Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu laterale
 

Torna al menù principale

INTRODUZIONE

FAQ - Le domande
più frequenti


Introduzione all' 11 settembre


I "neocons"


10 settembre: qualcuno sapeva


I precedenti storici


Patrioti per l'11 settembre

 
 Una questione di metodo

 
Un punto di partenza

1 - LA VERSIONE UFFICIALE

Colpevoli e mandanti


I 19 assi del cielo


  Le prove sospette


 Le identità al condizionale




La vera storia di Al-Queda

 
Chi  è Osama bin Laden?


La prova del nove


Sintesi capitolo 1

2 - GLI AEREI DIROTTATI

La difesa inesistente


Chi ha cambiato le procedure?


Cronologia comparata dei 4 voli


 War games
(in preparazione)

 
5 cronologie in 5 anni

 
 Il fallimento della difesa


LA PROVA DEL NOVE:

Un piano inesistente


Sintesi capitolo 2

 
3 - Il SEGRETO del PENTAGONO

Il doppio problema del Pentagono


Dove è finito l'aereo?


  I testimoni oculari


Il black-out di Grande Fratello

 
I falsi video del Pentagono


La tesi della disintegrazione


La tesi della penetrazione

 
Simulazione di reato


Operazione "Aquila Nobile"


LA PROVA DEL NOVE:

Il segreto del Pentagono


Hani Hanjour,
dilettante miracolato


Sintesi capitolo 3

4 - IL MISTERO DI UNITED 93

Un altro Boeing scomparso


I fatti riscontrati

DA QUI IN POI IL LAVORO E' ANCORA DA COMPLETARE

Le telefonate dal cielo
 
 
Lo schianto misterioso


  Abbattuto in volo?


  Il Jet bianco


LA PROVA DEL NOVE:
Una complicazione inutile


Sintesi capitolo 4
 
5 - Il WORLD TRADE CENTER

Le Torri che non dovevano crollare


Larry Silverstein,
l'uomo delle Torri



Il World Trade Center Plaza

 
5 anni di teorie contraddittorie

 
Le Torri gemelle

 
Un lampo sul muso del Boeing

 
Il mistero del pod 


La prova del nove

 
 Rapporto NIST: simulazione di collasso


Una potenza misteriosa
   
 
Le pozze di metallo incandescente

 
Acciaio: la cancellazione delle prove


Le demolizioni controllate


World trade center 7:
il più strano di tutti


Smoking Gun?


I pompieri raccontano


Crolli o demolizioni?


Sotto gli occhi di tutti

 
20 domande sulle Torrri Gemelle

 
Confutazione della versione
ufficiale del collasso


  Analisi del trasferimento
della quantità di moto

 
La distruzione del WTC: perché la versione ufficiale non può essere vera

 
Dieci teorie diverse a confronto


Rapporto 911 - Omissioni e distorsioni


115 menzogne sugli attentati
dell'11 settembre


Sintesi capitolo 5
 
6 - I  FAMILIARI DELLE VITTIME

Un popolo a parte


100 domande senza risposta


Sintesi capitolo 6

CONCLUSIONE

Un quadro di insieme


11 settembre

Il punto della situazione

Appendice 1:
STAMPA E TV

 
2006: Un'estate sorprendente


"OGGI"


Le Monde Diplomatique
 
 
 Il caso Diario / Popular Mechanics

PAGINE DI SERVIZIO

LE FONTI

Torna alla homepage di luogocomune

 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE



Questa sezione stata visitata: 4582781 volte


I TESTIMONI OCULARI

I testimoni oculari hanno dato dei resoconti fortemente contradditori, che vanno dal "large airliner" (un grosso aereo commerciale) ad un più modesto jet privato da 10-12 posti, per arrivare a chi ha visto un velivolo "simile a un missile Cruise con le ali".

Senza dover ipotizzare che una parte di questi testimoni abbia per forza aver mentito, bisogna considerare che in una situazione non certo comune come quella in cui un aereo ti passa a pochi metri sulla testa, con il boato assordante dei motori spinti al massimo, e uno spostamento d'aria in grado di gettarti a molti metri di distanza, è forse più facile scambiare un aereo militare di medie dimensioni (naturalmente "travestito" con i colori della American) per un "grosso aereo commerciale", che non confondere un vero Boeing 757 con un "piccolo jet privato", oppure addirittura con "un missile con le ali".

Queste sono le dimensioni di un Boeing 757 che ti passa a una ventina di metri sopra la testa:



Se fosse stato questo l'aereo, è davvero possibile che qualcuno l'abbia confuso con "un piccolo jet privato"?

In ogni caso, a favore della tesi dell'aereo militare, resta il fatto che sul prato antistante mancano tutti i rottami di una certa dimensione come i carrelli d'atterraggio, i tronconi della fusoliera, le parti di ali spezzate, gli impennaggi o lo stesso troncone di coda, che spesso rimane intatto, oltre al classico mare di valigie, documenti, portelloni, sedili, e tutto ciò che normalmente si ritrova sul luogo dello schianto di un grosso aereo commerciale carico di passeggeri.

Come si dividono le testimonianze

Le testimonianze a favore del Boeing, che tutti conosciamo, hanno purtroppo il "difetto" di provenire in buona parte da personale militare, o comunque da gente che lavorava al Pentagono. Eccone invece alcune del secondo tipo, molto meno conosciute, ma decisamente significative ed importanti.



De Chiaro, Steve

Instead of following the streams of people away from the Pentagon, Steve DeChiaro ran toward the smoke. As he reached the west side of the building he saw a light post bent in half. "But when I looked at the site, my brain could not resolve the fact that it was a plane because it only seemed like a small hole in the building," he said. "No tail. No wings. No nothing." He followed the emergency crews that had just arrived. He saw people hanging out of windows and others crawling from the demolished area.

Il mio cervello non riusciva a far quadrare il fatto che fosse stato un aereo, perchè sembrava ci fosse solo un piccolo buco nell'edificio - ha detto. "Niente coda, niente ali, niente di niente."



Khavkin, D. S.

from an 8th floor high-rise: "At first, we thought it was the jets that sometimes fly overhead. However, it appeared to be a small commercial aircraft..."
http://news.bbc.co.uk/hi/english/talking_point/newsid_1540000/1540586.stm

Al primo momento, ho pensato che fossero quei jet che a volte ti passano sopra. Ma comunque, sembrava essere un piccolo aereo commerciale...



Rains, Lon

Eyewitness: The Pentagon By Lon Rains Editor, Space News - In light traffic the drive up Interstate 395 from Springfield to downtown Washington takes no more than 20 minutes. But that morning, like many others, the traffic slowed to a crawl just in front of the Pentagon. With the Pentagon to the left of my van at about 10 o'clock on the dial of a clock, I glanced at my watch to see if I was going to be late for my appointment. At that moment I heard a very loud, quick whooshing sound that began behind me and stopped suddenly in front of me and to my left. In fractions of a second I heard the impact and an explosion. The next thing I saw was the fireball. I was convinced it was a missile. It came in so fast it sounded nothing like an airplane. Friends and colleagues have asked me if I felt a shock wave and I honestly do not know. I felt something, but I don't know if it was a shock wave or the fact that I jumped so hard I strained against the seat belt and shoulder harness and was thrown back into my seat. ' http://www.space.com/news/rains_september11-1.html

Ho sentito come un rapido sibilo... Ero convinto che fosse un missile. E venuto giù così veloce che il suono non aveva niente a che vedere con quello degli aerei.



Seibert, Tom

Tom Seibert : "We heard what sounded like a missile, then we heard a loud boom," said Tom Seibert, 33, a network engineer at the Pentagon. "We were sitting there and watching this thing from New York, and I said, you know, the next best target would be us. And five minutes later, boom."
http://www.guardian.co.uk/wtccrash/story/0%2C1300%2C550486%2C00.html

Abbiamo sentito qualcosa che sembrava (/ faceva il rumore di) un missile, poi abbiamo sentito una forte esplosione.



Brown, Ervin

At the Pentagon, employees had heard about or seen footage of the World Trade Centre attack when they felt their own building shake. Ervin Brown, who works at the Pentagon, said he saw pieces of what appeared to be small aircraft on the ground, and the part of the building by the heliport had collapsed.

... ha detto di aver visto in terra quelli che sembravano essere dei pezzi di un piccolo aereo...



Terronez, Tony

Then both I and the guy in front of me looked at his rear windshield and saw what was about a four-inch hole in it and the rest of the window was shattered as if someone took a baseball bat to it. At that point I realized - you see at that point I didn't know it was a plane, I thought it was a missile strike - how dangerous things were. And I just started yelling, We gotta get out of here, to the guy in front of me - and he agreed - and we started yelling at people, Get back in your cars! We gotta get the f--- out of here!

... in quel momento non sapevo che era un aereo, e ho pensato che fosse un missile a colpire...



Walter, Mike

Washington, Mike Walter, USA Today, on the road when a jet slammed into the Pentagon: "I was sitting in the northbound on 27 and the traffic was, you know, typical rush-hour -- it had ground to a standstill. I looked out my window and I saw this plane, this jet, an American Airlines jet, coming. And I thought, 'This doesn't add up, it's really low.' "And I saw it. I mean it was like a cruise missile with wings. It went right there and slammed right into the Pentagon.
http://www.cnn.com/2001/CAREER/trends/09/11/witnesses/
http://www.cnn.com/2001/US/09/11/pentagon.terrorism/

... e ho visto questo aereo, questo jet della American Airlines, e mi sono detto "qualcosa non quadra, è davvero basso" E poi l'ho visto. Voglio dire, era come un missile cruise con le ali.



Creed, Dan

He and two colleagues from Oracle software were stopped in a car near the Naval Annex, next to the Pentagon, when they saw the plane dive down and level off. "It was no more than 30 feet off the ground, and it was screaming. It was just screaming. It was nothing more than a guided missile at that point," Creed said. "I can still see the plane. I can still see it right now. It's just the most frightening thing in the world, going full speed, going full throttle, its wheels up," Creed recalls.
http://www.ahwatukee.com/afn/community/articles/020906a.html

... quando hanno visto l'aereo scendere in picchiata e mettersi in orizzontale. Era a non più di dieci metri da terra, e urlava. Non era niente di più di un missile teleguidato, a quel punto. ... alla massima velocità, con l'acceleratore al massimo...


TORNA AL MENU PRINCIPALE









Powered by XOOPS 2.0 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA