e fece, basato su rispetto, amore, comprensione. Un uomo che morì per queste cose.

Sarebbe più corretto parlare di "cattolici" quindi, e non "cristiani"
Michele Pirola
#161 Michele Pirola 2018-05-04 23:17
Ciao Dariogaga :-) .
Cristiani sono quelli che credono in Cristo, nella Bibbia ecc.
Cattolici sono una variante di Cristiani, ci sono anche gli Anglicani, i Protestanti e gli Ortodossi.
Senza entrare nel dettaglio le differenze tra questi quattro sottogeneri è abbastanza notevole.
I Protestanti per esempio non venerano i santi, non li riconoscono. Non si confessano davanti ad un prete, ma davanti ad una statua di Dio e pensano ai loro peccati. Ecc, ce ne sono altre di differenze.
Io sono ateo
Dariogaga
#162 Dariogaga 2018-05-04 23:31
Ciao Michele.
Credo che il discorso sia profondo e impossibile da snocciolare in qualche post.

Anche Gandhi credeva in Gesù, come un personaggio carismatico che ha influito sul genere umano, come anche Maometto d'altronde.
Citò molti aforismi di Cristo ma non era cristiano.

Anche tu come ateo non puoi negare che quello che è scritto di Gesù sia un messaggio positivo, di pace, amore ecc, ma non sei cristiano.

Gli ebrei credono nella sua esistenza passata, lo considerano un profeta, ma non sono cristiani.

Se poi con il termine credere vuoi intendere "seguire", "ubbidire", "fare" bè lo devi dimostrare con le opere.

La chiesa, non dimostra un bel niente, anzi cozza contro molti insegnamenti "cristiani"

Per me un cristiano è un cristiano, ha un determinato stile di vita e non esistono sottogeneri o varianti.
mangog
#163 mangog 2018-05-05 08:12
Citazione:

#160 Dariogaga 2018-05-04 23:11
Premetto che sono pienamente d'accordo con l'articolo e credo che la risposta sia nella seconda domanda. La chiesa ha bisogno di consensi, più consensi, più gente in chiesa, uguale più denaro. Quindi il Papa semplicemente dice quello che la gente si vuol sentir dire in quel contesto e in quel preciso momento e tutti battono le mani.
Sta in silenzio dove sa che l'esprimersi potrebbe compromettere questo programma di conquista delle masse.
Le tue fonti su quello che dice il Papa quali sono ? Novella 2000 o le idiozie di Scalfari scritte sulla Repubblica..che a 90 e passi anni.. vuole sentirsi dire che può andare in Paradiso anche senza credere ?
Critiche del genere mettono solo in risalto il pregiudizio... che per definizione è una cosa stupida.

Citazione:

La chiesa, non dimostra un bel niente, anzi cozza contro molti insegnamenti "cristiani"
Tu invece dimostri che perdi un'altra occasione per non dire nulla.. Lasciare il dubbio molte volte conviene.

Citazione:

Gli ebrei credono nella sua esistenza passata, lo considerano un profeta, ma non sono cristiani.
Gli ebrei che considerano Gesù un profeta ?

Non sarai anche tu uno di quelli pro-culandre che odiano la Chiesa perché i preti si rifiutano di sposarli con la benedizione ?

Non è colpa della Chiesa se nel N.T. e V.T il sesso praticato tra culandre è considerato un peccato mortale.

Quello che conta nel cattolicesimo è il magistero..

Preti pedofili culattoni o ladri non si attengono al magistero .. come un qualsiasi politico che predica bene e razzola male...che non si attiene ai suoi impegni e che commette reati... Eliminiamo la democrazia e la politica per colpa dei politici ?
Dariogaga
#164 Dariogaga 2018-05-05 08:56
Ciao Mangog, rispetto il tuo pensiero, come si conviene in luogocomune.

Mi spiace che tu non hai fatto lo stesso nei miei confronti. Pur non condividendo il mio pensiero non era necessario offendermi.

È interessante il fatto che mi accusi di giudicare indiscriminatamente e poi tu lo fai nei miei confronti.
Mi dai dell'omosessuale e lo fai in modo sprezzante, usando termini offensivi per le persone omosessuali. Io non condivido l'atto omosessuale, ma rispetto tutti gli omosessuali perché persone come me e te.

Ti cito:
Preti pedofili culattoni o ladri non si attengono al magistero .. come un qualsiasi politico che predica bene e razzola male...che non si attiene ai suoi impegni e che commette reati... Eliminiamo la democrazia e la politica per colpa dei politici ?

Condivido pienamente, ma scusa un attimo: dal capo della chiesa che si definisce infallibile e scelto da Dio, pretendo coerenza, sociale, culturale e cristiana.
Se è marcia la testa è tutto marcio.
Non è un'accusa discriminatoria, è un mio pensiero, nato da attente ricerche e studi che durano da trent'anni.

L'articolo stesso di Massimo dimostra questa incoerenza.
Ghilgamesh
#165 Ghilgamesh 2018-05-05 09:15
Citazione:
Come ha già spiegato bene mangog la "scomunica" cioè l'esclusione dalla comunione dei fedeli acquisita mediante il battesimo non ha senso comminarla a chi a quella fede non appartiene.
Si, la parte in cui dico di comminarla a chi INVECE ci crede, l'hai letta?
Bush, poco prima di invadere l'afghanistan, dichiarò: "vinceremo in nome di Dio!"

Non di Allah o di Krisna ... in nome di Dio!

Come rappresentante di un Dio che ti dice di non uccidere, mi sarei aspettato un segnale forte ... COME la scomunica!

Per far capire che no, non vincerai per Dio, vincerai al limite per fare un favore ai tuoi amici che producono armi! Ma non lo fai in nome di Dio!

Invece NULLA!


Citazione:
Non è colpa della Chiesa se nel N.T. e V.T il sesso praticato tra culandre è considerato un peccato mortale.

Quello che conta nel cattolicesimo è il magistero..

Preti pedofili culattoni o ladri non si attengono al magistero
Ecco, io lo so che alcuni fanno confusione, nella bibbia si parla spesso contro le "culandre", come le chiami tu, MA non si dice MAI nulla contro i pedofili!

Anzi, è una pratica che sembra interessasse il "buon dio", visto che le bambine se le faceva dare come bottino di guerra. (tipo in numeri 31, ma ci sono molti passaggi a riguardo, lo stesso Lot, l'uomo giusto ... da le figlie vergini da stuprare alla folla, affinchè non abusassero di eterei e asessuati angeli! Il Giusto!)
e ... boh, non credo serva gran raziocinio per capire cosa sia meglio, fra due gay che si amano o il vecchio porco che si fa un bambino.

Però i cristiani ce l'hanno tanto con le "culandre" ... dei pedofili gne frega n cazzo, chissà come mai!
mangog
#166 mangog 2018-05-05 09:29
Citazione:

Condivido pienamente, ma scusa un attimo: dal capo della chiesa che si definisce infallibile e scelto da Dio, pretendo coerenza, sociale, culturale e cristiana.
Se è marcia la testa è tutto marcio.
Non è un'accusa discriminatoria, è un mio pensiero, nato da attente ricerche e studi che durano da trent'anni.
Ma se non hai manco ascoltato un omelia del Papa probabilmente.. e ancora una volta peschi dalle falsità e luoghi comuni sul Vaticano.. Dai su.. Tu cerca di essere un buon Cristiano e dai l'esempio santificando le feste ( inizio facile.. poi viene il resto ) visto che lo pretendi dagli altri.. :-D

Vai sul sito del Vaticano e scarica qualcosa sul magistero.. speriamo che tu non faccia più confusione..



Citazione:

#164 Dariogaga 2018-05-05 08:56
Ciao Mangog, rispetto il tuo pensiero, come si conviene in luogocomune.

Mi spiace che tu non hai fatto lo stesso nei miei confronti. Pur non condividendo il mio pensiero non era necessario offendermi.

È interessante il fatto che mi accusi di giudicare indiscriminatamente e poi tu lo fai nei miei confronti.
Mi dai dell'omosessuale e lo fai in modo sprezzante, usando termini offensivi per le persone omosessuali. Io non condivido l'atto omosessuale, ma rispetto tutti gli omosessuali perché persone come me e te.
Ma non credo di averti offeso.. ;-)
Non ti ho dato della culandra..
Però bisogna dire che le critiche alla Chiesa ci sono sempre state, ed anche peggiori in passato, ora la novità sono le rivendicazioni delle culandre.. matrimonio.. teorie gender... adozioni.. compravendita di bambini di plastica..ed ovviamente tonnellate di vomito contro il Vaticano.. che non perde occasione per ricordare che Gesù Cristo ha sempre, oltre ogni ragionevole dubbio, condannato l'omosessualità praticata.
Strumentalizzare le "rivendicazioni abominevoli" delle culandre è diventato di moda.

Anche la Chiesa rispetta i gay... Ma i padri gay o i figli gay pochi li vorrebbero... Vorrà dire qualcosa questo ?..


PS... Sono onesto.. non ne posso più della propaganda gay.. LGBT.. gender.. Ora perfino i cartoni animati di Disney hanno le culandre come protagonisti..
mangog
#167 mangog 2018-05-05 09:43
Ma Gilgamesh... Le culandre che praticano o no sono sempre state considerate abominio da tutte le culture.. da sempre..
Solo con Abramo è cominciata un po' di tolleranza per le culandre che non praticano.
La Chiesa Cattolica accettava il GAY come persona.. purché non praticasse.. Mentre TANTE altre culture non andavano per il sottile.. bastava parlare come Luxuria per finire sul rogo..
Però le culandre sono riuscite a stufare anche la Chiesa.. ora in seminario solo il dubbio che uno sia culandra ORGOGLIOSA impedisce l'accesso.. Questa è una necessaria discriminazione della Chiesa.. perché i pedofili nella Chiesa erano al 99% culandre..
Ci sarà qualche nesso ? Il problema dei pedofili nella Chiesa è un problema dei gay.. gay che sono diventati preti per chissà quale motivo..
Come mai ? E come mai molte culandre in giro per il mondo ( perfino partiti ) brigano per legittimare il sesso con bambini e ragazzi ?
Meglio il nuovo ordine mondiale che ha come priorità la diffusione dello stile di vita pro-gay e LBGT...con tanto di confusione sessuale dove uno decide di sentirsi donna anche se ha l'uccello da 30 cm pretendendo di cambiare le sue generalità ?
La denigrazione della famiglia naturale ( dunque non l'unione delle culandre ) è il primo passo per arrivare ad una società in cui non esistono più mamma e papà.... ed i cui figli saranno di proprietà dello stato..
Le culandre sono lo strumento probabilmente involontario..
Ghilgamesh
#168 Ghilgamesh 2018-05-05 10:59
Citazione:
Ma Gilgamesh... Le culandre che praticano o no sono sempre state considerate abominio da tutte le culture.. da sempre..
Scusa, ma cosa cazzo stai dicendo?!
I Romani non avevano problemi coi gay, manco i macedoni o gli spartani ... la gente ha iniziato a rompere i coglioni al prossimo per qualsiasi cosa, con l'avvento dei soli e unici "dei", col politeismo te facevi quello che te pareva e io pure.

Citazione:
Ci sarà qualche nesso ? Il problema dei pedofili nella Chiesa è un problema dei gay.. gay che sono diventati preti per chissà quale motivo..
Lo so che più uno è bigotto e più tende a fare confusione, MA i pedofili, si fanno pure lE bambinE ... la chiesa, essendo un posto prevalentemente maschile e avendo obbligato tutti a un contratto contronatura (l'astinenza), ovviamente è una fossa per depravati sessuali ... MA il problema grosso, rimane che condannano i gay, ma tacciono sui pedofili!
E io lo trovo vomitevole.
E lo fanno perchè il loro "dio" faceva così.

Ricordo un caso di qualche anno fa, in cui venne scomunicata una bambina da un vescovo del sud america (mi sembra messico), per aver abortito un figlio concepito dopo lo stupro da parte dello zio ... la bambina di 9 anni scomunicata, lo zio no!
Questo per chi non ha il paraocchi, è abbastanza indicativo.


Edit per una citazione che ai tempi mi fece sorridere, murales a Roma (non ho voglia di caricare la foto scusate, quindi cito e basta): Quando voi stavate ancora sull'alberi, noi eravamo già froci! ^__^
horselover
#169 horselover 2018-05-05 11:03
il nostro modello di famiglia non è naturale, ma culturale e gli omosessuali sono sempre esistiti, i cattolici vogliono trasformare i peccati in reati e sono ossessionati dalla libertà sessuale e non solo (anche la libertà di pensiero li infastidisce)
mangog
#170 mangog 2018-05-05 11:37
Gilgamesh.. I romani trovavano deplorevole e schifoso prenderlo in culo. Ovvio che gay deplorevoli e schifosi esistevano anche allora.

I gay pedofili non vanno con le bambine..

Sarebbe come dire che Luxuria vuole portarsi a letto la Parietti ( la pecora non dovrebbe farla Luxuria sia chiaro ) ... Quella che alla vista di Busi disse.. ma io volevo un maschio...


Citazione:

#169 horselover 2018-05-05 11:03
il nostro modello di famiglia non è naturale, ma culturale e gli omosessuali sono sempre esistiti, i cattolici vogliono trasformare i peccati in reati e sono ossessionati dalla libertà sessuale e non solo (anche la libertà di pensiero li infastidisce)
Anche la m..rda è sempre esistita.

I Cattolici sono seri solo se si attengono a : Vangelo e tradizione ( cioè gli insegnamenti dei primi padri della Chiesa che avevano conosciuto direttamente gli apostoli )


Le università sono state istituite dal Vaticano.. quella di Bologna ( la prima ) istituita per studiare legge non fu creata dai preti direttamente... ma con sostegno della Chiesa.


Cambiare fonte per sostenere quello che tu di default hai già nella testa potrebbe servirti a qualcosa ?
Tianos
#171 Tianos 2018-05-05 12:00
@horselover
ahahahaha ecco il ribaltamento di causa ed effetto.
Il nostromodello di famiglie è quello naturale, siamo una delle poche specie viventi sulla terra che non ha il periodo di calore, il bambino ha bisogno di qualcuno che lo protegga almeno fino al decimo anno di eta (anni anni per crescere sono un enormità).
Gli omosessuali sono sempre esistiti e quando legalizzati hanno sempre portato la società alla distruzione (vedi roma,ma questa non è la causa ma un prodromo, non avere dominio di se fa diventare le persone bestie, e le bestie per definizione non creano società, tendono all'individualismo, al massimo solo al proprio nucleo familiare).

Il bello è che siamo scivolando sempre di più in un mondo di merda, con la chiesa che scade nella più profonda apostasia, con le religione pronte ad unirsi in un pout purry senza un minimo di spiritualita e si continua a cercar di dar la colpa a chi cerca di consigliarti la cartigenica.
horselover
#172 horselover 2018-05-05 12:08
nelle culture tribali che sono molto più vicine di noi alla natura esistono centinaia di modelli di organizzazione della famiglia diverse dalla nostra
Ghilgamesh
#173 Ghilgamesh 2018-05-05 12:11
Citazione:
Gilgamesh.. I romani trovavano deplorevole e schifoso prenderlo in culo. Ovvio che gay deplorevoli e schifosi esistevano anche allora.
Si sa di molti noti personaggi gay ... non lo nascondevano, perchè per loro NON era un problema ... lo è per il bigotto che legge ora.
Non ho mai letto commenti di storici tipo: quella "culandra di Giulio Cesare" ... potrebbe dirlo oggi quel rincoglionito di Feltri, MA all'epoca era na cosa normale.

Citazione:

I gay pedofili non vanno con le bambine..
Si, grazie al cazzo ... i preti pedofili si ... basta che non ci aggiungi "gay" e il risultato rimane vomitevole ugualmente.

Il problema è che la chiesa condanna una cosa di cui non dovrebbe interessarsi, visto che i gay non danneggiano nessuno, i pedofili (gay E etero!) danneggiano molte persone, andrebbero condannati con una forza decisamente maggiore ... un Dio buono e giusto, non avrebbe dubbi a riguardo.
Invece ...
Pavillion
#174 Pavillion 2018-05-05 12:43
Chissà se un giorno riuscirò a metterlo in moto per poi ascoltare le memorie che Yourcenar aveva di Adriano.
Michele Pirola
#175 Michele Pirola 2018-05-05 15:31
Ciao Dariogaga, scusami se ti rispondo in ritardo:
Citazione:
Anche tu come ateo non puoi negare che quello che è scritto di Gesù sia un messaggio positivo, di pace, amore ecc, ma non sei cristiano. 
Non lo nego assolutamente. Però non si sa neanche se sia esistito davvero.
Non credo assolutamente nella Bibbia, né nelle altre religioni.
Sono ateo e anche Comunista (e anche grillino :hammer: )
eco3
#176 eco3 2018-05-05 16:03
#165 Ghilgamesh
Citazione:
Si, la parte in cui dico di comminarla a chi INVECE ci crede, l'hai letta? Bush, poco prima di invadere l'afghanistan, dichiarò: "vinceremo in nome di Dio!" Non di Allah o di Krisna ... in nome di Dio! Come rappresentante di un Dio che ti dice di non uccidere, mi sarei aspettato un segnale forte ... COME la scomunica! Per far capire che no, non vincerai per Dio, vincerai al limite per fare un favore ai tuoi amici che producono armi! Ma non lo fai in nome di Dio! Invece NULLA!
NULLA perché G.W.Bush non è cattolico. Non lo è mai stato.
Da Wikipedia: "...Nel 1986, all'età di 40 anni, divenne "cristiano rinato", cambiando gruppo dall'episcopale al metodista, cui già aderiva la moglie".
E comunque Giovanni Paolo II, Papa all'epoca, si espresse pubblicamente più e più volte contro quella guerra di aggressione.
horselover
#177 horselover 2018-05-05 16:26
però i comunisti li hanno scomunicati
eco3
#178 eco3 2018-05-05 16:48
#177 horselover

Certo. scomunicati e apostati. Così avrebbero dovuto ritenersi i CATTOLICI che si fossero iscritti al partito comunista, l'avessero votato, l'avessero sostenuto in qualsiasi modo.
horselover
#179 horselover 2018-05-05 17:17
ok, però aznar e blair poteva scomunicarli o forse la guerra contro gli infedeli è giusta e santa?
eco3
#180 eco3 2018-05-05 18:20
#179 horselover

Come ho già ricordato G.P.II si espresse con forza contro quella guerra in tutte le sedi.
Lo stesso non si può dire di altri capi di stato o di altri esponenti religiosi.
Ma anziché criticare chi quella guerra l'ha voluta o sostenuta o comunque non vi si è opposto e ha taciuto, tu critichi il fatto G.P.II non abbia fatto di più.
Anche in questo caso, mi riferisco ad Alfie Evans, Bergoglio, verso il quale peraltro non nutro alcuna simpatia,è stato credo l'unico capo di stato ed esponente religioso che si sia prodigato (poco, pochissimo rispetto a quanto avrebbe potuto fare secondo una grandissima parte di cattolici) per evitare l'esecuzione di un bambino di ventitré mesi, ma lo si critica perché si sostiene, FALSAMENTE, che non sia mai intervenuto contro le condanne a morte comminate in vari Stati a persone ritenute colpevoli di reati che in quegli ordinamenti giudiziari la prevedono.
Dico FALSAMENTE perché non si tiene conto degli interventi contro la pena di morte e anche contro l'ergastolo rivolti non soltanto ai giuristi ma anche al Congresso USA e all'ONU.
Intendiamoci, non che la cosa mi stupisca; periodicamente su LC si sente il bisogno di scatenare i due minuti d'odio verso la Chiesa cattolica e i suoi esponenti utilizzando anche argomenti che non stanno né in cielo né in terra.
mangog
#181 mangog 2018-05-06 08:24
Citazione:

#175 Michele Pirola 2018-05-05 15:31
Ciao Dariogaga, scusami se ti rispondo in ritardo:

Citazione:


Anche tu come ateo non puoi negare che quello che è scritto di Gesù sia un messaggio positivo, di pace, amore ecc, ma non sei cristiano.
Non lo nego assolutamente. Però non si sa neanche se sia esistito davvero.
Non credo assolutamente nella Bibbia, né nelle altre religioni.
Sono ateo e anche Comunista (e anche grillino :hammer: )
Benigni e più ateo di te.. più comunista di te.. e più straricco di te.. Non lo invidi un po'?

Continui a ripetere ateo.. perché devi convincere te o gli altri ?
Michele Pirola
#182 Michele Pirola 2018-05-06 11:43
@mangog
Citazione:
Continui a ripetere ateo.. perché devi convincere te o gli altri ?
No, non devo convincere nessuno
terranovas
#183 terranovas 2018-05-06 15:12
Papa Francesco, due pesi e una sola Parola: «La pena di morte è contro il Vangelo».

La verità, infatti, è un altra perché papa Francesco a proposito della pena di morte ha dichiarato pubblicamente:
«La pena di morte è inammissibile, per quanto grave possa essere stato il reato commesso, perché attenta alla inviolabilità e dignità della persona».

Questo discorso è stato fatto in occasione del 25° anno della pubblicazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, quindi ha una importanta ben più rilevante che una semplice omelia.
Il papa ha spiegato che quello della pena di morte è un esempio di "progresso della dottrina" ed ha auspicato una modifica all'attuale testo del Catechismo.

Parole che anche negli Stati Uniti hanno avuto un ampia risonanza ed hanno provocato una accesa discussione.
I cristiani americani (che sperano di appendere alla forca dei condannati) non hanno nel papa regnante un alleato ma una voce che non si piega alle connivenze!

Ma già nel 2015 papa Francesco, in un famoso discorso al Congresso degli Stati Uniti, era entrato a gamba tesa su alcune questioni scottanti, tra le quali, immigrazione, embargo su Cuba e (udite udite) pena di morte.
Mi sembra quindi che l'intero thread si basi più sul pregiudizio che sullo stato attuale dei fatti...

www.youtube.com/watch?v=ISWdgE3-kQ4
Ghilgamesh
#184 Ghilgamesh 2018-05-06 16:24
Citazione:
Papa Francesco, due pesi e una sola Parola: «La pena di morte è contro il Vangelo».

La verità, infatti, è un altra perché papa Francesco a proposito della pena di morte ha dichiarato pubblicamente:
«La pena di morte è inammissibile, per quanto grave possa essere stato il reato commesso, perché attenta alla inviolabilità e dignità della persona».
E questo è UN peso.

Poi vai a vedere: Citazione:
Da cui: Citazione:
Aborto, il Vaticano chiarisce: "Peccato gravissimo, sì al perdono ma resta la scomunica"
„La scomunica "latae sententiae" (cioè non dichiarata apertamente) resta per il momento così com'è nel Codice di Diritto Canonico.“
Questo è l'ALTRO peso!

Da un lato fa la ramanzina ai potenti (Cina e America su tutti), dall'altro tira fuori il cartellino rosso coi poracci (tipo la bambina di 9 anni stuprata dallo zio di cui parlavo).

I due pesi e due misure ci sono ... poi se uno vuol vederli o meno, dipende ...
mangog
#185 mangog 2018-05-07 07:54
Gilgamesh.. Non sei culturalmente intellettualmente preparato per capire cosa significa scomunica..
Ma perché perdi tempo a scrivere sciocchezze contro il Vaticano.. ?
Scrivi una volta solo ODIO IL VATICANO... Odiare i preti gay-pedofili ( ripeto ancora che i gay sono il problema della Chiesa.. non i preti ) è scontato.. Ribadire che si "ODIA IL MAGISTERO" richiederebbe una ragionevole argomentazione che va oltre le tue capacità... ma tu puoi limitarti a ripeterlo come i pappagalli.. nei hai il titolo.. :-D
Ghilgamesh
#186 Ghilgamesh 2018-05-07 09:37
Che detto da uno che non capisce la differenza tra gay e pedofili, tende a farmi sorridere ...il problema della chiesa, UNO dei problemi, sono i PEDOFILI, NON i gay!

(e il fatto che abbiano fatto passare un pedofilo, per un dio buono e giusto)

Un vero Dio, SE ti ha fatto gay, NON gliene frega nulla se lo prendi in culo, ti ha fatto così lui!
... ma magari se traumatizzi un bambino per tutta la vita, potrebbe aversene a male.

Quando capirai questo, forse comincerai a capire PARTE degli orrori commessi dalla chiesa.

E comincerai anche a capire per quale motivo vi fanno il lavaggio del cervello per farvi credere che il problema siano i gay ... quando il problema nasce con quel dittatore pedofilo che chiamate "dio".
mangog
#187 mangog 2018-05-07 09:53
Citazione:

#186 Ghilgamesh 2018-05-07 09:37
Che detto da uno che non capisce la differenza tra gay e pedofili, tende a farmi sorridere ...il problema della chiesa, UNO dei problemi, sono i PEDOFILI, NON i gay!

(e il fatto che abbiano fatto passare un pedofilo, per un dio buono e giusto)

Un vero Dio, SE ti ha fatto gay, NON gliene frega nulla se lo prendi in culo, ti ha fatto così lui!
... ma magari se traumatizzi un bambino per tutta la vita, potrebbe aversene a male.

Quando capirai questo, forse comincerai a capire PARTE degli orrori commessi dalla chiesa.

E comincerai anche a capire per quale motivo vi fanno il lavaggio del cervello per farvi credere che il problema siano i gay ... quando il problema nasce con quel dittatore pedofilo che chiamate "dio".
Sei curioso tutto sommato... quasi da studiare per quello che scrivi..
Sei come quelli che si dichiarano atei e che si fanno in 4 per farsi sbattezzare..
Ma quanta importanza danno al battesimo ?..Al limite potrebbero sputare sul muso dei loro genitori..
Se non ti interessa Dio.. non dovrebbe nemmeno interessarti ( e lo si vede perché il magistero tu manco sai cosa sia ) il Vicario di Cristo..

Fonti storiche..please... degli orrori.

Critiche eccezionali richiedono fonti eccezionali e non opinioni.. Ops.. ora mi farai il copia incolla da chissà quale sito..



Cosa deduce dai casi di pedofilia dei preti.. commessi nel 99% dei casi dalle CULANDRE travestite ?

Che il problema.. per la proprietà transitiva del ragionamento.. si sposta alla fonte..

Cioè al fatto di essere CULANDRA..( Per carità non tutte le culandre sono pedofile.. da quello che si legge in giro.. sembra che le culandre ambiscono ad essere la pecora nel 95% dei casi.. ed essere sculacciate come i bambini disobbedienti )

Ste culandre.. rovinano la Chiesa.. la società.. la famiglia.. vogliono i bambini di plastica... la compravendita di uteri e sperma..la mercificazione della sessualità ai più bassi livelli..

L'inferno sarà pieno delle culandre orgogliose di sentirsi pecore e senza pentimento finale.... :-D
Ghilgamesh
#188 Ghilgamesh 2018-05-07 10:25
Citazione:
Se non ti interessa Dio
E quando mai l'avrei detto? A me interessava, motivo per cui mi son studiato praticamente tutti i testi che parlano di religione ... e per questo posso dirti che la Bibbia, NON parla di un Dio.

Citazione:
Fonti storiche..please... degli orrori.
Io posso pure dartele, poi fai una nuova figura di merda e IGNORI la risposta, come hai fatto coi romani, inventandoti un loro presunto disprezzo per i gay (mi basta uno storico che definisca "culandra" Giulio Cesare, non chiedo molto) o col fatto che il vaticano sia stato l'ultimo stato "civile" ad aver abolito la pena di morte .. .quindi è più tempo perso che altro, ma se qualcuno fosse interessato: Fonte la Bibbia (autorevole?)
Ezechiele 20,25 il dio "buono e giusto", per atterrire i suoi sudditi disobbedienti, BRUCIA i loro primogeniti INNOCENTI.

Numeri 31, Il dio "buono e giusto" ordina lo sterminio di TUTTI i madianiti, tranne le donne che ancora non si sono unite con uomini (al tempo, massimo 14 anni, minimo 3 anni e un giorno, era l'età consentita per avere rapporti con le bambine) ... che saranno da spartire come bottino di guerra coi soldati.
Di queste bambine, 32 sono toccate al "signore" (numeri 31,40) ... non essendoci MAI scritto di orfanotrofi edificati dall'altissimo ... cosa ci avrà fatto con quelle bambine?

Questi so due passaggi ... ma se ti degnassi di leggere il tuo libro "sacro", è pieno di roba vomitevole così.

Citazione:

Cosa deduce dai casi di pedofilia dei preti.. commessi nel 99% dei casi dalle CULANDRE travestite ?
Questa non sono sicuro di averla capita, sembra scritta da un Feltri più rincoglionito del solito ... se ho ben capito stai contestndo il fatto che la maggiorparte degli abusi siano stati commessi contro bambini, da questo hai fatto l'associazione, i preti so gay E pedofili.

Ma come al solito tralasci cose importanti dal quadro generale ... le bambine tendono a denunciare meno e sono più protette, con quello che si sente in giro, se hai una figlia, NON la mandi all'oratorio da sola!
Se hi un figlio, esce dopo pranzo e torna, se ti va bene, per cena ...

E' proprio che hanno molte più occasioni di circuire ragazzi ... e considera che per forza di cose, se ti sei fatto prete, hai dei problemi gravi riguardo la sessualità ... perchè non è posibile giurare di rimanere casti a vita ... è innaturale, Dio non l'avrebbe mai chiesto e manco Gesù.
Ovvio che con un regolamento simile, attiri solo gente deviata.

Ma son tutte cose che avevamo già sviscerato ... alla fine voi bigotti rimanete senza argomenti e vi rimane solo l'offesa e una presunta superiorità morale che vi siete autoelargiti.

Citazione:
L'inferno sarà pieno delle culandre orgogliose si sentirsi pecore..
p.s. Mi dici la fonte per "l'inferno"? Che anche quella è una dichiarazione eccezionale ... e io, a differenza tua, presumo, il tuo libro sacro l'ho studiato ... e il tuo dio, non ne parla MAI! Dio, in tutto l'antico testamento, non nomina MAI l'inferno coi suoi sudditi ... curioso non trovi?

Ma le dichiarazioni eccezionali son le mie ^__^
mabel
#189 mabel 2018-05-07 11:33
Accidenti, credo che la fine dell'umanità si stia avvicinando!
Perchè devo dare ragione a Ghilgamesh :hammer:
Infatti è proprio vero, la bibbia non parla di dio!
Parla invece della storia di guerre tra famiglie e i loro popoli schiavi...
Famiglie comandate dal elohim di turno!
Un vero e proprio libro di guerra la bibbia!
E diciamola tutta......
la totalità dei presunti "testi religiosi" che Ghilgamesh avrebbe letto
in realtà li ha letti per lui Mauro Biglino.
Quello che sta dicendo Ghilgamesh è solamente quello che si ricorda
dalla visione degli svariati video di Biglino in rete! :hammer:
peonia
#190 peonia 2018-05-07 11:53
Anche io dò ragione a Ghilgamesh, ma sul serio!
Sertes
#191 Sertes 2018-05-07 11:53
Citazione mabel:
E diciamola tutta......
la totalità dei presunti "testi religiosi" che Ghilgamesh avrebbe letto
in realtà li ha letti per lui Mauro Biglino.
Quello che sta dicendo Ghilgamesh è solamente quello che si ricorda
dalla visione degli svariati video di Biglino in rete!

Però guardacaso Ghilgamesh non ha fornito pagina e numero dei libri di Biglino o link e minuti dei video di Biglino, chiedendo di credere a lui o di credere a Biglino: ha messo i riferimenti all'antico testamento, così chiunque può verificare: Ezechiele 20,25 e Numeri 31
Quindi Ghilgamesh ha fatto un intervento preciso e puntuale, e il tuo attacco personale potevi proprio risparmartelo.
mangog
#192 mangog 2018-05-07 11:56
Citazione:

#188 Ghilgamesh 2018-05-07 10:25

Citazione:


Se non ti interessa Dio
E quando mai l'avrei detto? A me interessava, motivo per cui mi son studiato praticamente tutti i testi che parlano di religione ... e per questo posso dirti che la Bibbia, NON parla di un Dio.
Ok.. tu hai il tuo Dio ma ti interessa che gli altri non si pronuncino sul proprio. In altre parole.. perché ti scaldi contro il Vaticano ? In fin dei conti è stato buono ad accontentarsi del concordato o di non ricattare lo stato Italiano chiedendo il 50% di quello che spendono i turisti che vengono in Italia per vedere le Chiese..
Altro che l'otto per mille..


Citazione:

Citazione:

Fonti storiche..please... degli orrori.
Io posso pure dartele, poi fai una nuova figura di merda e IGNORI la risposta, come hai fatto coi romani,
Fonte storica: Lex Scantinia. C'è la versione in Latino in Italiano ed in Inglese facilmente accessibili in rete.

Ovvio che le culandre c'erano anche allora.. ma le culandre pecora erano disprezzate 10 volte le culandre montone
E siccome si dice che le culandre siano quasi sempre pecora.... che si sposano a fare ?


Come avevo detto.. questo è il decennio delle culandre.. come gli anni 80 erano il decennio degli yuppies e gli anni 60 il decennio dei figli dei fiori...

Le culandre stanno causando indigestione e vomito..
Ghilgamesh
#193 Ghilgamesh 2018-05-07 11:58
@ Mabel

Capisco tu sia nuovo del sito ... ma se ci fossi stato da prima, avresti "scoperto" che dico le cose di Biglino, da prima di Biglino ... è semplice conoscenza della bibbia, Biglino non ha inventato nulla, bastava leggere.

O avere un cervello ... io fui cacciato dal prof di religione in prima superiore, perchè osai chiedere: scusi, ma come mai, un essere unico, fa una cosa a sua immagine e somiglianza ... e sono due?

Domanda da bambino curioso ... alla fine m'ha sbattuto fori e dopo un altro paio di discussioni, non m'ha più parlato per tre anni.
(l'ultima domanda fu: scusa, ma se Dio è puramente buono, come ha fatto a creare qualcosa che diventa malvagio?
Sarebbe come chiedere a un cieco, che non ha mai visto colori, di dipingere un quadro impressionista! )

Poi sono andato a studiarmela e ho capito come ... quello di cui parlavano, non esisteva.

p.s. Ho scritto "praticamente", il Corano l'ho tralasciato, essendo una scopiazzata della bibbia, che è una scopiazzata della torah, che è una scopiazzata dei testi sumeri (da cui il MIO nick ... anche quello, precedente i libri di Biglino, ma giusto di quei 5 anni, un caso :hammer: )
E probabilmente mi son perso parecchie religioni minori ... ma ne ho studiate parecchie prima di farmi la mia idea.
mabel
#194 mabel 2018-05-07 12:02
SertesCitazione:
Quindi Ghilgamesh ha fatto un intervento preciso e puntuale, e il tuo attacco personale potevi proprio risparmartelo
ei bello, non rigirare la frittata!
Non inventarti ora che sto attaccando Ghilgamesh xche non è affatto vero!
Ti da fastidio forse? ti da fastidio che ho detto che sta dicendo pari pari quello che dice Biglino?
Infatti confermi che non ha portato links di riferimento ecc...
Quindi che vuoi? Vuoi scatenare ora una "pearl harbor" per darmi la colpa di aver attaccato Ghilgamesh ????
GLi attacchi son ben altri, quindi sei pregato di evitare queste vigliaccate!
eco3
#195 eco3 2018-05-07 12:34
#188 Ghilgamesh

Citazione:
p.s. Mi dici la fonte per "l'inferno"? Che anche quella è una dichiarazione eccezionale ... e io, a differenza tua, presumo, il tuo libro sacro l'ho studiato ... e il tuo dio, non ne parla MAI! Dio, in tutto l'antico testamento, non nomina MAI l'inferno coi suoi sudditi ... curioso non trovi?
Avendo giusto a portata di mano un testo che ne parla, ti informo che nella Scrittura dell'inferno se ne parla eccome...

Nell'Antico Testamento:

- il Libro dei Numeri (16, 30 s.) parla di Core, Dathan, Abiron sotto i cui piedi si apre la terra e "discendono nell'inferno".
- il libro di Giuditta (16,20-21): Dio nel giorno del giudizio visiterà i cattivi e "darà loro il fuoco e il verme nelle loro carni, perché siano bruciati e soffrano per tutta l'eternità".
- il Salmo 48: "Andrà al ceto dei suoi padri che in eterno non vedranno la luce".
e altri, tanti altri. Cerca, che chi cerca trova.

Nel Nuovo Testamento:

Moltissime volte Gesù parla della dannazione dei cattivi: "chi avrà detto stolto al fratello è reo della Geenna di fuoco" (Mt. 5,22); I Giudei che respingono la fede "saranno gettati nelle tenebre esteriori dove è pianto e stridore di denti" (Mt. 8,11-12); così all'invitato a nozze che entra senza veste nuziale (Mt. 22,1-14); ecc.

La dannazione è eterna: "Chi bestemmierà lo Spirito Santo non avrà la remissione in eterno, ma sarà reo di eterno delitto" (Mc. 3, 29; Mt. 12,22).

Gesù quando dice di togliere la mano o l'occhio che scandalizza, conclude che è meglio entrare nella vita eterna privo di essi, che con essi andare nella Geenna "dove il verme non muore e il fuoco non si estingue" (Mc. 9,41 ss.; Mt. 18,8 ss.).

Gesù nella sentenza finale dirà ai cattivi: "Andate maledetti nel fuoco eterno... e andranno questi nel supplizio eterno; e i giusti nella vita eterna" (Mc. 9,42 43). Dai sepolcri "usciranno quanti fecero il bene in resurrezione di vita, quanti poi fecero il male in resurrezione di condanna" (Gv. 5,29).

E si possono citare anche I Cor. 6,9, 2 Tess. 1,9, S.Pietro (2, 2-12 ss.), S.Giuda (6, s) ecc. fino a S.Giovanni che nell'Apocalisse (20, 13; e 21, 8) parla di una seconda morte che consiste "nell'inferno in uno stagno di fuoco)".

Innumerevoli poi i riferimenti nella Tradizione che però non credo ti interessino.
Antdbnkrs
#196 Antdbnkrs 2018-05-07 12:39
Eco,
l'inferno è una invenzione dei teologi cristiani

5) Credete nell’inferno e nel paradiso?
Su queste problematiche che riguardano la sorte dopo la morte, l’ebraismo non dà risposte, precise, né offre dogmi in cui credere.
Nella Torà e nei libri posteriori, in particolare alcuni profeti, vi sono accenni al regno dei morti ed ad un’epoca di risurrezione. Così pure vi sono brani liturgici che accennano a ciò.
Poiché però nulla è stato affermato di preciso, nell’ambito dell’ebraismo possono convivere
Diverse correnti di pensiero e di scuole interpretative. Si va dai mistici cabalisti ai razionalisti che interpretano diversamente i brani suddetti. Comunque l’identificazione di un ebreo si realizza non tanto in quello che crede circa il mondo futuro, quanto come agisce in questo mondo.

comunitaebraicabologna.it/.../...


e satan nella bibbia è tutto meno che il diavolo come lo intendiamo noi.
eco3
#197 eco3 2018-05-07 13:07
#196 Antdbnkrs

Ne prendo atto, ma gli ebrei sono ebrei, io sono cattolico e in quanto tale ritengo che il Nuovo Testamento sia parte della Sacra Scrittura.
Ho dato dei riferimenti (A.T. e N.T.) e invitato comunque a fare una ricerca. Oltre a quanto da me riportato altri riferimenti si possono trovare e a questo proposito ricordo che l'inferno, scèol in ebraico viene chiamato nella Scrittura anche luogo dei tormenti, camino di fuoco, stagno ardente, tartaro, abisso, geenna.
Intendiamoci, io non voglio convincere nessuno, ho solo confutato l'affermazione che l'inferno non fosse nominato nella Scrittura.
Ghilgamesh
#198 Ghilgamesh 2018-05-07 13:11
Citazione:
Fonte storica: Lex Scantinia. C'è la versione in Latino in Italiano ed in Inglese facilmente accessibili in rete.
Vediamo

Citazione:
Da cui:
Citazione:
La Lex Scantinia, nominata meno frequentemente Lex Scatinia, è una legge del Diritto romano della quale si hanno scarsi riferimenti documentali. Con questa legge si stabiliva la punibilità di un crimine sessuale compiuto nei confronti di un maschio minorenne nato libero.
...
La legge fu indirizzata anche alla protezione del cittadino dall'abuso sessuale (stuprum), pur non proibendo il comportamento omosessuale in quanto tale
Quindi?
Ce so poche informazioni, MA in base a quelle, i romani condannavano la pedofilia e NON l'omosessulità!
Come dicevo io e come dovrebbe fare la chiesa!

Veniamo all'inferno, anche se, il problema di fondo è che la prima e principale vostra affermazione eccezionale è che esisterebbe questo Dio buono e giusto ... de quello manca la fonte!
Rendiamoci conto, avrebbe mandato due angeli asessuati ad avvisare Lot di partire, la folla si voleva fare, non si sa come, i due angeli, interviene Lot, quello giusto, quello da salvare, che da alla folla le due figlie vergini da stuprare per salvare i due eterei e asessuati angeli ... Lot lo salva, la moglie, colpevole di "essersi girata", l'ha resa una statua di sale!
Forse io ho un concetto di giustizia tutto mio ... ma questo non mi c'entra un cazzo con la Giustizia!

Comunque vediamo:
Citazione:
- il Libro dei Numeri (16, 30 s.) parla di Core, Dathan, Abiron sotto i cui piedi si apre la terra e "discendono nell'inferno".
discendono all'inferno hai dovuto virgolettarlo, perchè non c'è!

Citazione:
il libro di Giuditta (16,20-21): Dio nel giorno del giudizio visiterà i cattivi e "darà loro il fuoco e il verme nelle loro carni, perché siano bruciati e soffrano per tutta l'eternità".
A parte che è Giuditta 16,17
Citazione:
17 Guai alle genti che insorgono contro il mio popolo:
il Signore onnipotente li punirà nel giorno del giudizio,
immettendo fuoco e vermi nelle loro carni,
e piangeranno nel tormento per sempre».
Non parla di "cattivi", parla dei SUOI nemici ... è un libro di guerra, c'è una che parla invocando l'ira del suo capo contro i SUOI nemici, non parla assolutamente di peccatori generici.
L'hanno salvata da una guerra e quella è ovviamente grata, ringrazia il sognore e maledice i loro nemici, MA ho dato alcuni esempi di quello che succedeva agli altri, anche agli INNOCENTI degli altri.
E' un libro che parla di guerre ... puoi trovare anche oggi il piccolo irakeno salvato dai marines che ringrazia il popolo americano ... perchè non sa, che se il popolo americano se faceva i cazzi suoi, non c'aveva bisogno di essere salvato.

Più o meno il discorso è uguale, basta leggerlo, è chiaro.

Citazione:
20 Andrà con la generazione dei suoi padri
che non vedranno mai più la luce.
Intanto parla di non vedere più luce... che se ci sono fiamme ... ma vabbè, il punto è che Dio, NON ne parla!
C'è gente che maledice in nome suo, MA lui, che di cose ne ha dette tante a molti umani ... MANCO un accenno all'inferno.
Ha trovato il tempo di dire a Mosè di togliergli dal campo i deformi e gli ammalati (numeri 5), che gli facevano schifo, MA manco una parolina su quello che ci attenderebbe per tutto il resto dell'eternità, se sbagliamo ... curioso non trovi?
Dariogaga
#199 Dariogaga 2018-05-07 13:23
Condivido in pieno Antdbnkrs, anche perché cita una fonte autorevole.
Inoltre nell'AT la parola "inferno" viene usata li dove il termine ebraico è Sceol.
Sceol è il termine con cui gli ebrei indicavano la comune tomba del genere umano.

L'inferno "cattolico" è una trasposizione del mondo dei morti degli assiri, degli egiziani, dei greci e dei romani e non ha niente di biblico.

Per gli ebrei vale il giudizio divino alla morte riportato nella genesi: "polvere sei e polvere tornerai"

Leggo molti giudizi sulla Bibbia, positivi e negativi. Io ho una mia convinzione, ma è comunque scaturita da un profondo studio e attento esame della parte teologica, spirituale, contesto storico e studio di ebraico e greco.

Quindi non emettete giudizi per sentito dire...
Un invito rivolto in generale, nessuno si senta tirato in causa
mangog
#200 mangog 2018-05-07 14:12
Gilgamesh.. sei ridotto a leggere Wikipedia ? Ecco la fonte dei tuoi guai.. Wikipedia..

Ora aggiorno Wikipedia come pare e piace..

Ti faccio un esempio..
Cerca su Wikipedia.. "ghisa" ( la lega di ghisa ) e "cast iron"..( la lega di ghisa in inglese su Wikipedia )
Nella versione Italiana non c'è un cenno ai cinesi che sono stati i primi a produrre la ghisa anzi scrivono che furono i popoli mediterranei gli artefici ecc ecc.. mentre su sito Inglese danno il merito giustamente ai cinesi..

Gilgamesh.. perché non ti accontenti di credere a Babbo Natale o alla Befana ? Oppure non credere a niente.. neppure al caso come motore per l'evoluzionismo ? :-?
Sertes
#201 Sertes 2018-05-07 14:50
Citazione eco3:
- il Libro dei Numeri (16, 30 s.) parla di Core, Dathan, Abiron sotto i cui piedi si apre la terra e "discendono nell'inferno".

Falso, discendono nella dimora dei morti, non nell'inferno.
Fonte: Riveduta 1927 www.biblestudytools.com/riv/numeri/16-30.html
Ma anche in ebraico è Sheol, che significa regno dei morti, non inferno.
Citazione:
- il libro di Giuditta (16,20-21): Dio nel giorno del giudizio visiterà i cattivi e "darà loro il fuoco e il verme nelle loro carni, perché siano bruciati e soffrano per tutta l'eternità".
No, il riferimento è Giuditta 16, 17 e l'AT parla di "genti che insorgono contro il mio popolo", non di "cattivi":
"Guai alle genti che insorgono contro il mio popolo:
il Signore onnipotente li punirà nel giorno del giudizio,
metterà fuoco e vermi nelle loro carni,
e piangeranno nel tormento per sempre»."
Men che meno parla di Inferno
Fonte: Testo CEI 2008 ora-et-labora.net/.../...
Citazione:
- il Salmo 48: "Andrà al ceto dei suoi padri che in eterno non vedranno la luce".
Salmi 48 non c'entra una sega con l'inferno
Fonte: biblegateway.com/.../?search=Salmi+48&version=CEI

Citazione:
Cerca, che chi cerca trova.
Complimenti! Zero su tre.
eco3
#202 eco3 2018-05-07 15:24
#201 Sertes

Dalla Vulgata Clementina (vulsearch.sourceforge.net/html/Nm.html)

Numeri 16

30 sin autem novam rem fecerit Dominus, ut aperiens terra os suum deglutiat eos et omnia quæ ad illos pertinent, descenderintque viventes in infernum, scietis quod blasphemaverint Dominum.

31 Confestim igitur ut cessavit loqui, dirupta est terra sub pedibus eorum:

32 et aperiens os suum, devoravit illos cum tabernaculis suis et universa substantia eorum,

33 descenderuntque vivi in infernum operti humo, et perierunt de medio multitudinis.

Giuditta 16

21 Dabit enim ignem et vermes in carnes eorum, ut urantur et sentiant usque in sempiternum.
eco3
#203 eco3 2018-05-07 15:30
#199 Dariogaga

Citazione:
Per gli ebrei vale il giudizio divino alla morte riportato nella genesi: "polvere sei e polvere tornerai"
Nel Libro II dei Maccabei (12, 43-46) Giuda Macabeo dopo una battaglia invia un'offerta al Tempio perché si offrano sacrifici per i caduti concludendo: "E' santo e salutare il pensiero di pregare per i defunti perché siano prosciolti dai peccati".

Vulgata Clementina (vulsearch.sourceforge.net/html/2Mcc.html)

43 Et facta collatione, duodecim millia drachmas argenti misit Jerosolymam offerri pro peccatis mortuorum sacrificium, bene et religiose de resurrectione cogitans 44 (nisi enim eos qui ceciderant resurrecturos speraret, superfluum videretur et vanum orare pro mortuis), 45 et quia considerabat quod hi qui cum pietate dormitionem acceperant, optimam haberent repositam gratiam. 46 Sancta ergo et salubris est cogitatio pro defunctis exorare, ut a peccatis solvantur.

43 Fatta poi una colletta, mandò a Gerusalemme dodicimila dramme d'argento, perché s'offrisse un sacrificio per i peccati di quei morti, bene e santamente pensando intorno alla resurrezione 44 (poichè, se non avesse sperato che quei caduti risorgerebbero, superfluo e vano parrebbe il pregare per i morti) 45 e perchè giudicava che a quelli i quali piamente avevano ricevuto la morte, sarebbe preparata una grande misericordia. 46 E' dunque santo e salutare il pensiero di pregare per i defunti affinché siano sciolti dai loro peccati.
Sertes
#204 Sertes 2018-05-07 15:50
@eco3
Citazione eco3:
descenderintque viventes in infernum

Appunto: infernum, cioè inferi. Non inferno. I viventi discendono negli inferi (dimora dei morti).
Comunque l'AT non è scritto in latino, e guardacaso sia la versione ebraica che quella italiana concordano con INFERI e non con INFERNO
Citazione:
Giuditta 16

21 Dabit enim ignem et vermes in carnes eorum, ut urantur et sentiant usque in sempiternum.
Malissimo, hai completamente evitato di affrontare quanto ti ho scritto: il riferimento è ai nemici, non ai cattivi. Quindi quel brano dice che il dio degli eserciti brucerà i nemici, non dice che i morti cattivi finiscono all'inferno.

Manca anche il problema del Salmo 48

Zero su tre, e ti sei pure nascosto dietro al latino.
Ghilgamesh
#205 Ghilgamesh 2018-05-07 15:55
Citazione:
Gilgamesh.. sei ridotto a leggere Wikipedia ? Ecco la fonte dei tuoi guai.. Wikipedia..
Beh... qualcuno aveva scritto: Fonte storica: Lex Scantinia. C'è la versione in Latino in Italiano ed in Inglese facilmente accessibili in rete.

Quindi non pensavo di dover fare chissà quale lavoro di ricerca ... anche perchè, come detto, ci sono esempi come quello di Giulio Cesare a dimostrare che io ho ragione e te torto ... ma se preferisci così, usiamo le regole del sito va, CERCA TU i riferimenti e CITALI.
Io le cose che ho studiato, ho saputo anche citarle ... non ti ho detto "la bibbia! Apri e leggi, è facilmente reperibile!"
Ti ho pure detto dove ... se non ti piace wiki, cita le parti che ritieni opportune.
Poi se ne parla ... oppure, se dovessi avere ragione tu, potrei fare come te e ignorare il tutto ... che hai parlato di Wiki, ma riguardo le fonti che avevi chiesto e che ti ho dato, non ho letto nulla!

Chiarisco che i Romani, so durati più de 500 anni, ci sono molto probabilmente leggi omofobe approvate in questo arco di tempo ... ma sarebbe come dire che ci sono leggi razziali in italia perchè ci son state durante il fascismo!
Il punto è che nella stragrande maggioranza dei casi, se eri una persona rispettata, potevi inculatte chi te pareva ... non erano "abomini", lo son diventati grazie a quello "buono e giusto" ...

@ Eco3

Intanto inutile citare una parte tradotta in latino, il problema è che proprio il termine "inferno", all'epoca non esisteva.
Per capirsi, come se uno traducesse l'odissea, infilandoci termini come "televisione" ...
Chiarito questo, come provato a dirti, nel caso di Giuditta, NON parla Dio, e lei NON si riferisce a tutti i peccatori, MA solo alle genti e alle nazioni che li combattono ... oggi ci sono tifosi Napoletani che augurano agli Juventini di marcire all'inferno, ma ti dico un segreto, non è per questo che l'inferno esiste o che ci marciranno ...
Tianos
#206 Tianos 2018-05-07 16:06
Citando padre Pio ad un uomo che gli disse: non credo nell'inferno.
"bene, cosi quando ci andrai ci crederai"
www.vice.com/.../esperienze-di-pre-morte-negative
p.s. per chi non volesse porgere orecchio alla tradizione cristiana, almenosi dia una letta alla vastissima documentazione di N.d.e. (near deat experience)
qua l'archivio www.nderf.org/Italian/nde_stories.htm
da uno studio condotto nel 1998 in america e in parte dell'europa risultava che il 5% della popolazione aveva avuto una esperienza di premorte (alcune sono davvero eccezzionali comprese persone rimaste in obitorio tre giorni, o risvegliatesi sulla pira funeraria) ossia solo negli atati uniti d'america 13 milioni di persone, e 1 su 5 di queste era di tipo infernale.

Quindi alla fine della strada attenti...non potrete dire che non sapevate...al massimo che non volevate crederci. (p.s. prima di stracciarvi le vesti come caifa per incolpare di Dio questo, da appassionato lettore di NDE vi posso dire che non è Dio a farci precipitare all'inferno , ma noi stessi per il nostro attaccamento al peccato (citando una nde "volevao sopra l'inferno e chiesi allo spirito che mi faceva da guida: perchè non escono da quel posto, sarebbe così facile...ma essi non vogliono.)
eco3
#207 eco3 2018-05-07 16:34
#204 Sertes

Sertes, cerca di essere meno astioso se ci riesci. Ho riportato il testo della Vulgata perché la traduzione di S.Girolamo risale al 390, non ad avant'ieri.

Sia tu che Ghilgamesh vi fermate sulla questione del "cattivi" da me impropriamente usato e vi richiamate a Giuditta 16,17.

Bene riportiamo quindi Giuditta 16 da 17 a 21 traducendola LETTERALMENTE:

17 Tibi serviat omnis creatura tua,
quia dixisti, et facta sunt;
misisti spiritum tuum, et creata sunt:
et non est qui resistat voci tuæ.

18 Montes a fundamentis movebuntur cum aquis;
petræ, sicut cera, liquescent ante faciem tuam.

19 Qui autem timent te,
magni erunt apud te per omnia.

20 Væ genti insurgenti super genus meum:
Dominus enim omnipotens vindicabit in eis ;
in die judicii visitabit illos.

21 Dabit enim ignem et vermes in carnes eorum,
ut urantur et sentiant usque in sempiternum.


17 Ti servano tutte le tue creature,
perché tu dicesti, e furono fatte;
mandasti il tuo spirito, e furono create:
e non c'è chi possa resistere al tuo comando.

18 I monti e i mari si muoveranno dai fondamenti;
le pietre si liquefaranno davanti a te come cera.

19 Ma quelli che ti temono
saranno davanti a te grandi in ogni cosa.

20 Guai alla persone che si levernno contro il mio popolo:
Il Signore onnipotente ne prenderà vendetta,
al giorno del giudizio le visiterà.

21 Manderà fuoco e vermi nelle loro carni,
sì che brucino e penino in eterno.

Volete dirmi cosa cambia? CHI è che prenderà vendetta? Si parla o no di una pena ETERNA?
Ghilgamesh
#208 Ghilgamesh 2018-05-07 17:00
Scusa Eco, ma che versione stai usando?
Perchè in quella CEI non è così ... tanto per capire.

In più, leggitela da prima di 17, capisci il contesto.

Dal contesto, appare chiaro che non si riferisce a TUTTI i peccatori, MA solo a quelli li!

Come il presunto comandamento "non uccidere" ... considerando che dio PRETENDE spesso la strage di intere città o villaggi da parte dei suoi sudditi e che se disobbedivi ti ammazzava, avrebbe poco senso dare un comandamento del genere ... era lui che ti obbligava a infrangerlo!

Infatti se te lo leggi bene, erano comandamenti per il suo campo, non uccidere il tuo vicino di tenda, se vi ammazzate fra di voi, con chi li stermino l'altri villaggi?
Come non desiderare la donna d'altri ... tralasciando il fatto che gli uomini avrebbero un comandamento in più delle donne, spesso andavano e se le rapivano, erano "bottino di guerra"!
Sempre dio ti diceva che potevi prenderle ... e le voleva pure lui!
E' chiaro quindi che si riferiva solo ai loro, se vuoi la donna del tuo vicino no, poi arrivate a sgozzarvi e io con chi li stermino l'altri villaggi?

E' sempre e solo quello il suo interesse ... per questo non gli parla MAI della vita dopo la morte ai suoi sudditi.
mangog
#209 mangog 2018-05-07 17:06
Gustavo Rol metteva in guardia chi non credeva all'inferno..( Rol recitava il rosario ogni giorno )
I coniugi desideri mettono in guardia chi non crede all'inferno..
Padre Jean Derobert ( NDE ) metteva in guardia chi non credeva all'inferno..
La Madonna di Fatima disse lo stesso ai 3 pastorelli..
I mistici Cristiani hanno avuto le visioni dell'inferno....non vuoto come qualche teologo si augura..
Suor Katsuko Sasagawa mise in guardia chi non credeva all'inferno in Giappone..
Gesù più volte fece riferimento ai dannati nell'inferno.. e chi non crede in lui.. non si salva secondo i Vangeli..
Marco Pannella aveva il terrore dell'inferno
Scalfari, che si distingue sempre, voleva che il Papa lo rassicurasse sul paradiso anche per gli atei convinti duri e puri senza la possibilità di andare all'inferno..
Uno che ha fatto così tanti miliardi è ridotto a sclerare così dopo i 90 ? Si deve sempre distinguere Scalfari..
Sertes
#210 Sertes 2018-05-07 17:06
Citazione eco3:
Bene riportiamo quindi Giuditta 16 da 17 a 21 traducendola LETTERALMENTE

Ancoraaa????
La tua traduzione personale che passa per il latino è "leggermente" meno importante di quella della CEI.
Citazione:
Volete dirmi cosa cambia? CHI è che prenderà vendetta?
I nemici del popolo di Giuditta. Non i malvagi.
Citazione:
Si parla o no di una pena ETERNA?
Sì; anche se in realtà il termine eternità non esiste in ebraico, ma quello che c'è scritto nel testo ufficiale CEI è pena eterna.
Quello di cui non si parla è dell'inferno, che è un'invenzione successiva all'antico testamento.
Citazione:
Sertes, cerca di essere meno astioso se ci riesci
E' più forte di me, quando leggo delle menzogne facilmente smentibili intervengo sempre. L'astio arriva quando uno sceglie la coerenza piuttosto che i fatti.
Comunque tranquillo, me ne vado, ho scritto la stessa cosa 3 volte, se non la leggi nemmeno questa volta non ha senso insistere.
eco3
#211 eco3 2018-05-07 17:34
#208 Ghilgamesh

Citazione:
Scusa Eco, ma che versione stai usando? Perchè in quella CEI non è così ... tanto per capire.
La Vulgata Clementina. Personalmente ritengo che le traduzioni CEI tutte, ma in partricolare quelle fatte dopo il 1974, siano da evitare.

da Wikipedia:

Dopo la Riforma, quando la Chiesa cattolica si sforzò di contrattaccare le dottrine del Protestantesimo, la Vulgata venne riaffermata nel Concilio di Trento come l'unica versione autorizzata latina della Bibbia. Per ribadire tale autorizzazione il concilio richiese al Papa una versione standard per porre fine alla varietà di innumerevoli edizioni prodotte durante il medio evo e il rinascimento. L'edizione venne commissionata dal Papa Sisto V (1585-1590), e pertanto fu chiamata Vulgata Sistina (Biblia Sacra Vulgatae Editionis Sixti Quinti Pontificis Maximi iussu recognita atque edita). Si basò sulla edizione di Robertus Stephanus (1528), corretta in base alla versione greca. Il lavoro però fu affrettato e risentì di numerosi errori di stampa. Venne pertanto intrapresa una nuova edizione che venne portata a termine all'inizio del pontificato di Clemente VIII (1592-1605). L'edizione prodotta è detta Vulgata Sisto-Clementina, o semplicemente Vulgata Clementina, nonostante il nome di papa Sisto compaia nel titolo completo. Clemente dispose la pubblicazione di tre edizioni: 1592, 1593, 1598. Al di là delle singole e minute varianti testuali, la Clementina differisce dalle edizioni precedenti per due particolari: le prefazioni di Girolamo furono raccolte all'inizio; i libri apocrifi di 3-4 Esdra, la Preghiera di Manasse e il Salmo 151 furono spostati in appendice. Il salterio, al pari delle precedenti edizioni della Vulgata, era il Gallicanum. La Clementina divenne dal 1592 la versione ufficiale adottata dal rito latino della Chiesa cattolica e fu soppiantata solo nel 1979, quando fu promulgata la Nova Vulgata.

vulsearch.sourceforge.net/html/index.html
Tianos
#212 Tianos 2018-05-07 17:39
Mi son sempre chiesto se tanta animosita su tale argomento sia dovuta per amor di diatriba o per paura di averci già un piede all'inferno.
L'impressione è sempre la seconda, un po' alla "io so io, e nessuno osi giudicarmi"
horselover
#213 horselover 2018-05-07 17:48
contro il fanatismo la ragione deve cedere (purtroppo)
Ghilgamesh
#214 Ghilgamesh 2018-05-07 18:17
Ok eco ... ma quella è un'interpretazione, per altro palesemente sbagliata, visto che come ti è stato detto, in ebraico, non c'era manco il concetto di eternità.

@ Mangog #209

Curiosamente, Dio non ti mette MAI in guardia dall'inferno!
E' quello che in teoria ha stabilito le regole per entrarci, MA si è dimenticato di dircele ... ok!
Tanto era solo per "sempre" ... nonostante manco gli avesse insegnato il significato di "sempre"...
(Più impegnato a far sgombrare i campi dai lebbrosi...)

Citazione:
Mi son sempre chiesto se tanta animosita su tale argomento sia dovuta per amor di diatriba o per paura di averci già un piede all'inferno.
L'impressione è sempre la seconda, un po' alla "io so io, e nessuno osi giudicarmi"
Posto che al limite è: quello li non può giudicarmi!

Prova a vederla da un'altra ottica, 1/3 del pianeta ti parla di kim jon un come se fosse un dio buono e giusto ... tu provi a far notare che fa sbranare i parenti dai cani, ma loro imperterriti: lo ha fatto per noi!
E mi cominciano ad obbligare a mettere nella scuola di mio figlio, l'effige di un cane che sbrana uno.
E vedo che sti criminali fanno il lavaggio del cervello ai miei genitori, ormai anziani, convincendoli a dargli i loro soldi, per fare presunte opere di bene in nome di kim ... che se poi uno riesce ad approfondire scopre pedofili, copertura di soldi provenienti da traffici illeciti o dal traffico di armi ... comincia a vederla così, ma continua, perchè la chiesa ha ENORME influenza nella vita di tutti i giorni.

Magari l'animosità ti sale anche a te ...
peonia
#215 peonia 2018-05-07 18:22
Ma davvero state ancora a discutere se esiste l'Inferno? con le fiamme e il diavolo con il forcone? Credevo che nel 2108 si fosse giunti a capire che quella è una Dimensione Astrale, come altre...certo chi muore "dannato" ci andrà per un po'.....finché non capisce, attraversa un "purgatorio" e poi può andare oltre, sempre progredendo...
Bisogna decidere se siamo Anime che si reincarnano, e che attraversiamo varie esistenze per sperimentare la Materia, con tante personalità diverse ogni volta, buone e cattive, secondo la Legge Duale della Terra, ma una dannazione eterna non credo proprio esista!
eco3
#216 eco3 2018-05-07 23:55
#215 peonia

Il discorso sarebbe lungo e abbisognerebbe di un thread apposito.

In sintesi.

Secondo la dottrina cattolica l'anima subito dopo la morte è giudicata in particolare da Dio che determina immutabilmente la sua sorte eterna; questa sentenza viene eseguita immediatamente. Questo giudizio particolare, venendo fatto all'anima separata dal corpo non avrà la forma di discussione, ma sarà come una illuminazione interna in cui l'anima vedrà il bene e il male di tutta la vita. La sentenza non sarà pronunciata verbalmente, ma mentalmente in modo che resterà impressa nelle anime.
Essa avviene nello stesso istante della morte, là dove la persona si trova e immediatamente viene eseguita e l'anima va o in Paradiso, o in Purgatorio, o nell'Inferno.

Il Purgatorio è uno stato in cui le anime in grazia di Dio ricevono la purificazione delle macchie rimaste in loro al momento della morte. L'anima libera dal peccato mortale non può essere condannata all'inferno: però se non è perfettamente pura, non è degna di essere ammessa alla partecipazione della visione di Dio nella gloria.

Diversa cosa è l'inferno dove oltre i demoni, cadono gli uomini che muoiono in peccato mortale dove sono puniti con differenti pene che durano in eterno.
I Teologi distinguono due pene nell'Inferno: quella del danno e quella detta del senso.
Quella del danno è la privazione della visione beatifica, cioé la visione e il possesso di Dio, perduto per sempre; quella del senso si chiama così non perché sia sentita solo dai sensi del corpo, i demoni e le anime fino al giorno del giudizio non hanno il corpo, ma in quanto con cose sensibili viene tormentato e lo spirito e il corpo.

Questo è quello che ininterrottamente ha insegnato la Chiesa fino al Concilio Vaticano II. Ci si può credere o no, questa è comunque la dottrina cattolica, questo mi è stato insegnato, questo è quello che io fermamente credo.

Un grande studioso cattolico, Romano Amerio, in Iota unum a proposito dell'Inferno scrive che l'idea cattolica di esso deve restringersi al nucleo teologico, abbandonando al libero gioco delle facoltà extralogiche il compito di fantasticarlo (Dante nella letteratura, Michelangelo nell'arte, ecc.).
Ghilgamesh
#217 Ghilgamesh 2018-05-08 09:15
Citazione:
Questo è quello che ininterrottamente ha insegnato la Chiesa fino al Concilio Vaticano II. Ci si può credere o no, questa è comunque la dottrina cattolica, questo mi è stato insegnato, questo è quello che io fermamente credo.
E ci puoi credere, sia chiaro, MA quest'idea si basa sul NULLA:

Citazione:
Secondo la dottrina cattolica l'anima subito dopo la morte è giudicata in particolare da Dio che determina immutabilmente la sua sorte eterna; questa sentenza viene eseguita immediatamente.
Secondo la Bibbia, almeno un punto citato proprio da te Citazione:
l libro di Giuditta (16,20-21): Dio nel giorno del giudizio visiterà i cattivi e "darà loro il fuoco e il verme nelle loro carni, perché siano bruciati e soffrano per tutta l'eternità".
appare chiaro che SE di condanna si tratta (e NON lo è! Come abbiamo provato a spiegarti) avverrebbe "nel giorno del giudizio" ... che sia giudicata subito, la dottrina può anche dirlo, MA se l'è inventato!

Infatti SE ti chiedessi di citarci le fonti per queste affermazioni "eccezionali", TU non potresti citare nulla ... cosa che rende il discorso estremamente corto e senza necessità di aprire nuovi Thread


p.s. Lo stesso concetto di un Dio buono e giusto che ti punisce PER SEMPRE, è di per se un ossimoro ... SE mi hai dato la vita e la possiblità di scegliere, POI quando faccio un errore, mi condanni per l'eternità?!
Buonissimo!
E ovviamente non potrò più capire il mio errore e rimediare, dato che a quel punto ti toccano le fiamme eterne!
Quello buono!
Che tra l'altro si è pure "dimenticato" di dirci che avevamo questa pena eterna e cosa fare per evitarla!
In realtà, all'epoca, come detto e IGNORATO; non aveva proprio insegnato ai suoi sudditi il concetto di "eternità" ...

Con questi elementi, il discorso diventa più corto non credi?
peonia
#218 peonia 2018-05-08 09:22
Grazie Eco per la tua risposta.
Dimmi, però, come si Fa a credere ad un Dio che è ONNIPOTENTE, ONNISCIENTE, MISERICORDIOSO ci ama incondizionatamente e poi.....ci dà:
1 sola VITA, CHI NASCE FORTUNATO E CHI SFORTUNATO, CHI IN BANGLADESH CHI IN ITALIA, CHI DA GENITORI PERBENE CHI "PERMALE", CHI SANO E CHI MALATO, CHI POVERO E CHI RICCO, CHI VIVE CENTO ANNI E CHI MUORE ALLA NASCITA E, OVVIAMENTE, OGNI CONDIZIONE DIVERSA CONDURRÀ' LA PERSONA/ANIMA A VIVERE IN UN MODO O IN ALTRO...QUANTO E' EFFETTIVAMENTE RESPONSABILE, SE DIO PUÒ' TUTTO E CI CREA???? E DOPO TUTTO CIO', ALLA MORTE CI PREMIA O CI CASTIGA PER L'ETERNITÀ?! NAAA
Io che sono stata educata cattolicamente, ho fatto tutte le scuole fino alla maturità' dalle suore, ho praticato fino a 21 anni, sono credente ed ho un forte senso "religioso" sin da piccola, quando ho cominciato a leggere, riflettere, conoscere, ho capito che solo credendo alla Reincarnazione tutto comincia ad avere un senso...
Ti lascio un bellissimo testo, preso da un libro di oltre mezzo secolo fa, meravigliosa raccolta di incontri medianici in Roma, che spiega un po' la mia visone odierna della Vita e della Vita oltre...
Questa sì che mostra un Dio Creatore Intelligente, Amorevole e Misericordioso...

LA PAGINA BIANCA (tralascio l'inizio per brevità)

La vostra esistenza è una pagina bianca, suddivisa in anni, mesi e giorni, che sono i righi del vostro vivere, i solchi del vostro operare.
Il Padre Mio vi ha donato la pagina bianca e vi ha detto:"Figlio, ecco un'altra vita, tu hai gli strumenti del tuo operare: la conoscenza e la volontà. Piegati su di essa e scrivi!
Scrivi le tue azioni, il tuo canto, le tue figure...
Quando sarai giunto al termine della tua pagina, Io abbasserò il Mio Occhi Divino a vedere cosa e come hai fatto.Ma non ti giudicherò. Tu stesso, figlio, ti giudicherai sotto il Mio Sguardo d'Amore. E se non avrai fatto bene, dirai: PADRE, dammi un'altra pagina bianca, un'altra esistenza, che io possa scrivere meglio e secondo la Tua Volontà.
Così Figli miei le pagine si susseguono, le reincarnazioni continuano; fino al giorno della Resurrezione, quando potrò dirvi: Ora basta ora va bene! chiudi le pagine delle tue vite e sali alla mia Vita Eterna. "
Tianos
#219 Tianos 2018-05-08 09:39
@PEO
Ma il succo del discroso è quello:
Potresti aver avuto la peggior vita possibile ma quale sarebbe l'importanza quando essa non è che un battito di ciglia nell'eternità?
Il bello è che ormai persino la fisica e la scienza dei quanti sta arrivando alla conclusione che siamo immortali...volenti o nolenti, ossia che il nostro pensiero in ogni caso sopravvive al nostro corpo.
A quel punto l'inferno più vero e quello rappresentato visivamente nel film gost, lo spettro che aiuta l'anima appena trapassata a gestire la sua condizione ma intanto rimane legata alla terra e vedendo un mozzicone a terra "Dio quando vorrei poter fare un solo tiro"...ma se il corpo non lo hai più? allora ti dannerai fino a quando ,forse, non riuscirai a possedere un corpo e infilarti in un feto, per cercare di "sentire" ancora...o capire che è meglio il "tutto mi è concesso, ma nulla mi domina".
Ma in deifnitiva è troppo tardi a parer mio...è sempre troppo tardi.
Un bel pezzo sulla nostra decadenza di Blondet
www.maurizioblondet.it/.../
“La storia ci insegna che i popoli non sopravvivono a lungo al tramonto della loro religione”, ha scritto Gustave Le Bon. Che fra parentesi, era ateo.
peonia
#220 peonia 2018-05-08 09:48
TIANOS non ho capito :-( "il succo del discorso è quello"?

bella la cit.ne di Le Bon...
Ghilgamesh
#221 Ghilgamesh 2018-05-08 10:33
Citazione:
Ma il succo del discroso è quello:
Potresti aver avuto la peggior vita possibile ma quale sarebbe l'importanza quando essa non è che un battito di ciglia nell'eternità?
Vedendola come Peonia, mi riallacio a questo discorso ... il punto che secondo me ha provato a farti notare, è che il bambino africano che muore di fame dopo 3 giorni di vita, NON ha avuto proprio modo di conoscere nemmeno la dottrina, non viene battezzato, NON ha possibilità di farlo per conto suo ... alla fine si troverà precluso il regno dei cieli, PER L'ETERNITA', SENZA avere colpe o possibilità di scelta!

E un Dio misericordioso non lo permetterebbe mai ...
peonia
#222 peonia 2018-05-08 10:44
Esatto Ghilgamesh.... avevo risposto ad Eco però :-D , di Tianos non ho capito cosa intende con "Potresti aver avuto la peggior vita possibile ma quale sarebbe l'importanza quando essa non è che un battito di ciglia nell'eternità?" cosa sottintende con ciò? :roll:
Dariogaga
#223 Dariogaga 2018-05-08 10:53
Premetto che ciò che sto per scrivere lo faccio nel pieno rispetto di tutti e di qualsiasi cosa crediate, ma devo dire il mio pensiero. Quindi non leggeteci nessuna nota polemica.

Ghilgamesh ha toccato un'altra dottrina cattolica, ma non biblica.
Il battesimo...
In nessun passo biblico troviamo il battesimo dei bambini.
Anzi, il battesimo era degli adulti. Gesù si presentò a circa 30anni ed indicò che il suo battesimo, essendo egli figlio di Dio, era d'esempio.
Giovanni Battista, indicano i vangeli, battezzava persone che "andavano per essere battezzate" da lui, chiara indicazione di volontà propria e anche autonomia motoria.
Inoltre si battezzavano per "convertirsi". Il battesimo era una chiara prova di pentimento dei peccati commessi. Che peccati ha commesso un neonato perché debba essere battezzato? Inoltre che scelta autonoma può fare?
Il termine "battesimo" indica il "morire ad un precedente stile di vita per rinascere nuovo, dedicato a Dio". Per questo il battesimo era per "immersione totale" è non "aspersione".

Credere in Dio e decidere di fare la sua volontà esposta nelle Scritture, è una scelta autonoma e di coscienza.

Invece la chiesa si è inventata questa forma di "coercizione" per cui ti ritrovi cattolico senza aver potuto scegliere.

E la storia dei bambini non battezzati e dannati, solo una squallida dottrina inventata in tempi di ignoranza per controllare le masse ed avere sempre più adepti con cui riempire le casse.

Questa è la mia opinione, che comunque la storia (medioevo in primis) dimostra.
Sertes
#224 Sertes 2018-05-08 11:22
Citazione Dariogaga:
Che peccati ha commesso un neonato perché debba essere battezzato?

Il peccato originale, ovviamente. Gli infanti non sono innocenti (sito ufficiale del Vaticano, 1250, www.vatican.va/.../p2s2c1a1_it.htm)
Citazione:
Poiché nascono con una natura umana decaduta e contaminata dal peccato originale, anche i bambini hanno bisogno della nuova nascita nel Battesimo per essere liberati dal potere delle tenebre e trasferiti nel regno della libertà dei figli di Dio, alla quale tutti gli uomini sono chiamati
E inoltre al punto 1257
Citazione:
"Il Signore stesso afferma che il Battesimo è necessario per la salvezza"
D'altra parte come fai a vendere la salvezza se non ti inventi la colpa?
Dariogaga
#225 Dariogaga 2018-05-08 11:34
Citazione:
Il peccato originale, ovviamente. 
Allora sono due le cose.
O il battesimo toglie il peccato originale una volta per sempre e allora tutti i cattolici hanno raggiunto lo status di perfezione fisica, mentale e spirituale o altrimenti ci vorrebbe un battesimo alla fine di ogni giorno per mantenere questo status.

Sta dottrina fa acqua da tutte le parti.

Per convincermi devi usare la. BIBBIA, no, note del Vaticano.

Inoltre hai risposto ad una parte delle mie obiezioni.

Dimostrami con la Bibbia che il battesimo dei bambini è una pratica risalente al cristianesimo primitivo.
peonia
#226 peonia 2018-05-08 11:49
"Sta dottrina fa acqua da tutte le parti. "

in effetti..
Nomit
#227 Nomit 2018-05-08 11:56
Ghilgamesh - Citazione:
il bambino africano che muore di fame dopo 3 giorni di vita, NON ha avuto proprio modo di conoscere nemmeno la dottrina, non viene battezzato, NON ha possibilità di farlo per conto suo ... alla fine si troverà precluso il regno dei cieli, PER L'ETERNITA', SENZA avere colpe o possibilità di scelta!

E un Dio misericordioso non lo permetterebbe mai ...
Se un bambino che muore andasse automaticamente in paradiso, quando crescendo potrebbe finire per meritare l'inferno o il purgatorio, bisognerebbe uccidere tutti i neonati alla nascita!
E gli autori dell'infanticidio non potrebbero essere condannati, in quanto avrebbero sacrificato loro stessi per i bambini, si tratterebbe di un sacrificio più importante di quello di Cristo!
Sertes
#228 Sertes 2018-05-08 12:17
Citazione Dariogaga:
Per convincermi devi usare la. BIBBIA, no, note del Vaticano.

Inoltre hai risposto ad una parte delle mie obiezioni.

Dimostrami con la Bibbia che il battesimo dei bambini è una pratica risalente al cristianesimo primitivo.

No, no, io sono d'accordo con te: ti dicevo solo cosa affermano le autorità cristiane di adesso, che è già diverso da quanto affermavano pochi anni fa quando esisteva ancora il purgatorio e dicevano che i bambini molto piccoli che morivano prima di essere battezzati andavano nel purgatorio, mentre adesso dicono che sono affidati alla benevolenza del signore. Se riescono a fare queste capriole nell'arco di un paio d'anni, figuriamoci in 2000.
Ghilgamesh
#229 Ghilgamesh 2018-05-08 13:35
Citazione:
Se un bambino che muore andasse automaticamente in paradiso, quando crescendo potrebbe finire per meritare l'inferno o il purgatorio, bisognerebbe uccidere tutti i neonati alla nascita!
E gli autori dell'infanticidio non potrebbero essere condannati, in quanto avrebbero sacrificato loro stessi per i bambini, si tratterebbe di un sacrificio più importante di quello di Cristo!
Non sono sicuro di aver capito bene ... dato che forse (anzi, direi quasi sicuro, avete regole troppo stringenti) potrebbe in futuro meritare l'inferno, SE muore è giusto sparisca in un limbo ... anzi, ora se lo so rimangiato, quindi non so che fine facciano.
Il problema è che per una sola vita, il libero arbitrio è una cazzata ... tu hai determinate scelte da poter fare, il bambino africano no.
Non ha senso e soprattutto non è giusto che alcuni abbiano molte più possibilità di altri ... e in base a questo, dipenderà poi tutta l'eternità!

Davvero non riesci a capire che un Dio buono e giusto non potrebbe MAI fare regole di questo tipo?

Come se decidiamo di fare una partita di calcio, ma io ho soldi infiniti e posso cambiare le regole, anche in corso, a mio piacimento ... tu no.
Chi fa un regolamento del genere, lo considereresti giusto?

Perchè è questo che succede, un Bush può ammazzare impunemente, ha scelto di farlo, ha usato il suo libero arbitrio male e allora finirà all'inferno.
MA il bambino irakeno che è morto per colpa di Bush, finirà nello stesso posto SENZA aver potuto compiere alcuna scelta!

E chi ha fatto ste regole è "giusto"?
eco3
#230 eco3 2018-05-08 13:40
#228 Sertes

Il Purgatorio non c'entra niente. Forse intendevi il Limbo.
In questo caso le "capriole" le fa solo la tua fantasia perché quella del Limbo è SEMPRE stata una ipotesi teologica e MAI un dogma di fede.
eco3
#231 eco3 2018-05-08 13:43
#217 Ghilgamesh

Ghilgamesh, ogni sillaba di quanto ho scritto nel mio ultimo post ha le sue basi nella Sacra Scrittura. Il problema è che sia tu che Sertes considerate come fonte solo il Vecchio Testamento mentre io, cattolico, considero ne faccia parte anche il Nuovo Testamento e in particolare i quattro Vangeli da voi invece deliberatamente ignorati.
Inutile pertanto che fornisca gli ulteriori riferimenti richiesti che, ti assicuro, esistono.
peonia
#232 peonia 2018-05-08 13:46
Eco3 però a me non hai risposto! :-(
Antdbnkrs
#233 Antdbnkrs 2018-05-08 13:57
Allora sono due le cose.
O il battesimo toglie il peccato originale una volta per sempre e allora tutti i cattolici hanno raggiunto lo status di perfezione fisica, mentale e spirituale o altrimenti ci vorrebbe un battesimo alla fine di ogni giorno per mantenere questo status.


Il battesimo serve solo per 2 cose:

1) rinfrescare la fronte del neonato (o chi per lui)
2) legarti per sempre alla chiesa

ma assolutamente non serve per togliere il peccato originale che nella bibbia NON ESISTE.

Il peccato originale è pura fantasia...ecclesiastica ;-)
Sertes
#234 Sertes 2018-05-08 13:58
Citazione eco3:
Il problema è che sia tu che Sertes considerate come fonte solo il Vecchio Testamento mentre io, cattolico, considero ne faccia parte anche il Nuovo Testamento e in particolare i quattro Vangeli da voi invece deliberatamente ignorati.

Eddai, finiscila di tirarmi in ballo con queste boiate. Non è che io ignoro il NT o i 4 Vangeli scelti, è che quanto tu hai scritto sull'AT è falso. Questo mica lo cambi spostando l'attenzione su di me.
eco3
#235 eco3 2018-05-08 13:59
#232 peonia

Ciao, se non ti dispiace ti rispondo in serata che ho più tempo.
Sto per uscire.
peonia
#236 peonia 2018-05-08 14:13
ok, va bene :-)
Ghilgamesh
#237 Ghilgamesh 2018-05-08 14:52
Citazione:
Ghilgamesh, ogni sillaba di quanto ho scritto nel mio ultimo post ha le sue basi nella Sacra Scrittura. Il problema è che sia tu che Sertes considerate come fonte solo il Vecchio Testamento mentre io, cattolico, considero ne faccia parte anche il Nuovo Testamento e in particolare i quattro Vangeli da voi invece deliberatamente ignorati.
Si, il problema è che io non ignoro NULLA ... se Gesù parla a nome di quello prima ... che, leggendo, NON è un dio buono e giusto, ma un pedofilo psicopatico ... perdonami ma il nuovo testamento mi perde un pò di autorevolezza.

Se rispettando quelle regole si passerà l'eternità con quello ... belin, è istigazione a delinquere!
Ti vien voglia di rubare o d'ammazzare per scampartela! ^__^
Nomit
#238 Nomit 2018-05-08 15:49
Citazione:
Non sono sicuro di aver capito bene ... dato che forse (anzi, direi quasi sicuro, avete regole troppo stringenti) potrebbe in futuro meritare l'inferno, SE muore è giusto sparisca in un limbo (...)
E chi ha fatto ste regole è "giusto"?
Io e Don Matteo stiamo scrivendo un brano per chitarra e voce su questo, ti manderò il file audio in PM.

La funzione del Limbo era impedire a noi devoti cattolici di uccidere i nostri bambini.
Poi è stato abolito, perché riteniamo che un bambino appena nato debba per forza meritare il paradiso. Ma perché una volta invece lo avevano istituito? Quale ragionamento c'era dietro?
Perché se uno di noi papa-boys ha un figlio e crede che se muore subito va diretto in paradiso mentre se vive avrà enormi probabilità di essere condannato come minimo al purgatorio, la cosa più misericordiosa da fare è uccidere subito il bambino, in modo che trascorra l'eternità in paradiso ed eviti il rischio della condanna.
Dariogaga
#239 Dariogaga 2018-05-08 15:57
Citazione:
La funzione del Limbo era impedire a noi devoti cattolici di uccidere i nostri bambini.
Poi è stato abolito, perché riteniamo che un bambino appena nato debba per forza meritare il paradiso. Ma perché una volta invece lo avevano istituito? Quale ragionamento c'era dietro?
Per questo non sopporto la chiesa cattolica, fanno e disfano a loro piacimento, in base ai tempi e al mutamento della società.

Dottrina fatta a personam

L'unico insegnamento cristiano è nella Bibbia e più precisamente nel NT. Non c'è da togliere ne da aggiungere, tutto il resto è solo aria....
mangog
#240 mangog 2018-05-08 17:45
Citazione:

#238 Nomit 2018-05-08 15:49

Citazione:


Non sono sicuro di aver capito bene ... dato che forse (anzi, direi quasi sicuro, avete regole troppo stringenti) potrebbe in futuro meritare l'inferno, SE muore è giusto sparisca in un limbo (...)
E chi ha fatto ste regole è "giusto"?
Io e Don Matteo stiamo scrivendo un brano per chitarra e voce su questo, ti manderò il file audio in PM.

La funzione del Limbo era impedire a noi devoti cattolici di uccidere i nostri bambini.
Poi è stato abolito, perché riteniamo che un bambino appena nato debba per forza meritare il paradiso. Ma perché una volta invece lo avevano istituito? Quale ragionamento c'era dietro?
Perché se uno di noi papa-boys ha un figlio e crede che se muore subito va diretto in paradiso mentre se vive avrà enormi probabilità di essere condannato come minimo al purgatorio, la cosa più misericordiosa da fare è uccidere subito il bambino, in modo che trascorra l'eternità in paradiso ed eviti il rischio della condanna
Per salvare il bambino dai peccati futuri ( il peccato originale dove va a finire ? ) ti becchi la dannazione eterna con il suo assassinio ?

Ma perché certa gente non parla di tempo e cavalli ? Si corre sempre il pericolo che scrivendo a Vanvera prima o dopo si trova Vanvera che risponde..

Citazione:

#239 Dariogaga 2018-05-08 15:57

Citazione:


La funzione del Limbo era impedire a noi devoti cattolici di uccidere i nostri bambini.
Poi è stato abolito, perché riteniamo che un bambino appena nato debba per forza meritare il paradiso. Ma perché una volta invece lo avevano istituito? Quale ragionamento c'era dietro?
Per questo non sopporto la chiesa cattolica, fanno e disfano a loro piacimento, in base ai tempi e al mutamento della società.
La pratica del battesimo dei bambini è attestata (in Tertulliano) fin dal II secolo dopo Cristo .. Cioè dai Vescovi che hanno parlato con i primi apostoli...

I Vangeli mica li ha scritti la Chiesa di Roma..

E' scritto questo nel Vangelo:

Marco 16,16

Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato...

Ed i Vescovi del II secolo, che sicuramente avevano incontrato chi conosceva dal vivo San Marco, iniziarono a battezzare i bambini fin dai primi mesi.

Comunque La Teologia del Limbo degli Infanti (da non confondersi con il Limbo dei Padri) non è dogmatica.

Il Vaticano ha il grandissimo merito di un magistero che rispetta il Vangelo e la tradizione dei primi padri della Chiesa e dei primi Vescovi..
Non conta l'opinione di Gilgamesh sul Vangelo..
Non ci sono Valdesi testimoni di genova che possono garantire questa serietà.
Tanti Vescovi anglicani si fanno consacrare ( quasi in segreto) dai Vescovi di Roma che hanno la successione apostolica certa ( come gli Ortodossi )
I Vangeli apocrifi non sono carta straccia per il Vaticano.. anche se sono stati scritti dopo quelli di San Matteo Giovanni Luca e Marco .. Ovvio che un Vangelo scritto nel 5 secolo.... non può essere messo sullo stesso piano delle lettere di San Paolo scritte dopo 20 anni dalla morte di Cristo ..
Dariogaga
#241 Dariogaga 2018-05-08 18:07
Citazione:
Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato... 
E come può credere un infante?

Citazione:
Ed i Vescovi del II secolo, che sicuramente avevano incontrato chi conosceva dal vivo San Marco, iniziarono a battezzare i bambini fin dai primi mesi.
Sicuramente? Hai un documento?
LA BIBBIA non parla del battesimo degli infanti, anzi ne parla ma solo di adulti e solo come una scelta consapevole. Lo hai scritto tu stesso, citando marco 16, 16

Tutto il resto è una forzatura

I testi apocrifi, sono apocrifi, quindi non hanno attendibilità dottrinale
Ghilgamesh
#242 Ghilgamesh 2018-05-08 19:39
Citazione:
La pratica del battesimo dei bambini è attestata (in Tertulliano) fin dal II secolo dopo Cristo .. Cioè dai Vescovi che hanno parlato con i primi apostoli...
Anche in questo caso, curiosamente, Gesù e il Signore NON sentono la necessità dipraticare questo rituale da infanti ... POI altri cambiano le cose, MA è il volere di Dio.

Sarà ...

Citazione:
Non conta l'opinione di Gilgamesh sul Vangelo..
Non mi sembra di aver espresso opinioni ... da come ce/ve l'hanno raccontata, Gesù opera per conto di QUEL dio ... è una mia opinione?
E quel dio, NON è buono e giusto ... come si evince da numerosi brani, non è onnipotente, non è infallibile ... etc etc.

A meno che TU non mi posti le fonti ... che queste sono le "dichiarazioni eccezionali".

Io ho fatto notare come, in spregio al suo presunto ordine di "non uccidere", costringa spesso i suoi sottoposti, ad ammazzare ANCHE innocenti ... cosa che li farà finire all'inferno per l'eternità!
Lo capite che è folle?!
Ma questo c'è scritto!

Non sono mie opinioni!
eco3
#243 eco3 2018-05-08 20:06
#218 peonia

Domandina da nulla la tua, eh?...

Specie se inserita in una discussione (già O.T.) sulla presenza o meno, nella Sacra scrittura di riferimenti all'Inferno.

Cosa dice la dottrina cattolica? IL MALE è assenza del bene (come il buio è assenza di luce, come il freddo è assenza di calore, ecc.). Una cosa è essenzialmente male quando è contro Dio, che è il bene per essenza.

L'uomo però dispone della libertà e del potere, radicato nella ragione e nella volontà, di agire o di non agire, di fare questo o quello, di porre così da se stesso azioni deliberate.

"Dio ha creato l'uomo ragionevole conferendogli la dignità di una persona dotata dell'iniziativa e della padronanza dei suoi atti. «Dio volle, infatti, lasciare l'uomo "in balia del suo proprio volere" (Sir 15,14) perché così esso cerchi spontaneamente il suo Creatore e giunga liberamente, con l'adesione a lui, alla piena e beata perfezione», dice il catechismo."

Chiedo: non ti sembra che la responsabilità di molte delle situazioni che hai prospettato siano degli uomini anziché di Dio?

Riguardo alle conseguenze ricorda che l'imputabilità e la responsabilità di un'azione possono essere sminuite o annullate dall'ignoranza, dalla violenza, dal timore e da altri fattori psichici o sociali.
peonia
#244 peonia 2018-05-08 20:56
Eco3, leggerò con calma ancora, ora non ho tempo, ma in sostanza non mi hai risposto...
Ghilgamesh
#245 Ghilgamesh 2018-05-08 21:46
Citazione:
Chiedo: non ti sembra che la responsabilità di molte delle situazioni che hai prospettato siano degli uomini anziché di Dio?
Si, il problema è che chiedi, ma non rispondi mai ... ti sembra che nei passi che ti ho citato, la colpa sia degli uomini?
E che il "dio" descritto li sia, per citare parole TUE, "il bene per essenza"?

Per capire ...
Dariogaga
#246 Dariogaga 2018-05-08 23:24
“L’usanza di battezzare i bambini era sconosciuta in quell’epoca. . . . Solo all’epoca molto più tarda di Ireneo [ca. 140-203 E.V.] (e certamente non prima di allora), si trova traccia del battesimo di bambini, e che fosse per la prima volta riconosciuto come una tradizione apostolica nel corso del terzo secolo ne esclude anziché confermarne l’origine apostolica”. — August Neander, History of the Planting and Training of the Christian Church by the Apostles, 1864, p. 162.
eco3
#247 eco3 2018-05-08 23:28
#237 Ghilgamesh

Citazione:
se Gesù parla a nome di quello prima ... che, leggendo, NON è un dio buono e giusto, ma un pedofilo psicopatico ...
Non è lecito offendere così i sentimenti religiosi altrui.
Chiudiamola qui.
Statti bene.
Ghilgamesh
#248 Ghilgamesh 2018-05-08 23:38
Quello è quanto c'è scritto sul libro ... se non ti piace non prendertela con me o magari dimmi cosa ci facevano, lui e i suoi soldati, con quelle bambine.

Altrimenti non ho offeso nulla e nessuno, ho solo letto ... se un giorno tu cominci a idolatrare il lupo cattivo, io non posso dirti citandelo, che C'E' SCRITTO che quello non era un Dio, ma un lupo che se voleva mangià na bambina?
E se te lo dico, ti ho offeso?!

Secondo me sei andato a ripescare il commento 237, per evitare di rispondere alle domande del #245.

Dal mio punto di vista è per quello che vuoi chiuderla ... che ci sta, ma non ti fa grande onore.
mangog
#249 mangog 2018-05-09 08:13
Citazione:

#241 Dariogaga 2018-05-08 18:07

Citazione:


Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato...
E come può credere un infante?
Ognuno ha i propri limiti e tu meriti senza ombra di dubbio i tuoi.

Le ricerche con Google improvvisate, scrivendo battesimo Cristiani cattolico Vaticano, non sempre ti indirizzano nel posto giusto.

E non leggi nemmeno quello che alleghi.

Guarda che il II secolo parte dal 100 A.D fino al 199 A.D...

whitehorsemedia.com/.../...

Pagina 285

The Idea of Baptism. It was solemnly instituted by Christ, shortly before his ascension, to
be performed in the name of the Father, the Son, and the Holy Spirit. It took the place of circumcision
as a sign and seal of church membership.


Sai quando viene fatta la circoncisione tra gli Ebrei ? Sai che i primi Apostoli e Gesù erano ebrei ?

Unisci "i puntini".. e fatti aiutare (dalla mamma ? ) se non ci riesci..


Continua a postare cose a vanvera.. ne hai i meriti e le qualità.....Sei arrivato a debunkarti da solo.. :-D
mangog
#250 mangog 2018-05-09 08:31
Gilghamesh...

In alcuni Paesi africani, i riti di iniziazione prevedono che alcune bambine imparino ad avere rapporti sessuali già da quando hanno otto anni ... I riti di iniziazione sono una pratica diffusa in diversi Paesi dell'Africa meridionale e centrale, soprattutto nelle aree rurali, e riguardano sia bambini che bambine.


Busi e Mieli, idoli delle culandre nostrane, hanno sempre sostenuto la liceità del sesso con i minori.. Non sono mica figli.. ops... figlie... delle serve .. Se lo fanno gli africani incontaminati.. a maggior ragione lo rivendicano anche loro.. :-o


Se domani la maggiore età verrà spostata a 25 anni.. diventerà reato scoparsi una ex pornostar di 23 anni.

Se domani le culandre Olandesi ( I popoli del mediterraneo.. spagnoli in testa.. hanno un tremendo complesso di inferiorità nei confronti delle emancipate società del nord.. difatti non usano la propria testa ma quella degli scandinavi ) riusciranno a far diventare lecita la sessualità con i bambini di 12-13 anni... i prossimi Pier Paolo Pasolini non commetteranno nessun reato..

Cambia il contesto e cambiano le leggi... Purtroppo o per fortuna è così... non voglio sembrare cinico o sostenitore delle eventuali rivendicazioni delle culandre OLANDESI o nostrane per una sessualità libera anche con i bambini.
tommy77
#251 tommy77 2018-05-09 09:12
Ancora con Ghilgamesh parlate e gli rispondete....ma lasciatelo da solo,poverino non vedete che è pieno di rabbia ed odio?Mentre i frutti dello Spirito del Dio ''cattivo'' sono leggendo in Galati :amore,pace,gioia,temperanza....tutte virtù che il buon Ghilgamesh :-D leggendo il libro che non gli piace vede e si tormenta interiormente perchè vede che la ''sua'' vita,non esprime tali cose,per cui lasciatelo/li perdere col seguire a corrente alternata e i biglino e i deangelis e tutti gli attivisti ed i militanti del P.U.A.H. dell'ultima ora.

P.S. Ghilgamesh ^__^ scusa ma sai di solito eri tu che sbrinchiando dicevi (il libro dice questo se non ti piace prenditela con il dio o pezzo di m. psicopatico) ora però,siccome ho elencato delle cose che a te non piacciono ^__^ ti invito a non prendertela con me e nemmeno con il psicopatico autore del libro e nimmanco con i suoi rincoglioniti e creduloni seguaci,ma l'unico col quale te la devi prendere è con ▬▬►TE STESSO◄▬▬▬▬►^___^ la faccina come piace a te :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:

Una serena giornata senza livore e senza maalox plus
Dariogaga
#252 Dariogaga 2018-05-09 09:20
Citazione:
Ognuno ha i propri limiti e tu meriti senza ombra di dubbio i tuoi.
Quoto in pieno, io ho i miei limiti e tu i tuoi.
Mi piacerebbe invitarti a casa mia per farti vedere la mia biblioteca e inoltre farti conoscere un po' di miei "amici" con cui condivido gruppi di "discussione" su diversi temi tra cui la storia del cristianesimo.
Quindi io non prendo info qui e la senza leggere come tu sostieni.
Ti invito a commentare il messaggio dell' 8 delle 23 e 24, visto che non lo hai fatto.

Inoltre quando si postano documenti per sostenere le proprie tesi lo si deve fare usando fonti superpartes.

Tu continui a fare riferimento a documenti del Vaticano e a personaggi fortemente legati ad esso.

Ad esempio chi è l'autore dell'opera che hai postato delle 8e13?

Si chiama Philip Schaff, un "teologo" protestante.

Io ho bisogno di uno storico, non di un teologo.
Inoltre questo scrittore noto per aver poi scritto in maniera nauseante a favore della chiesa cattolica, si tirò le ire del mondo protestante.

Ha scritto diversi saggi di catechesi e ha formulato diverse opere su alcune dottrine cattoliche.

Il testo che hai postato è considerato dal mondo accademico più pittorico che filosofico.

Insomma, è come se per convincermi che hai la verità sugli sbarchi lunari mi posti documenti della NASA.

Ti consiglio un saggio sul battesimo dei bambini: "Il battesimo dei bambini. Un'ipotesi sulle origini" scritto da Francesco Arduini e presentato da Lothar Vogel, Edgar Foster e Carlo Siracusa.

Sicuramente conosci l'autorevolezza di questi personaggi.

Unisciti tu i puntini, ma fallo con onestà intellettuale
mangog
#253 mangog 2018-05-09 10:33
Dariogaga ... vuoi dare lezioni di Cristianesimo ( anche nel senso ampio del termine ) di storia della Chiesa ( non quella Valdese con i matrimoni in chiesa -in piccolo- per le culandre ) di teologia alla Chiesa Cristiana per definizione ?

Dove credi siano custoditi i documenti storici e mantenute le tradizioni essenziali ?

A casa del primo prete valdese che incontri ? o di Scalfari della Repubblica ?

I copti dei lontanissimi altipiani dell'Etiopia.. mai dominata dall' impero romano e Vaticano.. hanno sempre battezzato secondo la tradizione tramandata dagli apostoli e dai primi Vescovi..
Il battesimo è per tripla immersione, ed è celebrato solo in chiesa, per i maschi al quarantesimo, per le femmine all'ottantesimo giorno dalla nascita.


Se tu sei stato battezzato da piccolo e ti fa venire il nervoso.. sputa in faccia ai tuoi genitori... oppure fonda una setta...oppure passa alle corse dei cavalli e previsioni del tempo..

Un protestante teologo è la persona più adatta per confutare il Vaticano.. non ti pare ?
Se il teologo protestante ed il Vaticano e gli Etiopi distantissimi concordano che il battesimo sia stato fin dagli inizi elargito ai bambini.. non perdere tempo a sospettare chissà quali macchinazioni per confutarli..
Ghilgamesh
#254 Ghilgamesh 2018-05-09 10:38
Citazione:
Se domani la maggiore età verrà spostata a 25 anni.. diventerà reato scoparsi una ex pornostar di 23 anni.

Se domani ...
E si c'avevi 5 palle eri un flipper ... non ho capito cosa vorresti dimostrare, si le leggi cambiano, MA i romani contro i gay c'avevano poco comunque... sta fissa è venuta dopo l'arrivo del "buon dio".

Citazione:
In alcuni Paesi africani, i riti di iniziazione prevedono che alcune bambine imparino ad avere rapporti sessuali già da quando hanno otto anni
E secondo gli ebrei, potevi avere rapporti sessuali con le "donne" che avessero compiuto 3 anni e un giorno ... motivo per cui, da quella data, il buon dio se le spartiva coi soldati come bottino di guerra ... cambieranno i tempi e le leggi, ma mi sembra comunque una cosa che farebbe un pedofilo psicopatico, NON un dio buono e giusto.

Scusate se la penso così, spero di non offendere nessuno ^__^

@Tommy, scusa, non ho proprio capito di cosa parli, non so cosa sia un puah, non so cosa avresti elencato che non mi piace ... e manco me ne frega molto.
Io sto argomentando, tutti i fondamentalisti cattolici come te, sembra si siano solo offesi, MA le cose che ho citato sempre scritte la stanno!
E nessuno mi ha saputo dare altre "interpretazioni" ...

Ordina o no ai suoi sudditi di sterminare interi villagi (bambini innocenti compresi) in spregio del SUO (presunto) comandamento di non uccidere?
E di spartirsi le bambine, in spregio all'altro suo presunto comandamento riguardo il "non desiderare la donna d'altri"?

Brucia o no i figli dei sudditi che non gli obbediscono? I figli, lo ricordo, i figli INNOCENTI, NON i colpevoli.
Che tanto secondo voi sarebbero condannati alle pene eterne dell'inferno ... una punizione "adeguata" direi ... quindi perchè bruciargli i figli davanti, che poracci non avevano fatto niente?
Secondo il "buon dio", per ATTERRIRLI, per fargli capire che è lui quello che comanda.
Cosa che cozza un pò con questa aura di "bontà" che volete attribuirgli ...

Questo c'è scritto ... se e quando vorrai parlare di questo, io qua sto ...
mangog
#255 mangog 2018-05-09 10:50
Gilghamesh... tra poco comincerai a dire che dio è gay-pedofilo e psicopatico ed aggiungi anche comunista come disse il figlio di papà ai funerali della madre.... non dimenticare la stretta relazione..
Ghilgamesh
#256 Ghilgamesh 2018-05-09 12:26
Mangog, si lo so che per te il problema grave sarebbe se fosse gay ... del fatto che sia un pedofilo psicopatico non ti importa nulla ... almeno sembra.

Solo che nella Bibbia, l'unico libro in cui quel "dio" parla PERSONALMENTE, quando parla appunto, non è mai emerso un suo interesse nei confronti di persone dello stesso sesso ... il problema che stai ignorando, è che ORDINAVA di uccidere degli innocenti ai suoi ... e poi ti proibiva di uccidere (tutti, pure i colpevoli!), pena la sofferenza eterna!
Ti avrebbe lasciato il libero arbitrio, MA quando c'era, se gli disobbedivi, ti bruciava davanti i figli INNOCENTI!
Uno così, non rientra nella definizione di "psicopatico"?
Mancanza di empatia, egocentrismo, inganno ...

E non è forse vero che si spartiva le bambine come bottino di guerra coi soldati?
Hai chiesto le fonti, per le mie affermazioni "eccezionali", te ne ho data una ... ma tuoi commenti a riguardo non ne ho letti!
Che ci faceva con quelle bambine?
E se vuoi ci son altri passi in cui se ne spartisce altre ... mentre mancano quelli relativi all'apertura delle scuole per farle studiare, la costruzione della case per farle dormire o delle famiglie che avrebbero messo su, se fossero state allevate come figlie adottive del buon dio ...
Quindi che ce faceva?
Che se non hai alternative sensate, io penso al peggio ...

Però non preoccuparti, voleva solo le bambine, su questo era molto chiaro, i bambini li faceva ammazzare ... non era una culandra, quindi dovrebbe avere la tua approvazione ...
tommy77
#257 tommy77 2018-05-09 22:08
GHILGAMESH

Fino ad oggi,non c'è stato un contraddittorio serio tra me che sono un cristiano e voi che siete militanti del P.U.A.H. .Fino ad oggi tu ed i tuoi colleghi di partito,tra faccine,traduzioni ad minkiam di biglino e dialetti romani e stronzate varie,avete cercato di prendere per il culo a me,il vostro interlocutore.Chiaramente non è cazzo nè il vostro e fino ad oggi di nessuno,di prendere per il culo il sottoscritto.Solitamente sono io che riesco a prendere per il culo il o i miei interlocutori,specie quando si pongono con gli sfottò come hai fatto tu ed i tuoi colleghi di partito.

Posso capire che non credi,posso capire che odi/ate Dio,posso capire tutto,ma non capisco e nè capirò mai gli sfottò e le prese per il culo nei confronti delle altre persone,specie quando non si conoscono.Quindi,la domanda non la puoi fare tu,evitando di rispondere alla mia,perchè fino ad oggi ho coglioneggiato,visto il livello con il quale mi confrontavo.Chè se comincio a parlare con voi di Bibbia,vi giro,vi volto e vi metto in un angolo molto velocemente.Quindi se vuoi o volete un contraddittorio serio,con il sottoscritto potete parlare solo tramite messaggio privato.Non sono su LC per rompere i coglioni a Mazzucco.Massimo non mi conosce,io non lo conosco,sono a casa sua e francamente di rompergli i coglioni,quando non mi ha fatto nulla,pur vedendo molte cose diversamente da me,non mi va e non sarebbe nè corretto,nè giusto.Ragion per cui,quando la smetterete di fare battutine ad minkiam e vorrete impostare un discorso serio,con tanto di dubbi e rimostranze varie,va bene,chissà magari potrei valutare pure la possibilità di un topic dedicato a quello che Dio ha fatto dalla sua ascesa in cielo ai nostri giorni.Ma LC è ancora libero e sinceramente non mi prendo la responsabilità di fargli mettere i sigilli con argomenti molto delicati.

Io sono disponibile a parlare con tutti quelli che sono seri ed onesti,ma se trovo gente che vuol sfottere o prendere per il culo sappia che non è cazzo il suo...con me.

Cordiali saluti
Ghilgamesh
#258 Ghilgamesh 2018-05-10 07:38
@ Tommy

Non la prendere sul personale, ma a me, parlare con te, non interessa minimamente.

Non mi frega di quello che pensi e non so cosa cazzo sia un puah ... però mi danno fastidio le cose FALSE.

Io non ho utilizzato traduzioni di Biglino, solo quelle CEI ... se hai qualcosa da dire su quelle, sulla bibbia che HAI A CASA, puoi scriverlo qua.

Parli di una tua presunta domanda a cui non avrei risposto ... potrei essermela persa ... potevi averlo fatto anche te, motivo per cui io le mie, le ho RISCRITTE.

Ma nel tuo post non vedo punti interrogativi ... quindi mi sembra la solita fesseria per provare a buttarla in caciara.

Io ho argomentato le mie affermazioni e ho fatto domande abbastanza semplici (per chi sa legere, capire quello che ha letto e non ha paura di scoprire la verità) ... se volete rispondere. accomodatevi.

Ma dire che non rispondi perchè io non ho risposto a non si sa cosa o che io ti avrei sfottuto, quando non ti ho praticamente mai cagato ... mi sembra una buffonata da bimbominkia ...
Antdbnkrs
#259 Antdbnkrs 2018-05-10 08:34
Qui c'e' una bibbia canonica e la stessa bibbia canonica con le sostituzioni suggerite da mauro biglino.
Le sostituzioni non sono fantasia di biglino ma RISPETTANO le parole originali

www.biglinounofficial.com/bibbia-biglino/#1_1

Es:
Genesi

In principio Elohim creò il cielo e la terra.
Ora la terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso e il ruach di Elohim aleggiava sulle acque.

Elohim disse: "Sia la luce!". E la luce fu.
Elohim vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno.

Elohim disse: "Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque".
Elohim fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne. Elohim chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno.

Chi vuole capire ha la possibilita'di CAPIRE, chi non vuole rimanga tranquillamente nell' inganno millenario :pint:


edit: Zaccaria 5...

Poi alzai gli occhi e vidi un rotolo che volava. L'angelo mi domandò: "Che cosa vedi?". E io: "Vedo un rotolo che vola: è lungo venti cubiti e largo dieci". Egli soggiunse: "Questa è la maledizione che si diffonde su tutta la terra: ogni ladro sarà scacciato via di qui come quel rotolo; ogni spergiuro sarà scacciato via di qui come quel rotolo. Io scatenerò la maledizione, dice Yahweh degli eserciti, in modo che essa penetri nella casa del ladro e nella casa dello spergiuro riguardo al mio nome; rimarrà in quella casa e la consumerà insieme con le sue travi e le sue pietre".

Poi l'angelo che parlava con me si avvicinò e mi disse: "Alza gli occhi e osserva ciò che appare". E io: "Che cosa è quella?". Mi rispose: "È un'efa che avanza". Poi soggiunse: "Questa è la loro corruzione in tutta la terra". Fu quindi alzato un coperchio di piombo; ecco dentro all'efa vi era una donna. Disse: "Questa è l'empietà!". Poi la ricacciò dentro l'efa e ricoprì l'apertura con il coperchio di piombo. Alzai di nuovo gli occhi per osservare e vidi venire due donne: il vento agitava le loro ali, poiché avevano ali come quelle delle cicogne, e sollevarono l'efa fra la terra e il cielo. Domandai all'angelo che parlava con me: "Dove portano l'efa costoro?". Mi rispose: "Vanno nella terra di Sènnaar per costruirle un tempio. Appena costruito, l'efa sarà posta sopra il suo piedistallo".

Era un efa o un ufo :-D
tommy77
#260 tommy77 2018-05-10 09:07
#258 Ghilgamesh

CITAZIONE TUA :

Citazione:
Non la prendere sul personale, ma a me, parlare con te, non interessa minimamente.
Ascolta,senza giocare a nascondino chè non serve.

1)Non sono io che ho ''risposto'' a te,ma sei stato TU ad aver ''cercato'' di controbattere ai mei post in + di un Thread.Non capovolgiamo il discorso,io non ho mai cercato nè te,nè altre persone,ho risposto a massimo nel thread in cui diceva della Bibbia (che legittimava la pena di morte) ed in un altro Topic (con aledjango sulla legge dei contrasti),per cui il discorso che a te non interessa parlare con me,quando sei stato tu a ''cercare'' di controbattere post su post alle mie disquisizioni,è una fesseria che ti potevi risparmiare.Casomai,non prenderla tu sul personale,ma sono io quello che,tranne verso chi conosce (Antolini,Azrael e un poco poco Aledjango o Flor das aguas),non cerca mai di parlare con nessuno.Penso tu ti ricordi che con SR,ognuno,me compreso,parlava e disquisiva con il napoletano,per i cazzi propri.


CITAZIONE TUA :

Citazione:
Ma dire che non rispondi perchè io non ho risposto a non si sa cosa o che io ti avrei sfottuto, quando non ti ho praticamente mai cagato ... mi sembra una buffonata da bimbominkia ...
Per la risposta che ho già dato al ▬▬►Punto 1 ◄▬▬ chiaramente quest'altra buffonata da bimbominkia (come la chiami tu),potevi risparmiartela.Magari sarai una persona perbene,però non hai capito che il cagare minimamente o meno,quando sei stato tu a voler controbattere i miei post,è galatticamente FUORVIANTE.

Senza Orgoglio e Vanagloria.
Antdbnkrs
#261 Antdbnkrs 2018-05-10 11:50
tommy77
rispondi a #259 Antdbnkrs

Zaccaria non era ne addormentato ne ubriaco

L'angelo che mi parlava venne a destarmi, come si desta uno dal sonno, e mi disse: "Che cosa vedi?". Risposi: "Vedo un candelabro tutto d'oro; in cima ha un recipiente con sette lucerne e sette beccucci per le lucerne.


era un efa o era un ufo? :-D
Ghilgamesh
#262 Ghilgamesh 2018-05-10 14:35
@Tommy

Sarà, ma io continuo a NON leggere tue domande e NON leggere tue risposte.

Dio, che ce faceva con le bambine che si spartiva come bottino?
Lo sai o no?

E ti sembra giusto che se TU pecchi, IO per punizione, brucio TUO FIGLIO?

E' questo che faceva ... nella traduzione CEI, NON di Biglino!

Che ancora nessun cazzo di fondamentalista cattolico, ha avuto il coraggio di rispondere a ste due semplici domande ... il resto so fesserie.
Adonis
#263 Adonis 2018-05-10 15:25
#262 Ghilgamesh
Citazione:
Che ancora nessun cazzo di fondamentalista cattolico, ha avuto il coraggio di rispondere a ste due semplici domande
Guarda rassegnati. Non risponderanno né a queste ne ad altre mille e passa istanze. Te lo dico per esperienza personale perché avendo studiato teologia (pur essendo non credente) soprattutto per non andare avanti solo per sentito dire, quando poni certi quesiti ai preti ma ai credenti in generale (ovviamente quesiti di un certo spessore) vedi che iniziano a cincischiare, ad arrampicarsi sugli specchi, non sanno che dire e si rifugiano nella fede, nelle metafore e cazzate del genere. Non sono mai dico mai riuscito ad avere qualche risposta a tono su quel che chiedevo. Poi se la pigliano con Biglino che fino a qualche anno fa era il non plus ultra dei traduttori per le Edizioni San Paolo ed ora cercano di screditarlo in ogni modo. Cos’è non va più bene?? Non traduce più bene?? E i 17 libri da lui tradotti in uso nella facoltà teologiche??? Che fanno? li bruciano?? Ma ci facessero il favore…. Allora perché fu assunto come traduttore visto che per lavorare in quegli ambienti devi avere le palle esagonali??? Mah!!
Antdbnkrs
#264 Antdbnkrs 2018-05-10 17:29
Yaweh Il dio dell'amore
(numeri 31:13)

13Mosè, il sacerdote Eleazaro e tutti i principi della comunità uscirono loro incontro fuori dell'accampamento. 14Mosè si adirò contro i comandanti dell'esercito, capi di migliaia e capi di centinaia, che tornavano da quella spedizione di guerra. 15Mosè disse loro: "Avete lasciato in vita tutte le femmine? 16Proprio loro, per suggerimento di Balaam, hanno insegnato agli Israeliti l'infedeltà verso Yahweh, nella faccenda di Peor, per cui venne il flagello nella comunità di Yahweh. 17Ora uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che si è unita con un uomo; 18ma tutte le fanciulle che non si sono unite con uomini, conservatele in vita per voi 19Voi poi accampatevi per sette giorni fuori del campo; chiunque ha ucciso qualcuno e chiunque ha toccato un cadavere si purifichi il terzo e il settimo giorno; questo per voi e per i vostri prigionieri. 20Purificherete anche ogni veste, ogni oggetto di pelle, ogni lavoro di pelo di capra e ogni oggetto di legno".
eco3
#265 eco3 2018-05-10 17:53
#264 Antdbnkrs

Citazione:
Yaweh Il dio dell'amore
(numeri 31:13)
Fate sapere quando iniziano i sit-in dinanzi alle sinagoghe italiane.
Ghilgamesh
#266 Ghilgamesh 2018-05-10 18:40
Citazione:
Fate sapere quando iniziano i sit-in dinanzi alle sinagoghe italiane.
Ma è chi non crede che sfotte!

Te eco me lo sai dire che ci faceva con le bambine che non avevano conosciuto l'uomo?

E consideri "giustizia", far pagare ai figli, le colpe dei padri?

Oppure continuiamo a raccontarci barzellette ... però se volete capire come mai la chiesa usa spesso due pesi e due misure, credo sia importante sapere CHI sia, veramente, quello che pregate ...
Così si capisce perchè condanne dure contro l'aborto, MA non contro la pedofilia ... si capisce perchè delle condanne dure contro i gay (o i comunisti, scomunicati), MA non contro la guerra o la pena di morte ... erano tutte cose che "lui", gradiva.
eco3
#267 eco3 2018-05-10 19:11
#266 Ghilgamesh

Perché continui a parlare di bambine e non di "fanciulle" come correttamente riportato da Antdbnkrs? anzi, non soltanto "fanciulle", ma "fanciulle che non si sono unite con uomini" cioè "vergini"?
Ovviamente perché altrimenti non potresti più sostenere la pedofilia ecc. ecc.
Resta comunque, mi riferisco al modo di trattare un popolo vinto, di una violenza oggi inconcepibile (per l'uomo comune intendiamoci, non certo per gli Stati che hanno fatto e continuano a fare di peggio) ma certamente non così tremila anni fa.
E' la giustizia inesorabile dell'A.T. i cui libri però non sono stati scritti, ti ricordo, da scrittori cristiani "ispirati" ma da appartenenti al giudaismo.
Prova a leggere un po' di più il N.T.
tommy77
#268 tommy77 2018-05-10 19:23
GHILGAMESH

Premesso che non sono un fondamentalista cattolico,digli a quel tale con i baffi che spara minchiate da mane a sera,che la teologia con la fede non c'entra un kaiser e che se lui è un non credente,dopo aver studiato teologia,non sono affari che interessano a nessuno e in definitiva i problemi del suo non credere sono solo suoi.

Vuoi la risposta a quelle 2 domande....sinceramente io la risposta,umanamente parlando,ce l'ho però richiede un discorso diverso,bisogna partire da un presupposto essenziale,cosa che tu,palesemente ma involontariamente,ignori.Penso,cmq di scorgere ORA un po di sincerità in te,quando ti poni questi quesiti veramente ''scottanti'' e di difficile comprensione.

Voglio darti una mano e ,quindi,ti faccio ora una domanda,perchè la risposta che dovrei dare a te,parte da quel presupposto che tu o non conosci o che hai ignorato.
La mia domanda è la seguente,pongo delle condizioni come premesse,necessarie :
1)Se fosse vero che la Bibbia come dice biglino non parla di Dio ma di Alieni---------------------------a questo proposito,ci tengo a dire che : I dischi volanti esistono,le persone che ci guardano dall'alto pure,ma di + non posso dire....
2)Se fosse vero che Dio,quindi,non esiste
3)Se fosse vero che Dio è un pedofilo e guerrafondaio come dici tu
4)Se fosse vero che la Bibbia (i 66 libri o 73 secondo la chiesa cattolica)è un insieme di libri scritti solo da esseri umani,pieno di errori,inesattezze e bugie
5)Se quindi fosse vero che Gesù Cristo non è mai esistito

Mi spieghi,e qui ti voglio tendere la mano,come mai che Il Cristianesimo è l'unica FEDE tra tutte quelle mondiali (Islam,Buddhismo,Taoismo,Zoroastrismo,Induismo ed oltre 900 e passa denominazioni uscite dalla Chiesa Orginale di pentecoste),che da 2000 anni a questa parte,ha avuto risvegli di guarigione,doni di parlare in lingue,potenze di miracoli,resurrezioni dai morti ecc.ecc. Cioè,tradotto in soldini,Gesù Cristo da 2000 anni a questa parte,finiti di scrivere Gli Atti dello Spirito Santo e Rivelazione,si è mostrato periodicamente RISORTO e,sempre,con messaggi che pre-anticipano il ''SUO'' Ritorno.

Tutte queste cose che ti ho menzionato,stanno scritte nei libri di storia,te ne cito alcuni e ti citerò pure ministri che sono stati chiamati dal DIO ''cattivo e pedofilo'' a far vedere al mondo,tramite segni,prodigi e messaggi che lui è,ancora,vivo e che le ''SUE'' parole si stanno adempiendo.

LIBRI:

1)Le 2 Babilonie di Hislop
2)Il martirologio di Fox
3)La Gloriosa riforma di Smucker
4)le rivelazioni del dottor Larkin

potrei arrivare agli anni 60....ma mi devo stoppare

MINISTRI di DIO degli ultimi 1500 anni:

1)Policarpo di smirne,discepolo di Giovanni apostolo
2)Ireneo da tours
3)Martino e Columba in Irlanda
4)Martin Lutero in germania
5)Alexander Campbell
6)John Wesley in Gran Bretagna
7)Charles Parham al risveglio di Azusa Street e mi fermo ai primi del 1900.....non ti posso dire ''oltre''

ORA se fosse vero come dici tu :DIO é un PORCO-PEDOFILO e GUERRAFONDAIO,oppure come dice il tizio coi baffi che spara minchiate insieme ad ANTIDEB.. ed altri :DIO non ESISTE,esistono gli AGLIENI e biglino è il traduttore corretto,tutti quelli prima di lui non capivano un H.

Mi spiegate come mai che nel corso degli ultimi 2000 anni,con tanto di libri e testimonianze,per non parlare degli anni a cavallo dal 1930 agli anni 60....Gesù Cristo si è mostrato RISORTO e VIVENTE con INNUMEREVOLI testimonianze di miracoli,condite da articoli di giornale ecc.ecc.?Forse che le vostre rimostranze possono resistere dinanzi alle prove ''scritte''?Forse che se Dio era un AGLIENO come dice Mauretto vostro,non si sarebbe rivelato come tale?

Se sei onesto cerca di rispondere,sennò,serenamente,chiudiamola qua.Perchè nè tu,nè gli altri ciaramellari che is sciacquano la bocca,sparando stronzate da mane a sera,hanno la risposta a queste cose.
Quindi,vuol dire che voi,biglino e parecchia altra gente......avete fatto male i vostri►conti◄.
Ghilgamesh
#269 Ghilgamesh 2018-05-10 19:36
Citazione:
Perché continui a parlare di bambine e non di "fanciulle" come correttamente riportato da Antdbnkrs? anzi, non soltanto "fanciulle", ma "fanciulle che non si sono unite con uomini" cioè "vergini"?
E tu perchè continui a fare domande, MA non rispondi MAI?

E te lo avevo anche già scritto, all'epoca era consentito agli uomini avere rapporti sessuali con "donne" che avessero compiuto 3 anni e un giorno ... la Madonna, si sposò che aveva 14 anni ... le "fanciulle" che non hanno conosciuto uomo, secondo te, che età avevano?

Che per me, da 3 a 14 ... poi oh, se de cognome fai Ghedini, magari la vedi diversamente ...

Citazione:
Resta comunque, mi riferisco al modo di trattare un popolo vinto, di una violenza oggi inconcepibile (per l'uomo comune intendiamoci, non certo per gli Stati che hanno fatto e continuano a fare di peggio) ma certamente non così tremila anni fa.
Resta da capire come mai, quando l'unico e vero dio buono e giusto dell'universo, camminava IN MEZZO a noi, fossimo barbari che stupravano e uccidevano qualsiasi cosa camminasse, la donna era un oggetto come le cose da non rubare ... mentre oggi, che NON E' PIU' TRA NOI, è difficile la folla si voglia ingroppare dei viandanti che bussano alla tua porta ... e tu non devi dargli le tue figlie vergini da stuprare per salvarli!
E le donne hanno parità di diritti, in molti posti, fondamentalmente tranne che nei paesi islamici, che considerate arretrati ... ma che alla fine applicano le stesse leggi che applicava "dio"!

La domanda quindi è: come giustifichi il fatto che l'assenza di dio sulla terra, invece di farci imbarbarire, ci stia "migliorando"?
(che poi miglioramento è una parola grossa, ma certe cose, nel materialissimo occidente, NON accadono!)


Citazione:
Prova a leggere un po' di più il N.T.
Te l'ho detto, il problema del NT, è che l'hanno accollato all'altro!

Se Gesù parla a nome di quello ... perdonami, ma preferisco leggere il mein kampf ...
Antdbnkrs
#270 Antdbnkrs 2018-05-10 20:46
Yaweh non e' dio per fortuna! E' uno dei tanti elohim presenti nella bibbia. Uno si chiamava kamosh un altro milkom ma ce ne sono decine... basta leggere la bibbia
eco3
#271 eco3 2018-05-10 21:15
#269 Ghilgamesh

Ti ho risposto: un conto sono le bambine, altro le fanciulle.
La differenza non è da poco. Lo stesso nostro codice civile, che pure stabilisce essere necessaria la maggiore età per sposarsi, ne ammette la possibilità, ottenuta l'emancipazione per gravi motivi, compiuti i sedici anni.
Ribadisco che i fatti narrati sono comunque di una efferatezza che sgomenta anche se, a mio parere, da allora ad oggi certi metodi sono cambiati nella forma ma non certo nella sostanza.
Riguardo alla tua ultima domanda (che in definitiva riassume tutte le altre) e cioè come giustifico ecc. ecc. ti rispondo molto brevemente: credo che i cambiamenti "in meglio" siano dovuti a Gesù Cristo, vero Dio e vero Uomo, al suo messaggio, alla sua Rivelazione.
Credo altresì che la difficoltà che tanti cattolici, io tra questi, hanno di ricollegare senza soluzione di continuità il messaggio cristiano alle tradizioni religiose giudaiche, giustificata dall'interpretazione che i fatti narrati nel Vecchio Testamento fossero annuncio e prefigurazione di Gesù Cristo, possa essere almeno in parte risolta dalla considerazione che, come affermato da S.Paolo, la legge giudaica era stata definitivamente rimossa e abolita da Cristo.

Edit: Paragona Numeri 31, 13 al discorso della montagna.
Ghilgamesh
#272 Ghilgamesh 2018-05-10 22:44
Citazione:
giustificata dall'interpretazione che i fatti narrati nel Vecchio Testamento fossero annuncio e prefigurazione di Gesù Cristo, possa essere almeno in parte risolta dalla considerazione che, come affermato da S.Paolo, la legge giudaica era stata definitivamente rimossa e abolita da Cristo.
Io potrei anche essere d'accordo ... MA capisci che un Dio INFALLIBILE, non avrebbe dovuto mandar suo figlio a cambiare così drasticamente le regole?
SE le ha cambiate, è chiaro che ha capito di aver SBAGLIATO.
Altrimenti rimanevano com'erano...

Citazione:
Ti ho risposto: un conto sono le bambine, altro le fanciulle.
La differenza non è da poco.
E io ho risposto a te ... andavano dai 3 ai 14 anni ... vedi tu se erano bambine o fanciulle.

In più NON hai risposto riguardo la domanda se trovi GIUSTO che i figli paghino per le colpe dei padri ... in Ezechiele 20,25, fa bruciare i figli di chi non si sottometteva, NON chi non si sottometteva, cioè i veri colpevoli ... lo trovi "giusto"?

Così come queste bambine o fanciulle, se preferisci, che passavano comunque le pene dell'inferno in terra, per colpe NON loro ... la colpa al limite era dei loro padri ... lo trovi "giusto"?

Perchè intanto andrebbero messe delle basi da cui partire ... NT e VT non possono cosistere, siete oltre un miliardo di fedeli, siete VOI che dovreste PRETENDERE un distacco!

Ribadire con forza che quello, NON è il creatore buono e giusto di cui parla Gesù ... forse comincereste ad avere più credibilità ... e magari ci sarebbero meno comportamenti "dubbi" da parte delle alte sfere ...
Pavillion
#273 Pavillion 2018-05-10 23:37
Preferii rimuovere commento e ricordi.
Antdbnkrs
#274 Antdbnkrs 2018-05-11 06:25
Qui siamo su LC non su un forum cattolico, quindi cerchiamo la verita' "vera" e non quella che ci fa piu' comodo.
La bibbia (vecchio testamento) e' un libro degli orrori!
Ci sono stragi,stupri (di bambine di 3 anni e 1 giorno!) etc etc. Se non ci credete e' un vostro problema perche' basta leggerla per trovare di tutto e di piu'.
Se Yaweh e' il dio padre del nuovo testamento siete messi male.
Ma pure il nuovo testamento ha del punti oscuri tipo il fatto che c'erano centinaia di predicatori come giosue' (gesu' per i greci/romani)
San giovanni battista non battezzava ma assoldava i "cattivi" per combattere contro i romani. Fantasie? Secondo me no anche perche' Pietro uccideva chi non rispettava le regole...san pietro...


Adonis
#275 Adonis 2018-05-11 07:13
#268 tommy77
Citazione:
quel tale con i baffi che spara minchiate da mane a sera
Ciao tommy77 Buongiorno a te.
Si sono quel tale coi baffi che spara minchiate da mane a sera (talvolta anche di notte quando i deliri toccano il loro vertice) e quindi comprenderai tutti i miei limiti visto che sono al cospetto di cotanta sapienza che tu rappresenti. Solo una cosa però vorrei chiederti, se almeno a questa domanda sarai in grado di dare una risposta: perché tanto astio, tanta virulenza, tanta tendenza all’insulto gratuito, al discredito delle idee altrui? Hai detto in un tuo post che porti nel cuore Cristo Gesù ma non mi pare gli rendi un buon servizio.
Come diceva Gesù nel Vangelo? “Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto”. Mi sembra che i tuoi frutti siano carichi di livore o mi sbaglio? Dimmi, ti ho per caso insultato? Ti ho mancato di rispetto? Ti ho mai detto che spari cazzate da mane a sera? A me pare di no. Quindi, chi ti dà il diritto di offendere il tuo prossimo visto che dovresti amarlo come te stesso??????????? Sto chiedendo troppo???

E poi sono pienamente d’accordo con Antdbnkrs:

Citazione:
Qui siamo su LC non su un forum cattolico, quindi cerchiamo la verita' "vera" e non quella che ci fa piu' comodo.
Un ultima cosa, tanto per rimanere nel campo delle domande, fatte non per provocare, ma per stimolare un minimo di pensiero critico. Come mai la chiesa cattolica sta perdendo così tanti pezzi tra le persone cosiddette consacrate?? Questa non è una mia ipotesi ma è quanto riportano i dati della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e anche dallo stesso Papa Francesco. Che sta succedendo?
La santa chiesa apostolica cattolica romana, piaccia o non piaccia, sta vivendo un periodo di forte crisi e ciò lo si rileva anche dalla grande mole di richieste di riduzione allo stato laicale di preti, religiosi e suore.
Un’emorragia come la definisce papa Francesco (chi volesse verificare o approfondire quanto dico può riferirsi a questo link che di sicuro dovrebbe essere attendibile vista la provenienza) w2.vatican.va/.../....
Quindi nessun complottismo di sorta ma pura e semplice verità. Ciò mi è stato confermato anche da una persona che lavora presso la congregazione in questione.
L'umiltà e il rispetto verso gli altri sono doti umane che vanno coltivate. Sparare a zero, soprattutto su chi non si conosce personalmente questa si, mi pare una minchiata colossale....
eco3
#276 eco3 2018-05-11 07:47
#274 Antdbnkrs
Citazione:
quindi cerchiamo la verita' "vera" e non quella che ci fa piu' comodo
Mi trovi totalmente d'accordo, e a proposito del titolo del video "C'erano 1000 Gesù" porto il mio piccolo contributo per quanto riguarda l'Italia:
Dagli ultimi dati ISTAT disponibili risulta che nel 2016 sono stati registrati 7.850 Francesco, 6.664 Alessandro, 6.505 Leonardo, 6.331 Lorenzo, 5.917 Mattia, 5.577 Andrea, 5.254 Gabriele, 4.526 Matteo, 4.179 Tommaso e 4.087 Riccardo.
Parsifal79
#277 Parsifal79 2018-05-11 07:54
monsignor Florestano Pizzarro ci spiega chi comanda in Vaticano:



:-D
mangog
#278 mangog 2018-05-11 08:40
Citazione:



Il Cristo Storico

Categoria: Chiesa e Religione C Pubblicato: 30 Marzo 2018

147 Calvero 2018-05-02 13:48


I processi alle intenzioni sono uno sport poco nobile, Mangog; come ti ho detto e continui a non recepire, c'è molta gente atea a cui non solo non frega una cippa di Dio e di Cristo (sacro santo diritto), ma anche di quello che accade al loro corpo - dopo la loro morte.
E sono liberissimi di fregarsene di Dio e Cristo.. però Dario Fo Stephen Hawking e Pannella non se ne sono fregati del Dio Cristiano, dopo aver sputato tutta la vita a contro la Chiesa Cristiana, ..perché, fulminati da qualche "rivelazione".. rinnegarono il loro passato blasfemo anticlericale ed ateistico..





Citazione:


..147 Calvero 2018-05-02 13:48

Citazione:


... e Giorgio Albertazzi che se ne strafrega alla grande, quindi? Di cosa stai parlando? Allora ti illustro di cosa stai parlando: di tutto e il suo contrario.



Appello della Chiesa Usa per salvare la vita di due condannati a morte..
Mangog, bada che il tuo discorso rischia di fare la fine barbina che ha fatto quello sui funerali laici
Albertazzi ha avuto il buon gusto di non fare carriera comportandosi da pagliaccio anticlericale-cristiano...e se è morto da ateo la responsabilità nella sua coerenza è sua.

Pannella, antivaticano, morto tra i Gesuiti e l'ateo blasfemo Dario Fò con il suo funerale in "Chiesa"...ed il "razionalista" Stephen Hawking ( credeva di aver capito tutto lui.. arrivando a denigrare filosofia e religione ) con funerale in pompa magna in Chiesa non dovevano deludere e prendere in giro i loro piccoli "fans"..

Una caduta di stile e poco rispetto che non si aspettavano..
mangog
#279 mangog 2018-05-11 09:00
Citazione:
#269 Ghilgamesh 2018-05-10 19:36




Prova a leggere un po' di più il N.T.
Te l'ho detto, il problema del NT, è che l'hanno accollato all'altro!

Se Gesù parla a nome di quello ... perdonami, ma preferisco leggere il mein kampf ...
E così saranno due i libri non capiti da te.. :-D
Adonis
#280 Adonis 2018-05-11 09:06
#278 mangog
Sai mangog, ne ho conosciute tante di persone – quando lavoravo nell’Istituto Oncologico qui a Roma, che arrivavano in ospedale bestemmiando come turchi e, magia, dopo qualche giorno avevano i comodini zeppi di immagini sacre, Padre Pio su tutti. Malattia e morte sono due bestiacce e non ci si deve meravigliare più di tanto se qualcuno, avvicinandosi al capolinea della vita, tenta manovre di avvicinamento verso Dio o chi per lui. E’ una questione di paura, quella terribile angoscia che ti sovrasta quando sai che il tuo tempo sta per scadere, magari accompagnato da sofferenza fisica e psichica. Certamente si tratta di puro opportunismo e scarsa coerenza con quel che si è stati durante il corso della vita. Ma l’uomo è e sarà sempre un essere limitato e i vari Pannella, Dario Fo, Hawking non sono certo da meno, fermo restando le loro indubbie qualità artistico-scientifiche.
Antdbnkrs
#281 Antdbnkrs 2018-05-11 09:14
Mi trovi totalmente d'accordo, e a proposito del titolo del video "C'erano 1000 Gesù" 

E ci sono anche migliaia di lettori di questo 3D che adesso sanno qualcosa in piu' dell' inganno millenario. La verita' la puoi nascondere per molto tempo ma non la puoi nascondere per sempre ;-)
mangog
#282 mangog 2018-05-11 09:14
Citazione:

#275 Adonis 2018-05-11 07:13
#268 tommy77

Citazione:


quel tale con i baffi che spara minchiate da mane a sera
Ciao tommy77 Buongiorno a te.
Si sono quel tale coi baffi che spara minchiate da mane a sera (talvolta anche di notte quando i deliri toccano il loro vertice) e quindi comprenderai tutti i miei limiti visto che sono al cospetto di cotanta sapienza che tu rappresenti. Solo una cosa però vorrei chiederti, se almeno a questa domanda sarai in grado di dare una risposta: perché tanto astio, tanta virulenza, tanta tendenza all’insulto gratuito, al discredito delle idee altrui? Hai detto in un tuo post che porti nel cuore Cristo Gesù ma non mi pare gli rendi un buon servizio.
Come diceva Gesù nel Vangelo? “Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto”. Mi sembra che i tuoi frutti siano carichi di livore o mi sbaglio? Dimmi, ti ho per caso insultato? Ti ho mancato di rispetto? Ti ho mai detto che spari cazzate da mane a sera? A me pare di no. Quindi, chi ti dà il diritto di offendere il tuo prossimo visto che dovresti amarlo come te stesso??????????? Sto chiedendo troppo???

E poi sono pienamente d’accordo con Antdbnkrs:


Citazione:


Qui siamo su LC non su un forum cattolico, quindi cerchiamo la verita' "vera" e non quella che ci fa piu' comodo.
Un ultima cosa, tanto per rimanere nel campo delle domande, fatte non per provocare, ma per stimolare un minimo di pensiero critico. Come mai la chiesa cattolica sta perdendo così tanti pezzi tra le persone cosiddette consacrate?? Questa non è una mia ipotesi ma è quanto riportano i dati della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e anche dallo stesso Papa Francesco. Che sta succedendo?
La santa chiesa apostolica cattolica romana, piaccia o non piaccia, sta vivendo un periodo di forte crisi e ciò lo si rileva anche dalla grande mole di richieste di riduzione allo stato laicale di preti, religiosi e suore.
Piaccia o non piaccia la Chiesa starà in piedi anche con metà dei preti. La società Italiana tra 20 anni.. con il calo mostruoso delle nascite.. non si reggerà in piedi anche con pensioni da fame a 70 anni dopo aver lavorato 43 anni... (se subiranno un cambiamento sarà in peggio )...


Se le idee altrui sono contro l'insegnamento di Cristo è giusto rieducare le persone con le idee sbagliate.. Non ti pare che sia così se si crede al Vangelo ? Purtroppo.. come si vede dalle condizioni della nostra scuola.. quelli che hanno grande bisogno di essere educati e rieducati.. possono fare i bulli...
tommy77
#283 tommy77 2018-05-11 09:17
Adonis

Citazione:
Ciao tommy77 Buongiorno a te. Si sono quel tale coi baffi che spara minchiate da mane a sera (talvolta anche di notte quando i deliri toccano il loro vertice) e quindi comprenderai tutti i miei limiti visto che sono al cospetto di cotanta sapienza che tu rappresenti. Solo una cosa però vorrei chiederti, se almeno a questa domanda sarai in grado di dare una risposta: perché tanto astio, tanta virulenza, tanta tendenza all’insulto gratuito, al discredito delle idee altrui? Hai detto in un tuo post che porti nel cuore Cristo Gesù ma non mi pare gli rendi un buon servizio. Come diceva Gesù nel Vangelo? “Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto”. Mi sembra che i tuoi frutti siano carichi di livore o mi sbaglio? Dimmi, ti ho per caso insultato? Ti ho mancato di rispetto? Ti ho mai detto che spari cazzate da mane a sera? A me pare di no. Quindi, chi ti dà il diritto di offendere il tuo prossimo visto che dovresti amarlo come te stesso??????????? Sto chiedendo troppo???
Ciao Adonis,buongiorno.Beh se ti poni cosi,ti posso solo dire che sono d'accordo con te al 100 per cento.Ti posso chiedere anche scusa per il commento negativo che ho fatto su di te,non ho alcun problema,ti muovo solo un appunto,parto,chiaramente,da delle condizioni necessarie:
1)Giustamente,il riconoscere che io ho sbagliato nell'apostrofarti in quel modo▬▬▬►ESATTO
2)Giustamente hai ricordato le parole del SIGNORE▬▬►CORRETTAMENTE
3)Giustamente hai detto che bisogna amare il prossimo come sè stesso▬▬►ESATTO
4)Giustamente hai parlato che l'albero si riconosce dai ''suoi'' FRUTTI▬▬►BENISSIMO

Veniamo ora alle ''note'' di disappunto:
5)Ingiustamente ti lamenti ed hai a che ridire quando qualcuno,nella fattispecie Io o qualcun altro,cerchiamo di dare gloria e rispetto alla PAROLA DI DIO▬▬►ED HAI SBAGLIATO
6)Ingiustamente ti inserisci,quando si parla del DIO BIBLICO,dicendo che è solo una CAZZATA,che tu NON CREDI ecc.ecc.▬▬►ED HAI SBAGLIATO
7)Ingiustamente,mi ricordi le PAROLE del SIGNORE,a convenienza,cioè per potermi puntare il dito contro,volendo evidenziare la fallacia del mio comportamente,QUANDO TU STESSO NEMMENO CREDI IN QUELLE PAROLE▬►ED HAI SBAGLIATO,siamo quasi a livello,non me ne volere,dell'ipocrisia farisaica......

Quindi,deciditi,anche se tu hai studiato TEOLOGIA,la TEOLOGIA con la FEDE non ha nulla a che fare,ed anche se hai letto la BIBBIA,non me la puoi citare ad uso/consumo/convenienza per additarmi,quando tu stesso HAI SBAGLIATO e + VOLTE PER PRIMO.

Anche perchè oltre a quelle parole,sta pure scritto:
1)Rispondi allo stolto secondo la ''sua'' stoltezza,affinchè non si abbia a credere SAVIO
2)E' giusto rendere afflizione a quelli che vi affliggono.

Concludendo,ADONIS,se con me e la PAROLA DI DIO,ti poni bene,io non ho alcun problema a non offenderti ed a comportarmi bene,allo stesso tuo modo.Ed in questo caso,ti chiedo scusa per la mia offesa.Se invece vogliamo giocare a chi ce l'ha + lunga la favella,sappi e sappiate che con il sottoscritto è decisamento arduo spuntarla.Ragion per cui,se ti porrai gentilmente ed onestamente,dall'altra parte potrai trovare solo i medesimi '''FRUTTI''.


TI SALUTO

P.S. per quanto riguarda la parte sulla chiesa cattolica,non mi interessa rispondere,in quanto l'argomento nè mi interessa e nè mi riguarda.
P.P.S. e comunque,mi spiace disilludervi,ma ancora una volta,STATE ERRANDO,la chiesa cattolica non solo non sta attraversando alcun periodo di crisi,ma come sta in questo periodo stava solo forse un 500 anni orsono.
Ghilgamesh
#284 Ghilgamesh 2018-05-11 09:18
Citazione:
E così saranno due i libri non capiti da te..
Sempre perchè è chi NON crede che sfotte ... comunque, partiamo dal presupposto che io non li ho capiti, TU, sai spiegarmi alcuni dei punti che IO NON HO CAPITO?

Tipo, trovi giusto che siano i figli INNOCENTI a pagare per le colpe dei padri?

Ce la sfanghiamo con "mistero della fede" o sai darmi una risposta?
tommy77
#285 tommy77 2018-05-11 09:27
GHILGAMESH

Quando fai/fate qualche accusa,cortesemente inserite il NICK...non mi va di essere messo nel calderone con altre persone.

GRAZIE
giusavvo
#286 giusavvo 2018-05-11 09:30
Mangog
Citazione:
però Dario Fo Stephen Hawking e Pannella non se ne sono fregati del Dio Cristiano, dopo aver sputato tutta la vita a contro la Chiesa Cristiana, ..perché, fulminati da qualche "rivelazione".. rinnegarono il loro passato blasfemo anticlericale ed ateistico..
Scusi lei questa informazione da dove l’ha appresa?

Pannella e Dario Fo, dalle notizie fornite dai quotidiani, hanno avuto funerali laici, Hawking, sebbene ateo, è vero che ha avuto funerali nella basilica di basilica di Westminster, ma in questa anche altri illustri atei come Isaac Newton.
Quindi è ragionevole dedurre che tali “cerimonie” abbiano più un significato formale che sostanziale per i chiari echi mediatici dovuti alla statura del personaggio.
Intendo dire che attengano più a ragioni propagandistiche che altro, in tal senso, infatti, lasciano pensare le dichiarazioni del reverendo John Hall: “Crediamo sia vitale che la scienza e la religione lavorino insieme per cercare di rispondere alle grandi domande del mistero della vita e dell’universo”. (corriere.it/.../...)
Non è che il rito funerario può qualificare le idee del defunto. Sullo specifico punto, tranne che il de cuius non ci abbia pensato in vita, il resto lo fanno i successori.
mangog
#287 mangog 2018-05-11 09:31
Citazione:
#280 Adonis 2018-05-11 09:06
#278 mangog
Sai mangog, ne ho conosciute tante di persone – quando lavoravo nell’Istituto Oncologico qui a Roma, che arrivavano in ospedale bestemmiando come turchi e, magia, dopo qualche giorno avevano i comodini zeppi di immagini sacre, Padre Pio su tutti. Malattia e morte sono due bestiacce e non ci si deve meravigliare più di tanto se qualcuno, avvicinandosi al capolinea della vita, tenta manovre di avvicinamento verso Dio o chi per lui. E’ una questione di paura, quella terribile angoscia che ti sovrasta quando sai che il tuo tempo sta per scadere, magari accompagnato da sofferenza fisica e psichica. Certamente si tratta di puro opportunismo e scarsa coerenza con quel che si è stati durante il corso della vita. Ma l’uomo è e sarà sempre un essere limitato e i vari Pannella, Dario Fo, Hawking non sono certo da meno, fermo restando le loro indubbie qualità artistico-scientifiche.
Fammi capire.. dovevano aver ricevuto una diagnosi di cancro per rendersi conto che prima o dopo morivano ? E' prima della diagnosi non ci pensavano perché credevano di aver il diritto all'eternità ? O erano in preda al delirio della superbia ( bastarsi da soli ) o erano semplicemente stupidi ( liberi di esserlo per carità.. ).
Comunque convertirsi è necessario ma non sufficiente per la salvezza..
Secondo la teologia Cristiana ci sono indizi ( desunti dai Vangeli e dalla tradizione trasmessa dai primi Vescovi ) che senza lo stato di grazia le conversioni per convenienza servono a poco.
Ma non è detta l'ultima parola.. Nessuno può sapere come Cristo giudicherà... Però visto che l'inferno sicuramente vuoto non è... non tutti si salvano..
Adonis
#288 Adonis 2018-05-11 09:43
#283 tommy77

Citazione:
Ingiustamente ti inserisci, quando si parla del DIO BIBLICO, dicendo che è solo una CAZZATA
Scusami ma quando avrei detto una cosa del genere? Non mi sembra di aver mai proferito la parola CAZZATA. Ho solo esposto un mio modo di vedere la cosa tutto qui. Non è da me essere categorico e dire che è tutta una cazzata, perché mancherei di rispetto nei confronti di chi crede in quel Dio. Io ho solo detto che più volte ho posto degli interrogativi a persone credenti che ritenevo esperte su certe questioni bibliche e non ha mai ricevuto risposte soddisfacenti, questo è quanto. Quando entrano in ballo guerre, sangue, sacrifici umani e animali, stupri, vere e proprie mattanze per non dire pulizie etniche, ecco che subentrano sempre i ma, i se e i però….Non si può certo negare che soprattutto l’AT è un insieme di libri che grondano sangue o no? Metafore? Fantasie strane? Mal comprensioni? C’è scritto chiaro e tondo. Basta leggere il Levitico per rendersi conto di cosa si sta parlando. Allora due sono le cose: o sono racconti fantastici e come tali vanno presi, oppure sono cronache vere ma allora veramente non si può certo ignorare la ferocia che le contraddistingue.
eco3
#289 eco3 2018-05-11 09:46
#284 Ghilgamesh

Citazione:
trovi giusto che siano i figli INNOCENTI a pagare per le colpe dei padri?
E' quello che deve aver pensato a suo tempo il piccolo Vittorio Emanuele di Savoia apprendendo che gli sarebbe stato vietato l'ingresso e il soggiorno in Italia per le colpe del NONNO!
Ghilgamesh
#290 Ghilgamesh 2018-05-11 10:03
Citazione:
E' quello che deve aver pensato a suo tempo il piccolo Vittorio Emanuele di Savoia apprendendo che gli sarebbe stato vietato l'ingresso e il soggiorno in Italia per le colpe del NONNO!
Posto che COME AL SOLITO, NON hai risposto ... chi face la legge per far star via il piccolo Vittorio, era UMANO e FALLIBILE!

Quello che avrebbe ucciso, bruciato o fatto stuprare "fanciulle", era, SECONDO VOI, un dio PERFETTO, INFALLIBILE e GIUSTO!

Come concili questa cosa con... boh, la morale, l'etica ... l'umanità?


p.s. Occhio, che era pure permaloso, paragonarlo a semplici e schifosissimi umani, potrebbe farti guadagnare un posto perenne all'inferno! ^__^


Edit, aggiungo che, tra l'altro, nel TUO esempio, gli umani sono decisamente più umani e giusti del buon dio ... per la colpa del nonno, il piccolo vittorio è stato bruciato vivo?
Lo hanno lasciato come bottino a dei soldati? No ... gli hanno impedito di tornare in italia! Waaaaa
Vedi tu chi ci è andato più pesante ...
tommy77
#291 tommy77 2018-05-11 10:19
ADONIS

Citazione:
Quando entrano in ballo guerre, sangue, sacrifici umani e animali, stupri, vere e proprie mattanze per non dire pulizie etniche, ecco che subentrano sempre i ma, i se e i però….Non si può certo negare che soprattutto l’AT è un insieme di libri che grondano sangue o no? Metafore? Fantasie strane? Mal comprensioni? C’è scritto chiaro e tondo. Basta leggere il Levitico per rendersi conto di cosa si sta parlando. Allora due sono le cose: o sono racconti fantastici e come tali vanno presi, oppure sono cronache vere ma allora veramente non si può certo ignorare la ferocia che le contraddistingue.
Adonis,per carità,concordo con te,ma come ho detto sopra anche a Ghilgamesh,io posso dire la mia,ed il discorso sarebbe molto + articolato di ora,ma la/le risposte completa/e a quelle domande non ce l'ha nessuno.Però,sempre sopra,NEL MIO POST #268,io ho fatto una domanda per vedere se c'era qualcuno che si sarebbe preso la briga e la responsabilità di rispondere,anche tu hai letto quel post.Potevi,quindi,anche rispondere a quello che ho scritto io,no?

Se fosse vera solo la nostra prima impressione,domanda,la ripeto,come mai che le profezie dell'Antico Testamento in accordo col Nuovo,continuano ad adempiersi?E questo, Mauretto Biglino si guarda bene dal dirlo,ed adesca all'amo gente che crede agli alieni.Premesso che i dischi volanti ci sono,le persone che vi stanno dentro pure,ma non posso dire di +.
Se la Bibbia è sbagliata o è sbagliata tutta o no?Non esiste che un pezzo è ispirata ed un'altra parte è cazzata o favoletta....Ragion per cui,se le Profezie si adempiono,come si stanno adempiendo,vuol dire 2 cose:

1)che l'essere umano leggendo l'Antico Testamento può interpretare,capire,fare quello che vuole,ma in parecchi punti non gli è dato conoscere e comprendere il motivo di quell'efferatezza,come anche oggi non ci è dato sapere come mai un bimbo muore sciolto nell'acido o un onesto padre di famiglia venga mangiato da una bestia feroce o ucciso e fatto a pezzi o schiacciato da una gru in movimento.

2)che visto che Io non ho le risposte a tutto,non vuol necessariamente dire che devo invalidare il tutto,trovando altre risposte,sconfinanti nel campo della fantasia,dell'utopia e del mero ragionamento umano o di quello che piace a me.L'onestà intellettuale ed il giudizio scevro da pregiudizi o da punti di vista ''collaterali'' sono delle VIRTU' e non delle DEFICIENZE.

Ciao Adonis
Stammi bene
tommy77
#292 tommy77 2018-05-11 10:24
O.T.
Gente scusate ma devo,purtroppo,iniziare a lavorare,ragion per cui,se scriverete qualcosa indirizzata al sottoscritto,chiaramente con i crismi di un contraddittorio onesto e scevro da offese,appena possibile vi risponderò.

Cordiali saluti
senza alcuna distinzione di credenza

il desiderio dell'uomo benigno è solo il BENE---►dalle lettere di paolo apostolo da tarso
mangog
#293 mangog 2018-05-11 10:26
Citazione:

#286 giusavvo 2018-05-11 09:30
Mangog

Citazione:


però Dario Fo Stephen Hawking e Pannella non se ne sono fregati del Dio Cristiano, dopo aver sputato tutta la vita a contro la Chiesa Cristiana, ..perché, fulminati da qualche "rivelazione".. rinnegarono il loro passato blasfemo anticlericale ed ateistico..
Scusi lei questa informazione da dove l’ha appresa?

Pannella e Dario Fo, dalle notizie fornite dai quotidiani, hanno avuto funerali laici, Hawking, sebbene ateo, è vero che ha avuto funerali nella basilica di basilica di Westminster, ma in questa anche altri illustri atei come Isaac Newton.
Quindi è ragionevole dedurre che tali “cerimonie” abbiano più un significato formale che sostanziale per i chiari echi mediatici dovuti alla statura del personaggio.
Un funerale Cristiano necessità:
Battesimo ( non c'è distinzione tra battesimo Anglicano Luterano Cattolico ) e fede.
Già il fatto di una richiesta di un funerale Cristiano in Chiesa implica l'esistenza del battesimo e della fede.
Nei casi dubbi il prete Cattolico/Anglicano.. chiede ai parenti... e non ai giornalisti.
Pannella, morto con il crocifisso in mano nell'ospedale dei Gesuiti, per avere il funerale Cristiano.. doveva rinnegare pubblicamente il "diritto all'omicidio" per le mamme... il divorzio.. l'eutanasia...
Newton non era ateo..

Un musulmano non avrà mai un funerale Cristiano.. soprattutto in una Chiesa Cristiana.. e lo stesso un ateo mai pentito del suo ateismo.

I preti chiedono ai famigliari quali sono state le ultime volontà del defunto..
Se mentono .. in un colpo solo prendono per i fondelli il defunto ateo.. loro stessi e la Chiesa. Che sia stato il caso di Hawking ?


Scalfari vuole sentirsi dire dal Papa che anche gli ATEI vanno in Paradiso.
giusavvo
#294 giusavvo 2018-05-11 10:55
mangog
Citazione:
Un funerale Cristiano necessità: Battesimo ( non c'è distinzione tra battesimo Anglicano Luterano Cattolico ) e fede. Già il fatto di una richiesta di un funerale Cristiano in Chiesa implica l'esistenza del battesimo e della fede. Nei casi dubbi il prete Cattolico/Anglicano.. chiede ai parenti... e non ai giornalisti. Pannella, morto con il crocifisso in mano nell'ospedale dei Gesuiti, per avere il funerale Cristiano.. doveva rinnegare pubblicamente il "diritto all'omicidio" per le mamme... il divorzio.. l'eutanasia... Newton non era ateo.. Un musulmano non avrà mai un funerale Cristiano.. soprattutto in una Chiesa Cristiana.. e lo stesso un ateo mai pentito del suo ateismo. I preti chiedono ai famigliari quali sono state le ultime volontà del defunto.. Se mentono .. in un colpo solo prendono per i fondelli il defunto ateo.. loro stessi e la Chiesa. Che sia stato il caso di Hawking ? Scalfari vuole sentirsi dire dal Papa che anche gli ATEI vanno in Paradiso.
Grazie per le preziose precisazioni.
Una persona con certezze ferree come lei, di certo non può sbagliare.
Adonis
#295 Adonis 2018-05-11 10:58
#287 mangog

Citazione:
Fammi capire.. dovevano aver ricevuto una diagnosi di cancro per rendersi conto che prima o dopo morivano ?
Beh, quando vieni ricoverato in un Istituto Oncologico a meno che il grado di negazione non sia poi così elevato, il dubbio di avere qualcosa di serio credo sia normale che compaia all’orizzonte. E’ comunque vero quanto dici riguardo la conversione. Convertirsi per convenienza, per paura, all’ultimo momento, credo sia alquanto discutibile. Per me la coerenza è uno degli aspetti fondamentali per l’essere umano, sia che questa coerenza investi ideali politici sia quelli religiosi. Cambiare casacca a seconda di come tira il vento è sempre disdicevole.
Ghilgamesh
#296 Ghilgamesh 2018-05-11 11:05
@Tommy

Scusa, ora almeno ho capito di cosa parlavi ... ed effettivamente me l'ero perso

Citazione:
Voglio darti una mano e ,quindi,ti faccio ora una domanda,perchè la risposta che dovrei dare a te,parte da quel presupposto che tu o non conosci o che hai ignorato.
La mia domanda è la seguente,pongo delle condizioni come premesse,necessarie :
1)Se fosse vero che la Bibbia come dice biglino non parla di Dio ma di Alieni---------------------------a questo proposito,ci tengo a dire che : I dischi volanti esistono,le persone che ci guardano dall'alto pure,ma di + non posso dire....
2)Se fosse vero che Dio,quindi,non esiste
3)Se fosse vero che Dio è un pedofilo e guerrafondaio come dici tu
4)Se fosse vero che la Bibbia (i 66 libri o 73 secondo la chiesa cattolica)è un insieme di libri scritti solo da esseri umani,pieno di errori,inesattezze e bugie
5)Se quindi fosse vero che Gesù Cristo non è mai esistito

Mi spieghi,e qui ti voglio tendere la mano,come mai che Il Cristianesimo è l'unica FEDE tra tutte quelle mondiali (Islam,Buddhismo,Taoismo,Zoroastrismo,Induismo ed oltre 900 e passa denominazioni uscite dalla Chiesa Orginale di pentecoste),che da 2000 anni a questa parte,ha avuto risvegli di guarigione,doni di parlare in lingue,potenze di miracoli,resurrezioni dai morti ecc.ecc.
Lo spiego col fatto che è FALSO!

Un pò tutte le religioni hanno i miracoli .. .l'uomo può fare miracoli, non ha bisogno del Dio inventato dalla chiesa ... io stesso ho fatto alcune cose che sono definibili tali.
Ho un occhio ricostruito, teoricamente non sarebe MAI tornato a vedere 10 decimi ... però ora ci vedo 10 decimi e il chirurgo non sa spiegarselo!
Stesso discorso per Bruce Lee, a cui dissero che non avrebbe più camminato, perchè aveva la colonna vertebrale spezzata ... è stato fermo un anno e ha ricominciato a camminare. correre e fare arti marziali!
Anche lui nun mi sembra fosse cristiano ... è che gli altri non li chiamano "miracoli", MA ci sono sempre stati e in tutte le confessioni.

In più

1) Non lo dice Biglino, lo dice la Bibbia ... io ero arrivato alle conclusioni di Biglino, almeno 10 anni PRIMA di Biglino!
2)No, io ho solo fatto notare che quello descritto nella Bibbia NON è Dio, non ha creato nessuno, muore, pecca e ha TUTTI i nostri difetti.
3) No, quello era un pedofilo guerrafondaio ... non lo dico io, c'è scritto! Siete voi che volete chiamarlo "dio" ... ma è un libro che non parla di religione ... se mi rendi "testo sacro" il signore degli anelli e mi dici che Sauron è un Dio buono e giusto, io posso dirti che era uno stronzo malvagio ... NON dio, Sauron ... che tu chiami dio, MA che non lo è!
4)No, secondo me son storie vere ... solo che non dicono quello che ti hanno raccontato.
5)No ... non mi frega se sia esistito o meno ... il problema è che l'avete accollato a quell'altro! Se parla in nome di un pedofilo psicopatico ... io cerco di evitarlo!

Ma son tutte cose che avevo già scritto... ti fossi degnato di leggerle!

Citazione:
anche oggi non ci è dato sapere come mai un bimbo muore sciolto nell'acido
Si, ma oggi non è un "dio buono e giusto" ad ordinartelo!
Ecco ... è come se mi stessi raccontando di quel dio creatore, buono e giusto, che era Riina ... è questo che STAI dicendo!
Lo puoi pensare ... ma che vada bene a tutti, no!

Citazione:
ma la/le risposte completa/e a quelle domande non ce l'ha nessuno
Io si ... quello è un libro di storia che parla di un dittatore in cerca di territori da conquistare ... e come ogni dittatore, non si faceva problemi a usare la violenza per sottomettere i suoi sudditi ... le storie delle donne usate come bottino di guerra, sono cose anche recenti e UMANISSIME, basti pensare alla guerra nell'ex jugoslavia o a Boko haram ... il problema, per me, è quando qualcuno eleva sta gente a "dio".

Questa risposta è semplice e spiega coerentemente i fatti ... quel libro non parla di dio ma di un dittatore, chiaro e semplice!
Se devi attribuire quelle azioni a un "dio buono e giusto" ... allora le risposte non ce l'ha nessuno!
Ghilgamesh
#297 Ghilgamesh 2018-05-11 11:10
Citazione:
Un musulmano non avrà mai un funerale Cristiano.. soprattutto in una Chiesa Cristiana.. e lo stesso un ateo mai pentito del suo ateismo.
Se però sei un assassino famoso, che ha fatto parte tipo della banda della magliana, un pòsto riservato sotto na basilica n te lo leva nessuno!
:hammer:
tommy77
#298 tommy77 2018-05-11 11:19
GHILGAMESH

solo un appunto,per il resto ho letto le tue spiegazioni e,consentimi,le ritengo false e senza evidenze di prove oggettive.Mentre quello che ritieni FALSO,di quello che ho scritto IO,circa le evidenze del Cristianesimo a livello mondiale,COME TI HO GIA' SCRITTO SOPRA,non solo SONO VERE MA SONO DOCUMENTATE,basta che ti prendi la briga di girare su INTERNET e di cercare..MATERIALE ne troverai con la RUSPA.

Per cui,come ho detto prima,ma evidentemente siamo tutti onesti e sinceri fino ad un certo punto,l'onestà intellettuale ed il giudizio scevro da pregiudizi e da punti di vista ''collaterali'' sono virtù...Se avessi ragione tu,non mi costerebbe nulla dartela,magari tu penserai il contrario ma non è cosi.Siccome invece tu hai TORTO nel tacciare come FALSO quello che è VERO,scusami ma STAI SBAGLIANDO.

Vorrei spiegarti come mai,anche in altri casi e con appartenenti delle altre fedi o semplicemente con gente del tutto laica possano succedere dei miracoli di guarigione o d'altro,ma il discorso,visto che partiamo da basi completamente diverse e visto che non conosci la storia religiosa e non degli ultimi 2000 anni,sarebbe un discorso troppo complicato da affrontare,ma in questo caso la discussione si ''eleverebbe'' ed anche di parecchio.Evidentemente non è possibile.Pazienza.

Ciao GHILGAMESH
stammi bene

P.S. felice che il tuo occhio funzioni alla perfezione.
Adonis
#299 Adonis 2018-05-11 11:26

#297 Ghilgamesh


Citazione:
Se però sei un assassino famoso, che ha fatto parte tipo della banda della Magliana, un posto riservato sotto una basilica non te lo leva nessuno!
Giusto. Enrico De Pedis, noto esponente di una delle bande criminali più feroci presenti in Italia, fu sepolto nella Basilica di Sant'Apollinare qui a Roma, pare gestita dall’Opus Dei. Mi risulta che solo santi e beati possono trovare degna sepoltura in chiesa o mi sbaglio?
Ecco, è in questi casi che mi assai difficile comprendere la logica che pervade santa romana chiesa. Ma ci rendiamo conto?? Qualcuno è in grado di spiegare bene cose come queste? Lo chiedo senza vene polemiche, vorrei solo capire…
Dariogaga
#300 Dariogaga 2018-05-11 11:39
Purtroppo il "dio" denaro anche in ambito religioso la fa da padrone.
Non voglio generalizzare ma è chiaro che se in certe situazioni trovi un muro "donando" generosamente, puoi riuscire ad aprire, dal punto di vista umano, anche le porte del paradiso.
Nelle piccole realtà è ormai palesato che matrimoni, omelie, funerali si pagano. E se ci sono degli impedimenti "spirituali" basta fare un'offerta extra e le cose si sistemano.
Nelle grandi realtà invece, benché ci sia ovviamente anche li un giro impressionante di denaro, almeno io non posso sbilanciarmi, perché ci vogliono ben altre prove che un semplice "prezzario" all'entrata di una chiesa.
Certo che gli scandali dei cardinali che abitano in reggie multimilionarie, con tanto di servitú, o le numerose proprietà esentasse usate come alberghi...sono indizi molto convincenti
Ghilgamesh
#301 Ghilgamesh 2018-05-11 11:40
Citazione:
basta che ti prendi la briga di girare su INTERNET e di cercare..MATERIALE ne troverai con la RUSPA.
Vero, tu l'hai fatto?

Che tipo cercando "miracoli non cattolici", la prima voce è:

Citazione:
Da cui Citazione:
«A una giovane donna era stato diagnosticato un tumore maligno alle ossa ormai metastatizzato… I suoi medici curanti, i dottori Hassani e Keyani di Teheran le avevano dato pochi mesi di vita…». La donna va in pellegrinaggio alla moschea, dopo sedici giorni di preghiera le appare in sogno un uomo alto che le indica un versetto del Corano, e lo legge con lei, dicendole che la guarirà. «Il mattino dopo la donna non sentiva dolori… tutte le analisi mostrarono che non vi era più traccia di cellule neoplastiche»
Quindi avendo stabilito che quello che sta sbagliando sei tu, se vuoi provare a spiegarmi le altre cose elevando la discussione, non credo qualcuno se ne avrà a male ^__^

p.s. Il concetto di "prova" per questi casi, perdonami, ma mi fa sorridere ... come se io per dimostrare che i miracoli avvengono fuori dal cristianesimo, ti cito Sai Baba, che fa apparire il cibo dalle mani ... tu mi diresti "eh, ma è un trucco!" ... si, forse, MA che ne sai che pure Gesù nun usava trucchi?
Manco tu hai "prove oggettive" ... non più degli altri ...


E comunque sia, non si capisce ugualmente, per quale motivo, dovrei considerare puramente buono, uno che bruciava i bambini, anche se adesso a qualcuno farebbe fare qualche miracolo ... che poi in genere il miracolo deve rimediare a una sfiga che sempre quello m'avrebbe mandato!
La tizia a cui sarebbe ricresciuta una gamba... se la gamba non gliela faceva perdere da subito, magari nun c'era bisogno del miracolo ...
Pavillion
#302 Pavillion 2018-05-11 14:32
#285 tommy77 2018-05-11 09:27
GHILGAMESH, Quando fai/fate qualche accusa,cortesemente inserite il NICK...non mi va di essere messo nel calderone con altre persone.

GRAZIE


>|
^__^
Profondo che gioco è,

#273 Pavillion 2018-05-10 23:37
Trattandosi di frammenti privati tra anime preferii rimuovere commento e ricordi.
tommy77
#303 tommy77 2018-05-11 15:25
GHILGAMESH

Per quanto mi riguarda puoi essere testardo e cocciuto quanto vuoi,non c'è problema,fai come meglio credi,se avessi letto il mio post 268,ti ho elencato svariati servitori di DIO e qualche libro REALE,non la stampa(il giornale) e nemmeno i miracoli cattolici o quelli che facevano i beatles oppure quelli che ogni tanto capitano anche a seguaci di altre religioni...

Ho capito che non vuoi comprendere che hai TOPPATO.Purtroppo per te,se hai torto lo devi accettare.Il girare la frittatina non serve a nulla.E cmq se fossi veramente onesto,non ripeteresti come un pappagallo ed a mo di mantra il fatto delle bambine.Veramente,dai,sei scaduto di livello.Io ho provato a farti ragionare,ma evidentemente il tuo orgoglio,non ho capito a cosa ti possa servire,ha avuto la meglio,ma non su di me,ma su di te.

Detto questo,se avessi un po di sincerità,ti potrei pure mostrare qualche grande profezia che si sta adempiendo e prende forma giorno dopo giorno,ma tu a queste ''evidenze concrete,reali ed oggettive'' non 6 interessato.Si perchè tu il tuo DIO lo hai trovato e risiede nel tuo orgoglio e nel non ammettere che anche tu ti puoi sbagliare e prendere un abbaglio,nelle tue valutazioni.Infatti,non avendo alcuna argomentazione concreta,a parte la lamentela perpetua sul DIO cattivo dell'antico Testamento,cerchi tu di buttarla in caciara.E vorresti che io ti spiegassi,qualcosa in merito alla storia da 2000 anni a questa parte,con tanto di articoli e resoconti storici e spirituali?Ma dai,il tuo modo di avvicinarsi alle cose spirituali ha un vizio all'origine:Vuoi dimostrare di avere ragione tu e torto gli altri.Mi dispiace per te,ma ti 6 scontrato con un'evidenza oggettiva che ti ha respinto di schianto.Amico,HAI TOPPATO.

Detto questo,buona vita

E vai avanti,per la tua strada
tommy77
#304 tommy77 2018-05-11 15:29
#302 Pavillion

Già l'altra volta lessi un tuo commento ''beffardo'' in un altro topic,parlando delle cose di DIO.
Se sei entrato per coglioneggiare e sfogare le tue frustrazioni,sappi che anche tu 6 cascato male.

E quando parli,visto che non hai argomentazioni,cerca di farlo in maniera chiara,tutti siamo capaci di sfottere e coglioneggiare in maniera + o - chiara e + o - criptica.
Se DIO non ti gusta,sono solo PROBLEMI TUOI.
Purtroppo in questa vita,ci sono tante cose che non mi gustano,fortunatamente non sono il solo a ''soffrire'' il mal di pancia.
Pavillion
#305 Pavillion 2018-05-11 16:20
...assecondando microbiota,
Che buon pro ti faccia quel mal.
tommy77
#306 tommy77 2018-05-11 16:25
Ti peso solo con questa parola : Techel.......
Pavillion
#307 Pavillion 2018-05-11 16:36
Ha importanza?
Ghilgamesh
#308 Ghilgamesh 2018-05-11 16:44
Citazione:
Per quanto mi riguarda puoi essere testardo e cocciuto quanto vuoi,non c'è problema,fai come meglio credi,se avessi letto il mio post 268,ti ho elencato svariati servitori di DIO e qualche libro REALE,non la stampa(il giornale) e nemmeno i miracoli cattolici o quelli che facevano i beatles oppure quelli che ogni tanto capitano anche a seguaci di altre religioni...
si, quelli che ti danno ragione son reali, gli altri no ... ho capito, ma il tuo se chiama "fondamentalismo" ... SE l'argomento ti interessa, VAI nei posti NON cattolici e VEDI!

Scoprirai che NON avete l'esclusiva dei miracoli ... ti ho postato la prima cosa che ho trovato in rete, ma come detto, ho vissuto in oriente e SO che i miracoli NON sono una vostra caratteristica.

Solo che gli altri (in oriente soprattutto) sanno che noi umani possiamo fare molto di più di quello che ci viene detto da bambini, quindi non li chiamano miracoli.

Poi oh, tu puoi decidere di rimanere della tua idea, ti basta continuare a prendere per vere solo le cose che ti pare ... anche se a me rimarrebbe il problema etico del dover pregare un assassino per ottenere un miracolo ... io preferisco fare da me ... funziona più facilmente.
mc
#309 mc 2018-05-11 16:45
Citazione:
Quindi,deciditi,anche se tu hai studiato TEOLOGIA,la TEOLOGIA con la FEDE non ha nulla a che fare,ed anche se hai letto la BIBBIA,non me la puoi citare ad uso/consumo/convenienza per additarmi,quando tu stesso HAI SBAGLIATO e + VOLTE PER PRIMO.
Scusa puoi spiegare meglio cosa intendi?
Io ho capito che la Teologia senza la Fede non serve a nessuno. Per cui visto che la Fede è l'unica cosa necessaria per parlare di DIO (prendo in prestito il tuo format) allora usare studi e conoscenze teologiche nelle discussioni non ha nessun valore.
Potrei forse aver capito male...
È così?

mc
Pavillion
#310 Pavillion 2018-05-11 17:04
#307
OT frutto di una contemporanea estemporaneità: in quell'istante entrò un'ape in casa me ne accorsi dopo averla notata, non riusciva a forzare il vetro allora mi alzai e dolcemente l'accompagnai verso l'uscita.
tommy77
#311 tommy77 2018-05-12 00:13
GHILGAMESH

io ti scrivo ciliegie e tu fai che capisci pesche.Chi è che ti ha parlato di miracoli?io ti ho parlato di ''RISVEGLI'' e di miracoli.tu,invece,sottolinei solo quello che ti fa comodo e glissi tutto il resto.Amico,forse che continuare a fare lo gnorri,porta acqua al tuo mulino?Forse non hai capito che se non rispondi alle domande non è un problema,basterebbe l'onestà intellettuale di di dire : non so rispondere.
Amico caro,ho 41 anni sono padre di famiglia ed ancora deve nascere chi può girarmi con le parole.Ho sempre fatto il contrario.Ti ricordo solo 2 cose,qualora non le avessi comprese:
1)non sono un Debunker
2)non sono sergioruocco

Ghilgamesh ti saluto

P.S. na volta ma avessi salutato tu,pure con la faccina ^____^ o con il tuo dialetto romano ahahahaahahahaha ti è duro ricalcitrar contro i pungoli eh ? :hammer: :hammer:
tommy77
#312 tommy77 2018-05-12 00:23
#MC

mmmmmhhh MC...o eruzione solare.....Caro MC.....ma tu ti ricordi quando avevi l'avatar di uno dell'Isis con il passamontagna ed insieme al 'TUO' compare SLOBBYSTA e poi ANTEATER facevate quelle menate a mo di sproloquio,cercando di prendere per il culo chicchessia,CALVERO incluso?Una volta,se non ricordo male,lo avete fatto sbiellare cosi tanto che,per un periodo se ne andò dal sito.E tu ed il tuo comparuzzo,oggi espulso a tempo indeterminato,vi facevate GRASSE RISATE.....
Ti piace come puntino?eh si perchè,nell'altro topic quando volevi prendermi per il culo,hai vigliaccamente quotato il post di un altro tale(e voi li riconoscerete dai puntini e dalle virgolette ecc.ecc.) insipido membro come te e tanti altri ciaramellari del P.U.A.H.

E tu cosa pretenderesti da me,col tuo ATEISMO perculante?che io ti dessi delle spiegazioni?

Te lo ripeto pure a te,perchè leggo bene che qui dentro avete in molti lo spirito di sordità....cosa alquanto strana...mica grido,scrivo, eppure...non si vuol capire che al sottoscritto TOMMY77 non è cazzo il vostro di prenderlo per il culo.Casomai il pincopalla TOMMY77 fa il contrario,specie con quelli che sono :VIGLIACCHI,IPOCRITI e fanno le PECORELLE innocenti.....

P.S. TI PIACE COME PUNTINO E COME VIRGOLETTO? hai visto che ora tu e quell'altro ciaramellaro mi avete riconosciuto,come disse il grande Signore Gesù Cristo. :pint:
Ghilgamesh
#313 Ghilgamesh 2018-05-12 07:45
@ Tommy

Cerca di prenderla dal verso giusto... ma tu non stai bene ...

Citazione:
Chi è che ti ha parlato di miracoli?i
Tu ...


Citazione:
Mi spieghi,e qui ti voglio tendere la mano,come mai che Il Cristianesimo è l'unica FEDE tra tutte quelle mondiali (Islam,Buddhismo,Taoismo,Zoroastrismo,Induismo ed oltre 900 e passa denominazioni uscite dalla Chiesa Orginale di pentecoste),che da 2000 anni a questa parte,ha avuto risvegli di guarigione,doni di parlare in lingue,potenze di miracoli,resurrezioni dai morti ecc.ecc.
La parola "miracoli" era tua ... ora scopri che li fanno anche altri e parli di "risvegli" ... come se volesse dire qualcosa ... intendi parlare le altre lingue? Lo fanno anche i posseduti dal demonio!
Le resurrezioni?
Sono MIRACOLI!

Non sarai Ruocco... ma se scrivi ragioni come lui, la gente potrebbe non notare la differenza ....
mangog
#314 mangog 2018-05-12 09:56
Citazione:

#309 mc 2018-05-11 16:45
Citazione:
Quindi,deciditi,anche se tu hai studiato TEOLOGIA,la TEOLOGIA con la FEDE non ha nulla a che fare,ed anche se hai letto la BIBBIA,non me la puoi citare ad uso/consumo/convenienza per additarmi,quando tu stesso HAI SBAGLIATO e + VOLTE PER PRIMO.
Scusa puoi spiegare meglio cosa intendi?
Io ho capito che la Teologia senza la Fede non serve a nessuno. Per cui visto che la Fede è l'unica cosa necessaria per parlare di DIO (prendo in prestito il tuo format) allora usare studi e conoscenze teologiche nelle discussioni non ha nessun valore.
Potrei forse aver capito male...
È così?
E' ovvio che tu capisca male.. :-D
Ghilgamesh
#315 Ghilgamesh 2018-05-12 10:51
Citazione:
E' ovvio che tu capisca male.. :-D
Facile fare il figo scrivendo ogni tanto qualche cazzata ... MA non hai MAI risposto a una cazzo di domanda!

Alle mie, a quelle di MC, di Adonis o di ant ... e fai r figo de che?!
Dall'alto di cosa?
Della tua arroganza?

Comincia a rispondere, vedi come abbassi la cresta a furia de figure demmerda ...
tommy77
#316 tommy77 2018-05-12 21:59
#313 Ghilgamesh

E ma allora non solo stai male ma 6 scemo completamente....e mi citi pure il passo?ed ancora provi a farfugliare qualcosa?

Aspe,vedendo il livello di ipocrisia,tuo,te lo ingrandisco :

TOMMY 77 :

Citazione:
Mi spieghi,e qui ti voglio tendere la mano,come mai che Il Cristianesimo è l'unica FEDE tra tutte quelle mondiali (Islam,Buddhismo,Taoismo,Zoroastrismo,Induismo ed oltre 900 e passa denominazioni uscite dalla Chiesa Orginale di pentecoste),che da 2000 anni a questa parte,ha avuto risvegli di guarigione,doni di parlare in lingue,potenze di miracoli,resurrezioni dai morti ecc.ecc.



Io non solo non sono RUOCCO,ma non sono nemmeno te,perchè a differenza di te non solo so parlare,ma so pure scrivere,siccome non solo non hai risposto alla domanda,ma provi,in maniera molto vile ed ipocrita,a buttarla sul prendere per il culo.

GHILGAMESH,come tuo consueto,HAI TOPPATO.

RISVEGLI di:GUARIGIONE,PARLARE IN LINGUE,PROFEZIA,RESURREZIONI ecc.ecc......▬►RISVEGLI e non eventi singoli...RISVEGLI a livello MONDIALE.....PROFEZIE,GUARIGIONI,PARLARE IN LINGUE....i 9 doni dello SPIRITO...

GHILGAMESH...hai toccato il fondo.Su di te mi sono sbagliato,non solo non hai argomenti e spari CAZZATE,ma non 6 neppure sincero.Ragion per cui,dopo quest'ultima tua SBRINCHIATA ad MINKIAM....si può chiudere qua.Io cerco gente con il fegato,non codardi,vigliacchi ed ipocriti....quelli li calpesto senza indugio.
eco3
#317 eco3 2018-05-12 22:39
@ Ghilgamesh

Stavo per rispondere alla tua ennesima (e a mio avviso immotivata) richiesta di risposte relative a quesiti da te posti, ma apprendendo della spietata "calpestata" da te appena subita da parte di tommy77, ritengo più opportuno darti il tempo di riprenderti.
Ci risentiamo dopo la convalescenza. :perculante:
Ciao.

Edit: P.S.: Auguri di pronta guarigione!
Ghilgamesh
#318 Ghilgamesh 2018-05-13 12:44
Citazione:
RISVEGLI di:GUARIGIONE,PARLARE IN LINGUE,PROFEZIA,RESURREZIONI ecc.ecc......▬►RISVEGLI e non eventi singoli...RISVEGLI a livello MONDIALE.....PROFEZIE,GUARIGIONI,PARLARE IN LINGUE....i 9 doni dello SPIRITO...
Non sarai Ruocco, ma scrivi le stesse puttanate incomprensibili ... intanto il "risveglio" NON è cattolico!
Ma semmai il promo passo per l'illuminazione buddista!
Quindi dire che ce l'avete solo voi, è una CAZZATA! (l'ennesima)

Parli di "guarigioni" ... che sono MIRACOLI, e che come ti è stato detto, non è vostra esclusiva.

Parli di parlare lingue ... ora, tralasciando il fatto che io ne parlo 5 senza l'aiuto di assassini ... sembra una caratteristica ANCHE dei posseduti dal demonio!

E in tutto questo ancora non ci hai detto per quale cazzo di motivo, dovrei pregare un assassino pedofilo per farmi ricrescere una gamba?!

Perchè te ancora parti dall'assunto ERRATO che quello fosse buono .. .ma come ho DIMOSTRATO, era solo un pazzo di merda! (ops, non son morto fulminato! ^__^)


@Eco

Strano, pensavo fosse per il solito fatto he non avete un cazzo da argomentare ... le domande stanno li, come alcuni passi in cui si evince la cattiveria di quel tizio ... se a voi basta inventarvi l'esclusiva sui miracoli (o sulle guarigioni o sulle lingue! Altrimenti Ruocco due, rompe r cazzo!) per giustificare il fatto che pregate un assassino, va bene così!

Per me potete pregare Hitler, Stalin o Bush (tutta gente che ha ammazzato MENO del buon dio) ... però ecco, magari evitare di fingere di avere questa superiorità morale sarebbe carino ... sempre n assassino state a pregà!
Michele Pirola
#319 Michele Pirola 2018-05-13 12:50
Ciao Ghilgamesh. Premetto che condivido il tuo pensiero ateo e le tue critiche alla religione, ma ti devo chiedere che cosa c'entri Sergioruocco con questa discussione. Lo nomini ovunque, sembri quasi fissato
Antdbnkrs
#320 Antdbnkrs 2018-05-13 14:09
Voi ve la prendete con biglino NON SAPENDO che ce ne sono decine come biglino...

horselover
#321 horselover 2018-05-13 14:24
il signor geova dio non ha molti testimoni qui
eco3
#322 eco3 2018-05-13 15:14
#318 Ghilgamesh

Comincio ad avere il dubbio che tu possa essere "posseduto".
La tua, anche se probabilmente non te ne rendi conto, assume sempre più le caratteristiche di una vera e propria ossessione.
Non so ovviamente quale sia stato l'evento che l'abbia scatenata ma provo a darti un consiglio, a tua scelta prova:
a) a consultare un esorcista;
b) a distrarti ogni tanto, guardati il Grande Fratello, segui Barbara D'Urso, coltiva la cannabis, o l'hobby o il vizio che vuoi.
Possibile che tu non abbia altri interessi nella vita oltre che il "Dio del Vecchio Testamento"?
Sempre incazzatissimo... e fatti una risata ogni tanto! :-?
Ghilgamesh
#323 Ghilgamesh 2018-05-13 16:57
@Michele .. .ennesima occasione sprecata per stare zitto ... è stato nominato da un altro utente ... io ho solo visto che effettivmente c'erano delle similitudini.
In più ho già detto parecchie volte, pure a te, che NON sono ateo ... ma tra non essere ateo e pregare un assassino ce ne passa ...

@Eco

Scusa ma a me i posseduti sembrate voi ... ma fisicamente intendo... ve la buttano in culo da dumila anni e vi piace!
So gusti ... ma non puoi prendertela con uno che preferisce "cose normali".

Vi piace pregare assassini e pedofili?

Va bene!

Come ho detto, puoi pregare Hitler o Pacciani ... a me non interessa!

Discorso diverso quando vieni a spacciarmi st'assassino pedofilo per un dio buono e giusto!
Quando vuoi fare leggi per me a nome suo!
Quando vi ergete a paladini della morale!

Tu mi stai elogiando san Riina da Corleone che bruciava i bambini con l'acido ... lo puoi fare ... ma non lamentarti se a qualcuno la cosa non piace!

E ti assicuro, che NON è l'altro quello strano!
Antdbnkrs
#324 Antdbnkrs 2018-05-13 19:16
Ripeto: qui siamo su LC non su un forum cattolico!
Quando ci sono le PROVE (assassino e pedofilo) non si puo' fare finta di niente.
Questi è un link del VATICANO non pizza e fichi

[15] Mosè disse loro: "Avete lasciato in vita tutte le femmine?
[16] Proprio loro, per suggerimento di Balaam, hanno insegnato agli Israeliti l'infedeltà verso il Signore, nella faccenda di Peor, per cui venne il flagello nella comunità del Signore.
[17] Ora uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che si è unita con un uomo;
[18] ma tutte le fanciulle che non si sono unite con uomini, conservatele in vita per voi.

www.vatican.va/archive/ITA0001/__P44.HTM

O vogliamo parlare della morte di Anania e Saffira (At 5,1-11)

UCCISI DA (san) PIETRO per SOLDI?

L’episodio dei due coniugi che muoiono uno dopo l’altro nel momento in cui Pietro smaschera il loro tentativo di ingannare gli apostoli (e, in definitiva, lo Spirito Santo) – riguardo alla presunta donazione totale dei loro beni, peraltro non richiesta – risulta sconcertante, in quanto appare come una condanna divina inappellabile, e come tale inconciliabile con la stessa prassi di Gesù e della Chiesa (cfr Lc 17,3; Mt 18,15-17).
Probabilmente il racconto ha avuto origine da un evento reale, cioè la morte improvvisa di queste persone subito dopo il severo rimprovero (Pietro non infligge nessuna punizione, soltanto esercita la profezia) e forse il loro distaccarsi dalla comunità, un evento tragico poi interpretato come conseguenza dell’azione commessa: così venne riproposto come un severo ammonimento per tutti i cristiani contro i peccati di millanteria e ipocrisia che hanno come oggetto un’offerta di sé al Signore (cfr At 5,11).

www.bibbiaonline.it/wp/?p=1194
mc
#325 mc 2018-05-13 19:19
Tommy
Non hai risposto.
La mia era una domanda semplice e puntuale e riguardava una frase ben precisa.
Non sono stato volgare, non sono stato maleducato, non sono rimasto sul vago e sono stato conciso e attento a non essere troppo aggressivo.
Io sono soddisfatto del mio tentativo di dialogo, tu della tua (ennesima non) risposta pateticamente squallida?

È cosí che si comporta un uomo del Signore?

La mia domanda rimane lì:
Forse non hai risposto perchè hai le mie stesse sensazioni che con quella sentenza ti sia incartato maldestramente. Non avendo avuto delucidazioni in merito rimango con la stessa sensazione che mi ha portato a porti la domanda: si vede che che ho un buon intuito e stavolta ha avuto ragione.

Buona giornata.
mc
mc
#326 mc 2018-05-13 19:29
Caro (o cara: ti giuro sul tuo Dio che non ho ancora capito a quale sesso tu appartenga e ti garantisco che mi importa solo in relazione alla formulazione sintattica) mangog,
Vista la non risposta vergognosa di tommy direi che ho capito fin troppo bene alla prima.

Saluti.
mc
mc
#327 mc 2018-05-13 19:35
Tommy
Non entro nel merito del tuo sproloquio sulla mia utenza perché troppo psichiatrico per dargli spazio.
Un appunto sull'averti riconosciuto:
No. Per niente.

Sarà che i fanatici son tutti uguali per quel che mi riguarda.

mc
tommy77
#328 tommy77 2018-05-13 22:26
A tutti gli attivisti del P.U.A.H. scusate ma vi risponderò nei prossimi gg.


State sereni o voi che consumate maalox plus e preparazione H anche la domenica su LC,ce n'è per tutti voi.

una serena buona domenica nel Signore :-D
Antdbnkrs
#329 Antdbnkrs 2018-05-13 23:33
Hai poco da rispondere... questo è un link del vaticano

[15] Mosè disse loro: "Avete lasciato in vita tutte le femmine?
[16] Proprio loro, per suggerimento di Balaam, hanno insegnato agli Israeliti l'infedeltà verso il Signore, nella faccenda di Peor, per cui venne il flagello nella comunità del Signore.
[17] Ora uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che si è unita con un uomo;
[18] ma tutte le fanciulle che non si sono unite con uomini, conservatele in vita per voi.

www.vatican.va/archive/ITA0001/__P44.HTM

:pint:
mangog
#330 mangog 2018-05-14 08:37
Citazione:


#326 mc 2018-05-13 19:29
Caro (o cara: ti giuro sul tuo Dio che non ho ancora capito a quale sesso tu appartenga e ti garantisco che mi importa solo in relazione alla formulazione sintattica) mangog,
Vista la non risposta vergognosa di tommy direi che ho capito fin troppo bene alla prima.

Saluti.
mc
Devi mettere d'accordo la testa con le dita quando digiti sulla tastiera..
Non sai nemmeno tu se definirti uno che capisce bene o uno che capisce male.
Forse non hai nemmeno chiari i concetti di bene o di male..
Come puoi sperare di sostenere una discussione con chiunque..se non quelli nelle tue condizioni ? :-D





#329 Antdbnkrs 2018-05-13 23:33
Hai poco da rispondere... questo è un link del vaticano

[15] Mosè disse loro: "Avete lasciato in vita tutte le femmine?
[16] Proprio loro, per suggerimento di Balaam, hanno insegnato agli Israeliti l'infedeltà verso il Signore, nella faccenda di Peor, per cui venne il flagello nella comunità del Signore.
[17] Ora uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che si è unita con un uomo;
[18] ma tutte le fanciulle che non si sono unite con uomini, conservatele in vita per voi.



Ti sei dimenticato del sacrificio di Isacco..
Ghilgamesh
#331 Ghilgamesh 2018-05-14 09:16
Citazione:
Forse non hai nemmeno chiari i concetti di bene o di male..
Come puoi sperare di sostenere una discussione con chiunque..se non quelli nelle tue condizioni ?
Che detto da uno che prega un assassino pedofilo, converrai, fa un pò ridere ...

@Tommy

Prossimi gg, prossimi gg ... sempre prossimi giorni ... in realtà non hai ancora risposto MAI a NESSUNO!

Hai solo provato a sviare il discorso su altre cose ... tra l'altro facendolo in modo pessimo:

Citazione:
Chi è che ti ha parlato di miracoli?io ti ho parlato di ''RISVEGLI'' e di miracoli
Riesci a contraddirti in una frase, chi ha parlato di miracoli? E subito dopo aggiungi: "Io ho parlato di risvegli E di MIRACOLI!"

Chi ne avrà parlato? ^__^


Ma era per sviare il discorso, a me non interessa molto il fatto che succedano miracoli o risvegli ... vorrei capire come fate a considerare "buono e giusto", uno che per sottomettere i sudditi, gli bruciava i figli?

Sta domanda rimane senza risposta da più di qualche giorno ... e non basteranno tutte le battute del mondo sulle culandre fatte da mangog (che per la cronaca è ovviamente un maschio vecchio e rancoroso) per farla domenticare ...
mc
#332 mc 2018-05-14 10:56
MangogCitazione:
Non sai nemmeno tu se definirti uno che capisce bene o uno che capisce male.
Beh, perche' noi, persone ragionanti, sappiamo che puo' capitare di non capire qualcosa. Sono quelli che non ragionano che "sanno" di non poter sbagliare mai.

Citazione:
Forse non hai nemmeno chiari i concetti di bene o di male..
E' talmente complessa e sottile la differenza che toglierei il "forse".
Essere convinto di "sapere" non ti rende consapevole automaticamente, fattene una ragione.

Citazione:
Come puoi sperare di sostenere una discussione con chiunque..se non quelli nelle tue condizioni ?
E quali sarebbero le mie condizioni per te, scusa?
La speranza e' sempre che l'interlocutore non sia un coglione di solito: sono quelli i casi in cui e' insostenibile (a volte, quando sono fortunato, non mi rispondono nemmeno).

Comunque, faccina o non faccina, non mi sembra di essermi meritato questo tipo di intervento da parte tua (ne' da parte di altri) in relazione ai post che ho scritto.
Quindi, per piacere concentrati sull'argomento e non su di me, sempre che tu sia in grado di parlare di qualcosa senza vomitare bile e reiterare la tristezza che contraddistingue il livore esasperato (ed esasperante) dei tuoi post.

Buona giornata
mc
flor das aguas
#333 flor das aguas 2018-05-14 13:19
#323 Ghilgamesh
E che non lo sai che se non credi nella bibbia sei ateo? ...E comunista... c'hai presente don camillo e peppone?
eco3
#334 eco3 2018-05-14 14:52
#323 Ghilgamesh
Citazione:
Scusa ma a me i posseduti sembrate voi ... ma fisicamente intendo... ve la buttano in culo da dumila anni e vi piace!
So gusti ... ma non puoi prendertela con uno che preferisce "cose normali".
Vi piace pregare assassini e pedofili?
Va bene!
Come ho detto, puoi pregare Hitler o Pacciani ... a me non interessa!
Discorso diverso quando vieni a spacciarmi st'assassino pedofilo per un dio buono e giusto!
Quando vuoi fare leggi per me a nome suo!
Quando vi ergete a paladini della morale!
Tu mi stai elogiando san Riina da Corleone che bruciava i bambini con l'acido ... lo puoi fare ... ma non lamentarti se a qualcuno la cosa non piace!
E ti assicuro, che NON è l'altro quello strano!
Riepilogo: "ve la buttano in culo da duemila anni", "vi piace pregare assassini e pedofili", "puoi pregare Hitler o Pacciani", "vieni a spacciarmi st'assassino pedofilo per un dio buono e giusto", "vuoi fare leggi per me a nome suo", "mi stai elogiando san Riina da Corleone che bruciava i banbini".
In dieci righe.
Ti sembra normale interloquire così in una discussione? Insultare. Offendere. Essere incapace di comprendere un tono scherzoso? Battere e ribattere ossessivamente sempre su uno o due punti, probabilmente gli unici che conosci, da te letti in modo estremamente superficiale e senza considerare che la Sacra Scrittura può essere interpretata in senso letterale, allegorico, morale o anagogico?
Penso che tu abbia veramente qualche problema. Serio.
In ogni caso vedi di darti una calmata. Adesso hai stancato.
mc
#335 mc 2018-05-14 15:29
Quindi, Eco,
ritieni irrilevante capire di che tipo di chiave di lettura si tratti (letterale, allegorico, morale o anagogico, etc...) e per questo decidi di saltare a pie' pari cio' che e' alla base di quello per cui, mi sembra di vedere, ti batti e sul quale non hai dubbio alcuno?

Oltre che comodo, non ti pare superficiale?
Poi visto che fai quel commento:
tu in quale chiave leggi quello che ti indica Ghilgamesh / Ant ?
E perche', eventualmente? E come smarcherebbe la divinita' dalle responsabilita' ascrittele in quei brani?

La Fede religiosa puo' essere tutto tranne che rappresentare la superficialita' (a questo punto, almeno cosi' dicono i fedeli...), concordi? E' sempre stata definita come una qualita' di chi incarni una estrema profondita' di spirito.
Quindi?
Se vi si chiede un approfondimento, soprattutto se piu' intimo rispetto alla fredda e calcolata dottrina, qual'e' il problema?

.....

Tra l'altro la Fede in tutto cio', pensandoci meglio, c'entra e non c'entra:
quello a cui Ghilgamesh ti / vi chiede di rispondere e' del tutto sganciato da cio' in cui credi.
E' una opinione personale etico-morale sulle differenze ovvie tra il passato remoto e il passato prossimo delle sacre scritture a cui ti/vi riferisci/riferite.

E' consentito avere opinioni personali riguardo alla divinita' nel tuo culto? :-o

Ma nemmeno: non e' nemmeno una opinione sulla divinita'. E' un giudizio sulla descrizione che ne viene fatta sull'AT. In netto contrasto con quella presente nel NT. Non sarebbe nemmeno peccato grave, suppongo :roll:

Perche' tanta riluttanza a rispondere?

(E qui, attenzione, torniamo alla domanda che ponevo a Tommy...)

mc
Tianos
#336 Tianos 2018-05-14 15:59
"vuoi fare leggi per me a nome suo"
Dai però questa è fantastica, Non credo ormai esista alcuna legge che possa anche solo avvicinarsi alla morale cattolica e si piange sun unpunto del genere?
chiaggni e fotti si direbbe a napoli :-D .
Ghilgamesh
#337 Ghilgamesh 2018-05-14 16:22
Citazione:
Riepilogo: "ve la buttano in culo da duemila anni", "vi piace pregare assassini e pedofili", "puoi pregare Hitler o Pacciani", "vieni a spacciarmi st'assassino pedofilo per un dio buono e giusto", "vuoi fare leggi per me a nome suo", "mi stai elogiando san Riina da Corleone che bruciava i banbini".
In dieci righe.
Ti sembra normale interloquire così in una discussione? Insultare. Offendere
Insultare? Offendere?

Dopo tipo due settimane che vi chiedo la VOSTRA interpretazione su alcuni passi e che invece di risposte, mi sorbisco battutine, offese e paternali?

In alcuni passi si evince chiaramente che dio ORDINA di uccidere ... non so (dato che come gli altri non hai risposto) come riesca tu a far conciliare questo con il presunto comandamento "non uccidere" presumibilmente datoci dallo stesso dio ... MA in italiano, uno che ordina di uccidere della gente, si chiama ASSASSINO!

Dov'è l'offesa?

Ha ammazzato certamente più persone lui di Pacciani o di Hitler (fonte la bibbia, almeno 30 milioni solo nel diluvio!) ... il paragone è calzante, se ti offende, sicuro sia colpa mia?

Lo stesso figuro, si spartiva le bambine come bottino di guerra (che già uno dovrebbe chiedersi che bisogno avesse l'unico vero Dio, di fare guerre, ma vabbè) ... se le stesse notizie le leggessi riferite a un Kim Jong un, lo definiresti "pedofilo" ... anche qua, è un termine italiano che contraddistingue chi approfitta sessualmente di minori, spesso con l'aggravante della forza ... bambine, bottino di guerra ... se non mi fai leggere qualche passo in cui ste bambine le avrebbe fatte studiare o dormire, è chiaro quello che ci facevano lui e i suoi soldati.

Infatti, hai provato a cavillare, come un Ghedini qualsiasi sull'età delle "fanciulle", ma poi hai ignorato bellamente il tutto, da quando ti ho dimostrato che erano bambine!

Quindi anche in questo caso, offesa de che?

Mi sento molto più offeso io, sentendo gente che santifica uno così ...


Citazione:
"vuoi fare leggi per me a nome suo"
Dai però questa è fantastica, Non credo ormai esista alcuna legge che possa anche solo avvicinarsi alla morale cattolica e si piange sun unpunto del genere?
Quindi i gay si possono sposare? Perchè io ricordo un "family day" organizzato apposta per rompergli i coglioni.
E una legge che a quel punto si è arenata ...
La bestemmia stessa, fino al 1999 era reato PENALE!
Ora è stata depenalizzata, c'è solo una multa!

^__^
Regom
#338 Regom 2018-05-14 16:46
Citazione:
La bestemmia stessa, fino al 1999 era reato PENALE!
Ora è stata depenalizzata, c'è solo una multa!
Un piccolo passo per l'uomo, un enorme passo per le partite a briscola
Tianos
#339 Tianos 2018-05-14 17:45
Certo che i gay possono sposarsi, possono persino essere gay, se per questo solo che ci sia il previo consenso di entrambe le parti puoi essere quello che vuoi, persino cannibale, zoofilo e pedofilo. (p.s. riguardo lo sposarsi tu sei d'accordo ad equiparare coi diritti una coppia che non può avere figli ad una che probabilmente ne avrà?)
Quindi dov'è il punto? che non siete ancora contenti delle "conquiste" sociali ottenute, che non potete bestemmiare in pubblico (mai vista comminare una multa da 30 anni a questa parte.) o copulare in un luogo di culto.
E per fortuna che sono i cattolici a rompere i maroni^^ più ottenete più vi lamentate...Israele ha molti accoliti.
horselover
#340 horselover 2018-05-14 18:09
il problema con i cattolici è che non riescono a non redarguire e cercare di correggere chi non la pensa come loro
Ghilgamesh
#341 Ghilgamesh 2018-05-14 18:18
Citazione:
Certo che i gay possono sposarsi
Non mi risulta ... ma il problema è proprio questo, perdono tempo a discutere de ste fesserie, per colpa del vaticano, dato che i politici hanno tutte le tutele del mondo, sia che stiano con donne uomini o cavalli.
E per discutere de ste cose (il termine adatto sarebbe un altro), non fanno le cose utili.

A me non frega una sega delle coppie gay, ve volete sposà? Cazzi vostri!
Du secondi e la discussione era finita.

E si passava alle cose SERIE!

Invece interrogazioni parlamentari su questo, sul crocifisso a scuola o sul sacrosanto diritto di un individuo di decidere quando farla finita ... tutto tempo perso inutilmente.
Tianos
#342 Tianos 2018-05-14 19:32
:-o ma davvero sei così ingenuo?
e te pensi che non avrebbero trovato in due secondi un'altra fesseria per fomentare il divide et impera?
La cosa più buffa e che la gente che pensa di essere intelligente considera stupidi chi da decenni lo schiavizza ehehehe.
Michele Pirola
#343 Michele Pirola 2018-05-14 20:00
@Ghilgamesh
Citazione:
In più ho già detto parecchie volte, pure a te, che NON sono ateo ... ma tra non essere ateo e pregare un assassino ce ne passa ...
Ciao, su questo ti chiedo scusa, forse l'avevi detto in generale, ma io non l'avevo letto.
Comunque il sottoscritto è pienamente ateo.
Citazione:
è stato nominato da un altro utente ... io ho solo visto che effettivmente c'erano delle similitudini.
Tu paragoni chiunque a Sergioruocco, anche nel forum sul sequestro di Butac paragonavi me a Ruocco. Sembri quasi ossessionato.
Che poi non capisco cosa dica di sbagliato Sergio, anzi, su alcuni argomenti ha ragione (altri invece non li condivido).
Vabbè, sono decisamente fuori tema.
Ciao e alla prossima
Pavillion
#344 Pavillion 2018-05-14 20:13
^__^

#338
Azrael66
#345 Azrael66 2018-05-14 20:28
#338 Regom

Citazione:
Un piccolo passo per l'uomo, un enorme passo per le partite a briscola
F a n t a s t i c a ! :hammer:
Ghilgamesh
#346 Ghilgamesh 2018-05-14 21:30
Citazione:
La cosa più buffa e che la gente che pensa di essere intelligente considera stupidi chi da decenni lo schiavizza ehehehe.
Non ho capito... secondo te, è gente come Tommy o Mangog che mi schiavizza?

Io ho grande "rispetto" per chi lo fa... ho ammesso più volte che per quanto mi riguarda, hanno vinto.

E hanno vinto grazie a gente come i sopracitati ...

Citazione:
e te pensi che non avrebbero trovato in due secondi un'altra fesseria per fomentare il divide et impera?
Quindi devo far passare in cavalleria, questa fesseria del dio buono e giusto, perchè sennò ne trovano un'altra!
Geniale!

Cosa ci stai a fare esattamente in un sito che parla di 11 settembre?
Tanto se non facevano le loro guerre con questa scusa, ne trovavano un altra!

O sto ragionamento vale solo riferito alla chiesa?

Per capire ...
Tianos
#347 Tianos 2018-05-14 22:29
non dovresti far passare in cavalleria questa cosa perchè fatta da un Dio buono e giusto, dovresti far passare la morale che ha sostenuto l'europa per duemila anni forse perchè non è poi cosi male per la società in generale.
Sai se fomenti l'individualismo, non pensare di ottenere grandi risultati per l'avvenire, se sostieni il vietato vietare, non ti aspettare che qualcuno segua il tuo benessere prima del prorio.
Il bello e che anche se non si crede basterebbe guardare la storia: è ciclico, regole morali ferre creano coesine e fanno avanzare la civilta, poi raggiunto il benessere si decade nella depravazione e nell'individualismo, la societa finisce allo svacelo in pochi decenni, magari anche sanguinosamente e il ciclo riprende con nuove regole morali ferree.
Poi non ti so dire se tali regole siano applicate dai moralisti sopravvisuti al degrato e se dai depravati fulminati sulla via di Damasco e arrivati alla consapevolezza che una società necessita di sacrificio...ma propendo per i primi.
mc
#348 mc 2018-05-14 23:50
Citazione:
la morale che ha sostenuto l'europa per duemila anni
Volevi dire "incaprettato" non sostenuto, si?
Citazione:
Il bello e che anche se non si crede basterebbe guardare la storia: è ciclico, regole morali ferre creano coesine e fanno avanzare la civilta....
... Fanno avanzare anche guerre, persecuzioni, epurazioni, divisioni, forzature contro la propria natura...

(Ironic mode on)
È quando c'è libertà che la depravazione segue il suo corso!
(Ironic mode off)

Apologia dell'esser schiavi.

mc
Ghilgamesh
#349 Ghilgamesh 2018-05-14 23:53
Citazione:
non dovresti far passare in cavalleria questa cosa perchè fatta da un Dio buono e giusto, dovresti far passare la morale che ha sostenuto l'europa per duemila anni forse perchè non è poi cosi male per la società in generale.
Il problema è ... ma sta società, come è?

Citazione:
Sai se fomenti l'individualismo, non pensare di ottenere grandi risultati
Penso abbiano vinto ... che dici? ^__^

Citazione:
anche se non si crede basterebbe guardare la storia: è ciclico, regole morali ferre creano coesine e fanno avanzare la civilta, poi raggiunto il benessere si decade nella depravazione e nell'individualismo, la societa finisce allo svacelo in pochi decenni, magari anche sanguinosamente e il ciclo riprende con nuove regole morali ferree.
Qui secondo me hai centrato un punto fondamentale, ma io la vedo in modo diverso ... la storia è c1clica, ma secondo me perchè ci comandano sempre congli stessi trucchetti.

Un'organizzazione parte bene, la infiltrano e diventa marcia ... più l'organizzazione è potente e ramificata nel tempo, più hanno avuto modo di infiltrarla e corromperla.
Capirai cosa penso del vaticano ...

In più bisogna vedere cosa intendi tu per "avanzare al civiltà" e cosa intende chi comanda il mondo ... i grandi imperi, che son quelli che hanno sempre scritto la storia, erano quelli con l'arsenale migliore, i maggiori progressi tecnologici si sono avuti "grazie" alle guerre ... e a quanto mi risulta, tutti i popoli pacifici e in armonia con gli altri e con la natura, sono stati sistematicamente sterminati dai cosiddetti "civilizzati" ... motivo per cui, ora molti adorano un dio della guerra senza nemmeno saperlo ...
Antdbnkrs
#350 Antdbnkrs 2018-05-15 05:38
E' una vergogna dire che il padre di Gesu' e' un assassino...

[8] Allora il Signore disse a Giosuè: "Non aver paura di loro, perché li metto in tuo potere; nessuno di loro resisterà davanti a te".

[9] Giosuè piombò su di loro d'improvviso: tutta la notte aveva marciato, partendo da Gàlgala.

[10] Il Signore mise lo scompiglio in mezzo a loro dinanzi ad Israele, che inflisse loro in Gàbaon una grande disfatta, li inseguì verso la salita di Bet-Coron e li battè fino ad Azekà e fino a Makkeda. (il signore li insegui...con lo sguardo? come li ha inseguiti? chissa' forse con il ruach o il kvd! :-D )

[11] Mentre essi fuggivano dinanzi ad Israele ed erano alla discesa di Bet-Coron, il Signore lanciò dal cielo su di essi come grosse pietre fino ad Azekà e molti morirono. Coloro che morirono per le pietre della grandine furono più di quanti ne uccidessero gli Israeliti con la spada.

www.vatican.va/archive/ITA0001/__P5H.HTM


edit: che arma avra' usato l'elohim yaweh (come grosse pietre) ?
Tianos
#351 Tianos 2018-05-15 07:41
Bho io non riesco a capiere se davvero siete contenti di questa società di forti che schiacciano i deboli, ma sopratutto se davvero riuscite così facilmente a scambiare causa con effetto.
Credete davvero che un' Hillary Clinton o un Trump siano moralmente elevati?
Se tutte le persone che sostengono il neoliberismo come Soros siano davvero dei "filantropi"?
Che la chiesa cattolica ormai marcia nelle fondamenta e che sostiene le idee neo liberiste sia male solo perchè chiesa cattolica?
Le guerre pensate davvero che siano state fatte per questioni religiose invece che prettamente politiche ed economiche?

@ghil
Riguardo la tua posizione verso un Dio massacratore, nella Bibbia i popoli contro cui i giudei venivano guidati (tra cui gli amaleciti, i famosi giganti, che a secondo della Bibbia erano popoli che facevano sacrifici umani coi loro stessi figli) e che viene detto anche ai giudei vi do potenza non perchè siete voi giusti ma loro malvagi.
Pensi che fosse così sbagliato? (perchè lo domando? ehehe. tanto basta che mi guardo intorno e so già la risposta)
Adonis
#352 Adonis 2018-05-15 08:11
Leggendo i vari post e vedendo che, comunque, questa discussione sta andando avanti nonostante il tempo trascorso, volevo dire ancora una volta la mia, per poi abbandonare definitivamente questo argomento.
Allora, qui si sono fatte domande alle quali non sono date risposte dirette e ci sono pareri discordanti per quanto riguarda la bibbia, dio, ecc…
Il fatto è che, finché si contrapporranno persone di fede con i cosiddetti atei (io personalmente mi dichiaro agnostico) i conflitti saranno sempre e comunque insanabili. L’atto di fede non prevede l’essere obiettivi o accettare interpretazioni diverse da quelle convenzionali. Chi ha fede, chi crede nel dio misericordioso, buono, onnipotente, non sarà mai in grado di accettare ottiche diverse da quelle acquisite dalla dottrina. Quindi è inutile pretendere risposte decise a determinate istanze. Quando, forse ingenuamente, chiedo come mai il dio dell’antico testamento, sicuramente non uno stinco di santo, nel nuovo testamento compie una metamorfosi e da guerrafondaio, violento, bellicoso, diventa un dio d’amore, protettore dei deboli, padre del Cristo, vedo che gli interlocutori non riescono a dare risposte soddisfacenti o quanto meno logiche a questo interrogativo. Se si vede il tutto in un’ottica di fede, si possono fare tutte le domande che si vuole ma si otterranno solo risposte approssimative, dettate solo una visone dogmatica dell’essere religiosi. Pretendere obiettività laddove è impossibile ottenerla è solo una perdita di tempo e un modo per dar vita a conflitti dialettici che lasciano il tempo che trovano. La cosa migliore è come sempre il vivere e lascia vivere. Chi crede, chi ha fede, ha tutti i diritti di pensarla come vuole, purché non invada il libero pensiero altrui o pretenda di imporre le sue verità agli altri, soprattutto con modi di fare e di esprimersi a volte discutibili. Questo è quanto. E’ una vita che pongo domande su certi argomenti, sin da quando frequentavo il catechismo alle scuole elementari. Le risposte sono state sempre le stesse all’ora come adesso. Lasciamo a chi crede il diritto sacrosanto di credere sempre però, ripeto, nulla imporre come verità assolute perché il termine verità non si presta al singolare ma vive di plurali…l’importante è che ciascuno si scelga la verità che ritiene più funzionale e adatta a se stesso.
Antdbnkrs
#353 Antdbnkrs 2018-05-15 09:12
#352 Adonis

Quando, forse ingenuamente, chiedo come mai il dio dell’antico testamento, sicuramente non uno stinco di santo, nel nuovo testamento compie una metamorfosi e da guerrafondaio, violento, bellicoso, diventa un dio d’amore, protettore dei deboli, padre del Cristo, vedo che gli interlocutori non riescono a dare risposte soddisfacenti


Mancano le prove della sua esistenza perche' gli scrittori di allora dicevano che c'erano tanti predicatori con persone al loro seguito

Ad esempio Apollonio di Tiana:

A lui il biografo Flavio Filostrato attribuisce molti miracoli affini a quelli che i Vangeli attribuiscono a Gesù Cristo. Altri elementi biografici, tra cui il fatto di aver studiato a Tarso, hanno fatto ritenere alcuni studiosi antichi e recenti che Apollonio e Paolo di Tarso siano stati in realtà la stessa persona.

Ovviamente i cattolici...

dallaragioneallafede.blogspot.it/.../...
eco3
#354 eco3 2018-05-15 09:33
#335 mc

Ma come, rilevo proprio la non considerazione da parte di Ghilgamesh di queste diverse chiavi di lettura e scrivi che le riterrei irrilevanti? Così come, aggiungo, non si è data alcuna importanza al contenuto dei libri da cui sono state estrapolate le citazioni, e cioé se fossero libri Legali contenenti la legislazione del popolo ebraico, o Storici se contenenti la narrazione dei fatti avvenuti, o Profetici o Didattici o Sapienziali, e nemmeno ai tempi e ai contesti diversi in cui sono stati scritti.

Ritengo opportuno innanzitutto chiarire, che sono intervenuto in questo thread non per "battermi" come scrivi (non sono un tuttologo e per battersi occorrono preparazione, competenze e capacità delle quali sono totalmente sprovvisto), ma per contestare l'affermazione che nella Bibbia non venga mai citato l'inferno. Cosa non vera come credo di aver dimostrato citando passi sia del Vecchio che del Nuovo Testamento. E' stato a quel punto che Ghilgamesh ha spostato ulteriormente il discorso su passi dell'A.T. e precisamente Numeri 31, 13-24 ed Ezechiele 20, 25 (?) la cui lettura lo induce a qualificare Dio "assassino", "psicopatico" e "pedofilo" ritenedolo mandante dello sterminio di intere popolazioni, uomini, donne maritate, bambini, bestiame, nonché della deportazione di bambine e giovinette vergini uniche non uccise ma solo per essere successivamente stuprate dagli appartenenti al popolo eletto. Fatti questi che lo portano a ritenere, se ho ben capito, che il Dio dell'A.T., il Dio degli Ebrei, è "altro" ed è incompatibile con quello rivelato da Gesù Cristo.

Premesso che per i cattolici l'interpretazione dei testi sacri è di pertinenza della Chiesa docente e io docente non sono essendo un laico che non ha dedicato la sua vita agli studi biblici; considerato inoltre che dal Concilio Vaticano II (1962-1965) certi passi sia del Vecchio Testamento sia del Nuovo Testamento non sono stati più citati in quanto si è preferito porre l'accento solo ed esclusivamente sulla bontà e sulla misericordia di Dio, mi sono limitato a una risposta generica ricordando che l'inesorabile Legge dell'A.T. in cui i fatti narrati sono annuncio e prefigurazipone di Gesù Cristo, sia poi stata rimossa e abolita da Gesù che è Dio, seconda Persona della SS.Trinità, il Verbo incarnato, vero Dio e vero Uomo.

Ho preferito questo tipo di risposta non soltanto perché, diciamolo francamente, quella di Ghilgamesh più che una richiesta di approfondimento mi è parsa una irrefrenabile necessità di enunciare quelle che sono sue certezze, ma anche perché qualsiasi altra risposta relativa a quella particolare vicenda sarebbe stata inutile in quanto avrebbe lasciato il campo aperto ad innumerevoli altre obiezioni riguardo ad altri passi nei vari libri dell'A.T.
Di certo c'è che questi passi così violenti sono nell'A.T. e rappresentano, per quanto la cosa ci sgomenti, uno dei modi utilizzato nel corso tempo da Dio per farsi conoscere dagli uomini. Una sorta di amara medicina. Ci è probabilmente difficile accettarlo perchè, come ho scritto sopra, da anni si pone l'accento sulla Bontà e sulla Misericordia di Dio obliando altri aspetti: la Giustizia (Dio è soprattutto Giustizia) e anche la sua Ira.

Credo in sostanza che per comprendere meglio la Sacra Scrittura e dare risposta ai nostri interrogativi, più che fermarsi su singoli episodi, si debba guardarla nel suo complesso, tutta, come un unico libro, alla luce della Rivelazione di Gesù Cristo che, unico, ci parla della vita intima di Dio. E per far questo anche l'A.T. è necessario.

Concludo riportando alcuni punti della "Dei verbum", una costituzione dogmatica del 1965 riguardo alla Divina Rivelazione che certamente può offrire ulteriori spunti di riflessione:

"[...]
12. Poiché Dio nella sacra Scrittura ha parlato per mezzo di uomini alla maniera umana, l'interprete della sacra Scrittura, per capir bene ciò che egli ha voluto comunicarci, deve ricercare con attenzione che cosa gli agiografi abbiano veramente voluto dire e a Dio è piaciuto manifestare con le loro parole.

Per ricavare l'intenzione degli agiografi, si deve tener conto fra l'altro anche dei generi letterari. La verità infatti viene diversamente proposta ed espressa in testi in vario modo storici, o profetici, o poetici, o anche in altri generi di espressione. È necessario adunque che l'interprete ricerchi il senso che l'agiografo in determinate circostanze, secondo la condizione del suo tempo e della sua cultura, per mezzo dei generi letterari allora in uso, intendeva esprimere ed ha di fatto espresso. Per comprendere infatti in maniera esatta ciò che l'autore sacro volle asserire nello scrivere, si deve far debita attenzione sia agli abituali e originali modi di sentire, di esprimersi e di raccontare vigenti ai tempi dell'agiografo, sia a quelli che nei vari luoghi erano allora in uso nei rapporti umani. [...]

15. [...] I libri poi del Vecchio Testamento, tenuto conto della condizione del genere umano prima dei tempi della salvezza instaurata da Cristo, manifestano a tutti chi è Dio e chi è l'uomo e il modo con cui Dio giusto e misericordioso agisce con gli uomini. Questi libri, sebbene contengano cose imperfette e caduche, dimostrano tuttavia una vera pedagogia divina. [...]

16. Dio dunque, il quale ha ispirato i libri dell'uno e dell'altro Testamento e ne è l'autore, ha sapientemente disposto che il Nuovo fosse nascosto nel Vecchio e il Vecchio fosse svelato nel Nuovo. Poiché, anche se Cristo ha fondato la Nuova Alleanza nel sangue suo (cfr. Lc 22,20; 1 Cor 11,25), tuttavia i libri del Vecchio Testamento, integralmente assunti nella predicazione evangelica, acquistano e manifestano il loro pieno significato nel Nuovo Testamento (cfr. Mt 5,17; Lc 24,27), che essi a loro volta illuminano e spiegano."
mangog
#355 mangog 2018-05-15 09:38
#350 Antdbnkrs 2018-05-15 05:38
E' una vergogna dire che il padre di Gesu' e' un assassino...

[8] Allora il Signore disse a Giosuè: "Non aver paura di loro, perché li metto in tuo potere; nessuno di loro resisterà davanti a te".

[9] Giosuè piombò su di loro d'improvviso: tutta la notte aveva marciato, partendo da Gàlgala.





Vuoi fare il saputello e manco ti ricordi della S.Trinità...

Ma non hai qualche altro passatempo ?
tommy77
#356 tommy77 2018-05-15 09:51
Buongiorno

In questi giorni,essendo pieno zeppo di lavoro,non riesco a rispondere alle rimostranze che in 2/3 persone avete postato.Però vi ho letti.E sto valutando se rispondervi o meno.Scusate ma proseguo a lavorare.
tommy77
#357 tommy77 2018-05-15 09:52
O.T. MAURIZIO ANTOLINI

Mauri...ho difficoltà notevoli con l'upload di LC...e non riesco ad inviarti il PM...proverò nelle prossime ore o domani.

CIAO
Ghilgamesh
#358 Ghilgamesh 2018-05-15 10:57
Citazione:
ma per contestare l'affermazione che nella Bibbia non venga mai citato l'inferno. Cosa non vera come credo di aver dimostrato citando passi sia del Vecchio che del Nuovo Testamento.
In realtà avevo detto che "dio" NON ha mai parlato di inferno ... ed è così!
Sarebbe una punizione eterna, di cui il creatore non ci ha fornito regole per sapere come evitarlo, DATO che, come detto, LUI non ne ha mai parlato!

Citazione:
ricordando che l'inesorabile Legge dell'A.T. in cui i fatti narrati sono annuncio e prefigurazipone di Gesù Cristo, sia poi stata rimossa e abolita da Gesù che è Dio
Si, ma come ho già provato a farti notare, dicendo questo, TU, stai dicendo che Dio ha SBAGLIATO!
Cosa in conflitto con la TUA dottrina!

Citazione:
la Giustizia (Dio è soprattutto Giustizia) e anche la sua Ira.
E io ho chiesto svariate volte se per i cattolici, bruciare i figli INNOCENTI dei peccatori, sia una cosa GIUSTA ... NESSUNO ha avuto il coraggio di rispondere!
Come fai a leggere un passo come "Ezechiele 20,25" e a dire che quello è "giustizia"?

@Tianos

Citazione:
Che la chiesa cattolica ormai marcia nelle fondamenta e che sostiene le idee neo liberiste sia male solo perchè chiesa cattolica?
Le guerre pensate davvero che siano state fatte per questioni religiose invece che prettamente politiche ed economiche?
No, è male perchè ormai marcia nelle fondamenta!
Le guerre sono fatte per questioni economiche, MA spesso le combattono persone a cui è stato fatto credere sia il volere di dio ... cominciamo con lo smettere di adorar assassini, FORSE le cose migliorano ...

Citazione:
Riguardo la tua posizione verso un Dio massacratore, nella Bibbia i popoli contro cui i giudei venivano guidati (tra cui gli amaleciti, i famosi giganti, che a secondo della Bibbia erano popoli che facevano sacrifici umani coi loro stessi figli) e che viene detto anche ai giudei vi do potenza non perchè siete voi giusti ma loro malvagi.
Pensi che fosse così sbagliato?
Come detto più volte, si potrebbe discutere per anni se sia giusto lasciare il libero arbitrio... salvo poi sterminarti se non fai come dice, questa è una cosa su cui si può discutere ... MA la cosa grave è che lo faceva anche lui!
Nel passo che ho citato, E' lui che per sottomettere i sudditi, gli brucia i figli!

E questo, da qualsiasi punto di vista lo guardi, è SBAGLIATO!

La loro unica colpa è di essere nati da quei genitori per volere di dio (in teoria) ... colpire loro, per sottomettere i genitori, è semplice CATTIVERIA.

Citazione:
quella di Ghilgamesh più che una richiesta di approfondimento mi è parsa una irrefrenabile necessità di enunciare quelle che sono sue certezze
Ovvio, io ho espresso quelle che SECONDO ME, sono le motivazioni alla base del doppiopesismo clericale ... sai, il titolo del topic!

Ho spiegato secondo me, perchè condannino alcune cose poco gravi, facendone passare in cavalleria altre decisamente peggiori ... ed è perchè, in realtà, quelle cose ABOMINEVOLI che fanno passare in cavalleria, erano cose FATTE ed APPREZZATE dal "buon" dio.

Questo sostenevo e sostengo ... e quando provo a parlare di questo, battutine, offese, discorsi sviati sui miracoli, che poi diventano i risvegli ... era uno a cui piacevano le ragazzine e le guerre, pedofilia e guerre QUINDI, al clero vanno bene ... ma se sei un Welby che si è rotto i coglioni di vivere la SUA vita, allora no!
Il buon dio vuole che continui a vivere e soffrire!
mc
#359 mc 2018-05-15 10:58
eco
grazie per la risposta.
Naturalmente, mi spingevo ad usare il termine irrilevante, perche', in qualche modo, accettandole tutte quelle chiavi di lettura si rischia di perder di vista la reale natura evincibile dalle sacre scritture della divinita'. E sono le sacre scritture quelle che dovrebbero riportarci questo tipo di informazioni.
La Fede dovrebbe derivare anche dalla interpretazione puntuale di esse. Accettare tutto acriticamente senza nessun dubbio puo' far parte di un esercizio di Fede ma non puo' essere argomento di discussione con chi quella Fede non la ha.

Detto cio', il punto e' che, sempre a mio avviso (e suppongo di coloro i quali la pensino come Ghilgamesh), ritenere la divinita' "buona" e' la ricezione acritica di comodo di quell'interpretazione. Questo modo di pensare sara' sicuramente funzionale all'evangelizzazione di massa ma non e' minimamente sufficiente come argomentazione in nessuna onesta discussione che si rispetti. La reiterazione delle frasi "non siamo in un forum cattolico" sostanzialmente pone lo sguardo su questo aspetto.
Siccome i criteri di discussione devono essere condivisi, imporre/proporre una accettazione acritica di Fede come criterio di giudizio non e' accettabile in nessun caso ed e' imbarazzante sentire le persone vantarsi di questa applicazione di analisi acritica come fosse un pregio, come fosse una caratteristica fondamentale di illuminazione senza la quale si definisce una propria mancanza.

Per cui, non e' accettabile chiedere un approccio a tutto tondo per definire una divinita' benevola perche' non e' semplicemente ragionevole farlo e chiedere di farlo.

Con questo mi rifaccio alla conclusione che postavi:
"Dio dunque, il quale ha ispirato i libri dell'uno e dell'altro Testamento e ne è l'autore, ha sapientemente disposto che il Nuovo fosse nascosto nel Vecchio e il Vecchio fosse svelato nel Nuovo. Poiché, anche se Cristo ha fondato la Nuova Alleanza nel sangue suo (cfr. Lc 22,20; 1 Cor 11,25), tuttavia i libri del Vecchio Testamento, integralmente assunti nella predicazione evangelica, acquistano e manifestano il loro pieno significato nel Nuovo Testamento (cfr. Mt 5,17; Lc 24,27), che essi a loro volta illuminano e spiegano."

E un "ragionamento" (si fa per dire) circolare che non porta a nessuna rivelazione che non passi per una accettazione acritica di tutto il costrutto.

So che ogni sorta di fedele fonda la propria accettazione sul compromesso di credere, ma questa e' sostanzialmente una mancanza dal punto di vista logico e il rispetto del non credente per la Fede del credente e per la sua dottrina e' raggiungibile in questa dimensione di ammissione dell'illudersi che tutto possa essere reale.

... di qui partiranno gli strali, le incazzature, le frasi di circostanza... "ma e' reale, sei tu che non capisci!". E tutto finira' in caciara.

Il punto e': se alla base di tutto c'e' un atto di Fede, ma che cacchio si pretende di parlarne a chi NON ne ha?
Il silenzio e' cosa buona e giusta, il solo pensare di provare a ragionarci su e' la cosa piu' stupida che si possa pensare di fare.

Ed ecco che, magicamente, concordo con l'affermazione di Tommy che prospettava l'inutilita' di discutere di teologia senza Fede (sempre che abbia capito... ehehe...).

mc
flor das aguas
#360 flor das aguas 2018-05-15 11:17
#347 Tianos
Citazione:
non dovresti far passare in cavalleria questa cosa perchè fatta da un Dio buono e giusto, dovresti far passare la morale che ha sostenuto l'europa per duemila anni forse perchè non è poi cosi male per la società in generale.
hai sollevato un problema non da poco ed in parte concordo con quanto dici nel senso che la morale cattolica/cristiana in un certo senso impedisce atteggiamenti degenerativi e falsamente liberali, che ci trascinerebbero verso una societa'
sterile, e senza spiritualita'.
Ma vedi, il problema sta proprio nel non confondere religione con spiritualita, e non lasciarsi ingannare, perche' di questo si tratta, di inganno. Le religioni sono l'oppio dei popoli, diceva qualcuno, e non a caso.
Hanno per secoli giustificato genocidi, repressioni (pensiamo al medioevo, alle crociate, alla caccia alle streghe, alla distruzione delle culture e popolazioni indigene...)
Insomma, se ingoiare la pillola e accettare il compromesso e' la soluzione proposta io non ci sto. Non possiamo far finta che l'inganno non esista solo perche' se non esistesse saremmo senza dio. In parte, se non in tutto, le religioni ci hanno privato della nostra spiritualita', puo' sembrare un paradosso, ma e' cosi', confinandoci in un mondo finto, fatto di punizioni e castighi divini. Ci hanno privato del nostro vero potere divino, rendendoci miseri e alla merce' di altri.
Non ci servono i 10 comandamenti per capire che uccidere e' male, ed e' qui che sta l'errore. La morale, il senso morale, la giustizia, l'amore, sono innati dentro di noi.
Non critico o giudico chi crede nella bibbia, non e' affar mio, ma mi permetto di esprimere un mio modestissimo parere.
Il dio delle religioni che preghiamo, non e' vero dio, e' il demiurgo, che ha creato questa realta' distorta e inversa in cui ci troviamo prigionieri.
Questo mondo illusorio e' stato creato da forze del male che abbiamo scambiato per divinita'.
Tempo fa peonia aveva postato un video sui giganti, e una cosa mi e' rimasta impressa. Ora non ricordo i dettagli, i luoghi e l'epoca, quindi non vogliatemene
Gli americani, durante una delle 2 guerre, vennero in contatto con un popolo indigeno (forse erano australiani...). Insomma, arrivarono con i loro aerei militari, portarono tecnologie e cibi sconosciuti (tipo cioccolata). Poi se ne andarono.
A distanza di 30 anni, venne fatta una seconda spedizione per vedere come se l'erano passata questi indigeni dopo il loro arrivo.
Morale, questi avevano iniziato "una religione" di adorazione verso questo popolo evoluto che veniva dal cielo. Li pregavano con riti sciamanici, e avevano anche statue raffiguranti aerei ecc... Insomma, li avevano presi per dei, perche' dotati di tecnologie a loro sconosciute.
E se questo fosse accaduto anche ai nostri progenitori milioni di anni fa???
tommy77
#361 tommy77 2018-05-15 11:27
Prima di prendere il caffè....

Allora..cercando di....fare ordine.

GHILGAMESH

Allora,per prima cosa io ho già risposto ad inizio thread (quando si parlava,ancora,di legittimazione della PENA DI MORTE) e dissi un po di cose nel post n. che puoi,serenamente andare a rileggerti da solo.
Secondariamente,il generalizzare e dire che DIO dell'antico testamento è solo un guerrafondaio e pazzo ecc.ecc. è una tua visione molto riduttiva,in quanto oltre ai vari passi nei quali si viaggia nel contesto (OCCHIO PER OCCHIO) bisognerebbe pure che leggessi svariati altri contesti dove si parla di amare,rispettare ecc.ecc.
Ti ricordo che le cose vanno legate,in quanto sono un tutt'uno e non mi puoi parlare di autori diversi,in quanto il 70 per cento della TORAH è stata scritta da MOSE'...La LEGGE tanto per intenderci.Ed è appunto in tale NOME (LA LEGGE) che è simbolicamente racchiuso il significato dei primi 5 libri dell'A.T. in quanto,ti ricordo,perchè vedo che non lo menzioni mai,che LA LEGGE è venuta per mezzo di MOSE';LA GRAZIA e LA VERITA' sono venute per mezzo di GESU' CRISTO,con un ministerio di gran lunga + potente ed alto di quello di MOSE'...Infatti la LEGGE,anche quella umana che è valida anche nel mondo in cui tu oggi vivi e che è simbolo di quella celeste,ti dice svariate cose tra le quali alcune,molto significative :

1)LA LEGGE NON AMMETTE IGNORANZA▬▬►Copiato dalla Bibbia dove sta scritto :IL MIO POPOLO MUORE PER MANCANZA DI CONOSCENZA...
2)LA LEGGE NON AMMETTE TRASGRESSIONI▬▬►Copiato pari pari dalla Bibbia dove sta scritto: Ecco,dinanzi a voi la via della Vita (UBBIDIENZA) e la via della Morte (DISUBBIDIENZA) alla LEGGE
3)Anche se sappiamo che non è la verità nei tribunali ed anche fuori sta scritto : LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI▬▬►Copiato pari pari dalla Bibbia dove sta scritto:Chi ubbidirà alla Parola,la sua vita gli sarà preservata in forza di quell'Ubbidienza,chi non ubbidirà dovrà essere messo a morte per i propri peccati,perchè gentile GHILGAMESH ti ricordo che il fumare,l'imprecare,il concupire ecc.ecc. non sono PECCATI,ma solo alcuni ATTRIBUTI del PECCATO,in quanto il PECCATO PRINCIPE è la DISUBBIDIENZA alla PAROLA DI DIO che è LA LEGGE.

Ora che ti piaccia o meno,ed in questo dovrei incastonare altri concetti,oggettivamente troppo difficili ed inestricabili per chiunque come :PRECONOSCENZA,PREDESTINAZIONE,SICUREZZA ETERNA ecc.ecc. ma purtroppo,vista l'oggettiva IGNORANZA SPIRITUALE presente in questo FORUM,non è possibile elevare la discussione a COTALI ALTEZZE.

Ora mi devi dire tu,visto che ti ho risposto,come vuoi,eventualmente,indirizzare la Discussione,ti ricordo che fino ad ora,abbiamo solo giocato,almeno io...anche perchè oltre la psichedelica rimostranza del DIO CATTIVO non ho letto alcuna altro piagnucolio ed in generale,domande intelligenti od interessanti,fino ad ora,non me ne vogliate,ma non ne ho lette...

Fammi sapere
mc
#362 mc 2018-05-15 11:51
Citazione:
Ora che ti piaccia o meno,ed in questo dovrei incastonare altri concetti,oggettivamente troppo difficili ed inestricabili per chiunque come :PRECONOSCENZA,PREDESTINAZIONE,SICUREZZA ETERNA ecc.ecc. ma purtroppo,vista l'oggettiva IGNORANZA SPIRITUALE presente in questo FORUM,non è possibile elevare la discussione a COTALI ALTEZZE.
La domanda e':
ma che ci fai qui a dare da mangiare le "perle ai porci" che vorrebbero cibo per la propria mente, mentre ci propini solo inutili convinzioni dottrinali del quale nessuno sa che farsene?

Serve raccontarcelo piu' a "noi" o serve ripeterlo a te stesso che le tue certezze sono cosi' illuminanti?
Se serve te la racconto anche io 'sta cazzata, basta che la smetti di vantarti del nulla (e pretendere che le tue convinzioni siano minimamente accettabili come prova di veridicita').

Ma scusa: e' mai successo che i non credenti che abbiano ascoltato/letto le tue storielle di elevazione spirituale abbiano abbandonato la loro ignoranza spirituale?
Perche', davvero, lo trovo improbabile...
Ho letto con attenzione tutto cio' che hai scritto e ...niente... nulla di nulla. Tutta aggressiva tracotanza incongruente (argomentale, ovviamente).
**********
Voi gruppucolo di infedeliCitazione:
Ora mi devi dire tu,visto che ti ho risposto,come vuoi,eventualmente,indirizzare la Discussione,ti ricordo che fino ad ora,abbiamo solo giocato,almeno io...anche perchè oltre la psichedelica rimostranza del DIO CATTIVO non ho letto alcuna altro piagnucolio ed in generale,domande intelligenti od interessanti,fino ad ora,non me ne vogliate,ma non ne ho lette...
Smettetela di far perdere tempo al simpatico, e soprattutto modesto, esperto di fuffa di turno.
:perculante:
mc
eco3
#363 eco3 2018-05-15 11:52
#361 tommy77

Scusa se ti faccio una domanda che non solo esula dall'argomento che stiamo trattando ma riguarda la tua sfera privata e alla quale quindi puoi anche non rispondere: il tuo pranzo consiste abitualmente in un caffè?
tommy77
#364 tommy77 2018-05-15 11:53
ECO3 ahahahahahahahaahahahahahahahaah no,io a differenza di tanti lo stomaco non ce l'ho incartapecorito dalle maalox
tommy77
#365 tommy77 2018-05-15 11:55
MC....

Cosa dire ahahahahahahaah visto che non hai argomenti e provi solo ad addomesticare i tuoi dolori intestinali....ti volevo solo dire che se ho portato gente membra del P.U.A.H. a Cristo,tu sicuramente non 6 degno di saperlo.


P.S. il medico te l'ha ordinata la Gastroscopia o ti ha detto di andare avanti con le Maalox del P.U.A.H. ?

TE-CHEL :-D
mc
#366 mc 2018-05-15 12:06
Citazione:
Cosa dire ahahahahahahaah visto che non hai argomenti e provi solo ad addomesticare i tuoi dolori intestinali....ti volevo solo dire che se ho portato gente membra del P.U.A.H. a Cristo,tu sicuramente non 6 degno di saperlo.
Ahahah... se ci sei riuscito e' solo con quelli il cui encefalogramma sembrava la pianura padana (e anche qualcuno di quelli ti avra' mandato a sproloquiare altrove, probabilmente grugnendo... "ignorante spirituale si ma mica del tutto coglione da credere a cose irricevibili" avra' pure pensato...).

Fa niente, comunque, battute a parte:
Avevo in precedenza gia' detto che in alcune circostanze e con determinati interlocutori potevo pure essere fortunato nel non ricevere risposta.

Buona giornata
mc
tommy77
#367 tommy77 2018-05-15 12:39
Ahahahahahahah in effetti pure io,nelle mie preghierine quotidiane,ho sempre chiesto,come Mosè:Signore se incontro un membro del P.U.A.H. ti prego,aprigli il cervello affinchè si possa parlare.Ma evidentemente ho toppato io nelle mie preghiere. :hammer:

Buona giornata

T77
Ghilgamesh
#368 Ghilgamesh 2018-05-15 12:40
Citazione:
Allora,per prima cosa io ho già risposto ad inizio thread (quando si parlava,ancora,di legittimazione della PENA DI MORTE) e dissi un po di cose nel post n. che puoi,serenamente andare a rileggerti da solo.
Ecco il tipico esempio di tua risposta: ho già risposto ... NON SI SA DOVE ... puoi andare a leggere!

^__^

Citazione:
Secondariamente,il generalizzare e dire che DIO dell'antico testamento è solo un guerrafondaio e pazzo ecc.ecc. è una tua visione molto riduttiva,in quanto oltre ai vari passi nei quali si viaggia nel contesto (OCCHIO PER OCCHIO) bisognerebbe pure che leggessi svariati altri contesti dove si parla di amare,rispettare ecc.ecc.
E anche qui, dovremmo andare per FEDE ... però di frasi d'amore di Dio (è importante questa parte, non gente che gli attribuisca amore, MA cose che abbia fatto lui che lo DIMOSTRANO!) non me ne risultano tante ...

E se proprio non riesci ad astenerti dal citare gente che parla di lui, occhio a citare SOLO alcune parti, come detto, la bibbia la conosco, NON puoi ad esempio citarmi dal salmo 136, frasi come "perchè eterna è la sua misericordia", dato che andandolo a leggere:

Citazione:

Percosse l’Egitto nei suoi primogeniti:

perché eterna è la sua misericordia.

Da loro liberò Israele:

perché eterna è la sua misericordia;

………

Travolse il faraone e il suo esercito nel mare di canne:

perché eterna è la sua misericordia.

………..

Percosse grandi sovrani

perché eterna è la sua misericordia;

uccise re potenti:

perché eterna è la sua misericordia.
Leggendolo tutto, è ovvio che è un inno alle vittorie in BATTAGLIA del tuo capo ... ma il concetto di "misericordia" che hanno insegnato a me, è differente ...
tommy77
#369 tommy77 2018-05-15 12:44
GHILGAMESH

Citazione:
E anche qui, dovremmo andare per FEDE ... però di frasi d'amore di Dio (è importante questa parte, non gente che gli attribuisca amore, MA cose che abbia fatto lui che lo DIMOSTRANO!) non me ne risultano tante ...
Quindi,visto che 6 solito incartarti e confezionarti da solo,da buon membro del P.U.A.H. hai testimoniato contro te stesso,ammettendo che esistono,del resto è la verità.Ragion per cui,la figurina di merda,capace di mandarti a spalare letame e ad invalidare tutto il tuo punto di s-vista...si è verificata..Come di consueto.

Ciao ora vado a prendere i bimbi a scuola

I piccoli bambini,quelli che vogliono imparare e sono umili :hammer: :hammer: :hammer:
mc
#370 mc 2018-05-15 12:49
Eco
Insomma:
Abbiamo chiarito che posso fare una strage di innocenti al giorno, ma se poi faccio beneficenza dando qualche spicciolo ad un accattone o ad un ente "benefico", o mi scappa una carezza all'anno, nel complesso, sono una brava persona, misericordiosa e amorosa.
Come mai non mi stupisce questo modo di ragionare?

:perculante:
mc
Ghilgamesh
#371 Ghilgamesh 2018-05-15 13:16
Citazione:
Quindi,visto che 6 solito incartarti e confezionarti da solo,da buon membro del P.U.A.H. hai testimoniato contro te stesso,ammettendo che esistono
Detto da uno che "rispondo domani che ho da fare" ... e il giorno dopo ti dice che ha già risposto, SENZA DIRTI DOVE ... capisci che fa un pò ridere?

In realtà ti davo il beneficio del dubbio ... a me non risultano proprio ... SE hai da farmi leggere qualcosa che mi smentisca, puoi farlo.

Ma se non risci a trovare manco UN brano in cui l'amore incondizionato di dio per l'umanità tutta, si manifesta ... allora è il caso che ti fai qualche domanda e magari ritorni umile come i tuoi figli, ricominciando ad imparare qualcosa ...
tommy77
#372 tommy77 2018-05-15 15:48
PRECURSORE DI BIGLINO (ALMENO 10 ANNI PRIMA !!!! :-D )GHILGAMESH

Comè il discorso?ti pare che stai parlando con SR e stai scrivendo stronzate lunari?ahahahahaha prima hai ''ammesso'' e ti 6 ''tradito'' e poi,dopo la figura di merda,provi in maniera strisciante a correggere il tiro? ahahahahahahahaha Sei tu che ti 6 tradito,non io.A parte il fatto che,si parlava di LEGGE,ma evidentemente il mio scritto di prima non ti dice nulla,in quanto è considerevolmente CRIPTATO per gente come te,però dai,arrivare a provare di invertire l'onere della prova in maniera cosi ''serpentina'' ahahahahahahaah non è da te,ripeto il vs. SLOGAN : EHI SU LC,SE PENSI DI FARE IL FURBO VUOL DIRE CHE NON HAI CAPITO NULLA!!! ^_______^ ahahahahahaha

E poi mi parleresti di Amore incondizionato (senza condizioni)? ma tu lo sai il significato di amore incondizionato o no?Perchè te lo ricordo,se vuoi imparare qualcosa nella tua vita ^______^.
L'amore incondizionato è la vita che hai ricevuto,senza che tu chiedessi alcunchè
L'amore incondizionato è il papà e la mamma che ti sono stati dati,senza che quello che te li ha dati fosse minimamente obbligato,sapendo già dall'inizio che avrebbe avuto a che fare con un membro del P.U.A.H.
L'amore incondizionato è il bellissimo pianeta sul quale hai poggiato le scarpette ed hai liberato tanti pannolini pieni di pupù ^______^ senza che il proprietario ti arrestasse per inquinamento o ti mandasse a cagare.

E poi vorresti parlare di cosa tu?forse con te l'unica cosa di cui possiamo parlare è : cosa mangiamo oggi.

Cmq volevo dire una PAROLINA per te e qualche tuo collega del P.U.A.H. questa è una parola che il Signore ha ''dedicato'' a voi ,circa 2000 anni orsono ^________^ :

Citazione:
Il regno dei cieli si può paragonare a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma mentre tutti dormivano venne il suo nemico, seminò zizzania in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi la messe fiorì e fece frutto, ecco apparve anche la zizzania. Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: Padrone, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? Da dove viene dunque la zizzania? Ed egli rispose loro: Un nemico ha fatto questo. E i servi gli dissero: Vuoi dunque che andiamo a raccoglierla? No, rispose, perché non succeda che, cogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano. Lasciate che l'una e l'altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Cogliete prima la zizzania e legatela in fastelli per bruciarla; il grano invece riponetelo nel mio granaio. »
dal vangelo di Matteo

ed i farisei si accorsero che diceva quella parabola inverso loro,digrignavano i denti e (mio commento personale ^_________^) usavano chi maalox a tutto spiano e chi bustine di gaviscon per cercare di contrastare il bruciore e l'acidità di stomaco!!!!!!^________^

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


MC al quadrato ^_______^ che vuol dire a seconda dei casi o in base a come si alza la mattina:MC▬► Mo Credo oppure CM▬► Centro Mentale


Citazione:
Insomma: Abbiamo chiarito che posso fare una strage di innocenti al giorno, ma se poi faccio beneficenza dando qualche spicciolo ad un accattone o ad un ente "benefico", o mi scappa una carezza all'anno, nel complesso, sono una brava persona, misericordiosa e amorosa. Come mai non mi stupisce questo modo di ragionare?
Ebbene si,l'ho ammetto che hai veramente capito tutto.Bravo CM................................................ :hammer: :hammer: :hammer:
mc
#373 mc 2018-05-15 16:12
Tommy
La frase (ora lo indico nel post) che quoti non era indirizzata a te ma a Eco.

ciao
mc
Ghilgamesh
#374 Ghilgamesh 2018-05-15 17:32
Si tommy... forse scrivi un pò troppo "criptato" per me ... non c'ho capito una sega ...

Solo che fin dove ho letto, COME AL SOLITO, non ho letto risposte.

Sproloqui sull'amore incondizionato ... che il tizio ci avrebbe dato, ma parli tu, che sei fortunato ... chissà se la stessa cosa, la pensa il bimbo irakeno, che lo bombardano da quando è nato, sol per farci dei soldi ...
Parli dell'amore dei genitori ... quando alcuni, i figli se li vendono, se li stuprano ... o se li fanno crocifiggere.

Scusa, io c'ho n'altro concetto di Amore ... e non mi stupisce tu abbia questa visione distorta, visto chi preghi ...
Antdbnkrs
#375 Antdbnkrs 2018-05-15 17:48
Qualcuno mi potrebbe spiegare?
dio (minuscolo) ha paura di calpestare la merda! :-D

[13]Avrai anche un posto fuori dell'accampamento e là andrai per i tuoi bisogni.

[14]Nel tuo equipaggiamento avrai un piuolo, con il quale, nel ritirarti fuori, scaverai una buca e poi ricoprirai i tuoi escrementi.

[15]Perché il Signore tuo Dio passa in mezzo al tuo accampamento per salvarti e per mettere i nemici in tuo potere; l'accampamento deve essere dunque santo, perché Egli non veda in mezzo a te qualche indecenza e ti abbandoni.

www.vatican.va/archive/ITA0001/__P4W.HTM
eco3
#376 eco3 2018-05-15 18:36
#370 mc
Citazione:
Eco Insomma: Abbiamo chiarito che posso fare una strage di innocenti al giorno, ma se poi faccio beneficenza dando qualche spicciolo ad un accattone o ad un ente "benefico", o mi scappa una carezza all'anno, nel complesso, sono una brava persona, misericordiosa e amorosa. Come mai non mi stupisce questo modo di ragionare? :perculante:
Ma sei sicuro di aver capito bene?
Mah!
Se ti è così chiaro fai pure.
Sento però il dovere di avvertirti che quando fra cento e più anni, all'ingresso del Paradiso addurrai a tua giustificazione l'interpretazione di Ghilgamesh (che certamente sarà residente da tutt'altra parte) degli ormai famigerati passi, potresti sentirti rispondere con la famosa frase del marchese del Grillo: "Mi dispiace, ma io so' io e voi..." :-(
Dariogaga
#377 Dariogaga 2018-05-15 18:40
A parte il fatto che bisognerebbe sempre nel dibattito rispettare le idee, ideologie, appartenenza religiosa, indirizzo sessuale e quant'altro altrui e qui molti non lo hanno fatto, credenti e non.
Rispondo a Antdbnkrs: questa legge era rivoluzionaria per quei tempi. I contemporanei egiziani usavano la "merda" per curare le ferite aperte. Altre popolazioni gettavano gli escrementi dalle proprie abitazioni direttamente sulla strada. Questa legge proteggeva gli ebrei, popolo nomade da rovinose epidemie. Infatti il termine santo significa puro.
mc
#378 mc 2018-05-15 18:54
Citazione:
Sento però il dovere di avvertirti che quando fra cento e più anni, all'ingresso del Paradiso addurrai a tua giustificazione l'interpretazione di Ghilgamesh (che certamente sarà residente da tutt'altra parte) degli ormai famigerati passi, potresti sentirti rispondere con la famosa frase del marchese del Grillo: "Mi dispiace, ma io so' io e voi..." :-(
Ok.
Annotato. ;-)

mc
Ghilgamesh
#379 Ghilgamesh 2018-05-15 18:58
Aggiungo un'altra cosa va:

Citazione:
PRECURSORE DI BIGLINO (ALMENO 10 ANNI PRIMA !!!! :-D )GHILGAMESH
Come detto più volte, anche dallo stesso Biglino, lui non si è inventato nulla!

E manco io!

Molti altri avevano letto e capito ... che so, basti pensare a Superman, il cui vero nome è Kal El, El, singolare di Elohim, dio.
Che nella sua prima storia è CATTIVO ... è lui la prima bomba atomica sganciata in giappone .... prima di decidere di conquistare il mondo, nella prima storia scritta dagli EBREI Shuster e Siegel nel 1933 (The Reign of the Super-Man, per chi fosse interessato, bellissima!)

Te l'hanno detto loro più di 80 anni fa!

Poi ovviamente, gli hanno fatto cambiare registro, o la gente faceva due più due ... ma hai un "El" venuto da un altro mondo

Oppure Hiroiko Haraki, geniale autore nipponico di "le bizzare avventure di JoJo", fortunata serie in corso dal 1987, in cui il cattivo principale di molte stagioni, si chiama appunto, guarda il caso, "Dio".

Non è una gara a chi è arrivato prima ... il libro c'è da dumila anni ... basta leggerlo!
Ghilgamesh
#380 Ghilgamesh 2018-05-15 19:00
Citazione:
Sento però il dovere di avvertirti che quando fra cento e più anni, all'ingresso del Paradiso addurrai a tua giustificazione l'interpretazione di Ghilgamesh (che certamente sarà residente da tutt'altra parte) degli ormai famigerati passi, potresti sentirti rispondere con la famosa frase del marchese del Grillo: "Mi dispiace, ma io so' io e voi..."
Ma sempre perchè lui è buono e giusto! :hammer:
mc
#381 mc 2018-05-15 20:38
Comunque Eco,
Le minacce post mortem:
UN CLASSICO.

Passività aggressiva intramontabile
(camuffata da augurio di campare cent'anni) :-D

;-)
mc
Antdbnkrs
#382 Antdbnkrs 2018-05-15 21:03
Sento però il dovere di avvertirti che quando fra cento e più anni, all'ingresso del Paradiso addurrai a tua giustificazione l'interpretazione di Ghilgamesh (che certamente sarà residente da tutt'altra parte) degli ormai famigerati passi, potresti sentirti rispondere con la famosa frase del marchese del Grillo: "Mi dispiace, ma io so' io e voi..." :-(

Certo che 'sto paradiso solo per i credenti è na bella ingiustizia eh.
Domanda: un povero selvaggio dell' amazzonia che magari prega l'aereo che gli passa sopra ogni giorno 'ndo va a fini' quando more? Nell' hangar? :-D
tommy77
#383 tommy77 2018-05-15 21:08
#381 MC o CM in base alla LUNA :-D

Citazione:
Comunque Eco,Le minacce post mortem:UN CLASSICO.
ahialà tutto PERFETTO,bravo,però al posto tuo + che un CLASSICO,sarei stato indeciso tra :un SEMPREVERDE od un MUST !!!!! :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:

Ahhhh dimenticavo ahahahahahahahahaha ma mo ti 6 infilato nell'altro TOPIC,appoggiando a CALVERO tuo :-D ,sperando di trovare il ''suo'' rinforzo nel darmi contro? ahahahahahaahahahahaahahhhahahahahahahhaha


Ahialà tu si che devi essere una comica haahahahahahaah mi sarebbe piaciuto conoscerti di persona!!!Sono in contatto con il VS. capo,il Premier candidato del P.U.A.H. gli chiedo se,nel caso in cui il P.U.A.H. dovesse vincere le Elezioni Galattiche,ti può nominare SOTTOSEGRETARIO AL MINISTERO DELLE RISATE con tanto di PARACULO e VOLTAGABBANA!!! ahahahahahaahahaha :hammer:
Ghilgamesh
#384 Ghilgamesh 2018-05-15 21:43
Ma invece di perdere tempo che non hai, facendo risate su ... boh, non vorrei essere volgare, ste risposte?

Scommetto che finite le risate c'hai da lavorare e ce le dai un altro giorno! ^__^
eco3
#385 eco3 2018-05-15 21:46
#381 mc
Citazione:

Le minacce post mortem:
UN CLASSICO.

Passività aggressiva intramontabile
(camuffata da augurio di campare cent'anni) :-D
Congratulazioni vivissime per lo spiccatissimo sense of humor! :-)
tommy77
#386 tommy77 2018-05-15 22:04
Citazione:
Ma invece di perdere tempo che non hai, facendo risate su ... boh, non vorrei essere volgare, ste risposte?Scommetto che finite le risate c'hai da lavorare e ce le dai un altro giorno! ^__^
eheheeh la tua temperanza comincia a scricchiolare? ihhihihihihih caro amico ti scrivo ^________^ :
REGOLA N.1 ▬▬► Ricordati che sei su LC,togliti le maalox di bocca,poichè sei su un forum sacro :-D
REGOLA N.2 ▬▬► Ricordati che devi morire,ragion per cui stai attento alla pressione ed all'extra sistola :-D
REGOLA N.3 ▬▬►Ricordati che a Pasqua con i tuoi e su LC ognuno ride per i fatti suoi e non deve mica mettere conto a te :-D
REGOLA N.4 ▬▬► Fai il bravo e quando ti viene l'ulcera allo stomaco oltre alle maalox,prova a mangiarti mezzo limone bello agro :-D

Però....però..c'è qualcosa che non torna....mmmhhhh :roll: :roll: sto sbagliando qualcosa con il mio ''inter-locutore''.....Ahhhhhhhhhhh mo ho capito.

Ma tu non eri quello a scuola che era sempre a ripetizione perchè ti lasciavano sempre ITALIANO?
Allora è per questo che ho sbagliato,scusami,non ricordavo che tu con L'ITALIANO non ci vai tanto d'accordo,infatti è inutile che a te ti dico:

REGOLA▬►RICORDATI,REGOLA▬►RICORDATI,REGOLA▬►RICORDATI,.....non serve perchè a te ''LA LEGGE'' non ti è mai calata giù!!!

:hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
mc
#387 mc 2018-05-15 23:04
Tommy
Mi dispiace correggerti ma "dall'altra parte" ti ci sei infilato tu, io c'ero già per cui ti posso dire che hai letto maluccio la situazione.
Poco male, anzi non ti consiglio nemmeno di approfondire cosa stia succedendo di là tra me e Calvero, ti basti sapere che siamo tutt'altro che d'accordo. Tanto meno poi alle prese con una alleanza contro di te...
Ti pare che ne abbia bisogno? Sinceramente.

Ripeto poco male, ma fidati :perculante: il tuo tentativo di vittimismo è naufragato sul nascere.

Io ho esaurito quello che avevo da dire fin qui, sei tu che hai fiutato l'impossibilità di fare breccia con le mirabolanti certezze della Fede e l'inconcludente vantaggio illusorio di tali certezze fallaci, e ti stai nascondendo dietro fantomatiche alleanze e sghignazzanti battute, che capisci solo tu, pur di non rispondere sui miei e, a questo punto palesemente, sui tuoi dubbi logici.

Finché non ci saranno argomenti nuovi scaturiti dall'intavolamento di una discussione libera da vincoli che appartengono solo a te non si potrà andare avanti con il discorso.

Eco
Era solo un'osservazione sulle tecniche ritrite a cui, mio malgrado, sono abituato confrontarmi. Nulla di personale, se sarai così intelligente da capirlo.

Saluti.

mc
tommy77
#388 tommy77 2018-05-15 23:13
MC ma tu non hai espresso alcuna argomentazione,solo nebulose rimostranze personali,senza alcuna evidenza oggettiva.E sinceramente,scusami,mi secco a leggere i punti di s-vista di voi tutti.Quando sarete in grado di dimostrare le vostre deliranti tesi,ne riparleremo.Ma visto che ciò non potrà succedere MAI,è chiaro che la discussione va in vacca e si passa alle risate.Tanto se non volete cambiare coppola voi,con le vostre congetture deliranti e psichedeliche,figurati se voglio cambiare coppola io....che fino ad ora ho solo giocato con voi membri del P-U-A-H.


Per quanto riguarda l'altro topic..beh..sono contento,almeno in una contesa non sono presente :hammer: :hammer:
mc
#389 mc 2018-05-15 23:36
Tommy
Sono preoccupato (per te) che tu non riesca a vedere argomentazioni.
Penso che non sia un problema mio o delle argomentazioni, a dire il vero, ma più una volontà precisa di non vederle.

Saluti

mc
Ghilgamesh
#390 Ghilgamesh 2018-05-16 01:46
Tommy credo i tuoi deliri si commentino da soli ...

Se vorrai argomentare (anche se prima dovresti capire di cosa stiamo parlando...), io qua sto ...

La mia interpretazione sulla motivazione del doppiopesismo clericale l'ho data ... te ancora manco hai capito che usano du pesi e du misure ... se un giorno vorrai iniziare a capire, qualche anima pia che te dà na mano, forse qui su LC, la trovi ...
Ghilgamesh
#391 Ghilgamesh 2018-05-16 02:02
Per riassumere brevemente il succo di molte mie domande, immaginiamoci una situazione:

Siete una di quelle bambine descritte in numeri 31, dopo che i soldati di Dio vi hanno usata per qualche anno, morite di sifilide ... vi presentate al creatore, che deve decidere se farvi entrare in paradiso. (Pietro ancora nun c'era n.d.a.)

Sfoglia il librone: mubble mubble, vedo che hai scelto di non essere battezzata.
-Che è il battesimo? Scusate, non ho potuto studiare molto ...
Na cosa che mi fijio ve spiegherà tra qualche millennio, non potevi saperlo, ma hai il peccato originario e questo è già un problema grosso ... poi vedo che hai scelto di vivere con dei senza Dio!
-Veramente inizialmente mi ci avete fatto nascere Voi, poi ho vissuto gran parte della vita con gli uomini di Dio ...
Ma non ti hanno fatto fare i sacramenti, non ti sei confessata nemmeno una volta ... quindi mi tocca mandarti all'inferno!
-Peggio de quello?!
Si ... e sarà per sempre!

Ecco, a sto punto, onestamente, mi basta un si o un no ... ma voi, non ce l'avreste mannato affanculo il signore?
Antdbnkrs
#392 Antdbnkrs 2018-05-16 05:40
Questa discussione, fino adesso, e' stata letta 7899 volte. Togliendo i nostri refresh diciamo che circa 6000 persone ora sanno che il vecchio testamento e' un libro degli orrori che non parla MAI di dio (per fortuna!). Il nuovo testamento...pure perche' considera dio un sanguinario GUERRIERO e lo considera pure "padre" di un ribelle anti-romano. La madre di questo ribelle non l'ha mai calcolata nessuno fino al quinto secolo dopo cr.. il ribelle anti-romano quando qualcuno ha deciso che ci sarebbe dovuta essere anche una figura femminile. Poi da li in poi decine di divinita' intermedie sono comparse sulla scena. Una delle piu' recenti, usava la formalina e veniva picchiata di notte dal...diavolo :-D ed e' diventata "santo" per ragioni economiche ;-)
Io sono agnostico non ateo, perche' non ho la certezza che DIO non esista e come me non ce l'hanno nemmeno gli atei MA sicuramente non credo alle favole raccontate dagli umani (gesu,allah etc etc)
_IO
#393 _IO 2018-05-16 06:27
Buongiornooooo a tutttttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiii :-)

@l criticone #392 Antdbnkrs

...riassunto impreciso sia quantitativamente che qualitativamente...

...poi essere quello che non è, è il massimo dell'insipienza! :perculante: :

Citazione:
La Via veramente Via non è una via costante.
I Termini veramente Termini non sono termini costanti.
Il termine Non-essere indica l'inizio del cielo e della terra; il termine Essere indica la Madre delle diecimila cose.
Così, è grazie al costante alternarsi del Non-essere e dell'Essere che si vedranno dell'uno il prodigio, dell'altro i confini.
Questi due, sebbene abbiano un'origine comune, sono designati con termini diversi.
Ciò che essi hanno in comune, io lo chiamo il Mistero, il Mistero Supremo, la porta di tutti i prodigi.
:-D
:-D
:-D

PS: ah! dimenticavo :roll: ...
Liquida verità e solida illusione! :hammer:
Antdbnkrs
#394 Antdbnkrs 2018-05-16 06:43
Il massimo dell'insipienza...

Buongiornooooooo a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiii :-D

... ho detto tutto :pint:
tommy77
#395 tommy77 2018-05-16 09:08
TRE BARRA QUATTRO SEMPLICI ANNOTAZIONI :-D Risvolti Spirituali.

Si narra che la notte,sommariamente dalla veglia n. ahialà non lo dico sennò davvero poi gli spiego troppe cose a questi del P.U.A.H. :-D (#389 mc 2018-05-15 23:36-----#390 Ghilgamesh 2018-05-16 01:46 e 02:02) i piccoli fanciulli nel Signore,dopo avere detto le preghierine e citato uno dei salmi di Davide :In pace mi coricherò ed in pace riposerò,perchè tu solo o Signore mi dai la pace e la sicurezza!!! :-D Che cattivone sto Dio,non ama proprio nessuno,è pazzo,porco ecc. eppure ai piccoli bambini,eh si perchè è un Dio Etero :hammer: e non Gay,ha promesso SOLO ai maschietti,quale amore non universale ma solo di PARTE :-D ,ha promesso che li avrebbe protetti dagli spaventi notturni i i i i i i !!!!!!Guarda caso e che CASO gli attivisti del P.U.A.H. quelli,tanto per intenderci,menzionati in un salmo di Asaf :(LO STOLTO DICE IN CUOR SUO :DIO NON ESISTE,ESISTONO COSE : O GLI AGLIENI O LA MIA TESSERA DEL P.U.A.H. :hammer: e altre deliri mentali)a proposito nun t'azzardare a copiarmi + GHILGAMESH con la parola deliri che sennò t'accuso a chi dico IO!!!! :-D

Ora se questi sapientoni/ignorantoni del P.U.A.H. sapessero che :
1)La Notte al posto di DELIRARE,bisognerebbe dormire ed evitare di SPARARE DELIRI PSICHEDELICI
2)La Notte,da che mondo è mondo,escono le creature notturne,quelle Dark,tipo gli AGLIENI :hammer: ,mentre i piccoli bambini stanno a riposare nel calduccio del letto al riparo dai pericoli sguinzagliati dal DIO CATTIVO dell'A.T. che essendo uno dei 300000000 di ELOHIMMMM :-D ahahahahahaahahahaha si deve mettere d'accordo con gli altri onde evitare di combinare casini!!!
3)La Notte dopo che si è raccolto BASTONATE tutto il giorno,emergono,come per incanto,le FERITE e non essendoci BALSAMO,uno non ha PACE per il DOLORE e ri-comincia a DELIRARE!!!

Ma questi del P.U.A.H. non hanno interesse alle cose NATURALI,loro sono cresciuti ed hanno imparato a scuola che la materia + importante è :Il triplo salto mortale mentale :hammer: ragion per cui,vanno avanti cosi,finchè si spegne del tutto il lume della ragione ed il lume in definitiva.

Detto ciò,giusto qualche piccolo chiarimento:
1) il ''tuo'' doppiopesismo clericale non mi riguarda,qui stiamo parlando di Bibbia,almeno IO,quindi quello che fanno le varie denominazioni religiose,a ME,non interessa e 6 invitato a rimanere fuori da queste ''tue'' psichedeliche logiche o conclusioni.
2)Io,sinceramente,premesso che,te lo ripeto,la Bibbia è un tutt'uno ma tu non l'hai capito come non hai capito che il V.T. era LA LEGGE ed oggi è in atto l'altra dispensazione ossia LA GRAZIA,io non avrei mandato affanculo il Signore,nei casi in cui ordinava di uccidere e bruciare tutto e tutti,avessi fatto come te,sarei stato molto precipitoso,ma come ad Abraham,prima di bruciare Sodoma e Gomorra,mi sarei permesso di esprimere i miei dubbi ed eventualmente le mie rimostranze.Tu mandi affanculo a dx e a sx,non sapendo che,eventualmente,anche la controparte oltre a re-inviarti a FANCULO,ti poteva spedire,definitivamente da qualche altra parte.
3)In maniera molto serpentina,hai evitato di parlare dei RISVEGLI PROFETICI e qui,provo di nuovo,a darti una mollichina.....DOMANDA per te e chi vuol rispondere,senza che andate su WIKI,come vs. solito e senza che sparate l'ennesima STRONZATA :E' tutto FALSO.....DOMANDA :
1a)Se L'iddio dell'A.T. è SOLO cattivo,SOLO guerrafondaio,pazzo e si tiene per lui le donzelle...Mi spieghi come mai le profezie e dell'A.T. e del N.T. si stanno,vieppiù,adempiendo alla LETTERA:
Ti faccio un esempio,ad es. nel 1948 Israele dopo circa 2000 anni di diaspora,a prezzo di,non so quante vite,vedi OLOCAUSTO per chi ci crede,IO si,è rientrato nel ''suo'' Paese d'origine,quello strappato a suon di battaglie ai Gebusei,Amorei ecc.ecc. del tempo...Lo sapevi tu che nel 1948 si è adempiuta una profezia di quelle espresse dal profeta Ezechiele?quella che parlava di due legni in una mano,paragonando le 10 tribù di Israele(Giuseppe e tutte le altre) e le 2 (Giuda e Beniamino) di GIUDA,che sarebbero diventate un SOLO legno nella sua mano?Ed oggi,infatti,Israele è un unico stato,non vi è più la divisione come vi era a suo tempo.Ti ho dato solo un piccolo esempio,se magari,hai qualcosa da bla bla terare....dillo,io sono qui che aspetto.

Nel contempo ti pubblico l'estratto,magari il ''tuo'' compare ANTIDEB. ci dice come mauretto vostro,vede gli AGLIENI in questa profezia :-D :

Citazione:
15 La parola del SIGNORE mi fu rivolta in questi termini: 16 «Tu, figlio d'uomo, prenditi un pezzo di legno e scrivici sopra: "Per Giuda e per i figli d'Israele che gli sono associati". Poi prenditi un altro pezzo di legno e scrivici sopra: "Per Giuseppe, bastone di Efraim e di tutta la casa d'Israele che gli è associata". 17 Poi accostali l'uno all'altro per farne un solo pezzo di legno, in modo che siano uniti nella tua mano. 18 Quando i figli del tuo popolo ti parleranno e ti diranno: "Non ci spiegherai forse che cosa vuoi dire con queste cose?" 19 tu risponderai loro: Così parla DIO, il Signore: "Ecco, io prenderò il pezzo di legno di Giuseppe, che è in mano di Efraim, e le tribù d'Israele, che sono a lui associate, e li unirò a questo, che è il pezzo di legno di Giuda, e ne farò un solo legno, in modo che saranno una sola cosa nella mia mano".
Cordiali saluti o P.U.A.H. stri :-D
Ghilgamesh
#396 Ghilgamesh 2018-05-16 10:24
@ Tommy

Ho letto i tuoi deliri a salti e bocconi ... giusto per trovare se avevi risposto ... e come al solito, NON L'HAI FATTO!

TU scrivi: Citazione:
Non avrei mandato affanculo il Signore,nei casi in cui ordinava di uccidere e bruciare tutto e tutti
Mi fa piacere, MA non è quello che ti ho chiesto!

Ho capito che da buon fondamentalista, se ti dicesse di massacrare delle bambine per prenderti un posto in paradiso, non ci penseresti su due volte ... MA non è questo che volevo sapere o che ti ho chiesto! (e anche in questo siamo diversi, se il buon dio mi dice di ammazzare gente innocente, IO preferisco l'inferno ... e affanculo ce lo mando subito!)

Comunque la domada era: SE, dopo che avete passato una vita d'inferno, PER COLPA SUA, il tizio vi viene anche a dire che la colpa è vostra e vi spara all'inferno (quello vero) per l'eternità ... a quel punto che fate?

E ti assicuro che tu, COME TUTTI, in quel caso, al "buon" dio, lo mandi a fare in culo!

Perchè te vedi la cosa dal punto di vista di quello che ha potuto scegliere, il soldato, io ti ho chiesto di immedesimarti nelle VITTIME, le bambine!
Loro non hanno potuto scegliere, non gli è stato dato il libero arbitrio ... e sono finite all'inferno per l'eternità! (almeno secondo voi e il vostro dio buono e giusto)
michele.penello
#397 michele.penello 2018-05-16 10:40


Grazie a tutti gli interlocutori, la discussione è interessante ed educativa.
tommy77
#398 tommy77 2018-05-16 11:38
Il copyright sui DELIRI è chiaramente il TUO..non ti imbunnare consumatore di GAVISCON :-D

Come vedo,stai ANNASPANDO e di gran carriera :-D eviti di rispondere ahahahahaha alla rivelazione ed all'adempimento delle PROFEZIE ahahahahahahahaahahah sei forte!!!! :hammer: Evidentemente il cavallo ha finito le carote!!!!

Ti rispondo che ti ho già risposto,ma siccome stai scadendo anche a livello di buonafede con gli slalom che compi,stile TOMBA,e con il GLISSARE le faccende scottanti,ti TORNO a RISPONDERE,dunque vediamo:

Citazione:
Comunque la domada era: SE, dopo che avete passato una vita d'inferno, PER COLPA SUA, il tizio vi viene anche a dire che la colpa è vostra e vi spara all'inferno (quello vero) per l'eternità ... a quel punto che fate?
Si,in effetti in Italiano dovevi avere SERIE difficoltà,si palesano da come scrivi..però cercherò uguale,A DIFFERENZA TUA :-D ,di risponderti....vediamo

La vita che mi diede il Papino cattivone (guarda caso o forse sono stati gli AGLIENI? :-D )è un dono :UNIVERSALE,INCONDIZIONATO e GRATUITO.Su questa terra,giusto essere chiari,appena metti piede trovi tutto pronto :
1)Mamma e papà,nella maggior parte dei casi e caso per caso,la regola quella è :-D
2)i vestitini,i pannolini,la culletta,una casetta ecc.ecc. cambiano le epoche ma qualcosa di concreto la si è trovata sempre :-D
3)Cibo,acqua,aria,famiglia,qualche amichetto,l'amichetta ecc.ecc. nella maggior parte dei casi e caso per caso :-D
4)bei pensieri,almeno da piccoli,tante risate e tante marachelle :-D e tanta ignoranza
...
Quindi tirando le somme,potrei definirLO INGIUSTO e mandarlo pure AFFAREINQ....ahahahaah dopotutto quello che ha fatto per me,GRATIS,e tutti i giorni che ha tollerato,I MIEI!!! DELIRI? :hammer:

No,vedi siamo diversi.....tu 6 un P.U.A.H. io anche con le emorroidi di fuori,la diarrea liquida,il naso che cola muco,gli occhi chiusi dalle lacrime e la paura ed il terrore a 10000,io che sono un bimbo piccolo proverei a RINGRAZIARLO e a chiedergli di SALVARMI dal buio eterno,perchè lo AMO e senza di LUI,la realtà è che finita questa VITA,arrivederci ed ADDIO....

Se tu non la vedi cosi,sono FATTI TUOI anche perchè cinicamente od opportunisticamente ,solo un INSENSATO MENTALE in nome di un ORGOGLIO smidollato si comporterebbe come te ed i tuoi paesani del P.U.A.H.Ed in questo,oltre che in svariate altre argomentazioni,DELIRATE a tutto spiano!!Chè poi spiegarvi perchè DIO se la possa prendere con una sua VILE creatura...beh non ve lo spiego ma vi faccio il parallelo tra un papà ed un suo figlio piccolo,quando lo mette,dopo che lo pesta come si deve,pure in punizione..Ma queste sono cose troppo ALTE per VOI del P.U.A.H. :-D

Ora che ti ho risposto,cercheresti sempre se ci riesci,a rispondere ad una delle mie domande di prima?Una a caso,l'ULTIMA :hammer:

Io son qua che aspetto....oddio son già diversi giorni che aspetto...vedi che la mia PAZIENZA sta portando frutto? haahahahahaahah ho a che fare con voi che siete dei DISCHI ROTTI..figurati quanta VIRTU' mi ci vuole :hammer:
Ghilgamesh
#399 Ghilgamesh 2018-05-16 12:16
Anche qua, scusa se ho interrotto la lettura a metà ... risulti abbaastanza fastidioso da leggere.

Par di capire che il problema (tuo) sia sempre l'empatia di un sanpietrino.

A TE il "buon" dio ha dato genitori che ti amavano, ti cambiavano i pannolini e ti davano da mangiare ... quindi TU il buon dio lo ringrazi.

E fin qua c'eravamo ... il problema, quello di cui ti avevo chiesto, riguarda quei MILIARDI di ragazzini, nella storia, i cui genitori li stupravano, li menavano, se li vendevano ... o semplicemente adoravano un altro dio e quindi tu, PER QUESTO, vieni spartito come bottino di guerra tra i soldati e sei condannato alla dannazione eterna!

Ecco, loro da ringraziare non c'hanno un cazzo ... ma mica riguarda te, quindi che te frega?

Come se dice in emilia "niu mè, niu tutt!" (venuto io, venuti tutti!)

Però il concetto assoluto di "Giustizia" continua a non entrarci NULLA con quel tizio ... o con te ...
tommy77
#400 tommy77 2018-05-16 12:53
#399 Ghilgamesh

Quindi oltre a CONTINUARE a non RISPONDERE sull'ADEMPIMENTO DELLE PROFEZIE,ora che 6 alle CORDE,cerchi di correggere il TIRO.E siccome il detto,mondano,dice :

Citazione:
Lascia molta corda alla MUCCA,giacchè arriverà a STROZZARSI da sola!!!
Voglio stare al tuo ''giochino'' come fa un bravo bambino e ti faccio un'altra domanda,FERMO RESTANDO CHE NON RIESCI A RISPONDERE ALLA MIA :-D ,
1)Ma a te,il buon AGLIENO CELESTE :-D ,te li ha dati una mamma ed un papà? e se sei,cosa che dubito,corretto e sincero,rispondimi sinceramente

Ahhh un'altra cosetta...Parli ad minkiam di :

Citazione:
Come se dice in emilia "niu mè, niu tutt!" (venuto io, venuti tutti!) Però il concetto assoluto di "Giustizia" continua a non entrarci NULLA con quel tizio ... o con te ...
E cominci ad andare sul PERSONALE ahi ahi ahi,vuol dire che nemmeno + il GAVISCON fa effetto....mmmhhhh ti potrei redarguire come MULO ma...mi basta chiamarti P.U.A.H......quindi ti faccio un'altra domanda:

2)A parte che il concetto di Giustizia è insito nella parola Giusto----►Buono----►che porta Frutto...ma secondo te,visto che tu,sicuramente,avrai un concetto di GIUSTIZIA UNIVERSALE (come la legge di newton) mi daresti,senza scomodare WIKI o lo ZINGARELLI,la tua personale definizione di UNIVERSI IURIS TOTAL? sono curioso,sai,o tu che ami i bambini e pensi a loro,a differenza del PAPINO CELESTE che è un TIRANNO CRUDELE. Grazie.

Ahhhhh congratulazioni magari con SERGIORUOCCO ti riusciva di ripetere lo stesso concetto basato sul ''NULLA'' per svariate pagine di TOPIC...ma continui,in modo ''SFUGGENTE'' :-D a non voler rispondere alla domanda che ti ho posto su....chissà come mai !!!

Sai qual'è il tuo/vostro problema?E' che oltre ad essere IGNORANTI e COCCIUTI,volete sovvertire le regole ETERNE ed avete un modo di approcciarvi alle cose di FEDE,con il metodo scientifico e questo non funzionerà mai.Tutte le generazioni,per un motivo ed una ragione non del tutto complete o chiare,ma risalente alla GENESI ed al primo uomo ed alla prima donna(leggiti Genesi),fanno si che tutti,chi + chi - siano passati nel pellegrinaggio della VITA in mezzo alle sofferenze.Ora sei arrivato tu e vorresti sovvertire il tutto,come se la cosa fosse cosi facile,da potersi risolvere con 2 parole.!!!!!!!E come,aggiungo,solo tu e/o gli altri membri del P.U.A.H. siete cosi ''INTELLIGENTI'' da farvi determinate domande!!!E gli altri tutti STUPIDI.E come,sempre e solo voi membri del P.U.A.H.siete cosi intelligenti da domandarvi come mai nella VITA c'è INGIUSTIZIA,DOLORE e SOFFERENZE,come se con le 4 MINCHIATE deliranti che sparate voi,il problema si possa risolvere ahahahahahahahaah.In tutto ciò trascurate,da buone TALPE,di vedere tutto il resto,vi chiudete a RICCIO ed aspettate,nel mezzo del vostro TRAVAGLIO CEREBRALE,il giorno della fine!!! ahahahahahah Tecnicamente dicesi VITE AL LIMITE...del DELIRIO.Ascolta non tutti sono diversamente INTELLIGENTI come te ed i tuoi compari,ragion per cui,se soffrite,ammesso che stiate soffrendo davvero,fatevi un bagno di umiltà e pensate che non siete solo voi a soffrire,Ma soffrono tutti anche i credenti e se vi è rimasta un'oncia di dignità interiore e non avete parole ''illuminanti'' da dispensare,come si è d'altronde letto!!!, lasciate gli altri soffrire in pace,senza ascoltare le vostre deliranti elucubrazioni psichedeliche!!


DO JUTRA :-D
Ghilgamesh
#401 Ghilgamesh 2018-05-16 13:12
Citazione:
Voglio stare al tuo ''giochino'' come fa un bravo bambino e ti faccio un'altra domanda,
No, per stare al mio "giochino", che in realtà si chiama "DISCUSSIONE", dovresti RISPONDERE.

Non si risponde a una domanda con altre domande, n te l'hanno insegnato i tuoi?

Parli di malox, di puah... cazzo sei, un ultras?

Io ho fornito indicazioni a chi volesse capire, sul PERCHE' la chiesa adotta sistematicamente due pesi e due misure, che è il titolo del topic.

E il motivo, sempre secondo me, è da ricondurre alla natura cattiva del dio che adorano (adorate) ...ho fatto vedere alcuni passi in cui questa cattiveria si evince chiaramente.

Il resto del tuo teatrino per buttarla in caciara a me non interessa ... se vuoi controargomentare nel merito, Ezechiele 20,25 sta sempre là, come numeri 31.

Sintetizzando, Dio è cattivo, ovvio lo sia anche la chiesa ... Dio usa due pesi e due misure, OVVIO lo faccia anche la chiesa.

Questo è l'argomento del topic, non credo freghi un cazzo a nessuno dei miei genitori ... molto più importante vedere cosa faceva quello di Gesù, de genitore ...
eco3
#402 eco3 2018-05-16 13:36
Ma l'argomento di questo thread era la presunta applicazione di due pesi e due misure da parte del Papa intervenuto a difesa della vita del piccolo Alfie Evans poi, purtroppo, barbaramente assassinato dai medici di un sedicente ospedale inglese su mandato della magistratura di quel maledetto paese o ricordo male?
Cosa c'entrano il Vecchio e il Nuovo Testamento? Le stragi compiute dagli Ebrei decine di secoli a.C.?
Almeno si parlasse di quelle efferate (compresi paralitici, bambini di pochi mesi) che stanno compiendo in questi giorni...
Veramente... non ha senso.
Ghilgamesh
#403 Ghilgamesh 2018-05-16 14:44
Citazione:
Ma l'argomento di questo thread era la presunta applicazione di due pesi e due misure da parte del Papa intervenuto a difesa della vita del piccolo Alfie Evans poi, purtroppo, barbaramente assassinato dai medici di un sedicente ospedale inglese su mandato della magistratura di quel maledetto paese o ricordo male?
Un pò si ... prima parli di "presunti" due pesi e due misure E poi parli SOLO del piccolo evans ... quindi anche tu, i due pesi e due misure, NON riesci a vederli!

Se capirai quali sono i due pesi e due misure, IO li ho spiegati (me li spiego) con quanto scritto nell'AT ... Dio è cattivo, ovvio lo sia anche la chiesa ... Dio usa due pesi e due misure, OVVIO lo faccia anche la chiesa.

Ma se non vedi contraddizioni nel comportamento della chiesa ... capisci che diventa difficile discutere?

Citazione:
Almeno si parlasse di quelle efferate (compresi paralitici, bambini di pochi mesi) che stanno compiendo in questi giorni...
La storia ha il brutto vizio di ripetersi, proprio perchè, la gente non la studia ...
Quello che accade ora, è ESATTAMENTE quello che accadeva allora!
Solo che al tempo, quello che ordinava i massacri, era quello che ora adorate!

Sarebbe ora di capirlo e di spezzare il cerchio ...
tommy77
#404 tommy77 2018-05-16 14:56
PRECURSORE DI BIGLIARDINO

Col CAZZO tu ti ci puoi pulire il muso.Lo sapevo che saresti SALTATO,in quanto questo 6 un buon MULO..Detto ciò,oltre a pulirti le VAVE che ti colano col BAVAGLINO,non hai ancora risposto sul perchè si adempiono pari pari le profezie tipo quella di EZECHIELE,se DIO :
1)E' cattivo e non è giusto
2)Se Dio è pedofilo
3)Se Il dio biblico non esiste ed esistono gli AGLIENI
4)Se l'iddio biblico è tutta una finzione
5)Se non è vero che è L'iddio biblico l'unico Dio.

Quando sarai capace,senza cianciare e sputare vave maleodoranti,di rispondere a queste domande,visto che io ti ho già risposto e tu fai finta e di non vedere e di non capire,ne riparleremo.

Ma quindi se non frega un CAZZO,col quale ti puoi pulire anche il sedere,a nessuno dei TUOI genitori. Caro PISTOLA cosa ti frega a te dei genitori degli altri e se ce l'hanno e se Dio glieli ha dati e se è giusto o meno?Non sai che sta scritto:Fatevi i fatti vostri?Invece tu,in mancanza di argomenti,usi il culo degli altri per arrivare a dare un senso alle tue minchiate psichedeliche.

Altro che 2 pesi e 2 misure..
eco3
#405 eco3 2018-05-16 15:16
#403 Ghilgamesh

Guarda che il "due pesi e due misure" è relativo a un supposto (da Massimo) maggiore impegno del Papa per il caso Alfie Evans rispetto a quello che è stato in passato l'interessamento riguardo alla condanna a morte prevista in diversi Stati.
Cosa questa non rispondente al vero come è stato dimostrato dal richiamo a diversi interventi del Pontefice anche presso il Congresso USA e all'ONU.
Dio e il Vecchio e il Nuovo Testamento c'entrano in questa discussione come i cavoli a merenda.
Così come Dio, il vecchio e il Nuovo Testamento non c'entrano nulla con le stragi che gli ebrei stanno compiendo in questi giorni.
E comunque, pensi che dopo 400 e passa post non si sia ancora capito cosa tu pensi di Dio, del Vecchio e del Nuovo Testamento? Siamo d'accordo che repetita iuvant ma come diceva Orazio: est modus in rebus!
Ghilgamesh
#406 Ghilgamesh 2018-05-16 16:31
Citazione:
Guarda che il "due pesi e due misure" è relativo a un supposto (da Massimo) maggiore impegno del Papa per il caso Alfie Evans rispetto a quello che è stato in passato l'interessamento riguardo alla condanna a morte prevista in diversi Stati.
Io lo so ... sei tu che l'avevi "dimenticato" ... infatti nel messaggio prima, sta parte non l'avevi messa!

E io, IN MERITO, ho fatto notare che il Vaticano è stato l'ultimo stato geograficamente in europa, ad aver tolto la pena di morte, nel 1969.
E ho spiegato, sempre secondo il mio pensiero, che giustificano la pena di morte, col fatto che il loro/vostro dio, le comminava spesso!
Lo guardavi storto, avevi la sfiga di prenderti la lebbra o anche solo di nascere nel villaggio sbagliato?
A morte! (se eri fortunato)

Io l'ho spiegata e me la spiego così ... su queste argomentazioni avete taciuto, provato a buttarla in caciara o, come nel tuo caso, semplicemente "dimenticato" ... na è tutto nero su bianco...
Ghilgamesh
#407 Ghilgamesh 2018-05-16 16:39
Citazione:
Col CAZZO tu ti ci puoi pulire il muso.Lo sapevo che saresti SALTATO,in quanto questo 6 un buon MULO..Detto ciò,oltre a pulirti le VAVE che ti colano col BAVAGLINO,non hai ancora risposto sul perchè si adempiono pari pari le profezie tipo quella di EZECHIELE,se DIO :
1)E' cattivo e non è giusto
2)Se Dio è pedofilo
3)Se Il dio biblico non esiste ed esistono gli AGLIENI
4)Se l'iddio biblico è tutta una finzione
5)Se non è vero che è L'iddio biblico l'unico Dio.

Quando sarai capace,senza cianciare e sputare vave maleodoranti,di rispondere a queste domande
Figliolo caro ... lo capisci che non c'è manco un cazzo di punto interrogativo qui e che quindi non hai fatto manco una cazzo di domanda?
Non spieghi di quale profezia tu stia parlando o cosa cazzo vorresti da me ... non si capisce praticamente una sega!

Che "dio" agisse in modo cattivo e criminale, penso di averlo fatto vedere, ho citato alcuni brani, ma la bibbia ne è piena ... e su quei brani non ho letto tuoi commenti.
Che fosse aglieno, non vedo cosa c'entri con questo topic ... si parla dei due pesi e due misure ricordi?
La cattiveria è utile comprenderla, per capire quelli della chiesa ... della sua provenienza, che te ne frega?
Anche che non sia unico, non lo dico io, lo dice lui ... se vuoi dargli del bugiardo, al limite all'inferno ce vai te, ma nel salmo 82 è chiaro che parli con dei suoi pari ... quindi unico de che?
Tra l'altro sto tizio "unico" che fa na cosa a sua immagine e somiglianza... che sono DUE, maschio e femmina!
E su!
Non serve essere Zichichi per arrivarci ...
tommy77
#408 tommy77 2018-05-16 18:00
Precursore

Citazione:
Figliolo caro ... lo capisci che non c'è manco un cazzo di punto interrogativo qui e che quindi non hai fatto manco una cazzo di domanda? Non spieghi di quale profezia tu stia parlando o cosa cazzo vorresti da me ... non si capisce praticamente una sega!
Vedi,saltate come tappi di spumante..che bellezza...ma io ho pazienza,ormai sei alle corde da diverso tempo e ti 6 arreso,ragion per cui se non capisci,poverino, te lo ripeto senza nè i tuoi Cazzi e nè i tuoi mazzi di carte,sperando nel gioco di prestigio...DOMANDA▬▬►SEGUIRE LA ►►FRECCIA :-D :

Mi spieghi come mai si adempiono le profezie (VEDI AD ES. la PROFEZIA DI EZECHIELE che ti ho postato su e che si è adempiuta nel 1948,con il ritorno di Israele nella sua patria natia) visto che tu dici:
1)Dio è cattivo
2)Dio è un pezzo di m.
3)Dio usa 2 pesi e 2 misure dal titolo del TOPIC
4)Dio è in realtà uno dei MI-GLIONI di ELOHIMMME presenti
5)Dio addirittura,altra cosetta che hai aggiunto come le formichine votla per volta ^_________^,ha creato a ''sua'' immagine l'uomo e lo fece maschietto e femminuccia

Ecc.ecc. Mi spiegheresti,come mai,visto che questo Dio è cattivo,testa di quiz,mezzo maschio e mezzo femmina,come mai compagnello d'asilo ^_______^ la parola detta da questo ESSERE STRANISSIMO E SBAGLIATISSIMO e TERRIBILISSIMISSIMISSIMO ^_________^ si adempie,stranamente, alla lettera,dimostrando che voi membri del P.U.A.H. sparate solo ESCREMENTI PSICHEDELICI,mentre la SUA Parola stranamente resiste e dimostra che lui,con tutta la sua stranezza/efferatezza e schifezza varia, è DIO? :-D

Graaaaaaaaa-ZIE--------------------►ZIO GHILGA ^__________^ un sorriso per te,chissà magari ti passa il bruciore di stomaco.

CARO ZIO GHILGA vedi come sono buono?te l'ho ripetuta 2 volte la DOMANDINA a sto giro,poi non dire che mi sono DIMENTICATO ^_________^
Ghilgamesh
#409 Ghilgamesh 2018-05-16 18:29
Sai che corde ... soprattutto ora che ho capito la fesseria di cui parli.

Dio è cattivo, QUINDI ha ridato la terra a quei pezzi di merda che la controllano adesso ... come questo debba convincermi che dio è buono lo sai solo tu!

Non ho mai detto fosse una mezza sega ... solo cattivo.

E' potente, lo sono parecchi dittatori ... ma non si capisce come questo li renda "giusti".

Che desse "regole NON buone", quindi CATTIVE, lo dice LUI, non lo dico io! (ezechiele 20,25)

Se non sei d'accordo, lamentati con LUI, non con me!


Io, ora che ho capito la domanda, penso di aver risposto ... te ancora non mi hai detto come hai a definire "buono e giusto", uno che si spartisce le bambine come bottino di guerra ...
ufo84
#410 ufo84 2018-05-16 18:30
Cazzo da quanto intervieni Tommy77 leggere i commenti è diventato stomachevole....che cerchi di fare? Hai avuto un risveglio mistico e adesso cerchi di impressionare gli altri mettendoti su un piedistallo fatto di carcasse inumane..pensi di sapere tutto solo perché hai sfiorato per un attimo la luce? Non è difficile capirti! Quello che senti dentro di te è più che normale cerca solo di non rompere i coglioni a chi invece cerca di dare un senso alle cose...anche perché se studiassi un po’ di più la tua religione capiresti che chi c’è dietro è un po’ più complesso di un semplice dio...tu pensi di essere nel bene nel giusto è evidente che ti credi meglio di tutti gli altri. Ti prego non rispondere... tanto noi del P.U.A.H non capiamo un cazzo! Dio quanto sei intelligente con te e i nuovi geni del pro5s luogocomune è tornato nel medio evo.

Per tutti gli altri scusate questo inutile intervento...
tommy77
#411 tommy77 2018-05-16 19:12
ZIO GHILGA ^________^

Citazione:
Io, ora che ho capito la domanda, penso di aver risposto
Bravo zio....PENSI...è quello il tuo problema l'illusione di aver risposto,ma non lo hai fatto...Ritenta sarai + fortunato

Ora scusa ma prima di andare,per questa giornata,visto che la notte la lascio a voi ^________^ devo tirare un altro po al laccio,l'ultimo tuo comparuccio il massone con il pentalfa ahahahahaha,pare che pure lui soffra di molto bruciore di stomaco unito alle emorroidi.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

UFO ma secondo me sei un AGLIENO che eri già qui dentro e ti 6 camuffato ^_______^ eh bravo il furbetto,ti piace giocare a nascondino :hammer:

U-FO dunque....vista la ''tua'' condizione il dottore ha detto :

1)Bevi molto e mangia poco
2)per il bruciore di stomaco CITROSIDINA plus
3)per ragadi ed emorroidi la canonica pomatina
4)per l'IGNORANZA,dalle ultime analisi che hai fatto è risultata addirittura in ECCESSO,ragion per cui q.b. quanto basta :-D
5)per il bruciore del palato beh usa o il CAZZO che slabbri vigorosamente oppure,ma mi sa che è difficile viste le tue condizioni,il dentifricio del CREDENTE :hammer: ahahahahahahahaaha

Ciao,dai per questa volta ti ''scuso'' per il tuo DELIRIO da Imbunnamento totale che poi tu stesso l'hai definito INUTILE il tuo intervento,quindi perchè se era INUTILE l'hai fatto?non mi dire che di nome fai D.D. muahhaahahahahahahahaahahahahahahahaahahahahahaha Dead Dog che si morde la coda in preda alla follia che lo anima.


Vi auguro una buona serata alla ricerca della ''soluzione perduta'' aahahahahahahaha ah mi raccomando la NOTTE,per voi P.U.A.H. stri,non è fatta per DORMIRE,è fatta per andare o su wikipedia o in giro a cercare di dirimere il BANDOLO ^____________^
ufo84
#412 ufo84 2018-05-16 19:35
Boh...Tommy77 se potessi fermarti lo farei fidati, il sito non è mio, vedra Massimo se intervenire o meno.

Torno da dove sono venuto...(questa te la regalo sfogati pure)
mc
#413 mc 2018-05-16 19:42
Ho letto all'uopo questo (mi scuso nel caso sia già stato postato):
La pena di morte in Città del Vaticano non era prevista per alcun reato già dal 1967, su iniziativa di papa Paolo VI; tuttavia venne rimossa dalla Legge fondamentale solo il 12 febbraio 2001, su iniziativa di Giovanni Paolo II. Nel giugno 2004, l'allora cardinale Joseph Ratzinger, futuro papa Benedetto XVI, inviò, in qualità di prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, una lettera al cardinale Theodore Edgar McCarrick - arcivescovo di Washington - e all'arcivescovo Wilton Daniel Gregory - presidente della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti - nella quale affermava che può tuttavia essere consentito [...] fare ricorso alla pena di morte: « Non tutte le questioni morali hanno lo stesso peso morale dell'aborto e dell'eutanasia. Per esempio, se un cattolico fosse in disaccordo col Santo Padre sull'applicazione della pena capitale o sulla decisione di fare una guerra, egli non sarebbe da considerarsi per questa ragione indegno di presentarsi a ricevere la Santa Comunione. Mentre la Chiesa esorta le autorità civili a perseguire la pace, non la guerra, e ad esercitare discrezione e misericordia nell'applicare una pena a criminali, può tuttavia essere consentito prendere le armi per respingere un aggressore, o fare ricorso alla pena capitale. Ci può essere una legittima diversità di opinione anche tra i cattolici sul fare la guerra e sull'applicare la pena di morte, non però in alcun modo riguardo all'aborto e all'eutanasia. » (Joseph Ratzinger, nota inviata alla Conferenza episcopale americana, giugno 2004

Doppiopesismo totale, e dichiarato ufficialmente. Anzi, si potrebbe quasi azzardare a definirla una scelta squallidamente superficiale nel momento in cui al fare ricorso alla pena capitale non ci si interroghi e si pongano dei chiari limiti etico-morali plasmati sulla "Parola" per impedire ed ostacolare al massimo tale "ricorso".
Mi pare che non ci siamo.
Imbracciare le armi senza porre vincoli alle motivazioni che spingono a farlo?
Non ho mai sentito di una pressione morale che spingesse all'obiezione di coscienza fatta ai soldati qualora chiamati ad uccidere, mentre per i medici c'è, eccome se c'è ed concretamente riscontrabile senza alcun dubbio. Medici, infermieri, ma anche primari e personale di supporto.
Fatto sui soldati poi perche non vincolare anche i capi di stato e gli amministratori territoriali con le stesse argomentazioni plasmate sulla SUA Parola.

Sta a vedere che ha ragione Ghilgamesh e visto che devono rimanere ambigui sull'argomento continuano a tirarsi dietro quel cazzo di Libro Sadico per meri interessi politici. E diciamocelo, parte del ragionamento ufficiale è proprio plasmato sulla divinità rappresentata da Ghilgames ... Dio Jekill e dio Hyde... "Ma ssi, famoje fá sta guera! A vita nun è cosí 'mportante", "Ha scelto di agire contro la vita, togliamogli la vita anche noi".
Ma poi tutto un "Eh no, all'eutanasia devi opporti con tutta la tua coscienza!". Come si fa?

Peró c'è chi non ci ragiona su queste cose, i poveri fanatici (intesa come massa di manovalanza: mi scuso per la generalizzazione) che abbozzano ad una linea che diventa ferrea nell'indottrinamento perpretato per interessi politici, credendo di farlo perché illuminati.
Io tifo per i cattolici che vorranno sempre più coerenza dalle proprie scelte di vita e autonomamente si prodigheranno anche per vincolare coscenzialmente all'obiezione gli eserciti e i militari.
Quanti ....

Il testo è preso da wikipedia alla voce pena di morte nel vaticano. Se si volesse sintetizzare meglio ... Senza gli omissis di wiki, per esempio... Ben vengano aggiunte: magari l'approfondimento e in quello tagliato, per carità (anche fosse non si capirebbe l'inerzia nei confronti delle guerre).

mc
Regom
#414 Regom 2018-05-16 20:20
Citazione:
Tommy77: devo tirare un altro po al laccio,l'ultimo tuo comparuccio il massone con il pentalfa ahahahahaha,pare che pure lui soffra di molto bruciore di stomaco unito alle emorroidi (ad libitum...).
@ufo84
Ti faccio le mie scuse per gli insulti che ti sei visto arrivare addosso senza un reale motivo (se mai può esistere un motivo per ridursi ad insultare un altro utente in un modo così grottescamente miserabile).
Ti faccio le mie scuse, perché è una cosa rarissima che su LC un dialogo naufraghi a livelli di epiteti intestinali e sberleffi di una primitività che credo non debba avere dimora in nessun consesso civile.
Mi dispiace tu sia stato risucchiato in una spirale comica e al tempo stesso drammatica, ovvero un diverbio surreale tra due ciechi che provano a prendersi a sassate prendendoti immeritatamente uno spruzzo di gretto livore che mi ha fatto vergognare, anche se non stavo nemmeno partecipando alla discussione.
Buona serata
ufo84
#415 ufo84 2018-05-16 20:41
Regom grazie :pint: ma non ti preoccupare tutto ciò che scrive è a danno solo della sua coscienza. Penso che ignorare la figura sia la via migliore.
Antdbnkrs
#416 Antdbnkrs 2018-05-16 20:53
ufo84,

il mio post #259 lo hai letto?
Ghilgamesh
#417 Ghilgamesh 2018-05-16 21:14
@mc #413

Molto interessante quel brano grazie.
ufo84
#418 ufo84 2018-05-16 21:24
#416 Antdbnkrs

Si
Antdbnkrs
#419 Antdbnkrs 2018-05-16 21:35
Bene, allora puoi cambiare il nick in efa84 perche' e' la stessa cosa ;-)
ufo84
#420 ufo84 2018-05-16 21:45
#419

Eeee già ;-)
redazione
#421 redazione 2018-05-16 22:17
TOMMY sei stato sospeso. Potrai rientrare fra un mese, se me lo chiederai in email.

Non ho letto tutti i commenti, ma ho sicuramente notato nei tuoi post un atteggiamento ripetutamente scostante e provocatorio. Questo mi basta per predere la mia decisione.

***

A tutti gli altri: potevate anche avvisarmi di quello che stava succedendo qui dentro. C'è da vergognarsi di gestire un sito con dei thread come questo.

La discussione è chiusa.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO